Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Portatili > Portatili - Discussioni generali

Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor?
Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor?
Annunciata l'anno scorso, la tecnologia Intel Optane - nome commerciale della 3D XPoint - si appresta a fare la sua apparizione nei prossimi mesi, con un carico di novità potenzialmente rivoluzionario per il lungo periodo. Cerchiamo di capire brevemente di cosa si tratta, e perché potrebbe cambiare molto nel mondo dello storage.
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom
La prima scheda GeForce GTX 1080 con design custom giunge in laboratorio, mostrando cosa sia possibile ottenere quando ci si allontana dal reference design NVIDIA delle schede Founders Edition. Overclock di serie per la GPU e sistema di raffreddamento a tripla ventola silenzioso ed efficiente: un connubio ideale per i videogiocatori più appassionati
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
Abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono i giochi presentati all'E3 che più faranno parlare di sé nei prossimi mesi. All'interno della rassegna non troverete quei titoli che sono stati solamente annunciati senza che sia stato mostrato qualcosa di concreto durante la fiera.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 01-05-2006, 10:37   #1
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
[Guida] Ripristinare il BIOS dopo un aggiornamento andato male

Apro questo thread per chi, come me, ha avuto problemi con il suo pc portatile in seguito all’aggiornamento del bios andato male. Sono infatti frequenti i casi in cui un’errata procedura di flash porta ad avere un pc unbootable, praticamente un pc morto.

Tra l’altro mi sono reso conto che questo argomento non è mai stato trattato sul forum di Hardware Upgrade, credo infatti sia stata la prima volta che non ho trovato risposta ad un mio problema con il pc.

I sintomi sono quelli di una motherboard bruciata: niente sullo schermo, nessun beep, ma led e ventole funzionanti. Ora, se voi portaste il pc a un qualsiasi centro assistenza questi non esiterebbero a cambiarvi scheda madre con un costo che si aggira intorno ai 300 – 400 €.
Questo perché in primo luogo il centro assistenza non ha interessi nel ripararvi un pc con una semplice procedura software oppure poiché i tecnici sono meno competenti di noi user (spesso, molto spesso).
Nel seguito vi illustrerò la procedura usata da me per “resuscitare” il mio notebook, un Hp Zv5452ea che era deceduto in seguito ad un flash del bios andato male.

Due parole sull’aggiornamento del bios: tale operazione è molto delicata e va effettuata da persone competenti e, soprattutto, solo quando si hanno problemi che possono essere riconducibili ad un bug del bios stesso. Bisogna ricordarsi di chiudere tutte le applicazioni, soprattutto l’antivirus. Quest ultimo infatti, quando rileva la scrittura del bios, crede che ci sia un virus che sta effettuando ciò e spegne il computer di botto. Il bios si corrompe e il pc non è avviabile.
State attenti.

Se state continuando a leggere significa che è ormai troppo tardi per le raccomandazioni e che la frittata è fatta!

Se state usando un pc desktop il chip del bios è ormai universalmente montato su zoccolo. Ciò significa che potete staccare il chip e programmarlo a parte, magari usando una scheda madre identica.
Nei notebook, causa spazio ridotto, il chip è saldato sulla motherboard e ciò non è possibile (a dire il vero ci sono dei siti on-line che dicono di poter fare ciò, credo che siano balle e che in realtà facciano quello che vi accingete a fare voi a casa) .
Usiamo quindi una strada che non rende nemmeno necessario aprire il note, quindi la garanzia resta valida.

In commercio esistono tre bios principalmente: AMI, AWARD e PHOENIX.
Ciò che vi presento vale per i chip Phoenix, ma esistono procedure analoghe per gli altri due.
In pratica c’è la possibilità di creare un apposito “CRISIS RECOVERY DISK”.
Tale disco vi permette di programmare il bios di nuovo molto facilmente.
Questo disco va creato con un altro pc:

- scaricate l’utility da qui
- inserite un disco formattato nell’unità floppy
- ciccate su ok

a questo punto il disco è stato creato.

ATTENZIONE
Avete bisogno dell’ultimo bios funzionante sulla vostra motherboard per personalizzare tale dischetto. Il floppy infatti adesso contiene un bios generico che non funziona sulla vostra scheda. Scaricate il bios dal sito del costruttore ed estraetelo, questo crea una cartella temporanea che contiene un file .WPH, rinominatelo in BIOS.WPH e sostituitelo sul disco.
Adesso siete pronti.

