Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione
Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione
Sul mercato Beats è un’azienda di Apple e questo porta spesso a trovare caratteristiche in comune nei prodotti dell’una o dell’altro brand. Le nuove Beats Studio Buds posseggono tutti i requisiti per creare un’alternativa valida agli AirPods di Apple anche se ad alcuni utenti mancheranno alcune funzionalità. Ve lo spieghiamo nella nostra recensione. 
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming
Il produttore cinese ha deciso di tentare l'avventura nel mondo delle periferiche per i giocatori. E debutta con un monitor gaming, il MateView GT. Non un comune monitor gaming, però, perché si contraddistingue per alcuni picchi di qualità in aspetti molto importanti, a un prezzo decisamente interessante.
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display
Abbiamo provato per circa un'ora la nuova versione di Nintendo Switch in arrivo il prossimo 8 ottobre. Sono diversi gli spunti di interesse, per una console che diventerà il punto di riferimento in casa Nintendo
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 15-02-2019, 10:16   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link all'Articolo: https://www.hwupgrade.it/articoli/st...qlc_index.html

Anche Samsung presenta la propria gamma di SSD dotati di chip QLC, Quad Level Cell, andando quindi ad offrire una serie di SSD ad elevata capacità con prezzi potenzialmente molto aggressivi. Ecco alcune considerazioni importanti da fare, oltre ad una analisi prestazionale sintetica per capire un po' il comportamento in scenari standard

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 10:49   #2
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17184
Va beh..
Il vero potenziale lo vedremo in futuro. Oggi come oggi sia come prezzi che come prestazioni conviene EVO.
demon77 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 10:49   #3
Wonder
Senior Member
 
L'Avatar di Wonder
 
Iscritto dal: Sep 2002
Messaggi: 2553
Impossibile che le "scritture certificate" aumentino con l'aumentare della capienza: perchè scrivere 1 Tb su quello da 1Tb e 4Tb su quello da 4Tb dovrebbe essere diverso?
Wonder è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 10:55   #4
TheMonzOne
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 2137
Quale consigliereste tra questi 4 modelli, tutti e 4 da 1TB:
  • WDS100T2B0A WD BLUE 3D NAND SATA SSD
  • Crucial MX500 CT1000MX500SSD1
  • SanDisk SDSSDA-1T00-G26
  • Samsung MZ-76E1T0B 860 EVO

I primi 3 hanno prezzi praticamente identici sui 130€ mentre il Samsung costa, come indicato anche qui, una 20ina di euro in più.
__________________
DESKTOP: Gigabyte AB350-GAMING | AMD Ryzen 5 1600 @3.2GHz | 16GB DDR4 Corsair Vengeance LPX @3GHz | SSD Samsung 830 256GB + 850 EVO 256GB + Hitachi 500GB | Zotac GTX 1080Ti 11GB | Corsair GS600 | W10 Pro x64
NOTEBOOK:
HP EliteBook 830 G5 | i7-8550U | 16GB DDR3 | SDD 256GB | W10 Pro x64
HTPC:
NVidia Shield 2019 NAS: Zyxel NSA325v2 | 2x3TB WDRed ROUTER: AVM Fritz!Box 7590 | Fritz!OS 07.21
TheMonzOne è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 11:04   #5
Orko2
Bannato
 
Iscritto dal: Feb 2019
Messaggi: 32
Quote:
Originariamente inviato da Wonder Guarda i messaggi
Impossibile che le "scritture certificate" aumentino con l'aumentare della capienza: perchè scrivere 1 Tb su quello da 1Tb e 4Tb su quello da 4Tb dovrebbe essere diverso?
Perchè avendo un numero maggiore di celle c'è più ricambio e fa meno scritture per ogni singola cella.

Se scrivi 1TB in un disco da 1TB ogni volta usi tutte le celle.
Se scrivi 1TB in un disco da 4TB la prima volta usi un quarto delle celle, la seconda volta usa un altro quarto, la terza un altro quarto e così via, solo alla quinta riscrittura utilizzi delle celle già utilizzate.
Quindi dura virtualmente 4 volte di più.

Fatta semplice ovviamente.
Orko2 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 11:16   #6
Paganetor
Senior Member
 
L'Avatar di Paganetor
 
Iscritto dal: May 2000
Città: Milano
Messaggi: 11848
ho "resuscitato" un portatile di 3 anni ben messo (i5 e 8 giga di ram) che purtroppo era al limite dell'usabilità a causa del disco tradizionale che aveva montato.

