CompactFlash 8GB da Lexar

CompactFlash 8GB da Lexar

Lexar annuncia la produzione di memorie CompactFlash da ben 8GB

di pubblicata il , alle 09:18 nel canale Storage
 

Lexar ha annunciato la produzione per maggio 2004 di schede CompactFlash da ben 8GB.

Lexar

La notizia riveste una discreta importanza, non tanto per la scheda presentata (la versione da 4GB avrà un prezzo di circa 1500 dollari, mentre il prezzo della 8GB non è ancora stato annunciato...) quanto per confermare che lo studio di queste soluzioni è sempre attivo e di conseguenza questi prodotti saranno destinati a seguire le leggi del mercato informatico.

Già allo stato attuale delle cose le schede CompactFlash stanno subendo nel tempo dei tagli di prezzi considerevoli, a parità di capienza. L'introduzione di soluzioni come quella di Lexar ed una corsa alla capienza più elevata porteranno i modelli di minore capacità, ma di grande diffusione, su prezzi sempre più abbordabili.

Fonte: Digit-Life

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
blubrando14 Febbraio 2004, 09:38 #1
roba che se le infili nella macchina fotografica,le vacanze le vedi attraverso l'obiettivo
Vince 1514 Febbraio 2004, 10:10 #2

Sbav Sbav

Fantastico, le memorie flesh sono davvero sulla buona strada...

Una domanda: ma che prestazioni raggiungono queste memorie?
Se iniziano a diventare così capienti sarà necessario iniziare ad avere una banda discreta, altrimenti per scrivere o leggere ci si mette una vita....
Manwë14 Febbraio 2004, 10:27 #3
8GB di spazio in pochi 4x3cm di spazio sono da sogno. Peccato che oltre a costare un casino saranno pure lente per via dell'interfaccia utilizzata
Cmq è un ottimo progresso.
KVL14 Febbraio 2004, 11:04 #4

Ve lo immginate....

Un bel MOCROPC (flex-atx) oppure un nano-itx via da 1ghz, con una CF da 4gb, windows xp "lite" oppure LINUX poi diventa praticamente una mediastation COMPLETA...

Ehehmm, forse devo svegliarmi.
frankie14 Febbraio 2004, 11:04 #5
se con la mia 3Mpixel le immagini vengono da bene o male 1 MByte, ce ne stanno 8000 alla max risoluzione!!!

Considerato che sono già soddisfatto da una 256+128+16....

Ovvio per professionisti che devono fare dei servizi e chi poi acquisisce in Raw a 6Mpixel le cose cambiano
jappilas14 Febbraio 2004, 11:05 #6

per le prestazioni ...

mi pare che le nuove siano tutte o quasi ad alta velocità...
qindi si avrebbe un trasndfer rate dell' ordine di qualche MB/sec

per cui trasferire 4 GB interi di immagini richiederebbe una ventina di minuti al massimo...

non male se pesno che quando riverso dei file da un pc all' altro mi ci vogliono 5 minuti per 900 MB ...
matteos14 Febbraio 2004, 12:06 #7
buona cosa,ma il prezzo sarà da finaziamento...
jappilas14 Febbraio 2004, 12:36 #8
ma cosa vuoi che siano 3-4000$ ...
atomo3714 Febbraio 2004, 14:08 #9
incdredibile, certo che, prezzi a parte, i micro hd di hitechi diventano sempre meno appetibili.
Chissà se con questo nuovo traguardo, le flash di taglio minore subiranno un abbassamento dei prezzi?!
dragunov14 Febbraio 2004, 14:29 #10
si ma che latenze!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^