Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Fotografia digitale > Piazzetta Fotografica

Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione
Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione
La nuova Serie 4000 di Corsair si caratterizza per eleganza e semplicità nelle linee, ed anche per gli ottimi materiali utilizzati e l'attenzione per i dettagli utili per l'installazione di un sistema al suo interno. In particolare il modello iCUE 4000X RGB nasconde, dietro l'indole all'apparenza sobria, tre ottime ventole con LED RGB integrati.
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza
GeForce RTX 3090 Founders Edition è la scheda video al top di gamma della nuova offerta Ampere di Nvidia. Equipaggiata con una GPU ancora più potente di quella del modello GeForce RTX 3080 e con ben 24 GB di memoria GDDR6X, RTX 3090 non solo è la scheda video gaming più veloce al mondo ma anche un ottimo prodotto per i content creator.
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF
Canon EOS C70 porta l'innesto mirrorless RF di EOS R sulla serie Cinema EOS e si presenta come la cinepresa digitale più leggera in casa Canon. Punto di forza il sensore CMOS 4K Super 35mm con DGO (Dual Gain Output), assieme al sistema autofocus Dual Pixel CMOS AF. Una videocamera pronta all'uso professionale sul campo, grazie alle numerose porte, che non richiedono accessori di espansione
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Discussione Chiusa
 
Strumenti
Old 08-04-2003, 22:58   #21
Viking
Senior Member
 
L'Avatar di Viking
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Ixelles - Auto: B16 e K20
Messaggi: 843
Quote:
Originally posted by "gipas"



Puoi postare la marca?

Grazie.

gipas
Tamrac
__________________
xbox: vik1900
BF3: mwm1900
Viking è offline  
Old 08-04-2003, 23:03   #22
gipas
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 372
Quote:
Originally posted by "Viking"



Tamrac
Grrrrassie!
gipas è offline  
Old 08-04-2003, 23:41   #23
MarcoM
Senior Member
 
L'Avatar di MarcoM
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Faenza
Messaggi: 14750
Rispondo ad Ivanao che chiedva come mai le ricaricabili si scarichino di colpo. Questa è una caratteristica fondamentale delle batterie ricaricabili: sia le NiCd che le NiMH che le LIon sono progettate in modo da mantenere costante il voltaggio per tutto il periodo della scarica fino al dumping (allo scaricamento totale). Ciò è molto importante per avere una prestazione costante dell'apparecchio che si sta alimentando fino alla scarica completa della batteria. Faccio un esempio pratico: immaginate una auto radiocomandata elettrica alimentata da batterie ricaricabili. Il pilota vuole che la velocità della macchina sia il più possibile costante durante tutta la gara (in genere si fanno manches di 5 minuti) e non vuole assolutamente che la prestazione cali progressivamente man mano che passano i secondi. Se usasse delle batterie alcaline, si avrebbe infatti un progressivo calo di prestazione durante la scarica, proprio perchè la caratteristica del voltaggio di scarica di una batteria alcalina non è lineare, ma decresce lentamente a zero, mentre quello delle batterie ricaricabili è lineare (con un leggero picco iniziale, in genere) fino al punto di scarica dove il voltaggio cala bruscamente a zero.
La stessa cosa vale per la macchina fotografica: se si usano batterie alcaline, la macchina funziona per un po', ma non appena il voltaggio calerà sotto il valore necessario ad alimentare la fotocamera, ecco che le batterie saranno come se fossero già scariche, anche se in realtà non lo sono, cioè non può essere sfruttata completamente la capacità della batteria. Con le batterie ricaricabili, invece, si sfrutta completamente la capacità della batteria avendo sempre la fotocamera efficiente fino alla scarica completa. Potete quindi ben capire i vantaggi che le ricaricabili offrono rispetto alle batterie tradizionali: non solo il risparmio monetario per non dover acquistare continuamente batterie, ma anche in termini di prestazioni degli apparecchi alimentati le ricaricabili portano grossisimi vantaggi.
__________________
MarcoM
Meglio lasciare qualcosa in più che togliere troppo...
MarcoM è offline  
Old 09-04-2003, 09:57   #24
ANTHRAX
Senior Member
 