Sul fisso nuovo ho il connettore M2, ma preferisco per ora tenere l'850 EVO Sata3 che mi dà prestazioni più che accettabili per l'uso che ne faccio.
Il prossimo step, piuttosto, sarà sostituire gli altri dischi tradizionali che ho dentro (1x1 tera e 2x500 giga) con un disco solo bello capiente, al limite 2 in raid... anche perché l'M2 se usato mi disabilita un canale Sata, quindi devo comunque scendere a qualche compromesso...
Paganetor è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 11:37   #7
Hoolman
Senior Member
 
L'Avatar di Hoolman
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano
Messaggi: 852
un QVO da 1 tb è inutile, se vogliamo parlare di "alta capacità".

Questi nascono (credo) per esigenze di storage in pc portatili, altrimenti non vedo perchè preferirli ai classici HDD desktop, se non per esigenze di silenzio o in qualche applicazione particolare.. io avrei fatto tagli da 2,4,e 8 gb.
Prezzi però ancora esagerati... dovrebbero essere la metà
__________________
Sono responsabile di quello che dico io, non di quello che capisci tu
Hoolman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 12:02   #8
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17184
Quote:
Originariamente inviato da TheMonzOne Guarda i messaggi
Quale consigliereste tra questi 4 modelli, tutti e 4 da 1TB:
  • WDS100T2B0A WD BLUE 3D NAND SATA SSD
  • Crucial MX500 CT1000MX500SSD1
  • SanDisk SDSSDA-1T00-G26
  • Samsung MZ-76E1T0B 860 EVO

I primi 3 hanno prezzi praticamente identici sui 130€ mentre il Samsung costa, come indicato anche qui, una 20ina di euro in più.
Per 20 euro mi butterei sul samsung.. qualità e prestazioni certificate.
Altrimenti il Sandisk.. ma non è che cambi il mondo.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 12:08   #9
Opteranium
Senior Member
 
Iscritto dal: Feb 2004
Messaggi: 3955
Quote:
Originariamente inviato da TheMonzOne Guarda i messaggi
Quale consigliereste tra questi 4 modelli, tutti e 4 da 1TB
da esperienza diretta ti consiglio il crucial, ottimo compromesso fra costo, prestazioni e affidabilità
Opteranium è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 13:33   #10
monster.fx
Senior Member
 
L'Avatar di monster.fx
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 3073
Sinceramente ho capito poco. Gli EVO hanno tecnologia TLC ,mentre questi si basano io su QLC,che dovrebbe essere(se ho capito bene) una miglioria degli EVO, sfruttando lo storage per aumentare la cache e densità maggiori del chip.
Allora mi chiedo... Perché costano meno? Perché solo 3 anni di garanzia?
__________________
MY PC: CASE COOLERMASTER CM690, MB ASUS P8Z68V PRO, CPU Intel i7 2600K@4,3, CPU FAN THERMALRIGHT HR02-MACHO REV.A, RAM 16GB CORSAIR VENGEANCE CL9 DDR3@1600,PSU COOLER MASTER GX750, HDD:SSD SAMSUNG 850 EVO 256GB - WD BLACK 1TB -WD BLUE 1TB, VGA ZOTAC GTX 1070Ti Mini, MONITOR LCD ACER B243HA, MOUSE LOGITECH G502, TASTIERA CORSAIR STRAFE RGB MX RED, OS WIN10 PRO x64
monster.fx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 13:45   #11
coschizza
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 5843
Quote:
Originariamente inviato da monster.fx Guarda i messaggi
Sinceramente ho capito poco. Gli EVO hanno tecnologia TLC ,mentre questi si basano io su QLC,che dovrebbe essere(se ho capito bene) una miglioria degli EVO, sfruttando lo storage per aumentare la cache e densità maggiori del chip.
Allora mi chiedo... Perché costano meno? Perché solo 3 anni di garanzia?
le QLC sono molto piu lente delle TLC e durano anche molto di meno , hai capito l'esatto opposto
coschizza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 14:43   #12
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17184
Quote:
Originariamente inviato da monster.fx Guarda i messaggi
Sinceramente ho capito poco. Gli EVO hanno tecnologia TLC ,mentre questi si basano io su QLC,che dovrebbe essere(se ho capito bene) una miglioria degli EVO, sfruttando lo storage per aumentare la cache e densità maggiori del chip.
Allora mi chiedo... Perché costano meno? Perché solo 3 anni di garanzia?
Err..no.
I chip QLC allo stato attuale durano meno e vanno pure peggio dei TLC.
In sostanza fanno cacare.

