Limux è realtà

Limux è realtà

A Monaco arrivano i primi pc pubblici con Linux Debian

di pubblicata il , alle 14:28 nel canale Programmi
 

Circa tre anni fa è stata annunciata l'iniziativa "Linux in Munich" che col passare del tempo è stata soprannominata "Limux". Tale progetto prevedeva la progressiva migrazione da Microsoft Windows a Linux Debian dei pc utilizzati dalla pubblica amministrazione.

Con circa un anno di ritardo rispetto alla roadmap iniziale il progetto si concretizza e le prime workstation equipaggiate con Linux Debian iniziano ad affiancare le soluzioni Microsoft. Al momento si tratta di circa 100 pc, una piccola percentuale rispetto ai 14.000 sistemi appartenti alla municipalità di Monaco, ma comunque costituisce un inizio e una svolta importante.

Per le operazioni di office automation i sistemi linux utilizzzano la suite OpenOffice e per l'occasione sono stati approntati degli appositi documenti che spiegano come realizzare documenti compatibili con i sistemi Windows e viceversa.

Entro il 2008 è prevista la migrazione definitiva che comunque non prevede l'utilizzo esclusivo di Linux; come riporta DailyTech un pc su cinque continuerà resterà fedele a Microsoft Windows.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

80 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Motosauro25 Settembre 2006, 14:34 #1
Alleluja
Speriamo per i cittadini di Monaco che il ridotto esborso in termini di licenze e di tempo perso per formattoni riparatori si traduca in minori tasse verso il comune.

Speriamo anche che l'esempio venga seguìto anche in altre grandi realtà europee
Monnezza25 Settembre 2006, 14:35 #2

..è un inizio

Mi sembra un ottimo inizio.. in fondo ci vorrebbe davvero poco per rendere una distribuzione linux davvero user friendly.. se penso a Ubuntu probabilmente direi che ce n'è già una pronta per l'uso.

In ogni caso, pur non essendo affatto un denigratore dei sistemi Microsoft mi sembra una cosa buona se l'offerta vari un pochettino dal classico server 2003 e xp..
Xadhoomx25 Settembre 2006, 14:35 #3
Chissà se il risparmio in llicenze compenserà le chiamate all'helpdesk per il primo periodo..
Cimmo25 Settembre 2006, 14:37 #4
le chiamate all'helpdesk ci sono anche per Windows, almeno ogni qual volta che qualcuno con privilegi da admin apre un allegato...
Sp4rr0W25 Settembre 2006, 14:39 #5
Originariamente inviato da: Cimmo
le chiamate all'helpdesk ci sono anche per Windows, almeno ogni qual volta che qualcuno con privilegi da admin apre un allegato...


Peccato che l'assistenza per Linux te la facciano pagare 3 volte tanto rispetto a quella per Windows. Ci sono un mucchio di aziende che con la scusa di Linux si arricchiscono alle spalle di aziende e utenti!
ThePunisher25 Settembre 2006, 14:42 #6
100 su 14.000 con un anno di ritardo... un successo .
Monnezza25 Settembre 2006, 14:42 #7
Questa cosa dell'assistenza pure è di una tristezza inaudita.. alzi la mano chi ha lavorato su una lan windows e su una linux.. cosa significa "la chiamata"? Nel mondo degli uffici si fanno dei contratti di assistenza ben precisi, e quando si butta giù un contratto un cliente valuta se il costo del contratto bilancia il risparmio delle licenze.. punto, finito.
chaosbringer25 Settembre 2006, 14:47 #8
Originariamente inviato da: Sp4rr0W
Peccato che l'assistenza per Linux te la facciano pagare 3 volte tanto rispetto a quella per Windows. Ci sono un mucchio di aziende che con la scusa di Linux si arricchiscono alle spalle di aziende e utenti!


Forse ti sfugge che nello sviluppo opensource sia la norma non far pagare "il prodotto" ma i servizi legati ad esso...
IlTurko25 Settembre 2006, 14:49 #9
Sì, al ritmo di 100 pc ogni tre anni per il 2098 avranno finito, quando le pubbliche amministrazioni si muovono, mica scherzano!
Monnezza25 Settembre 2006, 14:50 #10
Originariamente inviato da: ThePunisher
100 su 14.000 con un anno di ritardo... un successo .



Beh, diciamo che non dev'essere proprio uno scherzo migrare un'amministrazione intera.. 14000 pc.. FA PAURA!! ti devo ricordare da quant'è che vanno avanti i lavori sulla Salerno-Reggio Calabria o da quant'è che aspettiamo il ponte sullo stretto di Messina!?!?!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^