Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers
NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers
Marvel's Avengers supporta entrambe le tecniche di upscaling dei principali produttori di schede video. Con il lancio di FidelityFX Super Resolution da parte di AMD si apre l'ennesima sfida con NVIDIA, sia sul fronte della qualità che su quello delle prestazioni
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione
Dopo il debutto su PS4 e il successivo rilascio su PC, l'ultima opera di Hideo Kojima approda anche su PlayStation 5. La riedizione dell'action/adventure porta con sé un comparto tecnico aggiornato e un'abbondante quantità di contenuti inediti, tra cui una nuova questline, game mode aggiuntive e tanti nuovi gadget per Sam Porter Bridges. Varrà la pena fare un 'upgrade'?
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione
Abbiamo testato l'ultimo smartphone di punta del colosso giapponese. La serie Xperia 1 arrivata alla terza generazione non stravolge rispetto al passato ma migliora alcuni importanti aspetti. Scopriamoli nella recensione completa.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 11-01-2019, 15:45   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link all'Articolo: https://www.fotografidigitali.it/art...age_index.html

Uno strano confronto, dall'esito scontato, mette in competizione una delle più apprezzate e "chirurgiche" ottiche moderne con obiettivi progettati negli anni '60 e '70. Quanto si sono evolute le ottiche negli ultimi 50 anni?

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-01-2019, 16:42   #2
Lanfi
Senior Member
 
L'Avatar di Lanfi
 
Iscritto dal: Aug 2007
Città: Urbino
Messaggi: 6088
Lodevole l'iniziativa di cominciare ad esplorare il vasto mondo delle ottiche vintage, spero che replicherete anche per diverse focali....vedrei bene una puntata sui grandangoli (diciamo attorno ai 30 mm) e una sui tele da ritratto (tipicamente sugli 80 mm).

Detto ciò mi permetto un paio di appunti:
- a pag 4, la foto a f2 fatta con l'helios dell'elettronica della macchina fotografica....siete sicuri che non abbia qualcosa che non va? A me sembra quasi sfocata, o mossa, piuttosto che "morbida".
- sempre nella stessa pagina, poco dopo, nella didascalia che commenta il comportamento del helios in confronto al sigma parlate di apertrua f1.4, impossibile per quell'obiettivo. Sicuramente un refuso.

Si impone poi una considerazione. Per come la vedo io oggi è bello, soprattutto per chi possiede una mirrorless, "riciclare" queste vecchie lenti che, grazie ai loro difetti, spesso godono di una marcata personalità.
Attenzione però a non farne una mania...in certi casi i prezzi di acquisto sono diventati spropositati. Ora, finché si tratta di togliersi uno sfizio per scattare alcune foto particolari sfruttando il focus peaking va bene...ma pagarle quanto o più di un equivalente moderno dotato di autofocus e globalmente più prestazionale non ha proprio senso. Quantomeno nella logica fotografica, se invece si ragiona da collezionisti le stesse cifre possono diventare accettabili.
__________________
PC: i5 750 - GV-R797OC-3GD - GA-P55UD4 - 4*2 GB DDR3 1600 - 2 x HD322HJ - HD103SJ - AF Extreme rev. 2.0 - HCG-620m - CM HAF 922 - Dell 2312hm / Mac: macbook pro unibody late 2008, 2,4 GHz Intel Core 2 Duo, 4 Gb ddr3, GeForce 9400 + 9600m gt / Ho concluso positivamente con Tatila, Mastermind06, Kao, Killerfabber, Sirjd e Alexburt1
Lanfi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-01-2019, 16:47   #3
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 17427
Quote:
Originariamente inviato da Lanfi Guarda i messaggi
Detto ciò mi permetto un paio di appunti:
- a pag 4, la foto a f2 fatta con l'helios dell'elettronica della macchina fotografica....siete sicuri che non abbia qualcosa che non va? A me sembra quasi sfocata, o mossa, piuttosto che "morbida".
quoto.
quella foto è pessima.. possibile che sia così scarso?
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-01-2019, 17:10   #4
Notturnia
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 5276
quello zenit li lo ho a casa :-D
Notturnia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-01-2019, 17:43   #5
tommy781
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2003
Città: Trieste
Messaggi: 5754
Il confronto avrebbe senso tra ottiche paragonabili. Provate lo zuiko 50mm 1.4 ad esempio poi ne riparliamo e lo si trova sotto i 100 euro compreso anello adattatore.
tommy781 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-01-2019, 19:54   #6
Saragot
Senior Member
 