Il punto è questo:
Si lavora sui QLC perchè avendo 4 layer ovviamente serviranno a fare SSD più capienti e meno costosi.

Queste primissime versioni di QLC fanno schifo ma è pur vero che hanno ancora tanto da migliorare mentre i TLC sono già al top dell'ottimizzazione.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 15:25   #13
monster.fx
Senior Member
 
L'Avatar di monster.fx
 
Iscritto dal: Feb 2002
Messaggi: 3073
Quote:
Originariamente inviato da coschizza Guarda i messaggi
le QLC sono molto piu lente delle TLC e durano anche molto di meno , hai capito l'esatto opposto
[QUOTE:demon77][/quote]

Ok. Ora ho capito. Ma di marchi decenti trovare 1TB usato sotto €100 è praticamente impossibile ,vero?
__________________
MY PC: CASE COOLERMASTER CM690, MB ASUS P8Z68V PRO, CPU Intel i7 2600K@4,3, CPU FAN THERMALRIGHT HR02-MACHO REV.A, RAM 16GB CORSAIR VENGEANCE CL9 DDR3@1600,PSU COOLER MASTER GX750, HDD:SSD SAMSUNG 850 EVO 256GB - WD BLACK 1TB -WD BLUE 1TB, VGA ZOTAC GTX 1070Ti Mini, MONITOR LCD ACER B243HA, MOUSE LOGITECH G502, TASTIERA CORSAIR STRAFE RGB MX RED, OS WIN10 PRO x64

Ultima modifica di monster.fx : 15-02-2019 alle 16:33.
monster.fx è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-02-2019, 23:23   #14
Varg87
Senior Member
 
L'Avatar di Varg87
 
Iscritto dal: Jun 2009
Città: Treviso
Messaggi: 10669
Io sto aspettando l'MX 500 da 2 TB a 200 euro per pensionare (o inserire in un bay esterno) il WD Caviar Green meccanico, sicuramente succederà quando rifarò il PC. Vedendo lo storico dei prezzi non penso manchi molto, dopodichè farò sparire l'hard disk interno. Hard disk esterni solo per backup, sul PC solo SSD.
Varg87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 00:53   #15
kliffoth
Senior Member
 
L'Avatar di kliffoth
 
Iscritto dal: Feb 2008
Messaggi: 2738
Quote:
Originariamente inviato da Varg87 Guarda i messaggi
Io sto aspettando l'MX 500 da 2 TB a 200 euro per pensionare (o inserire in un bay esterno) il WD Caviar Green meccanico, sicuramente succederà quando rifarò il PC. Vedendo lo storico dei prezzi non penso manchi molto, dopodichè farò sparire l'hard disk interno. Hard disk esterni solo per backup, sul PC solo SSD.
Io un HDD meccanico lo lascerei sempre per i dati, come pure uno esterno per i backup: non sia mai capita un problema, per recuperare i file da ssd mi risulta che l'unica soluzione è mandarlo in un centro specializzato (o dalla casa madre, non so), mentre per il meccanico si può fare molto con i comunissimi software anche free.

E lo dico pur non avendo mai avuto un problema con i miei ssd, in particolare il Samsung 840 pro ha 8 anni di onoratissimo servizio
kliffoth è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 10:04   #16
DukeIT
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2001
Messaggi: 8443
"Purtroppo" in un sistema nuovo sei praticamente obbligato ad utilizzare un ssd su m.2 per il S.O, se vuoi il meglio dal punto di vista delle performance.
Sul mio ultimo PC avevo installato un selettore meccanico che mi accendeva o spegneva gli HD e, in tal modo, potevo selezionare quale S.O. utilizzare (nel mio caso Windows o Linux), senza doverlo fare in modalità sw con tutti i problemi che si porta dietro. Purtroppo, non potendo intervenire sui cavi di alimentazione mi sarà impossibile farlo in futuro...
__________________
Intel i7-4770; Arctic i30 CO; ASRock Fatal1ty H87; Corsair DDR3 1600 2*8GB; Gigabyte WindForce 780TI; Corsair AX760; Dell U2410; TP-Link Archer D5

Ultima modifica di DukeIT : 16-02-2019 alle 10:06.
DukeIT è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 10:27   #17
Varg87
Senior Member
 
L'Avatar di Varg87
 
Iscritto dal: Jun 2009
Città: Treviso
Messaggi: 10669
Quote:
Originariamente inviato da kliffoth Guarda i messaggi
Io un HDD meccanico lo lascerei sempre per i dati, come pure uno esterno per i backup: non sia mai capita un problema, per recuperare i file da ssd mi risulta che l'unica soluzione è mandarlo in un centro specializzato (o dalla casa madre, non so), mentre per il meccanico si può fare molto con i comunissimi software anche free.

