Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Off Topic > Discussioni Off Topic > Scuola, lavoro e diritto (forum chiuso)

Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata
E' un 2-in-1 che si differenzia dai concorrenti per integrare al proprio interno un pennino S-Pen, con il quale espandere le potenzialità di utilizzo: Galaxy Book Flex si adatta facilmente a qualsiasi necessità di utilizzo lontano dalla presa di corrente, forte di una costruzione robusta e di uno schermo basato su tecnologia QLED
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere
GoPro Hero 9 si rinnova in grande stile. Nuovo sensore a maggiore risoluzione, vero display frontale, stabilizzazione digitale Hypersmooth 3.0 efficacissima. È di nuovo la regina delle action camera e permette di registrare anche in formato video 5K/30p, oltre che 4K/60p, 2,7K/120p e 1080p/240fps. Alla stabilizzazione è possibile aggiungere l'allineamento automatico dell'orizzonte: mai più riprese storte
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione
Una delle conferenze più importanti dell'anno avvenuta a fine settembre ha svelato i nuovi prodotti ''intelligenti'' di Amazon. L'azienda capitanata da Jeff Bezos ha svelato Echo, Echo Dot ed Echo Dot con display a LED. Li abbiamo provati tutti e vi diciamo cosa cambia rispetto ai precedenti e come funzionano. 
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 27-04-2006, 17:23   #1
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Esame di stato per il vecchio ordinamento

Ciao tutti...
Ho bisogno di un paio di informazioni.
Devo sostenere l'esame di stato a Bologna per ingegneria elettronica, vecchio ordinamento. Non riesco a capire in cosa consisterà il vecchio esame, perchè su tutti i documenti -bando, istruzioni, etc- c'è scritto che chi è laureato col vecchio ordinamento continuerà a svolgere l'esame secondo le modalità previgenti al DM 509/1999, ma non dice quali sono! Bene, quali sono?
Secondo cosa, una mia amica che l'ha fatto pochi anni fa mi ha detto che si può portare qualunque cosa; sul sito dell'università di Bologna c'è scritto che non si può portare alcun libro o rivista o appunti, nè niente che possa contenere alcun libro, rivista o appunti. Quale delle due?
Grazie
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-04-2006, 18:18   #2
Northern Antarctica
Senior Member
 
L'Avatar di Northern Antarctica
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Roma
Messaggi: 607
Quote:
Originariamente inviato da gpc
Ciao tutti...
Ho bisogno di un paio di informazioni.
Devo sostenere l'esame di stato a Bologna per ingegneria elettronica, vecchio ordinamento. Non riesco a capire in cosa consisterà il vecchio esame, perchè su tutti i documenti -bando, istruzioni, etc- c'è scritto che chi è laureato col vecchio ordinamento continuerà a svolgere l'esame secondo le modalità previgenti al DM 509/1999, ma non dice quali sono! Bene, quali sono?
Secondo cosa, una mia amica che l'ha fatto pochi anni fa mi ha detto che si può portare qualunque cosa; sul sito dell'università di Bologna c'è scritto che non si può portare alcun libro o rivista o appunti, nè niente che possa contenere alcun libro, rivista o appunti. Quale delle due?
Grazie
io l'ho fatto nel 1994; la versione "ufficiale" era che si poteva portare solo un manuale dell'ingegnere (specializzato, tipo se eri civile ti portavi il manuale di ing civile), ma in pratica, senza essere troppo sfacciati, si poteva usare anche altro, al limite tutti i libri che potevi.

Il compito scritto durava 8 ore e potevi scegliere fra due temi, ad esempio ad Elettrotecnica c'era il compito di impianti e quello di macchine. Entrambi avevano anche uno o due quesiti facoltativi.

La prova orale consisteva in delle domande su un po' di tutto, ma non c'era ovviamente da sapere a memoria tutti gli esami del corso, solo i concetti base, non ti massacravano insomma.

I membri della commissione erano un prof del corso di laurea e due-tre assistenti; devo dire che anche gli assistenti più bastardi in sede di esame di stato erano tranquilli e non facevano domande cattive (non sembravano neanche le stesse persone).