L'Avatar di Saragot
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 1431
Bellissiomo articolo, bravi!
Saragot è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2019, 08:13   #7
a.debernardi
Member
 
Iscritto dal: May 2014
Messaggi: 99
Quote:
Originariamente inviato da Lanfi Guarda i messaggi
...Detto ciò mi permetto un paio di appunti:
- a pag 4, la foto a f2 fatta con l'helios dell'elettronica della macchina fotografica....siete sicuri che non abbia qualcosa che non va? A me sembra quasi sfocata, o mossa, piuttosto che "morbida".
- sempre nella stessa pagina, poco dopo, nella didascalia che commenta il comportamento del helios in confronto al sigma parlate di apertrua f1.4, impossibile per quell'obiettivo. Sicuramente un refuso.
Grazie, refuso corretto.
Per quanto riguarda la resa dell'Helios, è proprio così. Non può essere né un errore di messa a fuoco (non modificata al variare del diaframma) né di mosso, essendo le foto sempre scattate su un cavalletto solido. La ragione è che, nel nostro still life, i particolari estratti non sono esattamente al centro del fotogramma, per cui quello che vedi è quella sorta di "astigamtismo circolare" tipico di questa lente. I target di risoluzione vengono invece fotografati con parte da misurare al centro, per cui l'effetto non si nota.
a.debernardi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2019, 09:35   #8
aleardo
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2008
Messaggi: 854
Visto che sono stati citati nell'articolo, ricordo che per gli obiettivi Helios con baionetta Pentax veniva prodotta una reflex, la Zenit Automat, provvista del solo automatismo a priorità di diaframmi, allora di moda. Per inciso, sempre in Unione Sovietica, si produceva anche una Reflex con innesto Nikon (la Kiev 19, con esposizione manuale) e le relative ottiche.
aleardo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2019, 10:02   #9
Debian-LoriX
Senior Member
 
L'Avatar di Debian-LoriX
 
Iscritto dal: Jan 2009
Città: nordest
Messaggi: 1065
Quote:
Originariamente inviato da tommy781 Guarda i messaggi
Provate lo zuiko 50mm 1.4 ad esempio poi ne riparliamo e lo si trova sotto i 100 euro compreso anello adattatore.
eh, come non darti ragione...ormai viviamo in un mondo sempre più "pompato", dove sembra che ti manchi l'aria senza l'ultimo Iphone, Huawei o Samsung, altro che la tanto agognata decrescita felice


Io ho una vecchia reflex digitale Nikon, obiettivi F-mount, ed essendo io tutt'altro che ricco non ho mai potuto permettermi lenti PRO (es. Nikkor AF-S 14-24mm f/2.8G oppure Nikkor AF-S 70-200mm f/2.8G), ho dovuto ripiegare su lenti usate e poco di più...
__________________
Linux Mint, OpenWrt - KENA - ILIAD
Debian-LoriX è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-01-2019, 15:13   #10
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 11678
Quote:
Originariamente inviato da tommy781 Guarda i messaggi
Il confronto avrebbe senso tra ottiche paragonabili. Provate lo zuiko 50mm 1.4 ad esempio poi ne riparliamo e lo si trova sotto i 100 euro compreso anello adattatore.
Cosa ti aspetteresti?

Il Sigma 50 f1.4 ART è forse il miglior 50 in commercio oggi quindi la lotta sarebbe comunque impari.

D'altra parte come detto anche nell'articolo la maggiore qualità delle ottiche odierne è che sono progettate per dare il meglio già a tutta apertura, naturalmente non ribaltano le leggi fisiche per cui uno o due stop più chiusi sono ancora meglio, ma già a TA hanno prestazioni che le vecchie ottiche si sognano.

Per non parlare dei trattamenti antiriflesso.
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 13-01-2019, 09:02   #11
pipperon
Utente sospeso
 
Iscritto dal: May 2015
Messaggi: 1577
Chi ha ideato questo test non ha le idee molto chiare.
La prox testo una classe E o un jag odierni con una panda 30 d'epoca.

