Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Periferiche e accessori > Monitor, Televisori e Videoproiettori

NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers
NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers
Marvel's Avengers supporta entrambe le tecniche di upscaling dei principali produttori di schede video. Con il lancio di FidelityFX Super Resolution da parte di AMD si apre l'ennesima sfida con NVIDIA, sia sul fronte della qualità che su quello delle prestazioni
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Dopo il debutto su PS4 e il successivo rilascio su PC, l'ultima opera di Hideo Kojima approda anche su PlayStation 5. La riedizione dell'action/adventure porta con sé un comparto tecnico aggiornato e un'abbondante quantità di contenuti inediti, tra cui una nuova questline, game mode aggiuntive e tanti nuovi gadget per Sam Porter Bridges. Varrà la pena fare un 'upgrade'?
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Abbiamo testato l'ultimo smartphone di punta del colosso giapponese. La serie Xperia 1 arrivata alla terza generazione non stravolge rispetto al passato ma migliora alcuni importanti aspetti. Scopriamoli nella recensione completa.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 10-02-2014, 18:22   #1
Ale10
Senior Member
 
L'Avatar di Ale10
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Alba
Messaggi: 2755
[Thread ufficiale] Dell U2414H

Dell Ultrasharp U2414H - AH-IPS 23.8" 1920x1080




DESCRIZIONE


Il display con i bordi più sottili al mondo.
Visualizzazione ottimale dei progetti grazie al monitor DellTM UltraSharp 24 – U2414H. Design incredibilmente sottile con bordi di 6,05 mm1 attorno a un display Full HD da 23,8" che offre immagini impeccabili. Oltre a offrire un'incredibile nitidezza con un angolo di visione estremamente ampio di 178 gradi, questo monitor può essere ruotato fino a 90 gradi da sinistra a destra, consentendo di disporre più schermi per una perfetta continuità delle immagini su due o più monitor.

- Risoluzione Full HD e angolo di visione estremamente ampio per una visualizzazione chiara e nitida da qualsiasi angolazione.
- Con colori accuratamente calibrati in fabbrica, il monitor DellTM UltraSharp 24 U2414H offre più del 96% di spazio colore sRGB per ottenere colori straordinari subito dopo la configurazione.
- Precisione dei dettagli con una vasta gamma di 16,77 milioni di colori, con il 96% di copertura sRGB.

Facilità di regolazione e visualizzazione
Oltre alla possibilità di rotazione di 90 gradi in senso orario o in senso antiorario per visualizzare le applicazioni l'una accanto all'altra o l'una sopra l'altra, il monitor Dell UltraSharp 24 – U2414H offre ampie capacità di regolazione dell'altezza, inclinazione e rotazione laterale.

L'inclinazione di 6,5 gradi in avanti o 22 gradi indietro e la regolazione dell'altezza con un intervallo di 130 mm consentono di sistemare il monitor nella posizione ideale. L'angolo di visione estremamente ampio di 178 gradi consente una condivisione dello schermo chiara e semplice per più utenti.

I dispositivi mobili prendono vita su uno schermo di grandi dimensioni
La brillantezza va oltre lo schermo grazie a una semplice connettività con i dispositivi digitali e alla capacità di ricarica veloce tramite USB. Una porta MHL (Mobile High-definition Link) consente di visualizzare in contenuti in alta definizione da smartphone o tablet compatibili. Tre porte USB 3.0 agevolano il rapido trasferimento dei dati, mentre una porta USB 3.0 ad alta corrente fornisce il doppio di energia per la ricarica e l'alimentazione dei dispositivi USB compatibili. Inoltre, è possibile collegare il monitor Dell UltraSharp 24 – U2414H alle periferiche che richiedono connettività HDMI, DisplayPort o mini-DisplayPort.

Progettazione ecocompatibile
Il monitor Dell UltraSharp 24 – U2414H soddisfa i più recenti standard ambientali e normativi.

- Qualifica ENERGY STAR®
- EPEAT® Gold2
- TCO Certified Displays

Realizzato con materiali di qualità eccellente, il monitor U2414H è privo di BFR/PVC (cavi esterni esclusi), è dotato di vetro senza arsenico, schermo a LED privo di mercurio e chassis realizzato per oltre il 25% con plastica riciclata di provenienza post-consumer.

Gestione dell'alimentazione migliorata
La funzionalità PowerNap di Dell Display Manager permette di gestire in modo oculato il consumo energetico, riducendo il livello di luminosità del monitor al minimo oppure attivando la modalità di sospensione quando il monitor non è in uso.

IMPORTANTE - è stato scoperto che l'U2414H è in grado di memorizzare un set completo di impostazioni (settings) separato per ogni singolo ingresso HDMI. Questa funzionalità può essere molto comoda quando si intende tenere collegata una periferica esterna al monitor, tipo consolle, lettore DVD-DB, decoder, player multimediale, e simili. Pertanto, in questo caso, selezionate l'ingresso HDMI di vostro interesse, e poi entrate nell'OSD per impostare i settings per quell'ingresso/collegamento.


SPECIFICHE TECNICHE


Display

Dimensione immagine visualizzabile in diagonale: 60,47 cm - 23,8"
Formato: Widescreen (16:9)
Tipo e superficie dello schermo: In-Plane Switching, antiriflesso con hard coating 3H
Risoluzione ottimale: 1.920 x 1.080 a 60 Hz
Rapporto di contrasto: 1.000:1 (tipico) - 2.000.000:1 (max) (rapporto di contrasto dinamico)
Luminosità: 250 cd/m2 (tipica)
Tempo di risposta: 8 ms (da grigio a grigio)
Angolo di visione: (178° verticale/178° orizzontale)
Colori supportati: Gamut di colori6 (tipico): 85% (CIE1976), 96% di sRGB (Delta media E > 4), 16,77" milioni di colori
Pixel pitch: 0,274 mm
Tecnologia di retroilluminazione: LED
Tipo di display: Widescreen a schermo piatto
Rivestimento del display: Antiriflesso con hard coating 3H


Connettività

2 connettori HDMI (MHL)
1 Mini DisplayPort
1 DisplayPort (versione 1.2a)
1 uscita DisplayPort (MST)
1 uscita linea audio (collegare gli altoparlanti)
4 porte downstream USB 3.0 (4 sul retro, 1 con ricarica della batteria)
1 porta upstream USB 3.0


Dimensioni e peso

Dimensioni con supporto (A x L x P): 355,8 mm/485,8 mm (19,12"/14") x 539,1 mm (21,23") x 185 mm (7,28")
Dimensioni senza supporto (A x L x P): 321,1 mm (12,64") x 539,1 mm (21,23") x 45,6 mm (1,8")
Area di visualizzazione predefinita (orizzontale per verticale): 527,04 mm x 296,46 mm - 20,75" x 11,67"
Peso (solo schermo, per montaggio VESA): 3,61 kg (7,95 libbre)
Peso (con imballaggio): 8 kg (17,62 libbre)


VERSIONI

Il DELL U2414H viene venduto in due diverse versioni: completo di base standard, e senza la base (questa versione costa un pochino meno, e può essere interessante per chi intendesse fissarlo a parete, o per configurazioni dual-monitor comprando la base speciale MDS14).

