Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Mondo Mobile > Portatili > Portatili - Discussioni generali

Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince
Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince
La declinazione SUV elettrica per Volkswagen prende il nome di ID.4 e abbiamo avuto l'occasione di provarla. Ecco le nostre impressioni, test prestazionali, consumi e tante considerazioni che non sono mai troppe per un settore ancora difficile da digerire per l'utente abituato alle care e vecchie auto con motore termico.
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione
Due tablet molto diversi accomunati da un sistema operativo uguale sempre più completo e professionale. iPad mini 6 e iPad 9 sono agli antipodi: uno piccolo, fortemente portatile e con processore di ultimissima generazione. L’altro con il prezzo più basso tra i tablet di Apple e con il supporto alla Apple Pencil di prima generazione. Quale scegliere e perché?
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia
FIFA 22 introduce la nuova tecnologia HyperMotion, presente però solo sulle console di nuova generazione e nella versione Google Stadia, non in quella Windows PC. Ecco perché abbiamo deciso di provarlo su Stadia, incontrando però qualche limitazione...
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 25-06-2005, 19:36   #1
Ermak
Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Brescia provincia
Messaggi: 35
Idea Progress - Una disastrosa vicenda

Buongiorno a tutti, "Ho la furia al limiteeeeeeee!!!" (Verdena docet). Vorrei parlarvi della mia sfigatissima/tristissima/assurdissima vicenda con l'Idea Progress. In Febbraio io e un mio amico abbiamo acquistato un fiammante Notebook Idea Progress Libero Centrino. Ecco le caratteristiche principali:
-monitor 15" SXGA (1400x1050)
-processore centrino 1.80Ghz
-wireless lan intel b/g
-hd 60gb a 7200 giri
-ati mobility 9700 (forse...) a 128 mb
-512 di ram PC3200
Il tutto a 1428 euro (1228 per via degli incentivi governativi).

