Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Resident Evil 3 provato con 10 schede video
Resident Evil 3 provato con 10 schede video
Approfondimento dedicato al comparto tecnico e ai benchmark di Resident Evil 3. Abbiamo provato il nuovo survival horror in terza persona di Capcom con 10 schede video, e testato le varie opzioni grafiche. Ecco le nostre conclusioni, in particolare a proposito del supporto alle GPU Radeon
HUAWEI P40 Pro: il re dei 'cameraphone'. Senza Google ora si può usare bene. Recensione
HUAWEI P40 Pro: il re dei 'cameraphone'. Senza Google ora si può usare bene. Recensione
Arriva sul mercato il nuovo ''cameraphone'' di HUAWEI. Cambia nel suo design con un display a quattro lati curvi. Migliorano le fotocamere, quattro, al posteriore con zoom a periscopio. E non ci sono i servizi di Google che permettono di aumentare l’autonomia. Ecco la recensione.
Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Il Variable Rate Shading (VRS) rappresenterà una delle tecnologie cardine dei videogiochi dei prossimi anni. Supportata dalle nuove console come Playstation 5 e Xbox Series X, ma anche dalle GPU desktop di Nvidia, AMD e Intel, permetterà di avere maggiori prestazioni senza perdere qualità grafica in modo visibile. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 24-04-2018, 16:41   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: https://www.fotografidigitali.it/new...uoi_75546.html

Un tribunale di San Francisco ha confermato la precedente sentenza nel caso di Naruto e dei diritti d'autore dei propri selfie. L'amorevole macaco, purtroppo, ha perso il processo

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 17:10   #2
thresher3253
Senior Member
 
L'Avatar di thresher3253
 
Iscritto dal: May 2009
Messaggi: 1467
Certo che alla PETA sono davvero scimuniti
__________________
Trattative concluse con successo con: exces, JollyRoger85, Piripikkio, spectrum 48k

Steam Profile

Blocks. They all saw blocks.
thresher3253 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 17:59   #3
Phoenix Fire
Senior Member
 
L'Avatar di Phoenix Fire
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Aprilia
Messaggi: 10688
cioè un povero fotografo alla fine ha dovuto pure cambiare mestiere?
__________________
Quelli che dicevano che era impossibile non hanno mai fatto un tentativo
Inventario Steam contattatemi se interessati
Phoenix Fire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 20:58   #4
jepessen
Senior Member
 
L'Avatar di jepessen
 
Iscritto dal: Jul 2007
Città: Sicilia
Messaggi: 2242
PETA voleva soltanto ciularsi i soldi... A chi sarebbero finiti i soldi se avesse vinto la scimmia? Ovviamente a loro che poi li avrebbero usati per lei comprando a 10 quello che costava 1...
__________________
Non abbiamo ereditato il mondo dai nostri padri
L'abbiamo preso in prestito dai nostri figli
jepessen è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 21:28   #5
Bello&Monello
Member
 
L'Avatar di Bello&Monello
 
Iscritto dal: Mar 2004
Città: In quel paesello piccolo piccolo...
Messaggi: 173
Quindi se gli idioti della PETA non avessero alzato un polverone inutile il fotografo si sarebbe preso i diritti (che secondo me gli spettano comunque) e magari avrebbe devoluto (su bonaria richiesta) parte dei proventi al parco.

Invece (GLI IDIOTI, ribadisco) la PETA ha fatto su un casino in puro stile yankeegnorante e tutti quanti l'hanno preso in the back... ottimo lavoro!

Stì nazi-animalisti saranno la rovina del pianeta...
__________________
"...se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare cose che non hai mai fatto..."
Bello&Monello è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 21:44   #6
Ratberg
Member
 
Iscritto dal: Dec 2010
Messaggi: 46
Quote:
Originariamente inviato da Delling Guarda i messaggi
Fra gli animalisti ci sono un sacco di pericolose teste di cazzo.
+1
Ratberg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 21:53   #7
SpyroTSK
Senior Member
 
Iscritto dal: Jul 2004
Messaggi: 1556
MA FINITELA PAGLIACCI (PETA e dintorni) INVECE DI FARE QUALCOSA DI INTELLIGENTE (e forse utile) STATE A DISCUTERE SU UN SELFIE DI MERDA? ALLORA DA OGGI FACCIAMO FIRMARE IL CONSENSO ALLA PRIVACY A TUTTI GLI ANIMALI CHE VENGONO RIPRESI PER LE TV, MA CI ANDATE VOI DI PETA COSI MAGARI QUALCHE LEONE TIGRE O COCODIRLLO VI FARÀ SPARIRE DEFINITIVAMENTE DA IN MEZZO I MARONI

