Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Risoluzione 4K, supporto HDR sino a 1.000 nits, tecnologia NVIDIA G-Sync e possibilità di spingersi sino a 144 Hz di refresh. Uno schermo senza compromessi, per quei giocatori che vogliono tutte le tecnologie a loro dedicate concentrate in un unico prodotto. E che per questo ha un prezzo molto importante, nel mercato italiano, di 2.549,00€ IVA inclusa
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente
E' un notebook clamshell dal design molto curato questo MateBook X Pro., che abbina costruzione solida all'utilizzo dell'alluminio. Sotto la scocca un processore Intel Core i7 di ottava generazione è abbinato ad una scheda video dedicata NVIDIA GeForce MX150. La risultante è un prodotto dall'elevata flessibilità d'uso, adatto al professionista esigente come all'utente prosumer
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione
Oppo arriva in Italia e lo fa, prima che con il nuovo Find X, con il più “piccolo”, per modo di dire, R15 Pro che dalla sua si propone in una fascia di prezzo inferiore a causa delle sue componenti hardware privilegiando comunque una vena premium. Ecco la nostra recensione.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 16-04-2018, 13:01   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/scienz...ita_75374.html

In un brevetto viene descritta l'applicazione delle tecnologie blockchain come strumento per assicurare l'identità ed evitare fenomeni di falsificazione

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 13:09   #2
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
maledetti, anche loro a fomentare questa inutile bolla basata sul nullaaaaaaaahhh !111000101010101010101010101010101 !
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 13:57   #3
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 1409
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
maledetti, anche loro a fomentare questa inutile bolla basata sul nullaaaaaaaahhh !111000101010101010101010101010101 !
Ma che stai a dire? Che c'entrano le criptovalute (e poi convinti ancora che sia una bolla.. piu' che altro ci sperate per poter dare dei fessi un domani a chi vi prende i giocattoli dal negozio)... Qui si tratta di utilizzare la tecnologia blockchain per autenticare le transazioni con carta di credito ed altri dati personali per evitare falsificazioni, mica per comprare e vendere con monete virtuali... Ma far girare quelle due rotelle ogni tanto...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli

Ultima modifica di jepessen : 16-04-2018 alle 14:19.
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 14:11   #4
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
e guardare un po piu in la del proprio naso invece?

https://cryptonewshunter.com/without-bitcoin-there-would-be-no-blockchain-cftc-chairman-tells-us-senate/
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 14:30   #5
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 1409
Ed esattamente cosa c'entra con questo discorso? Prendere un articolo a caso su google e postarlo?

Blockchain e' una tecnologia che esiste da ben prima delle criptovalute, e che serve per realizzare un database dove vengono memorizzate transazioni autorizzate. Se poi e' stata scelta come tecnologia principe per le criptovalute non significa che ne sia sinonimo, tant'e' che esistono criptovalute senza blockchain, tome Iota...

Quindi mi raccomando, continuate pure a parlare a sproposito...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 14:36   #6
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
"C'è la necessità di una soluzione tecnica che offra uno storage immutabile di identità e dati di credenziali che possano prevenire falsificazioni e inaccuratezze"

la soluzione è una soltanto...e coincide con il motivo per cui senza una crypto la blockchain è solo un db distribuitoe non la blockchain come la intendiamo oggi, ma non mi dilungherò su questo discorso gia trattato e ritrattato...
e piano piano ci si sta avvicinando...

"C'è la necessità"....

ma poi IOTA non è una blockchain, è la next generation blockchain...quindi che dici scusa!?

Ultima modifica di MikTaeTrioR : 16-04-2018 alle 14:40.
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 17:13   #7
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
senza una crypto la blockchain è solo un db distribuitoe non la blockchain come la intendiamo oggi, ma non mi dilungherò su questo discorso gia trattato e ritrattato...
Appunto non dilungarti, altrimenti togli ogni dubbio ai tuoi interlocutori. Studia prima di scrivere imprecisioni. Una blockchain è chiaramente un db distribuito, ma ha altre caratteristiche che un normale db distribuito non ha.

E una blockchain può esistere senza una cripto, il viceversa no ( per ora ).

Immutabilità, non ripudiabilità, solo due delle fondamentali caratteristiche di una blockchain. Ogni blocco è crittograficamente correlato al precedente e quindi dipende da tutti i suoi predecessori. Ciò la rende anti-tampering.

