Un fix in arrivo per le cpu Phenom II con memoria DDR3

Un fix in arrivo per le cpu Phenom II con memoria DDR3

Emergono informazioni più dettagliate sull'incompatibilità tra cpu Phenom II e memroie DDR3-1333; AMD ha in lavorazione una soluzione

di pubblicata il , alle 08:43 nel canale Processori
AMD
 

La scorsa settimana abbiamo segnalato, con questa notizia, l'esistenza di una incompatibilità tra i processori AMD Phenom II per piattaforme Socket AM3 e l'utilizzo di più di 2 moduli memoria DDR3-1333 contemporaneamente montati nel sistema.

AMD ha fornito una propria posizione ufficiale che meglio spiega le cause alla base della potenziale incompatibilità, e come poter intervenire a risolverla. L'overvolt della memoria, anche se non è dato sapere in che misura, assicura stabilità alla frequenza di 1.333 MHz con più di 1 moduli per canale ma AMD non può certificare questo tipo di soluzione e soprattutto forzare i produttori di schede madri ad andare oltre le specifiche JEDEC nel momento in cui sono presenti nel sistema più moduli DDR3-1333.

La strada seguita attualmente è quella di declassare le memorie DDR3-1333 alla frequenza di clock di 1.066 MHz nel momento in cui sono montati più di 1 modulo per canale, così da salvaguardare la stabilità di funzionamento a scapito di un lieve impatto sulle prestazioni. Il diminuire la frequenza di clock permette di impostare timings memoria meno conservativi, scelta che dovrebbe permettere di compensare l'impatto dato dalla frequenza più ridotta.

Non è ben chiaro, stando alle informazioni sino ad ora emerse, se questo tipo di incompatibilità potrà venir risolto da AMD attraverso un aggiornamento bios oppure se si renderà necessaria una nuova revision del processore: la direzione presa sembra quella di un aggiornamento via bios che permetta di assicurare stabilità operativa anche con più di 1 modulo per canale.

Francamente non sembra che questa incompatibilità sia così grave come si potrebbe pensare ad una prima analisi: con un overvolt della memoria sembra essere possibile stabilizzare il funzionamento con più di 2 moduli memoria DDR3-1333. Oltre a questo, la maggior parte degli utenti utilizza nel proprio sistema solo 2 moduli memoria, configurazione che non crea alcun tipo di problema di stabilità operativa con i processori AMD Socket AM3 utilizzando le impostazioni di default.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
wolfnyght16 Febbraio 2009, 09:02 #1
per una persona che non ci smanetta oserei dire che è un problema non da poco...finisce per ritrovarsi la cpu con un tot in percentuale in meno come prestazionio.....
frankie16 Febbraio 2009, 09:08 #2
Una persona che non smanetta ci ficca 2 moduli da 2GB al max e il problema non sussiste.
CaproLIVE16 Febbraio 2009, 09:13 #3
da qualche parte...c'è una negazione di troppo!
Jackari16 Febbraio 2009, 09:14 #4
Francamente non sembra che questa incompatibilità sia così grave come si potrebbe pensare ad una prima analisi: con un overvolt della memoria sembra essere possibile stabilizzare il funzionamento con più di 2 moduli memoria DDR3-1333. Oltre a questo, la maggior parte degli utenti utilizza nel proprio sistema solo 2 moduli memoria, configurazione che non crea alcun tipo di problema di stabilità operativa con i processori AMD Socket AM3 utilizzando le impostazioni di default.

insomma a me pare abbastanza grave che con le impostazioni standard tutto non funzioni secondo lo standard. se fosse un problema emergente solo in oc allora forse sarebbe diverso.
cmq è vero che 1333 a 1066 non è che si perda molto in prestazioni
astroimager16 Febbraio 2009, 09:16 #5
Originariamente inviato da: wolfnyght
per una persona che non ci smanetta oserei dire che è un problema non da poco...finisce per ritrovarsi la cpu con un tot in percentuale in meno come prestazionio.....


Vabbé... ma quanti sono quelli che "non smanettano" e si faranno una mobo AM3 + 4 moduli DDR3 (per raggiungere 8-16 GB di ram)?

Chi lavora con grossi quantitativi di ram, se punta su sistemi AMD penso che sceglie un quad tipo 920/940, e quindi deve per forza indirizzarsi su mobo AM2+/DDR2, dove il problema non sussiste.

Per quando le CPU AM3 e le DDR3 saranno di più larga diffusione, ovvero in Q2, si spera che sia stato già rilasciato lo step C3... tutte le attuali CPU in commercio sono basate sullo step C2, ovvero quello degli Opteron Shanghai (roba di settembre), il cui controller è ovviamente non ottimizzato per lavorare con le DDR3.
Sig. Stroboscopico16 Febbraio 2009, 09:19 #6
Boh... io ho avuto decine di mobo/stecche di ram con problemi analoghi già con soli 2 moduli sia con AMD che con Intel.
Finchè non provo il pc assembleto non sono sicuro che la ram funzioni bene.
Tutti problemi poi sempre risolti con gli aggiornamenti del bios che guarda caso, soprattutto nelle prime versioni, fixano sempre problemi di ram...

Io mi continuo sempre a chiedere come mai questi problemi di sono da più di dieci anni e la Jedec continua a sfornare "standard"... ovvero se è un problema della Jedec o in qualche modo legato alla produzione...

Sarebbe bello chiederlo un giorno a qualcuno della Jedec o direttamente ai produttori.

Ciao
gianni187916 Febbraio 2009, 09:22 #7
Originariamente inviato da: frankie
Una persona che non smanetta ci ficca 2 moduli da 2GB al max e il problema non sussiste.


oltretutto da 1333 MHz a 1066 MHz la perdita è minima prestazionalmente parlando
Athlon 64 3000+16 Febbraio 2009, 09:50 #8
personalmente non ci giro molto in torno,ma una cosa del genere non è molto bella e se non c'era è meglio. Non fa piacere avere una cpu con dei problemi del genere.
Spero che con lo step C3 risolvano il problema.
astroimager16 Febbraio 2009, 09:53 #9
Originariamente inviato da: Athlon 64 3000+
personalmente non ci giro molto in torno,ma una cosa del genere non è molto bella e se non c'era è meglio. Non fa piacere avere una cpu con dei problemi del genere.
Spero che con lo step C3 risolvano il problema.


E soprattutto che il C3 arrivi presto.

Ho visto su XS un ES quad, potrebbe essere il 945-950, ma viene riconosciuto ancora come C2...
elendil16 Febbraio 2009, 09:55 #10
Boh, a me non sembra questo problema insormontabile.. Ovvio, meglio se non ci fosse stato, ma quando hai i tuoi 2+2 GB di ram ognuno su un canale (il problema è con due o più moduli per canale..) sei abbastanza a posto..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^