PDA

View Full Version : [Thread Ufficiale] DLINK DIR 655 : ARRIVANO GLI UFO!!!


Pagine : [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16

Over Boost
12-03-2005, 00:01
FINALMENTE E' LUI!!! FINALMENTE E' ARRIVATO L'UFO!!! DLINK E' LIETA DI PRESENTARE AL SUO PUBBLICO IL PRODOTTO DI PUNTA DELLA NUOVA TECNOLOGIA WIRELESS N!!! :eek:

DLINK XTREME N GIGABIT ROUTER

MEGLIO CONOSCIUTO COME

DIR 655



http://img158.imageshack.us/img158/6038/dlinkdir655kz7.jpg





PRESENTAZIONE PRODOTTO(PRESA DA TOMSHW.IT)




Prodotto


D-Link Xtreme N Gigabit Router (DIR-655)



Sommario


Uno dei primi router Wi-Fi 802.11n e relativi adattatori per notebook, certificati Draft 2.0 e basati su chipset Atheros xSpaN.

Pro


* WAN e LAN Gigabit con eccellenti velocità di routing
* Il più alto numero di sessioni simultanee mai raggiunte nei nostri laboratori.
* QoS automatico per uplink Internet e WLAN
* Cerca di non sovrapporsi a WLAN limitrofe.

Contro


* Single-band a 2.4GHz
* Col tempo, il throughput tende a variare enormemente
* In presenza di reti limitrfe 11b/g non passa staticamente sul canale 20 MHz



Raramente abbiamo ricevuto così tante richieste di presentare un prodotto particolare come per questo D-Link DIR-655. Molto probabilmente ciò è dovuto al suo stabile posizionamento al vertice della classifica delle prestazioni dei router, grazie alla sua incredibile velocità di routing, superiore ai 200 MHz. Abbiamo quindi dovuto infrangere la nostra regola di non recensire alcun prodotto che supporti il draft 802.11n.
Col processo di Certificazione Wi-Fi in corso, siamo riluttanti ad iniziare nuove recensioni di prodotti 11n-compatibili, ma in questo caso faremo un'eccezione. Alla fine, dato che il DIR-655 è il primo dispositivo con aggiornamenti per firmware e driver successivi al Draft 2.0 e uno dei primi dotati di certificazione Wi-Fi, perchè non partire con una sua presentazione?


L'involucro che contiene il 655 è compatto, in plastica bianca e senza grosse pretese, progettato per essere posizionato orizzontalmente su una scrivania, è però provvisto di fessure che ne permettono anche il montaggio a muro. Le sue dimensioni nascondono bene le potenzialità interne di questo dispositivo, almeno in questo caso si può davvero dire che le dimensioni non contano.
Il pannello frontale ha le solite luci di stato, blu e retroilluminate (da qui l'appellativo UFO), tutte dotate di icone molto piccole che ne descrivono le funzioni. Le luci sono abbastanza luminose e monocromatiche (quindi non forniscono indicazioni sull'attuale velocità di collegamento di ciascuna porta); le icone sono talmente piccole che possono apparire sfocate e trasformarsi in macchie indistinguibili se osservate da una media distanza.


http://img266.imageshack.us/img266/5839/dlinkdir655frontpanelgl1.jpg



I connettori sul pannello posteriore includono quattro porte LAN 10/100/1000, una porta WAN 10/100/1000 e una presa di alimentazione. Tutte le porte sono Auto MDI /MDI-X, il ché vuol dire che troveranno automaticamente la velocità di connessione per qualsiasi cosa vi collegherete. Esiste anche un pulsante di reset ai valori di fabbrica, ma niente che permetta di commutare via hardware il funzionamento tra modalità Router e "Bridge" (AP), funzione però presente all'interno dell'interfaccia di amministrazione via web.


http://img412.imageshack.us/img412/9422/dlinkdir655rearpanelcb2.jpg


Grazie agli ultimi firmware è inoltre possibile utilizzare la porta USB del retro per il collegamento di stampanti e periferiche di archiviazione di massa. Notate che tutte le tre antenne usano connettori RP-SMA per un possibile, facile aggiornamento.


Link Recensione : http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070709



SPECIFICHE TECNICHE




Generale


MPN: DIR-655

Tipo di dispositivo: Router wireless

Fattore di forma: Esterno

Larghezza: 19.3 cm

Profondità: 11.7 cm

Altezza: 3 cm

Peso: 318 g



Networking


Tecnologia di connessione: Wireless, cablato

Switch integrato: Switch a 4 porte

Banda di frequenza: 2.4 GHz

Data Link Protocol: Ethernet, Fast Ethernet, Gigabit Ethernet, IEEE 802.11b, IEEE 802.11g, IEEE 802.11n (draft)

Metodo Spread Spectrum: OFDM, DSSS

Protocollo di commutazione: Ethernet

Rete / Protocollo di trasporto: TCP/IP, PPTP, UDP/IP, L2TP, ICMP/IP, IPSec

Protocollo di gestione remota: HTTP

Indicatori di stato: Stato porta, attività collegamento, alimentazione, collegamento OK, stato

Caratteristiche: Protezione firewall, Autorilevamento per dispositivo, assegnazione dinamica indirizzo IP, Supporto DHCP, Supporto NAT, auto-negotiation, auto uplink (auto MDI/MDI-X), Stateful Packet Inspection (SPI), server DNS dinamico, avviso tramite posta elettronica, passthrough VPN, aggiornamento firmware, montabile a parete, supporto Wi-Fi multimediale (WMM)

Standard di conformità: IEEE 802.3, IEEE 802.3u, IEEE 802.11b, IEEE 802.11g, IEEE 802.11n (draft)



Antenna


Antenna: Esterna rimovibile

Qtà antenne: 3

Direzionalità: Omnidirezionale



Espansione/connettività


Interfacce:

* 4 x rete - Ethernet 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T - RJ-45
* 1 x rete - Radio-Ethernet
* 1 x USB - USB Tipo A 4 pin
* 1 x rete - Ethernet 10Base-T/100Base-TX/1000Base-T - RJ-45 ( WAN )



Miscellanea


Cavi (dettagli): 1 x cavo di rete

Encryption Algorithm: WEP 128 bit, WEP 64 bit, WPA, WPA2

Standard di conformità: Con certificazione FCC Classe B, CE



Alimentazione


Dispositivi di alimentazione: Adattatore di alimentazione - esterno



Software / requisiti di sistema


Software incluso: Driver & Utilità





OPINIONI PERSONALI



Comincio col dire che in quanto a router wireless sono molto esigente sia in termini di prestazioni, di velocità, di portata e quant'altro. Perciò quando dico che questo router oltre ad avermi pienamente soddisfatto mi ha addirittura strabiliato, fossi al vostro posto comincerei seriamente a farci un pensierino. Il primo grande vantaggio è sicuramente la stabilità e l'altissimo numero di connessioni simultanee che questo router riesce a gestire, dato peraltro confermato da autorevoli riviste del settore che hanno riconosciuto alla Dlink svariati premi (http://www.dlink.com/press/awards/?yr=2007#410) e dai test effettuati da SmallNetBuilder http://www.smallnetbuilder.com/component/option,com_chart/Itemid,189/).
Praticamente è una roccia, non si sconnette mai nè perde mai la portante per giorni interi (anche con utilizzo intensivo di file sharing, emule e vari), dato questo molto importante se si considera che i precedenti prodotti wireless G della Dlink difettavano proprio in questo.
Altro aspetto positivo, come dicevo prima, è la portata e l'estensione del segnale wireless; circa 14 volte maggiore rispetto a quella della precedente tecnologia grazie allo standard N (ormai manca poco alla certificazione ufficiale, quindi non è azzardato definirlo come tale). Ciò rende questo router l'ideale non solo per piccole, ma anche e soprattutto per grandi abitazioni (ad es. ville a più piani come la mia), dove trapassa pareti e qualunque sorta di ostacoli come fossero burro, garantendo quindi piena disponibilità di segnale e di banda in qualsiasi punto della casa ( TECNOLOGIA MIMO A 300 MBPS). Ha inoltre un' interessante e approfondita sezione per quanto riguarda il port forwarding, la gestione automatica del qos engine (appositamente sviluppato dalla ubicom), firewall integrato attento a non diminuirne le prestazioni, lan e wan gigabit, scansione automatica del canale wireless, piena integrazione con i protocolli b e g, cifratura wep, wpa e wpa2, wish wlan, filtro mac address, parental control e tanto altro ancora che scoprirete solo acquistandolo.
Se il vostro timore è poi quello di acquistare un prodotto che (come molti erroneamente pensano) tra qualche mese potrebbe essere inutilizzabile in seguito all'approvazione definitiva della tecnologia N (ora siamo al draft 2.0), niente paura!!! Dlink assicura che nessuna modifica hardware sarà necessaria fino all'approvazione dello standard finale e che l'aggiornamento avverrà semplicemente tramite firmware; inoltre i prodotti N sono coperti da garanzia per ben 11 anni!!!
Ciò fa di questo router il miglior modello in termini di prezzo/prestazioni dato che se acquistato online (come consiglio di fare) è possibile ottenerlo ad un prezzo di poco superiore ai 100 euro (pixmania).





MODEM E SCHEDE WIRELESS DA ABBINARE



Innanzitutto, essendo il DIR 655 un apparecchio solo router senza modem integrato, è necessario che esso venga abbinato ad un modem ethernet (non USB attenzione!), e a tal proposito consiglio vivamente l’utilizzo del modem adsl2+ Dlink 320T sia per compatibilità di prodotti (essendo entrambi Dlink) che per stabilità e prestazioni. Le note perplessità su questo modem sono state risolte di recente dal nuovo firmware 3.10 che lo ha reso stabilissimo (praticamente non cade mai neanche con alto numero di connessioni vedi emule e altri p2p) e ha risolto tutti i suoi problemi che lo affliggevano, tipo quello delle porte TCP/UDP chiuse e non nattabili (in quanto questo modem era originariamente un router bloccato) che sono state tutte aperte di default, opzione per la disattivazione del NAT e del firewall che creavano diversi problemi e rallentamenti, ottimo e stabile aggancio della portante fino a 24 mega cioè adsl2+,ecc.). Fidatevi è un gioellino di modem (anche poco costoso), basta solo aggiornare il firmware scaricabile dal sito Dlink Italia.




http://img264.imageshack.us/img264/3270/320tfd9.jpg






E’ inoltre necessario acquistare un ricevitore wireless N per laptop (essendo la maggior parte delle schede integrate dei laptop di tecnologia wireless G) per poter usufruire della velocità di trasmissione a 300 Mbps; il mio consiglio è acquistare anche in questo caso un prodotto Dlink e la scelta ricade sull’adattatore USB DWA 140, da me testato e ottimo per l’utilizzo di internet anche intensivo.






http://img264.imageshack.us/img264/2866/dwa140la4.jpg




Analogo al DWA 140, c'è anche un'altro adattatore USB N, il DWA 142; leggermente più performante ma decisamente più ingombrante del precedente.





http://img519.imageshack.us/img519/3696/dwa142ur4.gif



O per chi desidera il top delle prestazioni e non ha particolarmente in simpatia l’USB c’è la card PCMCIA DWA 645 sempre della Dlink (consigliata e testata da me e dal mio amico katrega).





http://img412.imageshack.us/img412/5607/dwa645al2.jpg







Se invece volete usufruire della tecnologia N sui pc desktop, ecco a voi l'adattatore PCI DWA 547.






http://img401.imageshack.us/img401/7203/dwa547bd8.jpg




GUIDE




Per aiutarvi passo passo nella configurazione e nei settaggi ho appositamente realizzato alcune guide; seguitele con attenzione e non avrete problemi!!! Potete scaricarle dai link sottostanti.




GUIDA DIR 655 + 320T : http://www.megaupload.com/it/?d=HLJNAD5L (formato .doc)




ESTENDERE LA RETE WIRELESS COL DAP 1353 : http://www.megaupload.com/it/?d=MPCWW81X (formato .doc)





ULTIMI FIRMWARE



Sono qui sotto riportati i link dove potete scaricare gli ultimi firmware del DIR 655 e del modem 320T. Mi raccomando di usare sempre gli ultimi disponibili!!!



Firmware Modem Dlink 320T v 3.10 del 28/06/2007
Clicca qui per scaricare (http://www.dlink.it/cs/Satellite?c=Product_C&childpagename=DLinkEurope-IT%2FDLTechProduct&cid=1197319449480&p=1197318958361&packedargs=locale%3D1195806717957&pagename=DLinkEurope-IT%2FDLWrapper)
Ultimo firmware ufficiale Dlink (solo lingua inglese). Consigliato. VOTO : *****



Firmware Router Dlink DIR 655Ax FW131EUB02 (Release hardware A1/A2/A3/A4)
Clicca qui per scaricare (ftp://ftp.dlink.it/Products/DIR/DIR-655/Firmware/DIR655Ax_FW131EUB02.rar)
Ultimo firmware ufficiale Dlink (multilingua compreso l'italiano). Consigliato VOTO : *****


Firmware Router Dlink DIR 655 v 133b01NA beta USA (Release hardware A1/A2/A3/A4)
Clicca qui per scaricare (ftp://ftp.dlink.com/Gateway/dir655/Beta/Firmware/dir655_fw_133b01NA_beta.zip)
ATTENZIONE,flashando il vostro router con questo firmware non potrete più tornare indietro con una versione precedente che non appartenga alla generazione 1.3x

Per il download di altri firmware relativi al DIR 655 consultare l'ftp del nostro beta tester tedesco di riferimento:
Clicca qui per connetterti al server ftp (ftp://lizzi555.dyndns.org/Download/WLAN/DLINK/DIR/DIR-655/Firmware/)





ULTIMI DRIVER SCHEDE WIRELESS



Cliccando sui link qui sotto potete scaricare gli ultimi driver aggiornati per le schede wireless N Dlink (sia usb, sia pcmcia che pci). Vi consiglio di utilizzare sempre le versioni più recenti dei driver.



Driver DWA 140/160 Rev B (Chipset Ralink RT2870)


All OS http://www.ralinktech.com/ralink/Home/Support/Windows.html




Driver DWA 160 Rev A (Chipset Atheros con bus USB)


All OS http://www.mediafire.com/?r4njlwcgngg




Driver DWA 142 (Chipset Marvell TopDog)


All OS ftp://lizzi555.dyndns.org/Download/WLAN/DLINK/DWA/DWA-142/Treiber/DWA-142_drv_RevAll_V1_40b03.zip




Driver supportati dalla quasi totalità degli adattatori Dlink(Chipset Atheros Serie 5000/9000)

Windows Vista 32/64 bit Clicca qui per accedere alla pagina di riferimento (http://www.laptopvideo2go.com/forum/index.php?showtopic=14833)
Windows 9x(non tutte le versioni hardware sono supportate)/2000/XP Clicca qui per accedere alla pagina di riferimento (http://www.laptopvideo2go.com/forum/index.php?showtopic=14858)

Per conoscere se il vostro adattatore di rete é supportato,scompattare il file scaricato/aprire con notepad il file netathr.inf (32bit) o netathrx.inf (64bit)/far scorre in basso/troverete una lista di adattatori compatibili (come potete notare sono supportate anche altre marche di adattatori)

Grazie all'utent Kicco_lsd che ha provveduto a eseguire in modo visuale una guida per il nostro DIR-655
Clicca qui per accedere alla pagina di riferimento (http://www.mediafire.com/?zjjyekzjgwn)

fosseperme
21-01-2008, 01:21
EDIT

fosseperme
21-01-2008, 16:53
Io e katrega vi diamo il benvenuto nel thread ufficiale del DLINK DIR 655!!!
Accorrete in tanti!!! :D

katrega
22-01-2008, 01:39
Grande fosseperme.

Giusto presentare questo stupendo modello al pubblico.

Finora mi sta dando grandi soddisfazioni che vari router non sono riusciti a darmi. Inoltre con il gioco World of WarCraft è imbattile grazie alla bassa latenza (pensate che tale router è concepito anche per migliorare le prestazioni ludiche).

::::[RIDDICK]::::[CS:S]
22-01-2008, 10:41
io non riesco ad utilizzare firmware supeririori al 1.04..infatti installando gli ultimi non riesco a navigare con la rete wireless con nessun dispositivo..pc, portatile, psp, xbox... mentre con 1.03 e 1.04 va perfettamente...Cosa può essere? Come provider ho fastweb

fosseperme
22-01-2008, 20:20
mha molto strano... usi per caso firmware usa o europei??? e il modello del router è a sua volta usa o euro? Hai per caso cordless da 2,4 giga??
Quale modem e quali adattatori wireless utilizzi?? Come è configurata la connessione sul modem e sul router? Rispondimi a qst domande e poi prova a fare cosi; installa il nuovo firmware 1.11 EU e prova anche a settare manualmente i canali wireless uno ad uno per vedere se riesci a prendere la rete e postami i grafici sia della sezione wireless del tuo router (quello della confgiurazione manuale wireless) che dello stato del dispositivo.
Deve assolutamente funzionare nn ti preocc :)

marco-beach
23-01-2008, 22:51
Salve a tutti stavo da qualche giorno informandomi in merito a questo prodotto e al pacchetto dkt-410 comprendente l adattatore da voi proposto e il dir-635..ho 1 modem/router dsl-504t che per ora con 7 mega di alice va + che bene e prossimamente spostandomi in 1 altro paese non coperto da dande superiori dovrebbe se compatibile andare ancora bene..volevo però avendo 1 gruppo di continuità usare un modem usb avendo visto 1 adattatore ethernet della dlink sempre voi che dite?grazie intanto..ah premetto che prossimamente mi servirà per creare una rete tra 1 htc p3600 o trinity,1 ipod touch nuovo e 1 portatile hp 6715s e 1 desk ovviamente..chiedo anche se 1 po OT..c è 1 modo per poter collegare per intenderci l attacco normale di 1 ciabatta a 1 gruppo di continuità?ci son cavi in commercio e ce li si deve fare?

fosseperme
24-01-2008, 06:49
in questo thread si parla solo del DIR 655 non del suo fratello minore cioè il DIR 635!!!:D

fabrizio1970
25-01-2008, 13:07
l'ho visto solo ora questo prodotto...

