Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione
Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione
Sul mercato Beats è un’azienda di Apple e questo porta spesso a trovare caratteristiche in comune nei prodotti dell’una o dell’altro brand. Le nuove Beats Studio Buds posseggono tutti i requisiti per creare un’alternativa valida agli AirPods di Apple anche se ad alcuni utenti mancheranno alcune funzionalità. Ve lo spieghiamo nella nostra recensione. 
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming
Il produttore cinese ha deciso di tentare l'avventura nel mondo delle periferiche per i giocatori. E debutta con un monitor gaming, il MateView GT. Non un comune monitor gaming, però, perché si contraddistingue per alcuni picchi di qualità in aspetti molto importanti, a un prezzo decisamente interessante.
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Abbiamo provato per circa un'ora la nuova versione di Nintendo Switch in arrivo il prossimo 8 ottobre. Sono diversi gli spunti di interesse, per una console che diventerà il punto di riferimento in casa Nintendo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 05-05-2021, 14:52   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: https://gaming.hwupgrade.it/news/vid...ion_97485.html

Uno scambio di mail tra i dirigenti di Sony e Epic Games rivela l'esistenza di un programma con cui il produttore giapponese starebbe "tassando" gli sviluppatori per il cross-play. La conferma arriva dallo stesso Tim Sweeney, attualmente impegnato nella battaglia legale con Apple.

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 16:43   #2
harlock10
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2005
Città: Torino
Messaggi: 578
Sinceramente non ci vedo nulla di male se Sony si fa pagare dagli sviluppatori per usare funzioni aggiuntive.
Mi sembrerebbe assurdo che Epic potesse usare tutti i prodotti e le piattaforme altrui gratis.
harlock10 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 16:47   #3
dwfgerw
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2004
Messaggi: 3800
Qualcosa mi dice che Epic, da sfidante ne uscirà abbastanza malconcia da questo processo.. stanno uscendo particolari non del tutto lusinghieri sulle intenzioni e le pratiche di Sweeny e company..
__________________
Trattative a buon fine : Kenobi 321, klimt78, C3r3al, Ricky68, nicomixx, lahiri, Boxer2, fabri00, wainecrx
dwfgerw è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 17:03   #4
ningen
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2015
Messaggi: 875
C'è una cosa per cui Epic non ha pagato milioni di dollari?
Prossimamente mi aspetto che Epic paghi direttamente i videogiocatori pur di fargli usare attivamente il suo store.
Praticamente usano il denaro per comprarsi i favori, piuttosto che per migliorare lo store o per altri usi meno meschini.
Comunque queste parole: "Epic farà di tutto per far apparire quelli di Sony come degli eroi", la dice lunga su quanto sono falsi.
ningen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 17:23   #5
Vash88
Senior Member
 
L'Avatar di Vash88
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: (UK)
Messaggi: 5309
Quote:
Originariamente inviato da ningen Guarda i messaggi
C'è una cosa per cui Epic non ha pagato milioni di dollari?
Prossimamente mi aspetto che Epic paghi direttamente i videogiocatori pur di fargli usare attivamente il suo store.
Praticamente usano il denaro per comprarsi i favori, piuttosto che per migliorare lo store o per altri usi meno meschini.
Comunque queste parole: "Epic farà di tutto per far apparire quelli di Sony come degli eroi", la dice lunga su quanto sono falsi.
Chiunque parte dalla posizione di sfidante usa le leve che ha a disposizione. Se Epic ha deciso di pagare lo ha fatto per permettere alla community, cioè al consumatore finale, lo ha fatto al fine di migliorare il proprio prodotto. La motivazione di Sony è esattamente opposta, hanno alzato un muro e perché sanno che la forza di playstation è il suo ecosistema chiuso, ma di certo il non dare il crossplay è un danno per i giocatori di giochi più piccoli dove la comunità è frammentata su più piattaforme. Da giocatore preferisco l'approccio di Epic. Il 30% di ricavi che steam si prende è abbastanza osceno, ma la sua posizione dominante in campo gaming non la scavalchi senza accordi commerciali e software competitivo, che appunto costano soldi.
__________________
Case: Fractal Design Meshify C CPU: Ryzen 5 3600
CPU Cooler: NH D15S MB: MSI B450 Tomahawk GPU:RTX 3080 FE Monitor: LG Oled 55B7V RAM: 8x2 GB Crucial Ballistix Sport LT 3000CL15@3600CL14 1,42v PSU: Corsair SF600 SFX 600
Vash88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 17:37   #6
FAM
Senior Member
 
