Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Lettori mp3 e portable media center

Sony Xperia XZ Premium recensione, smartphone in 4K
Sony Xperia XZ Premium recensione, smartphone in 4K
Abbiamo provato per circa 3 settimane il nuovo Sony Xperia XZ Premium e in questa recensione proviamo ad analizzarne pregi e difetti. Lo smartphone è tradizionale e concreto sul piano software, tanto quanto particolare sul piano estetico e quello più puramente hardware. Fra le sue peculiarità troviamo assolutamente il display 4K
I migliori mouse per giocare
I migliori mouse per giocare
Approfittando della presenza in redazione di una moltitudine di mouse da gioco, abbiamo voluto realizzare una comparativa in cui si esaminano le caratteristiche più importanti per i giocatori e si mettono a confronto le soluzioni dei diversi produttori
Fujifilm GFX 50s, la prova completa
Fujifilm GFX 50s, la prova completa
Il grande livello di dettaglio, come da previsione, e la piacevole conferma della qualità delle ottiche sono due armi vincenti di questo versatile sistema mirrorless medio formato. Per molti, ma non tutti i generi fotografici. La nostra recensione completa.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 12-09-2013, 23:21   #1
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
DIY: SSD su iRiver H1xx series

Amici ‘audiofili’ buonasera
Eccomi qui a scrivere la mia prima guida, dopo essermi armato di parecchio sangue freddo prima di iniziare il procedimento.

La guida cerca di spiegare come sostituire l’HDD del nostro caro amato iRiver H140 (o 120, penso siano uguali..e anche i 3xx non dovrebbero essere troppo diversi) RB’ed con un SSD: molto più veloce, sicuro e leggero
Premetto che la procedura è stata testata SOLO con RockBox (sotto Windows), non con fw originale per cui mi riservo di darvi qualche specifica nei prossimi giorni.
Non vale per la modifica con CF!!

Di cosa abbiamo bisogno:
  • Cacciavite Torx T5
  • Calma e sangue freddo..ma soprattutto calma
  • Un bel piano di lavoro, con un telo liscio, magari di cotone chiaro
  • Un programma per formattare dispositivi di memoria in formato FAT32 (importante!!), io ho usato FAT32Format
  • Fw originale del nostro iHP (scaricabile dal sito ufficiale di RB, coi links)
  • RockBox Utility (a scaricare bootloader di RB, temi, stili e quant’altro ci penserà lui, non vi preoccupate)
  • Ovviamente il nostro SSD sostitutivo: di compatibili per quello che ho letto esistono SOLO i Kingspec 50 pin, 1.8” IDE, della capienza che vogliamo (più di 128 GB non se ne trovano di compatibili)
  • Eventualmente un backup della musica che abbiamo sul nostro iRiver!

I miglioramenti apportati dall’SSD, rispetto al vecchio disco magnetico sono diversi:
  • Maggior velocità di lettura e scrittura
  • Cambio traccia praticamente immediato
  • Alta capacità antishock (meno sensibile a colpi, bruschi scossoni)
  • Minor consumo energetico
p.s. volendo si può anche sostituire l’HDD magnetico con uno della stessa tipologia con capienza maggiore, attenti sempre alla compatibilità (Toshiba, non ricordo altro)!

..Cominciamo!

Parte HW
  1. Pulire bene il piano di lavoro e il lettore, lavarsi bene le mani e armarsi di una buona dose di calma e pazienza
  2. Col torx svitare le 8 viti presenti alle basi del lettore (4 per parte)


  3. Sfilare pian piano i 2 pezzi che ricoprono le 2 basi, stando attenti ai pezzettini adesivi che si incontreranno nell’operazione


  4. Sfilare la parte posteriore del lettore DALL’ALTO (avrà fissata al suo interno la batteria). Stare attenti a non tirare troppo se la parte oppone resistenza perché i contatti della batteria che tengono insieme le 2 parti (e non si possono staccare, a questo punto dell’opera!) sono molto fragili (sono i 2 fili nero/rosso che si vedono nell’immagine)



    ->se capita avrete sicuramente tentato la separazione delle 2 parti dal lato corto opposto (sbagliato)


  5. A questo punto svitare, sempre col Torx le 2 vitine laterali nere del device: fare molta attenzione anche qui perché abbiamo un altro contatto ‘volante’ non scollegabile: il filo relativo all’altoparlante del registratore vocale!