C'era poi qualcuno dell'Ordine degli Ingegneri che ti poteva fare qualche domanda di scienza delle costruzioni: forse quello potrebbe essere l'unico problema, perché se ti sei laureato in Elettronica senza aver fatto scienza potresti beccare un ing vecchio stampo, rimasto a quando tra le varie discipline c'erano solo tre esami di differenza, che potrebbe non gradire la cosa. Dieci e passa anni fa era così, forse adesso sono più tolleranti.
__________________
Northern Antarctica è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-04-2006, 18:20   #3
mark41176
Member
 
L'Avatar di mark41176
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Marche/Lazio
Messaggi: 172
ogni facoltà ha le sue regole, in genere è possibile portare un manuale di ingegneria e la calcolatrice programmabile, cmq la cosa migliore da fare è chiedere qualche informazione a qualche docente che di solito è membro interno durante la prova scritta dell'esame di stato....
...premetto che personalmente ancora lo devo fare, spero di farlo per fine novembre, cmq i miei amici che l'hanno già fatto hanno potuto portare un manuale a testa da consultare..... l'esame di stato per il vecchio ordinamento che dovrebbe essere in vigore fino alla fine del 2006 consiste in una prova scritta (votazioni in 60/60) seguita da un prova orale (a distanza di qualche mese)....... poi però le modalità sono diverse da facoltà a facoltà e gli argomenti d'esame cambiano per tipo di indirizzo e di settore (civile-industriale-informatico)..... mi sembra che tu essendo elettronico puoi scegliere se fare l'esame per il settore informatico o industriale..... non so se addirittura puoi essere abilitato per entrambi i settori...... spero che qualcuno qui ti possa dare informazioni più dettagliate, l'unica cosa certa è che questo sara purtroppo l'ultimo anno in cui l'esame di stato per ingegneria si svolgerà secondo le modalità previgenti al DM 509/1999 dopodichè ci sarà una grande ingiustizia..... vabbè lasciamo stare altrimenti si dovrebbe aprire un'altra discussione....
mark41176 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 27-04-2006, 19:00   #4
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
La mia risposta rischia di far esplodere un enorme conflitto di interessi....
In ogni caso:
1) Puoi portare tutto quello che vuoi; l'unica limitazione é che tutto sia rilegato (cioé nessun foglio sparso). Cosa si intende con il termine rilegato è stato discusso nella scorsa commissione per ore ed ore (non scherzo ) giungendo alla conclusione che é rilegato un insieme di fogli che deve essere rotto per poter staccare un foglio (quindi niente raccoglitori ad anelli). Questa ultima disposizione dipende totalmente da quale sará l'orientamento della commissione (l'ultima volta é stata molto pignola, in precedenza molto meno ed erano tollerati anche gli appunti rilegati alla buona).
2)L'esame consiste nello svolgere in 8 ore un tema scelto tra i 7 a disposizione: elettronica, informatica, automazione, ricerca operativa, telecomunicazioni, bioingegneria, macchine. Si puó scegliere uno qualsiasi di quesi e risolverlo.