Ultima modifica di SpyroTSK : 24-04-2018 alle 21:56.
SpyroTSK è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 22:07   #8
mymo
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 372
Si parla tanto di quanto gli altri paesi siano avanzati (e purtroppo spesso è vero), ma mi piace evidenziare che una causa del genere in italia - ammesso che qualcuno avrebbe avuto il coraggio di proporla - sarebbe stata risolta già dopo la prima udienza: alle scimmie manca sia la capacità di agire sia la capacità giuridica, ed è un punto su cui non penso ci siano controversie. La PETA sarebbe stata dichiarata in difetto di legittimazione attiva e probabilmente anche quale associazione carente di un interesse giuridico da tutelare, dal momento che non è suo compito proteggere il patrimonio di soggetto che non può averne uno. Mi è capitato di ascoltare una breve registrazione delle udienze di questo caso, e la PETA ha usato delle analogie assurde, al limite dell'irritante.

Rimane invece interessante la questione sul soggetto cui appartiene per davvero il copyright: se non ricordo male un regolamento degli stati uniti citava - in via esemplificativa - come non suscettibile di diritto d'autore la foto scattata da una scimmia. Nella realtà appare evidente come questa foto sia stata realizzata da una scimmia solo per il fatto che l'azione materiale è stata meccanicamente eseguita da tale animale, ma il valore intelletuale che si cela dietro l'atto è da attribuirsi al fotografo che ha trovato la location, ha installato le apparecchiature (evitando altresì che venissero danneggiate), ha "istruito" le scimmie presenti a scattare ed ha selezionato la foto giusta diventata famosa tra le decine di pessimi risultati. Basta la mera azione materiale di un animale che - per quanto ne sappiamo - è incosapevole degli effetti artistici di quella condotta, a far cadere il diritto d'autore? Questa è una domanda a cui purtroppo non è stata data risposta.
mymo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 22:16   #9
Phoenix Fire
Senior Member
 
L'Avatar di Phoenix Fire
 
Iscritto dal: Sep 2006
Città: Aprilia
Messaggi: 10688
Quote:
Originariamente inviato da mymo Guarda i messaggi
Si parla tanto di quanto gli altri paesi siano avanzati (e purtroppo spesso è vero), ma mi piace evidenziare che una causa del genere in italia - ammesso che qualcuno avrebbe avuto il coraggio di proporla - sarebbe stata risolta già dopo la prima udienza: alle scimmie manca sia la capacità di agire sia la capacità giuridica, ed è un punto su cui non penso ci siano controversie. La PETA sarebbe stata dichiarata in difetto di legittimazione attiva e probabilmente anche quale associazione carente di un interesse giuridico da tutelare, dal momento che non è suo compito proteggere il patrimonio di soggetto che non può averne uno. Mi è capitato di ascoltare una breve registrazione delle udienze di questo caso, e la PETA ha usato delle analogie assurde, al limite dell'irritante.

Rimane invece interessante la questione sul soggetto cui appartiene per davvero il copyright: se non ricordo male un regolamento degli stati uniti citava - in via esemplificativa - come non suscettibile di diritto d'autore la foto scattata da una scimmia. Nella realtà appare evidente come questa foto sia stata realizzata da una scimmia solo per il fatto che l'azione materiale è stata meccanicamente eseguita da tale animale, ma il valore intelletuale che si cela dietro l'atto è da attribuirsi al fotografo che ha trovato la location, ha installato le apparecchiature (evitando altresì che venissero danneggiate), ha "istruito" le scimmie presenti a scattare ed ha selezionato la foto giusta diventata famosa tra le decine di pessimi risultati. Basta la mera azione materiale di un animale che - per quanto ne sappiamo - è incosapevole degli effetti artistici di quella condotta, a far cadere il diritto d'autore? Questa è una domanda a cui purtroppo non è stata data risposta.
faccio un ragionamento banale, ma avendo ammesso che il fotografo non ha diritti, non ha la sentenza risposto al tuo dubbio? L'aver fatto il 99%del lavoro non conta nulla se la mera esecuzione è di qualcun altro.
Detto questo a me verrebbe comunque un analogia, che non so quanto corretta, il fotografo non è come un compositore e la scimmia un "suonatore" in questo caso? Se si allora il fotografo dovrebbe avere il copyright sulla foto
__________________
Quelli che dicevano che era impossibile non hanno mai fatto un tentativo
Inventario Steam contattatemi se interessati
Phoenix Fire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 22:36   #10
Notturnia
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2008
Messaggi: 3713
Povera scimmia.. come farà adesso a pagare i suoi sindacalisti della peta ?
Peccato invece che il fotografo non possa fare causa alla pera e farsi risarcire..
Sono d’accordo a denunciare e incarcerare chi fa male agli animali ma rovinare un fotografo per lucrare su una sua foto è ridicolo..
Notturnia è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 22:44   #11
mymo
Senior Member
 