La prima cosa che io e il mio amico facciamo e' testare se l'hardware che e' montato coincide effettivamente con quanto avevamo richiesto. Sembra tutto ok tranne un enorme dubbio sul modello della scheda grafica: dopo aver provato i driver forniti dall'Idea Progress, gli omega driver e un bel po di tool di riconoscimento hardware non siamo riusciti a capire se si trattasse di una ati 9700 o di una 9600 o di un incrocio tra le due.. fatto sta che per lo piu' veniva segnalato ati 9600/9700 (???) M10, mai M11. Le frequenze di lavoro del core non facevano altro che confermare i nostri dubbi, 350Mhz contro i 400 in media dei vari modelli di ati 9700m. Segnaliamo il tutto a Idea Progress e ci consigliano di passare da loro (il centro a Milano dove lo abbiamo acquistato).
Passano 5 giorni dall'acquisto e le porte usb decidono di smettere di funzionare .
E' l'occasione buona, vado al loro centro a Milano per chiarire la questione scheda grafica e per il problema delle porte usb. Per questo ultimo problema mi rispondono che devo mandarlo in assistenza mentre per dimostrarmi che la scheda grafica e' una 9700 mi smontano il portatile e mi mostrano il chip: c'era scritto 9700 e non ho potuto dire nulla...
Decido quindi di mandarlo in assistenza fiducioso di quanto l'Idea Progress dichiara sul suo sito: corriere a domicilio e rientro del portatile entro 7 giorni lavorativi. Il corriere arriva nel giorno che ho stabilito tramite il loro sito e mi porta via il neoacquisto. Passano i fatidici 7 giorni lavorativi, nessuna email, nessuna telefonata da parte di Progress, decido di chiamare l'assistenza: "si pronto.. dobbiamo verificare se un portatile che abbiamo qui ha una scheda madre uguale alla sua per poterla sostituire, oppure se il tecnico e' in grado di riparare il guasto (???)", io ovviamente mi lamento sul fatto che i giorni erano trascorsi e l'unica risposta che ho si puo' riassumere in "il tecnico sta facendo il possibile, se ci vuole tempo che ci possiamo fare.." (!!!) Passano altri giorni e io chiamo ancora due o tre volte, sempre la solita risposta fino a che mi dicono che hanno ordinato un portatile con una scheda madre come la mia e che dopo pochi giorni me lo avrebbe riportato. Il portatile arriva, sono ormai passati una ventina di giorni (non lavorativi) da quando lo avevo spedito, ma sono contento, il portatile e' li con me e tutto sembra funzionare.
Dopo pochi minuti di test scopro che la scheda grafica non e' piu' una ati 9700 (forse..) a 128 mb ma una ati 9700 a 64 mb Chiamo subito l'assistenza e mi dicono: "uhm si forse... la scheda madre e' stata sostituita con un modello compatibile (o simile non mi ricordo)" al che' io rispondo "quindi???" e loro: "quindi ce lo rimandi in assistenza che sistemiamo l'errore". Saluto il tecnico e chiamo Milano ultraincazzato, mi fanno parlare con un responsabile che giustamente e' sconcertato dal casino fatto dall'assistenza e mi promette che mi daranno un portatile NUOVO in pochi giorni.
Quindi rimando il portatile all'assistenza per la sostituzione, entro 7 giorni lavorativi il portatile nuovo ritorna, la scheda grafica e' a 128mb, le porte usb vanno.. tutto sembra risolto.
Passano i giorni e tra amici si organizza qualche lan party: dopo una decina di minuti di gioco inizio a vedere difetti grafici su schermo, tanti pixel impazziti e trame corrotte. Per prima cosa testo driver diversi, provo anche su linux ma la situazione e' sempre quella. Sul portatile del mio amico (che vi ricordo, lo aveva acquistato uguale al mio) succede la stessa cosa: il risultato e' che si fatica a giocare decentemente. L'unica soluzione che abbiamo trovato e' quella di abbassare le frequenze della ram della scheda video di un'ottantina di Mhz
Chiamamo la Progress a Milano, come al solito la persona con cui voglio parlare e' occupata, lascio quindi il numero come successo in altre occasioni affinche' venga richiamato al piu' presto. Non ho mai ricevuto una loro telefonata.
Oggi pomeriggio il tasto "freccia in su" della tastiera si stacca... incollare il pezzo di plastica che si e' rotto e' un'operazione eseguibile solo con strumenti a precisione nanometrica, e anche se ci riuscissi, nn so quanto durerebbe. Non mi resta che rimandarlo in assistenza, segnalero' anche il problema della scheda grafica, ma dubito che risolveranno, per me le hanno tutte cosi' visto che anche il primo portatile a cui erano morte le porte usb sembrava avere (nel poco tempo che ho potuto usarlo) gli stessi problemi.

Questa e' la mia vicenda, non voglio dirvi di non comprare un Idea Progress, perche' alla fine, il mio amico che ha il portatile uguale al mio non ha avuto problemi (se non quello della scheda grafica). Fate voi le vostre scelte, forse, come qualcuno aveva detto, e' solo questione di culo, che evidentemente io non ho..

Ultima modifica di Ermak : 25-06-2005 alle 20:23.
Ermak è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-06-2005, 20:52   #2
JJBotto
Junior Member
 
Iscritto dal: Mar 2005
Messaggi: 28
ero indeciso se comprare un idea progress come il tuo tempo fa... forse ho fatto bene a pigliarmi un dell con garanzia NBD
JJBotto è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-06-2005, 19:08   #3
Caio81
Senior Member
 
L'Avatar di Caio81
 
Iscritto dal: Oct 2003
Città: Bs pro
Messaggi: 2873
Ciao a tutti, sono l'altro acquirente del notebook libero ideaprogress, qui per portare anche la mia testimonianza
Confermo tutto quello che ha detto il buon vecchio Ermak, e cioè che io fin'ora non ho avuto problemi con il suddetto note ( a parte uno ), mentre a lui purtroppo a quanto pare è toccata anche la mia parte di sfiga visto quello che gli è successo.

