Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Componenti Hardware > Periferiche di memorizzazione e controller > Periferiche di Memorizzazione - Consigli per gli acquisti

Huawei AI Cube: lo speaker audio con l'IA e la rete 4G. La recensione
Huawei AI Cube: lo speaker audio con l'IA e la rete 4G. La recensione
Un prodotto un po' particolare questo Huawei AI Cube, uno speaker audio con Intelligenza Artificiale e modem/router 4G integrato. Può essere trasportato da un appartamento all'altro e con le dovute accortezze può essere utilizzato anche in auto o in camper. Manca, però, una batteria che, insieme alla presenza del modem 4G, lo avrebbe reso un prodotto completo, versatile, e utilizzabile davvero in ogni circostanza.
OnePlus 7T Pro: piccoli miglioramenti per un prodotto top di gamma. La recensione
OnePlus 7T Pro: piccoli miglioramenti per un prodotto top di gamma. La recensione
OnePlus continua a fare sul serio e, come negli anni passati, decide di presentare al pubblico una doppia versione del suo OnePlus 7 dopo appena 6 mesi. Ecco che a distanza di qualche settimana arriva sul mercato anche la versione 7T Pro che non cambia nel design ma aumenta le prestazioni. Ecco le differenze con OnePlus 7 Pro.
Xiaomi Mi 9T Pro: difficile dirgli di no a meno di 500 euro! La recensione
Xiaomi Mi 9T Pro: difficile dirgli di no a meno di 500 euro! La recensione
Si candida come miglior smartphone sotto i 500€ e si confronta ad armi pari con dispositivi del calibro di ASUS Zenfone 6 in quella fascia di prezzo. Ha lo Snapdragon 855, un display di altissimo livello e una buona ottimizzazione software. Il tutto con un'ottima autonomia e diverse caratteristiche riprese dalla fascia alta del mercato. Rispetto ad altri flagship, però, costa meno della metà!
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-11-2009, 09:04   #1
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Scansioni DVD masterizzati con Lite-On/Sony/Optiarc

Buongiorno a tutti

Siamo un gruppo di amici appassionati di masterizzazione. Abbiamo notato che in questo forum c'è gia' un'interessante discussione riguardante le scansioni per verificare la bonta' o meno delle nostre masterizzazioni, ma a noi non basta
La nostra idea è aprire un discorso più specialistico, suddividendo le masterizzazioni per marca di masterizzatore, così da evidenziare i comportamenti del drive alla prova con una svariata tipologia di supporti.
In pratica ne nascerebbe una specie di recensione iniziale, che poi potrebbe dare un input ad una verifica di tutti gli utenti appassionati per confrontare la bonta' dei loro supporti con uno specifico masterizzatore e vedere i comportamenti di quest'ultimo. Se ne potrebbero scovare pregi e difetti in un modo molto poco dispersivo in quanto localizzato in un'unica discussione per tipologia di masterizzatore.
In questa discussione vogliamo valutare il comportamento di tutti i masterizzatori marchiati Lite-On/Sony/Optiarc, che ormai condividono praticamente quasi interamente la stessa componentistica o che comunque sono stati spesso cooprodotti tra di loro.
Ovviamente lo spazio è aperto a chiunque sia interessato all'argomento
Vi chiediamo solo di restare in topic, postando solo scansioni fatte con masterizzatori Lite-On o con Plextor fino al 760 (gli altri masterizzatori non sono affidabili per questo tipo di lavoro ) o BenQ di supporti masterizzati con Lite-On/Sony/Optiarc

Comincia batmax63 che è più bravo di me (in realtà ha solo più drive )




Su suggerimento del moderatore CRL, aggiungiamo qui in prima pagina il link ad alcune discussioni interessanti

Ultima modifica di Roby_P : 16-01-2010 alle 11:38. Motivo: Aggiunta link
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:05   #2
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Recensioni

Il mio gruppo di amici ed io abbiamo pensato che poteva essere interessante riassumere qui in prima pagina l'opinione che, guardando le varie scansioni, ci siamo fatti dei drive che abbiamo analizzato. Chiaro che si tratta solo della nostra opinione
Andiamo ad incominciare....

