Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > Articoli

Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR
Huawei Mate 20 è stato oscurato dal Pro, ma a circa 300€ in meno come prezzo di listino offre ben pochi compromessi. È uno dei migliori smartphone della sua generazione e in assoluto fra le migliori scelte se si vuole un top di gamma a fine 2018 senza sforare i 1000€. E l'autonomia è enorme, con abbondante margine la migliore fra tutti i dispositivi di fascia alta dell'ultima generazione.
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019
Qualcomm annuncia il nuovo SoC specificamente sviluppato per l'utilizzo con i PC always on, always connected che debutteranno nel corso del 2019. Basato su tecnologia produttiva a 7 nanometri, si differenzia dal chip Snapdragon 855 per alcune caratteristiche architetturali: sarà presente nei futuri notebook con Windows on Snapdragon a partire dalla seconda metà del 2019
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà
Sarebbe miope, per un colosso della tecnologia, non prendere in considerazione molti aspetti del cambiamento che riguarda la nostra società. Lenovo, in occasione del roadshow Intelligent Futures, ci offre uno spaccato di quello che è l'azienda oggi, ma soprattutto di quello che vorrà essere domani
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 11-10-2018, 16:52   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link all'Articolo: https://www.fotografidigitali.it/art...zza_index.html

È la domanda che tutti si fanno: 'Serve il patentino per far volare un drone?' In questo articolo analizziamo la differenza tra 'SAPR' (Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto) e gli Aeromodelli. I primi richiedono il patentino e molti dei più diffusi droni e multicotteri rientrano proprio in questa categoria

Click sul link per visualizzare l'articolo.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-10-2018, 17:20   #2
Nenco
Senior Member
 
L'Avatar di Nenco
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: (RA)
Messaggi: 3758
Il DJI Tello è privo di sensori di posizionamento globali e non ha funzione di ritorno al punto di partenza, è quindi un DJI che si puo guidare senza patentino?
__________________
MacBook Pro 15" - iPhone X - iPad Air - Canon EOS 80D - FritzBox! 7590

Sony PS4 Pro (PSN: Nenco79)

Ultima modifica di Nenco : 11-10-2018 alle 17:23.
Nenco è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-10-2018, 18:07   #3
Rei & Asuka
Senior Member
 
L'Avatar di Rei & Asuka
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Asti
Messaggi: 12539
Ho letto velocemente, quindi potrei sbagliarmi...
Ma di fatto, sembra che NESSUN DJI o Parrot possa essere usato senza "patentino" di fatto, vero?
In pratica il 95% (a essere buoni) della gente che lo usa sarebbe illegale.
Per il RTH, se è fisso è un conto, ma se in ogni momento posso riprendere i comandi (il Phantom ad esempio lo permette) non è il caso di RTH citato dall'ENAC. Inoltre, se io uso l'APR NON per scopo lavorativo, sapevo non essere così delimitante.

Per Nenco: il Tello è classificabile come trecentino, se registrato. Diversamente avendo la camera è come gli altri. Si può usare per scopo ludico (sempre nel rispetto di zone, altezze etc..) ma non per lavoro senza assicurazione e iscrizione all'ENAC.
__________________
La mia EX collezione videoludica | I Pc:Ryzen 5 1600/32GB DDR4/Gigabyte Gaming 3 AB350/GTX 970/Zalman T5 - II Pc: Athlon 860K/12GB/R9 270X 2GB - III Pc: Athlon A7650K/8GB/R7 - IV Pc: Aopen DE7000 T9800/Ion -Mac: iMac 20" m.y. 2010 - iMac G3 @ Raspberry - iCade - Qnap TS-219 Turbo NAS| Epoche Passate Automobilismo di Ieri | [Topic Ufficiale] HW Operazione Nostalgia Motoristica| Elenco Trattive Hwupgrade
Rei & Asuka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-10-2018, 18:55   #4
gsorrentino
Senior Member
 
L'Avatar di gsorrentino
 
Iscritto dal: Aug 2005
Città: Firenze
Messaggi: 739
In base a quanto letto nell'articolo e negli stralci del regolamento allegati, hai bisogno del patentino per il tuo drone se ad anche una sola domanda delle seguenti rispondi si:

A) Pesa più di 300 grammi?
B) Ha una funzione automatica per il ritorno a casa?
C) Ha un qualche ausilio per evitare gli ostacoli?
D) Ha la possibilità di seguire un percorso prestabilito?
E) Ha la capacità di seguirti in modo autonomo?
F) Ha la possibilità di trasmettere in remoto le immagini che sta riprendendo?

