Microsoft contro Adobe: Flash e PDF nel mirino

Microsoft contro Adobe: Flash e PDF nel mirino

Adobe vede all'orizzonte un nemico sempre più agguerrito: Microsoft crede nelle proprie soluzioni XPS e Silverlight

di pubblicata il , alle 16:19 nel canale Programmi
AdobeMicrosoft
 

Qualche giorno fa Microsoft ha annunciato il progetto Silverlight che si colloca in diretta concorrenza con le diffusissime tecnologie Flash sviluppate da Macromedia e, ormai da mesi, acquisite da Adobe stessa. Vari organi di informazione riportano altre interessanti osservazioni relative proprio a Microsoft e ad Adobe.

Tra le due aziende da tempo vi è già contrasto per via del formato XPS, un temibile rivale delle soluzioni PDF promosse da Adobe. Le applicazioni appartenenti alla linea Adobe Acrobat sono ormai diffusissime e sono entrate a far parte in modo importante del flusso di lavoro di parecchie società.

Il futuro potrebbe però riservare qualche sgradita sorpresa poichè Microsoft, presentando il proprio formato all'interno delle più recenti soluzioni Windows, potrebbe rapidamente guadagnare quote di mercato. Recentemente è stato anche rilasciato un aggiornamento tale da permettere l'utilizzo di files XPS anche su sistemi Windows XP e questa scelta conferma l'attenzione rivolta da Microsoft verso le tecnologie XPS.

Cerchiamo brevemente di capire alcune caratteristiche interessanti utili per successive riflessioni. Il formato XPS si basa essenzialmente sul linguaggio XML al fine di fornire un documento riproducibile su differenti piattaforme nel medesimo modo. Il layout delle pagine è rigorosamente mantenuto identico e, stando ad alcuni commenti presenti in rete, pare che la soluzione Microsoft sia capace di garantire al meglio la resa cromatica tra video e stampa.

Quest'ultima caratteristica, unita anche ad una migliorata gestione delle tecnologie DRM, potrebbero decretare il successo di XPS contro PDF. A tutto vantaggio di Adobe va però considerata l'elevata integrazione del Portable Document Format in una gran quantità di applicativi: prodotti per la grafica, per il disegno o, nel caso dei prodotti evoluti della linea Acrobat, per la realizzazione e il controllo dei flussi di lavoro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
4ss0.n324 Aprile 2007, 16:22 #1
Microsoft è scatenata
Cionno24 Aprile 2007, 16:29 #2
si ma co sti drm si ammanetta da sola
Asterion24 Aprile 2007, 16:29 #3
Oddio scalzare il dominio del PDF la vedo dura. Mancano però buone soluzioni professionali a basso costo per creare PDF di qualità e con DRM.
Acrobat Elements non mi pare granché completo, se XPS fosse integrato in Office la vedrei dura alla lunga.
Bisogna pure vedere che livello di sicurezza fornisce e quali opzioni. Non dimentichiamo che oggi anche per chi programma ci sono librerie per creare PDF e modelli semplicemente, addirittura in Java
Mr.Bean24 Aprile 2007, 16:36 #4
secondo me che frega è la lentezza del programma di adobe, l'utente finale potrebbe optare piu su microsoft giustamente come detto sopra se il siftware dei pdf targato microsoft viene inserito nel pacchetto office
WarDuck24 Aprile 2007, 16:36 #5
Originariamente inviato da: Mr.Bean
secondo me che frega è la lentezza del programma di adobe, l'utente finale potrebbe optare piu su microsoft giustamente come detto sopra se il siftware dei pdf targato microsoft viene inserito nel pacchetto office


Beh dai Acrobat 8.0 è notevolmente più veloce del 7...

Edit: XPS è già integrato in Office 2007, inoltre su Vista è disponibile come stampante virtuale per fare i file in XPS, inoltre per gli utenti di Office 2007 è possibile scaricare un plugin dal sito Microsoft che consente la creazione dei PDF.
JohnPetrucci24 Aprile 2007, 16:44 #6
Per Ms sarà dura, tutt'ora l'ottimo formato proprietario wma per i file audio non è riuscito ad imporsi sul pluri diffuso e premiato mp3, pur essendo superiore.
Quindi anche qui, scalzare il pdf mi sembra un azzardo, ma come si dice, mai dire mai......
XSonic24 Aprile 2007, 16:46 #7
Originariamente inviato da: Mr.Bean
secondo me che frega è la lentezza del programma di adobe, l'utente finale potrebbe optare piu su microsoft giustamente come detto sopra se il siftware dei pdf targato microsoft viene inserito nel pacchetto office
Beh, su Vista è presente una stampante di default "XPS Printer", quindi fai dei documenti in due click senza installare nulla da qualsiasi programma.
La sute Office 2007 permette di salvare in XPS anche da XP, però necessita di un plugin aggiuntivo per salvare in XPS/PDF

Vista supporta nativamente gli XPS, credo che i pdf saranno ben presto sostituiti dagli XPS, entro fine 08 ci saranno decine di dispositivi in grado di leggere sia PDF che XPS di default. Intanto qualche software house dovrebbe iniziare a muoversi per XPS reader sulle piattaforme mobili
Asterion24 Aprile 2007, 16:50 #8
Originariamente inviato da: WarDuck
Beh dai Acrobat 8.0 è notevolmente più veloce del 7...


Non vero, verissimo!

Originariamente inviato da: WarDuck
Edit: XPS è già integrato in Office 2007, inoltre su Vista è disponibile come stampante virtuale per fare i file in XPS, inoltre per gli utenti di Office 2007 è possibile scaricare un plugin dal sito Microsoft che consente la creazione dei PDF.


Non me ne sono mai accorto, sono il peggio

Se lo lasciano come strumento per Office e basta la vedo dura per XPS, sarebbe diverso fare in modo che pure WordPad possa creare file XPS!
WarDuck24 Aprile 2007, 16:58 #9
Originariamente inviato da: Asterion
[...]
Se lo lasciano come strumento per Office e basta la vedo dura per XPS, sarebbe diverso fare in modo che pure WordPad possa creare file XPS!


Nn so da XP, forse serve il programma aggiuntivo, cmq da Vista lo può fare proprio grazie alla stampante virtuale che viene vista come stampante di sistema ovviamente, allo stesso modo dei PDF.
Einstein24 Aprile 2007, 17:10 #10
Per avere la stampante XPS in Windows XP basta installare il .NET Framework 3.0

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^