  6. Fare attenzione e cercare di scalzare la cornice laterale del lettore (quella dalla parte del tasto REC!), in modo da poggiarla di piatto sul piano da lavoro..lasciando ovviamente collegato il filo del microfono!


  7. L’altra cornice laterale non ha fili di collegamento strani, ma fare ugualmente attenzione ai piedini di plastica
  8. A questo punto vi troverete di fronte il vostro HDD, con una guaina protettiva in silicone.
    Svitare le 2 viti che tengono la base della protezione...che saranno anche le ultime da svitare


  9. Sfilare la guaina, sempre lentamente e per rimuovere l’HDD basterà sollevarlo leggermente e tirarlo spingendolo dalla parte opposta all’attacco


  10. Fare l’operazione inversa per montare il nuovo SSD: se proprio volete potete staccare i cuscinetti protettivi dal vecchio HDD magnetico e attaccarli sull’SSD


  11. Attenzione che la guaina in silicone protettiva è modellata per la forma del vecchio HDD magnetico (più grosso, per altro), quindi consiglierei di non rimontarla, al massimo prepararne una artigianale, con un po’ di gommapiuma o similari (l’attacco comunque è molto solido, difficilmente avrete gioco, senza)
  12. A questo punto eseguire i passi al contrario: attenzione a riposizionare bene i fili (quelli della batteria, di cui al punto 4): spingerli il più possibile verso l’esterno, nel punto in cui la scheda madre risulta più arrotondata) e a saltare il passaggio sulla guaina protettiva, che non va reinserita a meno di non attuare la procedura specificata appena sopra
  13. Dopo aver richiuso accuratamente il tutto abbiamo finito con la parte HW


__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88

Ultima modifica di sh4d3 : 13-08-2017 alle 21:02. Motivo: rehost immagini
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-09-2013, 23:22   #2
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Parte SW

Parte SW
  1. Collegare il nostro nuovo lettore moddato al pc via USB e aspettare che l’SSD venga riconosciuto (ovviamente non ve lo riconoscerà come lettore audio, a questo punto): prendete nota della lettera che gli verrà assegnata
  2. Formattare col programma che più preferite la periferica in FAT32 (necessario altrimenti RockBox Utility non riuscirà a caricare RockBox sul lettore)
  3. Aspettare la fine dell’operazione e avviare RockBox Utility: all’avviso di selezione, selezionare la lettera relativa alla periferica (l’SSD), dove dovrete andare ad installare RockBox


  4. Selezionare la versione ‘Stable’ di RB da installare, spuntare ‘bootloader’, eventuali temi e plugin preferiti e procedere all’installazione (->installa)
  5. Essendo la prima volta che viene installato RB su una nuova periferica, il programma chiederà di selezionare il percorso relativo al fw originale del nostro iRiver, che avremo prontamente scaricato (dovreste trovarlo anche sul sito di RockBox: NON decomprimetelo!): selezionare il fw, confermare e procedere con l’installazione


  6. Aspettare la fine del processo, finché non uscirà l’avviso di installazione effettuata con successo (non preoccupatevi se dirà di aggiornare il fw originale, RB partirà come l’avete sempre conosciuto senza problemi: tralasciate!)
  7. Chiudere RB Utility, rimuovere l’unità in sicurezza, spegnerla e dopo qualche secondo riaccenderla
  8. Buon divertimento!

Spero vi sia stata d'aiuto e che si sia capito qualcosa..alla prossima




FLASHING ROCKBOX IN RAM

Passiamo ora alla procedura per velocizzare l'avvio del nostro RockBox sull'iRiver.