Optiarc 7240 (41/43)
Quote:
Originariamente inviato da batmax63 Guarda i messaggi
Optiarc 7240 (41/43):

Nettamente a mio giudizio il miglior masterizzatore che ci sia in circolazione.
La sua peculiarita' di base e spiccante è il fatto di non temer nessun supporto che gli si dia in pasto, ovviamente sempre di una certa qualita', e di rispondere sempre con prestazioni eccellenti. E' difficile dare pure una prevalenza su che tipologia di supporto preferisca tra +r o -r sembra non faccia nessuna differenza.
Non è molto silenzioso se spinto a velocita' elevate, ma la sua configurazione ottimale di utilizzo sembra attestarsi sui 12x come velocita' ottimale. Privo di fronzoli e orpelli dal punto di vista estetico, piace perchè semplice e delicato.
Il consiglio, da prove effettuate, è di non passare ad aggiornarlo all'ultimo firmware all'atto dei test, l'1.03, ma di mantenere l'1.02 o di aggiornarlo a quest'ultimo e in questo caso sembra proprio offrire le prestazioni migliori. Non offre la possibilita' di bitsetting sui single layer, mentre lo fa in automatico sui dual layer, ma anche qui per chi ne avesse bisogno è sufficiente utilizzare il firmware moddato reperibile sul sito di Liggy & Dee.
Ovviamente non affidabile come un Lite per le scansioni, ma sicuramente abbastanza attendibile sugli errori Pif che sembrano sovrapponibili ai Lite on in fase di scansione (velocita' di scansione a 5x).
Difetti? L'unica cosa che ho riscontrato un filino zoppicante è l'utilizzo dei Dual layer della Verbatim. Intendiamoci, li masterizza bene, ma ad esempio il Pioneer fa di meglio, si riscatta poi sugli altri dual layer, quelli solitamente descritti giustamente di serie B dove invece riesce ad ottenere risultati veramente sorprendenti, quindi si capisce che anche la questione Verbatim sia probabilmente risolvibile con un aggiustatina in ambito firmware.
Supporti consigliati? Verbatim in primis, poi i Taiyo Tyg02 che io continuo a ritenere, e ancora si trovano, dei supporti bomba incredibilmente validi, gradisce bene anche i taiyo 16x ma consiglio di utilizzare i +r, con i Jvc ufficiali si comporta veramente benissimo. Non chiedetemi il comportamento con marche di supporti di serie C (a proposito vengono molto bene anche i Cmc di Tdk) perchè con quei supporti lo ripeto per l'ennesima volta, nessun e ribadisco nessun masterizzatore riuscira' mai a trasformali in supporti di qualita', sempre ciofeche resteranno.
Voto: non numerico, ma dico questa cosa, solo un altro masterizzatore in passato mi aveva lasciato a bocca aperta ed era il Benq dw1640. Questo fa ancora meglio, perchè a differenza del predecessore si innamora tranquillamente anche dei supporti -r.
Consiglio? io ne ho uno e credo di acquistarne un altro prima che spariscano dal mercato, comprare pure ad occhi chiusi, se non contenti prendetevela prima con i supporti che avete in casa e poi tranquillamente con il sottoscritto, qui mi ci gioco la faccia.
Plextor 880 sa
Quote:
Originariamente inviato da batmax63 Guarda i messaggi
Passiamo al Plextor 880 sa.

