Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione
Fujifilm XF10 è una fotocamera compatta, capace di entrare nel taschino, ma che nasconde al suo interno un sensore APS-C da 24 megapixel. In accoppiata all'ottica 18,5mm F2.8 (28mm equivalenti) scatta immagini con grande nitidezza e microcontrasto. Proposta a 519€ di listino può essere un'alternativa interessante per unire qualità e portabilità.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 06-02-2018, 16:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/tlc-mo...ica_74018.html

L'Autorità ha dato il via ad una consultazione pubblica per definire e regolamentare l'uso libero di modem e router per la connessione ad internet, ed eventuali restrizioni imposte dagli operatori

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:13   #2
Lionking-Cyan
Senior Member
 
L'Avatar di Lionking-Cyan
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 2666
Era ora.

Speriamo che cambi qualcosa, e che cambi presto. Quanto ci hanno messo a riportare la tarriffazione mensile (con tanto di aumento prezzi)?
__________________
CPU:Intel 3570k VGA: Gigabyte HD 7950 HD: Crucial m4 128gb Case: Fractal R3 Mobo: MSI z77 g45 PSU: Super Flower golden king Platinum 600w Ram:8gb Low Profile Ventole e dissi: Macho hr-02 e svariate silenziose o silenziate
Lionking-Cyan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:24   #3
Max_R
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 11877
Quindi teoricamente in un prossimo futuro potrò adoperare un modem/router di terzi, potendo anche sfruttare il voip della mia linea telecom?
Max_R è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:30   #4
olivercervera
Senior Member
 
L'Avatar di olivercervera
 
Iscritto dal: May 2009
Messaggi: 303
Solo a me sembra chiaro come si deve agire?
- Fornire TUTTI i parametri (login, password, configurazione) necessari all'utilizzo delle connessioni internet (VDSL e FTTH) e voce VoIP.
- Fornire i dettagli tecnici per la compatibilità dei servizi sottoscritti. Da notare che non mi riferisco ai modelli commerciali, ma le specifiche tecniche necessarie per la compatibilità e il funzionamento corretto.
- Chiedere al cliente di firmare/accettare in maniera ESPLICITA che l'utilizzo di queste configurazioni non è supportato attivamente dall'ISP, che dovrebbe limitarsi a validare i parametri forniti, o fornire la risposta predefinita "utilizzi il modem fornito con l'abbonamento, se acquistato/in noleggio".
- È responsabilità del cliente la scelta dell'apparato compatibile ed adatto all'abbonamento che si va a sottoscrivere.
- Tutti i problemi tecnici andranno girati ai produttori delle apparecchiature di rete acquistate dall'utente, come è giusto che sia.
olivercervera è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:33   #5
Spawn7586
Member
 
Iscritto dal: Dec 2012
Messaggi: 211
Quote:
Originariamente inviato da Lionking-Cyan Guarda i messaggi
Era ora.

Speriamo che cambi qualcosa, e che cambi presto. Quanto ci hanno messo a riportare la tarriffazione mensile (con tanto di aumento prezzi)?
Fin troppo. Purtroppo poi questi continuano a cercare di accalappiare più clienti possibili per poi rincarargli l'abbonamento con gli aumenti dei mensili...

Quote:
Originariamente inviato da Max_R Guarda i messaggi
Quindi teoricamente in un prossimo futuro potrò adoperare un modem/router di terzi, potendo anche sfruttare il voip della mia linea telecom?
In realtà è già possibile, ma non ti dico quali magheggi devi fare per estrarre i dati come username e password del voip... Praticamente ti devi trasformare in un novello hacker ed usare apk di vecchie applicazioni ormai in disuso per rubare i tuoi stessi dati XD
Spawn7586 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:49   #6
Kyo72
Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Città: Roma
Messaggi: 207
Pero' temo che in caso di liberalizzazione dei router, troveranno il modo di recuperare il "bottino" su noi utenti...gia' gli hanno tolto la "gallina dalle uova d'oro" dei costi del roaming e dei 2 euro per ricarica...se poi gli tolgono questi eurozzi al mese per la vendita di cordless e router a rate...vedo dei grossi nuvoloni neri all'orizzonte per i nostri portafogli -_-;
Kyo72 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:54   #7
aqua84
Senior Member
 