Riassumo la guida del sito ufficiale di RB.

Premessa: il bootloader che useremo non è compatibile con l'ultima release sw di RockBox (3.13), che sarà quella che scaricherà RockBox Utility.
Quindi:
  1. scaricare la release 3.11 per il vostro modello di DAP da qui (versione non 'en')
  2. scompattarla e, una volta collegato l'iRiver al PC, cancellare completamente la cartella .rockbox
  3. copiare la cartella .rockbox della release 3.11 appena scompattata nella memoria del DAP (comprese tutte le sottocartelle)

Ora passiamo al flashing del bootloader
  1. scaricare la release 7pre3 del BL da qui (i link sono in fondo alla pagina); non ho testato la 7pre4 (che per alcuni modelli è l'unica disponibile)..ma con la v.3.11 di RockBox dovrebbe andare anche lei, eventualmente postate
  2. scompattare l'archivio appena scaricato e copiarlo sulla memoria del DAP
  3. a questo punto la procedura da seguire è alla lettera quella della guida sul sito ufficiale (sopra linkata).
    ATTENZIONE: eseguire queste operazioni sempre con batteria carica, con nessun file in riproduzione e..siate consapevoli che non mi assumo nessuna responsabilità in caso di bricking o altri problemi durante la procedura, per cui ringrazio il team di RB
  4. dall'iRiver: impostazioni>impostazioni generali>visualizza file>mostra file>tutti
  5. da file, entrare nella cartella .rockbox e cercare il file bootloader.iriver
  6. lunga pressione centrale sul joypad>apri con>iriver_flash
  7. dovrebbe comparire un messaggio di conferma>PLAY e aspettare la fine della procedura (senza toccare niente)
  8. se tutto va a buon fine dovrebbe comparire il messaggio success a display
  9. riavviare normalmente il lettore (spegnere e riaccendere)


Procedura di flashing in RAM
  1. Dall'iRiver: selezionare sempre mostra tutti i file, con lo stesso percorso di cui sopra
  2. per sicurezza navigare dentro la cartella .rockbox e aprire il file rockbox.iriver
  3. ripetere il punto 1
  4. ritornare sul file rockbox.iriver>long press sul pad centrale>apri con>iriver_flash: confermare
  5. compare il solito messaggio di conferma: premere PLAY per procedere
  6. allo stesso modo attendere la fine della procedura senza premere niente
  7. aspettare il messaggio di procedura andata a buon fine (success)
  8. riavviare il lettore


Sicurezza precauzionale: flashing in ROM
  1. Dall'iRiver: selezionare sempre mostra tutti i file, con lo stesso percorso di cui sopra
  2. navigare dentro la cartella .rockbox e andare sul file rombox.iriver
  3. >long press sul pad centrale>apri con>iriver_flash: confermare
  4. compare il solito messaggio di conferma: premere PLAY per procedere
  5. allo stesso modo attendere la fine della procedura senza premere niente
  6. aspettare il messaggio di procedura andata a buon fine (success)
  7. riavviare il lettore


Ora impostiamo l'avvio in RAM come default
  1. Spegnere l'iRiver
  2. posizionare il tasto hold su on
  3. accendere il lettore
  4. sbloccare la funzione hold e selezionare boot RAM image>tasto REC
  5. riavviare il lettore normalmente e..buon divertimento, alla velocità della luce (noterete subito la differenza rispetto al 'vecchio' avvio)
Per ulteriori dubbi o chiarimenti vi invito a consultare la guida ufficiale.

Ho ufficialmente finito gli EDIT, grazie a tutti per la pazienza
Spero, come già detto, di aver fatto cosa gradita scrivendo questa guida e che sia stata utile a qualcuno.
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88

Ultima modifica di sh4d3 : 13-08-2017 alle 21:20. Motivo: re-hosting immagini
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 07:12   #3
miriddin
Senior Member
 
L'Avatar di miriddin
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Roma
Messaggi: 14338
Complimenti!