Quello che di tutta la vicenda mi ha lasciato sconcertato però non sono i danni subiti dal portatile, visto che in genere credo dipenda dal singolo pezzo e che possano succedere a chiunque (ovviamente se si accumulano un po di sospetto viene...), quanto l'assistenza, la competenza e l'onestà della ditta in questione.

Uno dei fattori che ci fece decidere per l'acquisto del progress qualche mese fa infatti, fu che proprio qui sul forum avevamo trovato alcune (seppur poche) testimonianze di gente che aveva fatto acquisti presso la ditta in questione e che diceva a proprio parere che uno dei punti forti dell'azienda era proprio la tempestività e l'assistenza in caso di problemi.

Ora io non so se chi avesse postato i messaggi fosse un venditore in incognito dell'azienda o un qualche parente di gastone , fatto sta che come testimone oculare e in parte protagonista delle vicende legate all'assistenza fornita dalla progress non posso proprio confermarne la qualità e tempestività, anzi.

Credo che se un'azienda garantisce la restituzione del prodotto in 7 giorni per contratto, dovrebbe rispettare la parola data, e se ammesso e non concesso ci sia qualche giorno di ritardo dovrebbe quantomeno rispondere alle sollecitazioni del cliente che ha affidato un prodotto all'assistenza (il cui trasporto tramite corriere è, attenzione attenzione, non coperto da garanzia in alcun caso).
Invece nel nostro caso ci sono stati circa 20 giorni di attesa in cui i responsabili che si erano occupati della vendita facevano di tutto per non farsi trovare al telefono.

Ritengo sia scandaloso che il responsabile che mi ha venduto il pc e con cui ho sempre avuto contatti faccia rispondere alla segretaria in continuazione "che è impegnato con un altro cliente" (e io chi sono?!) ma ancor di più che mi dica che sarà lui a richiamarmi e poi non lo faccia.
Ed è successo, non è fantascienza.

Inoltre mi tocca confermare il problema che abbiamo avuto con la scheda video, e cioè trame corrotte dopo pochi minuti di gioco, e la scheda video, che sul sito viene data come 9700 M11, che viene riconosciuta come 9700 da un programma si e uno no, ma che comunque viene sempre vista come M10.
D'altronde le frequenze parlano chiaro, e quando corrispondono a quelle della 9600 invece che a quelle della 9700 non c'è molto da sperare.
Che poi mi vengano a dire che se non mi sta bene posso far valere il mio diritto di recesso (è quello che è successo) non contribuisce a migliorare la mia opinione di loro o a rassicurarmi sulla bontà del prodotto.

Dopo tutto comunque, ripeto, io non ho avuto esperienze negative poichè non ho (fortunatamente) avuto bisogno dell'assistenza, il portatile è veramente una scheggia, leggero, la batteria dura quanto sperato, e non ho speso un occhio della testa.
Quindi secondo me rimane un ottimo affare, molto probabilmente me lo ricomprerei.

Scusate se sono stato un po prolisso ma non vorrei che qualcuno come me facesse l'errore di credere che alla progress offrono una buona assistenza, se c'è qualcuno che è in dubbio questo è cio che è successo a noi.
__________________
My Flickr :: My Panoramio :: My blog :: My business
Caio81 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-06-2005, 21:43   #4
Krammer
Senior Member
 
L'Avatar di Krammer
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Marcon - VE (in trasferta a Ferrara)
Messaggi: 2282
c'è un utente (qui) che rappresenta la ditta IdeaProgress proprio su questo forum, fagli presente la vicenda.

ciao!
__________________
Ed io non so chi va e chi resta.
Krammer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 01:35   #5
Mingo
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2004
Messaggi: 431
Io ho un progress... posso dire anche io che quando ho provato a rintracciarli per telefono è veramente molto ma molto difficile...
Ma devo anche dire che quando sono andato al negozio a parlare direttamente con loro sono stati sempre super gentili! Al negozio per vari motivi ci sono andato per una decina di volte o forse più...