Poiché il pc non effettua nemmeno la fase di post, il dischetto non verrà mai letto automaticamente, quindi bisogna forzare tale procedura.
Vi sono fondamentalmente due procedure: una combinazione di tasti e una Hardware key.

Combinazione di tasti
1. A pc spento, rimuovete la batteria, attaccate l’alimentatore da rete.
2. Tenete premuto Fn+B oppure Tasto Win+B
3. Tenendo premuto accendete il pc.
4. Sullo schermo non compare nulla, sembra tutto come prima.
5. La luce del floppy si accenderà, questo è segno che la procedura funziona.
6. Lasciate leggere il floppy, ci vogliono circa 2 min per finire la procedura.
7. Dopodichè il pc si riavvierà da solo
8. Ripetete la procedura dal punto 2 tre volte e dopo di ciò togliete il floppy e avviate normalmente.

Hardware key
1. A pc spento, rimuovete la batteria, attaccate l’alimentatore da rete.
2. Create dei ponti con pezzi di fili elettrici sottili nella porta parallela (schema1) oppure in quella seriale (schema 1)
3. Accendete il pc con i ponti inseriti.
4. Sullo schermo non compare nulla, sembra tutto come prima.
5. La luce del floppy si accenderà, questo è segno che la procedura funziona.
6. Lasciate leggere il floppy, ci vogliono circa 2 min per finire la procedura.
7. Dopodichè il pc si riavvierà da solo
8. Lasciate ripetete la procedura tre volte e dopo di ciò togliete il floppy, rimuovete i ponticelli e avviate normalmente.

In tale caso state attenti a creare i ponticelli, un falso contatto potrebbe definitivamente bruciare la vostra scheda madre.


schema1

Schema2

Le porte comuni sono parallela a 25pin e seriale a 9pin, gli schemi sono presi da un manuale che prevede anche connettori proprietari. Provvederò in seguito a sistemarli rendendoli generici.


Importante in entrambi i casi:

per spegnere il pc alla fine della procedura avete bisogno di staccare il cavetto di alimentazione. Questo va fatto nel momento in cui il pc si spegne per poi riavviarsi.
Farlo prima significa non completare il flash del bios e quindi avere un bios corrotto.
Un cane che si morde la coda

Tentate prima la procedura con la combinazione di tasti, se questa non funziona passate alla Hardware Key.

A questo punto il pc dovrebbe ricominciare a “vivere”, avete risolto uno dei problemi più difficili per un tecnico di pc e, non di ultima importanza, avete risparmiato molti soldi.
Mi raccomando state molto attenti a quello che fate.

Update: come mi hanno fatto notare più in basso non ho detto nulla riguardo alla mancanza del floppy sui portatili di ultima generazione.
Nemmeno il mio pc ha il floppy infatti ho dovuto comprare un floppy esterno usb. in effetti tutte le pagine che ho letto consigliano questo metodo, pare infatti che la procedura non funzioni ne da cd bootabile e nemmeno da chiavetta usb resa bootabile (anche se credo possa funzionare non ho mail provato, magari fate un tentativo e teneteci aggiornati).
Grazie ragazzi per avermi fatto notare questa mancanza

Update del 18/06/2007: A questo Link trovate un'altra guida in italiano. Sostanzialmente il procedimento è lo stesso, ci sono anche i file per creare il disco di boot. (Grazie a Carciofone per la segnalazione)

Update del 20/12/2007:
Quote:
Originariamente inviato da fraweb83 Guarda i messaggi
Ho avuto lo stesso identico problema dopo aggiornamento al BIOS (phoenix) su Acer TravelMate 4100.

Contatto il centro assistenza

"Salve, non è possibile riprogrammare il bios, il costo della scheda madre è di 300€ + IVA".

Stavo per spedire il PC ma prima ho stampato la guida di "chandler8_2" ed ho provato e riprovato ma... nada.
Volete sapere perchè non andava?
Non riusciva a fare il boot da floppy USB.
Soluzione?????
Non bisognava usare i tasti FN+B o WIN+B ma bensì FN+ESC (su Acer).

Risultato:
Sto scrivendo questo messaggio dal PC perfettamente funzionante.
Update del 19/04/2008:

Quote:
Originariamente inviato da neorob Guarda i messaggi
Ciao, porto qui la mia esperienza per resuscitare un ACER ASPIRE 1360.