Strano... è la copia esatta, spiccicata dei nuovi TP-Link...

non sarà un caso ?? o forse ci sono similitudini dentro queste scatolette malefiche ???

fosseperme
25-01-2008, 22:56
forse estetikamente ma il dir 655 non è nemmeno lontanamente paragonabile ai tp link, qui si parla del miglior router in cirkolazione per rapporto qualita-prezzo-prestazioni!!!:D

marco-beach
26-01-2008, 14:45
non mi è sembrato d essere andato OT..ho chiesto solo un parere e delle informazioni visto che il dir 635 è fornito con il kit dkt-410 comprensivo di adattatore..inoltre chiedevo la compatibilità e la spiegazione dell eventuale possibilità in caso di usare il dir-655 con modem usb e adattatore ethernet tutto quà

fosseperme
27-01-2008, 03:39
non so se il router dir 655 può essere collegato e funzionare con un modem USB (adattato a ethernet), prova ma nn penso funga :D

alpiliguri
28-01-2008, 10:19
..volevo però avendo 1 gruppo di continuità usare un modem usb avendo visto 1 adattatore ethernet della dlink sempre voi che dite?grazie intanto..ah premetto che prossimamente mi servirà per creare una rete tra 1 htc p3600 o trinity,1 ipod touch nuovo e 1 portatile hp 6715s e 1 desk ovviamente..chiedo anche se 1 po OT..c è 1 modo per poter collegare per intenderci l attacco normale di 1 ciabatta a 1 gruppo di continuità?ci son cavi in commercio e ce li si deve fare?

Non sono sicuro di aver capito cosa vuoi fare, comunque usare un modem USB con un adattatore USB-ethernet mi sembra una inutile complicazione, due apparecchi invece di uno, con tutte le possibili complicazioni. Non fai prima a venderti questi due e comprarti un qualunque modem ADSL2+ ethernet (costano poco) e risolvi tutti i problemi ? Va bene anche quello che sicuramente ti fornisce il tuo provider in comodato nel caso.
Non ho capito il legame tra gruppo di continuità e modem usb.
All'uscita del gruppo di continuità ci puoi collegare qualunque ciabatta/prolunga, che problema di cavi/attacchi hai ?
L'importante non è quante prese/apparecchi ci colleghi, ma la loro potenza massima assorbita.
Ciao, alpiliguri.

fosseperme
28-01-2008, 11:43
forse faceva riferimento al fatto che le prese a ciabatta da collegare al gruppo di continuità ( e alcuni modelli UPS cm quello dell'amico hanno anche il filtro telefonico x modem) non hanno il connettore femmina per collegarle al gruppo stesso; a riguardo ricordo all'amico che il connettore femmina può essere comprato in qualsiasi negozio di elettronica e poi bisogna da se sostituirlo a quello maschio (il maschio sarebbe la presa di corrente normale che ovviamente nn può essere collegata all' UPS) tagliando i cavi. Cmq per quanto riguarda il modem, anche io consiglio di acquistarne uno ethernet ed evitare forzature con l'adattatore. Cmq si sta uscendo fuori post eh, rientriamo nell'argomento del thread please :D

fosseperme
29-01-2008, 10:36
Annuncio che il sito ufficiale Dlink Italia ha proprio ieri rilasciato una nuova versione del firmware del modem 320T, si tratta della versione 3.10 del 28/06/2007 mentre quella precedente era del 13/06/2007. Testando quest'ultimo firmware (del 28 giugno) personalmente mi sono accorto che la navigazione nelle pagine web risulta essere abbastanza lenta e macchinosa rispetto al firmware precedente dove invece è molto fluida. In attesa del parere del mio amico katrega vi invito a non installare questa nuova versione del firmware ma a mantenere la 3.10 del 13/06/2007. Per chi volesse scaricarla visto ke ormai sul sito Dlink Italia è presente solo la nuova, posterò a breve un link.
Se poi qlkuno volesse testare lo stesso il nuovo firmware, bhe faccia pure e mi faccia sapere cosa ne pensa :D

seb87
29-01-2008, 15:31
sarei interessato ad acquistrae questo router assieme a una scheda pci o pci express ( DWA-556 - DWA-552 )...

per adesso però trovo solo il router e non le schede...

quando arriveranno in italia ?



domanda "tecnica" la gestione dell abanda com'è ? ( ho una "quasi 2mega e nn ho possibilità di aumentarla quindi cerco un router che gestisca bene la banda disponibile )

alpiliguri
29-01-2008, 19:10
Io l'ho comprato (in Francia) insieme alla scheda PCI DWA-547 e funzionano entrambi molto bene. Se non costa molto la spedizione prova, è in vendita da novembre.

Cosa intendi per gestione della banda, questo ? (copiato dal setup, sezione QoS):

Utilizzare questa sezione per configurare il D-Link QoS Engine alimentato dalla tecnologia StreamEngine™. Il QoS Engine migliora le esperienze di gioco online, assegnando al traffico legato ai giochi livelli di priorità più elevati rispetto ad altri tipi di traffico, per esempio FTP o Web. Per ottimizzare le prestazioni, utilizzare l'opzione Classificazione automatica per assegnare automaticamente il livello di priorità alle applicazioni.

Io ho tutto su automatico e una 8/1 mega, tutto funziona bene.

Ciao, alpiliguri.

seb87
29-01-2008, 19:59
Io l'ho comprato (in Francia) insieme alla scheda PCI DWA-547 e funzionano entrambi molto bene. Se non costa molto la spedizione prova, è in vendita da novembre.

Cosa intendi per gestione della banda, questo ? (copiato dal setup, sezione QoS):

Utilizzare questa sezione per configurare il D-Link QoS Engine alimentato dalla tecnologia StreamEngine™. Il QoS Engine migliora le esperienze di gioco online, assegnando al traffico legato ai giochi livelli di priorità più elevati rispetto ad altri tipi di traffico, per esempio FTP o Web. Per ottimizzare le prestazioni, utilizzare l'opzione Classificazione automatica per assegnare automaticamente il livello di priorità alle applicazioni.

Io ho tutto su automatico e una 8/1 mega, tutto funziona bene.

Ciao, alpiliguri.

intendo l'assegnazione della banda...

io ho 2mega disp fai conto...vorrei che ognuno dei 2 pc avesse il 50% della banda...:)

alpiliguri
29-01-2008, 20:23
i..vorrei che ognuno dei 2 pc avesse il 50% della banda...:)

Mi dispiace, non ho mai sentito parlare di una funzione simile, nemmeno in altri router. Eventualmente sul sito dlink puoi scaricare il manuale e vedere se ce l'ha.
Io non l'ho vista, ma non l'ho cercata a fondo.
Esistono router con queste impostazioni ?

Ciao, alpiliguri.

seb87
29-01-2008, 20:28
Mi dispiace, non ho mai sentito parlare di una funzione simile, nemmeno in altri router. Eventualmente sul sito dlink puoi scaricare il manuale e vedere se ce l'ha.
Io non l'ho vista, ma non l'ho cercata a fondo.
Esistono router con queste impostazioni ?

Ciao, alpiliguri.


credo , ma nn ne sono sicuro che tutti i router abbiano una cosa del genere...volevo saper però come la gestiva questo dlink :)

alpiliguri
29-01-2008, 20:41
Prima di questo ho avuto l'ottimo 3Com CRWDR101A-75 che integrava anche il modem e non aveva la possibilità di una ripartizione rigida. Ho letto manuali e recensioni di altri prima dell'acquisto e non ho mai visto una funzione del genere.
Non so a cosa ti serva, ma per la maggior parte degli utilizzi è più importante avere una ripartizione dinamica del traffico, con una gestione delle priorità a seconda del protocollo, piuttosto che una divisione statica. In questo modo ogni PC ha a diposizione l'intera banda quanto ne ha assolutamente bisogno, se l'altro puo farne a meno. Altrimenti sarebbe sempre limitato al 50% anche quando l'altro pc non ne utilizza, con un evidente spreco.
Ma ripeto, non conosco le tue necessità per cui non so cosa suggerirti.
Ciao, alpiliguri.

pegasolabs
29-01-2008, 20:50
La funzione esiste (ed è articolabile utilmente). Non voglio portare il thread OT. seb87 se ti interessa thread degli acquisti.

fosseperme
30-01-2008, 05:51
Si confermo che la gestione delle priorità in qst router (cosiddetto qos engine) è tutta in automatico quindi non c'è bisogno di una ripartizione manuale (che potrebbe solo creare problemi). Il router vede in automatico quale pc ha bisogno in quel momento di maggiore banda e si regola di conseguenza volta x volta, e funziona ottimamente dando priorità ad applicazioni sensibili come voip, giochi online,ecc. Cmq per qnt riguarda la scheda PCI della Dlink nei negozi reali è difficile ad oggi trovare accessori N, sicuramente la troverai in qlk negozio online (come ho fatto io per il router e adattatore USB).
Ricordo infine che, a dispetto di qnt pensavo ieri, il nuovissimo firmware del modem 320T (3.10 del 28/06/2007) funziona perfettamente, erano problemi del mio provider. Quindi sotto col download :D

AlߥZ
30-01-2008, 14:54
Ordinato............ a risentirci quando arriva :D

autumn11
01-02-2008, 17:02
Ciao
ieri e' arrivato router e modem....
Sapete dirmi a cosa serve il pulsante a destra ( sul lato dove ci sono i led che indicano i PC collegati alla rete) ?
Ho provato a premerlo ...si illumina di blu intermittente...per un po'....poi si spegne e non ha nessun effetto.
Sul manuale non c'e' scritto niente...anzi non e' proprio indicato nemmeno nelle illustrazioni.

alpiliguri
01-02-2008, 18:16
Sul mio non c'è nessun pulsante ! Puoi mandare una foto ? Sono curioso.
Ciao, alpiliguri

AlߥZ
01-02-2008, 19:21
Pulsante?!? Dove?!?

Foto Low Quality 100k circa (ftp://ftp10.dlink.com/images/products/DIR-655/DIR-655.jpg)

Foto High Quality 3mb circa (ftp://ftp10.dlink.com/images/products/DIR-655/DIR-655.tif)

autumn11
01-02-2008, 20:33
Il pulsante e' sul lato destro....
l'ho premuto e sta lampeggiando, ma non mi sembra che ci sia nessun effetto..

seb87
01-02-2008, 20:38
che cavi utilizzate per sfruttare la rete gigabit ??

mi servirebbe un consiglio su che tipo di cavi cat 6 schermati vadano bene..:)

alpiliguri
01-02-2008, 21:58
che cavi utilizzate per sfruttare la rete gigabit ??
mi servirebbe un consiglio su che tipo di cavi cat 6 schermati vadano bene..:)

Io uso dei normali UTP 5e, ma tieni conto che per distanze brevi, il classico metro se il pc è vicino, un cat. 5 non fa differenza.
Con 15 m di cat. 5 da un pc e 1,5 m di 5e sull'altro pc ottengo trasferimenti di file tra uno e l'altro a poco più di 300 Mbps.
(Misure a livello TCP/IP con NetMeter).
Se sostituisco i 15 m con il wireless passo a 40-50 Mbps.

mictoc
02-02-2008, 06:54
Ciao,
giusto per confermare che il modem 320T in accoppiata con il DIR-655 sta andando alla grandissima, non ho avuto neanche una perdita di connessione per un periodo continuato di 2 settimane.
Durante questo periodo anche io sto utilizzando il firmware 3.10 del 28/6 che confermo quindi funzionare benissimo: tra l'altro è la versione che era pre-installata sul modem, acquistato 3 settimane fa

Saluti

seb87
02-02-2008, 08:15
Io uso dei normali UTP 5e, ma tieni conto che per distanze brevi, il classico metro se il pc è vicino, un cat. 5 non fa differenza.
Con 15 m di cat. 5 da un pc e 1,5 m di 5e sull'altro pc ottengo trasferimenti di file tra uno e l'altro a poco più di 300 Mbps.
(Misure a livello TCP/IP con NetMeter).
Se sostituisco i 15 m con il wireless passo a 40-50 Mbps.

me ne servono circa 30 metri :D

fosseperme
02-02-2008, 09:45
Salve ragazzi mi fa piacere che il thread si sia popolato e che tutti mi confermiate come la mitika accoppiata DIR 655 + Dlink 320T funzioni alla grandissima!!! Ricordo ankora, semmai ce ne fosse bisogno, che qualche giorno fa è uscita per il modem la nuova versione del firmware 3.10, datata 28/06/2007, assolutamente da installare!!! Per quanto riguarda il DIR 655 siamo rimasti all' 1.11 EU, peraltro molto molto stabile :D Per quanto riguarda il pulsante blu a lato del router, bhe nemmeno io so a cosa serva, però estetikamente è bello, vedrò cmq di informarmi a proposito.
Ne approfitto per rinnovare l'invito a coloro i quali si apprestano per la prima volta alla configurazione dei 2 apparecchi a seguire PASSO PASSO la mia guida scaricabile dall'apposito link ad inizio thread, cosi nn avrete problemi di alcun tipo ;)
Buona discussione
fosseperme

fosseperme
05-02-2008, 00:59
allora ragazzi oggi mi è arrivata la scheda pcmcia dwa 645 dato che si era casualmente spezzato il pennino usb dwa 140. Facendo un confronto, la pcmcia rispetto all'usb non scende mai al di sotto dei 300 mbps (il pennino variava spesso invece) ma tuttavia la ricezione del segnale è inferiore, forse perkè il pennino usb è posto in una posizione + sporgente e quindi migliore x ricevere il segnale rispetto alla pcmcia che va invece inserita nello slot. Tuttavia non noto differenze significative perkè se è vero ke con la pcmcia il segnale è leggermente inferiore la velocità di trasmissione è superiore e costante (ripeto mai sotto i 300 ovunque mi trovo), quindi si equivalgono. L'unica cosa da segnalare sono i driver dlink italia della pcmcia difettosi sotto windows xp in quanto mi causavano un continuo impallamento del sistema portando la cpu ai massimi livelli, problema risolto scaricando i driver più aggiornati direttamente dal sito americano dlink.com. Il consiglio che vi do è quindi quello di usare per modem e router (320T e DIR 655) firmware rigorosamente europei presi da dlink italia, che poi sono i più recenti e funzionano ottimamente (se si usassero firmware presi dall'americano dlink.com ci sarebbe il serio rischio di danneggiare gli apparecchi) mentre per le schede wireless, sia pcmcia che usb che pci, scaricare i driver direttamente da dlink.com evitando quelli di dlink italia o peggio quelli inclusi nel cd di installazione, poichè vecchi e mal funzionanti ( qua nn ci sarebbe poi il rischio di danneggiare le schede wireless perchè si tratta di semplici driver e non di firmware).

alpiliguri
05-02-2008, 07:51
Facendo un confronto, la pcmcia rispetto all'usb non scende mai al di sotto dei 300 mbps

Posso chiederti a che velocità ti riferisci ? Cioè dove leggi questi valori ?
E' mica quello indicato dall'icona della rete in basso a destra ?
Perchè è vero che la tecnologia N promette 300 Mbps, ma questo è un valore piuttosto da "marketing", la realtà è che si si misura un trasferimento file con programmi che misurano a livello TCP/IP i 300 Mbps si scopre siano in realtà
75 nel migliore dei casi (5 metri, visibilità diretta). Risultati dei test di PC Professionale n. 194 maggio 2007, pag. 186 test fatto proprio con la DWA-645.
(se lo trovo posto il pdf dell'articolo).
Del resto anche la ethernet 100 Mbps in realtà può arrivare al max a 85, come su una 54g si ottiene è tipicamente 20 Mbps, ma sulla tecnologia N la differenza tra le promesse e i fatti è diventata piuttosto ampia.
La mia esperienza conferma questi dati, io trasferisco a circa 40-50 Mbps con un grosso muro in pietra attraversato in diagonale, pari ad uno spessore di almeno un metro (con la DWA-547).
Mi sembra importante per chi volesse comprare questo ottimo prodotto sottolineare che, per quanto veloce, il collegamento wireless sarà sempre più lento, o al max simile, ad una ethernet 100 Mbps, mentre il marketing vorrebbe farci credere che va tre volte più veloce !
Ciao, alpiliguri.

AlߥZ
05-02-2008, 08:02
Arrivato... oggi mi divertirò :D

Over Boost
05-02-2008, 17:28
Lo ho preso da pixmania (router+scheda pci) a 170€,dovrebbe arrivarmi a giorni.
Ciao

GG8_GAB
07-02-2008, 10:24
ho un problema con il dir 635 posso chiedere cmq qua ??...perchè il topic riferito non cè...per favore sono in crisi !!!:( :cry:

fosseperme
07-02-2008, 11:18
Dimmi pure tanto come modelli sono simili in alcune caratteristiche

archetipo72
12-02-2008, 01:17
Ciao,

anche io ho acquistato il dir-655.
A differenza vostra ho il router di Tiscali (Pirelli) perchè ho il voip quindi non posso cambiarlo...
Collegando il Dir 655 al Pirelli tramite uno switch 3com quindi su lan riesco a configurarlo infatti la lan è ok , la rete wireless anche (perchè vede un notebook con un tp-link 54 pcmcia) MA non riesco a navigare .... sotto wan sia network status che cable status sono "Disconnected" il prob è che entrambi i router hanno il dhcp attivo?, ma anche impostando static ip sul dir 655 la situazione non cambia.Ho provato a disabilitare il dhcp sul Pirelli e attivarlo sul Dir ma non mi funziona nulla in quel caso...mi ha anche dato conflitto subnet wan e lan e ho provato a cambiare anche a xxx.xxx.2.x mentre la lan è su xxx.xxx.1.x
Mi sto incasinando non poco.....eh?:rolleyes:
Help me...

alpiliguri
12-02-2008, 07:34
Ciao,
A differenza vostra ho il router di Tiscali (Pirelli) perchè ho il voip quindi non posso cambiarlo...
Collegando il Dir 655 al Pirelli tramite uno switch 3com quindi su lan riesco a configurarlo infatti la lan è ok , la rete wireless anche (perchè vede un Mi sto incasinando non poco.....eh?:rolleyes:
Help me...

non capisco, forse è meglio se spieghi più in dettaglio la tua configurazione, in particolare a che ti serve lo switch ? hai più di 4 pc collegati in ethernet ?
In ogni caso il router tiscali andrebbe configurato come "solo modem" disattivando tutte le sue funzioni di routing, (bridge o qualcosa di simile, non lo conosco, in pratica la configuarazione come se fosse collegato ad un unico PC). La sua uscita va nella porta WAN del DIR-655 direttamente, senza switch, sarà il 655 a gestire tutta la rete, anche a livello dhcp, eventualmente a valle, su una porta lan, metti lo swich se 4 porte non ti bastano.
E' la configurazione che ho io, con la Freebox configurata come modem, necessaria per il voip, e a valle il dir-655 che gestisce tutto il resto.
Buona fortuna ! alpiliguri.

pegasolabs
12-02-2008, 08:14
Ciao,

anche io ho acquistato il dir-655.
A differenza vostra ho il router di Tiscali (Pirelli) perchè ho il voip quindi non posso cambiarlo...
Collegando il Dir 655 al Pirelli tramite uno switch 3com quindi su lan riesco a configurarlo infatti la lan è ok , la rete wireless anche (perchè vede un notebook con un tp-link 54 pcmcia) MA non riesco a navigare .... sotto wan sia network status che cable status sono "Disconnected" il prob è che entrambi i router hanno il dhcp attivo?, ma anche impostando static ip sul dir 655 la situazione non cambia.Ho provato a disabilitare il dhcp sul Pirelli e attivarlo sul Dir ma non mi funziona nulla in quel caso...mi ha anche dato conflitto subnet wan e lan e ho provato a cambiare anche a xxx.xxx.2.x mentre la lan è su xxx.xxx.1.x
Mi sto incasinando non poco.....eh?:rolleyes:
Help me...Il pirelli è bloccato, se non ricordo male, in routing.
Segui quanto suggerito qui:
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1611344

archetipo72
12-02-2008, 14:22
Grazie,

ho lasciato tutto in automatico con dhcp on su entrambi i router e FUNZIONA!
pensavo fosse più complicato..bene.. il segnale è ottimo su 3 piani (80mq per piano) e anche in giardino.. e ancora mi deve arrivare la cardbus d-link infatti sto utilizzando un pcmcia tp-link a 54 e funziona senza prob.

