Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2: come va con 17 schede video
The Division 2 è oggi uno dei videogiochi con la migliore grafica. In questo articolo scopriamo come ha lavorato Ubisoft e come gira The Division 2 con una serie di differenti hardware. Inoltre, esaminiamo con la lente d'ingrandimento gli effetti grafici che rendono la versione PC di The Division 2 la migliore sul piano della completezza grafica e della fedeltà visiva
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem
Teamsystem trasferisce sulla nuvola anche il centralino aziendale. La soluzione si chiama VOiSpeed UCloud e promette di trasformare il modo in cui vengono gestite le chiamate che passano tramite i PBX aziendali, permettendo di avere un centralino telefonico unificato fra le varie sedi. L'aspetto più intrigante è che sul cloud transitano solo i dati di instradamento mentre le chiamate rimangono gestite dalle classiche linee analogiche e mobili.
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019
moto g7 Plus si configura come uno dei migliori dispositivi di fascia media: costa 319 euro ma si può trovare anche a meno online, e si caratterizza per ottime qualità sia sul piano della qualità costruttiva, sia su quello dell'attenzione per i dettagli lato software. Dispone inoltre di alcune caratteristiche mutuate dalla fascia alta, come ad esempio la stabilizzazione ottica per la fotocamera posteriore, rappresentando il top di gamma della nuova serie moto g7 di Motorola
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 19-07-2011, 16:23   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: http://www.businessmagazine.it/news/...arm_37800.html

L'arrivo di Windows 8 contribuirà a spingere l'adozione di processori ARM nei sistemi portatili di fascia value: iSuppli prevede che nel 2015 saranno quasi un quarto dei notebook totali

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 17:11   #2
diabolik1981
Bannato
 
L'Avatar di diabolik1981
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: l'unica che per avere un santo patrono è andata a rubarlo altrove...
Messaggi: 10008
Prima di iniziare a sparare cifre esorbitanti, fate almeno uscire qualcosa di concreto.
diabolik1981 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 17:18   #3
CrapaDiLegno
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2011
Messaggi: 2214
ARM parla di sistemi portabili.
iSuppli solo di Notebook.
Qualcuno non si è accorto che il mercato mobile non è più solo Notebook... Netbook, Tablet e Smartphone sono entrati nello stesso mercato, con questi ultimi che diventano sempre più potenti e possono diventare soluzioni ibride come l'Atrix di Motorola.

Tutto questo mercato è appannaggio di ARM mentre Intel e AMD non riusciranno a competere nei consumi qualsiasi cosa facciano. L'architettura x86 è elefantiaca e non si può semplificare all'efficienza di un RISC nativo come è ARM, che tra l'altro può eseguire anche codice Java BYTECODE in maniera nativa.
CrapaDiLegno è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 17:48   #4
diabolik1981
Bannato
 
L'Avatar di diabolik1981
 
Iscritto dal: Jun 2005
Città: l'unica che per avere un santo patrono è andata a rubarlo altrove...
Messaggi: 10008
@Sir.Teo

Si parla della morte dell'architettura x86 fin dalla metà degli anni '80, però fino ad ora sono morte tutte le possibili alternative. Quindi prima di sparare certe cose, ci penserei su parecchio. Intel e AMD hanno dimostrato negli anni di saper far crescere in modo incredibile un'architettura intrinsecamente vecchia facendola arrivare a traguardi impensabili.
diabolik1981 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 17:50   #5
Giacopo
Member
 
L'Avatar di Giacopo
 
Iscritto dal: Jul 2008
Città: Milano
Messaggi: 193
Io non vedo così nero il futuro di AMD, che con fusion si sta evolvendo parecchio.
Se x86 riuscisse a mantenere una parte di mercato grazie alle elevate performance, vedo molto meglio AMD, in grado di proporre APU molto competitive, che intel con "solo" i mega processori potentissimi.
Piuttosto saranno le case produttrici di schede video ATI e nVidia che dovranno rivoluzionarsi parecchio in un futuro in cui i consumi sono tutto!
Giacopo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 18:21   #6
iK@rus
Senior Member
 
