Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti
La EOS R5 è una "big megapixel" ad alte performance, che si pone in concorrenza con Sony A7R e Nikon D850 - in casa Canon, può essere considerata la versione mirrorless della 5Ds. La EOS R6, dal canto suo, può essere considerata l'erede spirituale della 7D Mark II, con assonanze che arrivano a scomodare nientemeno che la EOS-1D X Mark III.
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming
Abbiamo avuto l'opportunità di provare l'Aorus 17G XB di Gigabyte, un prodotto che non arriverà in Italia ma che incarna l'approccio dell'azienda taiwanese al settore dei portatili da gioco. Si tratta di un notebook interessante, forte di una CPU Core i7-10875H, una GPU RTX 2070 Super Max-Q e 16 GB di RAM. Non esente da pecche, è comunque un prodotto indubbiamente in grado di soddisfare il gamer più esigente.
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3
A un anno esatto dal debutto dei Ryzen 3000, AMD rinnova la gamma con i modelli Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT. Si tratta di CPU basate sulle stesse fondamenta dei Ryzen 3000, con 100 o 200 MHz in più di clock di boost. In questo modo aumentano, leggermente, le prestazioni con i carichi single-thread. Si tratta di una novità che non sconvolge il mercato e che fa da preambolo all'arrivo dei Ryzen 4000 nell'ultima parte dell'anno.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 20-04-2018, 09:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75179
Link alla notizia: https://www.hwupgrade.it/news/cpu/da...ops_75472.html

I chip FPGA vengono utilizzati per ambiti di elaborazione molto specifici, assicurando una potenza di elaborazione molto elevata. La nuova proposta Intel Stratix 10 FPGA tocca il record di 10 TFLOPs

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 09:33   #2
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 15286
Da quel che leggo è praticamente una GPU..
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 09:41   #3
CiccoMan
Senior Member
 
L'Avatar di CiccoMan
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: Perugia
Messaggi: 6334
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Da quel che leggo è praticamente una GPU..
le GPU sono chip ASIC.
__________________
RI6 7920X RampageVIApex TridentRGB3600(4x8GB) gtx2080TiStrixOC 960Pro1TB Prime850Ti EnthooLuxeTG U3415W RiftCV1
BOMB 9600k Z390iGamingEdgeAC VengeanceLPX3000(2x8GB) rtx2070Ventus MX500m.2_1TB SPM2_620W EvolvITX 32GK850G
CiccoMan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 09:48   #4
Yrbaf
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2015
Messaggi: 4898
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Da quel che leggo è praticamente una GPU..
Una FPGA può essere "quasi" quello che vuole (a livello di chip di elettronica digitale).

Se vuoi cacciarci su un processore x86 anche a N core lo puoi fare (ovviamente avrà prestazioni minori della versione ASIC) se hai gli schemi necessari.

Comunque nella versione SX lo Stratix 10 contiene pure un HPS con 4 core Arm Cortex A53.

Quote:
Originariamente inviato da CiccoMan Guarda i messaggi
le GPU sono chip ASIC.
Beh tutto nell'elettronica di consumo è un chip ASIC, ma non significa che per fare una GPU devi usare per forza un asic.
Sono quelli (gli Asic) che forniscono le prestazioni migliori ed i costi per chip minori.
Però sono anche quelli che richiedono costi di sviluppo maggiori ed un minimo numero di pezzi da superare per essere prodotti.

Sotto certi volumi il costo di produzione degli asic diventa eccessivo e si può valutare altre soluzioni (a prestazioni inferiori) come pure le fpga.

Ultima modifica di Yrbaf : 20-04-2018 alle 09:54.
Yrbaf è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 10:25   #5
andbad
Senior Member
 
L'Avatar di andbad
 
Iscritto dal: Dec 1999
Città: Massa (MS) [Toscana]
Messaggi: 3714
Quote:
Originariamente inviato da Bivvoz Guarda i messaggi
È un FPGA, decidi tu cosa fa
Si, ma se non è al grafene a noi non interessa.


