Windows Home Server: lo sviluppo continua

Windows Home Server: lo sviluppo continua

Microsoft rivela alcuni dettagli relativi alle fasi di sviluppo di Windows Home Server

di pubblicata il , alle 16:54 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Lo sviluppo di Microsoft Home Server continua a ritmi serrati e la correzione dei bug segnalati dai beta tester sta impegnando il team dedicato al progetto. Alcune interessanti informazioni vengono riportate da ComputerWorld.com che a sua volta cita il blog ufficiale Home server Blog.

Al momento sono stati segnalati 3000 bug e la maggior parte di essi verranno risolti prima del rilascio ufficiale. Una piccola percentuale delle segnalazioni riguardano invece problematiche non riproducibili o caratteristiche intrinseche del prodotto.

Il lavoro da fare è sicuramente ancora parecchio anche se con i ritmi attuali la data di rilascio, metà anno, potrebbe anche essere rispettata. Windows Home Server intende essere la prima soluzione di questo tipo in ambito domestico e tra le principali peculiarità vanta ampie opzioni di condivisione e backup di file.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tarek27 Marzo 2007, 17:01 #1
qualcuno l'ha provato? che funzioni ha rispetto alla classica condivisione di winxp?
Python27 Marzo 2007, 17:08 #2
è un sistema operativo totalmente diverso

non c'è una interfaccia grafica e non è previsto l'uso con monitor/tastiera/mouse

puoi accedervi solo da rete attraverso appositi client

in pratica serve SOLO da server di rete, per fare backup e simili, nient'altro

ed inoltre non puoi usarlo in dual boot, ma devi dedicargli tutto l'hard disk

io mi ero iscritto al programma di beta test, però scoperto soprattutto l'ultimo punto ho lasciato perdere, non ho hard disk da dedicargli
hibone27 Marzo 2007, 17:10 #3
occhio alla redazione...
basta una virgola fuori posto e si alterano tutti gli utenti del forum
bist27 Marzo 2007, 17:18 #4
Originariamente inviato da: Python
è un sistema operativo totalmente diverso

non c'è una interfaccia grafica e non è previsto l'uso con monitor/tastiera/mouse

puoi accedervi solo da rete attraverso appositi client

in pratica serve SOLO da server di rete, per fare backup e simili, nient'altro

ed inoltre non puoi usarlo in dual boot, ma devi dedicargli tutto l'hard disk

io mi ero iscritto al programma di beta test, però scoperto soprattutto l'ultimo punto ho lasciato perdere, non ho hard disk da dedicargli


Cooosa? Se è davvero come dici, sono fuori di testa... io pensavo che fosse una sorta di servizio da far girare sull'OS "tradizionale"... se fosse stato così sarebbe stato anche un prodotto interessante.
ezio7927 Marzo 2007, 17:21 #5
invece è proprio quello che mi servirebbe (sempre che funzioni a dovere), cioé qualcosa in più di un NAS
vampirodolce127 Marzo 2007, 17:23 #6
Nulla che con Xp o Linux non si possa fare.
Pr|ckly27 Marzo 2007, 17:25 #7
Originariamente inviato da: tarek
qualcuno l'ha provato? che funzioni ha rispetto alla classica condivisione di winxp?


Le utenze sono tutte centralizzate come in un dominio.

Nulla che con Xp o Linux non si possa fare.


Poteva mancare la vaccata prima di arrivare alla prima pagina?
Prendi xp e centralizza le utenze, forza.

non c'è una interfaccia grafica e non è previsto l'uso con monitor/tastiera/mouse


Questo non lo so ma mi pare moooooolto strano, avevo visto alcune immagini e la gui c'era.
Tetrahydrocannabin27 Marzo 2007, 17:31 #8
Originariamente inviato da: Pr|ckly
Poteva mancare la vaccata prima di arrivare alla prima pagina?
Prendi xp e centralizza le utenze, forza.

ma sopratutto... poteva mancare linux? sto linux sta sempre in mezzo oh...
tarek27 Marzo 2007, 17:32 #9
interessante... avrà funzioni di streaming per audio/video?
vampirodolce127 Marzo 2007, 17:40 #10
Originariamente inviato da: Pr|ckly
Poteva mancare la vaccata prima di arrivare alla prima pagina?
Prendi xp e centralizza le utenze, forza.
Si puo' consentire l'accesso condividendo le risorse [net share]. Mi dirai che non e' una soluzione professionale... si tratta di un serverino domestico, nulla di piu'.
Comunque saranno le vendite a decretare il successo o l'insuccesso di questo prodotto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^