Premessa: ho aggiornato il BIOS alla versione 1.15 (preso dal sito dell'acer)con il risultato che il NOTEBOOK è ANDATO a causa di un bug nel BIOS. Quindi NON INSTALLATE LA VERSIONE 1.15 IN QUANTO è BUG-ATA (e non sono il solo a dirlo a quanto pare)

Problema: Riprogrammare il BIOS con il BootBlock (ovviamente!)

Soluzione:
Visto che tutte le COMBINAZIONI di TASTI sono INUTILI per ripristinare il bios con il bootblock e lo stesso con i ponti sulla parallela, bisogna:

1 - Smontare la tastiera (prima bisogna togliere il pannellino nero dove ci sono i tasti di servizio, tra cui quello per accendere e spegnere il pc, poi si smonta la tastiera che è su ad incastro, quindi forzate un po' senza paura di romperla!)

2 - più o meno al centro sotto la tastiera c'è un dipswitch (sono quattro specie di mini-interruttori). A pc spento mettiamo su ON l'interruttore numero 2. (anche qui è impossibile sbagliare, è tutto numerato e scritto!)

3 - rimontare la tastiera e il pannellino (basta che abbiano i cavi collegati alla scheda madre), collegare il lettore floppy USB ed inserirci il CRISIS FLOPPY con il vostro bios (io ho messo il 1.14 reperibile sul sito americano della acer) fate però attenzione per il bios: quando scaricate il file del BIOS, sono presenti due immagini. Dovete usare quella che va bene a voi basandovi sulla scheda video che il portatile monta. Se monta la nvidia, usate il file bios che comincia per EXTV, altrimenti se monta la scheda video VIA, usate l'altro. Ovviamente rinominatelo come bios.wht e copiatelo sul crisis disk.

4 - Accendere il pc. Sentirete i 3 beep con un intensità più elevata e il floppy che comincia a venire letto. Dopo pochi secondi il pc comincerà ad emettere dei beep, e continuerà finchè non ha programmato il BIOS (circa 5 - 10 minuti)

5 - Appena smette di emettere i beep (fastidiosi!), spegnete il pc, ripristinate l'interruttore che avevate messo su ON prima e rimontate il pc.

6 - Riavviate e il pc è resuscitato!
L'autore non si assume responsabilità dei danni provocati dall'esecuzione di tale procedura. Il contenuto di tale guida è facilmente reperibile in rete in lingua inglese, io ho solo unito informazioni di svariate fonti e tradotto.

Ultima modifica di chandler8_2 : 19-04-2008 alle 09:10.
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 12:54   #2
blackknight
Senior Member
 
L'Avatar di blackknight
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: Formia/Roma
Messaggi: 2354
Ciao bella guida...ma tu parli di floppy.Ma se sulla totalità dei portatili in commercio non è più disponibile!Si può usare allo stesso modo il lettore cd con un disco di avvio?
E poi come hai fatto ad estrarre l'immagine del bios...se sul sito hp si puo scaricare solo un file .exe?

Ultima modifica di blackknight : 01-05-2006 alle 13:26.
blackknight è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 13:27   #3
kakaroth1977
Senior Member
 
L'Avatar di kakaroth1977
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Lecco
Messaggi: 2236
Quote:
Originariamente inviato da blackknight
Ciao bella guida...ma tu parli di floppy.Ma se sulla totalità dei portatili in commercio non è più disponibile!Si può usare allo stesso modo il lettore cd con un disco di avvio?
E poi come hai fatto ad estrarre l'mmagine del bios...se sul sito hp si puo scaricare solo un file .exe?

Infatti il mio notebook Gericom Webgine Advance N341C2 (morto)
non ha il floppy come si può fare???

Ho il floppy usb ma non penso sia riconosciuto da bios come avviene sul mio nuovo Acer
__________________
Notebook : Alienware M17X R4 Nebula Red i7 3840QM , FullHD 3D , GTX675M , 16 GB DDR3 1600 Kingston HyperX , SSD Samsung 850 Evo 500GB HD WD Black Scorpio 500GB , BluRay , BigFoot Killer 1103N , Win 10 PRO 64
kakaroth1977 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 13:35   #4
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
ragazzi avete ragione.

mi sono dimenticato di inserire questa cosa.

modifco il primo post in modo da non disperdere le informazioni
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 13:37   #5
blackknight
Senior Member
 