Un altro piccolo consiglio... dovrei collegare 2 stampanti usb in wireless, devo acquistare un printer server e collegarlo via lan al dir... su quale modello potrei andare senza spendere molto?

Over Boost
13-02-2008, 09:50
Scusatemi se vado quasi ot ma l'utility di configurazione aggiornata (se esiste) del DWA-547 dove la si trova? (nb. non i driver ma l'utility)
Ho cercato nel server ftp ma non trovo neanche la versione corrente.
Grazie

fosseperme
13-02-2008, 12:25
Scarica dal sito dlink italia la versione 1.10 dei driver della dwa 547 (che sono comprensivi anche di software) a questo indirizzo http://www.dlink.it/?go=gNTyP9CnptFMIC4AStFCF834mptYIe5XTNvhLPG3yV3oV415hKltbNlwaaRp7ytsRWm5kC9PiO52eLCGv9yUQC5gx5/PL9b0TI+4+jcJgo0eXqtLbpyV6hnDrXbdf5nNOetorB8=
Anche se sono per windows xp/2000 dovrebbero funzionare anche per vista, prova. La versione dei driver 7.3.1 (solo per vista) sono invece senza software.

DioBrando
13-02-2008, 17:20
a proposito di questo modello dato che ne leggo buone recensioni, l'interfaccia è stata sensibilmente migliorata?
Perchè i prodotti di 2-3 anni fa come il 2200 sembravano progettati da un ubriaco, con un'usabilità tendente allo 0.

AlߥZ
13-02-2008, 18:25
a proposito di questo modello dato che ne leggo buone recensioni, l'interfaccia è stata sensibilmente migliorata?
Perchè i prodotti di 2-3 anni fa come il 2200 sembravano progettati da un ubriaco, con un'usabilità tendente allo 0.

Guarda qui ce la demo dell'interfaccia!

http://support.dlink.com/Emulators/dir655/login.html

fosseperme
13-02-2008, 19:17
si l'interfaccia è decisamente migliore e professionale rispetto alle precedenti :D

DioBrando
13-02-2008, 21:25
Guarda qui ce la demo dell'interfaccia!

http://support.dlink.com/Emulators/dir655/login.html

Grazie :)

si l'interfaccia è decisamente migliore e professionale rispetto alle precedenti :D

pfff sì diciamo che il contrasto cromatico è + "serioso" e migliore in generale (anche se aborro il carattere bianco su sfondo scuro).

Non mi piace granchè l'organizzazione delle voci (quel advanced/tools in particolare). La sezione mista tra wireless e cavo idem come sopra, preferisco notevolmente la suddivisione Linksys e Netgear.

Cmq, meglio che niente...altra curiosità, l'interfaccia adottata è la stessa anche peril 4300 e il 4500 sempre D-Link?

fosseperme
13-02-2008, 22:54
Si diciamo che le interfaccie sono abbastanza simili.. cmq se devi fare un acquisto ti consiglio fra i tre il dir 655, perchè il dgl 4300 ha si il supporto per la priorità gaming ma è notevolmente inferiore come caratteristiche, sia per la velocità di trasmissione ( 108 mbps contro i 300 del dir 655) che per il numero di connessioni gestibili, mentre il 4500 è forse anche meglio del dir 655 perchè è sempre tecnologia N oltre che supporto gaming, ma purtroppo per ora è un modello disponibile solo per gli usa e non per l'italia (dove secondo la dlink dovrebbe essere commercializzato entro giugno di qst anno), e quindi la versione americana potrebbe magari avere qlk problema con le linee elettriche italiane essendo diverso il voltaggio, poi non so magari con qlk adattatore si potrebbe risolvere, ma a mio parere è un rischio che non vale la pena di correre...

7wolf
13-02-2008, 23:43
Scusatemi ragazzi ma ci sto capendo poco, di questi meravigliosi 300mbps quanti sono reali? :help: :help: :help:
Effettivamente se prendete un pò di file diciamo con un peso complessivo di 4-8GB da un HD esterno o un NAS collegato direttamente al router D-Link DIR-655 per trasferirli sul vostro computer collegato via WIFI tramite chaivetta USB DWA-140 a che velocità trasferite i files?
Vi prego è "fondamentale" per l'acquisto che sto per fare... non mi serve uno streaming semplice (magari per l'HD si ;)) ma per spostare grossi file e stoccarli sul nas centrale.
Purtroppo ora con la semplice dotazione 802.11g del mio Linksys WRT54GS (che per la cronaca ho acquistato dagli USA e con un semplice trasforamtore universale è SEMPRE andato perfetto! Credo di averlo resettato 1 sola volta da circa 2anni!) quando sposto un file vado a 2MBytes al secondo, quindi per un file da 4gb ci metto delle ORE!!!
Invece di piazzare un cavo lunghissimo per collegare il Router al PC, volevo cercare un'alternativa decente wireless...
Per favore mi dite effettivamente a quanto trasferite in MBytes al secondo in un caso simile (HD esterno collegato al Router e trasferimento files da e verso il pc collegato in WIFI a 300mbps)?
grazie davvero a tutti!

alpiliguri
14-02-2008, 09:14
Scusatemi ragazzi ma ci sto capendo poco, di questi meravigliosi 300mbps quanti sono reali? :help: :help: :help:
Effettivamente se prendete un pò di file diciamo con un peso complessivo di 4-8GB da un HD esterno o un NAS collegato direttamente al router D-Link DIR-655 per trasferirli sul vostro computer collegato via WIFI tramite chaivetta USB DWA-140 a che velocità trasferite i files?

L'avevo scritto nella pagina precedente, riassumendo...
Qualunque apparato 802.11n, pubblicizzato per 300 Mbps, a livello TCP/IP (quello importante nel traferimento files) non va a più di 80 Mbps.
Il resto della banda è utilizzato per impacchettare il contenuto in modo che sia a prova di disturbo ed errore.
Il DIR-655 con la DWA-645 è stato provato fino a 75 Mbps, (o se preferisci 9,3 MByte/s), quindi il tuo file da 4 GB (4096 MB) lo trasferisci in 440 secondi (7,3 minuti). Di più non puoi ottenere.
Nel mio caso particolare ho un NAS collegato in gigabit al router, se il pc è in wireless (DWA-547) trasferisco a 40 Mbps (5 MB/s), se lo collego in gigabit passo a 300 Mbps (37,5 MByte/s), probabilmente in questo caso il collo di bottiglia è l'hard disk che non trasferisce a più di 300 Mbps.
Non ottengo le prestazioni massime perchè attraverso un muro di pietra molto spesso.
Il resto è solo marketing....
Ciao, alpiliguri.

DioBrando
14-02-2008, 12:21
Si diciamo che le interfaccie sono abbastanza simili.. cmq se devi fare un acquisto ti consiglio fra i tre il dir 655, perchè il dgl 4300 ha si il supporto per la priorità gaming ma è notevolmente inferiore come caratteristiche, sia per la velocità di trasmissione ( 108 mbps contro i 300 del dir 655) che per il numero di connessioni gestibili, mentre il 4500 è forse anche meglio del dir 655 perchè è sempre tecnologia N oltre che supporto gaming, ma purtroppo per ora è un modello disponibile solo per gli usa e non per l'italia (dove secondo la dlink dovrebbe essere commercializzato entro giugno di qst anno), e quindi la versione americana potrebbe magari avere qlk problema con le linee elettriche italiane essendo diverso il voltaggio, poi non so magari con qlk adattatore si potrebbe risolvere, ma a mio parere è un rischio che non vale la pena di correre...

ma sono entrambi Draft 2.0? Intendo il 655 e il 4500 ovviamente

fosseperme
15-02-2008, 00:38
yes, entrambi draft 2.0

fosseperme
15-02-2008, 02:09
intanto godetevi questo fantastico screenshot :eek:



http://EDIT

pegasolabs
15-02-2008, 07:47
Molto carina, ma è troppo grossa per il layout standard del forum (1024).
Cortesemente ridimensionala. ;)

DioBrando
15-02-2008, 13:29
yes, entrambi draft 2.0

quindi la differenza sostanziale tra i 2 è che il 4500 ha il led tamarro e il QoS gaming-oriented?

7wolf
15-02-2008, 13:55
L'avevo scritto nella pagina precedente, riassumendo...
Qualunque apparato 802.11n, pubblicizzato per 300 Mbps, a livello TCP/IP (quello importante nel traferimento files) non va a più di 80 Mbps.
Il resto della banda è utilizzato per impacchettare il contenuto in modo che sia a prova di disturbo ed errore.
Il DIR-655 con la DWA-645 è stato provato fino a 75 Mbps, (o se preferisci 9,3 MByte/s), quindi il tuo file da 4 GB (4096 MB) lo trasferisci in 440 secondi (7,3 minuti). Di più non puoi ottenere.
Nel mio caso particolare ho un NAS collegato in gigabit al router, se il pc è in wireless (DWA-547) trasferisco a 40 Mbps (5 MB/s), se lo collego in gigabit passo a 300 Mbps (37,5 MByte/s), probabilmente in questo caso il collo di bottiglia è l'hard disk che non trasferisce a più di 300 Mbps.
Non ottengo le prestazioni massime perchè attraverso un muro di pietra molto spesso.
Il resto è solo marketing....
Ciao, alpiliguri.

Grazie mille! Ho provato a spostare il portatile e collegarlo direttamente al mio router Linksys che a questo punto non credo abbia un supporto Jumbo Frame... il trasfer rate era di 10-11mbytes al sec con picchi vs il basso sui 5mbytes.
Invece da quello che mi hai detto questa bestia di router della D-link riesce a trasferire quasi 40MBytes al secondo via cavo ethernet (perchè abilitato al Jumbo Frame?)!!!
Ora mi chiedo se acquisto questo router e poi per collegarlo al mio portatile faccio passare un cavo ethenet di 10-12metri non dovrebbe perdersi il segnale giusto? :help:
Grazie mille in anticipo!!!
(ma quali sono le differenze principali con il modello Gaming DGL-4500???)

Stefano_1986_
16-02-2008, 13:39
Non eccitatevi troppo per quella porta USB, è presente solo per supportare la funzione Windows Connect Now (WCN) che, si spera, ricadrà nell'oblio appena si firmeranno gli accordi sul Setup Wi-Fi Protetto. Notate che tutte le tre antenne usano connettori RP-SMA per un possibile, facile aggiornamento.

salve a tutti!
sarei propenso ad acquistare questo modem..
ma toglietemi una curiosità!
cosa posso fare con l'usb???
cosa è questo Windows Connect Now???
grazie!

pegasolabs
16-02-2008, 15:36
intanto godetevi questo fantastico screenshot :eek:

Post editato. Cosa che non hai fatto tu nonostante ti sia collegato.:mbe:
http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=21093050&postcount=55

@Stefano_1986_: non è un modem. E' un router (senza modem). Ci devi accoppiare un modem (vedi primo post)

Stefano_1986_
16-02-2008, 19:02
@Stefano_1986_: non è un modem. E' un router (senza modem). Ci devi accoppiare un modem (vedi primo post)

si quello lo avevo capito....
ho solo sbagliato a scrivere :P
cmq sia l'usb a che serve???

DioBrando
17-02-2008, 15:42
si quello lo avevo capito....
ho solo sbagliato a scrivere :P
cmq sia l'usb a che serve???

a flashare ad esemio il firwmare attraverso una pendrive.
Non ha possibilità però di gestire dischi per il filesharing come il Linksys 350

Stefano_1986_
17-02-2008, 19:36
a flashare ad esemio il firwmare attraverso una pendrive.
Non ha possibilità però di gestire dischi per il filesharing come il Linksys 350

grazie della risposta!
ke peccato...
se avesse avuto anche la possibilità di usare l'usb come storage e/o print server sarebbe stato il massimo!

p.s. intendi il WRT350N?

DioBrando
18-02-2008, 04:32
grazie della risposta!
ke peccato...
se avesse avuto anche la possibilità di usare l'usb come storage e/o print server sarebbe stato il massimo!

Ma non sarebbe costato 170 Euro :D


p.s. intendi il WRT350N?

proprio lui :)

[RenderMAN]
18-02-2008, 08:48
EDIT

pegasolabs
18-02-2008, 08:58
;21139559']EDIT
[RenderMAN] hai aperto un thread con la stessa domanda. Il crossposting è vietato. Post editato.

Per tutti: è stato creato un thread per i consigli anche per i broadband router. Segnalo nel caso qualcuno fosse interessato a contribuirvi. Grazie.

[RenderMAN]
18-02-2008, 15:19
non mi è chiara la differenza tra il 655 ed il 635, in cosa differiscono??

peppe00
18-02-2008, 15:36
Salve a tutti.

Vi pongo un mio quesito

Ho 2 reti che vorrei unire in wireless.
La prima rete (gigabit) è composta da 5/6 pc + stampanti con server di stampa + accesso internet ADSL + DIR 655

la seconda rete è composta da nas (tipo netgear sc101 e sc101T(gigabit)) + DIR 655. Questa rete viene utilizzata esclusivamente per lo storage con trasferimento file anche di tipo HDTV.

Non potendo unire le 2 reti con cavo e forte della lettura di questa recensione ( http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070709&page=dlink_xtreme_n_gigabit_router-02 ) speravo di poter risolvere il problema acquistando n° 2 DIR 655 che potevo "trasformare"in AP.

Soltanto dopo l'istallazione ho scoperto che le funzioni Bridge - Ap - repeater, ecc. non erano possibili con il dir 655 e che la funzione WDS non era supportata.

In effetti queste funzioni erano disponibili con i firmware 1.03 1.04 e 1.05 che sono tuttora disponibili sul sito americano d-link. La casa madre però me ne ha sconsigliato l'utilizzo.

Forse sarebbe stato opportuno acquistare n° 2 ap draft N d-link dap 1353, ma l'interfaccia di rete è 10/100 e non gigabit, e quindi ci sarebbero grossi problemi per la visione di file HDTV e probabilmente anche tempi più lunghi nel trasferimento dei files (100mbsp invece dei 300 teorici del draft N - spero di non aver scritto una idioizia).

Al momento non conosco firmware non ufficiali che permettano al dir 655 di "trasformarsi" in AP o BRIDGE.

Una riflessione, forse stupida: dal momento che il DIR 655 non dispone del WDS il raggio di azione non è espandibile con altri dispositivi? (se non via cavo)

Avete qualche idea su come risolvere il problema?

Saluti a tutti
Giuseppe

peppe00
18-02-2008, 20:01
Sul sito americano ( ftp://ftp.dlink.com/Gateway/dir655/Firmware/ ) è stato inserito ad inizio gennaio un nuovo firmware beta (DIR655A3_FW111_MSBetaB39).

Non ha il supporto lingua in Italiano.
Qualcuno lo ha testato?

fosseperme
18-02-2008, 20:40
non testate firmware usa!!! il router potrebbe rompersi!!!

Over Boost
18-02-2008, 20:49
Statistiche della rete Senza-fili
Spedito : 43215
TX Pacchetti droppati : 0
Ricevuto : 56183
RX Pacchetti droppati : 0
Errori : 249

In supporto in linea leggo:
Errori
Il numero di trasmissioni fallite che hanno causato la perdita di un pacchetto. Un ambiente di radiofrequenza molto disturbato che può causare un alto tasso di errore sulla rete senza-fili

-----------------------------------------------------------------------
Con il presupposto che ho effetivamente dei disiturbi (gia notatati con la trasmissione wireless in altra stanza di un segnale video) quale potrebbe essere un tweak nelle impostazioni per ridurre gli errori?
Un grazie a tutti.

alpiliguri
19-02-2008, 10:13
Forse sarebbe stato opportuno acquistare n° 2 ap draft N d-link dap 1353, ma non la porta di rete è 10/100 e non gigabit, e quindi ci sarebbero grossi problemi per la visione di file HDTV e probabilmente anche tempi più lunghi nel trasferimento dei files (100mbsp invece dei 300 teorici del draft N - spero di non aver scritto una idioizia).


Non hai scritto un idiozia, hai solo confrontato due valori "lordi", nella realtà, il valori "netti" di trasferimento, ovvero a livello TCP/IP, quelli che effettivamente vedrai, sono di circa 85 Mbps per una LAN a 100 Mbps e 75 Mbps per una connessione 802.11n.
Quindi se nel percorso che fa il file c'è una tratta wireless N, che le altre tratte siano gigabit o 10/100 è ininfluente !
E' la terza volta che lo scrivo in questo tread... una connessione a 300 Mbps 802.N è più lenta di una a 100 Mbps Ethernet !
E' per questo che ci sono AP con interfacce 802.11n e 10/100, non è un controsenso, hanno velocità pressochè uguali, metterci una 10/100/1000 non servirebbe a niente.
Se poi qualcun'altro volesse postare delle sue misure, sarebbe interessante fare dei confronti.
Ciao, alpiliguri.

alpiliguri
19-02-2008, 10:32
Ora mi chiedo se acquisto questo router e poi per collegarlo al mio portatile faccio passare un cavo ethenet di 10-12metri non dovrebbe perdersi il segnale giusto? :help:


Non ho capito cosa intendi per perdite, se lo colleghi in cavo e anche i due PC supportano il gigabit, non avrai problemi a superare i 100 Mbps. Io uso sporadicamente 15 m di cavo cat. 5 al posto del wireless quando ho grossi volumi da trasferire da PC a NAS e così arrivo a circa 300 Mbps.
Se lo devi comprare nuovo compra un cat. 5e che è certificato per connessioni gigabit, il cat. 5 non lo è in teoria, in pratica per brevi distanze va bene lo stesso.
Ciao, alpiliguri.

peppe00
19-02-2008, 11:43
Se poi qualcun'altro volesse postare delle sue misure, sarebbe interessante fare dei confronti.