Mi sembra abbastanza da includere tutti i droni al di fuori di quelli giocattolo...
__________________
Utilizzo: DELL XPS420 Q6600@2.4-8GB-SSD 250GB-2TB HD-8800GTX768MB-DVDRW16x-XFi XG-BT-DTT-USB3-MX3200-7 UltimateSP1-E248WFP
Samsung: Galaxy Note 3 SM-N9005 H3G - Galaxy Note 10.1 2014 Ed SM-P605 H3G -|- ASUS: Zenphone Max H3G
gsorrentino è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-10-2018, 19:09   #5
+Benito+
Senior Member
 
L'Avatar di +Benito+
 
Iscritto dal: Feb 2002
Città: Ponte dell'Olio (PC)
Messaggi: 6404
Non so cosa pensare: da un lato mi "spaventa" pensare che in libertà ci si possa trovare un drone sopra la testa guidato da una persona che non ha nessuna cognizione, dall'altro mi dispiace che al solito si crei un sistema di regole inapplicabili che vanno contro l'obiettivo, che rimane la sicurezza.
Voglio dire che a causa dell'ignoranza della dirigenza italiana invece di stilare regole semplici ed un corso breve e focalizzato si vanno ad inserire difficioltà e complessità totalmente fuori luogo, col risultato che si torna al punto precedente

Immagino uno scenario in cui un corso di qualche ora di teoria e qualche ora di pratica con 100 euro ti dia la possibilità di usare almeno i modelli "evoluti".

Poi ci sta che in futuro si vada verso la sostituzione degli elicotteri per compiti di ricognizione a medio raggio e lì servirà avere una licenza di pilota, ma per che velivoli? Roba da decine di kg e decine di km di range, non per gente che si è inventata un lavoro come operatore di ripresa per un concerto o un matrimonio...

Piuttosto che si muovano a rendere obbligatoria l'implementazione delle no fly zones sui gps su tutti i modelli che possono volare più di qualche decina di metri in modo che di loro non permettano a gente scapestrata di fare danni dove possono esserci aerei o elicotteri.
__________________
Ci sono cose che non bisogna sforzarsi di capire: talvolta portano alla noia, talvolta alla pazziaTalvolta un idiota puo' far apparire i suoi simili dei dottiChi enuncia gli altrui difetti ne cela le virtùLa morale è il solo mezzo incontestabile usato da chi non ha argomentazioni per le proprie tesiPassioneF1Panoramio
+Benito+ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-10-2018, 21:18   #6
Rei & Asuka
Senior Member
 
L'Avatar di Rei & Asuka
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Asti
Messaggi: 12539
Che peraltro... In un mese, qui da me, i soliti furboni con l'elicotterino del verdarame alle fiere di paese avranno volato a 25m massimo sopra le nostre teste per portare i turisti.
Ai droni cacano il caiser per 300g, ma a loro?
__________________
La mia EX collezione videoludica | I Pc:Ryzen 5 1600/32GB DDR4/Gigabyte Gaming 3 AB350/GTX 970/Zalman T5 - II Pc: Athlon 860K/12GB/R9 270X 2GB - III Pc: Athlon A7650K/8GB/R7 - IV Pc: Aopen DE7000 T9800/Ion -Mac: iMac 20" m.y. 2010 - iMac G3 @ Raspberry - iCade - Qnap TS-219 Turbo NAS| Epoche Passate Automobilismo di Ieri | [Topic Ufficiale] HW Operazione Nostalgia Motoristica| Elenco Trattive Hwupgrade
Rei & Asuka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 09:00   #7
Steve Grow
Member
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 192
Io da ignorante vorrei capire una cosa, per i droni ci vuole il patentino, ma che differenza c'è tra un normale giocattolo radiocomandato, di quelli che sono sempre esistiti, anche a benzina. Solo perché ha una fotocamera attaccata?