Iscritto dal: Dec 2007
Messaggi: 372
Quote:
Originariamente inviato da Phoenix Fire Guarda i messaggi
faccio un ragionamento banale, ma avendo ammesso che il fotografo non ha diritti, non ha la sentenza risposto al tuo dubbio? L'aver fatto il 99%del lavoro non conta nulla se la mera esecuzione è di qualcun altro.
No, da quanto scrive The Verge, la sentenza si limita a citare un precedente in cui già si stabiliva che gli animali non avessero la capacità di agire in giudizio, salvo precise eccezioni che però devono essere previste dal Congresso (quindi il più alto organo legislativo degli Stati Uniti). Pare che tali eccezioni per adesso non siano state previste.
La sentenza inoltre si esprime duramente contro la PETA, negando la sua legittimazione ad agire in giuduzio per conto della scimma, in difformità con il precedente già menzionato e implicitamente rinviando ad una eventuale decisione della Corte Suprema in tal senso, per evitare l'uso distorto dell'amministrazione della giustizia da parte di queste associazioni.

Quote:
Originariamente inviato da Phoenix Fire Guarda i messaggi
Detto questo a me verrebbe comunque un analogia, che non so quanto corretta, il fotografo non è come un compositore e la scimmia un "suonatore" in questo caso? Se si allora il fotografo dovrebbe avere il copyright sulla foto
Putroppo non credo sia un'analogia corretta, all'esecutore materiale di una composione musicale spetta un equo compenso, ed è legittimato ad opporsi alla sua diffusione.
mymo è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 24-04-2018, 22:44   #12
demon77
Senior Member
 
L'Avatar di demon77
 
Iscritto dal: Sep 2001
Città: Saronno (VA)
Messaggi: 14907
Qui la cosa grave non è qualche idiota alla PETA che ha concepito sta idiozia.
Qui la cosa DRAMMATICAMENTE grave è che si è rimasti in ballo fin ora per partorire questa OVVIETA'.
E peggio ancora il fotografo per arrivare in fondo a questa demenzialità ha dovuto dare fondo ai propri risparmi e chuidere l'attività.

Spero davvero per lui ci siano i margini per fare causa alla PETA ed allo stato per un risarcimento milionario.
__________________
DEMON77

La mia galleria su Deviant Art: http://aby77.deviantart.com/gallery/?catpath=/
demon77 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 00:56   #13
adelage
Senior Member
 
L'Avatar di adelage
 
Iscritto dal: Nov 2007
Città: 127.0.0.1
Messaggi: 605
https://m.youtube.com/watch?v=wwm5UcGJ5wY
adelage è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 06:03   #14
M@n
Senior Member
 
L'Avatar di M@n
 
Iscritto dal: Apr 2006
Città: Crema
Messaggi: 3832
Quote:
Originariamente inviato da Delling Guarda i messaggi
Fra gli animalisti ci sono un sacco di pericolose teste di cazzo.
+2
__________________
If you want blood.... you've got it!
NEMMENO IL FATO LI VINSE: Bacigalupo Ballarin Maroso Grezar Rigamonti Castigliano Menti Loik Gabetto Mazzola Ossola
Mio Sito La morale del Mac
M@n è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 07:38   #15
bubba99
Senior Member
 
L'Avatar di bubba99
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 844
Quote:
Originariamente inviato da demon77 Guarda i messaggi
Qui la cosa grave non è qualche idiota alla PETA che ha concepito sta idiozia.
Qui la cosa DRAMMATICAMENTE grave è che si è rimasti in ballo fin ora per partorire questa OVVIETA'.
E peggio ancora il fotografo per arrivare in fondo a questa demenzialità ha dovuto dare fondo ai propri risparmi e chuidere l'attività.

Spero davvero per lui ci siano i margini per fare causa alla PETA ed allo stato per un risarcimento milionario.
Anche se tutta la storia ha del grottesco, lo scopo della PETA era quello di creare un precedente giuridico riconoscendo un diritto all'animale, per poi estendere tale riconoscimento ad altri campi, purtroppo a farne le spese è stato il fotografo, costretto dalle ingenti spese legali ad abbandonare il suo lavoro.
__________________
Promemoria: Postimage > Contenuto normale > Anteprima per forum (1) > inserisci collegamento
Prima di comprare RAM leggi qui; Grazie ad Altair[ITA], così non devo scriverlo ad ogni suo post
bubba99 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 10:05   #16
\_Davide_/
Senior Member
 
L'Avatar di \_Davide_/
 
Iscritto dal: Jul 2012
Messaggi: 7984
Quote:
Originariamente inviato da Delling Guarda i messaggi
Fra gli animalisti ci sono un sacco di...
+3
__________________
PC 1 | MBP 15" 2016 i7 6820HQ, Radeon 460 PRO, 512 GB |ThinkPad T480 i7 8550U, 16 GB, 1 TB, 14" WQHD| Unifi | Synology DS1618+ 32GB | Qnap TS-431X 8GB
\_Davide_/ è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 12:53   #17
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 44444
Ben gli sta a quelli della Peta bisogna essere....per ricorrere a un tribunale per i diritti...........:

- Secondo il tribunale di San Francisco il macaco non può avere una posizione legale per presentare un reclamo per violazione del copyright, visto che Naruto non può essere considerato una persona.