Il sigma odierno e' un'ottica di fascia alta che vuole essere al top e confrontabile solo con gli zeiss e il pentax-tokina a cui dovrebbe tendere.
In pratica il massimo mai costruito.
Inoltre e' costruito in maniera specifica per tutti i problemi che ha un sensore (sconosciuti alla pellicola)

Il povero zenit che conosco molto bene perche usato su una 122. Le vecchie versioni con attacco a vite erano tremende. Diciamo che erano molto economiche.
I vetri erano buoni ma il trattamenteo antiriflessi non consentiva una trasmissione decente.
Bisogna dire che il mio 50mm pentax f2 degli anni 80 all'epoca costava 50.000 ma l'helios costava 20 in negozio ma sui mercatini del meridione si scambiava sulle 10-15, con 100 sacci portavate via anche la 122.
Il confronto con il pentax era immorale (ricordiamo che gli SMC nascono dalla collaborazione con zeiss?)

Il minolta ricordo di averlo usato sulle X e non mi aveva impressionato, cosa che aveva invece fatto uno zeiss montato su una leica (che e' ancora una minolta X, ma e' un'altra storia). Comunque di prezzo il minoltino non era certo molto costoso.

Quindi questo confronto non ha molto senso: e' ovvio che un'ottica zoom odierna di canon da 70E venduta a 500E per via del costo dello stabilizzatore (e dell'hype del fanboy di 15 anni) venga massacrata dai peggiori dell'epoca,
Non e' un segreto, spero.
Un'ottica decorosa dell'epoca, ma di fascia bassa, come il minolta sicuramente puo' battere o essere vicini a ottiche simili come i 50mm odierni di canon, sempre che non si pretenda di sperare che sul digitale ci sia vantaggio (ricordate i buchi e le microlenti, vero?).
Ma questo confronto e' assurdo.
pipperon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2019, 07:54   #12
ilFotografo
Bannato
 
Iscritto dal: Jan 2019
Messaggi: 2
Quote:
Originariamente inviato da pipperon Guarda i messaggi
Chi ha ideato questo test non ha le idee molto chiare.
La prox testo una classe E o un jag odierni con una panda 30 d'epoca.

Il sigma odierno e' un'ottica di fascia alta che vuole essere al top e confrontabile solo con gli zeiss e il pentax-tokina a cui dovrebbe tendere.
In pratica il massimo mai costruito.
Inoltre e' costruito in maniera specifica per tutti i problemi che ha un sensore (sconosciuti alla pellicola)

Il povero zenit che conosco molto bene perche usato su una 122. Le vecchie versioni con attacco a vite erano tremende. Diciamo che erano molto economiche.
I vetri erano buoni ma il trattamenteo antiriflessi non consentiva una trasmissione decente.
Bisogna dire che il mio 50mm pentax f2 degli anni 80 all'epoca costava 50.000 ma l'helios costava 20 in negozio ma sui mercatini del meridione si scambiava sulle 10-15, con 100 sacci portavate via anche la 122.
Il confronto con il pentax era immorale (ricordiamo che gli SMC nascono dalla collaborazione con zeiss?)

Il minolta ricordo di averlo usato sulle X e non mi aveva impressionato, cosa che aveva invece fatto uno zeiss montato su una leica (che e' ancora una minolta X, ma e' un'altra storia). Comunque di prezzo il minoltino non era certo molto costoso.

Quindi questo confronto non ha molto senso: e' ovvio che un'ottica zoom odierna di canon da 70E venduta a 500E per via del costo dello stabilizzatore (e dell'hype del fanboy di 15 anni) venga massacrata dai peggiori dell'epoca,
Non e' un segreto, spero.
Un'ottica decorosa dell'epoca, ma di fascia bassa, come il minolta sicuramente puo' battere o essere vicini a ottiche simili come i 50mm odierni di canon, sempre che non si pretenda di sperare che sul digitale ci sia vantaggio (ricordate i buchi e le microlenti, vero?).
Ma questo confronto e' assurdo.
Siamo su hwupgrade non in un forum di fotografia.
E' un articolo simpatico per chi di fotografia non capisce nulla.
ilFotografo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 15-01-2019, 11:42   #13
ctrpLanterna
Junior Member
 