By(t)e
__________________
Vicking73: "Arecibo è un radiotelescopio che stà in Brasile"
marzionieddu: "...stiamo cercando qualcosa nel totale silenzio cosmico..."
andbad è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 10:41   #6
ellerix
Senior Member
 
L'Avatar di ellerix
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Alessandria
Messaggi: 689
I chip FPGA sono di fatto degli acceleratori, utilizzati in specifici ambiti per compiti di elaborazione molto precisi.

Ma se non avete idea di ciò di cui state scrivendo, lasciate perdere. Una FPGA è una FPGA, di certo scrivere compiti di elaborazione molto precisi è una delle peggiori descrizioni che si potrebbero utilizzare.

ellerix è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:01   #7
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da ellerix Guarda i messaggi
I chip FPGA sono di fatto degli acceleratori, utilizzati in specifici ambiti per compiti di elaborazione molto precisi.

Ma se non avete idea di ciò di cui state scrivendo, lasciate perdere. Una FPGA è una FPGA, di certo scrivere compiti di elaborazione molto precisi è una delle peggiori descrizioni che si potrebbero utilizzare.
suppongo che per uno che non ha mai usato un FPGA la descrizione di questo stratix 10 vada anche bene così, certo non va bene generalizzare.

Ormai in pochi usano FPGA per glue logic, il mercato mainstream ora come ora è il SoC (intel compra altera, ma si guarda bene dal mettere un suo processore dentro ai SoC, usano ancora ARM) e l'interfaccia per prodotti dedicati industriali e il mondo embedded (schede PCIe o schede USB2-3 che ricoprano necessità di calcolo o analisi specifiche e che abbiano la necessità di fare tante operazioni parallele contemporaneamente.
direic he per HW upgrade basta "compiti di elaborazione molto precisi". ok si è scritto male io avrei detto particolari. anche perchè la precisione qui non cèntra niente.https://www.youtube.com/watch?v=hRAFPdDppzs

stratix è paragonabile ad una virtex xilinx e finalmente si vedono i gli effetti della acquisizione di intel. FPGA di questo tipo si usano per simulare design di ASIC (non a caso un singolo FPGA con queste caratteristiche costa (decine di) migliaia di euro).
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:31   #8
chuckbird
Member
 
L'Avatar di chuckbird
 
Iscritto dal: Sep 2013
Messaggi: 75
Quote:
Originariamente inviato da ellerix Guarda i messaggi
I chip FPGA sono di fatto degli acceleratori, utilizzati in specifici ambiti per compiti di elaborazione molto precisi.

Ma se non avete idea di ciò di cui state scrivendo, lasciate perdere. Una FPGA è una FPGA, di certo scrivere compiti di elaborazione molto precisi è una delle peggiori descrizioni che si potrebbero utilizzare.
Credo che abbia interpretato male quello che volevano dire: di fatto con gli FPGA si "scrivono" microprocessori per lavori estremamente specifici, che di fatto richiederebbero l'implementazione di ASIC... con tutto ciò che concerne la realizzazione fisica, che con un FPGA viene meno.

Questa è quindi una cosa di abnorme importanza per chi:

a) non vuole investire nel interpellare fonderie varie per farsi creare chip su misura
b) per chi ha necessità di sviluppare nuovo hardware e non può ogni volta farsi creare il chip ad hoc sulla base del codice che viene via via sviluppato
c) per chi vuole implementare un hardware aggiornabile in futuro come se fosse un pezzo di software

Il punto C è quello forse più interessante per gli utenti: immaginati se ci fossero FPGA talmente potenti ed efficienti... con un singolo pezzo di silicio si potrebbero per esempio implementare nuove versioni di GPU senza dover cambiare hardware ma solo "flashando" l'FPGA.

E' lo stesso concetto su cui fa leva ad esempio la PS Audio, nota marca americana produttrice di apparecchi per l'alta fedeltà, che propone un DAC scritto a mano da loro via FPGA, aggiornabile in futuro per soddisfare la richiesta di supporto di nuovi standard.
__________________
Linux Workstation su base HP Proliant Microserver Gen 8 - Xeon E3 1265L V2 - 8GB DDR ECC UDIMM - Nvidia Quadro P400
chuckbird è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:39   #9
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 7691
Quote:
Originariamente inviato da chuckbird Guarda i messaggi
di fatto con gli FPGA si "scrivono" microprocessori per lavori estremamente specifici
Anche quello, ma usato così è uno spreco. Se devo realizzare una cpu basata sul modello di Von Neumann, vado di asic ( a meno che non sono Intel e sto progettando una cpu o devo produrre pochi pezzi ).