Nei siti di DELL sono indicati i codici prodotto delle versioni con base e senza, che consentono di distinguere i due modelli al momento dell'acquisto:


Sito italiano di DELL ( http://search.euro.dell.com/results....dvsrch=False):



U2414H con base: codice 860-BBCP (part number: 842337)
U2414H senza base: codice 860-BBCT (part number: 842351)


Sito tedesco di DELL ( http://search.euro.dell.com/results....=u2414h&ref=ac ):



U2414H con base: codice 860-BBCW (part number: 842341)
U2414H senza base: codice 860-BBCS (part number: 842354)

Ho riportato anche i codici per i modelli distribuiti in Germania, perchè spesso vengono importati anche in Italia e venduti poi da diversi shop, inclusi Amazon e Redcoon.

Usando poi i soliti motori di ricerca prezzi, li si trova a prezzi più bassi presso alcuni shop. NB. in quelle immagini, i prezzi tedeschi sono IVA e spedizione inclusa.

L'U2414H distribuito in altri Paesi (per esempio U.K.), potrebbe avere codici prodotto diversi da quelli italiani e tedeschi.


COMPONENTI AGGIUNTIVI


Braccio per monitor singolo Dell | MSA14
Il monitor Dell compatibile con VESA è semplice da montare e regolare sul braccio per monitor singolo e offre una visione comoda consentendo di risparmiare spazio sulla scrivania.



Barra audio USB Dell | AC511
La barra audio Dell può essere posizionata comodamente alla base del monitor per un intenso suono stereo.



Supporto per doppio monitor Dell | MDS14
È possibile ottimizzare la configurazione a doppio monitor per aumentare la produttività e ridurre l'ingombro sulla scrivania.




ALTRE INFO


- Pagina ufficiale del monitor sul sito del produttore: http://accessories.euro.dell.com/sna...dt1&sku=842337

- Manuale in .pdf del Dell U2414H: http://downloads.dell.com/Manuals/al...uide_it-it.pdf

- Recensione di TFTCentral: http://www.tftcentral.co.uk/reviews/dell_u2414h.htm

- Recensione di pcmonitors.info: http://pcmonitors.info/reviews/dell-u2414h

- Dell Display Monitor: utility scaricabile da QUI che permette di modificare di luminosità e contrasto, di assegnare un preset preimpostato a una specifica applicazione e di selezionare un layout finestra preimpostato o personalizzato, di modo che le finestre aperte trascinate in ciascuna zona saranno posizionate e ridimensionate automaticamente.

- Garanzia: Dell offre 3 anni di servizio di sostituzione avanzato e garanzia Premium per gli schermi (anche ci fosse un solo pixel bruciato vi sostituiscono il monitor).


IMMAGINI












- QUI ci sono altre immagini del monitor.
__________________
Black&White - CASE: NZXT Phantom 410 White | MB: MSI Z170A Krait Gaming | CPU: Intel i7 6700K | CPU COOLER: Corsair H100i GTX | RAM: 4x4 GB G.SKILL Ripjaws V 3600MHz | VGA: ASUS STRIX GTX1080 A8G->O8G | SSD1: Samsung 970 Pro 512 GB NVMe | SSD2: Crucial MX500 1 TB | PSU: Seasonic SnowSilent 750W

Ultima modifica di Ale10 : 07-04-2014 alle 00:24.
Ale10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 10-02-2014, 18:24   #2
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Settings per DELL U2414H


Di seguito vi riporto un elenco di informazioni importanti, che vi consentiranno di impostare al meglio il DELL U2414H.

Questo modello ha la caratteristica di avere il preset sRGB pre-calibrato individualmente in fabbrica, e unitamente ad ogni U2414H viene fornito un documento che contiene i risultati dei test post-calibrazione. Questa caratteristica è di grande aiuto, perché sarà sufficiente selezionare nell'OSD del monitor il preset sRGB, ed eseguire solamente la semplice procedura di calibrazione fine della Luminosità illustrata di seguito nell'omonimo paragrafo, per ottenere tipicamente un buon risultato complessivo, e una fedeltà di riproduzione dei colori superiore a quella dei monitor non pre-calibrati individualmente. Tuttavia, la precisione della Temperatura Colore, che è l’aspetto che si nota più facilmente ad occhio nudo in un display quando vengono riprodotte schermate/sfondi di colore uniforme bianco o grigio, alle volte potrebbe discostarsi un pochino troppo dal valore standard (6500K), e non essere di vostro gradimento. Per questo motivo, e dal momento che questo modello è stato recensito anche da Overclockers.ru e Tftcentral, riporterò di seguito anche i settings recuperati da quelle recensioni in modo che, chi lo desiderasse, possa provare ad utilizzarli al posto del preset sRGB, ma il mio consiglio è quello di cominciare ad usare il monitor con il preset sRGB per almeno qualche giorno perché, essendo stato pre-calibrato individualmente, il risultato valutato complessivamente (tenendo cioè conto anche della precisione di riproduzione dei colori, della curva del Gamma, etc) dovrebbe/potrebbe essere migliore.

Per prima cosa, è importante leggere la prima sezione che si chiama “Parte I - Verifiche iniziali”. Terminate le importanti verifiche iniziali, scegliete una delle 3 soluzione proposte (preset sRGB, oppure settings di Overclockers.ru o quelli di Tftcentral), e seguite le indicazioni che troverete per ogni specifica soluzione.

Il mio consiglio, come spiegato sopra, è quello di scegliere inizialmente la prima soluzione, e cioè l’uso del preset pre-calibrato sRGB. Poi, dopo aver utilizzato il monitor per qualche giorno, nell'eventualità che il risultato complessivo non fosse di vostro gradimento, come seconda soluzione consiglio di provare ad usare i settings di Overclockers.ru. Vi suggerisco quelli perché, al pari dell'uso del preset sRGB, queste due soluzioni non richiedono l’installazione di un profilo colore specifico dentro Windows, che è una procedura un pochino complicata e, se non viene eseguita correttamente in modo completo, riserva brutte sorprese (Windows non userà correttamente il profilo colore “custom”), e quindi preferisco consigliarvi di evitare di andare a smanettare nella sezione “Gestione Colori” di Windows Vista, 7 e 8/8.1 (se avete XP, le cose sono più semplici, e c’è anche un apposito tool di Microsoft che le semplifica ulteriormente). In altre parole, anche se i settings di Tftcentral potrebbero forse offrire un risultato complessivamente migliore di quello dei settings di Overclockers, siccome richiedono però l’installazione dell’apposito profilo colore custom per Windows, consiglio di (eventualmente) provarli solo a chi è veramente esperto di come si installa correttamente un profilo colore.

