Thunderbird integrerà l'agenda

Thunderbird integrerà l'agenda

Nelle future release di Thunderbird verranno integrate le funzioni agenda, nome in codice "Lightning".

di pubblicata il , alle 07:50 nel canale Programmi
 
Le future release di Thunderbird, il noto mail client di casa Mozilla, integrerà le funzionalità di gestione agenda per organizzare appuntamenti e attività varie.

Il progetto, che non è proprio nuovo, ha il nome in codice di "Lightning" e prevede un'attuazione in vari step, il primo con la possibilità di collegare attività con email, poi in una fase successiva si provvederà a fornire supporto CalDAV per Microsoft Exchange e simili.. In una fase successiva è invece prevista la localizzazione del prodotto nelle varie lingue.

L'integrazione delle funzioni agenda è il primo step per far crescere Thunderbird e farlo diventare da semplice mail client a un prodotto completo per la gestione dei propri contatti e dei propri appuntamenti. Il passo successivo è ovviamente la gestione di progetti, ripercorrendo le orme di Entourage per Mac.

Ulteriori informazioni in merito a Lightning sono disponibili a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special30 Settembre 2005, 08:17 #1
Sarà la volta buona che dopo aver lasciato IE x Opera lascio outlook x un prodotto alternativo ?
Aryan30 Settembre 2005, 08:50 #2
Ottimo
Se Thunderird riesce a sostituire Outlook 2K/XP/2K3 è un grandissimo risultato.
Anche alla luce dei nuovi SW OpenSource per il GroupWare che possono sostituire Exchange...
fantoibed30 Settembre 2005, 09:01 #3
Sinceramente non so proprio come facciate ad usare Outlook. Sbaglia nel fare il quoting del testo, non rileva correttamente la firma, non evidenzia il testo in /corsivo/, *grassetto*, _sottolineato_, ... , rende difficile "firmare" con pgp/gnupg quanto scritto, per non parlare di tutti i bug di cui ha sempre sofferto. Sinceramente, piuttosto, uso la webmail se mi serve qualcosa senza molte pretese...
zhelgadis30 Settembre 2005, 09:34 #4

Perché si lavora in azienda...

... e per l'utenza aziendale, Outlook ha delle funzionalità molto utili, come
1) Gestione degli appuntamenti - si può mandare un'invitation per e-mail, che viene aggiuta al calendario e quando l'ora si avvicina appare l'avvertimento. Inoltre ti avvisa automaticamente di eventuali altri impegni delle persone che vuoi invitare (ti assicuro che NON VUOI dimenticarti una riunione col tuo capo giusto perché hai perso il post-it o il file su cui ti eri segnato il promemoria...).
2) Possibilità di fare il recall delle e-mail - se la mail è su un server exchange e non è stata ancora letta, puoi provare a richiamarla indietro (serve, eccome se serve...)
fantoibed30 Settembre 2005, 09:46 #5
Originariamente inviato da: zhelgadis]1) Gestione degli appuntamenti - si può
Ne esistono a bizzeffe di PIM e planner. Dubito che Outlook sia il migliore...
[QUOTE=zhelgadis]2) Possibilità di fare il recall delle e-mail - se la mail è su un server exchange e non è stata ancora letta, puoi provare a richiamarla indietro (serve, eccome se serve...)
Cioè? Cos'è che fa' in più rispetto a qualsiasi altro client?
thepampa30 Settembre 2005, 09:48 #6
Oh finalmente!!
Sul PC di casa uso felicemente Thunderbird
In ufficio ho provato a sostituire Outlook con Thunderbird + Calendar... però non ci siamo, purtroppo si sente la mancanza dell'interattività tra i due programmi.
Aryan30 Settembre 2005, 09:54 #7
Originariamente inviato da: thepampa
Oh finalmente!!
Sul PC di casa uso felicemente Thunderbird
In ufficio ho provato a sostituire Outlook con Thunderbird + Calendar... però non ci siamo, purtroppo si sente la mancanza dell'interattività tra i due programmi.

E questo il problema.
C'è bisogno di un solo prog che integri posta, calendar, impegni, contatti, ecc...
Johnny530 Settembre 2005, 10:11 #8
Hm.. io ho un pò paura che in questo modo Thunderbird diventi un mattone poco digeribile per quei milioni che invece di invitare a riunioni e fare briefing con l'amministratore delegato in Cambogia devono solo scaricare la posta...

Chissà se ci sarà un fork in futuro... tipo "Thunderbird Express"...
Cobra7830 Settembre 2005, 10:15 #9
Non vorrei dire una cavolata, ma il rpoblema è anche la possibilità di sincronizzazione con un eventuale palmare!

Proprio di recente essendo venuto in possesso di un PDA ho installato Outlook sul pc per quel motivo (sto anche cercandoa ncora invano di far andare decentemente la sincronizzazione con Linux e Evolution ), se Lightning permetterà anche questo riestirperò allegramente Outlook
robydad30 Settembre 2005, 10:31 #10
Originariamente inviato da: Johnny5
Hm.. io ho un pò paura che in questo modo Thunderbird diventi un mattone poco digeribile per quei milioni che invece di invitare a riunioni e fare briefing con l'amministratore delegato in Cambogia devono solo scaricare la posta...

Chissà se ci sarà un fork in futuro... tipo "Thunderbird Express"...

spero di non dire una cavolata, visto che tra i vari Calendar/Sunbird/Lightning rischio di confondermi , ma dovrebbe essere disponibile come estensione, quindi non te lo ritroverai installato x forza

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^