Un FPGA è una matrice di tabelle di verità, dove ogni elemento ha il potere espressivo di una porta logica.

Per questo mi suona strano l'uso dei flops per misurarne le capacità. Io ero rimasto che si usava il numero di celle logiche come unità di misura delle capacità di un FPGA.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:47   #10
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Anche quello, ma usato così è uno spreco. Se devo realizzare una cpu basata sul modello di Von Neumann, vado di asic ( a meno che non sono Intel e sto progettando una cpu o devo produrre pochi pezzi ).

Un FPGA è una matrice di tabelle di verità, dove ogni elemento ha il potere espressivo di una porta logica.

Per questo mi suona strano l'uso dei flops per misurarne le capacità. Io ero rimasto che si usava il numero di celle logiche come unità di misura delle capacità di un FPGA.
Si vede che non sai di cosa parli. le LUT look up table sono solo un numero se non hai le performance di timing.
ad ogni CLB (configurable logic block (parlo di xilinx perchè uso questo produttore)) è associato uno o più registri (flip flop di tipo D) e la loro velocità e le potenzialità di routing del clock sono quello che contano. usare un FPGA in modo asincrono per fare glue logic oggigiorno, quello si che è uno spreco. ci ono le CPLD ancora ideate e progettate nel 98 che vanno benissimo per fare ciò ed hanno anche la flash integrata.

il massimo di un FPGA si ha anche quando si implementa insieme alla logica custom un bel microprocessore (microblaze ad esempio) che viagia tranquillamente a 100-150Mhz quando la logica esterna sfruttando la pipeline arriva fino a 250-350 MHz (dipende dalla famiglia e da come e quanto sei bravo a scrivere il codice) fare una moltiplicazione a 256 bit a 350Mhz di clock (di throughput) usando un moltiplicatore in FPGA mentre si fanno contemporaneamente altre n operazioni logiche complesse non è come farla a 3.5Ghz usando solo addizionatori e sottrattori e centinaia di istruzioni macchina in un processore seriale classico.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:55   #11
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da Bellaz89 Guarda i messaggi
Bei bestioni. Da me si utilizzano Kintex e Stratix. Pero' sarebbe interessante vedere i piani di utilizzo di Intel in merito si progetti di CPU+FPGA.

Se facesse un grosso FPGA con accoppiata una CPU decente (anche solo i5...) potrebbe permettere una drastica diminuzione teorica della complessita' delle schede che progettiamo (anche se switchare da un vendor all'altro non e' mai semplice...).
Si, e il calore come lo dissipi?
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:59   #12
calabar
Senior Member
 
L'Avatar di calabar
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 13580
Da ignorante in materia di FPGA ho sempre pensato che Intel potesse aver acquisito Altera anche con lo scopo di inserire uno di questi all'interno suoi processori, ossia investire una parte del proprio silicio per avere una parte del processore programmabile per eseguire specifici compiti con elevata efficienza.
L'idea è, insomma, quando devo svolgere un dato compito quella di caricare lo schema per programmare l'FPGA e svolgerlo sfruttandolo per accelerarlo / eseguirlo in modo più efficiente. L'idea è ovviamente che Intel offra una serie di schemi preconfezionati e, perchè no, magari la community stessa potrebbe crearne di nuovi.

Per cui chiedo a chi ne sa più di me: ho appena detto una stupidaggine?
E se questa non fosse troppo grande, come potrebbe funzionare la cosa?