A titolo informativo, ricordo che per ottenere una calibrazione perfetta e completa di un display, è necessario utilizzare un colorimetro decente e l’apposito software, ed eseguire la calibrazione sul proprio setup scheda video-monitor.

Per fare un lavoro ben fatto ed ottenere il risultato sperato (e corretto), è importante seguire l'ordine cronologico delle procedure di seguito indicate. Fate le cose con calma e senza fretta, e leggete sempre con attenzione le varie indicazioni presenti di seguito e nelle finestre di Windows e degli applicativi.

Raccomando nuovamente di leggere per prima cosa, e attentamente, il paragrafo "Parte I - Verifiche iniziali", perchè contiene importanti informazioni di vario genere, e procedure che dovrete eventualmente eseguire prima di ogni altra cosa.

IMPORTANTE - è stato scoperto che l'U2414H è in grado di memorizzare un set completo di impostazioni (settings) separato per ogni singolo ingresso HDMI. Questa funzionalità può essere molto comoda quando si intende tenere collegata una periferica esterna al monitor, tipo consolle, lettore DVD-DB, decoder, player multimediale, e simili. Pertanto, in questo caso, selezionate l'ingresso HDMI di vostro interesse, e poi entrate nell'OSD per impostare i settings per quell'ingresso/collegamento. Ulteriori informazioni sono presenti nei post di Zenigata presenti in questa pagina: http://www.hwupgrade.it/forum/showth...630727&page=22



Parte I - Verifiche iniziali

Prima di procedere all'inserimento dei settings che troverete indicati nella Parte II, leggete quanto segue, ed eseguite le procedure che vi riguardano.

Driver del monitor - nel CD fornito in dotazione al U2414H è presente anche il driver per Windows del monitor. Consiglio di installarlo seguendo la procedura presente nel CD, in modo che l'OS riconosca correttamente il monitor, e consenta poi alle applicazioni di gestire tutte le risoluzioni/modalità video supportate. Le versioni più aggiornate dei driver si possono scaricare da questa pagina: http://www.dell.com/support/drivers/...ct/dell-u2414h - Installando i driver, verrà installato automaticamente anche un profilo colore per Windows fornito da DELL.

OSD - Se avete smanettato nell'OSD del monitor, per prima cosa è opportuno fare un reset generale dell'OSD, per riportarlo ai valori di fabbrica, usando una apposita opzione presente nell'OSD. NB. Se avevate trovato una configurazione di settings che già vi soddisfaceva abbastanza, prima di eseguire il Reset generale segnatevi quei settings da qualche parte (il preset usato, i valori di luminosità e contrasto, etc), in modo da non perderli e poterli eventualmente riutilizzare in futuro.

Scheda video - se avete smanettato nel pannello di controllo della vostra scheda video, cercate anche in questo caso di fare un reset generale tramite apposita opzione, se presente. Viceversa, disinstallate il control panel/drivers della scheda video, e poi re-installatelo/i. E' importante che tutte le opzioni che riguardano la calibrazione, presenti nei pannelli di controllo delle schede video, abbiano i valori di default, perché quella è la situazione che viene utilizzata da tutti i siti che fanno recensioni e poi pubblicano i settings. Di seguito riporto inoltre un paio di importanti note:

NVIDIA - chi ha una scheda video NVIDIA e per il collegamento al monitor usa una uscita DVI o HDMI (specie nel caso di HDMI), e entra in un ingresso DVI o HDMI del monitor (specie nel caso di HDMI), per sicurezza applichi il semplice “Fix” che serve ad impostare i livelli RGB corretti (0-255) quando il pc è collegato ad un monitor. Istruzioni:

1. scaricate da qua il minuscolo programmello: http://blog.metaclassofnil.com/wp-co...angeToggle.zip

2. unzippate il file in una qualunque cartella.

3. fate un clic con il tasto destro del mouse sul file che avete unzippato (NV_RGBFullRangeToggle.exe) e poi cliccate con il sinistro su "esegui come amministratore". Per sicurezza, sarebbe meglio eseguire questo file dopo aver appena avviato Windows e senza aver lanciato altri programmi.

4. nella finestra del programma, cliccate sul pulsante in alto a destra "Set Full Range (0-255)".

5. riavviate il pc, in modo che la nuova riga che è stata aggiunta nel registry di windows, abbia effetto.

La pagina Web relativa al Fix è la seguente: http://blog.metaclassofnil.com/?p=83
NB. se riscontrate qualche problema (crash) nell'applicazione del Fix, riavviate Windows in modalità provvisoria, in modo che non vengano caricati i driver della scheda video, e poi eseguite il Fix.

Non è detto che quel Fix sia sempre necessario, adesso non sto qua a spiegare in dettaglio il perché, ma siccome male non dovrebbe sicuramente fare, voi eseguitelo così da essere sicuri che venga usato il range RGB corretto. Se la vostra scheda NVIDIA stava usando quello sbagliato, dopo il Fix noterete un cambiamento nei neri e nei colori, e a quel punto dovrete rieseguire la regolazione della luminosità. Finito il lavoro, i neri risulteranno più "neri", aumenterà il contrasto e, di conseguenza, i colori appariranno più vivaci. IMPORTANTE: se in futuro aggiornerete i driver NVIDIA e, per sicurezza, anche se cambierete il tipo di collegamento scheda video-monitor o cambierete monitor, dovrete rieseguire il "Fix".

ATI – riguardo all'impostazione dei corretti livelli RGB, solo nel caso di connessione ad un ingresso HDMI del monitor, nel pannello di controllo di ATI (CCC, ovvero Catalyst Control Center) c'è una opzione che consente di settarli. Si chiama "Formato pixel", la trovate nella sezione "Schermi piatti digitali personalizzati", e nel caso di collegamento pc-monitor, dovete selezionare "Formato pixel RGB 4:4:4 Standard PC (RGB completo)" in quanto, nel caso di collegamento pc-monitor, il range RGB da usare è sempre 0-255 (chiamato anche "completo"). Altra cosa: sempre nel caso di collegamento HDMI, è probabile che le immagini ed i contenuti non vengano visualizzati a pieno schermo, e rimanga un bordo di pixel neri. In questo caso, dovete entrare nel CCC di ATI e settare a 0 l'opzione che gestisce l'underscan/overscan, presente nella sezione "Opzioni di scala" e come mostrato qua: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...2&postcount=15

Connessione VGA (d-sub) pc-monitor - Se per il collegamento al pc avete usato la connessione analogica VGA, per ottenere la miglior definizione del display seguite attentamente le semplici istruzioni di questa mini-guida generica (va bene per qualunque monitor): http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=2024