Ottimo lavoro!

Aggiungerei solo che sono facilmente reperibili sulla baia adattatori che permettono di convertire il connettore in modo da poter utilizzare una compact flash al posto dell' ssd...

miriddin è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 07:27   #4
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Grazie, Maestro ogni consiglio/suggerimento è il benvenuto, ovviamente
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 07:48   #5
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Mi associo!
Bel lavoro ed ottimo corredo fotografico.
Ti consiglio di flashiare RB direttamente in RAM e ROM attraverso l'apposito plugin, facendo piazza pulita del firmware iRiver (che tanto non dovrebbe funzionare).
In tal modo avresti un avvio "bruciante"!

P.S. Tale operazione si rivela invece indispensabile nel caso di utilizzo di CF, a meno che non si riesca a trovarne una perfettamente compatibile (impresa oggi molto difficile).


Nota bene: Va i sottolineato che la procedura accuratamente riportata da sh4d3 non è assolutamente da seguire nel caso della mod con CF, in quanto non funzionerebbe affatto!
Occorre invece necessariamente installare RB prima sull'HD, quindi aggiornare il boatloder con la versione beta, e copiare manualmente RB sulla CF, prima di procedere con la sostituzione.
Se il lettore non dovesse avviarsi per non completa compatibilità con la CF (riportando il famigerato errore ATA -80) sarà necessiaro rimontare l'HD e procedere a flashare RAM e ROM, come indicato in precedenza.
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90

Ultima modifica di magisterarus : 13-09-2013 alle 08:25.
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 08:21   #6
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Effettivamente l'avvio me lo aspettavo + veloce
Mi informerò sul plugin Grazie a tutti
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 08:28   #7
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Quote:
Originariamente inviato da sh4d3 Guarda i messaggi
Effettivamente l'avvio me lo aspettavo + veloce
Mi informerò sul plugin Grazie a tutti
Se segui il mio consiglio, l'avvio sarà praticamente istantaneo!
Un paio di secondi. Molto più rapido del Sony.
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 08:33   #8
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Grazie per la precisazione, appena aggiornato il post
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 20:58   #9
Rooibos
Senior Member
 
L'Avatar di Rooibos
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 756
Ottimo lavoro sh4d3,chiaro ed esaustivo.
Il mio invece:
Rooibos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-09-2013, 21:41   #10
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Grazie, caro
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-09-2013, 09:41   #11
guest84
Member
 
L'Avatar di guest84
 
Iscritto dal: Feb 2011
Messaggi: 211
Grande!
guest84 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 11:46   #12
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
iRiver H1xx series Line Out Caps Mod

Approfitto dell'esistenza di questo thread per presentare questa ulteriore mod, appena eseguita su uno dei miei due esemplari.
La modifica prevede la sostituzione dei 2 condensatori SMD da 47uf (di modeste
caratteristiche) presenti sul Line Out con 2 elettrolitici ELNA Silmic II, condensatori di eccellente qualità, appositamente concepiti per uso audio.




Prendo in prestito questa foto da HF.
Da notare che le indicazioni riportate sono parzialmente errate. Non ci sono infatti condensatori sull'uscita cuffia. La coppia inferiore appartiene in realtà al Line In.

Il processo di sostituzione viene reso agevole dal maggior spazio reso disponibile dall'adozione della CF in luogo dell'HD, che rende più semplice accomodare i 2 nuovi condensatori. Anche se più laborioso nella dislocazione degli stessi, resta comunque realizzabile anche con l'hardware tradizionale e dunque con gli SSD.

Le operazioni di dissaldatura e saldatura sono molto delicate, viste la miniaturizzazione e l'abbondante presenza di componenti a montaggio superficiale, e vanno dunque effettuate con cura ed attenzione, disponendo di un'attrezzatura idonea. Ho utilizzato una lega di stagno WBT di eccezionale qualità, con il 4% di argento.

