Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre è meglio
Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre è meglio
Le PaMu Scroll di Padmate non possono non colpire a un primo sguardo: la custodia in finta pelle è riccamente lavorata e fa pensare a un prodotto di lusso, mentre i colori degli auricolari ricordano più gioielli che cuffie. Sotto tale patina si trovano ottime caratteristiche funzionali, azzoppate però da una qualità del suono del tutto insufficiente
Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage'
Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage'
Uno strano confronto, dall'esito scontato, mette in competizione una delle più apprezzate e "chirurgiche" ottiche moderne con obiettivi progettati negli anni '60 e '70. Quanto si sono evolute le ottiche negli ultimi 50 anni?
I 10 migliori videogiochi del 2018 scelti dai lettori
I 10 migliori videogiochi del 2018 scelti dai lettori
Anche quest'anno Hardware Upgrade offre la classica dei migliori giochi dell'anno precedente, scelti dai lettori. Si parte dalla decima posizione e si risale fino al gioco vincitore.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 18-02-2011, 08:39   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75180
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/storage...nti_35564.html

Il passaggio verso i moduli NAND Flash prodotti a 25 non ha portato solo benefici ma anche alcuni e importanti problemi

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 08:46   #2
que va je faire
Senior Member
 
L'Avatar di que va je faire
 
Iscritto dal: Apr 2005
Città: Sodomistan
Messaggi: 1478
allucinante.. hanno volutamente nascosto sto problema fino all'introduzione sul mercato di sti nuovi chip.. fin ora nessuno aveva ipotizzato problemi simili, o sbaglio?

la cosa più corretta sarebbe stata mantenere la capacità effettiva aggiungendo qualche modulo nand in più per rimpiazzare quelli corrotti..
que va je faire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 08:48   #3
al135
Senior Member
 
L'Avatar di al135
 
Iscritto dal: Feb 2004
Città: perugia
Messaggi: 4500
quindi a loro conviene comunque... anche se perderanno un po in performance. bisognerebbe capire QUANTO perdono. magari ne vale comunque la pena, se hanno preso questa decisione ci avranno pensato bene. staremo a vedere
al135 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 08:57   #4
NEON_GENESIS
Senior Member
 
L'Avatar di NEON_GENESIS
 
Iscritto dal: Aug 2008
Città: Palermo
Messaggi: 620
A loro conviene perché i moduli a 25 nm costano meno. Uff io che aspettavo un calo di prezzi del vertex 2 da 120 per metterlo in raid con il mio. Adesso sara una "camurria"...
NEON_GENESIS è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:08   #5
iorfader
Senior Member
 
L'Avatar di iorfader
 
Iscritto dal: Nov 2010
Città: tra le colline calabresi
Messaggi: 5300
ho fatto bene a prendere il revodrive va
__________________
Positive: sfanrock,3Prozac, kiwivda, LordDevilX, remox, gaevulk,Dagored,boldre,mar81,Ales86 || Negative: niko0 -
|| Vendite --> -- VENDO Wii PRIMA EDIZIONE + GIOCHI || GIOCHI PS4
iorfader è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:15   #6
xzonex
Senior Member
 
L'Avatar di xzonex
 
Iscritto dal: Jan 2008
Città: Roma, sul mercatino dal 2008!
Messaggi: 1266
Scusate ma da quello che capisco , i 25 nm:

durano uguale , ma per farlo hanno meno GB post formattazione
velocita' piu o meno uguali ( io il vertex 2 continuo a vederlo 285-275mb negli store , piu o meno come quello col vecchio processo )
Controller piu lento a causa delle memorie a 64bit, quindi magari velocita' di picco invariate ma accesso ai 4kb piu lento ( ? )

PS : la nuova generazione coi nuovi controller non doveva arrivare a marzo?
__________________
CPU i5 2600k Cooling system Noctua NH-d14 Motherboard MSI p67a-c43 b3 Memory 16 Gb Kingston HyperX 1866 GPU Gainward GTX 1060 3GB Storage Crucial BX100 120 Gb + Seagate Barracuda 1 Tb Sound card Creative SB Audigy Case Cooler Master 690 II Advanced Monitor Asus VG278HE 144hz

Ultima modifica di xzonex : 18-02-2011 alle 09:21.
xzonex è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:16   #7
AceGranger
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 9637
Quote:
Originariamente inviato da que va je faire Guarda i messaggi
allucinante.. hanno volutamente nascosto sto problema fino all'introduzione sul mercato di sti nuovi chip.. fin ora nessuno aveva ipotizzato problemi simili, o sbaglio?
il problema non sono i chip a 2x nm, il problema è che sono stati usati su un controller nato per le NAND a 3x nm;

La nuova generazione di SSD con i nuovi controller sara piu prestante di qeulla attuale e avra le NAND da 2x nm.