- Le foto migliori realizzate nella riserva, fra cui il monkey selfie, sono state pubblicate all'interno di un libro scatenando la reazione della PETA, che ha denunciato il fotografo sostenendo che i diritti d'autore del macaco fossero stati violati .

Quando dice questo >

È da sottolineare comunque che il fotografo non è del tutto vincitore in questo caso: i diritti d'autore non sono del macaco, ma neanche di Slater, visto che fattivamente non è stato lui a scattare i selfie. Secondo l'US Copyright Office, infatti, le foto non sono "copyrightable", e i diritti non sono di nessuno.


I diritti non sono di nessuno, quindi ?

Ma si può ugualmente pubblicare un libro o no ?..............
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 16:11   #18
allmaster
Senior Member
 
L'Avatar di allmaster
 
Iscritto dal: Nov 1999
Città: Zion
Messaggi: 2874
Se va avanti così non potrai nemmeno pestare una m... bisognino per la strada, perchè invece di multare il padrone dell'animale che non ha pulito, fanno causa a te perchè hai distrutto una sua creazione
__________________
Così tra questa immensità s'annega il pensier mio e il navigar m'è dolce in questo mare.
allmaster è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 16:56   #19
tallines
Senior Member
 
L'Avatar di tallines
 
Iscritto dal: Feb 2009
Messaggi: 44444
Su questa decisione presa dal tribunale non sono d' accordo per niente:

"i diritti d'autore non sono del macaco, ma neanche di Slater, visto che fattivamente non è stato lui a scattare i selfie"

E' il fotografo che ha messo la macchina fotografica o quello che è....e se metteva un pulsante da premere o una lattina o una scatola chiusa con un nastro adesivo o.............?

Il pulsante non sarebbe stato premuto prima o poi ?

La lattina o la scatola chiusa...non sarebbero state aperte o il macaco avrebbe provato ad aprirle.........?

Lo scimpanzè o macaco ha usato uno strumento messo a disposizione, se non veniva messo a disposizione, non poteva essere usato.........

Per me i diritti sono del fotografo .
tallines è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 25-04-2018, 21:35   #20
HackmanG
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2010
Messaggi: 345
Ha perso il macaco... è una mezza verità, visto che hanno deciso che i diritti non sono di nessuno: ha perso anche il fotografo (ex?); ma dopo tutti questi anni, la scimmia è ancora viva?
HackmanG è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Resident Evil 3 provato con 10 schede video Resident Evil 3 provato con 10 schede video
HUAWEI P40 Pro: il re dei 'cameraphone'. Senza Google ora si può usare bene. Recensione HUAWEI P40 Pro: il re dei 'cameraphone'. Senza G...
Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS) Che cos'è il Variable Rate Shading (VRS)
Nikon D780, reflex semiprofessionale con contaminazioni mirrorless – La prova Nikon D780, reflex semiprofessionale con contami...
ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 4900HS ASUS ROG Zephyrus G14: 8 core con AMD Ryzen 9 49...
Con Meet Now, Skype prova a recuperare t...
5G e diffusione Coronavirus, nel Regno U...
Life in the Time of Coronavirus: un nuov...
La tecnologia AMD StoreMI va in pensione...
Apple acquisisce Voysis: Siri ci capir&a...
CXL e Gen-Z, le interconnessioni dei fut...
L'Italia in quarantena per il Coronaviru...
Google Arts & Culture: con Art Trans...
Zoom ammette: alcune conversazioni occid...
Il servizio di infomazioni sul COVID-19 ...
Super offerte Gearbest del weekend: masc...
GeForce GTX 1650 con memoria GDDR6 uffic...
PlayStation 5: ecco come funziona l'SSD
NASA: volete scoprite quale foto ha scat...
Bannato nel gioco online, minaccia di us...
Google Chrome Portable
AIDA64 Extreme Edition
Chromium
Radeon Software Adrenalin 2020 20.4.1
K-Lite Codec Pack Update
K-Lite Mega Codec Pack
K-Lite Codec Pack Full
K-Lite Codec Pack Standard
K-Lite Codec Pack Basic
Skype
Iperius Backup
WinRAR
Process Lasso
IObit Software Updater
Opera 67
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:33.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www2v
1