L'Avatar di blackknight
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: Formia/Roma
Messaggi: 2354
Grazie perchè mi era gia venuto il panico...puoi specificare tutto per favore.Grazie.
blackknight è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 13:57   #6
enzo82
Senior Member
 
L'Avatar di enzo82
 
Iscritto dal: Sep 2002
Città: Reggio Emilia
Messaggi: 6560
bella guida, quando la cosa diventa bella matura, chiedi di mettere il 3d in evidenza
__________________
Ho trattato con: DjHuzi, cbr600f98, rupia, fable, nonno, AMDman, ttz, Blackxx, nefy, Tonisca, Karandas, sasso, riccio, ShAdOw1988, animaletto79, lucasante, powermian, sinergine, aleviga, tulifaiv, Fdfuckup, Salvatore Caligiuri, WringhioW, empty521, zoelle, ltroisi, EDESMO,oldfield,nuvolona, Iceworld, Taro Misaki, Darkbit,stefano91av
enzo82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 14:01   #7
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
Quote:
Originariamente inviato da blackknight
E poi come hai fatto ad estrarre l'immagine del bios...se sul sito hp si puo scaricare solo un file .exe?

sapevo di non essere stato molto chiaro su questo punto.
allora il file exe scaricabile dal sito hp contiene il file del bios vero e proprio e l'utility Winphlash.

quando lanciamo il file exe questo decomprime l'archivio in una cartella temporanea.
prima di dare l'ultimo ok, come in figura



In alto nella finestra dos c'è un percorso.

Seguitelo, sostituite chandler col vostro nome utente e cercate il file .WPH in quella cartella rarsfx3. Il nome ovviamente potrebbe essere diverso.
Attenzione che il file lo dovete cercare con ancora il programmino per flashare aperto, altrimenti alla chiusura questo cancella tutto.

Prendete il File e rinominatelo come BIOS.WPH
sostituitelo nel dischetto e...

il resto continua come prima
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 14:11   #8
robgeb
Senior Member
 
L'Avatar di robgeb
 
Iscritto dal: May 2005
Città: Sorrento Occupazione:Ingegnere presso Tesem s.r.l.
Messaggi: 4888
Quote:
Originariamente inviato da chandler8_2
ragazzi avete ragione.

mi sono dimenticato di inserire questa cosa.

modifco il primo post in modo da non disperdere le informazioni
Ciao e complimenti per la guida, che è davvero una manna per chi si trova in quella situazione...

In realtà sui portatili oltre al problema floppy (credo quello esterno USB non funzioni comunque su tutti i portatili, ma solo su quelli che riconoscono un floppy USB come nativo...), c'è anche il problema della porta seriale e parallela, oramai assenti sulla stragrande maggioranza dei notebook odierni.
Quindi l'unica procedura per far bootare da floppy è quella della combinazione Fn B o Win B. L'altra, quella hardware, nella maggior parte dei casi sui notebook non si può effettuare.

Anche io voto per il thread in evidenza, ma personalmente lo vedrei meglio nella sezione Motheboard Chipset & RAM, dove tornerebbe utile non solo a chi ha un notebook ma anche a chi ha una mainboard desktop da resuscitare.
Inoltre suppongo che nella sezione Motherboard ci siano utenti più esperti di noi frequentatori della sezione Portatili per quanto riguarda il campo Bios, e che quindi potrebbero certamente aiutarti a migliorare la guida in maniera più dettagliata rispetto a noi.
Non per questo non torna utile sui notebook, anzi, forse è ancora più importante perchè cambiare la main su un desktop costa 80€ e su un notebook costa 400€.
__________________
Desktop:EVGA Supernova 1000 P2 sleeved-Corsair Obsidian 750D-i7 3960X @4.6GHz-Asus Rampage IV Black Edition-Kingston HyperX Beast @2400 11-13-13-Samsung 840 EVO 250GB + Barracuda 3TB-2x ROG Striker GTX760 4GB SLi-Corsair H100i-Dell U2414H Dual Monitor-Notebook:Asus Zenbook UX32VD R4030P SSD-PDA:Samsung Galaxy S6 Edge - LE MIE TRATTATIVE - Tesem srl - Servizi per Telecomunicazioni
robgeb è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 14:19   #9
kakaroth1977
Senior Member
 
L'Avatar di kakaroth1977
 
Iscritto dal: Dec 2004
Città: Lecco
Messaggi: 2236
per altre versioni bios tipo Award o Ami che programma occorre ??
la combinazione tasti e ponticelli è la stessa??