Quote:
Originariamente inviato da emanuele83;
FPGA di questo tipo si usano per simulare design di ASIC (non a caso un singolo FPGA con queste caratteristiche costa (decine di) migliaia di euro).
In effetti mi stavo chiedendo quale potesse essere il prezzo di questo bestione, ci sono notizie a riguardo?
calabar è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 11:59   #13
songohan
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Città: Roma
Messaggi: 1806
[...] può processare, nello spazio di 1 secondo, i dati corrispondenti a 420 Blu-Ray [...]

Che cavolo vuol dire????????????????????????????????
__________________
Per chi ha nostalgia di MC Microcomputer
songohan è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 12:02   #14
chuckbird
Member
 
L'Avatar di chuckbird
 
Iscritto dal: Sep 2013
Messaggi: 75
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi

Per questo mi suona strano l'uso dei flops per misurarne le capacità. Io ero rimasto che si usava il numero di celle logiche come unità di misura delle capacità di un FPGA.
Specialmente nella suaultima parte ti ha risposto emanuele83, relativamente al paragone con unità GP.
__________________
Linux Workstation su base HP Proliant Microserver Gen 8 - Xeon E3 1265L V2 - 8GB DDR ECC UDIMM - Nvidia Quadro P400
chuckbird è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 12:06   #15
chuckbird
Member
 
L'Avatar di chuckbird
 
Iscritto dal: Sep 2013
Messaggi: 75
Quote:
Originariamente inviato da songohan Guarda i messaggi

Che cavolo vuol dire????????????????????????????????
Tutto e niente.
E' la classica frase buttata li per dare fumo negli occhi: del resto il prodotto appare comunque mostruoso vista la sua complessità.

Per me elaborare un dato può voler dire anche invertirne i bit... quindi non sto dicendo nulla in merito all'eventuale potenza di calcolo.
__________________
Linux Workstation su base HP Proliant Microserver Gen 8 - Xeon E3 1265L V2 - 8GB DDR ECC UDIMM - Nvidia Quadro P400
chuckbird è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 12:11   #16
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da calabar Guarda i messaggi
Da ignorante in materia di FPGA ho sempre pensato che Intel potesse aver acquisito Altera anche con lo scopo di inserire uno di questi all'interno suoi processori, ossia investire una parte del proprio silicio per avere una parte del processore programmabile per eseguire specifici compiti con elevata efficienza.
L'idea è, insomma, quando devo svolgere un dato compito quella di caricare lo schema per programmare l'FPGA e svolgerlo sfruttandolo per accelerarlo / eseguirlo in modo più efficiente. L'idea è ovviamente che Intel offra una serie di schemi preconfezionati e, perchè no, magari la community stessa potrebbe crearne di nuovi.

Per cui chiedo a chi ne sa più di me: ho appena detto una stupidaggine?
E se questa non fosse troppo grande, come potrebbe funzionare la cosa?
lo fanno già si chiamano ip core. e non esistono community (ok c'è roba alla OPENCORES https://opencores.org/) perchè se anche fai un core che funziona sul tuo FPGA e sul tuo progetto non è detto funzioni anche in altre realtà (ecco perchè il nostro lavoro è difficile, non tanto il problema è scrivere il codice che fa il famoso moltiplicatoe a 256 bit, il problema è riuscire a farcelo stare in termini di prestazioni (timing) e riuscire a settare e fare rispettare delle constraits). Insomma se prendi un microprocessore o un microcontrollore e scrivi un codice in C quello ti gira anche su ogni altro processore con la stess architettura (a partto di avere delle librerie standard) con gli FPGA chi ti offre un core ti deve offrire anche il supporto per integrarlo nel tuo progetto (xilinx e alteera ne offronogià un sacco free of charge)
non ci sono più schemi da anni (sebbene io quando iniziai a lavorare a berlino nel 2010 ancora il grande capo "programmava" per mezzo di schematici e il mio primo prgetto fu di aggiungere un parte di codice VHDL a uno schematico già presente su una spartan 2.

negli ultimi 5 anni orami i toolsuite sono evoluti e non solo non ci sono più schmatici, ma si usa una programmazione a blocchi (tipo labview) per connettere gli ip core. poi se ti devi interfacciare a un particolare bus o sensore allora devi fare il tuo ip-core (chiamiamolo così) in VHDL o verilog che parli con il componente esterno (esmepio un chip USB o una memoria o un ADC/DAC)
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 12:30   #17
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da Bellaz89 Guarda i messaggi
Come un qualsiasi altro IC ?