P.s. Ho un progress da un anno e mezzo che sta acceso 14 ore 24 e non ho mai avuto bisogno di sfruttare la garanzia...
Mingo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 08:28   #6
tataric
Senior Member
 
L'Avatar di tataric
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Milano
Messaggi: 403
caspita ragazzi io ne appena acquistato uno... un monster spero di non essere sfortunato così,....
cmq raga concordo che è difficile trovarli al telefono ma essendo stato in negozio ho notato che c'è tanto passaggio...ed è difficile parlare anche al telefono .. va be si dovranno organizzare. io credo che se un prodotto nasce male non c'è nulla da fare... succede anche con le macchine e le moto. quando nascono male ne hanno sempre una.
cmq ho conosciuto altri utenti che sono stati soddisfatti dell'assistenza.. probabilmente sarà successo qualcosa di impossibile anche per loro.

unica cosa che dico: leggete tutte le discussioni anche su latri siti su acer per esempio ci sono migliaia di casi come questi e anche altre marche.
cmq spero di non trovarmi mai nella situazione nel nostro amico che dopo venti giorni ancora doveeva aspettare.
ciao
tataric è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 17:13   #7
Ermak
Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Brescia provincia
Messaggi: 35
Ciao ragazzi, ho appena telefonato al centro Idea Progress a Milano (quindi non direttamente l'assistenza), mi hanno risposto subito e mi hanno detto che se passo domani da loro mi sostituiscono tutta la tastiera o il singolo tasto al volo.
Ermak è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 17:15   #8
Idea Progress Srl
Rivenditore
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 21
Quote:
Originariamente inviato da Ermak
Buongiorno a tutti, "Ho la furia al limiteeeeeeee!!!" (Verdena docet). Vorrei parlarvi della mia sfigatissima/tristissima/assurdissima vicenda con l'Idea Progress. In Febbraio io e un mio amico abbiamo acquistato un fiammante Notebook Idea Progress Libero Centrino. Ecco le caratteristiche principali:
-monitor 15" SXGA (1400x1050)
-processore centrino 1.80Ghz
-wireless lan intel b/g
-hd 60gb a 7200 giri
-ati mobility 9700 (forse...) a 128 mb
-512 di ram PC3200
Il tutto a 1428 euro (1228 per via degli incentivi governativi).

