HP venderà prodotti basati su Sendmail

HP venderà prodotti basati su Sendmail

HP ha annunciato un recente accordo in base a cui rivenderà software per l'individuazione e rimozione di spam nei messaggi posta elettronica basato sul codice di Sendmail.

di pubblicata il , alle 14:23 nel canale Programmi
HP
 

HP ha annunciato un recente accordo in base a cui rivenderà software per l'individuazione e rimozione di spam nei messaggi di posta elettronica basato sul codice di Sendmail.

Sendmail ha un core open source, attorno al quale sono sorti svariati prodotti assai diffusi nel mercato delle soluzione email basate su piattaforma Linux; l'annuncio odierno è un'ulteriore presa di distanza da parte di HP nei confronti di Microsoft che commercializza un prodotto alternativo a Sendmail, stiamo ovviamete parlando di Exchange.

HP negli ultimi mesi ha più volte confermato la tendenza di voler fornire ai propri clienti soluzioni alternative a Microsoft, proponendo e supportando anche software open source; un esempio relativo a quest'ultimo argomento è il recente annuncio relativo al supporto HP per MySQL, un prodotto database open source assai diffuso e dotato di ottime potenzialità.

Fonte: News.com

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
joe4th14 Giugno 2004, 14:28 #1
HP molto lungimirante. Tutti gli utenti
di sendmail stanno passando a postfix e loro
vogliono rifilare la vecchia SBOBBA?
juggler314 Giugno 2004, 14:31 #2
linux si fa strada o meglio...linux ottiene sempre +supporto... qando hp distribuirà i driver x linux insieme alle sue stamapnti? speriamo che linux diventi una sempre più valida alternativa a windows
Mazzulatore14 Giugno 2004, 14:34 #3
Per non parlare di qmail
joe4th14 Giugno 2004, 14:48 #4
HP gia' tutt'ora ha aperto molti dei
propri driver a Linux. Vai su
http://www.linuxprinting.org per vedere. Epson
tiene ancora duro sul KOWA, li distribuisce
per Linux ma closed source.

Per quanto riguarda qmail, non mi sembra un'alternativa
praticabile (perlomeno rispetto a postfix)
per HP, visto che la sua licenza che impedisce di
fatto di distribuirne binari, e soprattutto al fatto
che, in quanto a feature, l'autore di
qmail non mi sembra particolarmente attivo, costringendo in pratica l'amministratore
di qmail a compilarsi decine di piccole patch supplementari di terze parti.
Crisa...14 Giugno 2004, 17:21 #5
sendmail avra' si e no 30 anni e non sto scherzando... nel tempo sono uscite gravissime falle che per l'architettura propria di sendmail sono sempre in agguato, ovvero il servizio primario che gira con diritti di superutente.... oltre al fatto che x la piu' semplice configurazione devi leggerti decine di pagine di manuale...

postfix ha rimpiazzato sendmail un po' da per tutto e non ha molto da invidiare all'altro
sotto debian ho configurato postfix+antivirus+antispam+pop3/imap+webmail in 30 minuti

certo poi qmail come performance e sicurezza non ha rivali nemmeno in costosissimi sistemi proprietari...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^