L'Avatar di aqua84
 
Iscritto dal: Jan 2010
Città: Phobos
Messaggi: 2245
Quote:
Originariamente inviato da Kyo72 Guarda i messaggi
gia' gli hanno tolto la "gallina dalle uova d'oro" dei costi del roaming e dei 2 euro per ricarica...
non che avessero bisogno... ma tranquillo che si sono già pienamente "rifatti" con la super "trovata" della Fatturazione a 28 giorni e le 13 bollette, e con il ritorno alla "normalità" della fatturazione mensile e l'aumento del costo in bolletta.
__________________
componenti che vendo: QUI
feedback positivo da: amedeo-p, PaolinoB, Alex'Rossi, Seawolf87, ale8way_associative, cos1950, il_lupo_mannaro, fabio_59, topogatto2, tose82
aqua84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 16:59   #8
Pigr8
Senior Member
 
L'Avatar di Pigr8
 
Iscritto dal: Nov 2001
Messaggi: 3882
Quote:
Originariamente inviato da Max_R Guarda i messaggi
Quindi teoricamente in un prossimo futuro potrò adoperare un modem/router di terzi, potendo anche sfruttare il voip della mia linea telecom?
Quote:
Originariamente inviato da olivercervera Guarda i messaggi
Solo a me sembra chiaro come si deve agire?
- Fornire TUTTI i parametri (login, password, configurazione) necessari all'utilizzo delle connessioni internet (VDSL e FTTH) e voce VoIP.
- Fornire i dettagli tecnici per la compatibilità dei servizi sottoscritti. Da notare che non mi riferisco ai modelli commerciali, ma le specifiche tecniche necessarie per la compatibilità e il funzionamento corretto.
- Chiedere al cliente di firmare/accettare in maniera ESPLICITA che l'utilizzo di queste configurazioni non è supportato attivamente dall'ISP, che dovrebbe limitarsi a validare i parametri forniti, o fornire la risposta predefinita "utilizzi il modem fornito con l'abbonamento, se acquistato/in noleggio".
- È responsabilità del cliente la scelta dell'apparato compatibile ed adatto all'abbonamento che si va a sottoscrivere.
- Tutti i problemi tecnici andranno girati ai produttori delle apparecchiature di rete acquistate dall'utente, come è giusto che sia.
no, sbagliato.

l'azienda deve fornire il gateway per potersi connettere alla rete, e tale gateway deve fornire i servizi previsti dal contratto (linea dati, linea voce, ecc ecc), quello che comunemente si chiama modem ma che potrebbe non esserlo, con possibilità di gestione anche da remoto per interventi tecnici o di diagnostica.

a valle l'utilizzatore deve poi installare un apparecchio di sua scelta per gestire tutta la rete (per sfruttare la linea dati) che è indipendente da tutto quello che riguarda il login, password, key, autenticazione e allineamento in generale chiamato generalmente router e un apparecchio a sua scelta per gestire la linea voce, chiamato telefono.

ed è una cosa che praticamente già si può fare bene o male con qualsiasi operatore, devono solo rifinire meglio come la applicano.
__________________
..dove finisce la logica iniziano due rotaie..
Pigr8 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 18:37   #9
Thalon
Member
 
L'Avatar di Thalon
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 199
Ho giusto un modem VDSL della telecom che giace inutilizzato ancora nella sua scatola (l'ho giusto utilizzato la volta che il tecnico in remoto mi stava testando la linea dalla cabina in fondo alla strada al momento dell'attivazione, poi è tornato nel suo imballo ed è stato rimpiazzato da un modem molto migliore), mi chiedo sempre perché devo pure pagarmi (a rate e sono circa a metà strada) quell'inutile accrocchio.
Tra l'altro debbo vedere se c'è un form sul sito di agcom per dire la mia visto che vorrei tanto che l'autorità prendesse provvedimenti contro quei provider (tipo la telecom) che non forniscono i parametri per il VoIP rendendo di fatto impossibile (o quasi, a meno di non usare certe gabole) l'uso di tale funzione con modem di terze parti o che "casualmente" configurano male le centraline per impedire sempre ai modem di terze parti di agganciare a piena banda coi nuovi profili VDSL che han reso disponibili da un annetto a questa parte...

Ultima modifica di Thalon : 06-02-2018 alle 18:39.
Thalon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 21:00   #10
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10168
si spera che innanzi tutto gli apparati proposti vengano prezzati il giusto, e non cifre astronomiche.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 21:04   #11
Baio73
Senior Member
 
L'Avatar di Baio73
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Siena/Lucca
Messaggi: 4838
Ma speriamo!!
Io ho un provider wireless locale che in pratica ha il modem/router integrato nella parabola... e di quello non mi danno le credenziali di accesso.
Risultato: non posso aprire le porte per il P2P e soprattutto per l'accesso da remoto al NAS di casa.