Cavi per il collegamento pc-monitor - i cavi che vengono forniti in dotazione ai monitor di brand famosi, sono di solito di buona qualità, e potete usarli tranquillamente. Nel caso non vi fosse una corrispondenza tra le uscite digitali (DVI e HDMI) che avete a disposizione nella vostra scheda video, con gli ingressi digitali che sono presenti nel monitor, dal momento che le porte DVI e HDMI sono perfettamente compatibili a livello video (e spesso anche audio, anche se le DVI, da specifiche, non dovrebbero supportarlo), ci sono due soluzioni (e con nessuna delle due vi saranno problemi di perdita di qualità, o di altro genere): o si utilizza un cavo che già si possiede e si acquista un apposito adattatore, oppure si acquista un cavo che abbia i giusti connettori, che secondo me è una soluzione migliore perché gli adattatori, nel tempo, possono presentare più facilmente qualche problema di falso contatto. Per esempio, se avete solo una uscita DVI (lato scheda video) e solo un ingresso HDMI (lato monitor) da poter utilizzare, dovrete acquistare un cavo DVI-HDMI (alle volte indicato anche come HDMI-DVI). Cavi del genere li trovate in tanti negozi, per esempio amazon ne vende di tanti tipi e a buon prezzo. Non è necessario spendere grandi cifre per un cavo digitale, con meno di 10 euro ne trovate già di buoni, e di ottimi con una quindicina di euro (circa), se proprio volete "strafare". L'importante è che il cavo abbia una buona schermatura (quelli con doppia schermatura van già benone, ma ne esistono anche con tripla schermatura), e che non lo compriate molto più lungo di quello che effettivamente vi serve (cercate di non superare i 2 metri di lunghezza).

Switch/switcher HDMI - infine, se avete la necessità di collegare più di un pc allo stesso monitor, oppure qualche altra periferica tipo consolle, lettore DVD/BD, etc., e gli ingressi digitali (che vorreste usare) presenti nel monitor non sono sufficienti, potete acquistare uno switch/switcher HDMI. Anche in questo caso amazon ne vende di vari tipi, con commutazione manuale degli ingressi o tramite telecomando, ed i prezzi partono da una quindicina di euro circa. Gli switch digitali non dovrebbero comportare alcun tipo di perdita di qualità o di altro genere.



Parte II - Settings

Di seguito riporto il riepilogo dei settings per il DELL U2414H, che vanno inseriti nell'OSD. La prima soluzione prevede l'uso del preset pre-calibrato sRGB, ed è quella che vi consiglio di provare per prima (leggere la parte iniziale di questo post, per maggiori informazioni). Le altre due soluzioni prevedono l'uso dei settings presi dalle recensioni di Overclockers e di Tftcentral. Nel manuale in PDF del monitor, troverete istruzioni sul come navigare dentro l'OSD.


DELL U2414H - utilizzo del preset pre-calibrato sRGB (Consigliato)

Preset: Color Settings (Impostazioni colore) --> Preset Modes (Modalità predefinite) --> sRGB
Brightness (Luminosità): 30
Contrast (Contrasto): 75

Altre impostazioni da verificare/impostare

Color Settings (Impostazioni colore) --> Input Color Format (Formato colore d'input): RGB
Display Settings (Impostazioni schermo) --> Dynamic Contrast (Contrasto dinamico): OFF
Other Settings (Altre impostazioni) --> DDC/CI: Enable


Profilo colore: il preset sRGB pare che non richieda l'installazione di un profilo colore custom per Windows in quanto, nella documentazione fornita, non ho trovato indicazioni da nessuna parte.

Il valore di default della Luminosità del preset sRGB, che è pari a 75, è troppo alto. Per questo motivo, consiglio di impostarlo inizialmente a 30, che dovrebbe far erogare al display una Luminanza pari a circa 115 cd/mq. Si tratta di un valore medio che va bene nel caso di utilizzo in ambienti mediamente luminosi. Per stabilire il valore corretto della Luminosità da impostare nell'OSD, leggere il paragrafo “NOTE IMPORTANTI” e poi eseguire la semplice procedura “Regolazione fine della Luminosità” che troverete indicata.



DELL U2414H - settings di Overclockers.ru ( http://www.overclockers.ru/lab/58872...ll_U2414H.html )

Preset: Color Settings (Impostazioni colore) --> Preset Modes (Modalità predefinite) --> Custom Color (Colori personalizzati) --> valori RGB: 98, 89, 94
Brightness (Luminosità): 24
Contrast (Contrasto): 75

Altre impostazioni da verificare/impostare

Color Settings (Impostazioni colore) --> Input Color Format (Formato colore d'input): RGB
Display Settings (Impostazioni schermo) --> Dynamic Contrast (Contrasto dinamico): OFF
Other Settings (Altre impostazioni) --> DDC/CI: Enable


Profilo colore: i settings di Overclockers non richiedono l'installazione di un profilo colore custom per windows, in quanto sono stati messi a punto utilizzando il profilo colore standard di windows, il cui nome è sRGB IEC61966-2.1.

Con le impostazioni di Overclockers, la Luminanza (è la luminosità che eroga il display) del display è di circa 100 cd/mq. Si tratta di un valore medio/basso che va bene nel caso di utilizzo in ambienti non molto luminosi, e che consente una visione più rilassante, e quindi con affaticamento minore della vista, specie nel caso di utilizzo prolungato per navigazione, lettura, "office", e lavoro in generale. Per stabilire un valore più corretto della Luminosità da impostare nell'OSD, leggere il paragrafo “NOTE IMPORTANTI” e poi eseguire la semplice procedura “Regolazione fine della Luminosità” che troverete indicata.



DELL U2414H - settings di Tftcentral ( http://www.tftcentral.co.uk/articles/icc_profiles.htm )

Preset: Color Settings (Impostazioni colore) --> Preset Modes (Modalità predefinite) --> Custom Color (Colori personalizzati) --> valori RGB: 99, 92, 98
Brightness (Luminosità): 35
Contrast (Contrasto): 75

Altre impostazioni da verificare/impostare

Color Settings (Impostazioni colore) --> Input Color Format (Formato colore d'input): RGB
Display Settings (Impostazioni schermo) --> Dynamic Contrast (Contrasto dinamico): OFF
Other Settings (Altre impostazioni) --> DDC/CI: Enable


Profilo colore: i settings di Tftcentral richiedono l'installazione del loro profilo colore post-calibrazione per windows. Questo è il link diretto per il download di quel profilo colore: http://www.tftcentral.co.uk/icc_prof...ell_u2414h.icc - e qua trovate una Guida completa che spiega come fare ad installare correttamente un profilo colore in ambiente windows Vista, 7, 8, e 8.1: http://pcmonitors.info/articles/usin...les-in-windows - raccomando di seguire con attenzione tutte le procedure indicate, specie le ultime, altrimenti il profilo colore che avete installato, non verrà gestito correttamente da windows. NB. troverete istruzioni simili, ed in questo caso anche per quanto riguarda windows XP (in questo caso la procedura è più semplice), nella parte finale della pagina del sito di Tftcentral che contiene i settings post-calibrazione, questa: http://www.tftcentral.co.uk/articles/icc_profiles.htm

Con le impostazioni di Tftcentral, la Luminanza (è la luminosità che eroga il display) del display è di circa 120 cd/mq. Si tratta di un valore medio che va bene nel caso di utilizzo in ambienti mediamente luminosi. Per stabilire un valore più corretto della Luminosità da impostare nell’OSD, leggere il paragrafo “NOTE IMPORTANTI” e poi eseguire la semplice procedura “Regolazione fine della Luminosità” che troverete indicata.



