In collaborazione con Digiarty

MacX DVD Ripper Pro, uno dei migliori DVD ripper per Mac gratis per pochi giorni

MacX DVD Ripper Pro, uno dei migliori DVD ripper per Mac gratis per pochi giorni

Digiarty propone il proprio MacX DVD Ripper Pro con 3-Level Hardware Acceleration in forma del tutto gratuita fino al 10 Dicembre. Nella pagina trovate tutte le iniziative commerciali della società per Thanksgiving Day e Black Friday

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Programmi
 

I DVD sono soggetti a deterioramento, e spesso per preservarne le qualità si usa eseguire un backup dei contenuti in modo da mantenere intatti gli originali. Si tratta di una pratica utile soprattutto per i dischi più usati ed abusati: l'idea è di effettuare un backup e masterizzare i dati in un nuovo disco, per poi inserire quest'ultimo nei lettori, mantenendo l'originale intatto nel tempo. Il backup e il rip dei DVD può essere inoltre utile per riprodurre i contenuti del disco in un sistema che non ha drive ottico. Effettuare il backup di un DVD è comunque una procedura avanzata e delicata, ed è necessario eseguirla con software affidabili: uno di questi è MacX DVD Ripper Pro.

MacX DVD Ripper Pro è un software di Digiarty per il rip di DVD protetti da crittografia e la conversione in formati audio-video per la riproduzione su sistemi non dotati di drive ottico, ma anche per conservare una copia di backup della nostra collezione e tenerla al sicuro. L'applicazione di Digiarty si caratterizza per il supporto di molteplici formati: può "rippare" da DVD a MP4, e supporta i codec H.264, HEVC e molto altro. I DVD trattati con il software possono essere così visti su Mac, NAS, TV, ed anche con dispositivi mobile quali iPhone, iPad, o smartphone e tablet Android. Il programma supporta i file MPEG, WMV, MOV, FLV, M2TS, e molto altro.


Il software si configura come avanzato ma semplice da utilizzare, grazie anche alle guide presenti sul sito ufficiale: seguendo il link potete infatti scoprire come copiare un DVD sul MacLa caratteristica peculiare di MacX DVD Ripper Pro, e quella che lo rende superiore ad altre soluzioni generiche della categoria, è il supporto alla tecnologia "Level-3 Hardware Acceleration". Sfruttando il 3-Level Hardware Acceleration MacX DVD Ripper Pro può copiare sul sistema di storage un film in DVD della durata di due ore in circa 5 minuti, mentre il processo di conversione da DVD a file digitale impiega meno di 10 minuti, ad una velocità di 320 frame al secondo. 

Ma come funziona? Attraverso l'accelerazione hardware si utilizza una componente dedicata per l'esecuzione del task, in questo caso la GPU. La CPU è creata per compiere calcoli più generici rispetto a quelli di una scheda video, che invece è pensata per svolgere calcoli in parallelo che ben si adattano all'editing video. Con l'accelerazione hardware il processo di elaborazione viene effettuato dalla GPU usando algoritmi specifici: su una scheda video di fascia bassa possono esserci anche 200 piccoli core logici che vengono impiegati, ciascuno, per elaborare una parte del flusso video, laddove una CPU specifica può parallelizzare i calcoli in maniera molto meno estesa.

L'accelerazione hardware di primo livello (1-Level Hardware Acceleration) è quella più diffusa fra i software ripper in circolazione, e consente di aumentare considerevolmente le prestazioni di conversione grazie all'uso della GPU, come abbiamo spiegato fino ad ora. Si basa su un encoder che compie i calcoli necessari con la GPU, che assiste la CPU in modo da velocizzare le operazioni. L'accelerazione hardware di secondo livello, invece, utilizza sia un encoder che un decoder via hardware. La GPU viene utilizzata quindi non solo per i calcoli di conversione, ma anche per quelli di lettura del flusso audio-video per estrarre i dati raw e mantenerli intatti per l'elaborazione.

L'accelerazione hardware di terzo livello, infine, (3-Level Hardware Acceleration) consiste nell'utilizzare encoder e decoder via hardware, ed anche l'elaborazione viene effettuata con la GPU. Per farlo vengono utilizzate tecnologie terze, come quelle che spiegavamo poco sopra: chi ha una GPU NVIDIA può sfruttare CUDA o NVENC, chi CPU Intel con GPU integra la tecnologia Intel Quick Sync Video. La qualità delle immagini non viene compromessa, ma l'elaborazione del video può durare anche la metà rispetto all'elaborazione via CPU.

La velocità di esecuzione concessa dall'accelerazione hardware di terzo livello viene abbinata ad un Engine High Quality che garantisce la massima qualità audio-video in qualsiasi circostanza: nella modalità DVD Backup ad esempio viene attivato un kernel demuxing/remuxing per copiare tutti i contenuti mantenendo inalterata la qualità. Nella modalità Conversione invece si garantisce una qualità di output pari al 98% rispetto all'originale, il tutto unito alla compatibilità con tutti i tipi di DVD, dai più recenti a quelli giapponese, passando da quelli da "99 titoli" (che alcuni software non digeriscono appieno) fino ad arrivare a quelli non nell'Universal Disk Format.

Il software può risolvere anche vari problemi: ad esempio se un DVD non ha i sottotitoli in una lingua l'utente può "ripparlo" e inserirli a posteriori. Fra le feature di editing presenti abbiamo anche la possibilità di tagliare alcune parti, unire file separati in un unico file, oppure sistemare i parametri video. Il programma offre inoltre 350 profili di conversione, quattro modalità di copia per i DVD, può effettuare copie 1:1 da DVD a ISO, copiare i contenuti principali o anche quelli secondari presenti nel disco ottico. Attraverso la possibilità di selezionare selettivamente alcuni contenuti, il software può essere utilizzato anche per recuperare DVD graffiati e parzialmente inutilizzabili. 

Per celebrare il Thanksgiving Day Digiarty ha proposto alcune iniziative promozionali per tutti gli utenti interessati al software. È certamente molto ghiotta la possibilità di ottenere una licenza gratuita di MacX DVD Ripper Pro fino al prossimo 10 Dicembre, con in palio un massimo di 500 licenze gratuite al giorno. Questa offerta non include però il servizio di aggiornamento gratuito. Ogni giorno verrà messa in palio, inoltre, una iTunes Gift Card dal valore di 30 dollari per chiunque condividerà la pagina della promozione su Facebook e Twitter, ed è anche in corso una iniziativa per il Black Friday con cui ottenere vari software Digiarty a prezzo agevolato.

MacX DVD Ripper è anche proposto come DVD Ripper gratuito per Mac, con qualche limitazione sulle capacità di ripping e di compatibilità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^