E poi, altra cosa, a che servono le no fly zone bloccate da gps? basta prendere un modello senza gps o fare fuori il gps, per altro mai capito che te ne fai del gps su sti cosi.
Steve Grow è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 09:16   #8
gnaogab
Member
 
L'Avatar di gnaogab
 
Iscritto dal: Jan 2004
Città: Vigevano
Messaggi: 259
Gnao!
Nell'articolo non viene specificato tre punti cruciali per l'utilizzo dei droni senza attestato: volume di volo, chiamato V70 nel regolamento ENAC, che sono 70m di altezza e 200mt di distanza dal modellista, sempre e comunque.
Divieto di sorvolo su zone abitate, parchi e persone.
In ottemperanza alla legge sulla privacy se voli sopr i 2 (due)mt d terra e filmi le persone senza permesso puoi essere denunciato.
Senza "patentino " puoi anche comprare un drone da 12kg, ma devi volare attenendoti al V70 e lontano dalle zone interdette.
Gnao
Gab
__________________
[SIZE="1] IBM XT 8088 Dos 2.1; IBM 8086 1Mbram 4.0;286 hd 20Mb Dos 5.0;386Dos 6.0;486 8Mb ram Win 3.1; P2 400Mhz HD 40Mb 64Mb ram Win2000; P3 1Ghz hd 4Gb 128Mb ram XP; P4 3Ghz 3Gb ram 320 Gb HD WinXp;Dualcore 3Ghz 4Gb ram[/size]
gnaogab è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 09:21   #9
Pakos6600
Senior Member
 
L'Avatar di Pakos6600
 
Iscritto dal: Jan 2006
Città: Torre del Greco(NA)
Messaggi: 1687
Quote:
Originariamente inviato da Steve Grow Guarda i messaggi
Io da ignorante vorrei capire una cosa, per i droni ci vuole il patentino, ma che differenza c'è tra un normale giocattolo radiocomandato, di quelli che sono sempre esistiti, anche a benzina. Solo perché ha una fotocamera attaccata?

E poi, altra cosa, a che servono le no fly zone bloccate da gps? basta prendere un modello senza gps o fare fuori il gps, per altro mai capito che te ne fai del gps su sti cosi.
È utile invece, perché se devi fare una ripresa video, invece di pensare a guidare puoi pensare a riprendere in remoto, tanto resta fermo da solo, guidare un aggeggio del genere è complesso e richiede tanta concentrazione, basta un attimo e ti cade e fai danni (o peggio, ferisci qualcuno).
Ebbi l'idea di seguire la DeA con lo Sky Rider Drone, presentato come superbo e tecnologicamente avanzato ed avere la possibilità di pagarlo a rate e costruirlo io. Dopo tanto tempo e tanto penare, non lo uso mai, funziona bene per carità (la DeA ha fatto dei test sul mio modello, è stato guidato da alcuni piloti professionisti e per loro è ok) ma non è così avanzato come dicevano, l'elettronica è scadente, il GPS pure, in manuale si guida bene ma serve tanta pratica e pazienza, le zone dove usarlo qui a Torino sono pochissime (e c'è Caselle a due passi), il patentino, ce l'ho conservato in esposizione in camera, dato che è enorme (pesa da solo oltre 1kg, con la batteria arriviamo a quasi 2kg) e serve un patentino che costa decisamente troppo...
Peccato, conviene paradossalmente comprare qualcosa di piccino e usarlo come passatempo, senza fotocamera ed elettronica
__________________
Ho concluso felicemente con zeerocool, Half, engy334, xio, gabrieletor, gort84, giavial, rebagliatiedilio, Puccio Bastianelli, batou83, Alentar, Imp.Avgvstvs, BananaFlanders.
Pakos6600 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 09:55   #10
Rei & Asuka
Senior Member
 
