Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-06-2009, 10:03   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/busines...che_29284.html

In diminuzione di quasi il 25% il numero di workstation vendute nei primi mesi del 2009, dopo il forte calo di fine 2008

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 10:12   #2
Automator
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 809
beh, oramai la differenza con un buon PC è davvero minima, e i programmi CAD sfruttano il multicore solo ed esclusivamente per il rendering...
Un biprocessore octacore non serve,a meno che non si passi tutto il giorno a renderizzare, basta un normale pc con quad core e una sK Quadro o firegl
Automator è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 10:30   #3
MadMax of Nine
Senior Member
 
L'Avatar di MadMax of Nine
 
Iscritto dal: Feb 2003
Messaggi: 3815
la differenza rimarrà sempre abissale con un buon pc, tutti pensano solo alle performance ma in una buona workstation si guarda prima di tutto affidabilità, supporto ( interventi in 4 ore ) e certificazioni
MadMax of Nine è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 10:40   #4
djbill
Senior Member
 
L'Avatar di djbill
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Cartigliano [Vicenza]
Messaggi: 1508
Questa news richiama in parte quella dei server perchè gli scenari sono simili:
  • non si cambia la macchina quando funziona bene
  • non si aggiorna il parco software
  • non si aggiorna il parco hardware
  • generalmente l'imprenditore non si aggiorna, specie nel medio piccolo

In più in tempo di crisi se si riesce a risparmiare qualche migliaio di euro dove si può ben venga e si incrociano le dita sull'affidabilità... Tanto che è più affidabile un buon computer di oggi rispetto a workstation di 6-8 anni fa che montano ancora Windows 2000...
__________________
Ho concluso affari in modo positivo con:
azz
djbill è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 10:43   #5
epasinet
Member
 
Iscritto dal: Feb 2001
Messaggi: 21
Per me il calo è dovuto principalmente all'attesa dell'architettura i7 anche sugli Xeon e adesso che han debuttato, l'attesa è che i prezzi assurdi di tali processori calino. Inoltre, a parte DELL, i canali di vendita delle workstation son inesistenti e un professionista che vuole acquistarne una deve impazzire per trovare un rivenditore e poi riimpazzire per trovare la Workstation che fà per lui dal tal rivenditore.
Insomma è un mercato di niccchia, voluto tale, e per tanto è costoso e secondo me mal servito.
epasinet è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 10:49   #6
MadMax of Nine
Senior Member
 
L'Avatar di MadMax of Nine
 
Iscritto dal: Feb 2003
Messaggi: 3815
Quote:
Originariamente inviato da djbill Guarda i messaggi
Questa news richiama in parte quella dei server perchè gli scenari sono simili:
  • non si cambia la macchina quando funziona bene
  • non si aggiorna il parco software
  • non si aggiorna il parco hardware
  • generalmente l'imprenditore non si aggiorna, specie nel medio piccolo

In più in tempo di crisi se si riesce a risparmiare qualche migliaio di euro dove si può ben venga e si incrociano le dita sull'affidabilità... Tanto che è più affidabile un buon computer di oggi rispetto a workstation di 6-8 anni fa che montano ancora Windows 2000...
Crisi o non crisi chi gestisce un azienda in quel modo non ha lunga vita nel mercato. ( 6-8 anni come ciclo di vita di una workstation è improponibile, al massimo sono 4 in quelle di fascia alta, magari gli ultimi 2 anni spostate a svolgere lavori meno importanti rimpiazzate da nuove macchine )
Controllare i costi operativi e investire meno è una cosa, buttare i soldi su prodotti di fascia bassa oppure non aggiornare dei software per molti anni è sicuramente uno specchio di una gestione sbagliata dall'inizio
__________________
iMac 27" 5K - i7 - 32GB - M295X- NVMe 512GB -> 10GbE -> QNAP TS-453BU 4x 6TB WD Red -> FTTH 600/600
Hardware Numb3rs canale youtube dove carico video di test, comparative e analisi di componenti
MadMax of Nine è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:04   #7
Alebusin
Junior Member
 
Iscritto dal: Aug 2003
Città: Arcore
Messaggi: 15
Quando i produttori software si decideranno a sfruttare anche le "normali" schede video per il rendering?
Alebusin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:16   #8
rossodesmo
Member
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Morbegno
Messaggi: 42
un pc non è fatto solo da un processore... la differenza tra un buon pc e una workstation c'è eccome
rossodesmo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:30   #9
Damy06
Senior Member
 