La prima cosa che io e il mio amico facciamo e' testare se l'hardware che e' montato coincide effettivamente con quanto avevamo richiesto. Sembra tutto ok tranne un enorme dubbio sul modello della scheda grafica: dopo aver provato i driver forniti dall'Idea Progress, gli omega driver e un bel po di tool di riconoscimento hardware non siamo riusciti a capire se si trattasse di una ati 9700 o di una 9600 o di un incrocio tra le due.. fatto sta che per lo piu' veniva segnalato ati 9600/9700 (???) M10, mai M11. Le frequenze di lavoro del core non facevano altro che confermare i nostri dubbi, 350Mhz contro i 400 in media dei vari modelli di ati 9700m. Segnaliamo il tutto a Idea Progress e ci consigliano di passare da loro (il centro a Milano dove lo abbiamo acquistato).
Passano 5 giorni dall'acquisto e le porte usb decidono di smettere di funzionare .
E' l'occasione buona, vado al loro centro a Milano per chiarire la questione scheda grafica e per il problema delle porte usb. Per questo ultimo problema mi rispondono che devo mandarlo in assistenza mentre per dimostrarmi che la scheda grafica e' una 9700 mi smontano il portatile e mi mostrano il chip: c'era scritto 9700 e non ho potuto dire nulla...
Decido quindi di mandarlo in assistenza fiducioso di quanto l'Idea Progress dichiara sul suo sito: corriere a domicilio e rientro del portatile entro 7 giorni lavorativi. Il corriere arriva nel giorno che ho stabilito tramite il loro sito e mi porta via il neoacquisto. Passano i fatidici 7 giorni lavorativi, nessuna email, nessuna telefonata da parte di Progress, decido di chiamare l'assistenza: "si pronto.. dobbiamo verificare se un portatile che abbiamo qui ha una scheda madre uguale alla sua per poterla sostituire, oppure se il tecnico e' in grado di riparare il guasto (???)", io ovviamente mi lamento sul fatto che i giorni erano trascorsi e l'unica risposta che ho si puo' riassumere in "il tecnico sta facendo il possibile, se ci vuole tempo che ci possiamo fare.." (!!!) Passano altri giorni e io chiamo ancora due o tre volte, sempre la solita risposta fino a che mi dicono che hanno ordinato un portatile con una scheda madre come la mia e che dopo pochi giorni me lo avrebbe riportato. Il portatile arriva, sono ormai passati una ventina di giorni (non lavorativi) da quando lo avevo spedito, ma sono contento, il portatile e' li con me e tutto sembra funzionare.
Dopo pochi minuti di test scopro che la scheda grafica non e' piu' una ati 9700 (forse..) a 128 mb ma una ati 9700 a 64 mb Chiamo subito l'assistenza e mi dicono: "uhm si forse... la scheda madre e' stata sostituita con un modello compatibile (o simile non mi ricordo)" al che' io rispondo "quindi???" e loro: "quindi ce lo rimandi in assistenza che sistemiamo l'errore". Saluto il tecnico e chiamo Milano ultraincazzato, mi fanno parlare con un responsabile che giustamente e' sconcertato dal casino fatto dall'assistenza e mi promette che mi daranno un portatile NUOVO in pochi giorni.
Quindi rimando il portatile all'assistenza per la sostituzione, entro 7 giorni lavorativi il portatile nuovo ritorna, la scheda grafica e' a 128mb, le porte usb vanno.. tutto sembra risolto.
Passano i giorni e tra amici si organizza qualche lan party: dopo una decina di minuti di gioco inizio a vedere difetti grafici su schermo, tanti pixel impazziti e trame corrotte. Per prima cosa testo driver diversi, provo anche su linux ma la situazione e' sempre quella. Sul portatile del mio amico (che vi ricordo, lo aveva acquistato uguale al mio) succede la stessa cosa: il risultato e' che si fatica a giocare decentemente. L'unica soluzione che abbiamo trovato e' quella di abbassare le frequenze della ram della scheda video di un'ottantina di Mhz
Chiamamo la Progress a Milano, come al solito la persona con cui voglio parlare e' occupata, lascio quindi il numero come successo in altre occasioni affinche' venga richiamato al piu' presto. Non ho mai ricevuto una loro telefonata.
Oggi pomeriggio il tasto "freccia in su" della tastiera si stacca... incollare il pezzo di plastica che si e' rotto e' un'operazione eseguibile solo con strumenti a precisione nanometrica, e anche se ci riuscissi, nn so quanto durerebbe. Non mi resta che rimandarlo in assistenza, segnalero' anche il problema della scheda grafica, ma dubito che risolveranno, per me le hanno tutte cosi' visto che anche il primo portatile a cui erano morte le porte usb sembrava avere (nel poco tempo che ho potuto usarlo) gli stessi problemi.

Questa e' la mia vicenda, non voglio dirvi di non comprare un Idea Progress, perche' alla fine, il mio amico che ha il portatile uguale al mio non ha avuto problemi (se non quello della scheda grafica). Fate voi le vostre scelte, forse, come qualcuno aveva detto, e' solo questione di culo, che evidentemente io non ho..

