Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un top di gamma? La recensione
iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un top di gamma? La recensione
Il Coronavirus rallenta ma non blocca la commercializzazione dei prodotti Apple. iPhone SE ne è l’esempio: uno degli smartphone forse più chiacchierati degli ultimi tempi, capace anche di solleticare l'interesse di più di un utente Android, che potrebbe accarezzare l'idea dello "switch" verso la Mela. Ecco perché nella nostra recensione.
OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova
OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova
OVHcloud ha recentemente arricchito la sua proposta di server dedicati con i Game Server, macchine pensate per ospitare i server di gioco. Compatibili con tutti i principali titoli e con prestazioni elevate grazie all'uso di processori AMD Ryzen 5 3600X, i Game Server di OVHcloud offrono un processo di installazione e configurazione semplice, caratteristiche di alto livello e prezzi concorrenziali
Honor MagicBook 14: il notebook best buy a 599€?
Honor MagicBook 14: il notebook best buy a 599€?
Un impatto estetico di sicuro effetto quello del notebook Honor MateBook 14, che riprende le caratteristiche della gamma Matebook D di Huawei distinguendosi nello stile. Il processore AMD Ryzen 5 3500U assicura valide prestazioni, mantenendo semrpe elevata la produttività tanto per il lavoro come per lo studio senza trascurare lo svago e l'intrattenimento, Un best buy a 599€ di listino
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 14-02-2018, 18:21   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/progra...ita_74206.html

L'azienda di Mountain View è pronta a bloccare con un proprio ad-blocker integrato in Chrome, tutti quei siti web che posizioneranno pubblicità invadenti con pop-up a schermo intero o video auto riprodotti. Vediamo cosa cambierà.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2018, 18:36   #2
MiKeLezZ
Senior Member
 
L'Avatar di MiKeLezZ
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 26344
FARE CLICK SU AGGIUNGI ESTENSIONE PER CHIUDERE QUESTA PAGINA...
MiKeLezZ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2018, 19:03   #3
emiliano84
Senior Member
 
L'Avatar di emiliano84
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 9017
E i banner sui quali google guadagna invece?
__________________
"don't be evil" (cit.)
emiliano84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2018, 20:09   #4
sterock77
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2016
Messaggi: 356
Immagino che bloccherà anche i banner e le pubblicità de G stesso paganti per la visibilità
Beh un bel sistema per impossessarsi della quasi totalità del mercato pubblicitario sul web, Decide lui cosa far passare o no.
Mi sa chè qui c'è un lieve conflitto di interessi ma ormai ha una sudditanza che andrà bene a tutti e tutti pagheranno per non sparire.
sterock77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2018, 22:05   #5
calabar
Senior Member
 
L'Avatar di calabar
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13491
Mi chiedo come si regolerà con quei siti che cercano di individuare gli adblocker.
L'ipotesi più probabile che mi viene in mente e che anche questi comportamenti vengano considerati irregolari e sanzionati.

Se l'utente medio avesse problemi con quei siti il rischio è che l'utente sia portato a disabilitare l'adblocker (dato che il sistema di Chrome ne offre facilmente la possibilità), riducendo l'efficacia.

Quote:
Originariamente inviato da emiliano84;
E i banner sui quali google guadagna invece?
Bloccherà anche quelli, se usati a sproposito (ossia non seguendo le loro regole) o se parte di un sito con pubblicità invasiva.
Del resto è un piccolo prezzo da pagare per ottenere il risultato che si prefiggono, ossia evitare quei comportamenti che hanno portato ad un blocco totale delle pubblicità.

Quote:
Originariamente inviato da sterock77;
Beh un bel sistema per impossessarsi della quasi totalità del mercato pubblicitario sul web, Decide lui cosa far passare o no.
Questo è il vero pericolo, che secondo me rischia anche di finire sotto indagine: sono in posizione dominante nel mercato delle pubblicità e hanno il browser più usato. Probabilmente avrebbero fatto meglio a delegare la gestione ad un'associazione no profit slegata da loro.
calabar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 14-02-2018, 23:06   #6
Rubberick
Senior Member
 
L'Avatar di Rubberick
 
Iscritto dal: Nov 2002
Messaggi: 11039
Il mercato è stato rovinato da quando le società che fanno circuiti banner hanno iniziato a non pagare + i costi CPM ovvero per inserzione..