NOTE IMPORTANTI

Avrete notato che, a parte altre cose, utilizzando le impostazioni di Overclockers la Luminanza erogata dal display sarà di circa 100 cd/mq, mentre invece usando le impostazioni di Tftcentral e quelle del preset sRGB, sarà di circa 120 - 115 cd/mq. A questo punto, può sorgere spontanea la domanda: quale dei 3 valori scegliere? Quale dei 3 valori di Luminanza è quello più giusto per me? La risposta è semplice: il problema, di fatto, non sussiste, se seguirete poi, a distanza di un paio di giorni dall'inserimento (e utilizzo del monitor) dei setting sopraindicati, la procedura che vi indico di seguito e che ho chiamato "Regolazione fine della Luminosità", e adesso vi spiego il perchè.

Bisogna tener presente che, mentre per un sito che fa recensioni di monitor è importante stabilire un valore di luminanza "a priori", e calibrare poi tutti i monitor affinché eroghino la luminanza prescelta, in modo che poi le comparazioni di altri valori (per esempio il livello minimo del nero) misurati su tutti i monitor recensiti, siano corrette, noi utenti non abbiamo quella necessità, e possiamo invece usare un semplice sistema che ci consentirà di regolare la Luminanza al valore più consono (e corretto) in funzione della luminosità "tipica" che abbiamo nella stanza dove usiamo il monitor, tramite l'uso di appositi pattern. In questo modo, saremo poi in grado di vedere meglio i dettagli contenuti nelle immagini scure, senza compromettere il livello minimo del nero ed il conseguente valore del contrasto erogato dal display, dal quale poi dipende anche la resa dei colori, che possono apparire più vivaci se la regolazione è corretta, o slavati se la regolazione è errata e si sta usando un valore troppo alto di Luminosità dentro l'OSD.

Detto quanto sopra, per la regolazione “fine” della luminosità, consiglio di procedere come descritto di seguito.

Regolazione fine della Luminosità

Dopo aver utilizzato il monitor per un paio di giorni utilizzando i settings sopra-descritti (preset sRGB o recensioni di Overclockers o di Tftcentral), e trascorso quindi il periodo di "adeguamento" iniziale e ri-affinato l'occhio, si potrà procedere alla calibrazione "fine" ed individuale della luminosità, seguendo queste semplici istruzioni:

1. lasciare acceso il display per almeno 15-20 minuti, in modo che il pannello raggiunga una temperatura ottimale e stabile.

2. sistemare la luminosità della stanza dove si usa il monitor, in modo che rispecchi quella "tipica" che avete quando poi usate solitamente il monitor. La verifica della calibrazione di base (luminosità e contrasto) non va fatta al buio.

3. le impostazioni dentro il pannello di controllo della scheda video, devono essere tutte ai valori di default (fatto salvo l'overscan/underscan, ed eventualmente qualche altra opzione che non ha a che vedere con la calibrazione, tipo l'overdrive).

adesso andate qua: http://www.lagom.nl/lcd-test/black.php, mettete la finestra del browser a pieno schermo, e provate ad abbassare/alzare la luminosità dentro l'OSD, fino a quando riuscirete a distinguere a malapena uno dei primi 2-3 quadrati scuri dallo sfondo nero. Fate il lavoro con calma e senza fretta, ed eventualmente distraete lo sguardo ogni tanto. NB. Prima di procedere, leggete anche l’importante NOTA riportata alla fine di questo paragrafo.

Quando avrete finito, andate poi qua: http://www.lagom.nl/lcd-test/white.php e verificate, sempre tenendo la finestra del browser a pieno schermo, se riuscite a distinguere dallo sfondo bianco i quadrati (scacchiere) numero 252 e 253, ed eventualmente anche un pelino il 254. Se non riuscirete a distinguerli dallo sfondo bianco, dovreste abbassare un pochino il Contrasto, sempre dentro l'OSD del monitor. Se invece riuscirete a distinguerli dallo sfondo, non modificate il valore del Contrasto dentro l'OSD. Modificare il valore del Contrasto può comportare variazioni del Gamma e della temperatura colore e quindi, dal momento che stiamo usando settings derivanti da pre-calibrazioni, è preferibile mantenerlo al valore indicato. Nel caso specifico del DELL U2414H, nelle recensioni dicono che abbassare il valore del Contrasto non comporta variazioni evidenti ad altri parametri. Pertanto, se usando il valore 75 trovate il monitor troppo “abbagliante”, potete provare ad abbassarlo di qualche step, portandolo per esempio a 66-68. In questo caso, sarà però poi necessario rieseguire la procedura “Regolazione fine della Luminosità”, e forse vi ritroverete a dover alzare di 1 o 2 step il valore della Luminosità, per evitare che vadano persi i dettagli delle “basse luci” (le zone più scure delle immagini). E’ tutto normale, quindi non preoccupatevi.

NOTA: non sempre si riesce a regolare luminosità e contrasto in modo da riuscire a distinguere i primi 2 o 3 (quadrati scuri) e gli ultimi 2 (quadrati chiari) valori del range RGB 0-255 (e, a volte, il numero dei quadrati che non si riesce a distinguere, è anche più alto). In quel caso è inutile diventare matti e perdere ore, perchè la cosa di solito è dovuta a limitazioni hardware del modello di monitor in questione (a volte del singolo esemplare, specie nel caso il modello abbia subito qualche revisione nel tempo da parte del produttore), e/o della propria scheda video. Fortunatamente, queste piccole limitazioni non compromettono una buona esperienza di utilizzo, perché è assai raro che le immagini (foto, filmati, etc) contengano sfumature che si estendono fino ai limiti estremi del range RGB.

NOTA 2: se si utilizza una scheda video NVIDIA, prima di qualunque altra operazione è necessario eseguire il "Fix" descritto in precedenza, nella "Parte I".