Grazie per la tua risposta e concordo pienamente con le tue considerazioni.

Ho provato a fare un test. Non giuro sulla sua validità.

1a parte
Rete Gigabit - Pc con interfaccia 10/100/1000 + Dir 655.
La prova che ho eseguito è il trasferimento di un file di 4.474,00 MB verso hard disc (ide 133 7200 16mb) su Nas Netgear SC101 (10/100mbs) presente sulla rete gigabit.
Tempo impiegato 15m20s

2a parte
Medesime condizioni.
Trasferimento dello stesso file tramite wireless DIR 655 verso PC con scheda wireless dlink DWA-547 (dati forniti dal software della scheda: Segnale 90% velocità oscillante tra i 216 e i 300mps - per lo più oscillante tra 243 e 270mps) Distanza tra dir 655 e pc wireless senza ostacoli circa mt 5.00
Tempo impiegato per lo spostamento del file (4.474MB) -> 13m07s.

Non sono bravo nel calcolare la velocità effettiva, ma un dato è quantomeno "strano": il trasferimento wireless è durato meno di quello via cavo indirizzato verso un dipositivo con interfaccia 10/100.

Ripeto: questi dati mi sembrano strani.
Appena avrò un pò di tempo proverò di nuovo a fare questo test cercando di verificare il mantenimento delle stesse condizioni durante il trasefrimento del file.

Se qualcuno ha la possibilità di fare un test simile sarebbe curioso confrontarli
Ciao a tutti

alpiliguri
19-02-2008, 12:32
1a parte
Tempo impiegato 15m20s
2a parte
Tempo impiegato per lo spostamento del file (4.474MB) -> 13m07s.


1 trasferimento: 4,8 MB/s - 38 Mbps
2 trasferimento: 5,7 MB/s - 45 Mbps

Il primo mi sembra lento per una connessione su cavo, il secondo è nella media per una wireless.
Possono esserci colli di bottiglia in altri componenti che limitano il risultato (ad es. il NAS).
Io uso un NAS realizzato con Freenas, che ha prestazioni migliori in trasferimenti FTP rispetto a un trasferimento con Samba (ma lo uso con samba, le misure sono prese così).
Difficile dirti di più, ci vorrebbero altre prove con il tuo hardware in differenti configurazioni per trovare dove sono i tuoi colli di bottiglia, e di altre persone per avere un'idea di cosa si può sperare di ottenere in media.
Per la misura delle velocità di trasferimento ti consiglio l'ottimo NetMeter.
Ciao, alpiliguri.

pegasolabs
19-02-2008, 12:48
Quoto
Senza andare OT, ma l'Netgear SC101 non è famoso per la velocità dei trasferimenti che garantisce.

[RenderMAN]
19-02-2008, 22:57
Scusate la domanda, ma ho un dubbio.

Vorrei prendere sto router da abinare al modem Pirelli W2+ di telecozz.

Quindi io manderò un'uscita del gate pirelli alla porta Wan del 655, poi collego la mia scheda di rete ad una porta ethernet del 655, per settare e variare i parametri a mio piacimento, fin qui Ok.

Ma poi come faccio a loggarmi con il modem pirelli??
Il modem pirelli vuola il login manuale, cè il modo di settralo affinchè si logghi autonomamente?
Devo ogni volta staccare il cavo del Dlink ed attaccarlo al pirelli (una tragedia visto che saranno poco accessibili) ???

7wolf
19-02-2008, 23:11
ringrazio ancora alpiliguri per le sue preziose risposte!

Stavo ragionando sulle differenze con il fratello maggiore DGL-4500 che ha una doppia banda, oltre alla solita 2,4ghz ha anche la 5ghz... ora questo cosa comporta? Solo una maggiore portata?
E poi mi chiedevo questi due router sanno collegarsi (e gestire) contemporaneamente un pc collegato in WPA e un bridge Wifi in WEP? Penso invece nn ci siano problemi a gestire contemporaneamente dispositivi collegati in 802.11N e 802.11g giusto?
Sono ancora indeciso se prendere un 655 o prendere dagli USA un DGL-4500 (prezzo finale spedizione e tasse di importazione sui 170€)... voi che ne pensate?
grazie a tutti

alpiliguri
20-02-2008, 07:35
Stavo ragionando sulle differenze con il fratello maggiore DGL-4500 che ha una doppia banda, oltre alla solita 2,4ghz ha anche la 5ghz... ora questo cosa comporta? Solo una maggiore portata?
E poi mi chiedevo questi due router sanno collegarsi (e gestire) contemporaneamente un pc collegato in WPA e un bridge Wifi in WEP? Penso invece nn ci siano problemi a gestire contemporaneamente dispositivi collegati in 802.11N e 802.11g giusto?
Sono ancora indeciso se prendere un 655 o prendere dagli USA un DGL-4500 (prezzo finale spedizione e tasse di importazione sui 170€)... voi che ne pensate?


Ma poi lato client la banda 5 Ghz viene utilizzata ? Controlla le specifiche dell'adattatore, la mia DWA-547 è solo 2,4 GHz, i 5 non li utilizzerebbe.
Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che la coesistenza della codifica WEP e WPA sia vietata dalle specifiche WPA, del resto non ha molto senso utilizzare una codifica debole ed una forte sulla stessa rete, una volta che sei entrato dalla WEP, che gli altri terminali usino WPA non te ne può fregare di meno, ormai sei dentro....
In ogni caso non puoi, o scegli WEP o WPA.
E' invece prevista la coesistenza di apparati WPA con WPA2, hanno una sicurezza simile.
E' gestita senza problemi la coesistenza di apparati b, g e n, con diverse possibilità, standard unico, a coppie o tutti e tre insieme, io ad esempio ho impostato "esclusivamente g ed n" perchè non uso b.
Qualche messaggio dietro trovi il link alla demo dell'interfaccia, lì trovi tutte le possibilità.
Io per 170 euro ho preso DIR-655 e DWA-547, in Francia.
Ciao, alpiliguri.

7wolf
20-02-2008, 10:27
;21147325']non mi è chiara la differenza tra il 655 ed il 635, in cosa differiscono??

leggendo su 1 altro forum USA un utente aveva chiesto che differenze c'erano tra 615 635 e 655 e gli hanno riportato questo:

DIR-615 | DIR-625 | DIR-635 | DIR-655

1stGenPreN |1st GenPreN |1stGenPreN | 2ndGenPreN
2 Antennas |2 Antennas |3 Antennas | 3 Antenna
No USB | No USB | USB | USB
No GigaLan | No GigaLan | No GigaLan |GigaLan
NoGigaWan | NoGigaWan | NoGigaWan |GigaWan
Slower CPU | Slower CPU | Faster CPU |Fastest CPU

7wolf
20-02-2008, 10:40
Ma poi lato client la banda 5 Ghz viene utilizzata ? Controlla le specifiche dell'adattatore, la mia DWA-547 è solo 2,4 GHz, i 5 non li utilizzerebbe.
Non vorrei sbagliarmi, ma mi sembra che la coesistenza della codifica WEP e WPA sia vietata dalle specifiche WPA, del resto non ha molto senso utilizzare una codifica debole ed una forte sulla stessa rete, una volta che sei entrato dalla WEP, che gli altri terminali usino WPA non te ne può fregare di meno, ormai sei dentro....
In ogni caso non puoi, o scegli WEP o WPA.
E' invece prevista la coesistenza di apparati WPA con WPA2, hanno una sicurezza simile.
E' gestita senza problemi la coesistenza di apparati b, g e n, con diverse possibilità, standard unico, a coppie o tutti e tre insieme, io ad esempio ho impostato "esclusivamente g ed n" perchè non uso b.
Qualche messaggio dietro trovi il link alla demo dell'interfaccia, lì trovi tutte le possibilità.
Io per 170 euro ho preso DIR-655 e DWA-547, in Francia.
Ciao, alpiliguri.


grazie mille per le risposte!
Hai ragione ho detto una cavolata sul discorso wep e wpa, ma era per via del mio AP Linksys WGA54G che purtroppo sembra supportare slo il WEP (che da quanto ho capito non rende sicura la mia rete e le prestazioni in Wireless 802.11n decadono parecchio da quello che ho capito)...
Va a finire che cambio l'AP che uso per collegare l amia x360 (anche se ancora non ho trovato sul sito D-link un modello specifico... qualcuno lo conosce?)

edit: ho trovato solo questo: DAP-1353 (http://www.dlink.it/?go=jN7uAYLx/oIJaWVUDLYZU93ygJVYLelXSNvhLPG3yV3oWIl4hqltbNlwaaRp7jUsFz2onGQTo48EB9f336PkK0cUuenQbg==)

EDIT 2: Alla fine ho preso un DIR-655 e un La Fonera (ne ho presi 2 è antenna a 17€ compresa spedizione) come access point per la mia x360 (previo flash della Fonera con firmware dd-wrt ;))
grazie a tutti!!!

[RenderMAN]
20-02-2008, 19:02
.....

EDIT 2: Alla fine ho preso un DIR-655 e un La Fonera (ne ho presi 2 è antenna a 17€ compresa spedizione) come access point per la mia x360 (previo flash della Fonera con firmware dd-wrt ;))
grazie a tutti!!!


Funziona bene questa soluzione? vorrei adottarla oltre che per la 360 anche per un Dreambox, secondo te andrà bene?

[RenderMAN]
20-02-2008, 19:29
Scusate, guardando la demo della pagina di configurazione, trovo dei parametri tipici di un modem, user, pw, ppoe etc...

Alice funziona in PPPoe? Attraverso il 655 posso loggarmi e disconnettermi dal modem cui esso è collegato?

7wolf
20-02-2008, 20:14
;21188593']Funziona bene questa soluzione? vorrei adottarla oltre che per la 360 anche per un Dreambox, secondo te andrà bene?

Visto che qualcuno me l'ha chiesto penso possa essere utile anche per altri e rispondo anceh qui:
I 2 Fonera li ho comprati direttamente dal SITO UFFICIALE
(https://shop.fon.com/FonShop/shop/IT/ShopController)
Basta che metti nel carrello un Fonera (non la versione plus che ha 2 porte lan invece di una, del tutto inutile nel mio caso) e 1 antenna e ti fanno un super sconto!!! Almeno per ora ancora risulta questa promozione fonera+fonantenna = a soli 6,03€ :eek: :eek: :eek:

Ho letto QUI (http://forum.xbox360-tribe.org/xbox360-m-dashboards-multimedia/t-collegare-xbox360-con-usb-wireless-adapter-76314.html#post745643) che è possibile farlo funzionare anche con la xbox 360 come access point (bridge) flashandolo con il firmware dd-wrt (http://www.paologatti.it/2007/05/25/installare-il-firmware-dd-wrt-sulla-fonera)

Mentre QUI (http://www.xbox360-tribe.org/tutorials/xbox360/73/collegamento-di-rete-di-xbox360-in-modalita--wireless-ethernet.html)trovi una guida generica per collegare un Access Point alla Xbox 360

;21189077']Scusate, guardando la demo della pagina di configurazione, trovo dei parametri tipici di un modem, user, pw, ppoe etc...

Alice funziona in PPPoe? Attraverso il 655 posso loggarmi e disconnettermi dal modem cui esso è collegato?

Da quello che so Alice usa dei modem particolari che hanno una carta con chip elettronico dove risiede il codice di "potezione" della adsl che ti abbinano alla tua linea telefonica.
In teoria con un altro operatore potresti farlo, ma con Alice credo proprio sia impossibile!
Ciau

alextetto
21-02-2008, 18:43
Io l'ho comprato (in Francia) insieme alla scheda PCI DWA-547 e funzionano entrambi molto bene. Se non costa molto la spedizione prova, è in vendita da novembre.

Cosa intendi per gestione della banda, questo ? (copiato dal setup, sezione QoS):

Utilizzare questa sezione per configurare il D-Link QoS Engine alimentato dalla tecnologia StreamEngine™. Il QoS Engine migliora le esperienze di gioco online, assegnando al traffico legato ai giochi livelli di priorità più elevati rispetto ad altri tipi di traffico, per esempio FTP o Web. Per ottimizzare le prestazioni, utilizzare l'opzione Classificazione automatica per assegnare automaticamente il livello di priorità alle applicazioni.

Io ho tutto su automatico e una 8/1 mega, tutto funziona bene.

Ciao, alpiliguri.

automatico? quindi non si può fare alcuna configurazione manuale??
non si può disabilitare il settaggio automatico e configurarlo manualmente?

fosseperme
21-02-2008, 20:36
si è possibile configurare il qos engine manualmente con delle regole tali da assegnare priorità ad applicazioni specifiche, è tutto spiegato nella mia guida nella sezione qos engine :)

[RenderMAN]
22-02-2008, 13:43
il 655 NON ha il multiple SSID vero?
E' una gran funzione, alcuni modelli Dlink lo hanno, ma nella descrizione del 655 non vi è alcun cenno. Mi confermate se lo ha o meno?

Olivastro
22-02-2008, 13:49
Salve a tutti, ho acquistato ieri l'altro il 655 e ho un problema.
I dati
Una rete con 3 PC sotto fastweb. Dunque ho collegato il 655 a una porta dell'HUG FW (lo chiamano così...), ho collegato i 3 PC alla parte switch del 655, ho fatto l'installazioen automatica, una trentina di secondi e via!
Funziona tutto alla grande (pensavo) anche il notebook come altri hanno scritto.
Il problema
Da uno di questi PC il DL della posta è lentissimo e a volte si interrompe proprio. Allora ho provato il test tipico per noi di fastweb, ovvero il DL di una iso debian (640Mb) per verificare la velocità di DL. Di solito vado sui 210Kb/s (sono su ADSL, e la mia linea è così in "origine" (tralascio ogni ulteriore commento sul fatto...).
Dunque sui PC che hanno la scheda di rete gigabit non ho problemi e il DL di posta e ISO è il solito, ovvero uguale a quando il collegamento era direttamente all'HUG. Sul PC 10/100 invece non si avvia il DL, la posta va malissimo (se ci sono allegati si blocca) e anche la navigazione pare avvenire con latenza "visibile".
Ovviamente se stacco questo PC dal 655 e torno direttamente sotto l'HUG di FW tutto funziona... (altrimenti la risposta era la scheda di rete!)

Dunque. Come mai questo comportamento?
Prima di fare inutili prove o settaggi o acquistare "inutili" schede di rete volevo il vostro competente parere.

Unica ipotesi che mi sovviene dopo aver letto il resto del TD: la suddivisione automatica di banda fa si che il 655 "succhi" tutta la banda possibile per darla a chi è in grado di sfruttarla (i PC che vanno in gigabit), penalizzando in questo modo il 10/100. Un'automatismo comprensibile, anche se un po' antipatico. Se ci prendo, quali consigli? Se sbaglio cosa mi dite?

Grazie!

alextetto
22-02-2008, 17:24
si è possibile configurare il qos engine manualmente con delle regole tali da assegnare priorità ad applicazioni specifiche, è tutto spiegato nella mia guida nella sezione qos engine :)

ottima la guida :)
domanda di base: le applicazioni si identificano per mezzo del protocollo e porte utilizzate? quindi all'atto pratico devo conoscere quali porte e protocollo usa ad esempio skype piuttosto che il browser... per dargli o meno priorità?
esiste un elenco?

leggendo attentamente la tua guida (parte qos) non sono riuscito a capire se, oltre ai settaggi sulla base delle applicazioni, è possibile stabilire un ulteriore filtro sulla banda che un pc, quindi un indirizzo ip, ha a sua disposizione... oltre la quale non va.

PS
quando lo avrò preso, e quindi ci avrò smanettato a fondo (e questo è matematicamente certo), ti farò avere tutte le mie impressioni considerazioni e quant'altro :)

PS2
idea: mettiamo di avere 3 ip collegati...
setto alta la priorità a la stramaggiorparte delle applicazioni esistenti all'ip del pc1 e del pc2.

l'ip del pc 3 non subisce alcun settaggio.

quando il pc 1 e 2 avranno necessità di banda... il router darà loro ciò che vogliono strozzando il pc3?
mentre se 1 e 2 sono ad esempio spenti... 3 avrà tutta la banda a disposizione?
in questi casi il sistema di QOs automatico può darmi fastidio?

Thanks u!

fosseperme
22-02-2008, 21:27
per l'utente Olivastro :

Hai aggiornato il firmware del dir 655 alla versione 1.1 EU?? Ke modem abbinato usi?? E se usi il 320T (come da me consigliato), che firmware hai installato?
La gestione dellle priorità tra i pc avviene in automatico e con ottimi risultati senza rallentare alcun pc... garantendo + banda a chi ne ha bisogno senza però danneggiare gli altri..

per l'utente alextetto:

1) Si le applicazioni si identificano mediante le porte utilizzate con qualsiasi protocollo ( TCP, UDP o entrambe), e quindi per dare priorità ad un' applicazione devi conoscere la porta/e che utilizza ma anche il protocollo/i della stessa/e. Per quanto riguarda l'elenco, non penso ce ne siano, dovresti informarti via web spulciando sui forum o magari facendo qualche ricerca su google del tipo " nome programma porte TCP e UDP" (esempio Skype porte TCP e UDP).

2) Da quel che io sappia, ma è ancora tutto in fase di studio da parte mia, non è possibile applicare limiti di banda ai singoli pc (quindi ai singoli ip). Ti farò sapere in caso di novità sulla questione.

3) Nell'esempio dei 3 pc collegati, quando il pc1 e il pc2 avranno bisogno di banda maggiore (in virtù anche delle regole qos impostate da te) il router gliela darà senza strozzare il pc3, ma permettendogli di usare la rete al meglio; nel caso che il pc1 e pc2 siano spenti tutta la banda va al pc3. Cmq ti ricordo che la gestione delle priorità ai pc della rete è tutta gestita in automatico e funziona ottimamente (come peraltro avviene anche in altri router meno potenti di questo, figuriamoci nel dir 655!); è possibile tuttavia impostare regole di qos come dicevamo prima per le singole applicazioni nel caso vi fosse necessità urgente di dar loro priorità maggiore.

lucky65
23-02-2008, 08:15
Buongiorno a tutti.
Quoto il messaggio di peppe00 perche' e' successa la stessa cosa anche a me ; ho contattato dlink e vorrei aggiornarvi sulla situazione.
La configurazione in questione e' schematicamente la seguente:

[LAN1]<-cavo->[DIR-655]
..... wireless .....
[LAN2]<-cavo->[DIR-655]

cioe' ho due reti separate, ciascuna con un DIR-655 e vorrei fare in modo che qualsiasi PC della LAN1 possa vedere qualsiasi PC della LAN2 e viceversa.