Gentile Ermak,
La tua vicenda è decisamente allucinante e non sono qua a scriverti solo per replicare alle singole frasi che hai scritto, rischiando di diventare prolisso e poco utile ad altri, ma soltanto per fare luce su quanto è successo ed ammettere le nostre colpe.

Analizziamo per punti:

La tua macchina:
I problemi riscontrati sulla scheda video (quelli relativi ai pixels impazziti e trame corrotte) sono sicuramente imputabili ad una difettosità della scheda video e, oltre a proporti di rinviare per l’ennesima volta il prodotto in assistenza per l’ennesima sostituzione della motherboard non so cosa fare. Per quanto riguarda la questione incasinata 9700/9600, M10/M11, confermo, come il nostro commerciale in negozio ti ha fatto notare di persona, che il motore grafico è Ati 9700, e fin qui non ci piove. Il codice interno per la Mobility 9700 è M11; L’architettura M11 è sostanzialmente la stessa della M10 (e questo il motivo percui alcuni SW linux la visualizzano come tale) ma la sua costruzione utilizza TSMC (Taiwan Semiconductor Manufacturing Company), più avanzata, con tecnologia .13 Micron Low-k. Consiglio a questo punto di mandare in assistenza la macchina con il sistema così come lo hai testato con gli stessi Software per i benckmark, da permettere ai tecnici di fautare il problema.
Per valutazioni tecniche sul discorso M10/M11, dai un’occhiata al sito http://www.hothardware.com/viewartic...?articleid=410.


Assistenza:
Anticipandoti che il centro assistenza Idea Progress è un centro assistenza esterno, con cui lavoriamo in Out Sourcing (come Acer, toshiba e compagnia bella..) e non ha la stessa motivazione che possono avere i nostri colleghi nel capire i problemi ma soprattutto le persone. Effettivamente, ti è stato risposto in maniera errata, e di questo mi scuso. Ma come penso tu possa immaginare, il tuo caso è molto particolare e ci ha creato delle difficoltà nella gestione, proprio perché non capita praticamente mai una combinazione di eventi così sfigati. Quello che mi sento di dirti però, è che il nostro negozio in Milano non è un centro assistenza e venire in negozio a “sbraitare” contro delle persone che in primis non sono tecnici specializzati come quelli del centro assistenza (al di la delle risposte sbagliate che ti hanno dato), ma dei commerciali, degli ottimi commerciali che hanno cercato di venirti in contro nella maniera più sincera è ottimale possibile (vedi ultima risoluzione problema tastiera), non è carino ne proficuo. Mi hanno comunicato infatti (a prova, mail di comunicazione tra te ed il centro assistenza) che il tecnico dell’assistenza ha provato più volte a cercarti per comunicarti il problema, e da parte tua non hanno ricevuto nessuna risposta. Questo semplicemente per dirti che è facile essere dall’altra parte di un bancone e inveire contro delle persone che fanno il loro lavoro nella maniera migliore, senza capire la buona volontà ma soprattutto l’onestà di chi ti sta di fronte (e mi riferisco anche alla mail di Caio che ringrazio per il complimento finale circa la sua macchina che guarda a caso è identica alla tua, che però dovrebbe confermare il fatto che i nostri tecnici quando si trovano quel famoso post it davanti al naso con un numero di telefono, richiamano sempre le persone, SEMPRE).

Detto ciò, mi scuso ancora per il tuo inconveniente e ti comunico che, con estrema cortesia, ricambiata mi auguro questa volta, saremo lieti di sostituirti per l’ennesima volta la tua macchina “sfigata”.