L'Avatar di Rei & Asuka
 
Iscritto dal: Dec 2001
Città: Asti
Messaggi: 12539
Quote:
Originariamente inviato da gnaogab Guarda i messaggi
Gnao!
Nell'articolo non viene specificato tre punti cruciali per l'utilizzo dei droni senza attestato: volume di volo, chiamato V70 nel regolamento ENAC, che sono 70m di altezza e 200mt di distanza dal modellista, sempre e comunque.
Divieto di sorvolo su zone abitate, parchi e persone.
In ottemperanza alla legge sulla privacy se voli sopr i 2 (due)mt d terra e filmi le persone senza permesso puoi essere denunciato.
Senza "patentino " puoi anche comprare un drone da 12kg, ma devi volare attenendoti al V70 e lontano dalle zone interdette.
Gnao
Gab
Ecco il punto che mi pareva di ricordare.
Tela libera tutti, chi non lo fa per lavoro, come dovrebbe essere giusto.
Invece questo articolo fa un pò di terrorismo, indicando come necessario averlo sempre.

Ps: non sono stati trattati i 300g, che alla fine sono l'unica manna dal cielo, anche per chi lavora. Magari dopo se è solo il primo...
__________________
La mia EX collezione videoludica | I Pc:Ryzen 5 1600/32GB DDR4/Gigabyte Gaming 3 AB350/GTX 970/Zalman T5 - II Pc: Athlon 860K/12GB/R9 270X 2GB - III Pc: Athlon A7650K/8GB/R7 - IV Pc: Aopen DE7000 T9800/Ion -Mac: iMac 20" m.y. 2010 - iMac G3 @ Raspberry - iCade - Qnap TS-219 Turbo NAS| Epoche Passate Automobilismo di Ieri | [Topic Ufficiale] HW Operazione Nostalgia Motoristica| Elenco Trattive Hwupgrade
Rei & Asuka è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 10:37   #11
radeon_snorky
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 1195
hihihhi a 'sto giro io non ho convertito l'attestato fatto nel 2014 e lavoro tranquillamente con uno spark modificato per rientrare nei 300g, ovviamente LAVORO significa poter fare cose INTERDETTE agli aeromodelli e nel caso dei 300g fare cose con un minimo di "libertà" in più rispetto ad un mavic o ph4 (anche con attestato cro) sebbene con una qualità leggermente inferiore.
vediamo easa come scombina le carte, anche se il periodo di transizione sembra essere 3 anni dall'approvazione dell'emendamento di transizione.
pensare che iniziai con l'idea (fortunatamente mai realizzata) di prendermi un SF6 da 20k€ per poi passare ad un custom da 5k€ e "finire" con uno spark da 800€
radeon_snorky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 13:28   #12
SimoDVICO
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 10
SOLUZIONE favolosa da PROPORRE: a DJI

perché DJI stessa non realizza un CORSO digitale di apprendimento per ogni Apparecchio, finito il quale ci si abilita con un TEST attitudinale ? così ti rilascia l'abilitazione all'uso del DRONE che si è acquistato? con tanto di registrazione del velivolo, matricola, proprietario ecc. se poi uno lo usa a scopi Professionali si fa un procedimento ancora più intensivo.
Cosa ne dite? sarebbe da proporre a DJI
SimoDVICO è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 13:30   #13
SimoDVICO
Junior Member
 
Iscritto dal: Nov 2011
Messaggi: 10
SOLUZIONE favolosa da PROPORRE: a DJI

perché DJI stessa non realizza un CORSO digitale di apprendimento per ogni Apparecchio, finito il quale ci si abilita con un TEST attitudinale ? così ti rilascia l'abilitazione all'uso del DRONE che si è acquistato? con tanto di registrazione del velivolo, matricola, proprietario ecc. se poi uno lo usa a scopi Professionali si fa un procedimento ancora più intensivo.
Cosa ne dite? sarebbe da proporre a DJI
SimoDVICO è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 13:54   #14
radeon_snorky
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 1195
Quote:
Originariamente inviato da SimoDVICO Guarda i messaggi
perché DJI stessa non realizza un CORSO digitale di apprendimento per ogni Apparecchio, finito il quale ci si abilita con un TEST attitudinale ? così ti rilascia l'abilitazione all'uso del DRONE che si è acquistato? con tanto di registrazione del velivolo, matricola, proprietario ecc. se poi uno lo usa a scopi Professionali si fa un procedimento ancora più intensivo.
Cosa ne dite? sarebbe da proporre a DJI
lo fanno già, quasi...
radeon_snorky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 14:33   #15
Karandas
Senior Member
 