Tralasciamo questioni di routing: per semplicita' assumiamo tranquillamente che tutti i dispositivi presenti nelle LAN1 e LAN2 compresi i due DIR-655 appartengano alla stessa sottorete 192.168.1.xxx .

La situazione di peppe00 mi sembra praticamente la stessa:

Salve a tutti.

Ho 2 reti che vorrei unire in wireless.
La prima rete (gigabit) è composta da [...omissis...] + DIR 655

la seconda rete è composta da [... omissis ...] + DIR 655.

Non potendo unire le 2 reti con cavo e forte della lettura di questa recensione ( http://www.tomshw.it/business.php?guide=20070709&page=dlink_xtreme_n_gigabit_router-02 ) speravo di poter risolvere il problema acquistando n° 2 DIR 655 che potevo "trasformare"in AP.

Soltanto dopo l'istallazione ho scoperto che le funzioni Bridge - Ap - repeater, ecc. non erano possibili con il dir 655 e che la funzione WDS non era supportata.

In effetti queste funzioni erano disponibili con i firmware 1.03 1.04 e 1.05 che sono tuttora disponibili sul sito americano d-link. La casa madre però me ne ha sconsigliato l'utilizzo.



Bene.
Mi sono iscritto al forum americano d-link ed ho posto il quesito ; un senior member addetto ai technical services mi ha risposto come segue:


The DIR-655 had wireless bridging, it was removed becuase of complications in the firmware.
Look at the DAP-1522. See if that suits your needs.


In pratica mi ha risposto che il wireless bridging e' stato rimosso dal DIR-655 a causa di complicazioni nel firmware.

Parallelamente sono stato anche contattato dal servizio tecnico dlink europeo, al quale avevo posto lo stesso quesito (wireless bridging fra due reti usando due DIR-655) ; sono in attesa di una risposta, vi terro' aggiornati.

Riassumendo... ho un DIR-655 che mi avanza, cosa poco simpatica. Per il momento ho ordinato un DAP-1353, in quanto il 1522 non mi sembra ancora disponibile.

La mia opinione e' che dlink abbia delegato la funzione di access point a prodotti specifici : politica commerciale comprensibile.
Peccato perche' la funzione di wireless bridging renderebbe il DIR-655 un prodotto ancora piu' interessante e versatile.

Una prova da fare potrebbe essere quella di flashare la versione 1.05 americana, pero' cosi' facendo la garanzia viene invalidata - vediamo se dlink Europa magari mi "tira fuori" una versione 1.05 valida per i prodotti europei.

Saluti

peppe00
23-02-2008, 09:12
Ciao Lucky65,

Vorrei chiederti informazioni sull'AP dap 1522. Hai il link per leggere le caratteristiche. Sul sito U.S.A. avevo trovato solo il dap 1555 che ad una prima lettura mi sembra molto simile al DAP 1353 (da noi disponibile) ed ha in più altre 4 porte lan 10/100. Esteticamente Il dap 1555 oltre ad essere bianco come il dir 655 ha 2 antenne invece di 3 (dap 1353).

francamente sono molto tentato dall'installare il firmware 1.05 sul dir 655. Sai per caso se gli utilizzatori americani hanno notato particolari pecche nell'uso come AP con il firmware 1.05?

Il dir 655, così com'è, ha un grande limite: non è espandibile il raggio di azione in wireless se non abbinando un altro prodotto wireless.

Mi sa che sono costretto a comprare 2 DAP 1353.
Un'alternativa sarebbe acquistare 2 powerline a 200mbps, ma ho forti dubbi sulla effettiva velocità del flusso dati considerando che il trasferimento avverrebbe lungo la linea elettrica e la distanza tra i 2 punti da collegare supera probabilmente i 40 metri, mentre in linea d'aria ci sono circa 10 metri.
Ciao a tutti.
Giuseppe

[RenderMAN]
23-02-2008, 14:11
Perdonatemi ma ho sempre usato modem/router, il 655 sarà il mio primo router per cui mi serve sapere una cosa.

Collego la porta Wan del 655 ad una porta ethernet del mio modem (che sarà il GateAlice W2+) e la scheda di rete del pc a chi la devo collegare? al 655 oppure al modem?

Se la collego il pc al router 655, che ad esempio ha ip 62.62.62.62 mentre il modem ha un ip 162.168.1.1, se digito 162.168.1.1 si aprirà l'interfaccia del modem oppure dovrò staccare il cavo dal router e collegarlo al modem?

Grazie.

Stefano_1986_
23-02-2008, 20:27
Ragazzi devo abbinare una scheda per notebook al DIR-655!

sul sito italiano si trova questa: DWA-645 (http://www.dlink.it/?go=jN7uAYLx/oIJaWVUDLYZU93ygJVYKuJXStvhLPG3yV3oVoF8hqltbNlwaaRp7jUsFz2onGQTo48EB9f336LpK00UsO7RZg==)
mentre su dlink.com se ne trovano due:
DWA-645 (http://www.dlink.com/products/?sec=0&pid=489) (la stessa che c'è in italia)
DWA-652 (http://www.dlink.com/products/?sec=0&pid=532)

la 645 viene messa nella sezione "RangeBooster N 650"
mentre la 652 in "Xtreme N"
dal nome delle sezioni penso sia migliore la 652.
qualcuno mi sa dire cosa cambia?
una è realmente migliore dell'altra?
grazie mille
Stefano

lucky65
23-02-2008, 23:15
Ciao peppe00,
purtroppo nemmeno io ho trovato il link per il 1522 ; da quanto ho trovato con google sembra che il 1522 sia stato certificato "wi-fi alliance" il 31 gennaio 2008, quindi e' un prodotto nuovissimo che a occhio e croce sostituira' il 1555.

La differenza principale fra il 1353 ed il 1555 mi sembra comunque il fatto che il 1353 e' single band mentre il 1555 e' dual band - desta qualche dubbio comunque una scritta in piccolo presente sul sito dlink:
"Due to government regulations the 5.25~5.35GHz and 5.47~5.725GHz wireless bands are removed." - non si capisce quindi se effettivamente sia dual band oppure no...:rolleyes:

Io ho ordinato un 1353 e penso che vendero' uno dei due DIR-655 ; quindi su una rete mettero' un DIR-655 e sull'altra il 1353.


.....
francamente sono molto tentato dall'installare il firmware 1.05 sul dir 655. Sai per caso se gli utilizzatori americani hanno notato particolari pecche nell'uso come AP con il firmware 1.05?
.....


Sono tentato anch'io, ma aspetto di vedere se dlink Europa mi risponde in maniera piu' esauriente di dlink americana.
Usando il firmware 1.05 la garanzia se ne va, e qui ci sarebbe da ragionare.

Perche' si dovrebbe rovinare il router mettendo un firmware americano ? La risposta ovvia e' "perche' il router americano ha un hardware diverso".

Mi suona strano, la logica direbbe che la versione hardware "A1" e' sempre quella, sia in USA che in Europa - altrimenti si chiamerebbe in maniera diversa per gli USA, no ?

Comunque io per ora mi tengo il secondo router cosi' com'e' - aspetto la risposta di dlink Europa e poi lo vendo.
Mi tengo un DIR-655 e lo abbino ad un DAP-1353... vedremo...

Ciao

peppe00
24-02-2008, 07:49
Io ho ordinato un 1353 e penso che vendero' uno dei due DIR-655 ; quindi su una rete mettero' un DIR-655 e sull'altra il 1353.



Ciao Lucky65,
scusa la mia insistenza, ma secondo le mie limitate conoscenze e se ho ben capito la tua configurazione, ti servono 2 AP dap 1353.
Un dispositivo con il WDS deve essere presente su ognuna delle 2 reti, altrimenti non le puoi unire. Per questo motivo mi lamentavo della impossibilità di estendere in wireless la portata del DIR 655.

Ciao.
Giuseppe

lucky65
24-02-2008, 08:43
Non e' che nemmeno io abbia esperienza in campo wireless (altrimenti non avrei comperato due DIR-655... :rolleyes: ).
Io pensavo di utilizzare la modalita' "wireless client" in cui il DAP-1353 si connette come client ad un router wireless (il DIR-655) e di collegare il DAP-1353 ad uno switch di una delle due reti.

Ciao

Olivastro
24-02-2008, 08:51
[QUOTE=fosseperme;21225958]per l'utente Olivastro :

Hai aggiornato il firmware del dir 655 alla versione 1.1 EU?? Ke modem abbinato usi?? E se usi il 320T (come da me consigliato), che firmware hai installato?
La gestione dellle priorità tra i pc avviene in automatico e con ottimi risultati senza rallentare alcun pc... garantendo + banda a chi ne ha bisogno senza però danneggiare gli altri..
_____________________________
Ho aggiornato il firmware, ma non cambia nulla: il PC con la scheda di rete 10/100 mostra una "connessione limitata o assente" e infatti non scarica se non a 1 solo Kb/s, che credo sia come dire "nulla". Non è così se, anche in presenza del 655 lo riconnetto all'HAG di Fastweb (che per la cronaca è il modem insostituibile per questo provider, dunque inutile cercare altre accoppiate). Collegato in autonomia (l'HAG ha uno switch con 3 uscite PC, dunque una va alla porta WAN e le altre restanonlibere)

Ripropongo dunque la domanda, sempre che ci sia qualcuno in grado di rispondere: colpa della scheda di rete o del 655?

peppe00
24-02-2008, 08:54
Io pensavo di utilizzare la modalita' "wireless client" in cui il DAP-1353 si connette come client ad un router wireless (il DIR-655) e di collegare il DAP-1353 ad uno switch di una delle due reti.


Ma comunque hai bisogno di 2 Ap con WDS. Anche se l'access point "vede" il router (inserendo l'indirizzo MAC del router) il dir 655 non "vedrebbe" il dap 1353 perchè non ha il WDS.

Quindi, sempre secondo le mie modeste conoscenze, non dovrebbe funzionare.

C'è qualcuno del forum disposto ad aiutarci su questo tipo di collegamento?
Ciao.
Giuseppe

7wolf
24-02-2008, 12:34
Qualcuno ha per caso provato ad accoppiare la scheda mini PCI Express Wi-fi di Intel 4965AGN con il DIR-655?
Il mio portatile Dell ha la predisposizione x tale scheda, ma online ho trovato soltanto 2-3 post con problemi di accopiamento e velocità massima raggiunta di 130mbps invece di 300... qualcuno ha provato o ha modo di farlo? :help:
Grazie a tutti!

Stefano_1986_
24-02-2008, 20:33
Ragazzi devo abbinare una scheda per notebook al DIR-655!

sul sito italiano si trova questa: DWA-645 (http://www.dlink.it/?go=jN7uAYLx/oIJaWVUDLYZU93ygJVYKuJXStvhLPG3yV3oVoF8hqltbNlwaaRp7jUsFz2onGQTo48EB9f336LpK00UsO7RZg==)
mentre su dlink.com se ne trovano due:
DWA-645 (http://www.dlink.com/products/?sec=0&pid=489) (la stessa che c'è in italia)
DWA-652 (http://www.dlink.com/products/?sec=0&pid=532)

la 645 viene messa nella sezione "RangeBooster N 650"
mentre la 652 in "Xtreme N"
dal nome delle sezioni penso sia migliore la 652.
qualcuno mi sa dire cosa cambia?
una è realmente migliore dell'altra?
grazie mille
Stefano
nessuno sa darmi una risposta?
grazie

alextetto
25-02-2008, 05:38
per l'utente Olivastro :

per l'utente alextetto:

1) Si le applicazioni si identificano mediante le porte utilizzate con qualsiasi protocollo ( TCP, UDP o entrambe), e quindi per dare priorità ad un' applicazione devi conoscere la porta/e che utilizza ma anche il protocollo/i della stessa/e. Per quanto riguarda l'elenco, non penso ce ne siano, dovresti informarti via web spulciando sui forum o magari facendo qualche ricerca su google del tipo " nome programma porte TCP e UDP" (esempio Skype porte TCP e UDP).

2) Da quel che io sappia, ma è ancora tutto in fase di studio da parte mia, non è possibile applicare limiti di banda ai singoli pc (quindi ai singoli ip). Ti farò sapere in caso di novità sulla questione.

3) Nell'esempio dei 3 pc collegati, quando il pc1 e il pc2 avranno bisogno di banda maggiore (in virtù anche delle regole qos impostate da te) il router gliela darà senza strozzare il pc3, ma permettendogli di usare la rete al meglio; nel caso che il pc1 e pc2 siano spenti tutta la banda va al pc3. Cmq ti ricordo che la gestione delle priorità ai pc della rete è tutta gestita in automatico e funziona ottimamente (come peraltro avviene anche in altri router meno potenti di questo, figuriamoci nel dir 655!); è possibile tuttavia impostare regole di qos come dicevamo prima per le singole applicazioni nel caso vi fosse necessità urgente di dar loro priorità maggiore.


Grazie tante fosseperme
è però possibile settare a priorità bassa tutte le principali applicazioni del pc3... questo avrà un effetto simile al limite di banda.. ma non gli permetterà mai di godere di tutta la banda neache quando gli altri due pc non sono connessi.. dico bene?

katrega
25-02-2008, 20:51
Qualcuno ha per caso provato ad accoppiare la scheda mini PCI Express Wi-fi di Intel 4965AGN con il DIR-655?
Il mio portatile Dell ha la predisposizione x tale scheda, ma online ho trovato soltanto 2-3 post con problemi di accopiamento e velocità massima raggiunta di 130mbps invece di 300... qualcuno ha provato o ha modo di farlo? :help:
Grazie a tutti!

è probabile che quella persona non aveva settato in modalità 20/40 come espressamente indicato sulla guida.

Infatti con l'impostazione 20 Mhz io con la scheda vado max a 130 Mbps. Con l'impostazione 20/40 Mhz vado a 300.

7wolf
25-02-2008, 23:17
è probabile che quella persona non aveva settato in modalità 20/40 come espressamente indicato sulla guida.

Infatti con l'impostazione 20 Mhz io con la scheda vado max a 130 Mbps. Con l'impostazione 20/40 Mhz vado a 300.

Ti ringrazio moltissimo per la tua risposta!
Quindi tu hai questa accoppiata e settando l'impostazione 20/40 mhz ti funzionano a 300mbps?

nel forum americano dove avevo trovato queste info, infatti citavano proprio questi problemi di incompatibilità tra i 40mhz richiesti dalla scehda intel e i 20mhz del router... o viceversa ora non ricordo bene chi dei due era 20mhz...
ricerco il link e ti posto magari uno stralcio tanto per capire se la situazione era la stessa ;)
Grazie ancora per la tua risposta intanto!!!

katrega
26-02-2008, 00:34
Ti ringrazio moltissimo per la tua risposta!
Quindi tu hai questa accoppiata e settando l'impostazione 20/40 mhz ti funzionano a 300mbps?

nel forum americano dove avevo trovato queste info, infatti citavano proprio questi problemi di incompatibilità tra i 40mhz richiesti dalla scehda intel e i 20mhz del router... o viceversa ora non ricordo bene chi dei due era 20mhz...
ricerco il link e ti posto magari uno stralcio tanto per capire se la situazione era la stessa ;)
Grazie ancora per la tua risposta intanto!!!

non ho proprio quell'accoppiata; possiedo la pcmcia dwa-645

7wolf
26-02-2008, 01:13
non ho proprio quell'accoppiata; possiedo la pcmcia dwa-645

se non ricordo male non posso postare un link ad un forum esterno e quindi ti posto direttamente il testo:


Quote:
Originally Posted by Deavenger
thanks....before i try your step.. I installed proset for vista.. and tried.. so far no problem to date...and i got better transfer speed then before .. around 5mb / s.. although i believe it can go better then that..but not sure how...

anyway i am not sure if its caused by my static ip settings on my present comp...cos i ran the intel diagnostics.. and it failed to ping....and i remove the static ip.. everything seems ok...

now seems like i am having some probs setting static ip....
I faced the same problem with my 3945ABG/4965AGN and DIR-655 initially. Wireless connection gets dropped periodically at random intervals. D-Link last few firmware updates address problems previously faced by Intel 3945ABG, but it appears N mode issues with 4965AGN remain unresolved.

The problem is due to the fact that the DIR-655 is a single band 2.4GHz router, and tires to channel bond 40MHz on the 2.4GHz spectrum to push the wifi link bandwidth up to 300Mbps. Draft-N current working direction is to support 40MHz channels only in 5GHz spectrum to minimise negative impact to legacy 2.4GHz 802.11b/g devices/networks nearby.

The scenario is that you have a DIR-655 which tries to channel bond spectrum on the 2.4GHz band, but an Intel 4965AGN refusing to run out-of-spec and sticking to channel bonding only in the 5GHz spectrum.

The latest Intel PRO/Set software has the option of telling the access point that it is intolerent to 2.4GHz 40Mhz channel bonding, which helps in the stability of the wifi link, but the wifi link bandwidth is limited to a maximum of 130Mbps. Just follow the router and adapter configurations that I posted above after you've recovered your notebook.

Da quello che dice in pratica proprio pe rquesta differenza 20/40mhz c'è una sorta di problema di incompatibilità che si risolve parzialmente con gli ultimi driver della intel che permettono di andare a 130mbps...
Correggetemi se sbaglio... e spero di sbagliarmi ;)
Scappo che è fin troppo tardi!
a domani e bnotte a tutti già che ci sono ehhehe ;)

alessandrocapitano
26-02-2008, 07:49
Ordinato Dir 655+modem320T+3 schede 645.
Mi sono letto e stampato l'ottima guida di configurazione di fosseperme (grazie).
Peccato non ci sia anche un capitoletto di configurazione per la 645..:stordita: ...speriamo sia semplice...

cagliostro
26-02-2008, 12:25
Salve a tutti volevo provare questa configurazione ma prima di comprare il tutto volevo sapere se era fattibile:
tramite fastweb volevo collegare questo router (dir 655) a 4 portatili in wireless e 3 postazioni fisse e nella 4 porta del router attacare un iomega NAS 150D SERIES - 1.0 TB (4X 250GB).
ovviamente voglio che tutti i computer riescano a condividere file tra di loro e che possano accedere simultaneamente al nas 150d.

