Opera 7.23: risolte 2 vulnerabilità di sicurezza

Opera 7.23: risolte 2 vulnerabilità di sicurezza

Nei giorni scorsi è stata rilasciata una nuova release del browser web Opera (ver.7.23). Le modifiche introdotte nella nuova versione non riguardano però alcuna novità in termini funzionali, ma vengono risolti alcuni problemi di sicurezza.

di pubblicata il , alle 12:27 nel canale Programmi
 


Nome immagine

Nei giorni scorsi è stata rilasciata una nuova release del browser web Opera (ver.7.23). Le modifiche introdotte nella nuova versione non riguardano però alcuna novità in termini funzionali, ma vengono risolti alcuni problemi di sicurezza.

E' stato scoperto che la versione 7.22 e le precedenti (sia per Windows che per Linux) presentavano delle vulnerabilità nella modalità di gestione delle skin.
Collegandosi a pagine web opportunamente progettate, un eventuale malintenzionato avrebbe la possibilità di sfruttare le vulnerabilità di Opera per eseguire codice (potenzialmente pericoloso) sul nostro pc.

E' caldamente consigliato l'update a tutti gli utenti di Opera, mentre ulteriori informazioni circa le vulnerabilità scoperte e risolte sono disponibili qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Runfox25 Novembre 2003, 13:18 #1
Ma il codice potenzialmente pericoloso sarebbe potuto essere eseguito anche su macchine Linux ? O solo nel caso in cui ci si sia logati come root ?
Muppolo25 Novembre 2003, 16:23 #2

Ma bene...

Si tratta del secondo aggiornamento del browser a causa di vulnerabilità in meno di un mese, e per di più localizzato in un fronzolo aggiuntivo come la gestione delle skin.
Si tratta di problemi molto più gravi che non le vulnerabilità stesse: il browserino norvegese infatti grazie alle proprie peculiarità si sta ritagliando, a dovere, una larga fetta di simpatie fra gli utenti: iniziare a trascurare la sicurezza del prodotto potrebbe allontanare i poweruser, da sempre zoccolo duro della comunità Opera.
Muppolo25 Novembre 2003, 16:25 #3
La versione 7.23, scaricabile da qui
ftp://ftp.iol.it/simtelnet/win95/we...w32enen723j.exe
corregge entrambi i problemi, ed è disponibile gratuitamente.
Diadora25 Novembre 2003, 16:39 #4
Io uso Opera 7.21, aggiorno.
Dumah Brazorf25 Novembre 2003, 18:59 #5
Io uso ancora Opera 6.06, avevo provato la 7 ma mi incasinava all'inversosimile la casella di posta.
Riuscirà a importare le cartelle di posta "come io le ho create"?
moeren26 Novembre 2003, 11:06 #6

Ma la release

è in inglese? Se aggiorno la mia versione (it) che succederà?
dragunov26 Novembre 2003, 13:47 #7
non me la aggiorna!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^