Terminato il lavoro di calibrazione fine, usate tranquillamente il monitor senza pensarci. Se in passato eravate abituati ad usare un valore di Luminosità troppo alto, come pure una temperatura colore diversa, tipicamente più fredda di quella corretta (e quasi sicuramente è così) probabilmente sarà necessario un ulteriore breve periodo di adeguamento (qualche altro giorno), ma poi vi accorgerete che il valore corretto è quello che state usando adesso (se avete eseguito bene il lavoretto, seguendo correttamente le istruzioni), e anche la vostra vista ringrazierà

A quel punto, magari dopo qualche giorno di normale utilizzo, volendo (se siete pignoli) potrete rieseguire la verifica di cui sopra. Potete anche eseguire una ulteriore verifica usando il programma gratuito Eizo test monitor, che potete scaricare da qua: http://www.eizo.it/supporto/test-monitor.html - usando il pattern N. 14 (contiene 24 pattern per verifiche di vario genere), che è una scala di grigi con al centro un estratto dei valori RGB degli estremi dei 2 range.

La regolazione fine della Luminosità, andrà rieseguita nel caso cambiasse la luminosità tipica che avete nella stanza dove usate il monitor.

Le operazioni descritte sopra sono molto semplici e richiedono pochi minuti, ci vuole molto più tempo a spiegarle che a farle. I benefici che si ottengono sono importanti (ve ne accorgerete col tempo), quindi non siate pigri e fatele



Altre informazioni utili

DisplayPort: se intendete utilizzare un ingresso DisplayPort del monitor, raccomando di leggere attentamente le varie indicazioni e note presenti in alcune sezioni del manuale in PDF del monitor, che è presente anche nel CD fornito in dotazione. In particolare, c’è una opzione nell'OSD, nella sezione “Display Settings (Impostazioni schermo)" che riguarda la DisplayPort. Nella sezione Support del sito di DELL, facendo una ricerca per "u2414h" ho inoltre trovato questo articolo: Client Best Effort information on hardware and software requirements to connect multiple displays using DisplayPort 1.2 Multi-Streaming (MST). - link: http://www.dell.com/support/troubles...s&docid=631771

Aloni - Backlight bleeding e white glow/ips glow: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...&postcount=216

Temperatura Colore: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...&postcount=207

Soundbar (collegamenti) e pulizia dello schermo: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2636048

Problema: con connessione DP il pc non vede più il monitor (forse solo dopo aver modificato l'apposita opzione nell'OSD per la DP). Soluzione: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...&postcount=453

Thread su hardforum: http://hardforum.com/showthread.php?t=1793502

Mac OSX: articolo interessante dal titolo "Force RGB mode in Mac OS X to fix the picture quality of an external monitor": http://www.ireckon.net/2013/03/force...ternal-monitor



Infine, e concludendo questo lungo post, vi consiglio di leggere con calma tutto il manuale PDF del vostro monitor. Scoprirete così tutte le caratteristiche dell'oggetto che avete comprato, e tutte le opzioni presenti nell'OSD. Leggere i manuali è sempre tempo speso bene, perché capita spesso di scoprire qualche utile opzione/funzionalità che non conoscevate, e che potrebbe tornarvi utile subito, o forse in futuro
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK

Ultima modifica di Althotas : 20-04-2014 alle 07:43.
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2014, 13:21   #3
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Riporto qua un breve commento alla recensione di tftcentral, che avevo scritto alcuni giorni fa nel thread in rilievo.

DELL U2414H - breve commento sui risultati emersi nella recensione di Tftcentral


L'esemplare recensito da tftcentral ha dimostrato prestazioni ottime in generale, nessun aspetto negativo particolare, e due caratteristiche degne di nota:

1. la calibrazione di fabbrica del preset sRGB, che in questo modello viene certificata da DELL, si è rivelata essere degna di nota (luminosità a parte, ma quella si mette a posto senza problemi con il metodo che ho spiegato tante volte), con valori generali veramente molto buoni

2. LAG: la bestia ha dimostrato di avere un LAG medio complessivo veramente molto basso: 4 ms, e input-LAG pari a 0. Se poi si tiene presente che, al pari del modello P2414H, l'intervento dell'overdrive si è rivelato veramente molto buono (artefatti e reverse-ghosting ridotti al minimo), questo modello dovrebbe garantire prestazioni molto buone anche con i giochi più frenetici

Tenendo poi conto che non fa uso di PWM, che il range di luminanza (la luminosità erogata) è veramente ottimo e scende molto in basso, che la stessa cosa vale anche per il livello minimo del nero (restando tra gli IPS), che dispone di regolazioni ergonomiche complete e ha una ottima dotazione di ingressi digitali (ma non la VGA) e un comodo Hub USB 3.0, oltre alla cornicetta anteriore super-sottile (6 mm complessivi reali), materiali di buona qualità del cabinet, garanzia di 3 anni anche sul singolo pixel, ed infine alcuni utili ed interessanti accessori che si possono comprare a parte, tra i quali una base speciale per unire 2 monitor affiancati e una soundbar, direi che questo nuovo DELL ha tutte le carte in regola per ottenere un buon successo, ma quanto quest'ultimo sarà grande dipenderà anche dal prezzo che troveremo nei nostri shop
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2014, 17:08   #4
Tomobiki
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2001
Messaggi: 580
Sottoscritto al volo.
__________________
Asus ROG MAXIMUS X HERO - Intel i7 8700K - Noctua NH-U14S - G.Skill Trident Z RGB 16GB DDR4 3600MHz - EVGA SC 1070 GTX - Samsung SSD 970 PRO 512 GB - Corsair Obsidian 550D - Corsair RM650i
Tomobiki è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2014, 18:48   #5
maurilio968
Senior Member
 
L'Avatar di maurilio968
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 1645
Quote:
Originariamente inviato da Althotas Guarda i messaggi

... cut ....

direi che questo nuovo DELL ha tutte le carte in regola per ottenere un buon successo, ma quanto quest'ultimo sarà grande dipenderà anche dal prezzo che troveremo nei nostri shop
smbra davvero un bel monitor, e mi sembra anche un bel prezzo quello che ho avvistato in italia a 269.99 euro.
__________________
ogni minuto muore un imbecille e ne nascono due.
maurilio968 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-02-2014, 20:38   #6
omihalcon
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2002
Messaggi: 1529
Non riesco a capire se è un monitor multimediale cioè con le casse audio incorporate
__________________
Prepare for jump to lightspeed!
Windows10 "is a service": che servizio del

driver di stampa WSD: What a Shit Driver!
omihalcon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 09:06   #7
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Quote:
Originariamente inviato da maurilio968 Guarda i messaggi
smbra davvero un bel monitor, e mi sembra anche un bel prezzo quello che ho avvistato in italia a 269.99 euro.
Si, dalle prime recensioni che sono uscite, e di quella di tftcentral mi fido, sembra proprio un bel monitor e con tutte le "carte in regola". Anche i primi feedback apparsi su amazon.de (dove ho notato poco fa che hanno calato il prezzo), sono tutti molto positivi.