L'Avatar di iK@rus
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: Padova
Messaggi: 4535
Mica a tutti serve un i7... Se implementano un processore arm dual core o quad core ( ) in un ultra portatile come macbook air o concorrenti ne potrebbe uscire un ottimo prodotto... Voltaggio ridotto all'osso, batteria performante... Si si la prospettiva sembre interessante.. Basti pensare cosa fa l'asus transformer.. Che in definitiva non è nient'altro che un netbook senza Windows e tutta batteria
iK@rus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 18:29   #7
Unrealizer
Senior Member
 
L'Avatar di Unrealizer
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano&Palermo
Messaggi: 9909
Quote:
Originariamente inviato da diabolik1981 Guarda i messaggi
@Sir.Teo

Si parla della morte dell'architettura x86 fin dalla metà degli anni '80, però fino ad ora sono morte tutte le possibili alternative. Quindi prima di sparare certe cose, ci penserei su parecchio. Intel e AMD hanno dimostrato negli anni di saper far crescere in modo incredibile un'architettura intrinsecamente vecchia facendola arrivare a traguardi impensabili.
è vero che si parla da anni della fine di x86, ma nessuna delle alternative è mai stata nella posizione di ARM... Non direi che sarà la loro fine, ma quantomeno vedremo CPU nettamente migliori, sia tra gli arm che tra gli x86 che dovranno migliorare parecchio sui consumi

Quote:
Originariamente inviato da iK@rus Guarda i messaggi
Mica a tutti serve un i7... Se implementano un processore arm dual core o quad core ( ) in un ultra portatile come macbook air o concorrenti ne potrebbe uscire un ottimo prodotto... Voltaggio ridotto all'osso, batteria performante... Si si la prospettiva sembre interessante.. Basti pensare cosa fa l'asus transformer.. Che in definitiva non è nient'altro che un netbook senza Windows e tutta batteria
Curiosità mia, cos'hai acquistato con Zacate dentro? Te lo chiedo perché devo acquistare un portatile, e mi piacerebbe puntare sulle APU, ma non trovo niente di già disponibile

comunque esistono già gli arm quad core, o quantomeno sono stati annunciati e sono in arrivo, mi riferisco al tegra 3 o kal-el che dir si voglia

edit: ho sbagliato un paio di quote, ma capitemi sono in treno con uno smartphone
__________________
PC7Core i7-770032GB Vengeance LPX 3 GHzGigabyte GTX1050Ti OCSamsung 850 EVO 500GBSamsung 960 EVO 500GBAsus Strix Z270E - PC6Core i7-6650U16GB DDR3L512 GB SSDSurface Pro 4 - PC5Core i7-4650U8GB LPDDR3256 GB SSDMacBook Air mid 2013 - xboxlivekipters - originkipter - steamkippoz

Ultima modifica di Unrealizer : 19-07-2011 alle 18:33.
Unrealizer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 18:39   #8
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7124
Quote:
Originariamente inviato da diabolik1981 Guarda i messaggi
Prima di iniziare a sparare cifre esorbitanti, fate almeno uscire qualcosa di concreto.
dipende dal contesto in cui vengono espresse quelle cifre

se parliamo di notebook, pc e compagnia potrebbero essere delle emerite panzane

però se parliamo di altri mercati è d'obbligo ricordare che arm 5 anni fa aveva il 75% del mercato dei microprocessori in mano....lo so può sembrare strano, soprattutto se si pensa che microprocessore = x86, ma i microprocessori sono ovunque pure nei forni a microonde

oggi non so arm a quanto è arrivata, però sicuramente tra tablet, console portatili e gingilli vari quel 75% sarà aumentato un bel pò
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 18:56   #9
Jean240
Senior Member
 