Saluti
Idea Progress Srl è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 19:32   #9
asux
Member
 
Iscritto dal: Apr 2004
Messaggi: 213
Io con dell 0 problemi e pure co sto caldo africano acceso 24 ore su 24 nn teme le avversità
__________________
santech x47
asux è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-06-2005, 21:09   #10
Ermak
Member
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: Brescia provincia
Messaggi: 35
Quote:
Originariamente inviato da Idea Progress Srl
Quello che mi sento di dirti però, è che il nostro negozio in Milano non è un centro assistenza e venire in negozio a "sbraitare" contro delle persone che in primis non sono tecnici specializzati come quelli del centro assistenza (al di la delle risposte sbagliate che ti hanno dato), ma dei commerciali, degli ottimi commerciali che hanno cercato di venirti in contro nella maniera più sincera e ottimale possibile (vedi ultima risoluzione problema tastiera), non è carino ne proficuo.
Non sono mai andato nel centro a Milano a "sbraitare". Dopo l'acquisto del portatile io e Caio ci siamo recati solo una volta da voi a Milano per chiarire la questione scheda video e per sapere se dovevo per forza mandarlo in assistenza dopo che si erano rotte le porte usb a 5 giorni dall'acquisto, quindi prima dei maggiori problemi che ho avuto. Quali motivi avrei avuto per "sbraitare"? Mi sembra invece che abbiamo cercato legittimamente di avere una risposta ai nostri dubbi in modo assolutamente civile. Sono stupito di quanto siamo stati accusati.
Quote:
Originariamente inviato da Idea Progress Srl
Mi hanno comunicato infatti (a prova, mail di comunicazione tra te ed il centro assistenza) che il tecnico dell'assistenza ha provato più volte a cercarti per comunicarti il problema, e da parte tua non hanno ricevuto nessuna risposta.
Errore. Ho email di tutti i miei account di posta salvate dal 2002, cancello solo lo spam. Durante i fatidici 20 giorni di assistenza non ho ricevuto alcuna email da parte del tecnico, abbiamo sempre discusso per telefono. Lo scambio di email è iniziato nel momento in cui ho dovuto rispedire il portatile per la sostituzione della scheda grafica. Queste sono le email che ho che ci siamo inviati:

(17/03/05 - 09.23) Assistenza -> io: mi viene comunicato che il nuovo portatile dovrà essermi dato è in arrivo, quindi posso spedire il mio quando voglio.

(17/03/05 - 11.06) Io -> Assitenza: rispondo chiedendo informazioni riguardo alla possibilità di recarmi personalmente presso la tnt invece che far venire il corriere a casa mia (mi risultava, per problemi di tempo, piu' comodo).

(17/03/05 - 18.38) Assistenza -> Io: mi viene detto che il portatile è arrivato e comunicate tutte le informazioni affinchè possa decidere se inviare il portatile o far arrivare a casa il vostro corriere.

(18/03/05 - 13.47) Io -> Assistenza: richiedo delucidazioni riguardo alla spedizione da parte mia presso la tnt.

(18/03/05 - 13.58) Assistenza -> Io: ricevo i chiarimenti desiderati.

(22/03/05 - 16.38) Io -> Assistenza: per vari problemi mi vedo costretto a dover richiedere l'arrivo del corriere a domicilio, chiedo alcune informazioni a riguardo.

(22/03/05 - 16.50) Assistenza -> Io: ricevo i chiarimenti desiderati.