L'Avatar di Karandas
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 2312
Non ho avuto tempo di leggere tutto l'articolo ma già alle prime battute mi é trasalita la bile...intanto l'autore amfa confusione tra volo autonomo e volo automatico. L'RTH é una modalità di volo automatica.
Cosa differenzia un SAPR da un APR é l'uso che se ne fa, smettiamola di fare terrore e disinformazione. Appena ho tempo di leggere tutto risponderó in ma jera esaustiva.
Karandas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 15:11   #16
radeon_snorky
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Messaggi: 1195
Quote:
Originariamente inviato da Karandas Guarda i messaggi
Non ho avuto tempo di leggere tutto l'articolo ma già alle prime battute mi é trasalita la bile...intanto l'autore amfa confusione tra volo autonomo e volo automatico. L'RTH é una modalità di volo automatica.
Cosa differenzia un SAPR da un APR é l'uso che se ne fa, smettiamola di fare terrore e disinformazione. Appena ho tempo di leggere tutto risponderó in ma jera esaustiva.
almeno ci provano... c'è ggente che si erge a difensore dei cieli e poi vola sul colosseo al grido di "io può"
nel mio piccolo lavoro sempre in sicurezza e col giubbottino alta visibilità
radeon_snorky è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 16:22   #17
Oeschinen
Bannato
 
Iscritto dal: Oct 2018
Messaggi: 4
Al solito si fa un gran confusione tra volo automatico, return to home, pilota, non pilota, patentino (che se voli rispettando i fatidici 70mt e 200mt al di fuori dei centri abitati e non sei uno che vende le immagini non serve a un piffero).
L'ingegnere Fabrizio D'urso, che in Enac è responsabile coordinamento omologazioni, spiega molto bene la differenza tra volo autonomo e non.
E per quanto riguarda i droni a guida automatica, da nessuna parte parla di "patentino" per poterli usare.

https://www.youtube.com/watch?v=kbst_zhGyPs
Oeschinen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 16:28   #18
Vinnie
Senior Member
 
L'Avatar di Vinnie
 
Iscritto dal: Oct 2001
Città: Bolzano
Messaggi: 3710
Quote:
Originariamente inviato da gnaogab Guarda i messaggi
Gnao!
Nell'articolo non viene specificato tre punti cruciali per l'utilizzo dei droni senza attestato: volume di volo, chiamato V70 nel regolamento ENAC, che sono 70m di altezza e 200mt di distanza dal modellista, sempre e comunque.
Divieto di sorvolo su zone abitate, parchi e persone.
In ottemperanza alla legge sulla privacy se voli sopr i 2 (due)mt d terra e filmi le persone senza permesso puoi essere denunciato.
Senza "patentino " puoi anche comprare un drone da 12kg, ma devi volare attenendoti al V70 e lontano dalle zone interdette.
Gnao
Gab
CORRETTO!!!!
Volevo scriverlo ma mi hai preceduto.

