chiudi X
God of War in DIRETTA

Segui la diretta sui nostri canali YouTube - Twitch - Facebook

Creative Audigy 3 e PCI Express?

Creative Audigy 3 e PCI Express?

Più che una notizia un bisbiglio che percorre la rete, ma che ci permette di descrivere un quadro generale del settore audio, divenuto sempre più importante rispetto al passato

di pubblicata il , alle 10:00 nel canale Multimedia
CreativeQuadro
 

Rumors assolutamente non confermati da Creative e rintracciabili seguendo questo link fanno ipotizzare la futura presentazione di un modello di Audigy di terza generazione, utilizzante il PCI Express 4X come interfaccia di comunicazione col sistema e dotata di caratteristiche ben superiori al modello attualmente disponibile in commercio.

Se da una parte la notizia può anche non creare clamore (dopo la Audigy e la Audigy2, prima o poi è probabile che ci sarà una versione 3...), di ben diverso spessore è l'adozione dell'interfaccia PCI Express nella versione 4X, se ciò si rivelasse vero.

Ne approfittiamo per trarre un quadro generale del settore Audio, prendendo spunto proprio da questo rumor, vero o falso che sia.

E' indubbio che il successo strepitoso delle schede audio PCI di fascia bassa di qualche anno fa stia drasticamente calando; ciò è spiegabile soprattutto con l'integrazione nelle motherboard di sottosistemi audio integrati, che di fatto hanno reso praticamente inutile l'adozione di schede audio esterne dotate delle sole funzioni base.

Negli ultimi due anni soprattutto il fenomeno si è fatto ancora più evidente, con chipset sempre più evoluti e dotati di funzionalità (ovviamente sempre in ambito audio) sempre più avanzate, come supporto al 5.1, 6.1 e 7.1, solo per citare un esempio.

Le schede audio PCI da "aggiungere" al PC hanno dunque subito una metamorfosi, cercando consensi fra gli utenti più esigenti, offrendo funzionalità e caratteristiche tecniche decisamente avanzate, il tutto con un prezzo ovviamente mediamente più alto.

Non aveva quasi più senso infatti continuare a produrre soluzioni di fascia bassa, quando praticamente tutte le motherboard integravano un sottosistema audio capace di coprire quelle esigenze. Il mercato delle schede audio si è dunque arricchito di schede sempre più evolute; citiamo ad esempio l'ultima nata ci casa Creative, la E-MU 1820 o le varie Terratec Aureon 7.1 Universe o le stesse Audigy.

A questi modelli si sono affiancati sempre più modelli esterni, soprattutto USB ma anche Firewire, per arricchire le caratteristiche offerte dai chip integrati dei notebook non recentissimi, storicamente carenti in questo ambito.

Alla luce di ciò il rumor citato può avere un fondamento; schede audio di fascia sempre più alta, soprattutto per l'adozione del PCI Express, che sarà inizialmente utilizzato in sistemi hi-end. La nota stonata riguarda l'adozione del PCI Express 4X, in quanto ci sembra decisamente prematuro utilizzare tale standard, quando le motherboard, fatta eccezione quello 16X per le schede video, pare che saranno dotate dello slot 1X.

In seguito all'innalzamento ulteriore del livello delle soluzioni integrate, con la tecnologia Intel® High Definition Audio (Azalia) integrato nei chipset Alderwood e Grantsdale, l'ipotetica mossa di Creative potrebbe trovare ulteriore fondamento. Previsti in debutto per il secondo trimestre dell'anno, i chipset Intel Grantsdale e Alderwood rappresenteranno i nuovi riferimenti prestazionali di Intel per processori Pentium 4: oltre ad aumentare le pure prestazioni velocistiche, questi chipset mirano a proporre nuovi riferimenti in termini di funzionalità accessorie. L'integrazione on board di un sottosistema audio così sofisticato come quello Azalia non è niente altro che una conferma di questo obiettivo di Intel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
FA.Picard26 Marzo 2004, 10:11 #1

Adesso dovranno fare le MB...