L'Avatar di Jean240
 
Iscritto dal: Aug 2009
Città: san giovanni la punta (CT)
Messaggi: 1994
Quote:
Originariamente inviato da Sir.TEO Guarda i messaggi
Il 90% dei Tablet monta una piattaforma ARM (tramite Nvidia)... è abbastanza "concreto" ? Non appena sarà disponibile Tegra 3 (Kal-El) e il suo successore che è già previsto in tape out a Dicembre non ci sarà più speranza per nessuno e la cosa non mi dispiace affatto perchè le rivoluzioni portano sempre benefici per l'utente finale che consistono in un maggiore impegno dei concorrenti nella ricerca e nello sviluppo di nuove tecnologie con una conseguente accelerazione dell'evoluzione tecnologica e un abbattimento dei costi.

La vera batosta la prenderà AMD che nel settore desktop e server è schiacciata da Intel (che nel primo caso detiene l'80% del mercato) e nel settore mobile, unico ambito dove riesce ad avere successo (io stesso ho appena acquistato una piattaforma Zacate), sarà spazzata via dalle nuove soluzioni basate su architettura ARM che nella loro declinazione a 4 e 8 core permetteranno di avere a disposizione SoC ultraperformanti a consumi enormemente inferiori a quanto AMD riesce a proporre.
Per favore mi leggi il futuro dato che a quanto ho capito lo sai fare bene?
__________________
Phenom II X6 1055T @4 cooled by EK Supreme HF 240 - Gigabyte 990FXA-UD3 - Corsair Vengeance 4gb 2000mhz - Sapphire ATI HD6850 - Corsair HX 650W - Seagate 7200.11 1TB + WD Caviar Black 500gb - Corsair Graphite 600T White - Toshiba Regza 46Sl733g Led - Samsung Ml1640 - Notebook: Acer 5742g (i3 380M - Ati 6370M) - Samsung Omnia 2 - Fujifilm Finepix S1000 fd - Psp slim Trattative:-El-,Cajenna,Oldfield,danilo84,dok78,salvo86ct,minicooper_1,Dodesma,Midia,andytom,daniele46
Jean240 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 20:19   #10
Sevenday
Senior Member
 
L'Avatar di Sevenday
 
Iscritto dal: Apr 2008
Città: Torre storta
Messaggi: 1248
A me basta che venga spezzato il monopolio INTEL. L'utente medio non acquista il portatile da 1000 euri, quindi nel segmento portati ed ultraportatili...ARM potrà dire la sua.

Ad oggi il roadmap INTEL in questi ambiti con il futuro ATOM è a dir poco ridicolo, rispetto a quello visto dagli altri produttori di tecnologia ARM...
__________________
Mi piacerebbe sapere chi è il mandante di tutte le cazzate che faccio!!!
Sevenday è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 20:51   #11
Peppo82
Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 50
Guardate che queste previsioni sono sì che verosimili, ma restano delle prevision. Sono affette sicuramente da una incertezza elevatissima, perchè nessuno sa in realtà, cosa ci sia nei laboratori di papà Intel e mamma Amd, ma da queste news certamente pilotate, sembra quasi che intel e amd abbiano ufficializzato la loro totale mancanza di volontà di sviluppare una nuova architetture, cosa che intel in passato ha anche fatto... I tablet hanno un anno scarso di vita, magari Intel e Amd prese dal darsi battaglia sul fronte della potenza bruta, non hanno intravisto le possibilità che offriva questo mercato emergente, ma davvero credete che non stiano già correndo ai ripari?
Peppo82 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 21:01   #12
Kanon
Senior Member
 
L'Avatar di Kanon
 
Iscritto dal: Jul 2002
Città: Nowhere
Messaggi: 4327
Bah... si continua a parlare di Win8, ma mi pare che Apple sia già sul mercato con un OS e un parco software/sviluppatori nativo ARM e un SoC. Il giorno che decidono di mettere la tastiera all'iPad o l'A5 e iOS sull'Air, le previsioni per il 2015 riportati sono molto pessimistici.
Kanon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 21:16   #13
Unrealizer
Senior Member
 
