10 mesi con Garmin Fenix 3 HR, lo smartwatch per lo sport all'aperto

10 mesi con Garmin Fenix 3 HR, lo smartwatch per lo sport all'aperto

10 mesi con al polso Garmin Fenix 3 HR, uno sportwatch votato all'attività all'aperto che può diventare compagno giornaliero di attività che sono le più disparate. Dall'aspetto esterno che non passa di certo inosservato, abbina funzionalità ad un certo stile distanziandosi dall'aspetto di plastica tipico degli sportwatch dedicati alla corsa

di Paolo Corsini pubblicato il nel canale Wearables
GarminForerunnerFenix
 

La gamma Fenix 3

L'evoluzione dei dispositivi mobile ha portato, nel corso degli ultimi anni, ad una diffusione degli smartphone tale da renderli il principale strumento di connettività a disposizione degli utenti. Dimensioni compatte, potenza di calcolo elevata e sistemi operativi sempre più sofisticati sono gli elementi che caratterizzano questi prodotti. Gli smartphone trovano ambiti di utilizzo che sono di fatto i più estremi, grazie alle caratteristiche hardware implementate nei vari modelli e alle APP che si adattano ai più disparati utilizzi. Sono strumenti cosiddetti general purpose, che svolgono in modo egregio un elevatissimo numero di compiti ma che all'atto pratico riescono ad eccellere solo in pochi.

Ecco quindi che uno smartphone, in abbinamento ad una delle varie APP a disposizione sugli store, può venir utilizzato quale strumento per tenere traccia delle proprie attività in movimento ma non sino al punto di prendere il posto di uno sportwatch dedicato che è stato sviluppato solo per questo tipo di utilizzo. Detto in altro modo, per introdurre così l'oggetto di questa analisi, lo smartphone più potente non potrà mai sostituire quanto a flessibilità d'uso, completezza delle informazioni e praticità uno strumento complesso e specifico come è Garmin Fenix 3 HR nel momento in cui si voglia tenere traccia di quelle che sono le proprie attività sportive all'aria aperta. Si tratta dello sportwatch dell'azienda americana dedicato tanto all'appassionato di triathlon (e quindi, per emanazione, a chi si diletta in una delle sue tre discipline) come a colui che ama trascorrere il tempo all'aria aperta in trekking e camminate lungo i sentieri, senza dimenticare lo sci, lo sci di fondo, il canottaggio, il rowing e il golf.

fenix3_hr_1.jpg (84850 bytes)

Prima di parlare della famiglia di prodotti Garmin Fenix 3 è però opportuno dare alcune definizioni, che ci saranno utili nel corso dell'articolo. Con il termine di sportwatch identifichiamo quei dispositivi indossabili da polso che abbinano le funzionalità tipiche di un orologio e di uno smartwatch, integrando però caratteristiche tecniche che declinano l'utilizzo durante attività sportive come quello di riferimento. Gli smartwatch sono dispositivi simili per design e costruzione, che per loro natura hanno però un ambito di utilizzo di riferimento meno specifico degli sportwatch e che, quantomeno per il momento, dipendono fortemente dall'abbinamento ad uno smartphone per poter venir sfruttati in tutte le proprie capacità. Gli orologi GPS, infine, sono dispositivi che integrano un GPS per poter tenere traccia di distanze, percorsi e velocità durante l'attività sportiva ma che non sono in grado di interfacciarsi con uno smartphone per uno scambio dei dati.

Se la famiglia di prodotti Fenix è stata inizialmente sviluppata da Garmin per offrire prodotti dedicati ai trailer e a chi percorre sentieri, nel corso degli ultimi anni l'evoluzione ha portato la gamma Fenix a risultare indicata anche per l'appassionato che pratica la corsa e desidera avere a disposizione uno strumento che possa aiutare a tenere traccia, monitorare e analizzare le proprie attività di allenamento. E chi meglio di chi scrive queste pagine incarna lo stereotipo dell'utente tipico di Fenix 3 HR? Un appassionato di tecnologia che da oltre 6 anni a questa parte si diletta nel tempo libero con la corsa su strada, con qualche ancora isolata partecipazione a gare di corsa in montagna e trail, e che trova negli sportwatch uno strumento validissimo per poter abbinare queste due passioni. E se possibile, ottenere un aiuto nell'allenamento verso il prossimo obiettivo podistico.