Su un giornale cartaceo non c'e' la garanzia del click, uno se vuole mettere una pubblicità paga e stop quindi non vedo perchè non pagare i siti internet che mostrano tot impressions.

La vergogna da parte di molte società è conteggiare ZERO questo, nemmeno uno zero virgola qualcosa.. questo scoraggia moltissimo qualsiasi blog, testata o sito..

Poi il costo a click che doveva diventare un bonus, un qualcosa in più insomma, è stato abbassato moltissimo e fatto diventare la prima fascia utile per un pagamento..

Poi c'e' stata l'invenzione dei funnels dove uno viene pagato se il cliente entra clicca e compra il determinato prodotto.. e al sito viene regalato qualcosina.. ma spiccioli proprio quando intanto l'altro ha fatto una vendita..

Poi le soglie sempre più alte per ottenere un pagamento tipo 50, 100 euro che però prima di farli ci metti i secoli con quelle metriche di pagamento..

Poi sono usciti gli adblock perchè gli unici banner vendibili erano quelli grossi e schifosotti..

E per finire il mercato è stato rovinato da chi ti teneva in antipatia e ti faceva fare bombing di click per far bloccare gli account alla gente, ti chiudono il nominativo e ciao, le grandi ditte ovviamente una volta messo su il ban non hanno interesse a controllare la veridicità delle situazioni ed eventualmente sbannarti..

Insomma.. praticamente mi viene difficile pensare a qualcuno che con la pubblicità su internet ci rientra delle spese a meno di non essere siti veramente grossissimi o quelle poche aziende che si spartiscono il mercato.

Ad oggi poi ditemi voi, credo che il problema maggiore di alcuni sottolineo non tutti ma solo alcuni circuiti di banner non controllatissimi è che ci finiscan dentro malware.. a quel punto non solo ti sorbisci la pubblicità ma ti trovi anche le macchine incasinate.. no grazie..

Ultima modifica di Rubberick : 14-02-2018 alle 23:18.
Rubberick è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 00:21   #7
woddy68
Member
 
Iscritto dal: Oct 2010
Messaggi: 127
Quote:
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upgrade Guarda i messaggi
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/progra...ita_74206.html

L'azienda di Mountain View è pronta a bloccare con un proprio ad-blocker integrato in Chrome, tutti quei siti web che posizioneranno pubblicità invadenti con pop-up a schermo intero o video auto riprodotti. Vediamo cosa cambierà.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Non mi sembra però molto difficile da capire, non verranno bloccate le pubblicità, ma sono stati creati degli standard per evitare le pubblicità invadenti, chiunque rispetti questi standard, che sono tra l'altro di buon senso, non vedrà rimosso niente.
Se invece pensiamo che sia meglio il Far West che danneggia gli utenti e gli inserzionisti oltre che hai siti che vivono di pubblicità, allora continuiamo con i vari adblock e ci ritroveremo un web pieno di schifezze.
Da fastidio che questa cosa la faccia Google e non microsoft o apple ?, va bene si ponga un controllo su come google utilizza questo strumento e se lo fa per privilegiare i propri inserzionisti allora sono d'accordo con le critiche, ma diamo almeno il beneficio del dubbio e vediamo come funziona prima di fare sparate a vanvera.
Sembra sempre che chiunque tenti di migliorare le cose, che sia Microsoft, Apple, Linux o Google non va mai bene.
woddy68 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 05:01   #8
El Tazar
Senior Member
 