Ecco alcune foto ad illustrare le modifiche:




Alcuni link utili (anche se si riferiscono alla serie H3xx):

http://www.head-fi.org/t/389923/how-...iver-h320-h340

http://www.erji.net/read.php?tid=635189

http://www.erji.net/read.php?tid=619731

Infine, dal momento che è buona norma procedere con tali operazioni a batteria scollegata, ne ho approfittato per sostituire l'originaria con una una nuova di capacità maggiorata.
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90

Ultima modifica di magisterarus : 29-09-2013 alle 23:16.
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 11:59   #13
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Sostituzione batteria

Ho preferito dedicare un post a parte alla sostituzione della batteria. L'operazione, in apparenza piuttosto semplice, potrebbe invece rivelarsi - come vedremo - insolitamente insidiosa. La batteria del nostro iRiver è dotata di un mini connettore a slitta, quindi sulla carta la sostituzione non dovrebbe presentare particolari difficoltà. Il connettore maschio SMD si trova sulla parte inferiore della scheda madre. Per accedervi è necessario rimuovere le 6 viti torx (t5) che assicurano la scheda madre alla scocca.



Ci si renderà presto conto che lo spazio a disposizione per l'estrazione (e l'inserimento) del connettore della batteria nella slitta è minimo a causa della presenza di una seconda piccola scheda (che contiene i connettori ATA e USB le relative circuitazioni) sovrapposta al PCB principale ed inserita attraverso 4 perni saldati. Appare evedente che nella fase di assemblaggio del lettore il montaggio della batteria preceda l'unione delle 2 schede.





Bisognerà dunque cercare di estrarre il connettore della batteria facendolo scorrere verso l'esterno, aiutandosi con un cacciavite con molta attenzione, evitando accuratamente di fare leva tra le due schede.
Consiglio di procedere con estrema cautela. Le connessione elettriche tra le schede sono assicurate da 2 coppie di connettori a contatto. Una minima deformazione nelle schede o nei perni può causare discontinuità nei contatti, con conseguente malfunzionamento del lettore.
La presenza delle 2 schede e dei relativi contatti rappresenta il "tallone di Achille" della serie H1xx e può dar luogo a problemi. Tale soluzione e stata infatti abbandonata con la successiva serie H3xx, che adotta un'unica scheda.
Se proprio non si riesce ad estrarre il connettore della batteria originale senza forzare, bisognerà necessariamente procedere separando le 2 schede, e dunque dissaldando la piccola scheda dai 4 perni.
E' vero che con un po' di lavoro sarebbe possibile comunque estrarre il connettore dopo averlo tagliato in due parti, ma successivamente sarà nececessario inserire quello della nuova batteria, e quindi il problema si riproporrebbe.
Occorrerà un minimo di perizia e l'utilizzo di una pompetta o (meglio) una stazione dissaldante.
Per meglio inquadrare il discorso precedente, va precisato che esistono due revisioni del PCB della serie H1xx, differenti nel layout (nell'orientamento di 90°) per la disposizione del chip DAC. Possiedo esemplari appartenenti ad entrambe le versioni e - nel caso di quello con il chip ortogonale rispetto ai connettori - ho riscontrato 2/3 mm di spazio in più tra le schede. Il che mi ha consentito in questo caso di estrarre la vecchia batteria e montare la nuova senza troppe difficoltà, evitando di forzare e di dover ricorrere alla separazione delle schede.