L'Avatar di ANTHRAX
 
Iscritto dal: Sep 1999
Città: Roma
Messaggi: 559
Anche le NiMh (Nickel Metal hydrure) hanno l'effetto memoria, moooooolto meno marcato delle NiCd, ma ce l'hanno.
Solo le litio non presentano tale indesiderato effetto, ma non vanno mai scaricate del tutto, pena l'impossibilità, a volte, di ricaricarle correttamente.

bye
__________________
Chi ha paura di fallire, fallirà!
ANTHRAX è offline  
Old 09-04-2003, 17:05   #25
VirgoPro
Member
 
L'Avatar di VirgoPro
 
Iscritto dal: Apr 2000
Città: Roma
Messaggi: 91
un consiglio

Beh voglio darvi n consiglio

Un buon carica batterie è un buon investimento!!

Il mio primo è stato acquistato di fretta (la macchina appena comprata)
un Durace** da 1800mA beh si è rivelato proprio una sola per i motivi citati sopra!! Ora ne posseggo uno che va una favola 40 euroni!

Ciao
__________________
P4 2.533, ASUS P4PE, 512DDR pc2700, raddy8500@9100, Maxtor 60GB Dplus9
VirgoPro è offline  
Old 09-04-2003, 17:12   #26
gipas
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2002
Messaggi: 372
Re: un consiglio

Quote:
Originally posted by "VirgoPro"

Beh voglio darvi n consiglio

Un buon carica batterie è un buon investimento!!

Il mio primo è stato acquistato di fretta (la macchina appena comprata)
un Durace** da 1800mA beh si è rivelato proprio una sola per i motivi citati sopra!! Ora ne posseggo uno che va una favola 40 euroni!

Ciao
Ok, puoi dirci di la marca/modello?

gipas
gipas è offline  
Old 09-04-2003, 20:39   #27
VirgoPro
Member
 
L'Avatar di VirgoPro
 
Iscritto dal: Apr 2000
Città: Roma
Messaggi: 91
eccolo

MY Elettronics HB280

Caricxa Scarica Testa ed è compatibile con moltissimi formati

però è un pò ingombrante

Ciao
__________________
P4 2.533, ASUS P4PE, 512DDR pc2700, raddy8500@9100, Maxtor 60GB Dplus9
VirgoPro è offline  
Old 10-04-2003, 19:04   #28
MarcoM
Senior Member
 
L'Avatar di MarcoM
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Faenza
Messaggi: 14750
Beh, 40 € per un carica batterie non sono poi molti. Considera che un carica batterie "serio" che noi usiamo per le batterie delle auto radiocomandate ha un prezzo che può andare dai 200 anche ad oltre i 500 €. Sono macchine molto sofisticate dotate di numerosissime funzioni tra cui vari profili di carica e scarica, programmi di test e ciclaggi delle batterie, funzioni di repeek, di condizionamento per aumentare le prestazioni delle celle ecc... Ovviamente tutte cose inutili per l'uso con una semplice fotocamera digitale, ma era solo per far capire che dietro le batterie ricaricabili si nascondono tecnologie sofisticatissime.
__________________
MarcoM
Meglio lasciare qualcosa in più che togliere troppo...
MarcoM è offline  
Old 10-04-2003, 20:13   #29
danytrevy
Senior Member
 
Iscritto dal: Nov 2000
Messaggi: 848
io sapevo che un buon compromesso per la ricarica era una corrente di circa 1/10 della capacità della batteria, quindi su batterie da 2000 mA/h, basterebbe un caricabatterie da 200 mA/h, ovviamente se hai quattro batterie serviranno 800 mA/h, ed essendo la corrente 1/10 della capacità della batterie, in teoria, in 10 ore dovresti essere in grado di ricaricare il tutto, però non sò quanto cambi la vita della batteria (in + o in -) con dei cicli di ricarica minori o maggiori. Cercherò di spiego meglio, se caricando in 10 ore , faccio 1000 ricariche, ed invece con una ricarica di 5 ore ne faccio 900.... io le carico con 5 ore e risparmio 5 ore a ricarica
__________________
Hanno concluso affari con me Chippo_, Hawke, Claudio, tancrozio, stesa.
le mie foto su flickr
danytrevy è offline  
Old 10-04-2003, 23:30   #30
MarcoM
Senior Member
 
L'Avatar di MarcoM
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Faenza
Messaggi: 14750
No problem. Possiedo batterie NiCd vecchie di 5 anni che ho sempre caricato a 5 Ampere (due volte a settimana in media) e sono ancora in ottime condizioni. L'importante è non sovraccaricarle e, per le NiCd, scaricarle completamente dopo l'uso.
__________________
MarcoM
Meglio lasciare qualcosa in più che togliere troppo...
MarcoM è offline  
Old 11-04-2003, 00:24   #31
VirgoPro
Member
 
L'Avatar di VirgoPro
 
Iscritto dal: Apr 2000
Città: Roma
Messaggi: 91
ma la durata

Ovviamente per chi ha fotocamere digitali ciò che interessa è la durata!!

