RemoteAudit: rete sottocontrollo

RemoteAudit: rete sottocontrollo

Software che consente di monitorare le risorse di una rete NT e permette di organizzare le informazioni in un database.

di pubblicata il , alle 17:37 nel canale Sicurezza
 

Questo software consente di monitorare le risorse di una rete NT e consente di organizzare le informazioni in un database.

La procedura di installazione è estremamente semplice:

  • scaricare il file di installazione da questo indirizzo
  • eseguire la breve procedura wizard

Mandando in esecuzione RemoteAudit, comparirà una schermata in cui viene schematizzata la LAN con tutti i computer connessi.

clicca sulle immagini per visualizzarle ingrandite

Cliccando su un singolo PC sarà possibile reperire le informazioni relative all'hardware della macchina ed ai software installati.
Le informazioni reperibili sono le seguenti:

  • dominio di appartenenza del singolo pc
  • nome computer
  • descrizione (portatile, desktop)
  • sistema operativo e system pack istallati
  • ultime utente loggato
  • indirizzo IP
  • memoria fisica
  • tipo processore e dati relativi
  • data in cui sono stati rilevati i dati appena elencati
  • software installati

Il monitoraggio può essere effettuato da un qualsiasi pc della LAN e la particolare tecnica utilizzata per reperire le informazioni, non va ad influire con le prestazioni velocistihe della rete.
RemoteAudit 1.6 è un software estremamente utile per chi ha il compito di gestire una rete LAN, avrà la possibilità di "fotografare" tutti i computer presenti in rete e potrà gestire con estrema semplicità il gravoso discorso delle licenze software.
L'interfaccia grafica è estremamente semplice ed intuitiva e la possibilità di esportare i dati in vari formati, rende estremamente versatile l'utilizzo del software.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^