Iscritto dal: Jul 2018
Messaggi: 13
Carino il confronto, però le caratteristiche degli obiettivi in prova non sono molto confrontabili...
Poi i vintage hanno peculiarità specifiche che li rendono "ricercati", come per l'helios lo "swirly bokeh"
ctrpLanterna è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 08:57   #14
a.debernardi
Member
 
Iscritto dal: May 2014
Messaggi: 99
Quote:
Originariamente inviato da ilFotografo Guarda i messaggi
Siamo su hwupgrade non in un forum di fotografia.
E' un articolo simpatico per chi di fotografia non capisce nulla.
Visto che la polemica continua, invito tutti a rileggere l'introduzione:

"Senza pretesa di completezza, abbiamo utilizzato due obiettivi economici e facilmente reperibili sul mercato dell'usato... già in nostro possesso e utilizzati all'interno della redazione"
"Da un punto di vista squisitamente tecnico, non è possibile paragonare..."

Che il confronto fosse "insensato" era la premessa iniziale dell'articolo. Speravamo di proporre qualcosa di originale e divertente - non è che chi apprezza Wenders non possa divertirsi 90 minuti con un film Marvel ;-)

Detto questo, mi faccio trascinare nella polemica, chiedendo a chi ci trova tanto "incompetenti" di citare un sito italiano che utilizzi una metodologia di prova altrettanto (o più) rigorosa di quella di Fotografi Digitali.
a.debernardi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 10:25   #15
pipperon
Utente sospeso
 
Iscritto dal: May 2015
Messaggi: 1577
Quote:
Originariamente inviato da a.debernardi Guarda i messaggi
Visto che la polemica continua, invito tutti a rileggere l'introduzione:

"Senza pretesa di completezza, abbiamo utilizzato due obiettivi economici e facilmente reperibili sul mercato dell'usato... già in nostro possesso e utilizzati all'interno della redazione"
"Da un punto di vista squisitamente tecnico, non è possibile paragonare..."

Che il confronto fosse "insensato" era la premessa iniziale dell'articolo. Speravamo di proporre qualcosa di originale e divertente - non è che chi apprezza Wenders non possa divertirsi 90 minuti con un film Marvel ;-)

Detto questo, mi faccio trascinare nella polemica, chiedendo a chi ci trova tanto "incompetenti" di citare un sito italiano che utilizzi una metodologia di prova altrettanto (o più) rigorosa di quella di Fotografi Digitali.

Vediamo di capire
Avete misurato per scherzo 2 ottiche che avevate nei cassetti e avete voluto pubblicare i risultati.
Se fatto bene e' molto interessante.

Facendo finta di non vedere la mancanza di goliardia (non tutti siamo capaci di essere divertenti, io non lo sono, per es) nel pubblicare uno scherzone vediamo i problemi.

Il problema piu' grosso nasce dal fatto che avete messo un'ottica fuori dal comune con quelli che erano ottiche di serie.
Diciamo pure che il rokinon straccia almeno il 90% delle ottiche odierne, certo quelle di serie.

Eggia' se dobbiamo paragonare quella che era l'ottica base, nonostante quelle nuove sono fatte per i sensori, i vari zoommetti forniti di serie come accadeva per il 50 f2 all'epoca, fanno pena.
Non e' un caso che IL 50mm "giusto" era 1.4, alcuni 1.7 e 1.2.

Abbiamo appena paragonato la trabant (il russo) e la panda 30 (il giappobase) con un mercedes nuovo di trinca.

Poi, non contenti, abbiamo paragonato i nuovi schemi per i sensori con quelli per la fotografia su pellicola USANDO UN SENSORE.
Non e' un segreto che i sensori abbiano una marea di difetti come le centriche che vengono esaltate, la fisicita tridimensionale del pixel e le microlenti. In pratica per ovviare a questo gli schemi stanno cambiando e la complicazione citata nell'articolo serve a questo.
Infatti i "vecchi" 50mm come i canon, che derivano dalla pellicola, sono molto compatti.
Si arriva all'assurdo del nuovo pentax, fatto in collaborazione con tokina, che arriva a pesare come un tele. La versione precedente, derivata dallo storico 1.2 anni 50 andava sui 150g e questo e' intorno al Kg.
Stiamo confrontando mele con pere.