L'Avatar di El Tazar
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 950
Quote:
Originariamente inviato da woddy68 Guarda i messaggi
Non mi sembra però molto difficile da capire, non verranno bloccate le pubblicità, ma sono stati creati degli standard per evitare le pubblicità invadenti, chiunque rispetti questi standard, che sono tra l'altro di buon senso, non vedrà rimosso niente.
Se invece pensiamo che sia meglio il Far West che danneggia gli utenti e gli inserzionisti oltre che hai siti che vivono di pubblicità, allora continuiamo con i vari adblock e ci ritroveremo un web pieno di schifezze.
Da fastidio che questa cosa la faccia Google e non microsoft o apple ?, va bene si ponga un controllo su come google utilizza questo strumento e se lo fa per privilegiare i propri inserzionisti allora sono d'accordo con le critiche, ma diamo almeno il beneficio del dubbio e vediamo come funziona prima di fare sparate a vanvera.
Sembra sempre che chiunque tenti di migliorare le cose, che sia Microsoft, Apple, Linux o Google non va mai bene.
Perchè ci si vede sempre un complotto dietro.
Sono d'accordo con te
El Tazar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 06:03   #9
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 7453
una 'regolamentazione' in direzione di una minore invadenza è ovviamente benvenuta, anzi necessaria.
il fatto che a fare il primo passo sia il principale attore del mercato non è necessariamente indice di conflitto di interesse (anche se oggettivamente la possibilità non è assolutamente escludibile)
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 08:16   #10
Vertex
Senior Member
 
L'Avatar di Vertex
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: ۞۞۞ Oristano ۞۞۞ Sto giocando a: Kingdoms of Amalur Reckoning
Messaggi: 3655
Quindi chi decide comunque di tenere un ad block attivo ottiene un doppio sistema di sicurezza?
__________________
Sapphire Pure 625W ● Gigabyte GA-970A-UD3P AMD FX 8320 @ 4.2GHz Inno3D GTX 1060 X2 3GB LG IPS237L-BN KINGSTON HyperX Fury 2x4GB 1866 MHz DDR3 Samsung 840 EVO 250 GB SSD + Seagate 7200.10 250GB + Samsung F3 1TB
Vertex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 08:38   #11
ripe
Senior Member
 
L'Avatar di ripe
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: Cinisello Balsamo [MILANO]
Messaggi: 3412
Io non ci vedo nessun complotto onestamente. Per Google un mercato di pubblicità regolamentata e non invasiva è meglio della situazione attuale in cui chi non ha un ad blocker è impossibilitato a navigare decentemente e chi invece l'ha abilitato rimuove ogni spot andando a danneggiare anche quei siti seri che vivono di pubblicità onesta e non fastidiosa. Guardate che Internet non è sinonimo di tutto gratis: i server hanno un costo, così come le licenze, la banda, i collaboratori e via dicendo... per cui ben venga l'iniziativa di Google se serve a riportare un po' di controllo in questo settore.
__________________
My Flickr - Sony RX100 - Ho concluso positivamente con: troppe persone!
ripe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 09:03   #12
Mparlav
Senior Member
 
L'Avatar di Mparlav
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 17034
Quote:
Originariamente inviato da woddy68 Guarda i messaggi
Non mi sembra però molto difficile da capire, non verranno bloccate le pubblicità, ma sono stati creati degli standard per evitare le pubblicità invadenti, chiunque rispetti questi standard, che sono tra l'altro di buon senso, non vedrà rimosso niente.
Se invece pensiamo che sia meglio il Far West che danneggia gli utenti e gli inserzionisti oltre che hai siti che vivono di pubblicità, allora continuiamo con i vari adblock e ci ritroveremo un web pieno di schifezze.
Da fastidio che questa cosa la faccia Google e non microsoft o apple ?, va bene si ponga un controllo su come google utilizza questo strumento e se lo fa per privilegiare i propri inserzionisti allora sono d'accordo con le critiche, ma diamo almeno il beneficio del dubbio e vediamo come funziona prima di fare sparate a vanvera.
Sembra sempre che chiunque tenti di migliorare le cose, che sia Microsoft, Apple, Linux o Google non va mai bene.
Occorre ricordare che meno di un'anno fa' s'è beccata una sanzione di 2.4 miliardi di euro dall'Antitrust UE per aver privilegiato certi risultati di ricerca a scapito degli altri (link)

Alla fine dell'anno scorso sono state apportate delle modifiche ai risultati delle ricerche sulle quali sono ancora, diciamo così, "sub iudice".