Quote:
Originariamente inviato da que va je faire Guarda i messaggi
la cosa più corretta sarebbe stata mantenere la capacità effettiva aggiungendo qualche modulo nand in più per rimpiazzare quelli corrotti..
si va bè, a parte il fatto che non è un art attack dove puoi attacare chip a caso, piu chip avrebbe voluto dire costo piu alto, quindi non sarebbe cambiato nulla.


bastera semplicemente aspettare la nuova generazione di SSD con i nuovi controller.
AceGranger è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:27   #8
miso
Member
 
Iscritto dal: Mar 2005
Città: Trento
Messaggi: 211
Questo articolo spiega due cose, entrambe sbagliate
Prima cosa OCZ non sostituisce i dischi a 25nm con quelli a 34nm ma ha avviato un programma per sostituire, pagando la differenza, i dischi a 25nm che usano 8 chip NAND a 64 Gbit con la versione che utilizza 16 chip NAND a 32 Gbit.
Seconda cosa non è la maggior densità a rendere l'accesso del controller più lento, ma il fatto di utilizzare solo 4 canali del controller anziche tutti e 8.
Quando il controller Sandforce deve scrivere dati non comprimibili, avendo la metà di banda disbonibile verso i chip sui quali deve scrivere è inevitabile che abbia un crollo di performance.
Questo è tutto ben spiegato sul forum OCZ
__________________
PSU:ENERMAX Modu87+ 700w |CPU:INTEL i5 2600K |MB:MSI Z68MA-ED55 |RAM:4x4Gb Corsair Dominator GT 1866 |HDD:Intel SSD X25-M G2 80Gb - OCZ Vertex 2 120Gb - OCZ Vertex 2 100Gb - OCZ Vertex 3 240Gb - Raptor WD150 - Seagate 1000Gb |VGA:GAINWARD GTX 470 Golden Sample |LAN:Intel PRO/1000 PT - Bigfoot Networks Killer 2100
miso è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:33   #9
que va je faire
Senior Member
 
L'Avatar di que va je faire
 
Iscritto dal: Apr 2005
Città: Sodomistan
Messaggi: 1478
@Acegranger

a me pare che quà si parli del fatto che la miniaturizzazione dei chip comporti una riduzione della durata nel tempo del chip e ciò indipendentemente dal controller usato. certo con un controller più efficiente il prob si riduce, ma le due cose mi paiono distinte.

per il secondo punto io non ho parlato volutamente di costi. ho detto che "sarebbe stato più corretto" mantenere la capacità effettiva.. e ciò poteva essere ottenuto a parità di costo. abbassare i prezzi di per se è insensato se poi ci ritroviamo con drive meno affidabili e dalla capienza fittizia.
que va je faire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:35   #10
oclla
Senior Member
 
L'Avatar di oclla
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Villatora (PD)
Messaggi: 5575
Quote:
Originariamente inviato da xzonex Guarda i messaggi
Scusate ma da quello che capisco , i 25 nm:

durano uguale , ma per farlo hanno meno GB post formattazione
velocita' piu o meno uguali ( io il vertex 2 continuo a vederlo 285-275mb negli store , piu o meno come quello col vecchio processo )
Controller piu lento a causa delle memorie a 64bit, quindi magari velocita' di picco invariate ma accesso ai 4kb piu lento ( ? )

PS : la nuova generazione coi nuovi controller non doveva arrivare a marzo?
Perchè negli store continuano a venderli con le stesse identiche caratteristiche.
La realtà è che sono molto più lenti in lettura e spaventosamente più lenti in scrittura (80MB/s)
__________________
HWU Ubuntu Clan: Thread - Blog - FreeMachines !!
PC: PhenomII 955@4GHz - DFI 790FXB M2RS, OCZ Reaper 1066 2x2GB, 5870, ssd C300 128GB + Raptor Raid0, Liquid, LED 32"
Mulo/Server/HTPC: Asus P8H67-I, I3 2100, 4GB ram, OCZ Summit 60GB + 7TB HDs - Note: MacBook unibody 2010
oclla è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:41   #11
rb1205
Senior Member
 