Se cio' non bastasse ricordiamo che l'unico grande vero vantaggio delle mirrorless e' lo stesso che esisteva 50 anni fa: il tiraggio (e il prezzo della meta' perche mezza macchina non esiste più).
Bisogna ricordare che per via della distanza fra lente e sensore dato dal box specchio gli schemi ottici che non siano tele sono dei compromessi sulle reflex.
Anche in questo caso confrontiamo un'ottica per reflex con una per mirrorless.

Riassumendo:
Senza usare un'impostazione ridanciana paragoniamo:
Un'ottica nuova, specifica per sensori, specifica per mirrorless e dal prezzo monstre
con
Un'ottica usata per decenni, specifica per pellicola, specifica per reflex e dal prezzo "il piu' basso che esisteva"
usando
un sensore e una mirrorless.

cavolo!
Direi di provare nella parigi-dakkar un confronto fra una trabant di serie e usata per decenni, senza neppure fare una revisione, e una classeG preparata per la gara.

Diciamo pure che se i risultati sono quelli il sigma le ha prese alla grande.
La trabant e' persino arrivata al traguardo.
Il passo successivo era mettere i tappi agli altri due o usare le ottiche della pentax 110.



"di citare un sito italiano che utilizzi una metodologia di prova altrettanto rigorosa di quella di Fotografi Digitali"

Il problema e' il solito.
io capisco che avete problemi nel parlare chiaro, ci sono costi a fare le prove e tutto.
Capisco che se pubblicate uno sbavo per la presentazione di un prodotto che non esiste ancora sfamate senza fatica.
So esiste una necessita', pressioni pubblicitarie e necessita di sfamare i fanboy, anche se a me, tutto cio', fa orrore.
Ormai e' lo standard


Le riviste italiche fanno pena?
ok
Ormai anche quelle estere non sono piu' a livello di una volta?
vero.
nessuno ormai e' in grado di testare seriamente una lente se non e' il produttore?
Vero

Ma se l'orizzonte e' quello di una discarica non e' che se io faccio meglio sono intoccabile.

Ognuno e' quello che e'.
Pubblicare le ola per le pach come articolo o, visto che siamo su HWup, prove di ampli in cui, secondo l'articolo, escono 1000W mentre ne stanno entrando 20 senza ridere (ed e' MOLTO, molto, piu' grave di questa prova, oggettivamente), incensando caratteristiche da webcam come se fossero risultati da 6x6 non fa cotanto onore da esser rivendicato.


si, sono molto cattivo
pipperon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 13:26   #16
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 11678
Quote:
Originariamente inviato da a.debernardi Guarda i messaggi
Visto che la polemica continua, invito tutti a rileggere l'introduzione:

"Senza pretesa di completezza, abbiamo utilizzato due obiettivi economici e facilmente reperibili sul mercato dell'usato... già in nostro possesso e utilizzati all'interno della redazione"
"Da un punto di vista squisitamente tecnico, non è possibile paragonare..."

Che il confronto fosse "insensato" era la premessa iniziale dell'articolo. Speravamo di proporre qualcosa di originale e divertente - non è che chi apprezza Wenders non possa divertirsi 90 minuti con un film Marvel ;-)

Detto questo, mi faccio trascinare nella polemica, chiedendo a chi ci trova tanto "incompetenti" di citare un sito italiano che utilizzi una metodologia di prova altrettanto (o più) rigorosa di quella di Fotografi Digitali.
Infatti, il confronto è stato carino e l'esito più che scontato.

Solo che ci sono persone che incarnano il "so tutto io" e diventa difficile anche andare oltre quello che evidentemente era e poteva essere solo un confronto goliardico e fatto anche bene.

Grazie per il bell'articolo.
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 13:55   #17
a.debernardi
Member
 
Iscritto dal: May 2014
Messaggi: 99
Quote:
Originariamente inviato da pipperon Guarda i messaggi
...Il problema piu' grosso nasce dal fatto che avete messo un'ottica fuori dal comune con quelli che erano ottiche di serie...
Abbiamo testato due obiettivi vintage su una mirrorless. Niente di più.