Le batterie sostitutive sono facilmente reperibili in commercio, anche su eBay.
Io ho utilizzato una batteria Cameron Sino da 2200 mAh, in luogo di quella originaria da 1300 mAh.
Purtroppo anche queste batterie sono soggette a contraffazione (l'originale è dotata di blister), per cui consiglio un venditore affidabile, come "The Battery Source".
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90

Ultima modifica di magisterarus : 29-09-2013 alle 23:20.
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 13:20   #14
sh4d3
Senior Member
 
L'Avatar di sh4d3
 
Iscritto dal: Jan 2012
Città: SS/GE
Messaggi: 4577
Grazie Mag, chiaro e meticoloso come sempre
Se si può ..potremmo contattare un mod e 'inaugurare' una sezione apposita per il DIY delle vecchie serie iRiver..
__________________
_sh4d3 - "Nei forum la risposta la si chiede, non la si pretende."-cit. StarTek |PAP:WM-D6C,WM-EX170,RB(iHP228,Clip+),DX50,NWZ-A826|DAC/AMP:E17,Cmoyy DIY(vendo)|AEM: #BMF T50RP,HD600|OEM:SR60e,KSC75Pro|Earbuds:Monk+|IEM:SR-001 mkII,FX700,RE272,RE-00|Phones:XT1039,i9100,6600,Lumia532 Concluso positivamente con: Verter, gabrisimpson, mojito, Silverfreak, Gnaffer, freddy88, Marco#88
sh4d3 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 13:33   #15
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Quote:
Originariamente inviato da sh4d3 Guarda i messaggi
Grazie Mag, chiaro e meticoloso come sempre
Se si può ..potremmo contattare un mod e 'inaugurare' una sezione apposita per il DIY delle vecchie serie iRiver..
Più che di una sezione specifica per i DIYer, si avverte la mancanza di un thread dedicato a questa serie iRiver, dove potrebbero tranquillamente confluire tali informazioni.
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 14:57   #16
Rooibos
Senior Member
 
L'Avatar di Rooibos
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 756
Quote:
Originariamente inviato da magisterarus Guarda i messaggi
Ho preferito dedicare un post a parte alla sostituzione della batteria. L'operazione, in apparenza piuttosto semplice, potrebbe invece rivelarsi - come vedremo - insolitamente insidiosa. La batteria del nostro iRiver è dotata di un mini connettore a slitta, quindi sulla carta la sostituzione non dovrebbe presentare particolari difficoltà. Il connettore maschio SMD si trova sulla parte inferiore della scheda madre. Per accedervi è necessario rimuovere le 6 viti torx (t5) che assicurano la scheda madre alla scocca.



Ci si renderà presto conto che lo spazio a disposizione per l'estrazione (e l'inserimento) del connettore della batteria nella slitta è minimo a causa della presenza di una seconda piccola scheda (che contiene i connettori ATA e USB le relative circuitazioni) sovrapposta al PCB principale ed inserita attraverso 4 perni saldati. Appare evedente che nella fase di assemblaggio del lettore il montaggio della batteria preceda l'unione delle 2 schede.





Bisognerà dunque cercare di estrarre il connettore della batteria facendolo scorrere verso l'esterno, aiutandosi con un cacciavite con molta attenzione, evitando accuratamente di fare leva tra le due schede.
Consiglio di procedere con estrema cautela. Le connessione elettriche tra le schede sono assicurate da 2 coppie di connettori a contatto. Una minima deformazione nelle schede o nei perni può causare discontinuità nei contatti, con conseguente malfunzionamento dele lettore.
La presenza delle 2 schede e dei relativi contatti rappresenta il "tallone ti achille" della serie H1xx e può dar luogo a problemi. Tale soluzione e stata infatti abbandonata con la successiva serie H3xx, che adotta un'unica scheda.
Se proprio non si riesce ad estrarre il connettore della batteria originale senza forzare, bisognerà necessariamente procedere separando le 2 schede, e dunque dissaldando la piccola scheda dai 4 perni.
E' vero che con un po' di lavoro sarebbe possibile comunque estrarre la connettore dopo everlo tagliato in due parti, ma successivamente sarà nececessario inserie quello della nuova batteria, e quindi il problema si riproporrebbe.
Occorrerà un minimo di perizia e l'utilizzo di una pompetta o (meglio) una stazione dissaldante).
Per meglio inquadrare il discorso precedente, va precisato che esistono due revisioni del PCB della serie H1xx, differenti nel layout (nell'orientamento di 90°) per la disposizione del chip DAC. Possiedo esemplari appartenenti ad entrambe le versioni e - nel caso dell'esemplare con il chip ortogonale rispetto ai connettori - ho riscontrato 2/3 mm di spazio in più tra le schede. Il che mi ha consentito in questo caso di estrarre la vecchia batteria e montare la nuova senza troppe difficoltà, evitando di forzare e di dover ricorrere alla separazione delle schede.