L'ho preso piu' per curiosita' che per convinzione, in fin dei conti sapevo che non era Plextor, ma Lite on e i Lite li conosco bene ed è il quinto che mi entra in casa.
Si presenta subito esteticamente in modo accattivante, l'estetica è molto curata anche se si ha subito l'impressione di non avere in mano un pezzo di "consistenza" come costruzione.
Il comportamento in fase di masterizzazione è molto simile al fratello ihas 324 (questo è un 424) che da recensioni sembra essergli un filino superiore. Diciamolo subito a scanso di equivoci. I Lite stanno leggermente decadendo qualitativamente e queste ultime serie non sono all'altezza delle precedenti a mio parere. Il comportamento è abbastanza lineare su tutti i supporti senza eccessi clamorosi nè in alto nè in basso. Quindi trattasi pur sempre di una macchina affidabile. Dimenticavo, il masterizzatore è uno dei piu' silenziosi che io abbia mai provato, anche a 24x si sente ma non in modo fastidioso.
Come sempre, i Lite dimostrano le loro peculiarita' di base. Funzione "learn" per la quale il masterizzatore ha bisogno di rodaggio con i supporti per imparare a scriverli in modo ottimale e gradimento delle alte velocita' specialmente con i supporti Taiyo 16x, anche qui conferma di quanto visto in passato.
Il bello è che a velocita' elevate anche lo jitter che solitamente tende a salire con il crescere della velocita' si attesta su valori migliori al cospetto di quello presente a velocita' inferiori.
Solito problema invece sui Dl sul salto di strato e lo fa anche con i Verbatim, qui la Lite sembra dopo tempo non essere ancora riuscita a metterci rimedio.
A corredo del masterizzatore vengono inseriti come software anche le Plexutilities, che secondo me non servono ad una cippa se non a crogiolarsi nel vedere certe funzioni del masterizzatore, piu' per farsi gli occhi che per effettiva utilita'. Tra le altre cose inseriscono anche il software per scansionare (nelle Plexutilities) che altro non è la versione riveduta e aggiornata del vecchio Kprobe di Karr, con la variante che si sono scordati di inserire nel risultato il computo totale degli errori rilevati (mamma mia che toppata la Plextor stavolta). Meglio agire sul registro e sbloccare il Plextor per renderlo fruibile con il nostro classico cdspeed. Altro software a corredo è la versione 9 di Nero, ancora non l'ho aperta perchè odio quel software, ma sara' la solita trial a tre mesi.
Giudizio? senza infamia e senza lode, ma ovviamente sono deviato nel giudizio dalle prestazioni viste precedentemente con l'Optiarc.
Vale i soldi spesi? considerato che costa il doppio degli altri masterizzatori dico questa cosa; se si dovesse aver bisogno della garanzia in questo Plextor è semplicemente inavvicinabile per chiunque. Nessuna spesa nemmeno di spedizione, drive nuovo in 2 giorni a casa, se chiedono la restituzione di quello malfunzionante e non succede quasi mai sempre a loro spese. Pensate (e questo non è lecito e consigliabile) che tantissimi utenti usufruivano di questo tipo di servizio e sapendo che difficilmente la Plextor chiedeva la restituzione del drive, spacciavano per guasto il loro drive perfettamente funzionante e se ne trovavano 2 nuovi a casa (tanto ti fanno pagare il doppio prima).
Vale i soldi spesi per la qualita' al confronto con altri drive?
assolutamente no, a meno che non ci siano persone che amino masterizzare a velocita' elevate e allora questo è consigliabile piu' di qualsiasi altro drive in circolazione, sono scelte, se uno vuole dormire sonni tranquilli a livello di garanzia puo' anche pensarci, ma visto il costo dei drive attuali credo che si faccia prima a prenderne subito uno nuovo. Oppure si è dei pazzi maniaci come me che continuano a comprare drive e se li trova tutti nuovi in casa e ci da il giro, ma non fateci caso, io sono malato per queste cose.
Spero si essere stato esauriente, a presto con nuovi test.
Lite-On ihas 324
Quote:
Originariamente inviato da batmax63 Guarda i messaggi
Eccoci qui ,vediamo di scrivere qualche parola sul Lite ihas 324 appena testato.

Partiamo parlando subito del lato estetico, è piu' carino dei soliti Lite on anonimi, rifinito bene e sembra anche robusto meccanicamente. Nessuna incertezza in apertura e chiusura del vassoio e di installazione semplice considerato che si tratta di un serial ata.

Sul lato performance sembra ricalcare fedelmente quanto gia' espresso e testato con il Plextor 880 sa che altri non è che un Lite ihas 424 rimarchiato, le differenze sono poche in fase di scrittura.

L'unica cosa che mi sento di dire è che disattivando le funzioni speciali che dovrebbero garantire una maggior efficienza e un controllo sul supporto adeguando calibrazione del laser e velocita' di scrittura on fly, si ottengono risultati migliori.

Stranamente con i Lite piu' datati si otteneva l'esatto contrario. Il mio consiglio è quindi di tenere attivata la funzione Smartburn e di lasciare disattivate Ht e OHT e Overspeed.

Dove lo ihas 324 è leggermente inferiore al 424? sicuramente se spinto a velocita' massima (24x) il 424 sembra piu' stabile, non è solo questione meramente numerica sugli errori, ma anche uno stabilita' maggiore nel raggiungere e mantenere le velocita' piu' elevate senza troppi sbalzi ed improvvisi picchi di errori.