Va' bene il beneficio del dubbio, ma un intervento di Google in materia pubblicitaria non è come se fosse fatto da chiunque altro (compresi Microsoft e Apple tramite il loro browser).
__________________
Ormai Internet e' un territorio anarchico dove si puo' dire di tutto senza essere smentiti. Pero', se e' difficile stabilire se una notizia in rete sia vera, e' piu' prudente supporre che sia falsa. (cit. U. Eco R.I.P. 19/02/16)
Mparlav è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 09:29   #13
emiliano84
Senior Member
 
L'Avatar di emiliano84
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 9017
Quote:
Originariamente inviato da woddy68 Guarda i messaggi
Non mi sembra però molto difficile da capire, non verranno bloccate le pubblicità, ma sono stati creati degli standard per evitare le pubblicità invadenti, chiunque rispetti questi standard, che sono tra l'altro di buon senso, non vedrà rimosso niente.
Se invece pensiamo che sia meglio il Far West che danneggia gli utenti e gli inserzionisti oltre che hai siti che vivono di pubblicità, allora continuiamo con i vari adblock e ci ritroveremo un web pieno di schifezze.
Da fastidio che questa cosa la faccia Google e non microsoft o apple ?, va bene si ponga un controllo su come google utilizza questo strumento e se lo fa per privilegiare i propri inserzionisti allora sono d'accordo con le critiche, ma diamo almeno il beneficio del dubbio e vediamo come funziona prima di fare sparate a vanvera.
Sembra sempre che chiunque tenti di migliorare le cose, che sia Microsoft, Apple, Linux o Google non va mai bene.
Quote:
Originariamente inviato da El Tazar Guarda i messaggi
Perchè ci si vede sempre un complotto dietro.
Sono d'accordo con te
forse perche' chi blocca la publicita' in questo caso e' anche e soprattutto un fronitore di pubblicita'? chi ci assicura che per lui invasiva sara' una pubblciita' di un altro provider, ma la stessa identica fornita da google andra' bene?... strano che quando si tratta di altre compagnie e' lecito commentare dando per scontato il peggio (prima di sapere come andra' veramente a finire) mentre quando si tratta di google per esempio, tutto e' lecito

Quote:
Originariamente inviato da Mparlav Guarda i messaggi
Occorre ricordare che meno di un'anno fa' s'è beccata una sanzione di 2.4 miliardi di euro dall'Antitrust UE per aver privilegiato certi risultati di ricerca a scapito degli altri (link)

Alla fine dell'anno scorso sono state apportate delle modifiche ai risultati delle ricerche sulle quali sono ancora, diciamo così, "sub iudice".

Va' bene il beneficio del dubbio, ma un intervento di Google in materia pubblicitaria non è come se fosse fatto da chiunque altro (compresi Microsoft e Apple tramite il loro browser).
infatti, spero che in questo caso l'antitrust non aspetti anni per indagare e intervenire, altrimenti come al solito sara' troppo tardi ed uno standard di fatto
__________________
"don't be evil" (cit.)
emiliano84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 09:32   #14
s-y
Senior Member
 
L'Avatar di s-y
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 7453
si ma smettiamola anche col vittimismo per procura eh
tra l'altro facendo anche un unico calderone come se tutti i commenti fossero dello stesso tenore (ecco, magari in questo senso sono i 'eh ma quando invece, tutti a...')
s-y è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 09:36   #15
domthewizard
Senior Member
 
L'Avatar di domthewizard
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 15208
oh no, come farà hwu a sopravvivere senza i banner della asus (l'ultimo che ho visto prima di installare abp) che si mangiano mezzo schermo?
__________________
Traverser l'hémisphère à cheval sur la lumière, tu deviens mon héliport...
Parcourir l'univers tout au long des tes paupières... Revenir avant l'aurore...
(cit.)
domthewizard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 09:52   #16
[Umby]
Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Messaggi: 212
Ma chi utilizza Chrome con ADblock, si puo' dire a Chrome di farsi i CAxxI Suoi ?
[Umby] è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2018, 10:20   #17
predator87
Senior Member
 
L'Avatar di predator87
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: BG
Messaggi: 12052
Così faranno vedere solo quello che dicono loro
__________________
Powered By Hitachi RISC SuperH 4–32 bit @200 MHz + NEC ASIC PowerVR "Videologic CLX2" @100 MHz
predator87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2018, 08:33   #18
nx-99
Member
 