L'Avatar di Unrealizer
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano&Palermo
Messaggi: 9909
Quote:
Originariamente inviato da Kanon Guarda i messaggi
Bah... si continua a parlare di Win8, ma mi pare che Apple sia già sul mercato con un OS e un parco software/sviluppatori nativo ARM e un SoC. Il giorno che decidono di mettere la tastiera all'iPad o l'A5 e iOS sull'Air, le previsioni per il 2015 riportati sono molto pessimistici.
mi pare un po' fuori luogo paragonare win8 a iOS...
__________________
PC7Core i7-770032GB Vengeance LPX 3 GHzGigabyte GTX1050Ti OCSamsung 850 EVO 500GBSamsung 960 EVO 500GBAsus Strix Z270E - PC6Core i7-6650U16GB DDR3L512 GB SSDSurface Pro 4 - PC5Core i7-4650U8GB LPDDR3256 GB SSDMacBook Air mid 2013 - xboxlivekipters - originkipter - steamkippoz
Unrealizer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 21:21   #14
frankie
Senior Member
 
L'Avatar di frankie
 
Iscritto dal: Nov 2000
Città: Varese Stato:confusionale acuto Pensiero:Scienziatopazzo GlasgowComaScale:4,6,5 Reseach:Prism
Messaggi: 7047
Quote:
Originariamente inviato da diabolik1981 Guarda i messaggi
Prima di iniziare a sparare cifre esorbitanti, fate almeno uscire qualcosa di concreto.
http://www.asus.com/Eee/Eee_Pad/Eee_...sformer_TF101/
frankie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 21:34   #15
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7124
Quote:
Originariamente inviato da Peppo82 Guarda i messaggi
Guardate che queste previsioni sono sì che verosimili, ma restano delle prevision. Sono affette sicuramente da una incertezza elevatissima, perchè nessuno sa in realtà, cosa ci sia nei laboratori di papà Intel e mamma Amd, ma da queste news certamente pilotate, sembra quasi che intel e amd abbiano ufficializzato la loro totale mancanza di volontà di sviluppare una nuova architetture, cosa che intel in passato ha anche fatto... I tablet hanno un anno scarso di vita, magari Intel e Amd prese dal darsi battaglia sul fronte della potenza bruta, non hanno intravisto le possibilità che offriva questo mercato emergente, ma davvero credete che non stiano già correndo ai ripari?
attenzione!!! non è che intel non vuole vincere ( ci mancherebbe ), il problema è se intel può vincere

intel ha provato anni fa a creare itanium...risultato? un flop colossale

arm oggi ha dalla sua un'architettura con un elevato rapporto performance/watt, ha il software e svariati sistemi operativi che supportano i SoC arm-based e ha il gradimento di moltissimi OEM

intel può vincere solo se riesce a mantenere l'architettura x86 ma rendendola molto migliore

Quote:
Originariamente inviato da Unrealizer Guarda i messaggi
mi pare un po' fuori luogo paragonare win8 a iOS...
non dimentichiamo che c'è linux che gira da anni su arm e offre un mare di software

visto il mercato a cui si rivolge arm non penso che sia windows 8 la killer application
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-07-2011, 23:44   #16
iK@rus
Senior Member
 
L'Avatar di iK@rus
 
Iscritto dal: Nov 2008
Città: Padova
Messaggi: 4535
Quote:
Originariamente inviato da Kanon Guarda i messaggi
Bah... si continua a parlare di Win8, ma mi pare che Apple sia già sul mercato con un OS e un parco software/sviluppatori nativo ARM e un SoC. Il giorno che decidono di mettere la tastiera all'iPad o l'A5 e iOS sull'Air, le previsioni per il 2015 riportati sono molto pessimistici.
iK@rus è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-07-2011, 00:42   #17
Unrealizer
Senior Member
 