Negli ultimi anni la percentuali di bocciati é salita leggermente e, l'ultima volta, é stata del 15% circa. C'é da dire che, in ogni caso, vengono considerati insufficienti solo quei compiti REALMENTE insufficienti, cioé qui compiti che poco si discostano dal compito consegnato in bianco.
Tutto questo vale ovviamente per l'esame di stato v.o. per ingegneria a Bologna (da altre parti nin so').
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 09:47   #5
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Ok, grazie a tutti per le informazioni
Quindi alla fine si può portare quel che si vuole o, nel caso peggiore, un "manuale d'ingegneria", che però non ho ben chiaro cosa sia avendo studiato il 90% su dispense .
Riguardo alla prova da scegliere, beh, sceglierò ovviamente elettronica avendo studiato quello Per l'abilitazione ad altri rami dubito che mi interesserò, anche perchè, se devo essere sincero, vado a fare questo ennesimo esame solo perchè praticamente tutti mi hanno detto di farlo, ma io non ne vedo tutta questa utilità anche perchè, come elettronico, fare il libero professionista non ha praticamente senso e, inoltre, sono orientato verso andare a lavorare all'estero dove questa assurdità dell'abilitazione non esiste... ma vabbè, tanto vale farlo...
A me continua sinceramente a non essere chiara la differenza, a questo punto, tra l'esame pre e post riforma: quello che mi avete detto, a parte la distinzione tra ing. junior e senior ( ), mi sembra rispecchi l'esame per il nuovo ordinamento... o no? In cosa consisterebbe la riforma, alla fine? E mi interesserebbe anche sapere il perchè dell'ingiustizia di cui parla mark41176.
Smasher, io adoro i conflitti di interessi, parlami
Ah, riguardo a scienza delle costruzioni... se anche lo nominano, col livello attuale dei laureati, mi sa che la gente fugga.
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 09:58   #6
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
L'esame di stato per i laureati con il n.o. è decisamente diverso e, aggiungo io, decisamente più difficile. In pratica consiste in 4 prove nel seguente ordine:
1) scritto - rispondere a 4 domande su: informatica, elettronica, automazione, telecomunicazioni in 2 ore senza nessun libro/appunto
2) scritto - tema a scelta tra 5/6 possibiltà in 3 ore
3) orale
4) scritto - prova pratica cioé esercizio a scelta tra le solite 6/7 possibilitá
La prova più dura è sicuramente la prima, non perchè le domande siano difficili, anzi sono spesso domande di base, ma perchè può succedere che un elettronico di 5 anni debba rispondere ad una domanda di controlli quando il suo unico esame di controlli é stato fatto se va bene 3 anni prima. La burocraticità del tutto porta a dover assegnare un punteggio ad ogni risposta e poi farne la somma....lasciare in bianco una domanda porta inevitabilmente verso una bocciatura
Non voglio nemmeno immaginare quando tra un anno dovranno affrontare l'esame con questa metodologia i v.o......per noi commissari sarà una vera e propria prova di forza cercare di promuovere tutti
E da qui si intuisce il conflitto di interessi avendo io fatto parte diverse volte delle commissioni proprio a Bologna e proprio per gli elettronici (in verità per tutti gli ingegneri dell'informazione). E' possibile che sia commissario anche a giugno, anche se a dire la verità finora sono stato contattato solo per fare un'ora di lezione sull'esame dall'albo degli ingegneri.
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 10:04   #7
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Quote:
Originariamente inviato da Smasher_Devourer
E' possibile che sia commissario anche a giugno, anche se a dire la verità finora sono stato contattato solo per fare un'ora di lezione sull'esame dall'albo degli ingegneri.
Amicooooooo Ti posso offrire qualcosa? Ti serve che ti compri qualcosa?
A parte gli scherzi... bello schifo! Tra l'altro, sono curioso di sapere come faranno i laureati del NO a superare prove così generali, dato che sono abituati ad imparare una nozionistica di bassissimo livello...

Tornando a me, quando trovo scritto che non si può portare nulla all'esame allora è riferito all'esame nuovo, bene bene.
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 10:15   #8
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
Quote:
Originariamente inviato da gpc
Amicooooooo Ti posso offrire qualcosa? Ti serve che ti compri qualcosa?
A parte gli scherzi...
No, No, che scherzi, proprio oggi devo andare dal gommista per cambiare le gomme....non sarebbe male se..... il mio conto corrente è.....
Quote:
Originariamente inviato da gpc
bello schifo! Tra l'altro, sono curioso di sapere come faranno i laureati del NO a superare prove così generali, dato che sono abituati ad imparare una nozionistica di bassissimo livello...
Ed infatti la percentuale di bocciati alla prima prova è sul 20%, nonostante diversi aiuti per non bocciarne la metà.
Che poi il nuovo metodo sia uno scandalo o meno non sta a me dirlo: questa modalità ci é stata imposta dall'alto....cmq per quanto ne sappia, anche se si é detto che dopo il 2006 la vecchia modalitá scompare, i rappresentanti dell'albo hanno anche detto testuali parole: "siamo in Italia e l'Italia é il paese delle proroghe...". Quindi non vedo impossibile una ulteriore proroga.
Quote:
Originariamente inviato da gpc
Tornando a me, quando trovo scritto che non si può portare nulla all'esame allora è riferito all'esame nuovo, bene bene.
Non ti preoccupare, qui c'é il file relativo alle limitazioni dello scorso esame
http://www.ing.unibo.it/NR/rdonlyres...icandidati.pdf
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 10:25   #9
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Quote:
Originariamente inviato da Smasher_Devourer
No, No, che scherzi, proprio oggi devo andare dal gommista per cambiare le gomme....non sarebbe male se..... il mio conto corrente è.....
Che dici, invece del bollettino dell'università lo faccio direttamente a te il versamente?

