Macrovision affonda DVD Decrypter

Macrovision affonda DVD Decrypter

Nell'oceano Web c'è un software in meno, ritirato da Macrovision dopo averne acquisito i diritti in seguito ad una normativa molto discussa, la statunitense Digital Millennium Copyright Act

di pubblicata il , alle 10:32 nel canale Programmi
 

Macrovision, azienda attiva nella protezione dei contenuti digitali, è ora detendrice dei diritti del noto software DVD Decrypter, in seguito alla vittoria nella causa legale che la vedeva opposta alla software house creatrice del programma incriminato.

DVD Decrypter è infatti uno dei software più utilizzati per creare una copia speculare di DVD protetti, sfruttando, secondo la corte, tecnologie (usate in senso inverso) che sono in ogni caso proprietà di Macrovision.

Macrovision ha dunque ordinato l'immediato ritiro dal web del popolare software, permettendo iniziative legali nei confronti dei siti che ne metteranno a disposizione il download.

L'obiettivo ovviamente è quello di far sparire dal web quello che a tutti gli effetti era un nemico di Macrovision, anche se rimangono molti dubbi sul fatto di poter ripulire completamente il web dal temuto DVD Decrypter.

Tutto è nato dall'inasprimento delle leggi in ambito digitale contenute nel Digital Millennium Copyright Act (DMCA), normativa statunitense che ha portato alcune vistose limitazioni nello sviluppo del software ma non solo.

DVD Decrypter pensandoci bene è il classico software "bifronte": da un lato permette di crearsi una propria legittima copia di backup, dall'altra mette nelle condizioni di produrre una copia speculare su disco rigido di DVD protetti, mettendo nella condizione di poter masterizzare copie illegali di DVD Video, giusto per fare l'esempio più classico.

La legislazione su questo tema è controversa: pur essendo garantita in teoria la copia privata, è altresì illegale utilizzare qualsiasi strumento in grado di aggirare i sistemi di protezione. Possiamo affermare che fra i due diritti ne esiste uno in teoria più forte dell'altro.

Due a nostro avviso le conseguenze: la prima risiede nella gran pubblicità che verrà fatta a DVD Decrypter, spingendo molti a scaricarlo (ove possibile) anche senza averne di fatto necessità. La seconda invece sarà l'inevitabile proliferazione di software simili, che renderanno vano ogni tentativo di "oscuramento".

Fonte: Afterdown

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

70 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Xile28 Novembre 2005, 10:39 #1
Quelli della Macorvision ne sanno una più del diavolo eh si che furboni. Tempo qualche mese e verrà fuori un altro programmino che fa la stessa cosa.
DOCXP28 Novembre 2005, 10:44 #2
Sì ma difficilmente riusciranno a togliere questo software da web...
Serious Sandro28 Novembre 2005, 10:46 #3
notizia vecchia il blocco di decrypter. molto più scandaloso è il comportamento di sony nei confronti di dvdwasher e del suo autore: gli hanno rotto le scatole affinchè non lo sviluppasse più quando questo programma da solo non supera nè css nè macrovision e serve a mettere a posto i dvd editati male in casa.
Alessandro Bordin28 Novembre 2005, 10:49 #4
Originariamente inviato da: Serious Sandro
notizia vecchia il blocco di decrypter..


Il blocco è di giugno. Il ritiro dal web è cosa recente, sono due notizie diverse.
MiKeLezZ28 Novembre 2005, 10:53 #5
L'han ritirato il 24 novembre
Però ci son ancora un paio di siti che lo hostano :o)
robydad28 Novembre 2005, 10:54 #6
Originariamente inviato da: Xile
Quelli della Macorvision ne sanno una più del diavolo eh si che furboni. Tempo qualche mese e verrà fuori un altro programmino che fa la stessa cosa.

già esistono
geniusmiki28 Novembre 2005, 11:01 #7
non ho capito una cosa:

Io PAGO l'equo compenso... quindi compenso in parte le perdite delle case produttrici di materiali protetti...

ma se la copia di backup è un mio diritto, perchè non mi togli le protezioni? visto che pago?

insomma non siamo padroni di niente
Radagast8228 Novembre 2005, 11:05 #8
meno male che ho l'installer nel mio archivio... tanto a breve ne usciranno migliaia di programmi come dvd decrypter
Aryan28 Novembre 2005, 11:08 #9
Sono riuscito a beccare una copia dell'ultima relase in un sito prima che la piallino...
maxim1717128 Novembre 2005, 11:11 #10
a be, adesso sì che hanno completamente debellato la pirateria!
mai più nessuno riuscirà a copiare qualcosa.
Grande macrovision continua a comprare castelli di carta almeno ti levi dalle palle più in fretta.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^