L'Avatar di Unrealizer
 
Iscritto dal: May 2006
Città: Milano&Palermo
Messaggi: 9909
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
attenzione!!! non è che intel non vuole vincere ( ci mancherebbe ), il problema è se intel può vincere

intel ha provato anni fa a creare itanium...risultato? un flop colossale

arm oggi ha dalla sua un'architettura con un elevato rapporto performance/watt, ha il software e svariati sistemi operativi che supportano i SoC arm-based e ha il gradimento di moltissimi OEM

intel può vincere solo se riesce a mantenere l'architettura x86 ma rendendola molto migliore



non dimentichiamo che c'è linux che gira da anni su arm e offre un mare di software

visto il mercato a cui si rivolge arm non penso che sia windows 8 la killer application
Non vorrei sembrarti il paladino della microsoft, ma vedendo le quote di mercato, mi pare ovvio che win8 "tiri" più che linux... Sia chiaro, io uso sia win7 sia ubuntu a seconda delle mie necessità, non tifo ne per uno ne per l'altro, ma nell'immaginario collettivo linux è "per smanettoni" e molta gente appena sente la parola linux pensa subito ad un terminale lampeggiante

Quote:
Originariamente inviato da Sir.TEO Guarda i messaggi
Asus 1215B con AMD E-350 per 416€ s.s. incluse. Ti sto scrivendo proprio da questo gioiellino e mi trovo alla grande (lo possiedo da circa due settimane).
grazie del consiglio, mi informerò
__________________
PC7Core i7-770032GB Vengeance LPX 3 GHzGigabyte GTX1050Ti OCSamsung 850 EVO 500GBSamsung 960 EVO 500GBAsus Strix Z270E - PC6Core i7-6650U16GB DDR3L512 GB SSDSurface Pro 4 - PC5Core i7-4650U8GB LPDDR3256 GB SSDMacBook Air mid 2013 - xboxlivekipters - originkipter - steamkippoz
Unrealizer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-07-2011, 00:47   #18
ilratman
Senior Member
 
L'Avatar di ilratman
 
Iscritto dal: Apr 2006
Messaggi: 33227
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
intel ha provato anni fa a creare itanium...risultato? un flop colossale

non dimentichiamo che c'è linux che gira da anni su arm e offre un mare di software

visto il mercato a cui si rivolge arm non penso che sia windows 8 la killer application
Secondo me questi due punti non hanno senso.

Itanium non è stato un successo commerciale ma non è stato un flop come cpu perché è l'unica cpu realmente 64bit (il vero 64bit intel) visto che x64 è un x86 64bit.

Poi non è questione di killer application ma di ecosistema, w8 farà in modo che tutti i dispositivi parlino la stessa lingua, smartphone-tablet-netbook-notebook-desktop etc.
Così potrai utilizzare gli stessi software su qualsiasi dispositivo, cosa che sarebbe possibile anche adesso visto che sono anni che tutto viene scritto in net, x86 non è necessario ormai da molto tempo, e manca solo l'os dove farli girare.
__________________
HOME PC ® by ilratman: P180, 2500k@4.6GHz, 32GB ddr3, hd5850, ssd samung 830. DELL 2709W.
LAVORO: Doppio Xeon E5-2698A v4 e Quadro M5000, Intel ssd pci-e 750 1.2TB, 256GB DDR4, 16TB hd, Dell u2515h
ilratman è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-07-2011, 00:51   #19
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7124
Quote:
Originariamente inviato da Unrealizer Guarda i messaggi
Non vorrei sembrarti il paladino della microsoft, ma vedendo le quote di mercato, mi pare ovvio che win8 "tiri" più che linux... Sia chiaro, io uso sia win7 sia ubuntu a seconda delle mie necessità, non tifo ne per uno ne per l'altro, ma nell'immaginario collettivo linux è "per smanettoni" e molta gente appena sente la parola linux pensa subito ad un terminale lampeggiante
windows tira su notebook e pc, ovvero il vecchio mercato....se parliamo di arm stiamo parlando di un mercato completamente nuovo

non sogniamoci che gli OEM ci offriranno i notebook arm a cui siamo abituati, altrimenti che vantaggio avrebbero?