L'Avatar di FAM
 
Iscritto dal: Jun 2004
Messaggi: 4525
Quote:
Originariamente inviato da harlock10 Guarda i messaggi
Sinceramente non ci vedo nulla di male se Sony si fa pagare dagli sviluppatori per usare funzioni aggiuntive.
Mi sembrerebbe assurdo che Epic potesse usare tutti i prodotti e le piattaforme altrui gratis.
Il problema è che queste sono le fregnacce con cui hanno adito questa causa (!).
FAM è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 17:40   #7
ningen
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2015
Messaggi: 875
Quote:
Originariamente inviato da Vash88 Guarda i messaggi
Chiunque parte dalla posizione di sfidante usa le leve che ha a disposizione. Se Epic ha deciso di pagare lo ha fatto per permettere alla community, cioè al consumatore finale, lo ha fatto al fine di migliorare il proprio prodotto. La motivazione di Sony è esattamente opposta, hanno alzato un muro e perché sanno che la forza di playstation è il suo ecosistema chiuso, ma di certo il non dare il crossplay è un danno per i giocatori di giochi più piccoli dove la comunità è frammentata su più piattaforme. Da giocatore preferisco l'approccio di Epic. Il 30% di ricavi che steam si prende è abbastanza osceno, ma la sua posizione dominante in campo gaming non la scavalchi senza accordi commerciali e software competitivo, che appunto costano soldi.
Non sono d'accordo, però per quel che riguarda la questione Sony, trovo alquanto singolare che Epic abbia garantito a Sony di farla passare "come eroe", quando è stata l'unica che si è fatta pagare per implementare il crossplatform. Una bella distorsione della realtà.
Inoltre devo capire perchè pagare Sony per implementare il crossplatform va bene, ed anzi li fanno passare per eroi, mentre pagare il 30% a Steam è il male. Mi sembrano un pò ipocriti, passano come paladini difensori di sta cippa e poi quando sono costretti a pagare Sony per una funzione che gli altri non si fanno pagare non dicono niente, mentre dicono peste e corna del 30% di Steam.
ningen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 18:18   #8
Vash88
Senior Member
 
L'Avatar di Vash88
 
Iscritto dal: Sep 2003
Città: (UK)
Messaggi: 5309
Quote:
Originariamente inviato da ningen Guarda i messaggi
Non sono d'accordo, però per quel che riguarda la questione Sony, trovo alquanto singolare che Epic abbia garantito a Sony di farla passare "come eroe", quando è stata l'unica che si è fatta pagare per implementare il crossplatform. Una bella distorsione della realtà.
Inoltre devo capire perchè pagare Sony per implementare il crossplatform va bene, ed anzi li fanno passare per eroi, mentre pagare il 30% a Steam è il male. Mi sembrano un pò ipocriti, passano come paladini difensori di sta cippa e poi quando sono costretti a pagare Sony per una funzione che gli altri non si fanno pagare non dicono niente, mentre dicono peste e corna del 30% di Steam.
Devi leggere il tweet con la mail originale di Epic. Le offerte di epic avrebbero favorito i giocatori e sony sarebbe stata un eroe perché avrebbe abbracciato il supporto per il crossplay prima di tutti gli altri. La proposta originale Epic non includeva un pagamento a Sony ma accordi di collaborazioni, licenze, sviluppo di giochi sulla piattaforma Sony etc. Sony gli ha sbattuto la porta in faccia perché non era abbastanza. L'anno successivo visto l'enorme pressione che Sony stava subendo perché non permetteva ai giocatori di fare il crossplay con Fortnite ha ceduto ma ha imposto tre condizioni.