...con 2 PCI express
Prometeo_AF26 Marzo 2004, 10:15 #2
Ma l'azalia, chipset audio molto promettente, lo potrebbero integrare anche le piattaforme athlon 64?
Cmq pensavo di aver visto in giro piattaforme prossime già con il pci Ex. già a 4x.. boh mi ricordo male forse..
[IlD4nX]26 Marzo 2004, 10:17 #3
Effettivamente la scheda sonora che c'è con la nForce2 non è malvagia, per giocare e ascoltare MP3... e a dir la verità io non uso funzioni particolari che mi impongano di comprare e spendere soldoni per cose che non uso...
Marino526 Marzo 2004, 10:27 #4
sempre più voci confermano che nvidia sta eliminando il soundstorm dai southbridge per poterlo vendere in una versione più aggiornata come scheda audio pci-ex: il motivo perchè il soundstorm ha tutte queste caratteristiche senza incasinare la cpu è l'enorme disponibilità di bandwitch che ha verso cpu e ram, quindi x queste schede nuove il pci-ex è una manna..
speriamo..l'audio su pc non mi ha mai sorpreso come sta facendo ora il soundstorm..
vediamo anche audigy 3 cosa combina, sperando non sia la solita live! remixata con cacciate inutili, ma che introduca novità REALMENTE interessanti...
blubrando26 Marzo 2004, 10:36 #5
ho il cmedia e uso una sb live! quest'ultima la venderei pure se i driver e il software di gestione del cmedia mi permettessero di sfruttare l'audio integrato decentemente
pg08x26 Marzo 2004, 11:20 #6
Quindi le prossime schede madri avranno più slot pci-express (che ne so 5) come adesso hanno più slot pci.
ziozetti26 Marzo 2004, 11:36 #7
La bandwitch cos'è? Un gruppo musicale di streghe?

Il pciexpress è compatibile verso il basso? In uno slot 4x posso inserire una scheda 1x? E in uno slot 16x una scheda 4x o 1x?
Tasslehoff26 Marzo 2004, 11:36 #8
Originariamente inviato da blubrando
ho il cmedia e uso una sb live! quest'ultima la venderei pure se i driver e il software di gestione del cmedia mi permettessero di sfruttare l'audio integrato decentemente
Anch'io ho una live! e se devo essere sincero mi piacerebbe anche cambiarla e provare una Terratec, l'unico problema sono i diffusori, non si sa mai con precisione in che modo e con che risultati collegarli alla scheda audio :\
Alla fine mi sa che mi conviene prendermi un impiantino 5.1 (magari un JBL SCS 178), un buon ampli della Denon e usare l'unica uscita standard ovvero l'uscita ottica...
lasa26 Marzo 2004, 12:08 #9
Ma i vantaggi del pciexp nel suono quali sono????
KAISERWOOD26 Marzo 2004, 12:12 #10

VIa si sta dando da fare pe ril multimediale

VIA e Steinberg annunciano un accordo di Joint Promotion
News di pier - ore 11:38
VIA Technologies e Steinberg, parte del gruppo Pinnacle System® e leader nell'offerta di software audio, annunciano un accordo per promuovere con la blasonata gamma di controller e codec VIA Vinyl Audio una selezione di applicativi per la creazione e riproduzione audio a marchio Steinberg.

Oggi il PC, essendo diventato un dispositivo sempre più importante nel mondo dell’entertainment, si trova di fronte a richieste nell’ambito del multimedia radicalmente nuove. Sebbene la maggioranza dei PC possegga almeno funzionalità audio di base, spesso manca totalmente un software che consenta di gestire al meglio l’esperienza audio. Con questo accordo, VIA intende fornire agli utenti tutti gli strumenti audio necessari per godere appieno dei vantaggi che le proprie soluzioni audio sono in grado di offrire.

"Siamo molto contenti di lavorare con Steinberg a questo programma di joint promotion", ha commentato Steve Chen, Executive Assistant del CEO di VIA Technologies, Inc. "Ciò significa che possiamo proporre un prodotto ai nostri clienti che unisce le soluzioni VIA Vinyl Audio, leader nel mercato, ai software Steinberg, tradizionalmente ricchi di funzionalità avanzate."

"L’accordo tra VIA e Steinberg ci permetterà di migliorare ulteriormente l'esperienza nell’ambito del digital entertainment degli utenti, che potranno beneficiare di tutta la potenza delle soluzioni audio integrate di VIA", ha commentato Andres Stelling, General Manager di Steinberg, parte del gruppo Pinnacle Systems, Inc. "Il risultato finale è quello che gli utenti potranno trasformare il proprio PC in un vero e proprio juke box o in un vero e proprio home studio usando un'unica soluzione."