Sicuramente pero' è leggermente da preferire il comportamento dello Ihas 324 sulle velocita' cosiddette standard,anche se noto che non con la continuita' che ci sarebbe da aspettarsi,ma qui ovviamente entrano in gioco i supporti e le loro differenze anche nell'ambito delle stesse campane.

In fase di lettura si comporta ne piu' ne meno come da tradizione Lite on, buono ma non ai livelli di Pioneer e tantomeno di Lg.

Altra caratterisica positiva è che il Lite ,come da tradizione, si dimostra poco schizzinoso con entrambi i formati e si riesce a gestire in maniera ottima sia con i-r che on i +r.

Per i Dl, non ho fatto ulteriori test, li avevo gia' fatti con questo stesso drive e il comportamento è identico a quallo dello ihas 424, ottimo il primo strato, botta di picchi sul cambio strato che potrebbe causare qualche blocco in fase di lettura durante il passaggio tra i 2 strati e poi il solito secondo strato ricco di errori ma ampiamente nella norma.

Il prezzo altino quando l'ho acquistato, ma adesso i prezzi sembrano in discesa se è vero come lo è che a meno di 30 euro ho comprato lo ihas 524 dotato di tecnologia Labe tag e in confezione retail.

Anche questo era in confezione retail, con il cavetto sata e la solita trial di Nero.

Giudizio finale?
ottimo per le scansioni,anche se confrontato con il mio Lite piu' datato,sembra essere generoso e rilevarne meno e non so se questo sia un bene. Non rileva lo Jitter se non usato con discpeed5 che tra l'altro è un programma beta,ostico e mai sviluppato. Pero' ricordo che il jitter se non per cd audio, non è cosi' importante per i dvd ,a meno che non si arrivi alla soglia di picco del 15%.

Ricordo che non è un drive affidabile per scansionare i cd,ma solo i dvd.

Da buono a piu' che buono in fase di scrittura, non raggiunge i livelli secondo me eccelsi di Optiarc (a parita' di supporti e presi dalle stesse campane) ma non è poi secondo ad altri.

Eclettico per chi vuole un drive affidabile in scrittura e avere nel contempo il non plus ultra per scansionare,per fare questo sono rimasti solo i Lite ad oggi sul mercato.

Ultima modifica di Roby_P : 19-03-2010 alle 18:29.
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:06   #3
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Post di servizio 2
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:22   #4
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Ciao a tutti,piccola premessa che tutti certamente sapranno ma che non è male ricordare
Le buone masterizzazioni le fanno i supporti di qualita' e poco influiscono i masterizzatori,quando un supporto è scarso, scarso rimane comunque.
Iniziamo analizzando quello che secondo me è uno dei piu' eclettici masterizzatori attualmente in circolazione, Optiarc 7241 (7240/43 sono uguali,cambiano alcune features tipo lighscribe etc.).
Qeusto supporto é un Verbatim Mcc004,masterizzato a 12x che sara' quasi sempre la velocita' usata per masterizzare,ottimo risultato ottima curva di lettura che non postero' in caso di buona riuscita della stessa

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:03.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:27   #5
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Questo invece è un supporto marcato Hp con classico,e scarso solitamente, mediacode cmcmag, ugualmente ottimo risultato anche se solitamente dopo qualche mese è sempre meglio eseguire una verifica di questi supporti che tendono a degradare in fretta

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:05.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:42   #6
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Questo supporto è uno dei nuovi Jvc che adesso distribuiscono i Taiyo ufficialmente al posto dei Verbatim che non continua la collaborazione con Taiyo.
Sapendo i Taiyo non piu' all'altezza dei mitici 4x e 8x con i 16x, e in particolar modo con i -r ,questa è da considerarsi comunque una scansione particolarmente ben riuscita,difatti gli errori Pif sono distribuiti in modo uniforme su tutta l'area del disco

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:07.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:45   #7
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Qui ho voluto provare anche un disco con mediacode scarso (ritek) distribuito da Maxell, a fronte di una scansione eccellente e di una curva di lettura ottimale, il supporto (come volevasi dimostrare) dopo qualche giorno è divenuto quasi illeggibile,probabilmente a causa di scelte non proprio ottimali a livello di composizione chimica dello strato di scrittura dati