1) pagamento di royalties in alcuni casi
2) un bottone che permettesse di disabilitare il crossplay quando loro vogliono
3)La valuta comprata sul playstation store può essere usata solo sul playstation store e viceversa valute comprate su altre piattaforme non possono venire usate sul playstation store.

Quote:
Ricordiamo che né Microsoft (Xbox) né Nintendo (Switch) hanno richiesto dei compensi aggiuntivi per l'implementazione del cross-play sulle relative piattaforme.
__________________
Case: Fractal Design Meshify C CPU: Ryzen 5 3600
CPU Cooler: NH D15S MB: MSI B450 Tomahawk GPU:RTX 3080 FE Monitor: LG Oled 55B7V RAM: 8x2 GB Crucial Ballistix Sport LT 3000CL15@3600CL14 1,42v PSU: Corsair SF600 SFX 600

Ultima modifica di Vash88 : 05-05-2021 alle 18:23.
Vash88 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 05-05-2021, 19:02   #9
ningen
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2015
Messaggi: 875
Quote:
Originariamente inviato da Vash88 Guarda i messaggi
Devi leggere il tweet con la mail originale di Epic. Le offerte di epic avrebbero favorito i giocatori e sony sarebbe stata un eroe perché avrebbe abbracciato il supporto per il crossplay prima di tutti gli altri. La proposta originale Epic non includeva un pagamento a Sony ma accordi di collaborazioni, licenze, sviluppo di giochi sulla piattaforma Sony etc. Sony gli ha sbattuto la porta in faccia perché non era abbastanza. L'anno successivo visto l'enorme pressione che Sony stava subendo perché non permetteva ai giocatori di fare il crossplay con Fortnite ha ceduto ma ha imposto tre condizioni.

1) pagamento di royalties in alcuni casi
2) un bottone che permettesse di disabilitare il crossplay quando loro vogliono
3)La valuta comprata sul playstation store può essere usata solo sul playstation store e viceversa valute comprate su altre piattaforme non possono venire usate sul playstation store.
Rimane il fatto che a quanto pare pagare Sony per una funzione implementata altrove senza pagamenti extra, vada bene, mentre pagare il 30% a steam no, per tutti i servizi che offre a quanto pare no.
Giusto per la cronaca quanto pagano gli sviluppatori a Sony, Nintendo e Microsoft per pubblicare i loro giochi nei loro store? Sono davvero più basse di steam le commisioni e steam è l'unica che applica il 30%?
Chiedo perchè non sento mai nessuno parlare di altre situazioni e la narrazzione che steam sia il problema mi pare una cazzata che molti utilizzano per il proprio tornaconto.
ningen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 06-05-2021, 08:53   #10
StIwY
Senior Member
 
L'Avatar di StIwY
 
Iscritto dal: Jul 2003
Messaggi: 4308
...e pensare che invece, c'è tanta gente che PAGA per Merdnite....
StIwY è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo s...
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i moni...
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo ...
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere? Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Ra...
Made in IT: un approccio unico alle startup Made in IT: un approccio unico alle startup
Noctua, quattro dissipatori dedicati ai ...
NASA Ingenuity si prepara all'undicesimo...
Nuove indiscrezioni dalla Cina: Tesla ha...
Fortnite: da Street Fighter, Cammy e Gui...
Torna la Fiat Punto, potrebbe essere anc...
L'attacco hacker al Lazio sarebbe avvenu...
Criptovalute: negli USA 4 utenti su 10 h...
Serial 1, le e-bike di Harley-Davidson o...
OPPO Glow: ecco come si realizza la cove...
Sigma 150-600mm F5-6.3 DG DN OS Sports: ...
Ender-3 Pro, la stampante 3D conveniente...
Ai Siena Awards 2021 ci sarà Steve Winte...
Disponibile Oracle Verrazzano Enterprise...
Xbox Wireless Controller: Microsoft pres...
Key Value stringe una partnership con l’...
Opera 78
NTLite
Opera Portable
Google Chrome Portable
PassMark BurnInTest Windows Edition
PassMark BurnInTest Standard
Chromium
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Sandboxie
Memtest86 Free
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 08:11.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1