Baio
__________________
CASE Silverstone FT02 CPU AMD Ryzen7 2700X COOLER Corsair H80i v2 MOBO Asus ROG Crosshair VII Hero Wi-Fi RAM 2x8 G.Skill TridentZ F4-3600C16D-16GTZR PSU Corsair AX860i VGA Sapphire NITRO+ RX 580 8Gb DISPLAY Dell U2515H AUDIO Sound BlasterX AE-5 Pure Edition - Logitech Z906 SDD Samsung 960PRO NVME 512Gb - 840EVO mSata 1Tb INPUT Logitech G903+Powerplay - G513
Baio73 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 22:00   #12
fbassini
Junior Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Messaggi: 21
La legge va rispettata!!

Esistono già leggi europee che di fatto lasciano all'utente la libertà di scegliere quale router installare nella propria residenza. Vanno solo applicate come nel resto d'Europa invece qua fanno i furbi.....un modem da 30€ ti obbligano a pagarlo 200!
fbassini è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 23:16   #13
globi
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 1613
@olivercervera

E poi bisogna fargli tutte le impostazioni, sempre che uno sia in grado di farle, ma chi se lo fà tutto questo lavoro, rende questo, dov`é la differenza?

É meglio prendersi l`apparecchio dato in dotazione dal provider che di solito é gratuito, si allaccia, va subito e Amen. La qualità e velocità del collegamento dipende da quanto si paga, dalla linea e dal provider, non tanto dal modem.

Ultima modifica di globi : 06-02-2018 alle 23:21.
globi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-02-2018, 23:36   #14
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 13892
Quote:
Originariamente inviato da globi Guarda i messaggi
[...]
É meglio prendersi l`apparecchio dato in dotazione dal provider che di solito é gratuito [...]
Sicuro?!
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 00:16   #15
deepol
Senior Member
 
L'Avatar di deepol
 
Iscritto dal: Feb 2005
Città: Caserta
Messaggi: 1833
Quote:
Originariamente inviato da globi Guarda i messaggi
E poi bisogna fargli tutte le impostazioni, sempre che uno sia in grado di farle, ma chi se lo fà tutto questo lavoro, rende questo, dov`é la differenza?

É meglio prendersi l`apparecchio dato in dotazione dal provider che di solito é gratuito, si allaccia, va subito e Amen. La qualità e velocità del collegamento dipende da quanto si paga, dalla linea e dal provider, non tanto dal modem.
concordo pienamente, a volte i clienti vogliono sempre il risparmio e comprano i modem a 20 € che non valgono il prezzo pagato e poi si lamentano che la rete non va bene. se invece si comprano un modem di qualità superiore dopo averlo configurato lo stesso non da problemi (sempre la rete funzioni correttamente, ma con le linee che abbiamo ne dubito)
cmq consiglio sempre di spendere 60 € e comprare il modem telecom (che è un ottimo modem, chi dice il contrario non capisce nulla) è già configurato e non sia ha più problemi con il modem.
AGCOM invece di perdere tempo con queste sciocchezze, pensasse a far potenziare le rete italiana che è tra le più lente del mondo.
deepol è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 00:31   #16
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 6183
Quote:
Originariamente inviato da Redazione di Hardware Upgrade Guarda i messaggi
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/tlc-mo...ica_74018.html

L'Autorità ha dato il via ad una consultazione pubblica per definire e regolamentare l'uso libero di modem e router per la connessione ad internet, ed eventuali restrizioni imposte dagli operatori

Click sul link per visualizzare la notizia.
Ancora alla consultazione pubblica siamo!?
Oh ma il regolamento europeo relativo è in vigore da dicembre 2016!!!


Quote:
Originariamente inviato da aqua84 Guarda i messaggi
non che avessero bisogno... ma tranquillo che si sono già pienamente "rifatti" con la super "trovata" della Fatturazione a 28 giorni e le 13 bollette, e con il ritorno alla "normalità" della fatturazione mensile e l'aumento del costo in bolletta.
L'aumento c'è stato quando sono passati a 28gg.
Adesso è semplicemente un cambio di fatturazione su base annua non ci sono aumenti.