Grazie
__________________
Notebook : Alienware M17X R4 Nebula Red i7 3840QM , FullHD 3D , GTX675M , 16 GB DDR3 1600 Kingston HyperX , SSD Samsung 850 Evo 500GB HD WD Black Scorpio 500GB , BluRay , BigFoot Killer 1103N , Win 10 PRO 64
kakaroth1977 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 14:47   #10
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
Quote:
Originariamente inviato da kakaroth1977
per altre versioni bios tipo Award o Ami che programma occorre ??
la combinazione tasti e ponticelli è la stessa??

Grazie

credo di si, però non posso assicurarti nulla poichè non ho provato.
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 14:53   #11
CarloR1t
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2000
Città: MI
Messaggi: 9673
Quote:
Originariamente inviato da enzo82
bella guida, quando la cosa diventa bella matura, chiedi di mettere il 3d in evidenza
sottoscrivo, ottima guida! Spero che funzioni con floppy usb o lettore cd.
CarloR1t è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 01-05-2006, 23:24   #12
ChristinaAemiliana
Moderatrice
 
L'Avatar di ChristinaAemiliana
 
Iscritto dal: Nov 2001
Città: Vatican City *DILIGO TE COTIDIE MAGIS* «Set me as a seal on your heart, as a seal on your arm: for love is strong as death and jealousy is cruel as the grave.»
Messaggi: 21077
Visto che l'argomento è di carattere generale e il problema di cui si tratta non riguarda i soli portatili, sposto il thread nella più appropriata sezione Motherboard, Chipset e RAM.

La discussione non verrà messa in rilievo ma aggiunta all'indice delle Guide.
__________________
«Il dolore guida le persone a distanze straordinarie» (W. Bishop, Fringe)
How you have fallen from heaven, O star of the morning, son of the dawn!
You have been cut down to the earth, You who have weakened the nations!
(Isaiah 14:12)
ChristinaAemiliana è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-06-2006, 11:49   #13
bayron
Junior Member
 
Iscritto dal: Jun 2006
Città: milano
Messaggi: 1
bios andato

ciao io ho un problema di questo tipo:
ho un acer aspire che non gli parte più il bios,
però ventola, led del floppy e cd si illuminano.
Ho scaricato dal sito del costruttore il bios, ha estensione .bin, mi basta metterlo su floppy e provarlo ad avviare il tutto o mi serve qualche programmino in particolare?

grazie.
bayron è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-06-2006, 12:41   #14
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
Quote:
Originariamente inviato da bayron
ciao io ho un problema di questo tipo:
ho un acer aspire che non gli parte più il bios,
però ventola, led del floppy e cd si illuminano.
Ho scaricato dal sito del costruttore il bios, ha estensione .bin, mi basta metterlo su floppy e provarlo ad avviare il tutto o mi serve qualche programmino in particolare?

grazie.
serve il programmini che è allegato al primo post
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2006, 12:08   #15
aflexxx1980
Senior Member
 
L'Avatar di aflexxx1980
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Prov. di Novara
Messaggi: 7157
Ho una P4P800 che nella fase di post non riconosce le periferiche Atapi ed a volte l'hd (tutto funzionante)...l'orologio di sistema si resetta al primo del mese e non va oltre al 12 (se metti la data di oggi e confermi...torna al 1° del mese) e compare l'errore: "file ntldr assente: riavviare" ...non facendomi bootare in nessu modo...

Ho scaricato l'ultimo bios dal sito Asus...ma è nominato .006 ....devo rinominarlo e fare la prima procedura forzata?
__________________
FB Ebay: 576 100% Positivi - Oltre 170 Trattative - 13 NEGATIVE
aflexxx1980 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2006, 21:00   #16
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
Quote:
Originariamente inviato da aflexxx1980
Ho una P4P800 che nella fase di post non riconosce le periferiche Atapi ed a volte l'hd (tutto funzionante)...l'orologio di sistema si resetta al primo del mese e non va oltre al 12 (se metti la data di oggi e confermi...torna al 1° del mese) e compare l'errore: "file ntldr assente: riavviare" ...non facendomi bootare in nessu modo...