Iscritto dal: Aug 2008
Messaggi: 592
Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi
il problema non sono i chip a 2x nm, il problema è che sono stati usati su un controller nato per le NAND a 3x nm;

La nuova generazione di SSD con i nuovi controller sara piu prestante di qeulla attuale e avra le NAND da 2x nm.
Che c'entra ora il controller?
L'articolo in effetti non lo spiega bene, ma la diminuzione di prestazione deriva dal fatto che, essendosi resi disponibili moduli di maggior capienza a minor costo in virtù del nuovo stepping, a parità di capienza finale del disco diminuisce il numero di chip presenti, e di conseguenza l'ampiezza del bus che arriva al controller, limitando il numero di byte accessibili parallelamente. Questo stesso "problema" avviene anche ora per gli SSD OCZ a 32nm da, se non sbaglio, 60 GB in giù. Se fosse corretto, a logica ora dovrebbe avvenire per gli SSD da 120 in giù, anche se ovviamente non posso darlo per dato certo.

Il controller non può farci niente, è semplice matematica dovuta alla moltiplicazione di <banda chip> * <numero chip>.


Quote:
Originariamente inviato da AceGranger Guarda i messaggi

si va bè, a parte il fatto che non è un art attack dove puoi attacare chip a caso, piu chip avrebbe voluto dire costo piu alto, quindi non sarebbe cambiato nulla.
In effetti i costruttori hanno molta libertà sull'uso dei moduli, tanto che i diversi tagli si fanno quasi solo variando il numero di chip presenti, sopratutto per le capacità più piccole.
rb1205 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:42   #12
iorfader
Senior Member
 
L'Avatar di iorfader
 
Iscritto dal: Nov 2010
Città: tra le colline calabresi
Messaggi: 5300
Quote:
Originariamente inviato da oclla Guarda i messaggi
Perchè negli store continuano a venderli con le stesse identiche caratteristiche.
La realtà è che sono molto più lenti in lettura e spaventosamente più lenti in scrittura (80MB/s)
mizzica, a sto punto li dovrebbero vendere come prezzo, allo stesso livello dei magnetici
__________________
Positive: sfanrock,3Prozac, kiwivda, LordDevilX, remox, gaevulk,Dagored,boldre,mar81,Ales86 || Negative: niko0 -
|| Vendite --> -- VENDO Wii PRIMA EDIZIONE + GIOCHI || GIOCHI PS4
iorfader è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:53   #13
Capozz
Senior Member
 
L'Avatar di Capozz
 
Iscritto dal: Aug 2007
Messaggi: 9880
Quote:
Originariamente inviato da oclla Guarda i messaggi
Perchè negli store continuano a venderli con le stesse identiche caratteristiche.
La realtà è che sono molto più lenti in lettura e spaventosamente più lenti in scrittura (80MB/s)
Meno male che non ho aspettato i 25nm
Cmq è una bella fregatura
__________________
PC 1: CM Carbide Air 540 - OCZ ZT-650W - MSI X370 Gaming Pro Carbon - Ryzen 1600X @ 3.9 1.35v - 16GB Corsair Vengeance LPX 3200 - GTX 1070 iChill 4X - SanDisk Ultra II 480GB - LG 29UM67-P - Samsung UE40JU6500
Speed Test
Capozz è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 09:58   #14
coschizza
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 4306
Nessuno ha nascosto nulla i problemi dei chip dovuta alla riduzione della dimensione è sempre stato chiaro dichiarato presentato su tanti siti come anche questo ed è una cosa fisiologica per come sono fatte le nand.

le future nand a 1x nm saranno ancora piu delicate e quelle dopo lo saranno ancora di piu, questo si sapeva gia anni fa e non ha via di uscita se non usare altre tecnologie come i memristori le pram ecc ecc.

Mi fa un po ridere che solo ora certi si sconvolgano per qualcosa che era ovvi o documentato e dichiarato da sempre. Questo dimostra che il mondo è pieno di "informatici esperti" che pero di fatto sanno poco piu di un utente normale ma loro non lo sanno.
coschizza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:05   #15
oclla
Senior Member
 
L'Avatar di oclla
 
Iscritto dal: May 2004
Città: Villatora (PD)
Messaggi: 5575
Quote:
Originariamente inviato da coschizza Guarda i messaggi
Nessuno ha nascosto nulla i problemi dei chip dovuta alla riduzione della dimensione è sempre stato chiaro dichiarato presentato su tanti siti come anche questo ed è una cosa fisiologica per come sono fatte le nand.

le future nand a 1x nm saranno ancora piu delicate e quelle dopo lo saranno ancora di piu, questo si sapeva gia anni fa e non ha via di uscita se non usare altre tecnologie come i memristori le pram ecc ecc.