Quote:
Ed infatti la percentuale di bocciati alla prima prova è sul 20%, nonostante diversi aiuti per non bocciarne la metà.
Che poi il nuovo metodo sia uno scandalo o meno non sta a me dirlo: questa modalità ci é stata imposta dall'alto....cmq per quanto ne sappia, anche se si é detto che dopo il 2006 la vecchia modalitá scompare, i rappresentanti dell'albo hanno anche detto testuali parole: "siamo in Italia e l'Italia é il paese delle proroghe...". Quindi non vedo impossibile una ulteriore proroga.
Già, infatti se non erro sono anni che "questo sarà l'ultimo anno per l'esame con le vecchie modalità"...
In ogni caso io resto dell'idea che questo nuovo esame sia ancora più folle di quello precedente. Già è assurdo, a mio avviso, che una persona laureata debba poi sostenere un ulteriore esame perchè gli venga, di fatto, riconosciuta la validità della laurea... Tra l'altro, detto tra noi, io lavoro già proprio per unibo, ti pare che abbia un senso che la stessa unibo mi venga poi a dire che non sono abilitato a fare l'ingegnere? Mah... Ma poi, dopo che tutta l'università è sempre più improntata verso una settorialità e una specializzazione estrema -cosa assurda-, andare a mettere un esame di stato generale è veramente follia.

Quote:
Non ti preoccupare, qui c'é il file relativo alle limitazioni dello scorso esame
http://www.ing.unibo.it/NR/rdonlyres...icandidati.pdf
Ah fantastico, grazie. Avevo cercato istruzioni sul sito di unibo ma avevo trovato poche cose... tra l'altro ci sono alcuni link che non funzionano e rimandano alla pagina principale degli esami di stato invece che alle cose che... promettono
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 10:38   #10
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
Quote:
Originariamente inviato da gpc
Già è assurdo, a mio avviso, che una persona laureata debba poi sostenere un ulteriore esame perchè gli venga, di fatto, riconosciuta la validità della laurea... Tra l'altro, detto tra noi, io lavoro già proprio per unibo, ti pare che abbia un senso che la stessa unibo mi venga poi a dire che non sono abilitato a fare l'ingegnere? Mah...
In ogni caso, secondo me, occorre evidenziare la questione di fondo: l'esame di stato é richiesto ESCLUSIVAMENTE per intraprendere la libera professione di ingegnere. Cioè l'albo degli ingegneri, così come per gli avvocati, commercialisti ecc... prevede che, per l'iscrizione, sia necessario un ulteriore esame che affermi la tua abilità nello svolgere la libera professione di ingegnere. Questa abilità é sicuramente diversa da quella attestata dal conseguimento della laurea; essere un libero professionista dovrebbe voler dire essere in grado di esaminare problemi diversi e spesso nuovi conoscendo normative e leggi relative al fine di offrire il proprio aiuto retribuito a chi lo richiede.
Tutto questo é peró SICURAMENTE in contrasto con il modo in cui viene svolto l'esame e lo sará ancora di piú grazie alla specializzazione estrema, come dici giustamente, dell'universitá stessa.
Il fatto che l'esame di stato venga considerato una validazione della laurea é purtroppo vero ma, secondo me, sbagliato. Si dovrebbe tornare al vero significato, cioé: vuoi fare il libero professionista? esame. Lavori in azienda? niente esame.
Il problema é che questo peró interessa a qualcuno? Assolutamete no! piú esaminati = piú bollettini verso universitá e albo ingegneri quindi avanti così.
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 10:45   #11
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Quote:
Originariamente inviato da Smasher_Devourer
Il problema é che questo peró interessa a qualcuno? Assolutamete no! piú esaminati = piú bollettini verso universitá e albo ingegneri quindi avanti così.
Beh, io resto dell'idea che dovrebbe essere il mercato (e la legge in caso di... problemini...) a determinare chi può e non può fare il libero professionista: basti vedere i casi illustri di gente, famosa anche all'esterno come professionista, che in realtà non era nemmeno laureato. A questi, più che una condanna, sarebbe da dare la laurea ad honorem...
In ogni caso, sono d'accordo che uno dei problemi di fondo dell'università sia quello che ho quotato...
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 12:11   #12
mark41176
Member
 