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:08.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:47   #8
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Altro maxell stavolta con mediacode Ricoh,ottimo comportamento e nessun problema a distanza di giorni

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:10.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-11-2009, 09:50   #9
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Concludo la prima tornata, ne ho comunque molte ancora da inserire per darvi un'idea del drive,con un Verbatim -r ,anche qui ,a dimostrazione che questo drive è uno dei pochi che maneggia bene sia i +r che i -r (cosa rara) ottimo risultato,anzi direi eccellente

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 18-11-2009 alle 11:13.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2009, 13:19   #10
Gabriyzf
Senior Member
 
L'Avatar di Gabriyzf
 
Iscritto dal: May 2005
Città: provincia di Varese
Messaggi: 6240
3d molto interessante: un piccolo problema: io la scansione quando masterizzo la faccio ma non è che dopo tot giorni rifaccio le scansioni, anche perché dovrei vivere facendo scansioni...
Cosa fare: ogni tanto prendere a caso un disco e fare la scansione?
Quali sono i supporti più affidabili nel tempo?
__________________
"La vita è un pellegrinaggio, e noi siamo fatti di cielo, ci fermiamo un poco qui, e poi riprendiamo il nostro cammino..."
Q6600G0@3006MHz@1.200VCoolerMasterHyperTX2-8GbDDR2@801MHz-MSIGT10302GBddr5-Hannspree272PPB-Creative I-Trigue 5600
J.S.Bach, le montagne coi ghiacciai e il cielo stellato: il resto...- Ciao mamma e papà, sarete sempre con la mia anima, nei miei pensieri e nel mio cuore.
Gabriyzf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2009, 13:28   #11
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Ti basta fare piu' che una scansione una curva di lettura(se la scansione era gia' uscita ottima) dopo 6 mesi e magari ogni annetto se proprio coltivi la passione e usi supporti buoni.
Come buoni supporti purtroppo non siamo piu' ai livelli di qualche anno fa,siamo scesi qualitativamente. Anche i famosi Taiyo che erano giustamente considerati i supporti top in assoluto, con le loro produzioni a 16x hanno fatto non uno ma 2 passi indietro. Attualmente piu' sicuri e qualitativamente ottimali dei Verbatim non vedo. Se proprio si vuole tuffarsi tra i Taiyo,diciamo che i +r sembrano piu' performanti,a meno che non si acquistino ancora i gloriosi Tyg02 (8x -r) che ancora si trovano con relativa facilita' e sono sempre una garanzia di qualita'.
Per la durata nel tempo.....mah non siamo ancora arrivati ad una scadenza temporale attendibile con i vecchi supporti,io credo che 10 anni un buon supporto e conservato in modo ottimale (niente luce,graffi o ditate) possa anche durare, di piu' francamente mi sembra molto difficile,almeno per quanto se ne sappia attualmente.
__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 19-11-2009 alle 13:32.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 19-11-2009, 21:28   #12
*NOD32*
Senior Member
 
L'Avatar di *NOD32*
 
Iscritto dal: Feb 2006
Messaggi: 1644
Roby, ti sei dimenticata di inserire i Benq tra gli scanner affidabili
*NOD32* è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 00:22   #13
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Vero,solo per chi li possiede da tempo,almeno 3 anni,visto che non ne fanno piu' da allora,ma chi li ha ...sono ottimi per le scansioni,avevamo segnalato drive piu' recenti e facili da reperire
__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 08:08   #14
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Ok, allora li aggiungo


@ batmax

Siamo qui in trepidante attesa delle tue scansioni di DL
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 08:16   #15
Gabriyzf
Senior Member
 
L'Avatar di Gabriyzf
 
Iscritto dal: May 2005
Città: provincia di Varese
Messaggi: 6240
Quote:
Originariamente inviato da *NOD32* Guarda i messaggi
Roby, ti sei dimenticata di inserire i Benq tra gli scanner affidabili
quoto: io uso ora un Philips 1648 @ Benq 1640
__________________
"La vita è un pellegrinaggio, e noi siamo fatti di cielo, ci fermiamo un poco qui, e poi riprendiamo il nostro cammino..."
Q6600G0@3006MHz@1.200VCoolerMasterHyperTX2-8GbDDR2@801MHz-MSIGT10302GBddr5-Hannspree272PPB-Creative I-Trigue 5600
J.S.Bach, le montagne coi ghiacciai e il cielo stellato: il resto...- Ciao mamma e papà, sarete sempre con la mia anima, nei miei pensieri e nel mio cuore.
Gabriyzf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 08:45   #16
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Rivolta popolare

