Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20 è stato oscurato dal Pro, ma a circa 300€ in meno come prezzo di listino offre ben pochi compromessi. È uno dei migliori smartphone della sua generazione e in assoluto fra le migliori scelte se si vuole un top di gamma a fine 2018 senza sforare i 1000€. E l'autonomia è enorme, con abbondante margine la migliore fra tutti i dispositivi di fascia alta dell'ultima generazione.
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia il nuovo SoC specificamente sviluppato per l'utilizzo con i PC always on, always connected che debutteranno nel corso del 2019. Basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri, si differenzia dal chip Snapdragon 855 per alcune caratteristiche architetturali: sarà presente nei futuri notebook con Windows on Snapdragon a partire dalla seconda metà del 2019
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
Sarebbe miope, per un colosso della tecnologia, non prendere in considerazione molti aspetti del cambiamento che riguarda la nostra società. Lenovo, in occasione del roadshow Intelligent Futures, ci offre uno spaccato di quello che è l'azienda oggi, ma soprattutto di quello che vorrà essere domani
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 08-10-2018, 12:41   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://www.fotografidigitali.it/new...deo_78417.html

I ricercatori dell'Università di Dayton, in collaborazione con il Sinclair College National UAS Training and Certification Center, hanno analizzato l' impatto tra un drone e l'ala di un aereo. I risultati sono poco incoraggianti: a parità di peso un drone ha una capacità di penetrazione maggiore di quella di un uccello

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-10-2018, 13:32   #2
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 38566
Speriamo che non succeda mai.......... realmente.........
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-10-2018, 20:20   #3
LORENZ0
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 1235
Il test non mi sembra realistico. Nel senso che hanno sparato tramite un condotto forzato il drone a una velocitá X puntando lo spigolo di un'ala di un aereo totalmente fermo. Nella realtá, ammettendo che la massa dell'aereo si sposti a 400 km/h, non si creerebbe uno spostamento dell'aria tale da modificare la traiettoria del drone (dal peso di 1 kg circa, quindi molto basso) visto che l'ala fende l'aria spostandola sopra e sotto? Il tutto, poi, avviene in quota dove potrebbero essere presenti anche altre correnti che modificherebbero ancora di più le condizioni..
Vedo più probabile, aĺlora, che il drone venga risucchiato da un motore, con danni decisamente potenzialmente più catastrofici...ma che si realizzi in aria un impatto del genere come quelo mostrato in video, boh, mi pare un po' improbabile...

Ultima modifica di LORENZ0 : 09-10-2018 alle 12:21.
LORENZ0 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 08-10-2018, 23:18   #4
Avatar0
Senior Member
 
L'Avatar di Avatar0
 
Iscritto dal: Jan 2002
Città: La Capitale
Messaggi: 3771
sembra fatta di carta velina quell' ala

Poi l' uccello l' hanno simulato con un barilotto
Avatar0 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 09-10-2018, 09:59   #5
\Astore/
 
Messaggi: n/a
Quote:
Originariamente inviato da Avatar0 Guarda i messaggi
sembra fatta di carta velina quell' ala

Poi l' uccello l' hanno simulato con un barilotto
Pensa che un pezzo di schiuma isolante, staccatosi da uno dei serbatoi esterni dopo il lancio dello Space Shuttle nel 1993, e che andò poi ad impattare sull'ala del Columbia, fu poi la causa della sua disintegrazione quando rientrò nell'atmosfera terrestre. IMHO non è molto importante l'oggetto in se, ma piuttosto la velocità con cui avviene l'impatto.
Secondo me questi studi hanno una bella importanza. Perlomeno servono a far capire alla gente che ci sono milioni di posti dove poter far volare un drone, e in mezzo ad una linea di decollo/atterraggio aerei non è certo un posto idoneo.

Ultima modifica di \Astore/ : 09-10-2018 alle 10:02.
  Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti...
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019 Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook...
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà 2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cam...
Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli smartphone Android del 2019 Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli ...
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i mi...
La Cina atterrerà sul lato nascosto dell...
Samsung Galaxy S10 Lite: ecco il design ...
Ulefone Armor 3T: il primo smartphone ''...
Google cessa il supporto per Android 4.0...
Spotify, 3 mesi a 0,99 euro per i nuovi ...
Google Pixel 3 Lite XL: i render insieme...
3 droni in forte sconto su Amazon. A par...
WhatsApp: in Australia una novità...
Wind contro tutti: ecco l'offerta a 4,99...
Honor: ecco 3 nuove tecnologie in antepr...
ho.mobile: ancora possibile avere 50GB e...
Attenzione al firmware 2.0 per Sony A7R ...
Samsung Galaxy A8s: Infinity-O è realtà!
Facebook viola il codice del consumo ita...
Auricolari wireless a soli 15,99 euro, s...
Chromium
Google Chrome Portable
NOD32
AnyDVD HD
iTunes 12
Mozilla Thunderbird 60
AIDA64 Extreme Edition
Radeon Software Adrenaline Edition 18.
Dropbox
NTLite
Filezilla
BurnAware Premium
BurnAware Free
EZ CD Audio Converter
Driver NVIDIA GeForce 417.22 WHQL
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:30.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1