L'Avatar di mark41176
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Marche/Lazio
Messaggi: 172
a questo punto la mia domanda è:
ma è vero che secondo i nuovi regolamenti per sostenere l'esame di stato (n.o. livello senior) è necessario fatto un anno di tirocinio presso uno studio di ingegneri iscritti all'albo?
nel caso io non facessi in tempo a discutere la tesi entro novembre non potrei più sostenere l'esame di stato entro la fine del 2006 e se entra in vigore la nuova modalità in pratica dovrei prima fare un anno di tirocinio?

precedentemente quando ho parlato di "ingiustizia" intendevo un concetto molto chiaro e semplice...... era giusto regolamentare l'iscrizione all'albo perchè era necessario settorializzare di più i vari indirizzi per raggiungere un livello di professionalità più elevato...... premesso questo sono arrabbiato invece per il fatto che con le innumerevoli riforme non si sia tenuto conto che ci fossero ancora tanti studenti rimasti al vecchio ordinamento con un certo numero di esami sostenuti ma soprattutto con un certo TIPO di esami.... mi spiego meglio..... cosa ho fatto a fare l'esame di disegno, meccanica razionale, meccanica applicata, scienza delle costruzioni ecc... se poi con il nuovo regolamento potrò iscrivermi ad un solo settore (industriale).... da specificare che sono "elettrico" e che avrei preferito poter fare a questo punto esami più consoni alla mia specializzazione ma essendo quegli esami obbligatori non ho potuto fare diversamente..... sapete il detto "cornuto e mazziato"?.... ecco!

P.S.... non c'è pretesa da parte mia occuparmi un giorno di cose di cui non sono adeguatamente preparato, il "civile" faccia il civile, l'elettrico faccia l'elettrico, così pure il meccanico... però queste regolamentazioni le avrebbero dovute fare già da 50 anni e non adesso....... mi sento rispondere sempre che devo pensare alle cose che so fare non a competenze diverse dalle mie, ma allora io mi chiedo perchè gli impianti elettrici per esempio sono di competenza anche degli ing civili?
mark41176 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 12:15   #13
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Quote:
Originariamente inviato da mark41176
a questo punto la mia domanda è:
ma è vero che secondo i nuovi regolamenti per sostenere l'esame di stato (n.o. livello senior) è necessario fatto un anno di tirocinio presso uno studio di ingegneri iscritti all'albo?
nel caso io non facessi in tempo a discutere la tesi entro novembre non potrei più sostenere l'esame di stato entro la fine del 2006 e se entra in vigore la nuova modalità in pratica dovrei prima fare un anno di tirocinio?

