Microsoft Update... in sordina è arrivato

Microsoft Update... in sordina è arrivato

Microsoft ha da pochi giorni aggiornato i propri sistemi per l'aggiornamento dei sistemi operativi Windows, di Office e di pochi altri elementi. Miglior gestione dei traferimenti e del resuming

di pubblicata il , alle 11:13 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 
Microsoft ha da pochi giorni aggiornato i propri sistemi per l'aggiornamento di Windows, di Office e di pochi altri elementi.

Il concetto alla base dei nuovi strumenti è quello della "centralizzazione" delle informazioni disponibili, ovvero non più un servizio destinato a Windows (Windows Update) ed uno dedicato ad Office (Office Update), ma un'unico "punto di riferimento" da cui attingere gli aggiornamenti per il proprio sistema.

Microsoft Update mette a disposizione aggiornamenti ed informazioni in merito a Office, Exchange Server, SQL Server e Windows anche se Windows Update ed Office Update verranno mantenuti in funzione ancora per qualche tempo.

Le modalità di accesso per il client sono quelle a cui siamo ormai abituati, ovvero attraverso gli ActiveX ed Internet Explorer oppure usando la funzionalità Aggiornamenti automatici di Windows. Purtroppo nessuna possibilità di accesso utilizzando browser di terze parti!

Microsoft Update si appoggia alle sesta generazione di tecnologia Microsoft per l'aggiornamento e sulla carta intende offrire una miglior gestione dei trasferimenti con particolare attenzione al resuming.

Il nuovo sistema per l'aggiornamento Microsoft è stato presentato in concomitanza al rilascio di Windows Server Update Services (WSUS), servizio destinato ai clienti enterprise che si prefigge di offrire maggiori strumenti agli amministratori di sistema.

Le principali novità introdotte da Software Update Services 2.0 (SUS) e da Windows Update Services (WUS), che insieme costituiscono WSUS, riguardano la possibilità di scegliere la tipologia di aggiornamenti desiderati, le modalità di distribuzione, la possibilità di effettuare un logging delle varie azioni e l'utilizzo di BITS 2.0, un protocollo di trasferimento che dovrebbe garantire un razionale impiego della banda.

Per fine estate è invece atteso il rilascio delle nuove versioni di Microsoft Baseline Security Analyzer 2.0 e SMS Inventory Tool.

Il nuovo servizio Microsoft Update è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SpyroTSK09 Giugno 2005, 11:17 #1
Quanti accessi possono tenere contemporaneamente con un solo server?...
aLLaNoN8109 Giugno 2005, 11:31 #2

x SpyroTSK

Mica c'è un solo server da cui scaricare... sarebbe una cosa demenziale... in realtà tu accedi al proxy che smista le richieste ad uno dei tanti server dedicati a windows update secondo un algoritmo di distribuzione del carico... A te può sembrare un solo server perchè vedi solo l'indirizzo del proxy ma in realtà c'è tutta una batteria di server dietro... (non tentare di far passare per fessi pure i sysadmin della Microsoft )
Cfranco09 Giugno 2005, 11:32 #3
L' indirizzo del sito di update é cambiato :
http://update.microsoft.com/
Magari mettetelo nell' articolo perché se uno ci va col classico link trova la versione vecchia .
Per il resto non vedo differenze sostanziali , anche se le modifiche dovrebbero essere nascoste sotto la superfice , vedremo con qualche aggiornamento "corposo" come va il resume dei download .
ErminioF09 Giugno 2005, 11:44 #4
A me crasha ie col nuovo update
Invece col vecchio tutto ok
bizzu09 Giugno 2005, 11:59 #5
Scusate ma per chi ha un computer offline? Non rilasciano più le patch come file singoli?
F1R3BL4D309 Giugno 2005, 12:01 #6
peccato che non supporti browser di terze parti......
Comunque ogni passo avanti verso la sicurezza (relativa) deve essere visto di buon occhio (senza esagerare)....
Automator09 Giugno 2005, 12:02 #7
beh integrare gli agg di office con gli altri è una bella mossa, mi risparmia un bel po' di lavoro
Sig. Stroboscopico09 Giugno 2005, 12:17 #8
E soprattutto era ora che mettessero la funzione resuming... per anni col dial up ho ripetuto a esaurimento le procedure...

-__-
SilverXXX09 Giugno 2005, 12:40 #9
Per come è fatto, non penso windows update possa girare su altri browser (che ci sia o meno la volontà di farlo)
Lo ZiO NightFall09 Giugno 2005, 12:44 #10
mah... io sono un po' perplesso... l'ultimo aggiornamento BITS mi ha inchiodato una settantina di macchine...
Invece sono curioso per qunato riguarda l'ultimo sus (wsus), visto che mi servirebbe e che il precedente ha avuto "qualche" problema.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^