Ultima modifica di azi_muth : 07-02-2018 alle 00:39.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 00:43   #17
azi_muth
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2008
Messaggi: 6183
Quote:
Originariamente inviato da deepol Guarda i messaggi
concordo pienamente, a volte i clienti vogliono sempre il risparmio e comprano i modem a 20 € che non valgono il prezzo pagato e poi si lamentano che la rete non va bene. se invece si comprano un modem di qualità superiore dopo averlo configurato lo stesso non da problemi (sempre la rete funzioni correttamente, ma con le linee che abbiamo ne dubito)
cmq consiglio sempre di spendere 60 € e comprare il modem telecom (che è un ottimo modem, chi dice il contrario non capisce nulla) è già configurato e non sia ha più problemi con il modem.
AGCOM invece di perdere tempo con queste sciocchezze, pensasse a far potenziare le rete italiana che è tra le più lente del mondo.
A parte il fatto che i modem te li fanno pagare 200 euro e non 60 cmq agcom è un'autorità di controllo...non un operatore che costruisce reti e che quindi puo' pensare al potenziamento della rete.
Quello che dovrebbe fare è evitare certi soprusi degli operatori telefonici...e tra i tanti c'è di sicuro l'obbligo del modem.

Quote:
Originariamente inviato da globi Guarda i messaggi
E poi bisogna fargli tutte le impostazioni, sempre che uno sia in grado di farle, ma chi se lo fà tutto questo lavoro, rende questo, dov`é la differenza?

É meglio prendersi l`apparecchio dato in dotazione dal provider che di solito é gratuito, si allaccia, va subito e Amen. La qualità e velocità del collegamento dipende da quanto si paga, dalla linea e dal provider, non tanto dal modem.
Non vedo dov'è tutta sta fatica nella configurazione, i modem adsl hanno tutti l'auto configurazione, se liberalizzano i parametri, tre click e sei in linea.
Ma è l'imposizione all'acquisto del modem che ritengo sia un sopruso.
Se lo pago io scelgo quello che voglio. Se me lo da il provider gratis o in comodato uso il suo.

Ultima modifica di azi_muth : 07-02-2018 alle 00:52.
azi_muth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 01:48   #18
amd-novello
Senior Member
 
L'Avatar di amd-novello
 
Iscritto dal: Aug 2001
Città: Novara (NO)
Messaggi: 16470
Non capisco la confusione. Si tratta di avere una scelta in più; per la maggioranza delle persone si potrà avere l'apparecchio dato in comodato o venduto dal gestore per gli utenti più avanzati ci saranno gli apparecchi che vorranno mettere loro.
__________________
ASUS N76VZ +crucial m500 Dell Latitude E5430 +sandisk plus Win10 iPad2017 iPod2007 Huaweip10lite samsung55m5500 ps4,wiiu
exVODA 82/18-78/16-77/13-90/11 WIND 95/14-95/19-85/19-81/22 fritzbox 7490
amd-novello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 08:04   #19
valery84
Member
 
Iscritto dal: Dec 2006
Messaggi: 153
Sisi quando si muove l'agcom le compagnie tremano!!! Guardate che capolavoro hanno fatto con la tariffazione aumentata abusivamente del 8,6%
valery84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 07-02-2018, 09:14   #20
zappy
Senior Member
 
L'Avatar di zappy
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 10168
Quote:
Originariamente inviato da deepol Guarda i messaggi
...cmq consiglio sempre di spendere 60 € e comprare il modem telecom (che è un ottimo modem, chi dice il contrario non capisce nulla) è già configurato e non sia ha più problemi con il modem....
ma lavori x il marketing TIM?
cmq il modem TIM obbligatorio costa 240€ https://www.tim.it/offerte/fisso/int...a-plus-special
che è palesemente un furto ed una violazione del regolamento europeo. Senza se e senza ma.
notare che ora questo costo è per tutti, sia vecchi che nuovi clienti. +240€ secchi. Estorsione.
__________________
_______
Zap
Mai discutere con un idiota. Ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza (O.W.)

Ultima modifica di zappy : 07-02-2018 alle 09:30.
zappy è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e completa ASUS ROG Strix GeForce GTX 1660Ti: silenziosa e ...
Kena Mobile per tutti: tre promo con 50G...
WhatsApp si aggiorna: in arrivo novit&ag...
Tesla, la Model 3 segna il record di con...
Da Crytek una tech demo Ray Tracing che ...
Battlefield V Tempesta di Fuoco: il trai...
Huawei P30 Pro sarà stato davvero...
CPU Intel Core i9 a 8 core a breve anche...
Facebook e Instagram: cambiate subito le...
Offerte e sconti del 22 marzo su Amazon:...
Google Stadia: ecco le connessioni inter...
Google Foto: risolta la vulnerabilit&agr...
AWS sta rivoluzionando lo sport e non ce...
A Nadav Kander l'Outstanding Contributio...
Google celebra Bach con il primo Doodle ...
Motorola One Vision: smartphone con SoC ...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:24.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1