precedentemente quando ho parlato di "ingiustizia" intendevo un concetto molto chiaro e semplice...... era giusto regolamentare l'iscrizione all'albo perchè era necessario settorializzare di più i vari indirizzi per raggiungere un livello di professionalità più elevato...... premesso questo sono arrabbiato invece per il fatto che con le innumerevoli riforme non si sia tenuto conto che ci fossero ancora tanti studenti rimasti al vecchio ordinamento con un certo numero di esami sostenuti ma soprattutto con un certo TIPO di esami.... mi spiego meglio..... cosa ho fatto a fare l'esame di disegno, meccanica razionale, meccanica applicata, scienza delle costruzioni ecc... se poi con il nuovo regolamento potrò iscrivermi ad un solo settore (industriale).... da specificare che sono "elettrico" e che avrei preferito poter fare a questo punto esami più consoni alla mia specializzazione ma essendo quegli esami obbligatori non ho potuto fare diversamente..... sapete il detto "cornuto e mazziato"?.... ecco!

P.S.... non c'è pretesa da parte mia occuparmi un giorno di cose di cui non sono adeguatamente preparato, il "civile" faccia il civile, l'elettrico faccia l'elettrico, così pure il meccanico... però queste regolamentazioni le avrebbero dovute fare già da 50 anni e non adesso....... mi sento rispondere sempre che devo pensare alle cose che so fare non a competenze diverse dalle mie, ma allora io mi chiedo perchè gli impianti elettrici per esempio sono di competenza anche degli ing civili?
Ah, hai ragione...
Io comunque la cosa del tirocinio non l'ho mai sentita, anche perchè, quale elettronico per esempio può fare tirocinio in uno studio di elettronici? Che io sappia manco esistono...
Comunque niente da dire, siamo allo sfascio, l'università è distrutta e nessuno se n'è voluto accorgere...
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 12:27   #14
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
Quote:
Originariamente inviato da mark41176
a questo punto la mia domanda è:
ma è vero che secondo i nuovi regolamenti per sostenere l'esame di stato (n.o. livello senior) è necessario fatto un anno di tirocinio presso uno studio di ingegneri iscritti all'albo?
nel caso io non facessi in tempo a discutere la tesi entro novembre non potrei più sostenere l'esame di stato entro la fine del 2006 e se entra in vigore la nuova modalità in pratica dovrei prima fare un anno di tirocinio?

precedentemente quando ho parlato di "ingiustizia" intendevo un concetto molto chiaro e semplice...... era giusto regolamentare l'iscrizione all'albo perchè era necessario settorializzare di più i vari indirizzi per raggiungere un livello di professionalità più elevato...... premesso questo sono arrabbiato invece per il fatto che con le innumerevoli riforme non si sia tenuto conto che ci fossero ancora tanti studenti rimasti al vecchio ordinamento con un certo numero di esami sostenuti ma soprattutto con un certo TIPO di esami.... mi spiego meglio..... cosa ho fatto a fare l'esame di disegno, meccanica razionale, meccanica applicata, scienza delle costruzioni ecc... se poi con il nuovo regolamento potrò iscrivermi ad un solo settore (industriale).... da specificare che sono "elettrico" e che avrei preferito poter fare a questo punto esami più consoni alla mia specializzazione ma essendo quegli esami obbligatori non ho potuto fare diversamente..... sapete il detto "cornuto e mazziato"?.... ecco!

P.S.... non c'è pretesa da parte mia occuparmi un giorno di cose di cui non sono adeguatamente preparato, il "civile" faccia il civile, l'elettrico faccia l'elettrico, così pure il meccanico... però queste regolamentazioni le avrebbero dovute fare già da 50 anni e non adesso....... mi sento rispondere sempre che devo pensare alle cose che so fare non a competenze diverse dalle mie, ma allora io mi chiedo perchè gli impianti elettrici per esempio sono di competenza anche degli ing civili?
In tutta onestà buona parte di quello che dici mi risulta nuovo: pur avendo partecipato ormai da anni a commissioni per l'esame di stato non ho mai sentito parlare di tirocini obbligatori a partire dai prossimi anni.
Inoltre la divisione all'interno dell'albo, almeno per noi che facciamo l'esame di stato a Bologna, non é cambiata per nulla: esistono 3 grossi rami a cui possono accedere i laureati. Poi ogni facoltá puó decidere autonomamente, comunicandolo all'albo, a quale ramo appartiene un particolare (magari nuovo) corso di laurea: ad esempio il nuovo corso di ing. automazione ha deciso di appartenere al ramo informazione, mentre la laurea specialistica di gestionale ha deciso di appartenere al ramo informazione anche se la laurea triennale appartiene al ramo industriale (misteri gaudiosi).
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 13:00   #15
_Xel_^^
Senior Member
 