VIA ha sviluppato un ampio spettro di soluzioni hardware per arricchire l'esperienza audio su PC, inclusa la blasonata gamma di controller audio VIA Vinyl Envy24. I controller VIA Vinyl Envy hanno introdotto lo standard 24-bit, e la campionatura 96/192KHz nei mercati consumer e professional, e sono usati da alcuni dei principali produttori al mondo di schede audio per una varietà di applicazioni professionali high-end. VIA offre anche una gamma di codec audio AC'97, come il VIA Vinyl Six-TRAC e Eight-TRAC, in grado di regalare una qualità del suono a livello cinematografico sia nelle applicazioni audio-on-motherboard che su soundcard.


Arriva Nanode, un nuovo sistema per il “Digital Lifestyle” creato da Hoojum Design!
News di pier - ore 10:31
VIA Technologies e Mini-ITX.com, sito web indipendente per appassionati ed operatori nell’ambito delle soluzioni Mini-ITX, hanno presentato il sistema digital entertainment Nanode, il primo dispositivo digital media basato sulla rivoluzionaria mainboard VIA EPIA N-Series Nano-ITX, in mostra al CeBIT 2004.

Il case in alluminio di alta qualità, tagliato con precisione per mezzo di un processo unico che combina acqua ad alta pressione e granato, una pietra dura semi preziosa e rifinito da un elegante rivestimento ceramico opaco, rende Nanode l’ideale complemento di ogni ambiente domestico e di lavoro. La cura dell’aspetto esteriore del sistema è ulteriormente enfatizzata dalla sua straordinaria silenziosità e dalle dimensioni ridotte (paragonabili a quelle di un portagioie), che lo rendono facilmente collocabile in tutte quelle situazioni in cui lo spazio a disposizione sia limitato.

“Siamo entusiasti del sistema digital entertainment Nanode,” ha dichiarato Richard Brown, Associate Vice President of Marketing di VIA Technologies, Inc. “Con il suo design elegante e miniaturizzato, rappresenta la perfetta incarnazione di tutto ciò avevamo immaginato e desiderato per promuovere lo standard VIA Nano-ITX.”

Equipaggiato con il processore ad alta efficienza e dalle dimensioni estremamente ridotte VIA Eden-N, in grado di operare fino a 1 GHz di velocità, e con il nuovo chipset digital media VIA CN400 con accelerazione hardware integrata MPEG-4/2 ed avanzate tecniche di video rendering, VIA EPIA N vanta le più recenti tecnologie in ambito smart digital presenti sul mercato. VIA EPIA N regala irresistibili esperienze visive su ogni tipo display, dagli schermi CRT e LCD agli schermi TV e HDTV, a cui accompagnata un audio sorround a 6 canali estremamente chiaro e nitido, grazie al controller onboard VIA Vinyl Audio Six TRAC.

“Le possibilità di applicazione di Nanode sono illimitate, considerando le impressionanti capacità digital media del VIA CN400,” ha affermato Ewan Wilcocks di Mini-ITX.com. “In virtù delle dimensioni ridotte e delle nuove funzionalità, VIA EPIA N Nano-ITX fa fare un ulteriore passo avanti al concetto di Mini-ITX, mentre Nanode esprime al meglio lo spirito di innovazione racchiuso in un design elegante.”

Nanode è stato sviluppato esclusivamente per Mini-ITX.com da Hoojum Designs, confermando una collaborazione di lunga data e l’impegno a creare PC digital media esteticamente attraenti e facilmente collocabili in diverse tipologie d’ambiente.

“Stile, qualità costruttiva e compattezza sono sempre stati i nostri tratti distintivi e con Nanode siamo andati oltre,” ha commentato Angus Morrison, Co-Fondatore di Hoojum Designs. “Ciò che ci ha stimolato di questo progetto è che abbiamo potuto ridurre la dimensione dei nostri PC small form factor pur aggiungendo eccellenti funzionalità di digital entertainment e ottimizzando ulteriormente il sistema.”

Nanode sarà disponibile esclusivamente su Mini-ITX.com a partire dal secondo trimestre del 2004. Per maggiori informazioni: www.nanode.com

Per maggiori informazioni su Hoojum Design: www.hoojum.com

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^