Intel ha gia' detto in passato che avrebbe fatto una cosa del genere. Non e' in discussione.
L'unica cosa che non si sa e' che prestazioni lato CPU e che dimensioni lato FPGA vuole proporre. Quando uscira' qualcosa chi di dovere valutera' l'insieme delle caratteristiche proposte.
si beh guarda il trend è trovare il trade off tra low power e massima potenza di calcolo. Uno zynq ultrascale già diventa rovente a 30 gradi di air temperature. pensa se ci metti un i5 dentro. solo di package per smaltire i 100W ti costa più del silicio. e poi anche le dimensioni eccessive del package sono un minus incredibile in ambito industriale e embedded.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 12:34   #18
Marco71
Senior Member
 
L'Avatar di Marco71
 
Iscritto dal: Nov 2003
Città: Provincia di Lucca
Messaggi: 3238
Meno termini inglesi se non necessari...

...immagino che
Quote:
air temperature
Emanuele83 significhi in lingua italiana "temperatura ambiente"...
Grazie.

Marco71.
Marco71 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 13:14   #19
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2602
Quote:
Originariamente inviato da Marco71 Guarda i messaggi
...immagino che Emanuele83 significhi in lingua italiana "temperatura ambiente"...
Grazie.

Marco71.
lo so, sono anche io un grammar nazi, ma quando si va sul tecnico devo usare gli anglicismi. che ci piaccia o no per lavorare serve l'inglese altrimenti mi si fonde il cervello a parlare coi colleghi di lufttemperatur, coi fornitori di air temperature e con te di temperatura ambiente. Poi qui siamo su un forum (zwischen hunde come si direbbe qui) peggio è quando uno che scrive articoli (nino fat per esempio) confonde la levitazione con la lievitazione magnetica.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 20-04-2018, 13:28   #20
lucusta
Senior Member
 
L'Avatar di lucusta
 
Iscritto dal: May 2001
Messaggi: 5743
Quote:
Originariamente inviato da Yrbaf Guarda i messaggi
Una FPGA può essere "quasi" quello che vuole (a livello di chip di elettronica digitale).

Se vuoi cacciarci su un processore x86 anche a N core lo puoi fare (ovviamente avrà prestazioni minori della versione ASIC) se hai gli schemi necessari.
è per questo che rimango basito sull'informazione dei 10TF.
dipende esclusivamente dal rendimento di esecuzione; l'esecuzione cambia perchè cambia lo schema, cambia pure la potenza espressa.
lucusta è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35mm avanzate e performanti Canon svela EOS R5 e R6, due nuove mirrorless 35...
Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo dei notebook gaming Aorus 17G XB, l'approccio di Gigabyte al mondo d...
Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT: aspettando Zen 3 Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT:...
Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed elegante – la recensione Hasselblad X1D II 50C, medio formato agile ed el...
HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredibili. La recensione HUAWEI P40 Pro+: costa tanto ma fa foto incredib...
Google: oltre 900 milioni di dollari per...
Sony FE 12-24 mm F2.8 GM: uno zoom grand...
Ninja approda su YouTube: la prima diret...
Bosch mostra Design Vision, l'eBike del ...
Musk: Tesla è 'molto vicina' alla guida ...
Pixii: la fotocamera che ha come compagn...
Videogiochi e Covid-19: come è cambiato ...
Death Stranding e Nvidia vanno d'amore e...
Iliad Point, ora puoi diventare cliente ...
Profoto B10: presentata la serie di flas...
Arca GP, la soluzione di Wolters Kluwer ...
Razer DeathAdder: arriva la versione Min...
Vodafone contro Iliad: offerta Special c...
Incentivi per i veicoli green a Milano: ...
Anche Samsung potrebbe rinunciare al car...
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
Driver NVIDIA GeForce 451.67 WHQL
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 69
Process Lasso
Dropbox
NOD32
SmartFTP
Skype
BurnAware Free
ICQ
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:16.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1