L'Avatar di _Xel_^^
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Lissone (Brianza rulez!)
Messaggi: 2225
Uhm dovrei farlo pure io l'esame di stato, Ing. Informatica vecchio ordinamento.

Ma fatemi capire... serve o no??? Non l'ho ancora capito e sinceramente spararmi 8 ore ecc... mi mette addosso nervoso e nient'altro -_-'

Cmq amici che l'hanno fatto qua al Poli di Milano dicevano che potevi portare di tutto e in pratica l'esame si faceva "in gruppo" (anche se non si può ovviamente ) perchè farlo da soli è troppo lungo...
Poi dicevano che all'orale ti chiedevano se lavori, cosa vorresti fare, e magari che tesi hai fatto, stop...


Ciau!
__________________
 New MacBook Air 13" 4GB  // Intel Core 2 Q9300 - ASUS P5Q-EM - 4096MB DDR2 by Corsair - nVidia 9800GT-g - HD 250GB Seagate - HD 500GB WD - HD 320GB WD - SSD Intel X25-M 80GB ...all inside "LC10-E Black" by SilverStone! - PS3, PSTWO e NDSLite
_Xel_^^ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 13:41   #16
Smasher_Devourer
Senior Member
 
L'Avatar di Smasher_Devourer
 
Iscritto dal: Sep 2000
Città: AP-BO
Messaggi: 227
Quote:
Originariamente inviato da _Xel_^^
Ma fatemi capire... serve o no??? Non l'ho ancora capito e sinceramente spararmi 8 ore ecc... mi mette addosso nervoso e nient'altro -_-'
Hai intenzione di fare il libero professionista? se si devi farlo, altrimenti puoi tranquillamente evitarti la fatica.
Quote:
Originariamente inviato da _Xel_^^
Cmq amici che l'hanno fatto qua al Poli di Milano dicevano che potevi portare di tutto e in pratica l'esame si faceva "in gruppo" (anche se non si può ovviamente ) perchè farlo da soli è troppo lungo...
Vero in parte, dipende dalla commissione, alcune volte ci sono persone molto tranquille, altre volte qualcuno precisino che non accetta scopiazzamenti.
Quote:
Originariamente inviato da _Xel_^^
Poi dicevano che all'orale ti chiedevano se lavori, cosa vorresti fare, e magari che tesi hai fatto, stop...
Esatto, il 99% dei casi é proprio cosí. L'1% é duvuto alla presenza di quei casi in cui il compito era al limite dell'insufficienza e la commissione ha deciso di ascotare l'orale per decidere la sorte del malcapitato
Smasher_Devourer è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 15:28   #17
mark41176
Member
 
L'Avatar di mark41176
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Marche/Lazio
Messaggi: 172
per quanto riguarda il tirocinio obbligatorio di un anno dovrebbe entrare in vigore prossimamente secondo quanto si dice nel DPR-328 (Art.6)..... non riesco a capire però perchè fanno le leggi e poi successivamente fanno le proroghe.... boh? ma perchè non fanno fare delle votazioni per i diretti interessati prima di fare questi cambiamenti così importanti!? non interpellano mai chi di dovere a tempo debito.... cmq Smasher se fai parte delle commissioni degli esami di stato ne sai molto ma molto più di me e se dici che non se ne parla del tirocinio mi fido più delle tue parole che di quello che dicono gli studenti in facoltà e in rete!
mark41176 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 15:31   #18
gpc
Senior Member
 