A voler fare i pignoli, l'unica piccola mancanza (IMO) è l'overdrive non regolabile da OSD (tipico di tutti i DELL), cosa che avrebbe fatto piacere ai gamers più incalliti per poter fare qualche prova. Ma, stando alla recensione di tftcentral, sembra che la taratura dell'overdrive che stavolta ha adottato DELL su questo modello, come pure per i nuovi serie "P", consenta di ottenere un ottimo compromesso tra reattività e reverse-ghosting, che alla fin fine è la situazione alla quale si dovrebbe ambire

NB. in Italia c'è monCLICCA che lo sta proponendo a ottimo prezzo, ma non lo ha ancora a stock e bisogna poi attendere un po' per l'evasione degli ordini.

Quote:
Originariamente inviato da omihalcon Guarda i messaggi
Non riesco a capire se è un monitor multimediale cioè con le casse audio incorporate
Non ha gli speakers integrati, come del resto quasi tutti i DELL (se non tutti). Però ha una uscita audio, o volendo si può comprare la soundbar opzionale da fissare poi alla base della cornicetta anteriore, come descritto nel primo post.
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 09:46   #8
maurilio968
Senior Member
 
L'Avatar di maurilio968
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 1645
Quote:
Originariamente inviato da Althotas Guarda i messaggi



NB. in Italia c'è monCLICCA che lo sta proponendo a ottimo prezzo, ma non lo ha ancora a stock e bisogna poi attendere un po' per l'evasione degli ordini.
subito disponibile in italia c'è il "peperoncino" che lo vende a 269.99 come dicevo. Da quel sito ho già acquistato e mi sembra affidabile.
i 216 di monclicco mi sembrano troppo ottimistici. Vedremo quando lo avrà disponibile. comunque grazie della segnalazione, lo tengo d'occhio.
__________________
ogni minuto muore un imbecille e ne nascono due.

Ultima modifica di maurilio968 : 12-02-2014 alle 09:48.
maurilio968 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 09:58   #9
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Quote:
Originariamente inviato da maurilio968 Guarda i messaggi
subito disponibile in italia c'è il "peperoncino" che lo vende a 269.99 come dicevo. Da quel sito ho già acquistato e mi sembra affidabile.
i 216 di monclicco mi sembrano troppo ottimistici. Vedremo quando lo avrà disponibile. comunque grazie della segnalazione, lo tengo d'occhio.
C'è stato un forumer che lo aveva acquistato/prenotato da monclicca una ventina di giorni fa a quel prezzo (anzi, a qualche euro in meno per via di un codice sconto che era attivo quella settimana), e l'altro giorno ha scritto un post nel thread in riìlievo dicendo che gli era arrivato, e che dalle prime prove era rimasto soddisfatto.

EDIT: mi è capitato sottomano il suo post: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=29988
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK

Ultima modifica di Althotas : 12-02-2014 alle 10:58.
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 11:06   #10
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Una news positiva (su monclicca) postata poco fa: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...5&postcount=49
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 13:05   #11
omihalcon
Senior Member
 
Iscritto dal: Sep 2002
Messaggi: 1529
A me piace molto il pannello, ma non mi piace assolutamente l' assenza del' DVI e VGA.
Purtroppo andrò sul P2414H perchè spesso devo collegare dei pc vecchi con la sola VGA e perciò ho necessità di queste connessioni.

Althotas ti ringrazio per la risposta, l' uscita audio è dovuta dalla connessione con HDMI che può trasportare l' audio

Leggo anch' io che l' arrivo stimato dal 24-02, quindi appena arrivano fate una recensione con qualche foto
__________________
Prepare for jump to lightspeed!
Windows10 "is a service": che servizio del

driver di stampa WSD: What a Shit Driver!
omihalcon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 13:06   #12
Ale10
Senior Member
 
L'Avatar di Ale10
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Alba
Messaggi: 2755
Benissimo! Ordinato anche io il 4 febbraio! Attendo fiducioso
__________________
Black&White - CASE: NZXT Phantom 410 White | MB: MSI Z170A Krait Gaming | CPU: Intel i7 6700K | CPU COOLER: Corsair H100i GTX | RAM: 4x4 GB G.SKILL Ripjaws V 3600MHz | VGA: ASUS STRIX GTX1080 A8G->O8G | SSD1: Samsung 970 Pro 512 GB NVMe | SSD2: Crucial MX500 1 TB | PSU: Seasonic SnowSilent 750W
Ale10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 14:08   #13
BIGGlive360
Senior Member
 
L'Avatar di BIGGlive360
 
Iscritto dal: Jul 2009
Messaggi: 684
io ieri mattina mi sono iscritto alla newsletter di monclicca dopo aver letto questo: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=29782
e questo: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=30005
ma per ora non ho ricevuto niente;non so se aspettare,così magari mettono un altro codice e "ammortizzo" le spese di spedizione,o ordinare subito e sperare di rientrare nello stock previsto per il 21/24 febbraio
__________________
[Cooler Master Centurion 5] [Cooler Master B700 V2] [Intel Core i5 750] [AC Freezer Xtreme Rev. 2] [Gigabyte GA-P55M-UD4] [2x2Gb G.Skill Ripjaws 1600Mhz cl9] [Sapphire Ati Radeon HD6870] [Maxtor 320Gb + Seagate 200Gb] [DeLL U2414H] [Enermax Aurora Premium] [Windows 7 Home Premium 64bit] GAMERTAG XBOX360 PSN ID
BIGGlive360 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 14:43   #14
Phopho
Senior Member
 
L'Avatar di Phopho
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Prov. MI
Messaggi: 3437
iscritto... forse è arrivato l'erede del mio T220.... aspetto vostre impressioni in prima persona!
__________________
Ryzen 5 5600X | Enermax ETS-T50 AXE Silent Edition | Gigabyte B550 Aorus Pro | 16 Gb AORUS Memory @3600 | Sapphire RX 5700XT Nitro+ | 1 Tb Sabrent Rocket | 1 Tb MX500 Crucial | Corsair 4000D Airflow | Antec EA750 Pro
Phopho è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 14:48   #15
fabio336
Senior Member
 
L'Avatar di fabio336
 
Iscritto dal: Feb 2007
Città: Guidonia Montecelio (Rm)
Messaggi: 7502
Quote:
Originariamente inviato da BIGGlive360 Guarda i messaggi
io ieri mattina mi sono iscritto alla newsletter di monclicca dopo aver letto questo: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=29782
e questo: http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...ostcount=30005
ma per ora non ho ricevuto niente;non so se aspettare,così magari mettono un altro codice e "ammortizzo" le spese di spedizione,o ordinare subito e sperare di rientrare nello stock previsto per il 21/24 febbraio
a me tramite email non era arrivato nulla...