Il 50mm è stato inserito come benchmark qualitativo (ed è stato scritto, proprio con queste parole, nella sua descrizione). La sua presenza serviva, più che altro, a dare dei punti di riferimento.

Non essendo mai stato, nella nostra testa, un vero confronto, non ci siamo preoccupati di renderlo equo. Anche perché, a mio personale parere, vale innanzitutto la considerazione di Lanfi: gli obiettivi vintage sono interessanti se costano poco, e i due presentati rispondono a questo banale requisito.

Detto questo, mi scuso se ho infastidito qualcuno con questo confronto improprio.
a.debernardi è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 14:39   #18
the_joe
Senior Member
 
L'Avatar di the_joe
 
Iscritto dal: May 2003
Città: Lucca
Messaggi: 11678
Quote:
Originariamente inviato da a.debernardi Guarda i messaggi
Abbiamo testato due obiettivi vintage su una mirrorless. Niente di più.

Il 50mm è stato inserito come benchmark qualitativo (ed è stato scritto, proprio con queste parole, nella sua descrizione). La sua presenza serviva, più che altro, a dare dei punti di riferimento.

Non essendo mai stato, nella nostra testa, un vero confronto, non ci siamo preoccupati di renderlo equo. Anche perché, a mio personale parere, vale innanzitutto la considerazione di Lanfi: gli obiettivi vintage sono interessanti se costano poco, e i due presentati rispondono a questo banale requisito.

Detto questo, mi scuso se ho infastidito qualcuno con questo confronto improprio.
Se qualcuno si sente infastidito da un articolo fatto bene pur con i limiti ben evidenziati nell'introduzione, il problema è suo, non certo di chi ha fatto l'articolo che alla fine mette ben in evidenza quali e quanti siano stati i progressi fatti in decenni di sviluppo nel campo delle ottiche e di contro quali siano le caratteristiche che esulano dal mero discorso qualitativo che possono essere ricercate nel vintage.

Credo che nessuno sano di mente possa minimamente pensare di equiparare le ottiche moderne con quelle vintage se non in rari e costosi casi che non sono certo quelli delle ottiche economiche in prova.
the_joe è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 16-01-2019, 14:40   #19
pipperon
Utente sospeso
 
Iscritto dal: May 2015
Messaggi: 1577
Quote:
Originariamente inviato da a.debernardi Guarda i messaggi
Abbiamo testato due obiettivi vintage su una mirrorless. Niente di più.
E' lo stesso problema del tessile dove un qualsiasi cavolo di straccetto usato e' Vintage.
In realta' il vintage, che in italiano potremmo definire "di interesse storico" non e' il maglioncino della nonna, come una pashmina non e' una sciarpa da 10 euro.

Un obbiettivo vintage per mirrorless e' uno zeiss, o un canon 0.95 (per quanto controverso e' interessante). Un'ottica vintage e' un pentax 200mm star degli anni 70.

Quello, se mi permettete, di "sbagliato" e' che o lo fate alla bo e luke ridendo con le orecchie di flash che svolazzano (e allora diamo per scontato che la dodge non venga distrutta anche se lo sara') o almeno usate ottiche di pari livello.
Il rokinon vs il canonaccio o il sigma vs uno zeiss o un 50 serio dell'epoca.
Altrimenti diventa "veloci nel fosso, furiosi & truzzi" come il film per chi odia le auto e compra suv. Di gran successo, certo, come quando cercano affannosamente le valvole in un motore che non le ha snobbando la ECU (si, mi sono costretto a guardarli per capire).
pipperon è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-01-2019, 09:30   #20
Techie
Senior Member
 
Iscritto dal: Jun 2014
Messaggi: 1517
Quote:
Originariamente inviato da tommy781 Guarda i messaggi
Il confronto avrebbe senso tra ottiche paragonabili. Provate lo zuiko 50mm 1.4 ad esempio poi ne riparliamo e lo si trova sotto i 100 euro compreso anello adattatore.
Sacrosanto. Se il Minolta è peggiore dell'Helios 44-2 (manco avessero preso un -5, -6 o -7... ), deve essere proprio uno schifo senza redenzione.

Già un comunissimo SMC Pentax-M 50/1.7 è almeno uno stop migliore di un Helios 44K-4 a tutti i diaframmi, costa niente, è facilmente reperibile, e si adatta alle stesse macchine a cui si può adattare un M42 perché il tiraggio è lo stesso.