Aggiungo che, oltre a non poter volare all'interno delle NFZ (No Fly Zone) deve essere anche verificata la possibilità di non trovarsi in luoghi dove il sorvolo a bassa quota non è consentito per non disturbare gli animali (ad esempio i vari parchi naturali/nazionali), quelle che vengono definite "Aree protette per cui non si puó volare SOTTO i 150m dal punto di partenza". Per sapere esattamente questa info si può consultare questo foglio excel con le tabelle aggiornate. Ad esempio in Alto Adige (dove vivo) praticamente non si può volare da nessuna parte.
Direttamente dal sito ENAV: https://www.google.com/search?q=enav...ient=firefox-b

Riassumendo:
Per poter volare con gli APR a livello hobbystico è necessario
1. essere al di fuori delle NFZ che potete consultare direttamente dai servizi online di enav previa registrazione al sito (Servizi Online -> AIP -> ENR -> ENR6 -> quindi il pdf della corrispondente zona), non fidatevi di quelle delle App (dji ad esempio, non sono sempre aggiornate)
2. volare al massimo a 70mt di altezza rispetto alla posizione del pilota
3. volare al massimo entro un raggio di 200m dal pilota
4. non volare su assembramenti di persone
5. non volare su zone abitate
6. non volare nelle aree protette https://www.google.com/search?q=enav...ient=firefox-b
7. non farlo a scopo di lucro

Ultima modifica di Vinnie : 12-10-2018 alle 16:48.
Vinnie è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 16:29   #19
Oeschinen
Bannato
 
Iscritto dal: Oct 2018
Messaggi: 4
Quote:
Originariamente inviato da Steve Grow Guarda i messaggi
Io da ignorante vorrei capire una cosa, per i droni ci vuole il patentino
Arridaie!
Nope! Non serve il patentino se non voli sopra un concerto con 200persone, se voli senza superare i 70 metri di altezza e i 200mt di distanza.
Puoi usar anche un drone da 25kg che nessuno può dirti un piffero.

Quote:
E poi, altra cosa, a che servono le no fly zone bloccate da gps? basta prendere un modello senza gps o fare fuori il gps, per altro mai capito che te ne fai del gps su sti cosi.
Serve a farlo ritornare al punto di partenza in caso di problemi.
Inoltre, serve anche a fargli mantenere più facilmente la posizione quando rilasci i comandi.
Le no fly invece servono ad evitare che voli in zone dove è interdetto il volo (Aereoporti, alcuni parchi nazionali ecc ecc.)
Oeschinen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 12-10-2018, 16:44   #20
Karandas
Senior Member
 
L'Avatar di Karandas
 
Iscritto dal: Oct 2001
Messaggi: 2312
Quote:
Originariamente inviato da Vinnie Guarda i messaggi
Per poter volare con gli SAPR a livello hobbystico è necessario
1. essere ...
EBBASTA scrivere baggianate, un SAPR per definizione necessita dell'attestato.
Bisogna fare differenza tra APR(uso ricreativo) e SAPR(uso professionale).
Karandas è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti iPhone XR Huawei Mate 20, recensione completa: ecco l'anti...
Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook Windows always on del 2019 Qualcomm annuncia Snapdragon 8cx, per i notebook...
2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cambierà 2018: i nativi digitali al lavoro, ecco cosa cam...
Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli smartphone Android del 2019 Qualcomm Snapdragon 855 è il cuore degli ...
Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i migliori smartphone di fascia alta Guida all'acquisto e offerte: confronto fra i mi...
Il nuovo Microsoft Edge basato su Chromi...
Honor View 20 ufficiale: Kirin 980, disp...
Twinkly strings: ecco le luci che rendon...
ASUS Rog Phone può ricaricare se ...
Ecco il telecomando unico per controllar...
John Romero sta preparando un successore...
Google anticipa la chiusura di Google+: ...
I regali di Natale con le offerte Amazon...
HMD Global festeggia 70 milioni di telef...
Pochi ordini a 7 nm per TSMC: AMD ha via...
Anthem: Demo, nuovo trailer e lavori di ...
La Cina atterrerà sul lato nascosto dell...
Samsung Galaxy S10 Lite: ecco il design ...
Ulefone Armor 3T: il primo smartphone ''...
Google cessa il supporto per Android 4.0...
Opera 57
GIMP Portable
Paint.NET
Thunderbird Portable
Chromium
Google Chrome Portable
NOD32
AnyDVD HD
iTunes 12
Mozilla Thunderbird 60
AIDA64 Extreme Edition
Radeon Software Adrenaline Edition 18.
Dropbox
NTLite
Filezilla
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:24.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www1v
1