Studia, studia, solo questo posso dirti.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-04-2018, 21:21   #8
HackaB321
Senior Member
 
L'Avatar di HackaB321
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Firenze
Messaggi: 1973
Come può essere immutabile qualcosa che è gestito ed amministrato da una società? Se un archivio di dati ha un "amministratore di sistema" , per default, non può offrire alcuna garanzia di immutabilità. Se i nodi sono selezionati c'è anche un qualcuno che stabilisce quali nodi sono ammessi e quali no. Diventa un database distribuito edulcorato con un pò di crittografia. Un pò più sicuro e più economico perchè più automatizzato. Ma immutabile proprio no.
__________________
This isn't about building a better Paypal, this is about changing the world
HackaB321 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 00:19   #9
floc
Senior Member
 
L'Avatar di floc
 
Iscritto dal: Sep 2004
Messaggi: 3276
vero. Ma il concetto alla base resta valido, essendo n nodi distribuiti, se utilizzano un minimo di criterio, comprometterli tutti mi sembra decisamente più complicato.
floc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 08:55   #10
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Appunto non dilungarti, altrimenti togli ogni dubbio ai tuoi interlocutori. Studia prima di scrivere imprecisioni. Una blockchain è chiaramente un db distribuito, ma ha altre caratteristiche che un normale db distribuito non ha.

E una blockchain può esistere senza una cripto, il viceversa no ( per ora ).

Immutabilità, non ripudiabilità, solo due delle fondamentali caratteristiche di una blockchain. Ogni blocco è crittograficamente correlato al precedente e quindi dipende da tutti i suoi predecessori. Ciò la rende anti-tampering.

Studia, studia, solo questo posso dirti.
a quanto pare neanche le dichiarazioni chiare e lampanti del presidente CFTC bastano...

i sostenitori delle crypto penseranno di avere la verità in tasca ma voi altri non brillate certo per flessibilità e criticità di pensiero...

saluti
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 09:01   #11
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
a quanto pare neanche le dichiarazioni chiare e lampanti del presidente CFTC bastano...

i sostenitori delle crypto penseranno di avere la verità in tasca ma voi altri non brillate certo per flessibilità e criticità di pensiero...

saluti
E chi sarebbe questo presidente? Comunque tirare in ballo "pezzi grossi" è segno di mancanza di argomenti.

Io ho detto delle cose, che oltretutto non c'entrano un tubo con le cripto, visto che parlavano di blockchain. Se hai le conoscenze/competenze per confutare quanto ho scritto bene, altrimenti ti rendi solo ridicolo.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 09:04   #12
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
E chi sarebbe questo presidente? Comunque tirare in ballo "pezzi grossi" è segno di mancanza di argomenti.

Io ho detto delle cose, che oltretutto non c'entrano un tubo con le cripto, visto che parlavano di blockchain. Se hai le conoscenze/competenze per confutare quanto ho scritto bene, altrimenti ti rendi solo ridicolo.
e poi sono io che devo studiare...

è appena avvenuto un incontro governativo in USA che ha portato governo, banche centrali e borse a discutere dell'argomento.

In questa sede, è stato chiramamente dichiarato che la Blockchain intesa come deve essere intesa, senza una crypto a sottostare, non puo esistere...

continua a credre che questa sia mancanza di argomenti, non so che dirti
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 09:41   #13
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
e poi sono io che devo studiare...

è appena avvenuto un incontro governativo in USA che ha portato governo, banche centrali e borse a discutere dell'argomento.

In questa sede, è stato chiramamente dichiarato che la Blockchain intesa come deve essere intesa, senza una crypto a sottostare, non puo esistere...

continua a credre che questa sia mancanza di argomenti, non so che dirti
HAHAHAHAHAHA e allora sono dei poveri ignoranti questi signori

fatti un giro su github e guarda quante implementazioni opensource di blockchain ci sono, tutte rigorosamente senza avere minimamente a che fare con una criptovaluta
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 09:56   #14
marcram
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 734
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
HAHAHAHAHAHA e allora sono dei poveri ignoranti questi signori

fatti un giro su github e guarda quante implementazioni opensource di blockchain ci sono, tutte rigorosamente senza avere minimamente a che fare con una criptovaluta
Ma allora, cosa garantirebbe l'immutabilità di queste catene private?
Nel caso delle cripto, sono le cripto stesse.
E in questi altri casi, invece?
marcram è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 10:44   #15
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
ma è veramente il caso di rispondere a uno che pensa che l'equivalente di Draghi americano sia un ignorante!?...ma per favore, per me si è gia ampiamente commentato e risposto da solo..
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 11:31   #16
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da marcram Guarda i messaggi
Ma allora, cosa garantirebbe l'immutabilità di queste catene private?
Nel caso delle cripto, sono le cripto stesse.
E in questi altri casi, invece?
Sono le cripto a sfruttare l'immutabilità ( ma non solo ) delle blockchain per creare delle valute.

Comunque

http://johnmathews.eu/blockchain-introduction.html

https://www.igvita.com/2014/05/05/mi...e-block-chain/
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 11:52   #17
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
ma è veramente il caso di rispondere a uno che pensa che l'equivalente di Draghi americano sia un ignorante!?...ma per favore, per me si è gia ampiamente commentato e risposto da solo..
Buonanotte https://hackernoon.com/10-uses-for-b...d-c5b96cf7c976

Secondo te come fanno ad implementare, che so, un sistema di voto autenticato? Ci mettono bitcoin dentro?