E fattibile secondo voi con questo router? e sopratutto che parametri dovro settare?

alpiliguri
26-02-2008, 13:02
.... 4 portatili in wireless e 3 postazioni fisse e nella 4 porta del router attacare un iomega NAS 150D SERIES - 1.0 TB (4X 250GB).
ovviamente voglio che tutti i computer riescano a condividere file tra di loro e che possano accedere simultaneamente al nas 150d.
E fattibile secondo voi con questo router? e sopratutto che parametri dovro settare?

E' fattibile con questo, ma anche con ogni altro router wifi con 4 porte....
Per le impostazioni ti consiglio di leggere una qualunque guida alla realizzazione di una LAN casalinga, non c'è niente di complicato.
Attivi il DHCP e scegli una codifica per il wifi, da impostare uguale sui pc, e avrai tutto quello che desideri.
Ciao, alpiliguri.

cagliostro
26-02-2008, 13:15
grazie mille , stavo scegliendo questo router per l'altra velocità che promette quindi suppongo che anche la rete interna con relativo backup sul disco di rete sia particolarmente veloce rispetto ad altri dispositivi

alpiliguri
26-02-2008, 13:26
...suppongo che anche la rete interna con relativo backup sul disco di rete sia particolarmente veloce rispetto ad altri dispositivi
Se i PC e NAS collegati in cavo sono dotati di LAN Gigabit i trasferimenti tra di loro avranno velocità tipiche di una rete gigabit, dell'ordine di decine di MByte/s, la velocità di quelli collegati in wireless sarà invece dell'ordine di una rete 100 Mbit/s, quindi inferiore a 10 MByte/s. Circa 4 volte meno.
Ciao, alpiliguri.

katrega
26-02-2008, 14:35
se non ricordo male non posso postare un link ad un forum esterno e quindi ti posto direttamente il testo:


Quote:
Originally Posted by Deavenger
thanks....before i try your step.. I installed proset for vista.. and tried.. so far no problem to date...and i got better transfer speed then before .. around 5mb / s.. although i believe it can go better then that..but not sure how...

anyway i am not sure if its caused by my static ip settings on my present comp...cos i ran the intel diagnostics.. and it failed to ping....and i remove the static ip.. everything seems ok...

now seems like i am having some probs setting static ip....
I faced the same problem with my 3945ABG/4965AGN and DIR-655 initially. Wireless connection gets dropped periodically at random intervals. D-Link last few firmware updates address problems previously faced by Intel 3945ABG, but it appears N mode issues with 4965AGN remain unresolved.

The problem is due to the fact that the DIR-655 is a single band 2.4GHz router, and tires to channel bond 40MHz on the 2.4GHz spectrum to push the wifi link bandwidth up to 300Mbps. Draft-N current working direction is to support 40MHz channels only in 5GHz spectrum to minimise negative impact to legacy 2.4GHz 802.11b/g devices/networks nearby.

The scenario is that you have a DIR-655 which tries to channel bond spectrum on the 2.4GHz band, but an Intel 4965AGN refusing to run out-of-spec and sticking to channel bonding only in the 5GHz spectrum.

The latest Intel PRO/Set software has the option of telling the access point that it is intolerent to 2.4GHz 40Mhz channel bonding, which helps in the stability of the wifi link, but the wifi link bandwidth is limited to a maximum of 130Mbps. Just follow the router and adapter configurations that I posted above after you've recovered your notebook.

Da quello che dice in pratica proprio pe rquesta differenza 20/40mhz c'è una sorta di problema di incompatibilità che si risolve parzialmente con gli ultimi driver della intel che permettono di andare a 130mbps...
Correggetemi se sbaglio... e spero di sbagliarmi ;)
Scappo che è fin troppo tardi!
a domani e bnotte a tutti già che ci sono ehhehe ;)

da come ho letto, alla mia pcmcia fa l'effetto opposto.

Infatti con il settaggio (da fare nel router) a 20 Mhz vado a max 130 Mbps mentre in modalità automatica 20/40 vado a 300 Mbps

Quindi non posso dirti niente di sicuro circa la mini PCI Intel da te segnalata.

katrega
26-02-2008, 14:37
Ordinato Dir 655+modem320T+3 schede 645.
Mi sono letto e stampato l'ottima guida di configurazione di fosseperme (grazie).
Peccato non ci sia anche un capitoletto di configurazione per la 645..:stordita: ...speriamo sia semplice...

nessuna configurazione.....si deve solo installare i driver et voilà

alessandrocapitano
26-02-2008, 15:10
nessuna configurazione.....si deve solo installare i driver et voilà

grazie!
aspetto che mi arrivi il tutto e poi mi rifaccio vivo...:D

peppe00
26-02-2008, 18:15
Disponibile su FTP ITA

ftp://ftp.dlink.it/Wireless_N/DIR-655/Firmware/1.11b02/

katrega
26-02-2008, 18:51
Disponibile su FTP ITA

ftp://ftp.dlink.it/Wireless_N/DIR-655/Firmware/1.11b02/

si confermo...è uscita l'ultima versione.

Mi consulterò con il mio amico fosseperme per eventuale test

[RenderMAN]
26-02-2008, 23:09
curiosità, ma l'interfaccia web di gestione è solo in UK oppure è settabile anche in italiano?

alpiliguri
27-02-2008, 07:16
;21288778']...l'interfaccia web di gestione è solo in UK oppure è settabile anche in italiano?
Italiano e altre ! E le spiegazioni di aiuto sono anche in un italiano corretto.

Over Boost
27-02-2008, 08:27
si confermo...è uscita l'ultima versione.

Mi consulterò con il mio amico fosseperme per eventuale test

Io ho la versione 1.11.
L'aggiornamento automatico non segnala la presenza di una nuova versione.
:eek: :(

alextetto
27-02-2008, 17:33
Ordinato Dir 655+modem320T+3 schede 645.
Mi sono letto e stampato l'ottima guida di configurazione di fosseperme (grazie).
Peccato non ci sia anche un capitoletto di configurazione per la 645..:stordita: ...speriamo sia semplice...

dove hai acquistato? prezzi?

pegasolabs
27-02-2008, 18:32
dove hai acquistato? prezzi?
Ricordo che link a singoli rivenditori non sono permessi, quindi meglio in PVT, grazie mille ;)

alextetto
27-02-2008, 20:11
Ricordo che link a singoli rivenditori non sono permessi, quindi meglio in PVT, grazie mille ;)

non c'è di che ;)

[RenderMAN]
28-02-2008, 01:17
Italiano e altre ! E le spiegazioni di aiuto sono anche in un italiano corretto.

GRAZIE della conferma!

L'importante e che funga bene, spero di NON dover rimpiangere il mio fidatissimo Netgear 834 GT, (serve stabilità ed un elevato/elevatissimo numero di connessioni simultanee, insomma, scarico come un vero maniaco del web) ho ordinato il DIR-655 da qualche giorno ed è partito ieri, speriamo di averlo in settimana, così lo testo nel Week.

alessandrocapitano
28-02-2008, 21:17
mi è arrivato oggi il router il modem e i dwa645.
ho seguito la guida ed ho installato correttamente modem e router.
l'unica variazione che ho fatto è che ho chiesto al servizio alice l'indirizzo ip ma mi hanno detto che essendo dinamico non esiste e quindi ho lasciato i campi a 0.
cmq con il pc fisso mi collego regolarmente e navigo ( come ora).
Il problema è che non riesco a navigare con il portatile.
ho installato il CD di configurazione e mi riconosce la rete connettendosi e vedo la connessione anche dal pannello di configurazione del fisso.
ma quando vado ad aprire la pagina web dice" impossibile trovare la chiave di ricerca richiesta nei contesti di attivazione consentiti"
:muro:
mi date un aiutino?:cry: :help:

alextetto
28-02-2008, 23:15
mi è arrivato oggi il router il modem e i dwa645.
ho seguito la guida ed ho installato correttamente modem e router.
l'unica variazione che ho fatto è che ho chiesto al servizio alice l'indirizzo ip ma mi hanno detto che essendo dinamico non esiste e quindi ho lasciato i campi a 0.
cmq con il pc fisso mi collego regolarmente e navigo ( come ora).
Il problema è che non riesco a navigare con il portatile.
ho installato il CD di configurazione e mi riconosce la rete connettendosi e vedo la connessione anche dal pannello di configurazione del fisso.
ma quando vado ad aprire la pagina web dice" impossibile trovare la chiave di ricerca richiesta nei contesti di attivazione consentiti"
:muro:
mi date un aiutino?:cry: :help:

ma scusa come hai configurato la parte wireless?
la crittografia?

alessandrocapitano
29-02-2008, 07:27
ma scusa come hai configurato la parte wireless?
la crittografia?

ti ringrazio ma poi in nottata sono riuscito a collegare regolarmente un altro laptop.
evidentemente sul primo ho commesso qualche errore, oggi ricontrollo.
Il problema invece è che con il router posto in mansarda ( e li deve stare perchè ci devo collegare degli apparati tramite lan che stanno li) non riesco a raggiungere bene le 2 stanze dei miei figli poste all'estremo limite del piano inferiore (solo 1 tacca).
a questo punto qual'è la migliore soluzione per queste stanze? powerline? ma ci sono powerline che siano compatibili con il protocollo N (anche se magari vanno + piano è lo stesso)
oppure?:confused:

Over Boost
29-02-2008, 08:01
ti ringrazio ma poi in nottata sono riuscito a collegare regolarmente un altro laptop.
evidentemente sul primo ho commesso qualche errore, oggi ricontrollo.
Il problema invece è che con il router posto in mansarda ( e li deve stare perchè ci devo collegare degli apparati tramite lan che stanno li) non riesco a raggiungere bene le 2 stanze dei miei figli poste all'estremo limite del piano inferiore (solo 1 tacca).
a questo punto qual'è la migliore soluzione per queste stanze? powerline? ma ci sono powerline che siano compatibili con il protocollo N (anche se magari vanno + piano è lo stesso)
oppure?:confused:
Hai provato ad aggiornare il firmware del router con l'ultimo disponibile?
I client che si collegano al router hanno tutti lo standard "N" o hanno standard più vecchi?
In impostazioni wireless hai settato giusto l'opzione "Modalità 802.11"?
Ciao

alpiliguri
29-02-2008, 08:27
ma ci sono powerline che siano compatibili con il protocollo N (anche se magari vanno + piano è lo stesso)

I Powerline non hanno alcun rapporto con il protocollo N della trasmissione wireless.
Ne colleghi uno via cavo ad una porta del router ed un altro vicino al PC, collegandolo via cavo alla scheda ethernet. Tutto qui. In estrema sintesi ti sposta una delle porte del router fino alla presa elettrica più vicina al tuo PC.
Quelli da 200 Mb/s vanno più piano di una connessione gigabit, ma più o meno come una ethernet 100 Mb/s o una wireless 802.11n.
Ciao, alpiliguri.

alessandrocapitano
29-02-2008, 08:52
Hai provato ad aggiornare il firmware del router con l'ultimo disponibile?
I client che si collegano al router hanno tutti lo standard "N" o hanno standard più vecchi?
In impostazioni wireless hai settato giusto l'opzione "Modalità 802.11"?
Ciao

il probleam mi sà che sia proprio questo.
i DWA-645, quà consigliati, non mi sembra siano "N".
andando nel sito D-Link ho visto che nella sezione "N" segnalano i DWA-652
ma non mi sembra siano commercializzati in europa.
ne ho visti sulla baia da venditori usa..forse ne ordino un paio..

alessandrocapitano
29-02-2008, 08:58
I Powerline non hanno alcun rapporto con il protocollo N della trasmissione wireless.
Ne colleghi uno via cavo ad una porta del router ed un altro vicino al PC, collegandolo via cavo alla scheda ethernet. Tutto qui. In estrema sintesi ti sposta una delle porte del router fino alla presa elettrica più vicina al tuo PC.
Quelli da 200 Mb/s vanno più piano di una connessione gigabit, ma più o meno come una ethernet 100 Mb/s o una wireless 802.11n.
Ciao, alpiliguri.

grazie molta della risposta.
per i powerline ho postato anche nel thread apposito ed è meglio continuare di là per non inquinare questo..

Over Boost
29-02-2008, 08:59
il probleam mi sà che sia proprio questo.
i DWA-645, quà consigliati, non mi sembra siano "N".
andando nel sito D-Link ho visto che nella sezione "N" segnalano i DWA-652
ma non mi sembra siano commercializzati in europa.
ne ho visti sulla baia da venditori usa..forse ne ordino un paio..

Il sopra da te menzionato è "N"
http://www.dlink.it/?go=gNTyP9CgrdFOIC4AStFCF834mptYKO9ZTdvhLPG3yV3oVoF8hqltbNlwaaFp6DQoHDruyyFF9oQADdk=

alessandrocapitano
29-02-2008, 09:27
Il sopra da te menzionato è "N"
http://www.dlink.it/?go=gNTyP9CgrdFOIC4AStFCF834mptYKO9ZTdvhLPG3yV3oVoF8hqltbNlwaaFp6DQoHDruyyFF9oQADdk=


si hai ragione..mi sono espresso male io.
il 655 èX-EstremeN e la scheda XestremeN è la DWA-652
http://www.dlink.com/products/?sec=1&pid=530

alessandrocapitano
29-02-2008, 15:57
ho ordinato il DAP-1353..speriamo di risolvere..:rolleyes:

7wolf
29-02-2008, 18:30
Salve volevo solo confermare a chi stava aspettando una mia risposta che il negozio di Ariccia che vende questi bei "giocattolini" a 120€ spedizione con corriere inclusa, solo tramite il noto sito di aste, mi ha consegnato oggi pomeriggio il DIR-655 con regolare scontrino ;)
Sono stati affidabili e abbastanza veloci.
Inoltre volevo sottolineare come sia stato facile e veloce, installare e configurare questo router!
L'ho subito aggiornato all'ultimo firmware 1.11EU e tutto sembra filare davvero liscio!
E' ancora presto, ma mi ha fatto fin da subito una bella impressione ;)
Infine per il discorso La Fonera con xbox 360 collegata via ethernet in modalità Access Point (Client) al DIR-655, devo dire che sto riscontrando delle difficoltà nell'uso della suddetta Fonera...
Ho letto che molti ci sono riusciti, sicuramente c'è qualche cosa che mi sfugge... e poi non ho avuto modo di provare altri firmware... appena ho tempo vi farò sapere ;)
Ciao ragazzuoli a presto ;)

p.s. Ah per il portatile invece ho preso una scheda di rete Gigabit Linksys EC1000 perchè avevo bisogno di un trasfer rate il più alto possibile. Appena mi arriva vi farò sapere se davvero via lan si riescono a toccare i 37MB/sec ;)

fosseperme
01-03-2008, 02:04
Allora innanzitutto ricordo che è uscito il nuovo firmware per il DIR 655, la versione 1.11EUb02, scaricatela tutti c'è il link nella pagina iniziale del thread.

Poi volevo dare alcuni consigli ad alessandrocapitano, per prima cosa l'acquisto del DAP 1353 è stata la scelta giusta per ampliare il segnale della rete N (anche a me questo apparecchio deve arrivare a giorni). Ti ricordo però che devi settarlo in modalità repeater e fare altri settaggi che ti spiegherò lunedi non appena mi arriva e lo setto anche io. Ricordati di mettere sul dap 1353 l'ultimissimo firmware 2.10-r30, prendilo da dlink germania perchè su dlink italia c'è ancora quello vecchio e non l'hanno aggiornato, ti mando il link http://www.dlink.de/?go=gNTyP9CnptFMIC4AStFCF834mptYIe5XTNvhLPG3yV3oWIl2hqltbNlwaaRp7ytsRWm5kC9PiO52eLCGv9yUQC5gx5/PL9b0TI+4+jcJgo0eXqtLbpyV6hnDrXTafZrJNu1uqxQ=
Poi per quanto riguarda le tue dwa 645, io avevo consigliato di usare per tutti gli adattatori N i driver presi da dlink.com (anche qui ci sono i link a inizio thread), e non quelli del cd o di dlink italia, perchè sono poco aggiornati e inoltre sono stati riscontrati diversi problemi; è forse questo il motivo del malfunzionamento della rete (con relativo messaggio di errore) su un portatile che tu lamentavi.

alessandrocapitano
01-03-2008, 10:01
@fosseperme:
sei un grande!:D
in effetti avevo installato gli ultimi drivers sia per il router che per il modem ma mi ero dimenticato di farlo per il 645 usando il dischetto di configurazione.
Con i nuovi mi sembra che sia tutta un altra cosa! bellina anche la configurazione con il press button..:)
Visto che finalmente sei di nuovo in linea ti volevo solo dire che ho seguito alla lettera le tue istruzioni a parte il fattto che ho messo l'indirizzi a 0 per il provider (alice) in quanto mi hanno detto che usa DNS dinamici.
Poi in IMPOSTAZIONI SERVER DCHP avevo provato a levare la spunta come da tu seggerito su Abilita Server DHCP e settare l'indirizzo IP direttamente sul laptop ma non mi funzionava, così per ora ho abilitato il Server DHCP poi vedremo.
ora attendo tue per la configurazione corretta del repeater!
grazie e ciao

7wolf
01-03-2008, 11:10
Ragazzi ma come si attiva il jumbo frame sul DIR-655??? :mc:
Ora ho una scheda di rete gigabit collegata via cavo ethernet Cat 5e lungo 10m direttamente al DIR-655 (e sul pc mi segna che sono collegato in gigabit), ma se provo a spostare qualche file dal sinology (anch'esso collegato via gigabit direttamente al DIR-655) dove ho abilitato il Jumbo Frame, i file vengono scambiati a circa 8MB al sec (prima con il Linksys WRT54GS che è un semplice 10/100 scambiavo a circa 9-11MB!!!).
Ho provato a cercare l'opzione dentro l'interfaccia web del DIR-655 ma senza successo... ho provato anche ad impostar eun valor epiù alto del MTU e mi dice che più di 1500 non è possibile :muro: :muro: :muro:
Ma voi come ci siete riusciti????:help: :help: :help:

fosseperme
01-03-2008, 13:19
@fosseperme:
sei un grande!:D
in effetti avevo installato gli ultimi drivers sia per il router che per il modem ma mi ero dimenticato di farlo per il 645 usando il dischetto di configurazione.
Con i nuovi mi sembra che sia tutta un altra cosa! bellina anche la configurazione con il press button..:)
Visto che finalmente sei di nuovo in linea ti volevo solo dire che ho seguito alla lettera le tue istruzioni a parte il fattto che ho messo l'indirizzi a 0 per il provider (alice) in quanto mi hanno detto che usa DNS dinamici.
Poi in IMPOSTAZIONI SERVER DCHP avevo provato a levare la spunta come da tu seggerito su Abilita Server DHCP e settare l'indirizzo IP direttamente sul laptop ma non mi funzionava, così per ora ho abilitato il Server DHCP poi vedremo.
ora attendo tue per la configurazione corretta del repeater!
grazie e ciao


alessandrocapitano x disattivare il dchp a questo punto ti conviene usare i dns di open dns visto che quelli di alice è vero cambiano spesso. Usa rispettivamente come primario 208.67.222.222 e come secondario 208.67.220.220, impostali sia sul router che nelle impostazioni delle varie schede di rete. Ti ricordo inoltre che nelle impostazioni delle schede di rete dovrai settare manualmente le impostazioni TCP/IP come da guida, solo cosi potrai dopo disattivare il dchp sul router e fare si che i pc navighino correttamente. In ogni scheda di rete (nelle impostazioni TCP/IP) dovrai inserire come ip uno della stessa classe del router (del tipo 192.168.0.x dove x è un numero che va da 2 a 255, ad esempio metti ad un pc 192.168.0.2, ad un altro 192.168.0.3 e cosi via), come subnet mask va in automatico (255.255.255.0), gateway sempre l'indirizzo ip del router e cioè 192.168.0.1. Poi devi specificare anche i due dns che ti ho detto prima (oltre che a farlo anche nel router mi raccomando). In definitiva quando setti le schede di rete quello che devi cambiare è solo l'ip scegliendone uno diverso per ogni pc mentre tutto il resto è uguale sia subnet che gateway che i due dns. Solo dopo aver fatto questi settaggi sul router che sulle schede disattivi il dchp del dir 655.
Se poi non hai particolari esigenze di usare emule e altri p2p, lascia tutto come sta. :D

Ne approfitto per ricordare, e non mi stancherò mai di dirlo, che se per i firmware del router e del modem dovete usare solo il sito dlink italia che è tra l'altro molto aggiornato (e non dlink usa perchè il router potrebbe rompersi), per quanto riguarda i driver delle schede wireless N usate quelli di dlink usa (tanto qua nn c'è pericolo di danneggiare gli apparecchi essendo solo dei driver); i driver dlink usa sono migliori e + aggiornati di quelli del sito italiano per i quali sono stati riscontrati diversi problemi di funzionamento.