L'Avatar di Damy06
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Perugia Età:25
Messaggi: 1733
Quote:
Originariamente inviato da Alebusin Guarda i messaggi
Quando i produttori software si decideranno a sfruttare anche le "normali" schede video per il rendering?

ma le schede video normali non sono fatte assolutamente per lavorare in work station, oltre a differenze sul lato driver ci sono differenze anche in hardware, come ad esempio componenti piu resistenti che consentono piu ore di utilizzo, e soprattutto l'affidabilita del supporto tecnico, che è pur sempre una garanzia
__________________
Haf X, I7 5820K,MSI GTX970, Asus X99-A, Corsair AX760, 32GB DDR4 2133Mhz, Crucial MX500 + Crucial M4 128GB + WD Green 2TB + Green 6TB, X-FI Titanium HD + Sennheiser Game Zero, G500 + Logitech G510
Damy06 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:40   #10
atomo37
 
Messaggi: n/a
si damy06 ok ma questi vantaggi delle ws professionali costano troppo e visto che un pc di fascia alta ti costa un terzo ed è facile da assemblare è chiaro che in tantissimi preferiscono risparmiare, anche la stessa scheda grafica pro la puoi sempre installare per conto tuo con fortissimi vantaggi economici. mettici pure che alla fine quasi tutti gli studi hanno "lo smanettone" di turno che è in grado di risolvere buona parte dei problemi che si possono verificare.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:41   #11
djbill
Senior Member
 
L'Avatar di djbill
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Cartigliano [Vicenza]
Messaggi: 1508
Quote:
Originariamente inviato da MadMax of Nine Guarda i messaggi
Crisi o non crisi chi gestisce un azienda in quel modo non ha lunga vita nel mercato. ( 6-8 anni come ciclo di vita di una workstation è improponibile, al massimo sono 4 in quelle di fascia alta, magari gli ultimi 2 anni spostate a svolgere lavori meno importanti rimpiazzate da nuove macchine )
Controllare i costi operativi e investire meno è una cosa, buttare i soldi su prodotti di fascia bassa oppure non aggiornare dei software per molti anni è sicuramente uno specchio di una gestione sbagliata dall'inizio
Fidati la stessa azienda ha speso centinaia di migliaia di euro per delle macchine CAD/CAM in grado di realizzare pezzi in materiale plastico 24/7... Il comparto IT nelle piccole e medie imprese viene supportato con la logica: fino a quando fa il lavoro che devi fare non si cambia. Non c'è la logica del posso fare meglio, di più e in meno tempo semplicemente aggiornando il reparto informatico...

Molto spesso non si cambia perché molta gente quando vede un'icona spostata va in crisi (e non sono solo quelli che hanno imparato ad usare il pc non da giovanissimi) ma anche gente all'università che appena fa il confronto tra l'interfaccia tra autocad 2008 e la 2009 prende paura e non capisce più niente. E nel giro di due secondi ti dice "ma non c'è una cosa normale, tipo quella di prima...?" oppure "voglio il 2008, questo è troppo complicato..."
__________________
Ho concluso affari in modo positivo con:
azz
djbill è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 11:50   #12
maumau138
Senior Member
 
L'Avatar di maumau138
 
Iscritto dal: Nov 2007
Messaggi: 1915
Quote:
Originariamente inviato da Alebusin Guarda i messaggi
Quando i produttori software si decideranno a sfruttare anche le "normali" schede video per il rendering?
Perché il rendering si fa su CPU, la conversione al GPU computing è ovviamente lenta, come è ovvio che sia per i prodotti professionali in tempi di crisi (Non si investono soldi in una tecnologia se non sai che ti frutterà quattrini).

Se poi con 'rendering' intendi la rappresentazione a video dei vari software CAD (SolidWorks, CATIA, etc. etc.) non credo che lo faranno mai (Anche se mi pare Autocad si sia convertita al DirectX), sempre per un fatto di costi.
Infatti ragionano sul fatto che le aziende come spendono le migliaia di euro per il software spendono anche le migliaia di euro per le schede OpenGL, e quindi spendere soldi per fare il porting a DirectX significherebbe agevolare solamente il giovane studente che il software se lo fa craccato.
__________________
Tutto quello che scrivo è da intendersi IMHO
maumau138 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 12:03   #13
MadMax of Nine
Senior Member
 
L'Avatar di MadMax of Nine
 
Iscritto dal: Feb 2003
Messaggi: 3815
Quote:
Originariamente inviato da djbill Guarda i messaggi
Fidati la stessa azienda ha speso centinaia di migliaia di euro per delle macchine CAD/CAM in grado di realizzare pezzi in materiale plastico 24/7... Il comparto IT nelle piccole e medie imprese viene supportato con la logica: fino a quando fa il lavoro che devi fare non si cambia. Non c'è la logica del posso fare meglio, di più e in meno tempo semplicemente aggiornando il reparto informatico...