Le batterie sostitutive sono facilmente reperibili in commercio, anche su eBay.
Io ho utilizzato una batteria Cameron Sino da 2200 mAh, in luogo di quella originaria da 1300 mAh.
Purtroppo anche queste batterie sono soggette a contraffazione (l'originale è dotata di blister), per cui consiglio un venditore affidabile, come "The Battery Source".
Bravissimo,post eccelso!Hai fatto bene ad avvertire della difficoltà di estrazione del connettore.
A prima vista sembrerebbe facile estrarlo,in realtà,se non si dissaldano e separano prima le due schede,le probabilità di fare danno sono altissime.Non avendo l'attrezzatura,l'ho fatto fare ad un tecnico e se n'è accorto anche lui che è praticamente impossibile sfilare quel connettore senza prima separare le due schede.
Il resto della storia la conosci,spero di trovare presto un altro esemplare di questo magnifico lettore.
A presto magisterarus (di nome e di fatto).
Rooibos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 15:30   #17
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Quote:
Originariamente inviato da Rooibos Guarda i messaggi
Bravissimo,post eccelso!Hai fatto bene ad avvertire della difficoltà di estrazione del connettore.
A prima vista sembrerebbe facile estrarlo,in realtà,se non si dissaldano e separano prima le due schede,le probabilità di fare danno sono altissime.Non avendo l'attrezzatura,l'ho fatto fare ad un tecnico e se n'è accorto anche lui che è praticamente impossibile sfilare quel connettore senza prima separare le due schede.
Il resto della storia la conosci,spero di trovare presto un altro esemplare di questo magnifico lettore.
A presto magisterarus (di nome e di fatto).
Sono stato il primo a metterti in guardia, riguardo le difficoltà della procedura.
Mi meravigliavo però di aver trovato pochi riscontri al riguardo in rete.
Ed in effetti sul secondo esemplare (che adotta un differente layout nella disposizione del chip al centro, come si vede nella foto) sono riuscito nell'operazione senza difficoltà e senza dover separare le schede.

__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 19:28   #18
Rooibos
Senior Member
 
L'Avatar di Rooibos
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 756
Quote:
Originariamente inviato da magisterarus Guarda i messaggi
Sono stato il primo a metterti in guardia, riguardo le difficoltà della procedura.
Mi meravigliavo però di aver trovato pochi riscontri al riguardo in rete.
Ed in effetti sul secondo esemplare (che adotta un differente layout nella disposizione del chip al centro, come si vede nella foto) sono riuscito nell'operazione senza difficoltà e senza dover separare le schede.

Certamente,il primo e l'unico,per questo l'ho portato dal tecnico.Meno male che mi hai avvisato,altrimenti avrei provato a fare da solo e avrei combinato un casino.
Questa guida è preziosa proprio perché in rete si trova poco e niente.
Effettivamente in queste foto non c'è il connettore,i fili della batteria sono "semplicemente"saldati.
C'è un modo per riconoscere questo modello dall'altro?Mi sa che è impossibile saperlo prima di aprirlo.O no?
Rooibos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 19:36   #19
magisterarus
Senior Member
 
