Nuovi risultati finanziari di ATI

Nuovi risultati finanziari di ATI

L'azienda canadese fa registrare nuovi livelli record nel proprio primo trimestre fiscale del 2004

di pubblicata il , alle 12:24 nel canale Schede Video
ATI
 
ATI ha fatto segnare un utile netto di 47,4 milioni di dollari su un fatturato di 469,7 milioni di dollari nel corso del primo trimestre fiscale del 2004. Si tratta di nuovi valori record per l'azienda canadese.

Il fatturato generato nel corso del trimestre è stato superiore del 40% rispetto allo stesso periodo dell'anno fiscale 2003, nonché 23% superiore rispetto al quarto trimestre fiscale 2003. Per quanto riguarda l'utile netto del periodo, è raddoppiato rispetto all'ultimo trimestre fiscale dell'esercizio 2003 e migliorato ulteriormente rispetto al risultato di 7,3 milioni di dollari fatto segnare nel primo trimestre fiscale 2003.

Buona parte di questi risultati è dovuta all'ottimo andamento del mercato dei prodotti desktop, grazie anche alle nuove partnership con produttori di schede add-on e con vari system integrator.

ATI ha anticipato che prevede, per il proprio secondo trimestre fiscale 2004, un risultato migliore rispetto a quanto si è soliti registrare in quel periodo dell'anno, con un fatturato che per il trimestre è pianificato tra i 430 e i 470 milioni di dollari.

Fonte: siliconstrategies.com.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucasub222 Dicembre 2003, 12:33 #1
Gli introiti premiano la qualità dei prodotti!
geniusmiki22 Dicembre 2003, 13:16 #2
sono contento per ati, chi lavora bene è giusto che guadagni. così come amd, e gigabyte, marchi che fin'ora trascuravo e adesso ne sto apprezzando le qualità anche superiori a marchi come @sus.
Se tutti escono dai luoghicomuni: geforce, pentium4, asus allora ci sarà vera concorrenza e qualità da parte di tutti

Mephy7222 Dicembre 2003, 13:21 #3

Bravo geniusmiki

Concordo pienamete con te e guarda caso ho una scheda Ati, MB Gigabite, e processore Amd.
geniusmiki22 Dicembre 2003, 13:24 #4
stesso trinomio anche io
bottaz22 Dicembre 2003, 13:38 #5
Anch'io ho assemblato i miei pc tutti con gigabyte e amd. Per le schede video solo 1 è nvidia, una vecchia GF2 mx400, per il resto tutte ati. E la sicurezza di avere il dual bios non me la toglie più nessuno
k4rl22 Dicembre 2003, 13:42 #6
be gigabyte di certo non è un azienda nuova che cerca una propria quota di mercato, come AMD e ATI

è uno dei più grandi produttori taiwanesi!!!
geniusmiki22 Dicembre 2003, 14:23 #7

X k4rl

che gigabyte è uno dei 4 maggiori produttori taiwanesi chi lo sa? io, tu e qualche altro appassionato.
io ho avuto 3 asus di seguito, ora ho gigabyte, ho avuto sempre nvidia, ora ho ati. Ma altri continuano per la propria strada perchè hanno paura delle altrnative o non le conoscono bene.
ufo122 Dicembre 2003, 14:49 #8
Ultimamente le news su ATI davano l'azienda in trattative con molti altri partners.
Era ovvio che alla fine di questa operazione di restyling si avrebbero avute conseguenze più che positive sul loro bilancio
MaxP422 Dicembre 2003, 14:50 #9
IMHO
La ricetta per non avere problemi?

Mobo Gigabyte
Procio Intel
Sk video o Ati o Matrox

I pc che ho assemblato con questi componenti non mi hanno mai (e dico mai) dato problemi. Variando qualche elemento ogni tanto può capitare l'insidia....
TheRipper22 Dicembre 2003, 15:02 #10
Io ho un AMD una ATI ed una Abit, mi perdonate?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^