Microsoft Visual Studio 2010: ecco i dettagli

Microsoft Visual Studio 2010: ecco i dettagli

Microsoft ha da poco presentato la nuova versione della suite per lo sviluppo Visual Studio 2010. Andiamo a vedere quali sono le principali novità introdotte

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Programmi
Microsoft
 

Si è da poco concluso l'evento italiano dedicato al lancio di Visual Studio 2010, la nuova versione della suite per lo sviluppo di Microsoft. Nel corso della presentazione, Vittorio Bertocci - Senior Technical Evangelist di Microsoft - e Pietro Brambati - Developer Evangelist di Microsoft Italia - non solo hanno illustrato gli obiettivi che Microsoft si è prefissata di raggiungere con questa nuova release, ma hanno inoltre presentato attraverso alcuni esempi pratici le principali novità introdotte.

Microsoft Visual Studio 2010 è stato progettato per semplificare ulteriormente l'intero processo di sviluppo delle applicazioni, integrando il supporto alle tecnologie del web, dei dispositivi mobili e dei servizi di cloud computing. Alla base di questa nuova release vi è inoltre l'intenzione di rendere fruibili alcune nuove tecnologie partendo dalle conoscenze già acquisite da coloro che sviluppano già con Visual Studio. Microsoft dichiara che oltre 50 partner hanno adottato la nuova suite e sono già in grado di proporre soluzioni realizzate con i nuovi strumenti messi a disposizione da Visual Studio 2010. E con questo breve intervento Bob Muglia - presidente della divisione Server and Tool Business di Microsoft - ha ufficialmente comunicato la disponibilità del nuovo Microsoft VisualStudio 2010.

L'editor di sviluppo è stato notevolmente migliorato in modo da offrire agli sviluppatori un ambiente più flessibile e completo. L'interfaccia è stata riscritta da zero utilizzando le librerie Windows Presentation Foundation (WPF) ed è stato inoltre introdotto il supporto al multi-monitor, grazie al quale gli sviluppatori potranno gestire i vari aspetti dello sviluppo delle applicazioni contemporaneamente su più display in modo del tutto naturale. Si segnala inoltre il migliorato supporto a javascript e l'integrazione della funzionalità per il completamento automatico della sintassi. Infine è stato migliorato anche lo strumento per la navigazione all'interno dei progetti e sui server.

Per quanto riguarda lo sviluppo, Microsoft Visual Studio 2010 mette a disposizione nuovi strumenti per lo sviluppo di applicazioni in grado di sfruttare le funzionalità multitouch introdotte con Windows 7 e le API per l'implementazione di programmi con la collaudata interfaccia ribbon. Altre importanti novità riguardano lo sviluppo di applicazioni per dispositivi mobili basati su Windows Phone 7: secondo Microsoft gli sviluppatori Silverlight potranno sviluppare da subito applicazioni per il nuovo sistema operativo mobile senza dover imparare nuovi linguaggi e nuove tecniche di programmazione. Per Silverlight 4 bisognerà tuttavia attendere qualche altro giorno visto che, com'è stato ampiamente preannunciato da Microsoft, verrà rilasciato solo prossimamente nel corso della settimana.

Riguardo lo sviluppo di applicazioni per Windows Phone 7 è intervenuto anche Lorenzo Barbieri - Developer Evangelist di Microsoft Italia - chiarendo che per il momento è possibile realizzare applicazioni per Windows Phone 7 esclusivamente utilizzando una versione preliminare di Visual Studio 2010, in quanto la versione RTM non è al momento ancora compatibile.

Microsoft Visual Studio 2010 è la prima versione di Visual Studio in grado di supportare pienamente la creazione di progetti Sharepoint. In precedenza tale operazione era possibile solamente compiendo manualmente una serie di complicati passaggi, mentre adesso tutte le operazioni di creazione dei file e di deployment dell'applicazione vengono realizzate automaticamente da Visual Studio.

Un'altra interessante novità riguarda gli strumenti per la reportistica, che sono ora più precisi e dettagliati: come molti sviluppatori sapranno, la realizzazione dei report del progetto al quale si sta lavorando è una delle parti più noiose, tuttavia è una fase fondamentale per capire a che punto è lo sviluppo dell'applicazione e come sta procedendo. Visual Studio 2010 si occupa di raccogliere automaticamente diversi dati mentre lo sviluppatore sta lavorando, semplificando notevolmente questa delicata operazione.

Per quanto riguarda le licenze, Microsoft ha previsto ben 4 versioni in modo di rispondere alle diverse esigenze degli sviluppatori. L'edizione Professional è la versione base e mette a disposizione dell'utente l'IDE di sviluppo, gli strumenti di test e l'accesso ridotto a MSDN tramite un account MSDN Essential, grazie al quale è possibile avere "un assaggio" di cosa è in grado di offrire il servizio di Microsoft. Le altre versioni disponibili sono la Premium, la Ultimate e la Test Professional. Per ulteriori dettagli in merito vi rimandiamo a questo indirizzo. Qui di seguito il video relativo alla presentazione world wide di Visual Studio 2010.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ghost Of Christmas Past13 Aprile 2010, 14:53 #1
la professional è già caricata su dreamspark.. peccato che non hanno mantenuto la ultimate come nella fase beta
melpycar13 Aprile 2010, 15:07 #2
su msdnaa cè ancora solo la beta
robbio7213 Aprile 2010, 15:08 #3
sembra che il "Play Video" reale sia spostato molto piu' a sx rispetto a quello che si vede, almeno in firefox.
Risultato, non si riesce a vedere nulla. Potete fare qualcosa per aggiustarlo?
grazie
MikDic13 Aprile 2010, 15:36 #4
In effetti il video su firefox non si vede... pensavo fosse solo una pubblicità, poi leggendo il post di robbio72 ho aperto la pagina con ie (che non uso quasi mai...) e si vede...
lorystorm9013 Aprile 2010, 15:39 #5

player

Già, con FF non si vede.

Sembra che tutti i pulsanti siano traslati in alto a sx e il play è finito fuori dal player.
marco.danese13 Aprile 2010, 15:43 #6
"Microsoft Visual Studio 2010 è la prima versione di Visual Studio in grado di supportare pienamente la creazione di progetti Sharepoint. In precedenza tale operazione era possibile solamente compiendo manualmente una serie di complicati passaggi, mentre adesso tutte le operazioni di creazione dei file e di deployment dell'applicazione vengono realizzate automaticamente da Visual Studio."

Hanno integrato WSPBuilder in VisualStudio! ma lol...
Nemios13 Aprile 2010, 15:45 #7
In realtà c'è un'altra versione, la express. La sto provando adesso ed è come sempre gratuita (per andare oltre i 30 giorni di prova occorre registrarsi, ma anche questo è gratuito).
ReaToMe13 Aprile 2010, 15:57 #8
Ieri ho seguito lo streaming di presentazione, e ho trovato interessantissimo intellitrace.
Mi sono installato una VM 7 Enterprise 90gg e la VS2010Ult Trial 30gg: morale le 3 di notte, tra F# e nuove features....
Niente male davvero.
Hal200113 Aprile 2010, 16:16 #9
Originariamente inviato da: Nemios
In realtà c'è un'altra versione, la express. La sto provando adesso ed è come sempre gratuita (per andare oltre i 30 giorni di prova occorre registrarsi, ma anche questo è gratuito).


Ieri l'ho cercata per un po', ma dove l'hai trovata?
Trovo solo la beta2!
Nemios13 Aprile 2010, 16:22 #10
Eccola, in effetti ho girato un po' per ritrovare il link!
http://www.microsoft.com/express/Downloads/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^