Apple rilascia QuickTime 6.5

Apple rilascia QuickTime 6.5

Apple rilascia QuickTime 6.5 con supporto esteso agli standard 3GPP e 3GPP2

di pubblicata il , alle 09:28 nel canale Programmi
Apple
 

Apple rilascia QuickTime 6.5, una nuova versione del famosissimo player multimediale che integra funzionalità per il playback di contenuti multimediali ricchi per le reti wireless CDMA 2000 e GSM.

QuickTime 6.5 fornisce il supporto esteso agli standard 3GPP e 3GPP2, fra cui anche i codec audio AAC (Advanced Audio Coding), AMR (Adaptive Multi-Rate) e QCELP (Qualcomm Code Excited Linear Predictive), i video codec MPEG-4 e H.263, 3G Timed Text, formati file nativi .3gp e .3g2 così come il supporto per Movie Fragments, che fornsce agli operatori mobili e ai content provider i vantaggi dello streaming real-time nelle infrastrutture web già esistenti.

“QuickTime 6, con video MPEG e audio AAC, è in assoluto la versione più popolare di QuickTime mai distribuita, con oltre 175 milioni di copie scaricate e utilizzate,” ha affermato Philip Schiller, senior vice president Worldwide Product Marketing di Apple. “Il nuovo QuickTime 6.5 aggiunge il supporto per le reti di telefonia mobile 3GPP e 3GPP2 fornendo i migliori contenuti audio e video per gli ultimi servizi wireless.”

Il download è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
air_luke22 Dicembre 2003, 10:28 #1
interessante...
kaksa22 Dicembre 2003, 10:51 #2
è stato sempre il miglior player in assoluto, mai un blocco su nessuna macchina. per non parlare dei non esistenti problemi di codec. con apple tutto funziona che deve, ma il bello è che funziona sempre e comunque.
spetro22 Dicembre 2003, 11:13 #3

x kaksa

uhm, non ne sarei così sicuro, ti assicuro che da noi su innumerevoli piattaforme (mac da powerpc a g4, os da 9 a X; pc da pentium a p4, os da win98 a xp) non è che fili sempre liscio. A volte blocca il sistema (soprattutto mac, molto meno pc). Mi pare al livello degli altri anche se lo preferisco per la produzione di video per internet per il semplice fatto che è più diffuso (almeno i mac ce l'hanno già tutti e per pc è semplice da aggiungere).
cionci22 Dicembre 2003, 11:13 #4
kaksa: a me invece mi si è bloccato molto più WMPlayer...
spetro22 Dicembre 2003, 11:19 #5
Non si può paragonare il WMPlayer con il QuickTime in quanto il primo è un player, il secondo lo stiamo intentendendo come formato. Bisogna fare allora il confronto con il formato WMV e vedere se funziona bene o no (direi proprio di si) e non con le decine di decine di combinazioni di codec audio/video che il WMPlayer è (più o meno) in grado di riprodurre (cosa che il QuickTime, inteso come player questa volta, non è in grado di fare con altrettanta completezza). E poi in QuickTime ci codificano soprattutto i professionisti, gli avi li fanno cani e porci (anche professionisti, eh!)
Dumah Brazorf22 Dicembre 2003, 12:08 #6
Sinceramente io l'ho installato per avere il supporto ai file .mov ma in pratica non lo uso mai, stessa cosa con RealOne.
Qualcuno lo usa in sostituzione di WMP?
Tasslehoff22 Dicembre 2003, 12:35 #7
Originariamente inviato da spetro
Non si può paragonare il WMPlayer con il QuickTime in quanto il primo è un player, il secondo lo stiamo intentendendo come formato. [SNIP]
Quoto.

Se parliamo di player sinceramente non credo si possa negare la pesantezza di Quicktime(oltretutto a me dava grossi problemi sul mio vecchio pc in ufficio, ogni volta che lo facevo partire i colori del desktop di win2k risultavano totalmente corrotti, costringendomi a un reboot...), WMP con la versione 9 ha fatto un grande passo in avanti, sia per quanto riguarda il software in se (un altro pianeta rispetto alle versioni 7.1 e 8) ma soprattutto per quanto riguarda il codec...

Proprio da questo pdv il formato WMV con la versione 9 del codec è diventato uno dei migliori prodotti sulla piazza, soprattutto per lo streaming..
Sborsando una cifra RIDICOLA (giusto una licenza Win2k Server) si ottengono prestazioni superiori rispetto a Real o Quicktime, i cui server di streaming costano uno sproposito...
Sawato Onizuka22 Dicembre 2003, 13:28 #8
io uso il WMP 9 solo per ascoltare mp3 ....

per tutto il resto io uso VideoLan freeware e anche il migliore è secondo me
dsx258622 Dicembre 2003, 15:55 #9
ho installato QT solo per vedere i filmati .mov che qualche volta trovo su internet... per il resto uso WMP9
allmaster22 Dicembre 2003, 16:57 #10
La guerra dei player

http://punto-informatico.it/p.asp?i=46389

ognuno ha un suo formato che gli altri non possono riprodurre e sei costretto a installarli tutti e tre.

io tanto uso bsplayer per gli avi (film)
e winamp per gli mp3

videolan non l'ho provato com'è?
se ti permette di vedere i ram e i mov senza dover installare QT e RP lo installo di volata, è pesante?

un momento per caso devi installare quei codec "alternativi" che si trovano in rete?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^