Mi fa un po ridere che solo ora certi si sconvolgano per qualcosa che era ovvi o documentato e dichiarato da sempre. Questo dimostra che il mondo è pieno di "informatici esperti" che pero di fatto sanno poco piu di un utente normale ma loro non lo sanno.
Ti sfugge il piccolo dettaglio che ocz le ha infilate dentro i Vertex senza nemmeno cambiare il codice prodotto.

Seconda cosa, la nuova generazione è si a 25nm, ma con nuovi controller che rendono molto meglio.
__________________
HWU Ubuntu Clan: Thread - Blog - FreeMachines !!
PC: PhenomII 955@4GHz - DFI 790FXB M2RS, OCZ Reaper 1066 2x2GB, 5870, ssd C300 128GB + Raptor Raid0, Liquid, LED 32"
Mulo/Server/HTPC: Asus P8H67-I, I3 2100, 4GB ram, OCZ Summit 60GB + 7TB HDs - Note: MacBook unibody 2010
oclla è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:13   #16
coschizza
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2004
Messaggi: 4306
Quote:
Originariamente inviato da oclla Guarda i messaggi
Ti sfugge il piccolo dettaglio che ocz le ha infilate dentro i Vertex senza nemmeno cambiare il codice prodotto.

Seconda cosa, la nuova generazione è si a 25nm, ma con nuovi controller che rendono molto meglio.
hai ragione nel post io volevo "divendere" la tecnologia della nand dalle critiche indiscriminate non l'ocz che ha fatto una porcata in questo passaggio

dovevo essere piu preciso scuso
coschizza è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:15   #17
AceGranger
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 9637
Quote:
Originariamente inviato da rb1205 Guarda i messaggi
Che c'entra ora il controller?
L'articolo in effetti non lo spiega bene, ma la diminuzione di prestazione deriva dal fatto che, essendosi resi disponibili moduli di maggior capienza a minor costo in virtù del nuovo stepping, a parità di capienza finale del disco diminuisce il numero di chip presenti, e di conseguenza l'ampiezza del bus che arriva al controller, limitando il numero di byte accessibili parallelamente. Questo stesso "problema" avviene anche ora per gli SSD OCZ a 32nm da, se non sbaglio, 60 GB in giù. Se fosse corretto, a logica ora dovrebbe avvenire per gli SSD da 120 in giù, anche se ovviamente non posso darlo per dato certo.

Il controller non può farci niente, è semplice matematica dovuta alla moltiplicazione di <banda chip> * <numero chip>.
non è cosi semplice; piu canali non vuol dire piu prestazioni, gli Intel hanno 10 canali ma sono sotto ai SF.

se un controller come il SF 1500 è fatto con 8 canali per lavorare con un numero preciso di chip e poi usi le nuove NAND che hanno meno chip a parita di capienza, va da se che ci sara qualcosa che non andra...oltretutto non è detto che i nuovi chip abbiano le stesse caratteristiche dei precedenti, come latenze, frequenze o anche appunto i cicli di scrittura;

una cosa simile si è verificata tempo fa con il controller Indilinx, nato sulle 50nm, che non gestiva bene le NAND da 32nm e poco dopo usci uncontroller modificato.

io sinceramente preferisco aspettare i nuovi SSD con un controller nato e pensato per i chip da 2x nm

Ultima modifica di AceGranger : 18-02-2011 alle 10:18.
AceGranger è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:17   #18
Raghnar-The coWolf-
Senior Member
 
L'Avatar di Raghnar-The coWolf-
 
Iscritto dal: Oct 2008
Messaggi: 6948
Scusate una domanda da Ignorante...
Ma in che senso "supportano un minor numero di cicli di lettura e scrittura"? Io ero rimasto che gli SSD erano affidabili e praticamente eterni...
Raghnar-The coWolf- è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:23   #19
que va je faire
Senior Member
 
L'Avatar di que va je faire
 
Iscritto dal: Apr 2005
Città: Sodomistan
Messaggi: 1478
Quote:
Originariamente inviato da coschizza Guarda i messaggi
Nessuno ha nascosto nulla i problemi dei chip dovuta alla riduzione della dimensione è sempre stato chiaro dichiarato presentato su tanti siti come anche questo ed è una cosa fisiologica per come sono fatte le nand.

le future nand a 1x nm saranno ancora piu delicate e quelle dopo lo saranno ancora di piu, questo si sapeva gia anni fa e non ha via di uscita se non usare altre tecnologie come i memristori le pram ecc ecc.