OK mi sbrigo a correggere
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 15:20   #17
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Ecco qui prima che Roby mi bastoni
Ora a prima vista sembra un comportamento nella media,specialmente con il Vebatim non è che faccia miracoli ,comunque un ottimo comportamento, Pioneer fa meglio, ma gli altri 2 supporti dl che solitamente sono supporti ciofeca,mentrecon il Pioneer proprio impazziscono, Optiarc ottiene comunque buoni risultati
Inizio con la scansione del Verbatim,ottimo risultato a parte un raggruppamento di Pie abbastanza normale sul cambio strato

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 20-11-2009 alle 22:03.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 15:21   #18
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Questo invece è un Hp con mediacode cmg,con il Pioneer mi risulta illeggibile,Optiarc invece ce la fa,molti errori ma il supporto viene letto benissimo e rimane come errori negli standard

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 20-11-2009 alle 22:05.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-11-2009, 15:25   #19
batmax63
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2009
Messaggi: 2228
Cio' che invece sorprende è questo supporto.
Anche qui Pioneer fa un lavoro mediocre, qui invece Optiarc si esalta con un supporto solitamente mediocre (tdk con mediacode Ritek) e restituisce una scansione che oserei definire eccellente
scusate se ho tagliato leggermente l'immagine da eccedeva dai limiti consentiti

__________________
Plextor px880sa/px755 x2/Plextor 760/ Lite on Dh20a3p/Liteon Ihas 324-shm165h6s/Optiarc 7241/Pioneer x4 dvr 111- 112 -115 -116/2x Samsung 182-s202j/Lg h10-h58/Benq 1640

Ultima modifica di batmax63 : 20-11-2009 alle 22:07.
batmax63 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 21-11-2009, 11:46   #20
Roby_P
Senior Member
 
L'Avatar di Roby_P
 
Iscritto dal: Mar 2008
Città: Roma
Messaggi: 3561
Scusa mi sono persa
Stiamo parlando sempre dell'Optiarc 7241, vero?

Domandina
Il Verbatim è venuto meglio del TDK o sbaglio?
Roby_P è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei AI Cube: lo speaker audio con l'IA e la rete 4G. La recensione Huawei AI Cube: lo speaker audio con l'IA e la r...
OnePlus 7T Pro: piccoli miglioramenti per un prodotto top di gamma. La recensione OnePlus 7T Pro: piccoli miglioramenti per un pro...
Xiaomi Mi 9T Pro: difficile dirgli di no a meno di 500 euro! La recensione Xiaomi Mi 9T Pro: difficile dirgli di no a meno ...
Canon Powershot G5 X Mark II. Nuova ottica,  più velocità, migliori prestazioni Canon Powershot G5 X Mark II. Nuova ottica, pi&...
Control: recensione del nuovo gioco degli autori di Max Payne Control: recensione del nuovo gioco degli autori...
Il riassunto della settimana: arrivano O...
NASA X-59 QueSST: l'aereo supersonico se...
Epson Moverio e TeamViewer Pilot insieme...
Anche l'Italia vulnerabile a SIMjacker: ...
Donal Trump è adesso tecnicamente...
Samsung al lavoro su Galaxy S10 Lite e G...
Stangata del governo contro i cellulari:...
70GB e tutto illimitato a 5,99 euro al m...
Come installare Windows 10 November 2019...
Morto il cosmonauta Alexei Leonov: fu il...
Samsung The Wall: presentata la seconda ...
Google, finanziamenti ai negazionisti de...
FIFA 20: celebrato il traguardo dei 10 m...
Ecco le offerte Amazon di oggi: una miri...
Con una Canon EOS R, la casa giapponese ...
Dropbox
Firefox 69
Mozilla Thunderbird 68
CrystalDiskInfo
Advanced SystemCare Ultimate 12
Uranium Backup
Backup4all
Process Lasso
Chromium
NTLite
Opera 64
Opera Portable
Advanced SystemCare
IObit Uninstaller
SmartFTP
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:24.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v