Microsoft Office 2010 in release candidate

Microsoft Office 2010 in release candidate

Microsoft Office 2010 è disponibile per un limitato gruppo di tester in release candidate. A giugno in commercio

di pubblicata il , alle 08:42 nel canale Programmi
Microsoft
 

Microsoft Office 2010 è entrato in fase release candidate e questa versione è stata da poco consegnata a un ristretto gruppo di tester. A differenza di quanto fatto per altri prodotto Microsoft non ha previsto una preview pubblica del prodotto e ha voluto limitare il numero di tester coinvolti nelle ultime fasi di sviluppo; più precisamente ad aver ricevuto Office 2010 RC sono gli appartnenti al Technology Adoption Program.

Come riporta Cnet a questa pagina, Microsoft conferma la disponibilità di una versione  RTM (Realease to Manufacturing) di Office 2010 nel corso del mese di aprile. Invece, la disponibilità sul mercato e presso i punti vendita è prevista per il mese di giugno. Con buona probabilità non sarà prevista una seconda RC e il prossimo passo dovrebbe essere la versione RTM.

Qualche giorno fa abbiamo dedicato spazio ai requisiti minimi previsti per Office 2010 e un approfondimento dedicato è disponibile qui. Per quanto riguarda le versioni disponibili e i prezzi previsti da Microsoft segnaliamo questo contenuto. Come ormai risaputo, Office 2010 sarà disponibile anche in versione a 64bit, metterà a disposizione l'interfaccia ribbon e integrerà alcune funzionalità dedicate alle applicazione web based.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
maurilio96804 Febbraio 2010, 08:59 #1
Io resto con il 2003.
Touch-19804 Febbraio 2010, 09:02 #2
Visti i req minimi rilasciati poco tempo fa non vedo l'ora di montarlo su un mio vecchio athlon 1800+ con 768mb di ram... dovrebbe andare una scheggia visto che chiedono 500mhz e 256mb di ram...
Mah... microsoft... microsoft... ma che hanno di micro i suoi software? Bah staremo a vedere.
diddum04 Febbraio 2010, 09:04 #3

@ maurillo968

Maurillo968 wrote:
"io resto con il 2003".

Grazie per l'informazione. Stavamo tutti un po' in ansia per te...

peler04 Febbraio 2010, 09:13 #4
Ci sono persone che sono ancora al 2000 se è per questo... ma non vedo l'utilità di scrivere che si rimane ad una vecchia versione, boh.

comunque bene per casa microsoft, è una delle poche volte che il suo software richiede gli stessi requisiti richiesti per la versione precedente.

è ribbon un po scomodo all'inizio, ma poi ci si abitua.

in oltre girano voci che ci srà una versione lite gratuita, scaricabile dal sito ufficiale, per contrastare almeno in parte openoffice... ma poi si vedrà se sarà vero o no.
goldorak04 Febbraio 2010, 09:38 #5
Originariamente inviato da: peler
Ci sono persone che sono ancora al 2000 se è per questo... ma non vedo l'utilità di scrivere che si rimane ad una vecchia versione, boh.

comunque bene per casa microsoft, è una delle poche volte che il suo software richiede gli stessi requisiti richiesti per la versione precedente.

è ribbon un po scomodo all'inizio, ma poi ci si abitua.

in oltre girano voci che ci srà una versione lite gratuita, scaricabile dal sito ufficiale, per contrastare almeno in parte openoffice... ma poi si vedrà se sarà vero o no.


Versione lite gratuita infarcita di pubblicita' a fare concorrenza a OpenOffice ?
Ma suvvia siamo realisti. OpenOffice potra' avere una interfaccia "old style" brutta quanto volete ma in termini di funzionalita' e' totalmente equivalente a Microsoft Office a costo 0 e senza adware/malware vari.
the_joe04 Febbraio 2010, 09:43 #6
Originariamente inviato da: goldorak
Versione lite gratuita infarcita di pubblicita' a fare concorrenza a OpenOffice ?
Ma suvvia siamo realisti. OpenOffice potra' avere una interfaccia "old style" brutta quanto volete ma in termini di funzionalita' e' totalmente equivalente a Microsoft Office a costo 0 e senza adware/malware vari.


QUASI equivalente, se si accettano alcune limitazioni come il fatto che in writer NON si vede l'effetto del cambio di font al volo senza applicarlo realmente, o che in BASE non è possibile (o sono incapace io) di collegare tabelle esterne .txt in 3 click di mouse come in ACCESS........
goldorak04 Febbraio 2010, 09:52 #7
Originariamente inviato da: the_joe
QUASI equivalente, se si accettano alcune limitazioni come il fatto che in writer NON si vede l'effetto del cambio di font al volo senza applicarlo realmente, o che in BASE non è possibile (o sono incapace io) di collegare tabelle esterne .txt in 3 click di mouse come in ACCESS........


Io non accetto le limitazioni di Word, l'impossibilita' di usare documenti master senza che vada tutto a donnine. L'imprecazione per stabilire una serie di style per formattare il documento e cosi' via. La versatilita' dei style sia in writer che calc che impress (cosa che non e' fattibile in Office perlomeno in excel e powerpoint). Come vedi le limitazioni stanno da entrambe le parti. Tutto sta a capire cosa serve.

Asterion04 Febbraio 2010, 09:56 #8
Secondo me l'offerta è buona solo per chi non possiede Office 2007.
Speravo che nella versione "home and student" fosse incluso anche Outlook, così è appetibile solo per chi ha le versioni dal 2003 in giù.

Originariamente inviato da: diddum
Maurillo968 wrote:
"io resto con il 2003".

Grazie per l'informazione. Stavamo tutti un po' in ansia per te...


Non capisco perché si debba rispondere ai post con questi toni.
Notturnia04 Febbraio 2010, 09:56 #9
sono passato al 2007 da poco (avevo il 2000) e sono felice di aver fatto il salto.. ma se questo 2010 è finalmente a 64 bit e gestisce meglio il multi tread allora mi sa che rifaccio il salto.

circa open office :-DDDDDD non so per cosa lo usano gli altri ma io ho provato il suo spreadsheet e mi sono messo a piangere.. lunga vita ad excel :-)

e ora aspettiamo di vedere come va questo 2010 a 64 bit che è ora di passare al nuovo.. spero solo che migliorino i grafici di excel.. sento l'esigenza di qualcosa di più bello per i report..
Sig. Stroboscopico04 Febbraio 2010, 10:06 #10
Mah... sul ribbon devo dire che dopo due anni continuo a no trovarlo ancora il massimo.
Bello da vedere, ma a volte quanto mai scomodo dover saltare da una shell all'altra (si perde un sacco di tempo).
Se uno poi lo usa in mod. classica di differenze significative tra il 2003 e il 2010 non ce ne sono (se uno paga la licenza).

Ciao

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^