cerca su google "codice sconto [nome negozio]"
__________________
Il mio pc: Corsair HX750W | Fractal Define R5 | Gigabyte GA-H170-D3HP | intel I7-6700 | Cryorig H7 | 2x8GB G.Skill Ripjaws V | Gigabyte GTX 1060 3GB | Samsung 970 EVO Plus 500GB | Crucial MX500 1TB | WD Blue 1 TB | WD Green 2TB | HP 24er | Logitech X-230 | Brother MFC-J615W | Synology DS212+ /WD Red 3TB | FRITZ!Box 7590 | FTTC TIM 200Mbps
fabio336 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 15:06   #16
task-
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2004
Messaggi: 496
Ordinato anche io oggi (va a sostituire un LG24eb23PM che mi dava problemi con win 8.1) su newpixel24 a 245 €, non lo hanno ancora a listino sul sito ma chiedendolo via mail me lo hanno procurato (verosimilmente a breve finirà su trovaprezzi), con un po' di fortuna venerdì sarà mio....
task- è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 20:57   #17
Paolo85
Senior Member
 
L'Avatar di Paolo85
 
Iscritto dal: Apr 2000
Città: Verona
Messaggi: 4435
Ciao ragazzi, confermo di averlo ricevuto da monclicca ad inizio febbraio. Voglio sottolineare che non ho in alcun modo a che fare con quel negozio, ma dalla mia esperienza posso dire di ordinarlo tranquillamente. Ho ricevuto un paio di mail che dicevano che il prodotto non era disponibile e potevo aspettare o cancellare l'ordine ma dopo l'attesa tutto ok.
Nei giorni scorsi ho contattato dell per verificare la garanzia e mi hanno chiesto un servi e tag e un numero di ordine che ovviamente non ho avendolo ordinato non direttamente dal sito ufficiale. Devo mandare una mail ad un indirizzo che mi hanno dato. Questa sera lo faccio e quando mi rispondono vi aggiorno. Vorrei solo essere sicuro di avere i 3 anni di garanzia come se l'avessi acquistato da dell.
Per il resto comunque pienamente soddisfatto. Sto usando il collegamento hdmi perché da quello che ho capito con la display port non funziona il programma full range per correggere il problema che c'è con le schede nvidia.
Se vi servono prove o altre cose sono a disposizione!
Ciao
__________________
Core 2 DUO E8500@4.2Ghz (525x8) - Dissy Zerotherm ZEN FZ120 - Asus p5b-e plus - 2x1024mb OCZ xtc 8000 gold- MSI GTX 570 - Ali Corsair HX520W - 2xWd 2500js 250gb RAID 0 - Liteon 16P9S - Pioneer 107D - Antec Three Hundred - Monitor Asus Mk241h - Logitech G11 - Razer Lachesis.
Paolo85 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 21:30   #18
Ale10
Senior Member
 
L'Avatar di Ale10
 
Iscritto dal: Oct 2006
Città: Alba
Messaggi: 2755
Quote:
Originariamente inviato da Paolo85 Guarda i messaggi
Ciao ragazzi, confermo di averlo ricevuto da monclicca ad inizio febbraio. Voglio sottolineare che non ho in alcun modo a che fare con quel negozio, ma dalla mia esperienza posso dire di ordinarlo tranquillamente. Ho ricevuto un paio di mail che dicevano che il prodotto non era disponibile e potevo aspettare o cancellare l'ordine ma dopo l'attesa tutto ok.
Nei giorni scorsi ho contattato dell per verificare la garanzia e mi hanno chiesto un servi e tag e un numero di ordine che ovviamente non ho avendolo ordinato non direttamente dal sito ufficiale. Devo mandare una mail ad un indirizzo che mi hanno dato. Questa sera lo faccio e quando mi rispondono vi aggiorno. Vorrei solo essere sicuro di avere i 3 anni di garanzia come se l'avessi acquistato da dell.
Per il resto comunque pienamente soddisfatto. Sto usando il collegamento hdmi perché da quello che ho capito con la display port non funziona il programma full range per correggere il problema che c'è con le schede nvidia.
Se vi servono prove o altre cose sono a disposizione!
Ciao

Che problema ci sarebbe con le schede nvidia?
__________________
Black&White - CASE: NZXT Phantom 410 White | MB: MSI Z170A Krait Gaming | CPU: Intel i7 6700K | CPU COOLER: Corsair H100i GTX | RAM: 4x4 GB G.SKILL Ripjaws V 3600MHz | VGA: ASUS STRIX GTX1080 A8G->O8G | SSD1: Samsung 970 Pro 512 GB NVMe | SSD2: Crucial MX500 1 TB | PSU: Seasonic SnowSilent 750W
Ale10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 21:37   #19
Althotas
Senior Member
 
L'Avatar di Althotas
 
Iscritto dal: Apr 2007
Messaggi: 16645
Quote:
Originariamente inviato da Ale10 Guarda i messaggi
Che problema ci sarebbe con le schede nvidia?
Niente di speciale, una sorta di bug nei driver che va fixato. Troverai tutte le info nel post dei settings, quando lo pubblicherò.
__________________
LG 32PG6000 Rulez! - Settings di base per plasma LG serie 2009 e 2010-2011: LINK
Althotas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-02-2014, 21:42   #20
APC1
Senior Member
 
L'Avatar di APC1
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 1478
Salve

Un consiglio. Questo monitor che aspettavo da tempo vi sembra che vada bene per montare un sistema eyfinity con 3 monitor?

Sono in dubbio tra questo e e il P2414h.

É robusto? (lo dico per i bordi cosi sottili belli ma non danno problemi di fragilitá?

Meglio usare per collegare i monitor i displayport o via HDMI?

La scheda é una hd7970 reference.

CIao e grazie
__________________
CoolerMaster Stacker; ASUS A8R32 MVP ; AMD 4600+ x2 262x10.5@2750 MHz; SI-120;
HIS 4850 Turbo IceQ+512 MB; Bequiet P5 520w;2x1GB Xtreem Infineon CE-6 @DDR500 2.5-3-2-7;
APC1 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualit&agra...
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di S...
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top g...
Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming
Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior smartwatch per gli Android! La recensione Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior s...
Surface Duo 2, Microsoft promette tre an...
Chrome, patch di urgenza per il fix di u...
iPhone 13: rivelate le specifiche delle ...
La Tesla Model Y diventa Hyper Hybrid: m...
Diventa ricchissimo grazie alle azioni T...
Bill Gates punzecchia Bezos e Musk: 'Spa...
Ecco il folle video che Razor ha girato ...
Mercedes-Benz sulla partnership con Stel...
TikTok, studio in controtendenza: alcuni...
Lo shortage di chip finirà a brev...
iPhone bloccato dopo l'update di iOS15: ...
iPhone 13 Pro, le app di terze parti son...
Fortnite, arriva anche Tom Hardy con una...
Geely presenta EX3, l'auto elettrica sup...
Botta e risposta con Elon Musk e John El...
Firefox 92
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 79
Chromium
NTLite
Advanced SystemCare Ultimate
SmartFTP
GIMP Portable
Media Player Classic Home Cinema
Backup4all
Google Chrome Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v