L'Avatar di gpc
 
Iscritto dal: Oct 2000
Città: UK
Messaggi: 7408
Quote:
Originariamente inviato da mark41176
per quanto riguarda il tirocinio obbligatorio di un anno dovrebbe entrare in vigore prossimamente secondo quanto si dice nel DPR-328 (Art.6)..... non riesco a capire però perchè fanno le leggi e poi successivamente fanno le proroghe.... boh? ma perchè non fanno fare delle votazioni per i diretti interessati prima di fare questi cambiamenti così importanti!? non interpellano mai chi di dovere a tempo debito.... cmq Smasher se fai parte delle commissioni degli esami di stato ne sai molto ma molto più di me e se dici che non se ne parla del tirocinio mi fido più delle tue parole che di quello che dicono gli studenti in facoltà e in rete!
beh le proroghe le fanno perchè le leggi le fanno alla cdc...
Non si sono resi conto di quanta gente c'era ancora del vecchio ordinamento, tutto qui, e quindi non ne hanno tenuto conto.
__________________
"Questo forum non è un fottuto cellulare quindi scrivi in italiano, grazie." (by Hire)
Le mie foto su Panoramio - Google Earth
gpc è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 17:48   #19
_Xel_^^
Senior Member
 
L'Avatar di _Xel_^^
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Lissone (Brianza rulez!)
Messaggi: 2225
Quote:
Originariamente inviato da Smasher_Devourer
Hai intenzione di fare il libero professionista? se si devi farlo, altrimenti puoi tranquillamente evitarti la fatica.
grazie del chiarimento


Ciau!
__________________
 New MacBook Air 13" 4GB  // Intel Core 2 Q9300 - ASUS P5Q-EM - 4096MB DDR2 by Corsair - nVidia 9800GT-g - HD 250GB Seagate - HD 500GB WD - HD 320GB WD - SSD Intel X25-M 80GB ...all inside "LC10-E Black" by SilverStone! - PS3, PSTWO e NDSLite
_Xel_^^ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2006, 22:25   #20
gotam
Senior Member
 
L'Avatar di gotam
 
Iscritto dal: Aug 2000
Città: Formia
Messaggi: 6659
Io l'esame l'ho fatto un anno fa, da me non potevi consultare nulla, ma cmq i tipi della commissioni ti davano tutti i chiarimenti del caso. L'orale è abbastanza tranquillo, domande semplici, più che altro si porta il candidato a ragionare su di una problematica che conosce. Se non volete fare la libera professione non fate l'esame...non serve a nulla....e ve lo dice uno che è lavoratore dipendente
__________________
"La birra è la prova che dio ci ama e vuole che siamo felici"
gotam è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la pennina integrata Samsung Galaxy Book Flex: il 2-in-1 con la penni...
GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, stabilizzazione top. Resta lei quella da battere GoPro Hero 9: nuovo sensore, doppio display, sta...
Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa più intelligente. La recensione Amazon Echo e Echo Dot: tutti nuovi e con Alexa ...
Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per lo smart working e l’assistenza remota Nanosystems potenzia Supremo, la soluzione per l...
Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera con gimbal pazzesca. La recensione Vivo arriva in Italia con Vivo X51: fotocamera c...
TikTok: un video di 15 secondi sta spave...
Pagati 8.000€ per navigare sul Web. E' l...
Apple MagSafe: volete vedere come &egrav...
Ubuntu 20.10 Groovy Gorilla disponibile ...
Ancora poche ore per vincere un monitor ...
Nutanix annuncia Elevate, il nuovo progr...
Hacker indovina la password di Twitter d...
HONOR festeggia Halloween con una valang...
Mountain Makalu 67, mouse gaming leggero...
Amazon: sconti a valanga solo oggi e dom...
Xbox Series X: latenze dimezzate grazie ...
WhatsApp, gli acquisti online si faranno...
WindTre Business annuncia WindTre Connec...
Canon Pixma Pro-200: la nuova entry dell...
FIFA 20: perché lo Stevenage &egr...
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
Chromium
PassMark BurnInTest Professional
WinRAR
GeForce Experience
NOD32
Opera 71
Mozilla Thunderbird 78
Process Lasso
Google Chrome Portable
IrfanView
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
iTunes 12
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:02.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v