riguardo linux, e in particolare ubuntu, non ti sarà sicuramente sfuggita la news che asus ha messo in commercio 3 modelli di eee con ubuntu

insomma, linux tira quando riesce ad arrivarci sugli scaffali, cosa che tranne una breve parentesi di anni fa ( gestita alla pena di segugio ) non è mai successa
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-07-2011, 00:53   #20
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7124
Quote:
Originariamente inviato da ilratman Guarda i messaggi
Itanium non è stato un successo commerciale ma non è stato un flop come cpu perché è l'unica cpu realmente 64bit (il vero 64bit intel) visto che x64 è un x86 64bit.
pure linux su pc non è un flop tecnologico ma è un flop commerciale

il punto è che per quanto itanium fosse avanzata, la retrocompatibilità mancata con x86 gli ha scavato la fossa

Quote:
Poi non è questione di killer application ma di ecosistema, w8 farà in modo che tutti i dispositivi parlino la stessa lingua, smartphone-tablet-netbook-notebook-desktop etc.
Così potrai utilizzare gli stessi software su qualsiasi dispositivo, cosa che sarebbe possibile anche adesso visto che sono anni che tutto viene scritto in net, x86 non è necessario ormai da molto tempo, e manca solo l'os dove farli girare.
bah, riguardo il porting sono molto scettico che sia così semplice da ottenere, soprattutto tenendo conto che ci sono ennemila applicazioni non .net lì fuori che vanno riscritte

poi c'è il problema di quali dispositivi monteranno windows 8 e questo implica che il porting delle applicazioni potrebbe richiedere una completa riprogettazione dell'interfaccia

apple è figa perchè queste cose le sa e sa che la gui per gli imac non può essere la stessa per gli iphone, che a sua volta non può essere la stessa di quella per gli ipad
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


The Division 2: come va con 17 schede video The Division 2: come va con 17 schede video
VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di TeamSystem VOIspeed UCloud, il centralino virtualizzato di ...
moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smartphone midrange del 2019 moto g7 Plus, recensione: uno dei migliori smart...
Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecensione Fujifilm XF10: APS-C da taschino. La videorecens...
Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli utenti per il decimo anniversario. La recensione Samsung Galaxy S10+: il miglior regalo agli uten...
Dogfish SuperEIGHT: la birra per svilupp...
Tesla Model Y, online il configuratore i...
Heavy Rain, Beyond e Detroit saranno esc...
Toshiba ha reso più sicuri i note...
Tamron: lo sviluppo per ottiche per Cano...
Un cortometraggio realizzato con Unreal ...
Panasonic Toughbook T1 e Toughbook N1 so...
Windows 7, fine degli aggiornamenti di s...
Sekiro: Shadows Die Twice ora disponibil...
Rayvolt presenta un monopattino e una mo...
Kospet Spera 4G, ottimo prezzo per lo sm...
XCOM 2 e Cities: Skylines in prova gratu...
Netflix: in test un abbonamento solo mob...
Bill Gates ha guadagnato 9,5 miliardi di...
Kena Mobile per tutti: tre promo con 50G...
LibreOffice 6.2.0
HyperSnap
Internet Download Manager
Opera Portable
Opera 58
AIDA64 Extreme Edition
Mozilla Thunderbird 60
PassMark BurnInTest Professional
PassMark BurnInTest Standard
Dropbox
Chromium
Driver NVIDIA Creator Ready 419.67 WHQ
Radeon Software Adrenaline Edition 19.
K-Lite Codec Tweak Tool
NTLite
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:01.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1