Over Boost
01-03-2008, 16:28
i driver dlink usa sono migliori e + aggiornati di quelli del sito italiano per i quali sono stati riscontrati diversi problemi di funzionamento.
Garantisco che attualmente i driver per le periferiche (sotto riportate) sono identici a quelli italiani,differiscono solo in una cosa,la numerazione dal sito web rispettivamente .com e .it in quello .com sono riportati con numerazione tipo 1.x invece giustamente quelli italiani sono riportati con la versione dei driver.[/QUOTE]

"Atheros AR5008 Wireless Network Adapter Service"
"Atheros AR5008 Wireless Network Adapter"
"11b/g/n Wireless LAN Mini-PCI Express Adapter"
"11a/b/g/n Wireless LAN Mini-PCI Express Adapter"
"Gigabyte GN-WI03N (mini) PCI WLAN Card"
"Gigabyte GN-WP02N PCI Express WLAN Card"
"Gigabyte GN-WI06N (mini) PCI Express WLAN Card"
"Gigabyte GN-WM02N Express WLAN Card"
"D-Link RangeBooster N Service"
"D-Link RangeBooster N"
"D-Link DWA-642 RangeBooster N Notebook Adapter Service"
"D-Link DWA-642 RangeBooster N Notebook Adapter"
"D-Link DWA-645 RangeBooster N650 Notebook Adapter Service"
"D-Link DWA-645 RangeBooster N650 Notebook Adapter"
"D-Link DWA-542 RangeBooster N Desktop Adapter Service"
"D-Link DWA-542 RangeBooster N Desktop Adapter"
"D-Link DWA-547 RangeBooster N650 Desktop Adapter Service"
"D-Link DWA-547 RangeBooster N650 Desktop Adapter"
"D-Link DWA-652 XtremeN Notebook Adapter Service"
"D-Link DWA-652 XtremeN Notebook Adapter"
"D-Link DWA-552 XtremeN Desktop Adapter Service"
"D-Link DWA-552 XtremeN Desktop Adapter"
"D-Link DWA-643 Xtreme N ExpressCard Notebook Adapter Service"
"D-Link DWA-643 Xtreme N ExpressCard Notebook Adapter"
"D-Link DwA-556 Xtreme N PCIe Desktop Adapter Service"
"D-Link DWA-556 Xtreme N PCIe Desktop Adapter"

Vorrei puntualizzare per "fosseperme" che i driver del DWA-547 possono anche essere scaricati dal sito web americano,basta scaricare una versione dei driver in elenco qui sopra che automaticamente saranno compatibili con il DWA-547.

;)

fosseperme
01-03-2008, 16:55
Over Boost forse sarà come dici tu ma io consiglio per i driver delle schede wireless il sito dlink.com e non dlink italia (o peggio quelli del cd), poichè con la dwa 645 i driver del sito italiano mi creavano non pochi problemi (il pc si impallava con la pcmcia inserita e la navigazione era lenta) e sostituendoli con quelli di dlink usa tutto andava alla perfezione. Anche alessandrocapitano ha avuto diversi problemi. Dunque ripeto al di la che siano o meno le stesse versioni dei driver, per le schede wireless consiglio vivamente di usare i firmware del sito americano, per il router e il modem invece i firmware di dlink ita, i quali invece funzionano alla perfezione e sono aggiornati (diversamente utilizzando firmware usa il router potrebbe rompersi). Dico questo sulla base della mia esperienza personale con lo scopo di ridurre al minimo i problemi degli utenti che, come me, hanno deciso di acquistare questo prodotto. Per quanto riguarda i driver della DWA 547, il prodotto non è disponibile in USA ma è solo per il mercato europeo, dunque non ne esistono driver sul sito usa, ma bisogna fare riferimento a quello italiano; i driver italiani, in questo caso, a differenza della DWA 645, sembrano funzionare...

Over Boost
01-03-2008, 22:42
quanto riguarda i driver della DWA 547, il prodotto non è disponibile in USA ma è solo per il mercato europeo, dunque non ne esistono driver sul sito usa, ma bisogna fare riferimento a quello italiano; i driver italiani, in questo caso, a differenza della DWA 645, sembrano funzionare...

I driver del 645 sono dentici a quelli per il 547:
Per dimostravi quanto detto da me basta fare una piccola prova:
Scaricare i driver del DWA-542 (ftp://ftp.dlink.com/Wireless/dwa542/Drivers/dwa542_drivers_220.zip) dal ftp americano,
scaricare i driver del DWA-645 & 547 (ftp://ftp.dlink.it/Wireless_N/DWA-547/Driver/Vista%20driver/DWA-645_547_Vista_7.3.1.zip) dal ftp Italiano,
scaricare il programmino (http://www.micla.org/freeware/programmi/comparafile.exe) per la comparazione dei file.
Comparare i driver per XP (io ho testato quelli,ma non dubbi che quelli per Vista lo siano) dalle rispettive cartella e vedrete che sono identici.
Ciao a tutti ;)

fosseperme
01-03-2008, 22:51
Potrebbe pure essere ma qui il discorso è un altro, a me i driver dlink italia non fungono mentre quelli usa vanno perfettamente, quindi non mi sento di consigliare quelli ita, poi ognuno faccia quello che crede, io il consiglio l'ho dato...
Per il resto chiudiamo qui la discussione su questo argomento che si è dilungata anche troppo

7wolf
02-03-2008, 15:10
ragazzi scusate ma qualcuno di voi che ha il DIR-655 è riuscito ad abilitare il Jumbo Frame?:muro:

io non riesco a settare un MTU maggiore di 1500!!!
Come si fa a sfruttare questa benedetta Gigalan? :mc:
Ho sia il DIr-655, sia il Nas Synology e sia il mio pc in gigalan, ma scambiano files alla velocità di una 100Mbit invece di una 1Gbit :(
please help! :help:

alpiliguri
03-03-2008, 07:24
ragazzi scusate ma qualcuno di voi che ha il DIR-655 è riuscito ad abilitare il Jumbo Frame?:muro:
io non riesco a settare un MTU maggiore di 1500!!!
Come si fa a sfruttare questa benedetta Gigalan? :mc:
Ho sia il DIr-655, sia il Nas Synology e sia il mio pc in gigalan, ma scambiano files alla velocità di una 100Mbit invece di una 1Gbit :(
please help! :help:

Io il problema del jumbo frame e dell'MTU non me lo sono neanche posto, e senza settare niente di particolare, trasferisco a velocità tipiche della gigabit, (oltre 300 Mb/s).
Sei sicuro che il problema non sia da qualche altra parte ?
Hai controllato che tutte le interfacce ethernet siano settate a "auto" e "full duplex", che non ce ne sia una bloccata a 100 anche se capace di 1000 ?
Ciao, alpiliguri.

7wolf
03-03-2008, 10:15
Io il problema del jumbo frame e dell'MTU non me lo sono neanche posto, e senza settare niente di particolare, trasferisco a velocità tipiche della gigabit, (oltre 300 Mb/s).
Sei sicuro che il problema non sia da qualche altra parte ?
Hai controllato che tutte le interfacce ethernet siano settate a "auto" e "full duplex", che non ce ne sia una bloccata a 100 anche se capace di 1000 ?
Ciao, alpiliguri.


Stavo pensando ma non è che tenendo acceso anche l'altro pc che invece ha solo una scheda ethernet 10/100, inficia sulla velocità di questa che ho sul portatile (che è quella 1Gbit)? Ieri non voleva schiodarsi dai 10MB al sec, poi da stamattina sta andando a 20-25MB al secondo che già è un bel passo avanti! Siamo ancora lontani dai 35-37MB sec di cui mi dicevi e stavo pensando se nn fosse per via dell'hd del mio portatile che è cmq un 5400... ho appena provato a copiare un file grande circa 2GB da una partizione all'altra dell'hd e tocca i 23MB al secondo... si mi sa tanto che questo è per ora il limite massimo del mio hd... credo sia possibile migliorare a questo punto solo se prendessi un 7200RPM tanto per dire ;)

alpiliguri
03-03-2008, 10:35
si mi sa tanto che questo è per ora il limite massimo del mio hd...
Scaricati la versione gratuita di http://www.hdtune.com/
Oltre a tenere d'occhio i paramentri SMART ha anche una sezione benchmark che ti misura le capacità di trasferimento in lettura dei tuoi dischi (scrittura solo la versione a pagamento, ma intanto hai un'idea).
Quello sarà il limite invalicabile.
E poi prova dei trasferimenti lasciando scollegato il PC solo 100, in modo che sicuramente non influenzi gli altri.
Prendi un file di qualche centinaio di MB e copialo (nelle due direzioni) da PC gigabit a NAS gigabit e misura a livello TCP/IP con NetMeter.
Magari prima deframmenta.
Questo è il metodo di misura che ho utilizzato io, e in effetti mi attesto a poco meno delle capacità di trasferimento dei dischi interessati, quindi più di così non posso spremere.
Ciao, alpiliguri.

7wolf
03-03-2008, 12:02
ho fatto delle prove con hd Tune come mi hai detto e mi da una velocità media di 39MB al sec ho provato anche a staccare tutti le altre porte ethernet, tenendo solo il pc con gigabit e il NAS, ma la velocità di trasmissione risulta sempre variabile dai 11 ai 20MB sec.
Per vedere la velocità uso un utilissimo pragrammino gratuito chiamato TeraCopy (http://www.codesector.com/teracopy.php)

Mi dice la velocità con cui i files vengono copiati e ti fa anche il check CRC sui files copiati ;)
TI va di provare ad installarlo e copaire un file con questo programmino? Io l'ho settato come processo di copia e spostamento predefinito, infatti basta che faccio copia ed incolla o taglia ed incolla e parte in automatico al posto di quello di default di Windows ;)

fosseperme
03-03-2008, 21:18
Raga brutte notizie...mi è arrivato oggi il DAP 1353, avevo necessita di estendere il segnale della mia rete wireless N generata dal dir 655, ma non ci sono riuscito assolutamente.
Ho settato il dap 1353 in modalità AP repeater con lo stesso SSID, canale e protezione (WPA2) della rete del dir 655, fatta poi la scansione automatica il DAP mi rileva la rete wireless esistente, la vede tranquillamente e la pinga anche, ma in pratica non riesce ad estenderla perchè la portata e l'estensione del segnale rimane sempre la stessa. Cosa fare?? C'entra per caso il fatto che il dir 655 non sia WDS??

[RenderMAN]
04-03-2008, 07:46
Stamattina ho montato il Router, un DLink Dir-655 all'alicegate.
Ho usato il wizard ed è andato tutto liscio per quando riguarda la connessione al modem.

Adesso però noto alcuni problemi, come ad esempio il fatto che non riesco a connettermi in ftp a nessun server.
Problemi con il "Dynamic DNS" ho inserito tutti i valori ma non và.
Non riesco manco a richiamare il modem 192.168.1.1

La configurazione è quella allegata in foto, aggiungo anche



Microsoft Windows [Versione 6.0.6000]
Copyright (c) 2006 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

C:\>ipconfig /all

Configurazione IP di Windows

Nome host . . . . . . . . . . . . . . : PC-RenderMAN
Suffisso DNS primario . . . . . . . . :
Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
Proxy WINS abilitato . . . . . . . . : No

Scheda Ethernet Connessione di rete Bluetooth:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Dispositivo Bluetooth (Personal Area Network)
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-07-..
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Ethernet NETGEAR:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Marvell Yukon 88E8056 PCI-E Gigabit Ethernet Controller #2
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-1.......
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : Sì
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::5000:577:70b3:1eb6%9(Preferenziale)
Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.0.173(Preferenziale)
Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
Lease ottenuto. . . . . . . . . . . . : martedì 4 marzo 2008 8.32.04
Scadenza lease . . . . . . . . . . . : mercoledì 5 marzo 2008 8.56.55
Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.0.1
Server DHCP . . . . . . . . . . . . . : 192.168.0.1
IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 167779324
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : 192.168.0.1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

Scheda Tunnel Connessione alla rete locale (LAN)*:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : isatap.{C3AC5485-5A62-4719-9CFB-8479A9F7CF3C}
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::5efe:192.168.0.173%19(Preferenziale)
Gateway predefinito . . . . . . . . . :
Server DNS . . . . . . . . . . . . . : 192.168.0.1
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato

Scheda Tunnel Connessione alla rete locale (LAN)* 17:

Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : isatap.{3DB5EE08-FF3A-419A-9D55-85A0AA457D9D}
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì

Scheda Tunnel Connessione alla rete locale (LAN)* 12:

Suffisso DNS specifico per connessione:
Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Teredo Tunneling Pseudo-Interface
Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 02-00-........
DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
Configurazione automatica abilitata : Sì
Indirizzo IPv6 . . . . . . . . . . . . . . . . . : 2001:0:4137:9e66:447:2b65:3f57:ff52(Preferenziale)
Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::447:2b65:3f57:ff52%8(Preferenziale)
Gateway predefinito . . . . . . . . . : ::
NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Disattivato


Come risolvo questi problemi sopra?

Domande:
1. Monto il Fw 1.02, come faccio ad avere l'interfaccia in italiano?

2. Ho problemi con il "Dynamic DNS", ho inserito tutti i parametri richiesti ma il mio DreamBox non và.
Ho collegato il dreambox ad un porta del router, ma non sò come fare per assegnare un Ip fisso in modo da poter entrare nel decoder, come faccio ad abinare un Mac ad un ip fisso es. Mac xx.xx.xx.xx.xx avrà sempre ip 192.168.0.85 ???

3. Come rilevare le periferiche collegate? Cè il modo di rilevare tutti i mac delle periferiche collegate sulle porte ethernet del router? come?

Grazie.

zanlu87
04-03-2008, 11:13
Salve, mi sono appena registrato e ho da poco preso il dir 655 il quale mi presenta due problemi:

1- ogni qual volta che spengo il dispositivo, al suo riavvio l'ora interna è rimasta a quando è stato spento;

2- collegato al dir 655 ho un nas sc101T (della netgear) il quale ogni volta che lo accendo quando il router è gia acceso e funzionante mi cade la linea, ovvero mi compare nella barra a dx di winxp la vignetta connessione di cavo assente e poco dopo mi ritorna la linea, come mai??

A qulcuno capita lo stesso mio problema??

Premessa l'ho gia mandato in assistanza con i problemi sopra descritti, me l'hanno sostituito con un altro router ma i problemi rmangono,

Sapreste aiutermi

peppe00
04-03-2008, 12:08
Raga brutte notizie...mi è arrivato oggi il DAP 1353, avevo necessita di estendere il segnale della mia rete wireless N generata dal dir 655, ma non ci sono riuscito assolutamente.
Ho settato il dap 1353 in modalità AP repeater con lo stesso SSID, canale e protezione (WPA2) della rete del dir 655, fatta poi la scansione automatica il DAP mi rileva la rete wireless esistente, la vede tranquillamente e la pinga anche, ma in pratica non riesce ad estenderla perchè la portata e l'estensione del segnale rimane sempre la stessa. Cosa fare?? C'entra per caso il fatto che il dir 655 non sia WDS??

Ciao Fosseperme,
in un precedente post avevo esposto il problema. Non è possibile espandere il raggio d'azione del DIR 655 perchè non ha il WDS.
In parole povere, ma veramente povere, per espandere il segnale devi avere la possibilità di inserire l'indirizzo MAC del dir 655 sul DAP 1353 e quello del DAP 1353 sul router. Ma il nostro dir 655 non ha questa possibilità e quindi ... ci attacchiamo! Speriamo che alla d-link, dal momento che in firmware precedenti era disponibile la funzione bridge, si ravvedano e risolvano il problema. Nel tuo caso o colleghi un cavo di rete all'access point e lo sistemi in una posizione tale da coprire la zona scoperta oppure hai bisogno di almeno 2 AP. Per aumentare la portata io ho provato a cambiare un'antenna con una da 9dbi (che avevo e non utilizzavo). Il segnale è migliorato decisamente.Ciao. Giuseppe

fosseperme
04-03-2008, 14:34
Per RenderMan : Installa il firmware 1.11EUb02!!! Stai ancora al firmware 1.02 che è dei primordi!!!

Per Zanlu : Il problema dell'ora, allora quando vai nei settaggi ricordati, oltre che selezionare GMT + 01:00 nel fuso orario, di attivare anche il server ntp per l'aggiornamento automatico ntp1.dlink.com
L'altro problema non so che risponderti. Hai aggiornato il firmware alla versione 1.11EUb02??? Non potrebbe essere colpa del NAS?