L'Avatar di magisterarus
 
Iscritto dal: Apr 2007
Città: Napoli
Messaggi: 1986
Quote:
Originariamente inviato da Rooibos Guarda i messaggi
Certamente,il primo e l'unico,per questo l'ho portato dal tecnico.Meno male che mi hai avvisato,altrimenti avrei provato a fare da solo e avrei combinato un casino.
Questa guida è preziosa proprio perché in rete si trova poco e niente.
Effettivamente in queste foto non c'è il connettore,i fili della batteria sono "semplicemente"saldati.
C'è un modo per riconoscere questo modello dall'altro?Mi sa che è impossibile saperlo prima di aprirlo.O no?
No, il connettore è presente e nella stessa posizione.
Dalla foto non si vede perché si trova sulla faccia opposta della scheda.
Non è possibile individuare la versione del PCB senza aprire il lettore.
Nel tuo caso, vista la scelta adottata dal tecnico di separare le schede, mi sa proprio che si tratti della prima versione.
__________________
Home: NAD325BEE•HiFace Two•Teac UD-501•LDMkIII•Violectric HPA V200•AKG K501•ATH-D900•Beyerdynamic T1•Fischer Jubilate 64•Fostex T50RP•Sennheiser HD595•HD600 Port:KSC75•PortaPro•PX100•Yuin G2A•ATH-EC707•ATH-EW9•OMX980 IEM: TF10•YamahaEPH100•Ortofon e-Q7•Phonak PFE232•Flare Audio R2Pro•Trinity PM4•Fostex TE-02n (mod)•HA-FX1100•Forrest FLC8S•Stax SR-001MK2(MHz mod) DAP: Aune M1s•Clip+•Sony NWZ-A17•NW-ZX100•iRiver iHP-164(CF Mod)•Rio Karma•FiiO X3•iBasso DX90
magisterarus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 29-09-2013, 19:55   #20
Rooibos
Senior Member
 
L'Avatar di Rooibos
 
Iscritto dal: Dec 2011
Messaggi: 756
Ah ecco perché non lo vedevo.Sì,il mio è della prima versione purtroppo.
Quella del tecnico è stata una scelta obbligata,c'ha provato a fare l'operazione senza separare le schede ma poi si è reso conto che non era possibile.Ma proprio perché mi avevi avvisato gli ho detto subito "Dubito che ci riesca senza fare danno,sarebbe meglio separare le schede".
Peccato che non si possa riconoscere la versione,mi affiderò alla fortuna nella speranza che mi capiti la seconda versione.
Rooibos è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Sony Xperia XZ Premium recensione, smartphone in 4K Sony Xperia XZ Premium recensione, smartphone in...
I migliori mouse per giocare I migliori mouse per giocare
Fujifilm GFX 50s, la prova completa Fujifilm GFX 50s, la prova completa
Mario + Rabbids: Super Mario sviluppato in Italia Mario + Rabbids: Super Mario sviluppato in Itali...
LIVE BLOG Evento Apple: iPhone X, iPhone 8 e Apple Watch LIVE BLOG Evento Apple: iPhone X, iPhone 8 e App...
Nuovi NAS da Synology, serie XS, Plus e ...
Nokia 9: ecco le prime immagini del nuov...
Samsung Galaxy S9 in arrivo con fotocame...
Blackmagic Design presenta DaVinci Reso...
Blackview A7 Pro o Xiaomi Redmi 4X: qual...
Amazon apre nuovo magazzino a Bologna. O...
Thimbleweed Park ora giocabile su iPhone...
Giocatori Xbox One contro giocatori PS4 ...
Da Sony anche tre nuovi camcorder 4K HDR
Ulefone T1, video teardown ufficiale mos...
I dummy dies delle CPU Ryzen Threadrippe...
Processori Intel Coffee Lake solo per sc...
Niente nuovi Surface Book e Surface Hub ...
HTC Vive: nuova versione con Android Day...
MicroSD SanDisk 64GB e chiavetta da 32GB...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
ICQ
PassMark PerformanceTest
HyperSnap
Avira Free Antivirus
Chromium
Dropbox
IObit Uninstaller
EZ CD Audio Converter
Google Chrome Portable
SiSoftware Sandra Platinum 2017
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:43.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v