Molto spesso non si cambia perché molta gente quando vede un'icona spostata va in crisi (e non sono solo quelli che hanno imparato ad usare il pc non da giovanissimi) ma anche gente all'università che appena fa il confronto tra l'interfaccia tra autocad 2008 e la 2009 prende paura e non capisce più niente. E nel giro di due secondi ti dice "ma non c'è una cosa normale, tipo quella di prima...?" oppure "voglio il 2008, questo è troppo complicato..."
conosco molto bene le le realtà italiane e purtroppo la maggior parte ragionano così, la cosa che mi dispiace è che manca la cultura di investire nelle infrastrutture informatiche e di formare il personale.
Ci sono delle aziende che hanno basato tutta la propria organizzazione su un modello dinamico ed efficente dalle macchine del caffè alla sala server... chissà perchè queste ultime dei periodi di crisi quasi se ne fregano...

Poi, in risposta a un commento sopra, ok che con poco ti puoi assemblare una macchina con schede quadro e tutto il resto ma se percaso l'unico progetto che devi consegnare ovviamente "per ieri" non riesci a finirlo perchè il tuo assemblato si rompe o genera dei blue screen che fai ? chiami batman ?
__________________
iMac 27" 5K - i7 - 32GB - M295X- NVMe 512GB -> 10GbE -> QNAP TS-453BU 4x 6TB WD Red -> FTTH 600/600
Hardware Numb3rs canale youtube dove carico video di test, comparative e analisi di componenti
MadMax of Nine è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 12:30   #14
djbill
Senior Member
 
L'Avatar di djbill
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Cartigliano [Vicenza]
Messaggi: 1508
Quote:
Originariamente inviato da maumau138 Guarda i messaggi
Se poi con 'rendering' intendi la rappresentazione a video dei vari software CAD (SolidWorks, CATIA, etc. etc.) non credo che lo faranno mai (Anche se mi pare Autocad si sia convertita al DirectX), sempre per un fatto di costi.
Infatti ragionano sul fatto che le aziende come spendono le migliaia di euro per il software spendono anche le migliaia di euro per le schede OpenGL, e quindi spendere soldi per fare il porting a DirectX significherebbe agevolare solamente il giovane studente che il software se lo fa craccato.
Autodesk s'è convertita a DirectX per una serie di motivi:
  • sviluppo OpenGL negli ultimi anni sta andando a rilento
  • una certa gamma di prodotti lavora meglio in directx in quanto i modelli realizzati gireranno su engine basati su directx (= videogames)
  • le specifiche dell'opengl 3.0 rincorrono solo le DirectX 10 e le 11 verranno rilasciate con W7

Anch'io tempo fa preferivo OpenGL rispetto a DirectX, ma ormai le applicazioni che usano OpenGL lo usano perchè l'hanno sempre usato (e qui si torna nel solito discorso). Credo che ottimizzare i driver una Quadro per OpenGL o DirectX non sia un grosso problema visto che l'architettura di base non differisce molto dalle GeForce... è solo una questione di soldi e tempo (e questo non viene fatto finché il salto prestazionale non sarà abbastanza ampio).

E questo non significa solo agevolare lo studente che cracca il software (anche se molte aziende, Autodesk in primis, regala il propri software se sui uno studente universitario).
Proprio in tempo di crisi se un'applicazione funziona bene su DirectX quelli che vorranno risparmiare potranno farlo senza perderci troppo (anche se per me una Quadro in azienda che usa CAD e 3D è d'obbligo, ma non tutti la pensano così quando si tratta di pagare...)
__________________
Ho concluso affari in modo positivo con:
azz
djbill è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 13:07   #15
AceGranger
Utente sospeso
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 9715
Quote:
Originariamente inviato da MadMax of Nine Guarda i messaggi
conosco molto bene le le realtà italiane e purtroppo la maggior parte ragionano così, la cosa che mi dispiace è che manca la cultura di investire nelle infrastrutture informatiche e di formare il personale.
Ci sono delle aziende che hanno basato tutta la propria organizzazione su un modello dinamico ed efficente dalle macchine del caffè alla sala server... chissà perchè queste ultime dei periodi di crisi quasi se ne fregano...