Ho scaricato l'ultimo bios dal sito Asus...ma è nominato .006 ....devo rinominarlo e fare la prima procedura forzata?
la procedura è peri note, di solito le mb hanno il chip del bios su uno zoccolo.

mala fase di post riesci a farla?
sarebbe la fase immediatamente dopo la rilevazione delle periferiche, se riesci a fare quella puoi riflashare il bios con l'avvio da floppy.

a me però pare che il file ntldr sia relativo al sistema operativo, dovresti provare con la console di ripristino
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2006, 18:56   #17
Remok
Senior Member
 
L'Avatar di Remok
 
Iscritto dal: Mar 2002
Città: Desenzano del Garda (BS)
Messaggi: 8462
2. Tenete premuto Fn+B oppure Tasto Win+B

qual'è il tasto Fn?

perchè la mia asus a8r32 è morta e volgio provare........ è morta proprio a seguito di flash di bios da win......

ho provato con tasto Win+b ma nulla.

ciaoz
__________________
IMAC 21....finalmente libero.....
Remok è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2006, 19:54   #18
chandler8_2
Senior Member
 
L'Avatar di chandler8_2
 
Iscritto dal: Jun 2003
Città: Napoli
Messaggi: 897
Quote:
Originariamente inviato da Remok
2. Tenete premuto Fn+B oppure Tasto Win+B

qual'è il tasto Fn?

perchè la mia asus a8r32 è morta e volgio provare........ è morta proprio a seguito di flash di bios da win......

ho provato con tasto Win+b ma nulla.

ciaoz

Il tasto Fn= Function c'è solo sui portatili.
chandler8_2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 04-07-2006, 19:55   #19
Remok
Senior Member
 
L'Avatar di Remok
 
Iscritto dal: Mar 2002
Città: Desenzano del Garda (BS)
Messaggi: 8462
HO PROVATO SIA CON IL TASTO WIN+B CHE PONTICELLANDO MA NON SUCCEDE NULLA

CIaoz
__________________
IMAC 21....finalmente libero.....
Remok è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-07-2006, 08:06   #20
specialmio
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2005
Messaggi: 3
magari mi puoi aiutare

io ho un acer aspire 1403LC al quale per sbaglio ho messo il bios 140 che e' specifico per il mio modello ma con le sdram mentre il mio monta le ddr .
ho dissaldato la flash sulla scheda madre prima di leggere il tuo post e l'ho riprogrammata con il willem con successo con il bios giusto .
rimontata premo il tasto di accensione e non mi parte il video mentre le ventole e luci led si .
ho provato a tenere premuto il tasto B all'accensione e per miracolo mi appare dopo poco la schermata Acer Aspire con sotto "premi f2 per setup o "c" per boot da cdrom" . e li mi si pianta e non va' piu' avanti e il floppy che ho preparato non si accende nemmeno (il mio pc lo ha integrato perche' e' vecchiotto ) .cosa mi consigli di fare ?
specialmio è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Intel Optane 3D XPoint: né SSD né RAM, il futuro sarà (quasi) senza transistor? Intel Optane 3D XPoint: né SSD né ...
Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda custom Gigabyte GTX 1080 G1 Gaming: la prima scheda cus...
I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016 I 22 migliori videogiochi dell'E3 2016
Ford vuole cambiare il nostro modo di viaggiare, Smart Mobility ne è la prova Ford vuole cambiare il nostro modo di viaggiare,...
Simulatore aeronavale Rortos presentato sulla Amerigo Vespucci Simulatore aeronavale Rortos presentato sulla Am...
Windows 10 Anniversary Update disponibil...
Capcom: primi dettagli sul protagonista ...
Microsoft modifica la schermata per l'up...
Google Project Bloks, per imparare a pro...
Wileyfox Spark: smartphone con Cyanogen ...
Panasonic rinnova Toughpad FZ-G1: autono...
Oculus rinuncia a DRM che rendeva alcuni...
Google Maps e Earth aggiornate con immag...
Agcom: WhatsApp e le app sociali paghino...
HP annuncia il suo primo Chromebook con ...
Twitter: in arrivo gli adesivi per le fo...
Tamron, due tuttofare e un supertele for...
Facebook Slideshow trasforma foto e vide...
Overwatch, presto il supporto alla risol...
Aggiornamento automatico a Windows 10, M...
Norton Security 2015
Norton Antivirus 2015
AIDA64 Extreme Edition
Filezilla
Paint.NET
Zoom Player Free
Utilu Mozilla Firefox Collection
ICQ
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Firefox 48
Intel Solid State Drive (SSD) Toolbox
Google Chrome Portable
Chromium
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:51.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2016, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v