Lo vedi che sono le criptovalute ad avere bisogno di una blockchain ma non è vero il contrario?
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 11:59   #18
HackaB321
Senior Member
 
L'Avatar di HackaB321
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Firenze
Messaggi: 1973
Quote:
Originariamente inviato da marcram Guarda i messaggi
Ma allora, cosa garantirebbe l'immutabilità di queste catene private?
Nel caso delle cripto, sono le cripto stesse.
E in questi altri casi, invece?
Il fatto che non siano immutabili non significa che siano inutili. La struttura dei dati a blocchi e il sistema di verifica automatico delle transazioni da parte dei nodi offrono dei vantaggi di costo,di tempo, di sicurezza rispetto ai tradizionali db centralizzati, anche nelle bc private. Solo che, secondo me, sono circondate da un hype spropositato e ingiustificato rispetto a quanto offrono le loro cugine pubbliche, anche perchè rispetto ai db tradizionali hanno anche contro, non solo pro.

Un pò come se dopo aver inventato Internet tutti parlassero di quanto sono belle le LAN, cosa che tra l'altro successe davvero agli albori della Rete.

La ragione di questo è che le bc pubbliche, soprattutto LA blockchain pubblica per antonomasia, spaventano per la loro natura dirompente,rivoluzionaria, incensurabile, borderless e trustless. E per la governance affidata solo ad un processo automatizzato di consenso distribuito. Ci vorrà tempo prima che tutto questo venga accettato.
__________________
This isn't about building a better Paypal, this is about changing the world
HackaB321 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 12:47   #19
MikTaeTrioR
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2001
Messaggi: 856
Quote:
Originariamente inviato da pabloski Guarda i messaggi
Buonanotte https://hackernoon.com/10-uses-for-b...d-c5b96cf7c976

Secondo te come fanno ad implementare, che so, un sistema di voto autenticato? Ci mettono bitcoin dentro?

Lo vedi che sono le criptovalute ad avere bisogno di una blockchain ma non è vero il contrario?
mmmm..
per esempio usando la piattaforma ethereum, o cardano??...che guarda un po sono solidamente legate alla loro valuta sottostante

i sistemai di voto basati su blockchain attualmente utilizzati sono blockchain private, questo le rende delle mezze soluzioni....quando verranno utilizzate blockchain pubbliche allora si che saranno solide soluzioni.

mi convinci sempre di piu che non è il presidente della SEC ad essere ignorante..
MikTaeTrioR è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 17-04-2018, 13:22   #20
pabloski
Senior Member
 
Iscritto dal: Jan 2008
Messaggi: 6798
Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
mmmm..
per esempio usando la piattaforma ethereum, o cardano??...che guarda un po sono solidamente legate alla loro valuta sottostante
Ma non sei obbligato. Puoi benissimo creare una tua blockchain, senza nessuna criptovalute sottostante. E no, le criptovalute non sono sottostanti, cioè non solo le blockchain ad aver bisogna delle criprtovalute, ma il contrario.

Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
i sistemai di voto basati su blockchain attualmente utilizzati sono blockchain private, questo le rende delle mezze soluzioni....quando verranno utilizzate blockchain pubbliche allora si che saranno solide soluzioni.
E qui hai scritto un'altra castroneria. Una blockchain per il voto digitale è privata? Ma dove l'hai sentita questa?

Comunque ho postato i link, vai e studiati cosa sono le blockchain. Ripeto che stai scrivendo una marea di fesserie.

Quote:
Originariamente inviato da MikTaeTrioR Guarda i messaggi
mi convinci sempre di piu che non è il presidente della SEC ad essere ignorante..
Guarda caso ho pensato la stessa cosa.
pabloski è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma ASUS ROG Swift PG27UQ: il top dei top di gamma
Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto potente Huawei MateBook X Pro: sottile, elegante, molto ...
Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. Peccato per il ''notch''. La recensione Oppo R15 Pro: lo smartphone che non ti aspetti. ...
Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intelligente Ford Ecosport: ecco la trazione integrale intell...
BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘eleganza’’. La recensione BQ Aquaris X2 Pro: Android One in tanta ‘‘elegan...
Gigabyte annuncia gli alimentatori AORUS...
Il Surface Pro diventa un mini Surface S...
Microsoft cresce nei risultati trimestra...
Sono quasi 700 milioni i sistemi con Win...
Le flotte di auto a guida autonoma stann...
Samsung Galaxy Watch, ad Agosto con disp...
Se cerchi 'idiot' su Google spunta Trump...
Già ad Agosto i processori Intel ...
Fujifilm annuncia l'ultra grandangolare ...
Ulefone pronta a presentare il primo sma...
Spyro Reignited Trilogy in arrivo anche ...
Vede lungo ed è luminoso: ecco il...
Corsair, dissipatore per processori Hydr...
Huawei: 200 milioni di device nel 2018, ...
Blackberry Key 2 arriva in Italia: eccol...
GPU-Z
Opera 54
Chromium
BitDefender Internet Security
BitDefender Antivirus Plus
K-Lite Mega Codec Pack
NOD32
VirtualBox
IObit Malware Fighter
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
EZ CD Audio Converter
Dropbox
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:43.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1