Possiamo sintetizzare Fenix 3 definendolo uno sportwatch di tipo multisport, adatto non solo all'appassionato di triathlon ma più in generale rivolto a chi passa parte del proprio tempo libero impegnandosi in attività sportive all'aperto. Nel confronto con gli orologi GPS presenti sul mercato Fenix 3 merita a pieno titolo l'appellativo di smart in quanto può essere collegato ad uno smartphone per ricevere notifiche e inviare dati legati alle proprie attività sportive, pur non richiedendone necessariamente l'abbinamento per poterne sfruttare tutte le caratteristiche. Ed è a tutti gli effetti un orologio, con una struttura esterna simile a quella dei tradizionali cronografi e che al polso fa una figura ben diversa rispetto ai tradizionali orologi GPS per lo sport.

La famiglia Fenix 3 comprende differenti modelli, che condividono l'architettura tecnica alla base con un'unica differenza data per i modelli HR dall'integrazione del sensore di battito cardiaco di tipo ottico. Questa declinazione è la novità implementata da Garmin nel corso del 2016, in quanto la prima serie Fenix 3 è stata presentata da Garmin ad inizio 2015. Detto questo, dobbiamo ricordare come Garmin continui a rilasciare con una certa frequenza aggiornamenti al firmware dei propri sportwatch Fenix 3 e Fenix 3 HR, grazie ai quali vengono corretti bug di funzionamento nonché implementate nuove funzionalità. Nella tabella seguente riassumiamo le versioni attualmente disponibili per l'acquisto sul sito web Garmin:

Modello

prezzo
di listino
sensore cardio
ottico
fascia cardio
in dotazione
cinturino cassa vetro
Fenix 3 Gray 479,00€ no no gomma metallo vetro
Fenix 3 Silver 479,00€ no no gomma metallo vetro
Fenix 3 Gray + fascia 529,00€ no si, HMR-RUN gomma metallo vetro
Fenix 3 Silver + fascia 529,00€ no si, HMR-RUN gomma metallo vetro
Fenix 3 Sapphire 599,00€ no no metallo metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire Performer 649,00€ no si, HMR-RUN metallo + gomma metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire Rose Gold 599,00€ no no gomma metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire Silver Leather 599,00€ no no pelle metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire Silver Performer 649,00€ no si, HMR-RUN pelle metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire Titanium 799,99€ no no metallo titanio zaffiro
Fenix 3 Sapphire Gray Leather 599,00€ no no pelle metallo zaffiro
Fenix 3 HR Silver 529,00€ si no gomma metallo vetro
Fenix 3 HR Silver/Titanium 649,00€ si no gomma metallo vetro
Fenix 3 Sapphire HR 599,00€ si no gomma metallo zaffiro
Fenix 3 Sapphire HR Performer 649,99€ si si, HMR-RUN gomma metallo zaffiro
Fenix Chronos Steel & Leather 999,99€ si no pelle metallo zaffiro
Fenix Chronos Steel 1.099,99€ si no metallo metallo zaffiro
Fenix Chronos Titanium 1.299,99€ si no metallo metallo zaffiro

Molte versioni quindi, che si differenziano per i seguenti elementi:

  • la presenza in dotazione della fascia cardio, ferma restando la possibilità di acquistarne una in un secondo tempo ed abbinarla al proprio Fenix 3;
  • le versioni Sapphire, dotate di finitura del vetro in zaffiro che conferisce maggiore robustezza in caso di graffi e cadute;
  • differenti tipologie di cinturino, che può essere di gomma, metallo o pelle (il cinturino è facilmente sostituibile);
  • l'unica versione Titanium, con cassa fatta ovviamente di questo materiale;
  • l'integrazione del sensore di battito cardiaco di tipo ottico nelle versioni HR;
  • la gamma Fenix Chronos è stata introdotta a settembre 2016 e rappresenta la proposta premium, con materiali più ricercati e marginali differenze in termini di costruzione esterna.

I prezzi cambiano in misura sensibile, con un incremento di 50,00€ a parità di orologio nel momento in cui viene fornita in bundle la fascia cardio. Considerando il costo di questo accessorio una volta acquistato a parte, ben superiore a 50,00€, è caldamente consigliato l'acquisto di una versione con fascia in dotazione per chi utilizza abitualmente questo accessorio. Al momento della pubblicazione di questo articolo i modelli Fenix 3 sono proposti sul mercato, soprattutto attraverso rivenditori online, a listini più contenuti rispetto ai prezzi ufficiali qui indicati.

Questo articolo è frutto di quello che in Hardware Upgrade definiamo un "very long test": abbiamo avuto Fenix 3 HR in prova per circa 10 mesi, durante il quale il dispositivo è stato utilizzato in un numero molto elevato di attività e in generale tenuto quale compagno giornaliero al polso. Un articolo di questo tipo, quindi, tiene in considerazione sia la componente tecnica che caratterizza un prodotto di questo tipo sia, ma meglio dovremmo scrivere soprattutto, l'esperienza di tutti i giorni sperimentata nell'avere Fenix 3 HR al polso per lungo tempo.

 
^