Windows Update aggiornerà anche Office

Windows Update aggiornerà anche Office

Microsoft ha dichiarato che la nuova release di Windows Update aggiornerà anche alcuni applicati, tutto ciò semplificare la vita ai meno esperti

di pubblicata il , alle 17:59 nel canale Programmi
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha annunciato che la prossima release di Windows Update si preoccuperà di segnalare ed applicare gli aggiornamenti relativi anche ad alcuni applicativi, tra cui Office, SQL Server ed Exchange Server.

Lo scopo di Microsoft è quello di fornire una soluzione rapida e "semi-automatica" per effettuare gli aggiornamenti di sistema, cercando quindi di arginare fenomeni tipo il recente worm Sobig-f.

Le più grosse epidemie informatiche, sono infatti dovute alla presenza di sistemi non sicuri in rete, pc su cui non sono state applicate le ultime patch Microsoft. La realizzazione di sistemi semplici e "semi-automatici" dovrebbe in un certo senso ovviare a questo gener di problemi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Si_Vis_Pacem_Para_Bellum08 Settembre 2003, 18:06 #1

Ottimo!

Ottima cosa.. non si capisce perchè non ci abbiano pensato prima... ok, per uno che ha un solo PC puoi anche tenerli distinti, ma quando, come nel mio caso, ne devi tenere aggiornati una ventina, diventa una operazione MOLTO scomoda!
stefanotv08 Settembre 2003, 18:07 #2
ottimo,
ora un server sus servira' realmente a qualcosa.

roxy197408 Settembre 2003, 18:47 #3
ma a voi questigiorni vi funziona?
snarchio08 Settembre 2003, 19:11 #4
E un metodo per salvare sul pc le patch in modo da non dover riscaricarle sempre se si formatta o se si hanno più pc
karplus08 Settembre 2003, 19:32 #5
le patch installate vengono scaricate nella cartella wutemp, ma devi prenderle prima che la patch venga installata, appena finisci di scaricarla
Raid508 Settembre 2003, 21:40 #6
Originariamente inviato da snarchio
E un metodo per salvare sul pc le patch in modo da non dover riscaricarle sempre se si formatta o se si hanno più pc

Certo. Prima bisogna abilitare la voce "Visualizzazione del collegamento al Catalogo di Windows Update" cliccando su "Personalizza Windows Update".
Dal Catalogo, saranno disponibili tutti gli aggiornamenti sotto forma di files da scaricare e conservare. Se non ricordo male, si possono anche creare dei pacchetti che includano più aggiornamenti insieme.
biffuz08 Settembre 2003, 22:11 #7
Non voglio sembrare polemico, ma questa nuova "feature" sarà limitata ai soli prodotti Microsoft o sarà possibile anche per un altro produttore sfruttare il servizio?
KVL08 Settembre 2003, 22:44 #8

E come si fa?

Come si fa a creare dei pacchetti (tipo mini-service pack)???
MaxP408 Settembre 2003, 23:17 #9
Originariamente inviato da Raid5
Certo. Prima bisogna abilitare la voce "Visualizzazione del collegamento al Catalogo di Windows Update" cliccando su "Personalizza Windows Update".
Dal Catalogo, saranno disponibili tutti gli aggiornamenti sotto forma di files da scaricare e conservare. Se non ricordo male, si possono anche creare dei pacchetti che includano più aggiornamenti insieme.




Cavolo... non lo sapevo, mi sarebbe stato utilissimo saperlo fino a qualche mese fa che utilizzavo una linea isdn.

Adesso con adsl 1280 in pochi minuti si scarica tutto in automatico senza doversi preoccupare di quale pacchetti mettere.Però un dischetto me lo faccio e lo tengo aggiornato... non si sa mai, dovessi fare qualche aggiornamento da qualche cliente.
Korn09 Settembre 2003, 00:17 #10
e come faccio a dire ad un computer client di andare a prendere gli aggiornamente su un pc "server"?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^