Poi, in risposta a un commento sopra, ok che con poco ti puoi assemblare una macchina con schede quadro e tutto il resto ma se percaso l'unico progetto che devi consegnare ovviamente "per ieri" non riesci a finirlo perchè il tuo assemblato si rompe o genera dei blue screen che fai ? chiami batman ?
va bè... li arrivi all'eccesso; Un computer assemblato bene non porta a blue screen, e in capo di worktation grafiche, qualitativamente parlando, un i7 e una scehda madre X58 non hanno praticamente nulla da invidiare a uno xeon con rispettiva scheda madre; Se parliamo di alimentatori... ( a parte la ridondanza, che secondo me non è cosi rilevante per una workstation grafica ) nella maggior parte dei casi lo monti di qualita migliore tu con un assemblato;
Da quello che ho visto io, se uno ha un minimo di conoscenza di computer opta per un PC e non una workstation;
Con i soldi di una workstation, bene o male ci tiri fuori 2 pc di eguale potenza e ti avanzano pure i soldi.
AceGranger è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 13:12   #16
djbill
Senior Member
 
L'Avatar di djbill
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Cartigliano [Vicenza]
Messaggi: 1508
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
va bè... li arrivi all'eccesso; Un computer assemblato bene non porta a blue screen, e in capo di worktation grafiche, qualitativamente parlando, un i7 e una scehda madre X58 non hanno praticamente nulla da invidiare a uno xeon con rispettiva scheda madre; Se parliamo di alimentatori... ( a parte la ridondanza, che secondo me non è cosi rilevante per una workstation grafica ) nella maggior parte dei casi lo monti di qualita migliore tu con un assemblato;
Da quello che ho visto io, se uno ha un minimo di conoscenza di computer opta per un PC e non una workstation;
Con i soldi di una workstation, bene o male ci tiri fuori 2 pc di eguale potenza e ti avanzano pure i soldi.
questo è un discorso che può andar bene per piccole realtà. Ma quando i computer cominciano ad essere più di 5 con un assemblato chi si carica la responsabilità quando il computer non funziona e di farlo ripartire in tempi brevi? Nella realtà aziendale conta anche questo... specialmente se i computer sono portati ai loro limiti come nel caso dei render e modelli 3d complessi, o anche in ambito scientifico...
__________________
Ho concluso affari in modo positivo con:
azz
djbill è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 13:17   #17
Gnubbolo
Senior Member
 
L'Avatar di Gnubbolo
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 563
Quote:
Originariamente inviato da MadMax of Nine Guarda i messaggi
conosco molto bene le le realtà italiane e purtroppo la maggior parte ragionano così, la cosa che mi dispiace è che manca la cultura di investire nelle infrastrutture informatiche e di formare il personale.
Ci sono delle aziende che hanno basato tutta la propria organizzazione su un modello dinamico ed efficente dalle macchine del caffè alla sala server... chissà perchè queste ultime dei periodi di crisi quasi se ne fregano...
hai perfettamente ragione conosco un sacco di architetti che non sanno tenere una matita in mano e se gli fai una citazione in latino ti guardano con la bocca spalancata, e soprattutto mancano totalmente di cultura informatica, non sanno neppure il significato di puntatore, ma neppure i concetti basilari come l'ereditarietà.
però conoscono molto bene la legge urbanistica, ah che inutilità
Gnubbolo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 13:27   #18
!fazz
Moderatore
 
L'Avatar di !fazz
 
Iscritto dal: Nov 2006
Messaggi: 18272
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
va bè... li arrivi all'eccesso; Un computer assemblato bene non porta a blue screen, e in capo di worktation grafiche, qualitativamente parlando, un i7 e una scehda madre X58 non hanno praticamente nulla da invidiare a uno xeon con rispettiva scheda madre; Se parliamo di alimentatori... ( a parte la ridondanza, che secondo me non è cosi rilevante per una workstation grafica ) nella maggior parte dei casi lo monti di qualita migliore tu con un assemblato;
Da quello che ho visto io, se uno ha un minimo di conoscenza di computer opta per un PC e non una workstation;
Con i soldi di una workstation, bene o male ci tiri fuori 2 pc di eguale potenza e ti avanzano pure i soldi.
peccato che un i7 non abbia attualmente le prestazioni di una workstation di un paio di anni fà, parlo per esempio della dell che uso io con due e5450 quad 3Ghz sk 771
e non hai considerato ecc

quindi si tiri fuori un pc di maggior potenza ma di stabilità inferiore non ci sono dubbi

edit e nel discorso ho tralasciato completamente il fattore assistenza
__________________
"WS" (p280,cx750m,4790k+212evo,z97pro,4x8GB ddr3 1600c11,GTX760-DC2OC,MZ-7TE500, WD20EFRX)
Desktop (three hundred,tx650w,940be+freezer xtreme,ga-ma790x-ud4,2x2GB ddr2 800c4 DHX, 7870 WD500AAKS WD250AAKS WD1500HLFS Audigy 2)+NB: m4800,Tablet Venue11 + FZ-M1+Other...