Secondo voi caricare a 120mA batterie da 2100mAh è troppo lento??

La seconda possibilità che avrei sarebbe caricare a 1800mA ma in questa maniera non riduco sensibilmente la DURATA della carica???
__________________
P4 2.533, ASUS P4PE, 512DDR pc2700, raddy8500@9100, Maxtor 60GB Dplus9
VirgoPro è offline  
Old 10-08-2006, 18:33   #32
geoline
Junior Member
 
L'Avatar di geoline
 
Iscritto dal: Aug 2006
Messaggi: 21
Ragazzi!

Intanto buona serata a tutti.
Frugavo il forum alla ricerca di circuiti per caricabatterie (pack) ed ho letto questi post.

Io ho provato QUESTO caricabatterie per Ni-Cd ed Ni-MH con carica rapida ed automatico.
Con visore LCD che è una bomba!!

Un pò caruccio ma vi assicuro che và una meraviglia!!
geoline è offline  
Old 23-04-2020, 17:41   #33
byeagle
Junior Member
 
Iscritto dal: Dec 2005
Messaggi: 8
Xtar Dragon VP4 Plus e batterie AA o AAA

Rispolvero questo vecchio post ultra decennale soprattutto (ma non solo) per MArcoM che pare essere un autorità del settore e ringrazio anticipatamente lui e altri che potranno portare un po' di luce nelle mie tenebre. Avevo un carica batterie per le classiche AA e AAA e faceva pure quelle quadrate da 9V lo avevo comprato al LIDL e era un caricabatterie serio o serioso, ma il suo dovere per una decina di anni lo ha fatto egregiamente, poi si è spento, morto e quindi dato che non si ripara più niente (assurdo) perché poco conveniente volendo anche passare alla SVAPO anziché le Bionde (cosa che non sono ancora riuscito a fare) mi sono regalato una specie di mostro del settore (così dicevano) ovvero XTAR DRAGON VP4 PLUS aquistato da venditore tedesco ma tramite Amazon.
E’ oltre un anno che ce l’ho ma in teoria ancora in garanzia visto che l’ho comprato come privato, orbene dato che il primo (LIDL) e’ servito a farmi risparmiare non pochi euri con il primo figlio che ora ha 13 anni, questo (XTAR) serve a fare altrettanto con quello piccolo di figlio che di anni ne ha 4 tra poco… batterie AAA e AA tutte di Amazon (vari forum riportano che sono Eneloop rimarchiate, ovvero Panasonic, nel settore senza molti rivali) ne avrò almeno 100 pezzi tra AA e AAA (non scherzo) possibile che si carichino in 15-20 minuti? E che comunque non tengano la carica? L’XTAR ha la possibilità di scegliere l’amperaggio in 3 posizioni, ovvero 0,5A, 1A, e 2A e sinceramente manco lo sapevo, le carico a 0,5A e non ci provo ad aumentare il valore altrimenti me le carica in qualche secondo
Ha la possibilità di fare il refresch e pure il test e ha anche i puntali per misurare i valori, insomma una specie di mostro (peccato non faccia le 9V) molto usato per chi svappa, ma anche per ilmodellismo visto che carica i pack da 11,v/3S qui una recensione https://www.youtube.com/watch?v=2MaG0aHi92k
Quello che mi domando è: Ma è il mio caricatore che è difettoso? Ma se sulla batteria c’è scritto che è Ni-MH1,2V 2400mAh (quelle AA grige di Amazon) o da 2000mAh (quelle nere di Amazon) oppure quelle bianche che ora non ho a portata di mano e che sono in qualche gioco del figlio, e su queste (ad esempio quelle nere) c’è scritto Standard charge 200mA quindi pari al 10% della sua capacità ed infatti in quelle grige c’è scritto 240mA possibile che l’XTAR parta con una potenza di ben 0,5A vale a dire 500mA praticamente ben più del doppio di quello consigliato dal produttore?