Iscritto dal: Feb 2015
Messaggi: 171
A me non è ancora ben chiaro in che modo guadagnano con gli ads.
L'utente deve cliccare il banner o basta solo la presenza dello stesso, perché non capisco i siti che cercano di individuare gli adblocker (cosa che blocco sul nascere usando uMatrix), secondo loro dovrei disattivare il blocco ads e cliccare i suoi banner ?
nx-99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2018, 09:19   #19
domthewizard
Senior Member
 
L'Avatar di domthewizard
 
Iscritto dal: Oct 2007
Messaggi: 15208
Quote:
Originariamente inviato da nx-99 Guarda i messaggi
A me non è ancora ben chiaro in che modo guadagnano con gli ads.
L'utente deve cliccare il banner o basta solo la presenza dello stesso, perché non capisco i siti che cercano di individuare gli adblocker (cosa che blocco sul nascere usando uMatrix), secondo loro dovrei disattivare il blocco ads e cliccare i suoi banner ?
no, guadagnano appunto con la visibilità
__________________
Traverser l'hémisphère à cheval sur la lumière, tu deviens mon héliport...
Parcourir l'univers tout au long des tes paupières... Revenir avant l'aurore...
(cit.)
domthewizard è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2018, 09:35   #20
Vertex
Senior Member
 
L'Avatar di Vertex
 
Iscritto dal: Apr 2004
Città: ۞۞۞ Oristano ۞۞۞ Sto giocando a: Kingdoms of Amalur Reckoning
Messaggi: 3655
Quote:
Originariamente inviato da nx-99 Guarda i messaggi
A me non è ancora ben chiaro in che modo guadagnano con gli ads.
L'utente deve cliccare il banner o basta solo la presenza dello stesso, perché non capisco i siti che cercano di individuare gli adblocker (cosa che blocco sul nascere usando uMatrix), secondo loro dovrei disattivare il blocco ads e cliccare i suoi banner ?
Si guadagna sia con i click che con le visualizzazioni...ovviamente molto di più con i click.
__________________
Sapphire Pure 625W ● Gigabyte GA-970A-UD3P AMD FX 8320 @ 4.2GHz Inno3D GTX 1060 X2 3GB LG IPS237L-BN KINGSTON HyperX Fury 2x4GB 1866 MHz DDR3 Samsung 840 EVO 250 GB SSD + Seagate 7200.10 250GB + Samsung F3 1TB
Vertex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un top di gamma? La recensione iPhone SE (2020): abbiamo davvero bisogno di un ...
OVHcloud Game Server, i server dedicati per giocatori (e non solo) alla prova OVHcloud Game Server, i server dedicati per gioc...
Honor MagicBook 14: il notebook best buy a 599€? Honor MagicBook 14: il notebook best buy a 599€?
Molto più di un router: i FRITZX!Box di AVM integrano un centralino telefonico Molto più di un router: i FRITZX!Box di A...
Sony ZV-1: RX100 si trasforma e diventa una videocamera per Youtuber e Vlog Sony ZV-1: RX100 si trasforma e diventa una vide...
Amazon, l'acquisizione di una startup di...
Fujinon XF 50mm F1.0: Fujifilm conferma ...
Non volete Windows 10 May 2020 Update? E...
Samsung pensa al ritorno alle batterie r...
Il nuovo ponte di Genova verrà ri...
Core i9-9900K: la confezione speciale a ...
Crew Dragon è partita! NASA, SpaceX e El...
Bonus bici elettriche e monopattini: le ...
Scorn: la demo per Xbox Series X girava ...
Sony: ci saranno giochi solo per PlaySta...
Ocasio-Cortez, Zuckerberg sta proteggend...
Samsung Galaxy Book S con Intel Lakefiel...
Offerte Gearbest del Weekend: mascherine...
HUAWEI P40 Pro batte tutti: vince tutti ...
ServiceNow aggiorna il suo Partner Progr...
GPU-Z
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Internet Download Accelerator
Alcohol 120%
3DMark
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA GeForce 446.14 WHQL
Radeon Software Adrenalin 2020 20.5.1
Radeon Software Adrenalin 2020 20.4.2
Avira Free Antivirus
Iperius Backup
IObit Uninstaller
IObit Software Updater
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1