Quote:
Originariamente inviato da the_joe Guarda i messaggi
Se qualcuno si sente infastidito da un articolo fatto bene pur con i limiti ben evidenziati nell'introduzione, il problema è suo, non certo di chi ha fatto l'articolo che alla fine mette ben in evidenza quali e quanti siano stati i progressi fatti in decenni di sviluppo nel campo delle ottiche e di contro quali siano le caratteristiche che esulano dal mero discorso qualitativo che possono essere ricercate nel vintage.

Credo che nessuno sano di mente possa minimamente pensare di equiparare le ottiche moderne con quelle vintage se non in rari e costosi casi che non sono certo quelli delle ottiche economiche in prova.
Assolutamente no. Io uso tutti i giorni una serie di ottiche dell'inizio degli anni '80 su APS-C, e non solo sono tutte nettamente superiori alle lenti kit (ma quello ci vuole poco), sono anche molto buone se valutate in senso assoluto.
Il 50/1.7 citato sopra è nitido nel crop APS-C già da f/2, e a f/5.6 è una lama (senza stare a scomodare l'f/11 dell'articolo, che in caso di sensori densi preferirei evitare a meno di non avere proprio bisogno di tutta la PdC).

L'unica differenza sostanziale è una differenza di impostazione: una volta le ottiche erano ottimizzate per aperture "ragionevoli" (come l'f/5.6 di cui sopra) e a tutta apertura avevano una morbidezza generalizzata (non soltanto agli angoli e ai bordi) che però era perfetta per lo scopo principale per cui uno le utilizzerebbe a tutta apertura, cioè il ritratto.
Adesso, vuoi per perfezionismo, vuoi per necessità di "progresso", vuoi per necessità di vendere, vuoi per gusto, vuoi per moda, vuoi per quello che ti pare, il trend è quello di produrre ottiche ipercorrette che già a tutta apertura hanno delle MTF impressionanti, i normali pesano un chilo l'uno e hanno una dozzina di elementi, incluse lenti asferiche, a bassa dispersione, a curvatura spazio-temporale e drogate al (l)antani(o) con lo s... a destra.
Vedi Otus, Sigma serie Art, e pure l'ultimo Pentax 50/1.4.

Ma le ottiche vintage sono spesso comparabili alle ottiche moderne, non serve cercarne di particolarmente costose per trovarne di buone, e uno Zenit Helios 44-2 non può essere assolutamente rappresentativo delle ottiche "buone" dell'epoca.
Questo ci arriva chiunque (e quindi l'articolo per quanto mi riguarda è stato impostato così di proposito)

Ultima modifica di Techie : 18-01-2019 alle 09:42.
Techie è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualità migliore? Alla prova con Marvel's Avengers NVIDIA DLSS vs AMD FSR, chi offre la qualit&agra...
Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di Sam continua su PS5 - Recensione Death Stranding: Director's Cut, il viaggio di S...
Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top giustificano il prezzo? La recensione Sony Xperia 1 III: display e fotocamera al top g...
Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming Psychonauts 2: la psicologia incontra il gaming
Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior smartwatch per gli Android! La recensione Samsung Galaxy Watch4: è lui il miglior s...
Botta e risposta con Elon Musk e John El...
Gestire al meglio i PC aziendali, anche ...
NBA 2K22 e FIFA 22 spengono le Xbox Seri...
Mercedes con FTX: dopo il calcio, cripto...
Il film di Super Mario arriverà n...
NASA InSight festeggia 1000 sol su Marte...
Cina, illegali tutte le transazioni in c...
Kubernetes rappresenta un punto di svolt...
La patente di guida è su iPhone i...
NASA Perseverance si prepara alla congiu...
Serranova, la startup che vuole rivoluzi...
Unagi, "l'iPhone dei monopattini&qu...
Xbox: nuovo browser Edge compatibile con...
Google Foto, le cartelle private dove sa...
vivo presenta tre nuovi smartphone in It...
Firefox 92
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Opera Portable
Opera 79
Chromium
NTLite
Advanced SystemCare Ultimate
SmartFTP
GIMP Portable
Media Player Classic Home Cinema
Backup4all
Google Chrome Portable
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 16:54.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1