Mi fa un po ridere che solo ora certi si sconvolgano per qualcosa che era ovvi o documentato e dichiarato da sempre. Questo dimostra che il mondo è pieno di "informatici esperti" che pero di fatto sanno poco piu di un utente normale ma loro non lo sanno.
io leggo periodicamente le news di diversi siti come questo, sebbene non sia particolarmente interessato agli ssd.. cmq tutti sti articoli che pubblicizzavano un tale degrado di affidabilità dei chip nand mi sono sfuggiti.. per di più un degrado verticale! perchè con un semplice shrink da 32 a 25 nm i cicli si sono ridotti del 40% e ocz ha detratto ben 5 gb di chip dal disco per copertura (10% della dimensione totale!!)..

invece ricordo numerosi articoli sulle previsioni circa la riduzione dei prezzi e le percentuali di adozione di questi dischi, nemmeno tali analisi evidentemente tenevano nel giusto conto tale fenomeno, visto che la miniaturizzazione del processo produttivo vede come trade off un uso esponenziale di chip di riserva
__________________
i54670K@3,4Ghz, AsRock Z87 Pro4, 2x4gb Ram, Rx 580 4Gb, Crucial MX300 275 Gb, Audigy4bk, Seasonic Focus 450W, Epson TW5210
Lc-Power 1360Mi, Sapphire Pure Fusion mini E350, Ram SoDimm 6Gb, Samsung 830 128 Gb (Idle:20W) Samsung 32 pollici

Ultima modifica di que va je faire : 18-02-2011 alle 10:32.
que va je faire è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 18-02-2011, 10:33   #20
AceGranger
Senior Member
 
Iscritto dal: May 2005
Messaggi: 9637
Quote:
Originariamente inviato da Sir.TEO Guarda i messaggi
Discorso OCZ a parte (visto che ne parliamo da settimane nel Forum su mia iniziale segnalazione) è la seconda volta che ti sento ripetere che stai aspettando i nuovi controller quando in realtà non c'è nulla da aspettare in quanto i nuovi SSD a 25nm con controller di nuova generazione sono già in commercio da circa 15gg.
si grazie, 1 controller solo ( Marvell ) con prezzo di lancio.... quando usciranno i nuovi SF, i nuovi Intel e ci sara piu concorrenza ne riparleremo, attualmente, secondo me, non è un buon momento per acquistare.

Ultima modifica di AceGranger : 18-02-2011 alle 10:35.
AceGranger è online   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre è meglio Recensione PaMu Scroll: senza fili non sempre &e...
Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage' Sigma 50mm Art vs. obiettivi 'vintage'
I 10 migliori videogiochi del 2018 scelti dai lettori I 10 migliori videogiochi del 2018 scelti dai le...
Sony WH-1000X M3: silenzio assoluto con il noise cancelling Sony WH-1000X M3: silenzio assoluto con il noise...
NVIDIA GeForce RTX 2060: la scheda Turing che tutti attendono NVIDIA GeForce RTX 2060: la scheda Turing che tu...
Offerte telefonia mobile: le più ...
YouTube pensa a nuove gesture sull'app m...
Abbiamo provato dal vivo lo smartphone f...
Videocamera 360° 2D e 180° 3D: V...
iPhone XI 2019: un nuovo design nei rend...
Batterie di iPhone: Apple ne ha cambiate...
Le offerte Amazon di mercoledì 16...
Sony A7 III e A7R III: in arrivo il firm...
Overclock e asta per l'acquisto: presto ...
Sony A9: presentato il firmware 5.0 rivo...
Sony A6400: molte novità per la prima AP...
Apple, un nuovo iPod touch in arrivo e p...
Windows 7, il supporto gratuito scadr&ag...
Memorie veloci per sistemi Ryzen Threadr...
Ecco tutte le offerte di telefonia di ma...
VirtualBox
Firefox Portable
IObit Uninstaller
Chromium
Comodo Internet Security
Comodo AntiVirus
Windows 10 Manager
VLC Media Player
Driver NVIDIA GeForce 417.71 WHQL
NTLite
Zoom Player Free
EZ CD Audio Converter
Dropbox
Process Lasso
K-Lite Codec Pack Update
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:55.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1