SkyDrive con short URL, Twitter e support ODF

SkyDrive con short URL, Twitter e support ODF

Un aggiornamento in SkyDrive semplifica la condivisione di file su Twitter con short URL e introduce il supporto a OpenDocument

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 16:28 nel canale Web
Twitter
 

Nei giorni in cui l'attenzione è massima per Google Drive Microsoft aggiorna il proprio servizio SkyDrive introducendo piccole ma interessanti novità. D'ora in poi sarà possibile effettuare l'upload di file grandi fino a 300MB direttamente dal browser web, mentre rimane immutato lo spazio a disposizione per ogni utente pari a 25GB.

Inoltre, da SkyDrive è ora possibile condividere file direttamente su Twitter, e considerando il limitato numero di caratteri a disposizione per ogni Tweet sarà molto utile uitilizzare gli URL brevi messi a disposizione del servizio. Un file condiviso da SkyDrive avrà un short URL simile a questo sdrv.ms/12345 dove le ultime 5 cifre saranno ovviamente sostituite dal nome del file stesso.

In SkyDrive viene anche introdotto il supporto a OpenDocument, caratteristica che amplia l'interoperabilità anche al di fuori del solo ecosistema Microsoft. Il cloud storage offerto da SkyDrive rientra tra le caratteristiche principali di Windows 8, infatti nel nuovo sistema operativo Microsoft ha fatto grossi sforzi per offrire una buona integrazione dei servizi online.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FoxMolte20 Aprile 2012, 17:55 #1
Ottimo servizio quello di Skydrive. Lo utilizzo per rendere disponibile materiale didattico ai colleghi universitari. L'unico problema è la lentezza dell'upload, ma quello è colpa dei provider italiani.
uncletoma20 Aprile 2012, 18:19 #2
Mancava solo la compatibilità con Open Document per essere vicini alla perfezione. Ora c'è, e sono contento di aver scelto il sistema di MS invece degli altri: offre più spazio, accessibile da qualsiasi OS (browser e non client)... peccato che l'interfaccia utente di W8 sia una orrida ed inadatta ad un uso desktop, perché avrei fatto bingo
Holy8720 Aprile 2012, 19:18 #3
OTTIMO! Finalmente tutto quello che aspettavo da tanto!
D4N!3L320 Aprile 2012, 19:49 #4
Originariamente inviato da: FoxMolte
Ottimo servizio quello di Skydrive. Lo utilizzo per rendere disponibile materiale didattico ai colleghi universitari. L'unico problema è la lentezza dell'upload, ma quello è colpa dei provider italiani.


Lo usavo anche io per questo motivo, poi da un po' di tempo a questa parte non riesco più a fornire un link diretto per il download ai miei colleghi.
Cioè qualunque link gli fornisca porta alla pagina principale dei miei files quando diverso tempo addietro non era così.
the_poet20 Aprile 2012, 21:55 #5
Originariamente inviato da: FoxMolte
Ottimo servizio quello di Skydrive. Lo utilizzo per rendere disponibile materiale didattico ai colleghi universitari. L'unico problema è la lentezza dell'upload, ma quello è colpa dei provider italiani.


Tra gli altri utilizzi, anche questo nel mio caso. Che dire, davvero utile. E, dato lo spazio, consente anche di tenere online (quasi) tutti i propri file ingombranti.
Malek8621 Aprile 2012, 00:45 #6
Molto comodo Skydrive. Mi piacerebbe che ci fosse anche un metodo per fare hotlinking ad un'immagine, ma suppongo vogliano conservare banda? Comunque, come metodo per conservare i file va benissimo.
simonk21 Aprile 2012, 11:52 #7

Grandi

L'ennesima prova che qualcosa sta cambiando in Microsoft, e non voglio collegarlo per forza all'uscita di Bill Gates e all'entrata di Steve Ballmer, ma l'investimento in Windows Live è una delle principali chiavi per il futuro =)
Malek8623 Aprile 2012, 21:02 #8
... e poco dopo che ho finito di lodarli, arrivano e riducono lo spazio gratuito a 7GB

Per fortuna, per gli utenti esistenti l'aggiornamento è gratuito... però l'offerta vale solo per un tempo limitato (non so quanto), quindi meglio affrettarsi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^