Ultima modifica di !fazz : 12-06-2009 alle 13:30.
!fazz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 13:40   #19
djbill
Senior Member
 
L'Avatar di djbill
 
Iscritto dal: Dec 2006
Città: Cartigliano [Vicenza]
Messaggi: 1508
Quote:
Originariamente inviato da Gnubbolo Guarda i messaggi
hai perfettamente ragione conosco un sacco di architetti che non sanno tenere una matita in mano e se gli fai una citazione in latino ti guardano con la bocca spalancata, e soprattutto mancano totalmente di cultura informatica, non sanno neppure il significato di puntatore, ma neppure i concetti basilari come l'ereditarietà.
però conoscono molto bene la legge urbanistica, ah che inutilità
l'architettura è un esempio calzante (e ti parlo da studente d'architettura dello IUAV di Venezia): molti dei docenti che devono formare i nuovi architetti sono i primi che non riescono a stare al passo con le tecnologie. Sono i primi che ti scambiano un render (anche di scarsa qualità) fatto con mentalray o vray per una foto quando in realtà è palesemente visibile che è finto. Sono i primi che ti consigliano di usare le versioni vecchie dei prodotti per che loro quelle nuove non le sanno usare.

Non vedono la differenza tra un render che esce da autocad privo di materiali e un render che esce da 3ds max o maya con un motore di render più raffinato. L'apice si raggiunge con i docenti che consigliano (= impongono) Google SketchUp con tutti i problemi che hai ad interfacciarti con programmi di tipo professionale...

Per non parlare dei risultati che accettano: non vedono la differenza tra un documento o una tavola impaginata in indesign o con powerpoint. A volte capita che se tu, studente, superi l'abilità del docente ti viene dato un voto inferiore alla media perchè tecnicamente non dovresti essere in grado di fare meglio di lui... (e questo lo dico per esperienza personale)
__________________
Ho concluso affari in modo positivo con:
azz
djbill è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-06-2009, 14:56   #20
MadMax of Nine
Senior Member
 
L'Avatar di MadMax of Nine
 
Iscritto dal: Feb 2003
Messaggi: 3815
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
va bè... li arrivi all'eccesso; Un computer assemblato bene non porta a blue screen, e in capo di worktation grafiche, qualitativamente parlando, un i7 e una scehda madre X58 non hanno praticamente nulla da invidiare a uno xeon con rispettiva scheda madre; Se parliamo di alimentatori... ( a parte la ridondanza, che secondo me non è cosi rilevante per una workstation grafica ) nella maggior parte dei casi lo monti di qualita migliore tu con un assemblato;
Da quello che ho visto io, se uno ha un minimo di conoscenza di computer opta per un PC e non una workstation;
Con i soldi di una workstation, bene o male ci tiri fuori 2 pc di eguale potenza e ti avanzano pure i soldi.
Non sto parlando di potenza pura ( anche se uno xeon nehalem va di più di un i7 per il qpi più alto, chipset e altri piccoli dettagli) stavo portando l'esempio che se il tuo assemblato di venerdì alle 14:00 si rompe sono dolori acuti, con una workstation professionale dipo Dell o Hp dove hai un contratto di assistenza in 4 ore una tragedia diventa solo un contrattempo.
Non limitatevi a ragionare su ghz, fsb, qpi e balle varie... quando si parla di prodotti business la prima cosa è la continuità di servizio e la risoluzione più rapida possibile sia a guasti hardware che problemi di incompatibilità ( una macchina certificata dalle case software ti da delle garanzie che sono indispensabili per evitare di buttare soldi e tempo )
__________________
iMac 27" 5K - i7 - 32GB - M295X- NVMe 512GB -> 10GbE -> QNAP TS-453BU 4x 6TB WD Red -> FTTH 600/600
Hardware Numb3rs canale youtube dove carico video di test, comparative e analisi di componenti
MadMax of Nine è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
Rayvolt presenta un monopattino e una mo...
Kospet Spera 4G, ottimo prezzo per lo sm...
XCOM 2 e Cities: Skylines in prova gratu...
Netflix: in test un abbonamento solo mob...
Bill Gates ha guadagnato 9,5 miliardi di...
Kena Mobile per tutti: tre promo con 50G...
WhatsApp si aggiorna: in arrivo novit&ag...
Tesla, la Model 3 segna il record di con...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:49.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1