Come potete vedere tutte le email che ho ricevuto hanno avuto risposta, lo conferma il fatto che ad ogni risposta che ricevevo ero quotato. Dopo l'ultima email ricevuta io e l'assistenza abbiamo avuto ancora qualche discussione telefonica fino alla conclusione della vicenda.
Visto che avete sollevato questa faccenda delle fantomatiche “non risposte” quello che ho invece da dire è che avevo richiesto cortesemente all'assistenza di farmi sapere per email quando il portatile sarebbe stato spedito indietro in modo da farmi trovare a casa all'arrivo del corriere e quindi organizzare il mio tempo al meglio. Ovviamente era una cortesia in più che non ho preteso, ma visto che il tecnico mi rispose che lo avrebbe fatto...
Quote:
Originariamente inviato da Idea Progress Srl
Questo semplicemente per dirti che è facile essere dall'altra parte di un bancone e inveire contro delle persone che fanno il loro lavoro nella maniera migliore, senza capire la buona volontà ma soprattutto l'onestà di chi ti sta di fronte
Mi sembra una frase fatta per “vittimizzarsi”. Nessuno ha inveito ne' contro i commerciali, ne' con l'assistenza. A quest'ultima, per via telefonica, ho solamente sollecitato con fermezza la risoluzione del guasto che si è protratta per 20 giorni.
Quote:
Originariamente inviato da Idea Progress Srl
(e mi riferisco anche alla mail di Caio che ringrazio per il complimento finale circa la sua macchina che guarda a caso è identica alla tua, che però dovrebbe confermare il fatto che i nostri tecnici quando si trovano quel famoso post it davanti al naso con un numero di telefono, richiamano sempre le persone, SEMPRE).
In questo caso non ci riferivamo all'assistenza, ma direttamente alla sede commerciale a Milano. Confermo quanto detto da Caio, quando e' capitato di dover lasciare il numero per essere richiamati perche' al momento i commerciali erano occupati, non siamo mai stati richiamati.
Quote:
Originariamente inviato da Idea Progress Srl
Detto ciò, mi scuso ancora per il tuo inconveniente e ti comunico che, con estrema cortesia, ricambiata mi auguro questa volta, saremo lieti di sostituirti per l'ennesima volta la tua macchina "sfigata".
Saluti
Vi ringrazio, vorrei soltanto che i problemi finissero. Gradirei però sapere quando io o il mio amico siamo stati scortesi. A mio modo di vedere, personalmente, ho avuto fin troppa pazienza.

Ho scritto questa esternazione della vicenda solamente al guasto ultimo, la classica goccia che fa traboccare il vaso (la mia pazienza in questo caso). Nella stessa conclusione che ho lasciato al primo messaggio di questa discussione non ho sconsigliato Progress a nessuno, ho chiaramente specificato che il mio amico, ad esempio, non aveva mai avuto problemi e che forse era colpa della mia "sfiga". Sono tuttavia abbastanza innervosito da come siamo stati dipinti.

P.S. Sono stato al centro a Milano, come promesso dai commerciali mi è stata cambiata la tastiera in pochi minuti

Ultima modifica di Ermak : 01-07-2005 alle 20:21.
Ermak è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia che convince Volkswagen ID.4, SUV elettrico per la famiglia c...
iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo contro il più economico. La recensione iPad mini 6 contro iPad 9: il più piccolo...
Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google Stadia Recensione FIFA 22: ecco com'è su Google ...
Sony rinnova il 70-200mm F2.8: più leggero e veloce, con la qualità dei GMaster Sony rinnova il 70-200mm F2.8: più legger...
Sapphire Pulse RX 6600 8GB, piccolissima ma con ciò che serve per giocare in Full HD Sapphire Pulse RX 6600 8GB, piccolissima ma con ...
Call of Duty: Vanguard, la modalit&agrav...
VivoBook Pro e Pro X, ASUS porta in Ital...
Bonus Rottamazione TV: erogati più...
Latitude Rugged, i nuovi portatili 'estr...
Pochi giorni allo spegnimento dei canali...
Colpo di reni del Governo: rifinanziati ...
Axiom Space continua lo sviluppo della s...
TSMC conferma l'impianto produttivo in G...
Tesla Model S Plaid torna al Nürbur...
Pubblicato il secondo teaser della mirro...
Virgin Galactic ferma le missioni con cl...
Microsoft annuncia il supporto a Qiskit ...
La Bilancia Smart di Xiaomi a un prezzo ...
Auto elettriche e test dei 1.000 km, del...
Pamu Z1 Pro: alla prova gli auricolari t...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
K-Lite Codec Pack Update
Opera Portable
Opera 80
SmartFTP
LibreOffice 7.2.2
PCMark 10 Basic Edition
Prime95
Skype
Advanced SystemCare
ZoneAlarm Antivirus + Firewall
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:50.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v