Non è che questo me le ha fritte tutte le batterie?

C’è qualche prova che possa fare prima di dire che è guasto? Quello che avevo prima ci impiegava delle ore a caicarle ma duravano un sacco e una sporta con questo durano 10 minuti.

Con i puntali di cui è dotato ho fatto delle rilevazioni su una batteria nera da 2000mAh appena finita di caricare e ha sempre segnato 1,39v ma quello che cambia continuamente nell’arco di pochi secondi è questo valore (che manco so cos’è se non per averlo letto su Wikipedia) 039mΩ - 042mΩ - 045 mΩ - 027mΩ - 028 mΩ - 026 mΩ e dopo 10 minuti misura 1,38v 027 mΩ
Ne ho poi misurata un'altra di AA non Amazon una GP che avrò da 10 anni 1,43v 036mΩ caricata insieme a quella nera Amazon e se servisse posso misurarne altre.

Ne ho un altro di caricabatterie molto bello marchiato Amazon e pagato un terzo dell XTAR e infatti impiega delle ore a caricarle e durano anche, peccato che è in ufficio e a causa COVID non ci posso andare.

Chi mi sa dare consigli devo restituire il caricatore perché guasto?
Grazie
DoMi

Aggiornamento del giorno dopo: Sono andato in azienda e ho recuperato il carica batterie Amazon, per l'esattezza questo : [edit] orebene soono rimasto basito dal fatto che pure questo parta a caricare a 500mA con possibilità di passare a 1000mA tra l'altro carica anch'esso un bel po' di tipologie di batterie comprese le LiFePo4 e fa anche la scarica... l'ho messo a caricare le famose stilo e cosa è cambiato? Niente, le carica troppo in fretta.

Ultima modifica di FreeMan : 24-04-2020 alle 21:03. Motivo: link eshop
byeagle è offline  
Old 24-04-2020, 21:03   #34
FreeMan
Moderatore
 
L'Avatar di FreeMan
 
Iscritto dal: Jul 1999
Città: Black Mesa
Messaggi: 70705
No link eshop

ma invece che andare a ripescare un thread di 15 e passa anni fa, usare la discussione ufficiale dedicata alle pile o ai caricabatterie???

CLOSED!!

>bYeZ<
__________________
REGOLAMENTO & update1/update2 | IO C'ERO | Xiaomi Mi Max 3 - History | GTi is BACK

"Non sorridete.......gli spari sopra.....sono per VOI!"
FreeMan è offline  
 Discussione Chiusa


Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobri, ma non troppo. La recensione Corsair iCUE 4000X RGB, un case adatto a PC sobr...
GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'ennesima potenza GeForce RTX 3090 in test, Nvidia Ampere all'enne...
Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorless RF Canon EOS C70: la cinepresa digitale 4K mirrorle...
POCO X3 NFC: tanto a poco prezzo. Un altro best buy? La recensione POCO X3 NFC: tanto a poco prezzo. Un altro best ...
BenQ SW321C: il monitor per chi stampa fotografie BenQ SW321C: il monitor per chi stampa fotografi...
OnePlus annuncia Warp Charge 65, solo 15...
Luna, Windows e GPU Nvidia muovono il se...
Fattura elettronica: il 1° ottobre e...
Annunciato il nuovo Tamron 70-300mm F/4....
iPhone 12, nuove immagini svelano una de...
Western Digital presenta nuovi dischi WD...
Cloud, crittografia e gestione delle chi...
Ericsson continua a investire sul 5G con...
Il piccolo Surface Laptop in arrivo a pa...
Apple vs Commissione europea: ricorso co...
Stampanti 3D: tre modelli in vendita su ...
Nel 2021 arriverà una Sony A9 in grado d...
DOOM Eternal sbarca su Xbox Game Pass: e...
Sennheiser HD 560 S, interessante novit&...
Lenovo lancia ThinkPad e ThinkStation co...
FurMark
Chromium
IObit Uninstaller
GPU Caps Viewer
Opera Portable
Opera 71
Zoom Player Free
CCleaner Portable
CCleaner Standard
Skype
CrystalDiskInfo
Driver Booster
3DMark
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 22:14.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v