E lo dico pur non avendo mai avuto un problema con i miei ssd, in particolare il Samsung 840 pro ha 8 anni di onoratissimo servizio
Un backup lo faccio comunque regolarmente e ho almeno una copia su un hard disk esterno usb che collego all'occorrenza. Mal che vada perderei poca roba.
Considera che il mio attuale Samsung 850 Pro da 256 GB, che uso solo per il sistema operativo e programmi, ha un valore TBW di 16.7 TB (acquistato ad ottobre 2014) quando questo SSD potrebbe arrivare fino a 150 TBW...
Tra alimentatore e scheda video semi fanless, dissipatore CPU silenzioso e ventole del case al minimo, appena tento di accedere ad un dato lo sento, nonostante sia un hard disk versione green, quindi silenzioso. Non sopporto nemmeno più l'attesa quando va in standby e si deve riattivare e le vibrazioni che trasmette al case quando è in attività.
Varg87 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 10:54   #18
Simone Mesca
Member
 
Iscritto dal: May 2016
Messaggi: 224
Quote:
Originariamente inviato da Paganetor Guarda i messaggi
Sul fisso nuovo ho il connettore M2, ma preferisco per ora tenere l'850 EVO Sata3 che mi dà prestazioni più che accettabili per l'uso che ne faccio.
Se hai il connettore M.2 sulla scheda madre del fisso, acquistata da autunno 2015 in poi, esso supporta gli SSD NVMe PCIe, quindi io andrei di 970 evo PLUS da 250 GB xche fa 3.500/2.300 lettura/scrittura, oppure il 500 che fa 3.500/3.200...
Simone Mesca è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 11:16   #19
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17184
Quote:
Originariamente inviato da monster.fx Guarda i messaggi
Ma di marchi decenti trovare 1TB usato sotto €100 è praticamente impossibile ,vero?
Guarda non saprei.. dipende dall'usato.
E poi sinceramente io di un SSD usato mi fido poco.. che ne sai quanto è usurato?

Dai retta, se parliamo di SSD meglio il nuovo.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-02-2019, 12:52   #20
Vodolaz
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2009
Città: Italia
Messaggi: 525
Quote:
Originariamente inviato da Simone Mesca Guarda i messaggi
Se hai il connettore M.2 sulla scheda madre del fisso, acquistata da autunno 2015 in poi, esso supporta gli SSD NVMe PCIe, quindi io andrei di 970 evo PLUS da 250 GB xche fa 3.500/2.300 lettura/scrittura, oppure il 500 che fa 3.500/3.200...
Si, sui benchmark ok, ma che non si aspetti di andare 6 volte più veloce nell'uso normale medio di un PC, in quello scenario la cosa più probabile è che non si accorga neppure della differenza rispetto ad un SSD SATA3 che è limitato ai 550/560 ...
__________________
X
Vodolaz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo sgambetto agli AirPods. La recensione Beats Studio Buds: gli auricolari che fanno lo s...
Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i monitor gaming Huawei MateView GT: un ottimo debutto fra i moni...
Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo display Nintendo Switch OLED provata: non solo un nuovo ...
Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Range: quale scegliere? Tesla Model 3 Standard Range Plus contro Long Ra...
Made in IT: un approccio unico alle startup Made in IT: un approccio unico alle startup
Red Hat amplia le offerte Linux per enti...
Ford, Stellantis e GM, comunicato congiu...
realme, una crescita mai vista prima: &e...
Il cybercrime come il terrorismo: la svo...
Regione Lazio: attacco hacker partito da...
Uno studio fotografico base in casa, con...
Twitch abbassa da €4,99 a €3,99 i prezzi...
Telepass Pay, integrate nell'app anche l...
Registry Explorer, il tool per sbloccare...
Google ufficializza Nest Doorbell e Nest...
Olivetti integra Satispay nei suoi regis...
Noctua, in arrivo set di copritasti con ...
Guinness e Johnnie Walker, arriva l'alco...
Il governo UK pronto a bloccare l'acquis...
Dal MotoGP d'Austria la BMW i4 M50 sar&a...
OCCT
Dropbox
Chromium
Opera 78
NTLite
Opera Portable
Google Chrome Portable
PassMark BurnInTest Windows Edition
PassMark BurnInTest Standard
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Process Lasso
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 15:47.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1