Per peppe00 : si peppe hai ragione anche se alla dlink italia, sia via email che via assistenza telefonica, continuano a dirmi che il solo dir 655 con il dap 1353 in repeater vada bene e che a parer loro è solo un problema della protezione wpa2. Ho fatto delle prove disattivando totalmente la crittografia ma nulla. La cosa strana però è che dal pannello wireless del dir 655 vedo tra i mac address (oltre a quello del portatile) anche quello del dap che riceve segnale. Il dap a sua volta in modalità repeater vede la rete generata dal router. Cioè i due apparecchi in teoria si vedono ma è come se appunto il dap non ripetesse....

peppe00
04-03-2008, 16:05
Per peppe00 : si peppe hai ragione anche se alla dlink italia, sia via email che via assistenza telefonica, continuano a dirmi che il solo dir 655 con il dap 1353 in repeater vada bene e che a parer loro è solo un problema della protezione wpa2.

Perchè alla D-LinK non chiediamo di inserire nel proprio sito lo schema per della configurazione del Dir 655 e del DAP 1353 per poter estendere la portata wireless. Propongo di eleaborare un testo comune, utilizzabile da ogni utente del forum che abbia la nostra necessità, da inviare alla D-Link affinchè ci aiutino SERIAMENTE!

Consultando i forum americani si può notare che la d-link è a conoscenza da tempo del problema.

Dagli interventi presenti nel forum non siamo pochi ad avere la necessità di espandere la rete. Quasi tutti abbiamo contattato la casa madre, ma le risposte sono evasive e quasi inutili. Volendo puntare il dito contro, considerando anche il prezzo elevato del dispositivo e che il prodotto potrebbe non rispondere alle caratteristiche fornite dalla casa madre, potrebbero esserci gli estremi per sottoscrivere eventualmente una protesta di gruppo.

Considerando la validità dell'assistenza ricevuta, per quanto mi concerne, mi guarderò bene da acquistare un prossimo prodotto d-link.


Giuseppe

fosseperme
04-03-2008, 16:27
Cmq vedendo sul sito dlink.com dove come access point n viene commercializzato non il DAP 1353 ma il 1555 ( che è rispetto al nostro modello dual band e non single band), la dlink americana propone uno schema su come espandere la rete proprio grazie a due dap 1555, uno collegato via lan al router (presumo come ap, diasattivando quindi il wireless del router che diventerebbe inutile) e l'altro posto a distanza (presumo settato in ap repeater).
Questo è il link http://www.dlink.com/products/resource.asp?pid=570&rid=2187
Spulciando sui forum inoltre ho letto problemi analoghi legati al dlink 604 (router modello G), dove per estendere il segnale c'era bisogno comunque di due access point, uno appunto settato come ap del router e collegato ad esso e l'altro in repeater.
Mi viene da pensare quindi che la soluzione sia la stessa anche per il DAP 1353; cioè che bisogna comprarne almeno due per estendere il segnale wireless.
Per quanto riguarda l'assistenza tecnica dlink italia sicuramente la preparazione del personale in materia è scarsa e insufficiente, e questo è criticabile sicuramente, ma sul fatto di aver deciso di attuare una politica commerciale legata ad una spesa elevata per l'acquisto di + apparati, in parte la condivido.
Mi spiego meglio. Se nei firmware precedenti era implementata la funzione bridging di questo router ma creava problemi e quindi è stata tolta, forzare la mano è inutile; si rischia di avere un prodotto mal funzionante con grossi problemi solo per evitare di acquistare un AP in +, quando ora come ora il router, con l'attuale firmware, possiede una stabilità spaventosa.
E si badi che la decisione di rinunciare al wds per il dir 655 è stata sicuramente unanime da parte di dlink, in quanto anche dlink usa, che dovrebbe essere il sito di riferimento mondiale, ha deciso di rinunciarvi; qui le colpe di dlink italia purtroppo sono nulle in quanto si ci attiene tutti alle scelte della direzione generale americana.

peppe00
04-03-2008, 16:54
La mia lamentela è dovuta proprio alla qualità dell'assistenza. Non è possibile che dicano che per estendere la portata basta un solo AP!

Avrebbero dovuto inviarti la configurazione se ciò fosse stato possibile.

Ti sembra giusto che per realizzare la rete che un utente ha in mente la spesa lieviti notevolmente rispetto a quanto prospettato dalle caratteristiche dell'apparecchio e alle sbagliate informazioni fornite dall'assistenza? Nel tuo caso se volessi aggiungere un'altro AP saresti costretto ad un nuovo salasso!

Ti confesso una cosa. All'acquisto del DIR 655 un dubbio mi affliggeva: perchè un Router Wirless costa meno dell'Access Point dal momento che il Router dovrebbe avere oltre le funzioni proprie anche quelle dell'access point.

Il tempo e l'esperienza dopo innuemrevoli tentativi hanno risposto al mio dubbio.

Giuseppe

DioBrando
04-03-2008, 18:49
Cmq vedendo sul sito dlink.com dove come access point n viene commercializzato non il DAP 1353 ma il 1555 ( che è rispetto al nostro modello dual band e non single band), la dlink americana propone uno schema su come espandere la rete proprio grazie a due dap 1555, uno collegato via lan al router (presumo come ap, diasattivando quindi il wireless del router che diventerebbe inutile) e l'altro posto a distanza (presumo settato in ap repeater).
Questo è il link http://www.dlink.com/products/resource.asp?pid=570&rid=2187
Spulciando sui forum inoltre ho letto problemi analoghi legati al dlink 604 (router modello G), dove per estendere il segnale c'era bisogno comunque di due access point, uno appunto settato come ap del router e collegato ad esso e l'altro in repeater.
Mi viene da pensare quindi che la soluzione sia la stessa anche per il DAP 1353; cioè che bisogna comprarne almeno due per estendere il segnale wireless.
Per quanto riguarda l'assistenza tecnica dlink italia sicuramente la preparazione del personale in materia è scarsa e insufficiente, e questo è criticabile sicuramente, ma sul fatto di aver deciso di attuare una politica commerciale legata ad una spesa elevata per l'acquisto di + apparati, in parte la condivido.
Mi spiego meglio. Se nei firmware precedenti era implementata la funzione bridging di questo router ma creava problemi e quindi è stata tolta, forzare la mano è inutile; si rischia di avere un prodotto mal funzionante con grossi problemi solo per evitare di acquistare un AP in +, quando ora come ora il router, con l'attuale firmware, possiede una stabilità spaventosa.
E si badi che la decisione di rinunciare al wds per il dir 655 è stata sicuramente unanime da parte di dlink, in quanto anche dlink usa, che dovrebbe essere il sito di riferimento mondiale, ha deciso di rinunciarvi; qui le colpe di dlink italia purtroppo sono nulle in quanto si ci attiene tutti alle scelte della direzione generale americana.

A discolpa della scelta di D-Link c'è da dire che quasi nessun modello consumer tra i router incorpora la modalità WDS. In una recente comparativa su PCPro credo che su un totale di 7-8 modelli ce ne fosse solo 1 ad averla e cmq non era risultato il migliore del lotto.

Per curiosità, che raggio di azione non riesci a coprire con la tua configurazione attuale?
Perchè in teoria l'estensione rispetto alle precedenti generazioni dovrebbe essere migliorata sensibilmente...

fosseperme
04-03-2008, 20:13
Dietrofront... ci sono riuscito... il DAP 1353 in accoppiata col DIR 655 funziona. Il motivo era che sul dap era settato di default il mac address in attivo, quindi era come se il ripetitore non accettasse la connessione del router: l'ho disattivato e magicamente la mia linea si è estesa in modo molto ampio coprendo zone prima scoperte :) Tuttavia notavo si l'incremento notevole di segnale (ora è ottimo in tutta la casa) ma non si aprivano le pagine web. Dunque mi sono ricordato cosa mi aveva detto per telefono il tecnico dlink e cioè che il dap in funzione repeater, sebbene supporti la wpa2 non lavori bene con questa, e mi aveva consigliato di settare wpa sia su router che sul dap. Fatto questo ora tt va a meraviglia... grande dlink.. assistenza penosa però :D
Dunque da ricordare 3 cose, disattivare mac address sul dap (che è attivo di default), impostare wpa sia sul router che sul dap, e infine posizionare il ripetitore in una zona dove il segnale del dir 655 arriva forte, altrimenti la ripetizione è difficoltosa (provato in aree delle casa dove il segnale del router era debole, il dap poteva ben poco).

N.B. A giorni posterò una guida completa su come estendere il segnale wireless tramite la mitica accoppiata DIR 655 + DAP 1353

peppe00
05-03-2008, 07:09
Dietrofront... ci sono riuscito... il DAP 1353 in accoppiata col DIR 655 funziona.



Fosseperme sei un grande!

Non vedo l'ora di leggere la tua guida e le tue impressioni.

Complimenti.

Giuseppe

zanlu87
05-03-2008, 17:36
Per RenderMan : Installa il firmware 1.11EUb02!!! Stai ancora al firmware 1.02 che è dei primordi!!!

Per Zanlu : Il problema dell'ora, allora quando vai nei settaggi ricordati, oltre che selezionare GMT + 01:00 nel fuso orario, di attivare anche il server ntp per l'aggiornamento automatico ntp1.dlink.com
L'altro problema non so che risponderti. Hai aggiornato il firmware alla versione 1.11EUb02??? Non potrebbe essere colpa del NAS?

Per peppe00 : si peppe hai ragione anche se alla dlink italia, sia via email che via assistenza telefonica, continuano a dirmi che il solo dir 655 con il dap 1353 in repeater vada bene e che a parer loro è solo un problema della protezione wpa2. Ho fatto delle prove disattivando totalmente la crittografia ma nulla. La cosa strana però è che dal pannello wireless del dir 655 vedo tra i mac address (oltre a quello del portatile) anche quello del dap che riceve segnale. Il dap a sua volta in modalità repeater vede la rete generata dal router. Cioè i due apparecchi in teoria si vedono ma è come se appunto il dap non ripetesse....

Grazie per la risp ma quindi il router di per se non è in grado di mantenere l'orologio aggioranato...

alpiliguri
05-03-2008, 17:52
Grazie per la risp ma quindi il router di per se non è in grado di mantenere l'orologio aggioranato...
Se vuoi un'ora "nostrana": 193.204.114.232
E' il server NTP dell'Istituto Galileo Ferraris di Torino, lo puoi impostare anche nell'orologio di Windows.
http://www.ien.it/ntp/index_i.shtml
Ciao, alpiliguri.

fosseperme
05-03-2008, 19:02
Grazie per la risp ma quindi il router di per se non è in grado di mantenere l'orologio aggioranato...

Ma come no, se nel router, oltre a impostare il fuso orario GMT + 01:00, abiliti anche il server NTP ntp1.dlink.com, il dir 655, sia acceso che spento, manterrà sempre l'ora aggiornata!!!:D

fosseperme
05-03-2008, 19:30
Ragazzi vi annuncio che è da ora disponibile nella sezione guide del thread (alla pagina iniziale), la guida su come estendere il segnale wireless del nostro dir 655 tramite il dap 1353!!! Correte a scaricarla e fugate dalla vostra mente ogni dubbio :D

[RenderMAN]
06-03-2008, 00:18
grazie "fosseperme" del consiglio, ho aggiornato il firmware dalla 1.02 alla ultima versione ed ora il menù è FULL ITA, ma i miei problemi rimangono.

Il "Dynamic DNS" a voi funziona?

Io non riesco a rilevare il Mac delle periferiche collegate alle porte LAN.
Questo Router, possibile che NON abbia tale funzionalità? Se la ha, dove sta???

La scheda di rete del Pc la rileva automaticamente, ma quella del decoder, come faccio a rilevarla??

Vi spiego, a me serve assegnare un Ip fisso ad una determinata scheda di rete, col Netgear era un gioco da ragazzi, con questo router sto "ammattendo" non ci riesco.

Vorrei:
1 Rilevare tutti i MAC collegati alle porte LAN
2 Assegnare un Ip fisso ad una determinata scheda di rete, es. scheda con MAC 55.55.55.55 ha un Ip fisso 192.168.0.23.

Ditemi che si può fare e per favore spiegatemi come farlo....sto sclerandoooooo


GGGGGGGrazie.

Fatemi capre, ma questo Router ha due differenti Mac, una per la WAN ed uno per la LAN rispettivamente denominati :
WAN xx....3B
LAN xx.....3A

???????

alpiliguri
06-03-2008, 08:54
;21430933']...
Il "Dynamic DNS" a voi funziona?
.....
Io non riesco a rilevare il Mac delle periferiche collegate alle porte LAN.
Questo Router, possibile che NON abbia tale funzionalità? Se la ha, dove sta???
.....
Vi spiego, a me serve assegnare un Ip fisso ad una determinata scheda di rete, col Netgear era un gioco da ragazzi, con questo router sto "ammattendo" non ci riesco.


Uso regolarmente il Dynamic DNS con http://www.dyndns.com/ e funziona regolarmente, dall'ufficio entro nel router e anche nel webserver di emule.

La lista dei MAC address la vedo nel setup/network setting, ma attenzione, mostra solo i client DHCP, se hai disabilitato il DHCP o un pc ha IP fisso (e quindi non lo chiede al DHCP) non lo mostra (vado a memoria, non l'ho sottomano).

Con la funzione "Add DHCP Reservation" prendi uno dei PC connessi e stabilisci che prenda sempre lo stesso IP, io uso questa funzione perchè non devono cambiare di volta in volta (altrimenti le impostazioni di port forwarding non funzionano).

La soluzione più semplice è impostare tutti i pc in modo da utilizzare il server DHCP, quindi senza dargli un IP, attivare il server sul router, una volta che tutti hanno ottenuto il loro indirizzo lo blocchi in modo che tutti i giorni ottengano lo stesso.
Questo sistema è più semplice che impostare a mano l'IP su ogni PC, ti garantisce che gli IP non cambino e che per errore non assegni un IP non valido.
Ciao, alpiliguri.

djbo
06-03-2008, 09:34
uso il dlink sotto l'alice gate2 ma ho problemi di disconnessione continua di messenge e di skype quale puo essere il problema?

fosseperme
06-03-2008, 16:39
uso il dlink sotto l'alice gate2 ma ho problemi di disconnessione continua di messenge e di skype quale puo essere il problema?

hai per caso settato il modem in bridge?

pierpox
06-03-2008, 16:43
Salve ragazzi ho acqusiato anch'io questo router,ho aggiorato il firmware alla versione 1.11EU,ma mi capita una cosa strana:se cerco di impostare nella sezione Avanzate ->filtro rete->regole filtro mac (commutare il filtro mac in on...) gli indirizzi mac a cui consento di connettersi al router,quando clicco salva impostazioni il dir-655 si impalla e nn posso più accedervi nemmeno dalla sua pagina web neppure se lo spengo e lo riaccendo successivamente...è capitatato ad altre persone qui nel forum?Sarà un bug del firmware?

fosseperme
06-03-2008, 17:15
Salve ragazzi ho acqusiato anch'io questo router,ho aggiorato il firmware alla versione 1.11EU,ma mi capita una cosa strana:se cerco di impostare nella sezione Avanzate ->filtro rete->regole filtro mac (commutare il filtro mac in on...) gli indirizzi mac a cui consento di connettersi al router,quando clicco salva impostazioni il dir-655 si impalla e nn posso più accedervi nemmeno dalla sua pagina web neppure se lo spengo e lo riaccendo successivamente...è capitatato ad altre persone qui nel forum?Sarà un bug del firmware?


ma tra gli indirizzi mac hai inserito anche quelli della tua lan o solo quelli wlan??? il filtro mac vale x entrambi, sia lan che wlan

pierpox
06-03-2008, 18:09
Salve ragazzi,grazie fosseperme per l'attenzione dedicatami,vi chiedo scusa di aver imbrattato il forum con il mio post,ma sono stato proprio un fesso(per nn dire di peggio) in quanto tra i mac address a cui consentivo accesso al router nn avevo inserito quello della scheda di rete del server da cui facevo le impostazioni :doh: quando andavo a salvarle è chiaro che poi nn potevo accedere più al router...Il dir-655 và benissimo nn ci sono bug nel firmware.Un altra cosa che volevo chiedervi era questa:con il firmware 1.11EU è ancora consigliabile l'impostazione manuale del canale di trasmissione?Io l'ho lasciato in automatico ormai da 3 giorni,leggendo dalla pagina stato i client wireless 11g hanno sempre una qualità del segnale 60%-70% e con una velocità tra 48mb-50mb...

fosseperme
06-03-2008, 19:16
è ancora consigliabile l'impostazione manuale del canale di trasmissione?Io l'ho lasciato in automatico ormai da 3 giorni,leggendo dalla pagina stato i client wireless 11g hanno sempre una qualità del segnale 60%-70% e con una velocità tra 48mb-50mb...

pierpox la questione è questa... con la scansione automatica del canale talvolta il router (nel tempo a me è successo, non subito ma nel tempo) può posizionarsi su canali non buoni e quindi potresti trovarti con ricezione scarsa o del tutto assente, senza capirne il motivo. Il consiglio ripeto è quello di mantenere per un pò di tempo la scansione automatica e vedere quale canale il router preferisce + spesso (a me per esempio era il canale 1), e poi settarlo in manuale per fare in modo che il router non lo perda + e nn si possa spostare magari su canali non buoni per la ricezione. Se poi deciderai un giorno di estendere la tua rete con un ripetitore (DAP 1353), impostare manualmente il canale diventerà obbligatorio, poichè il ripetitore per funzionare dovrà essere settato sullo stesso canale del router, ma tuttavia non ne supporta la scansione automatica, e quindi, se il router si sposta su 1 altro canale, il ripetitore non lo segue ma resta sul canale preimpostato, non riuscendo cosi a estendere il segnale.

pierpox
06-03-2008, 20:21
@Fosseperme

...ho letto con molto interesse la tua guida prima di configurare il mio dir-655, e colgo l'occasione per ringraziarti per le dritte che ci sono,riguardo la parte della scelta automatica del canale da come descrivi la dinamica degli eventi mi sarei aspettato che il router (ormai acceso ininterrotamente da 3 giorni) cambiasse qualche volta il canale e invece si è piazzato nel mio caso sul 7 e lì è rimasto(ho fatto circa una diecina di controlli al giorno in orari diversi).Ho pensato che con il nuovo firmware avessero,come dire,perfezionato la capacità del router di scegliere il canale con meno interferenze,visto che nn si schioda mai da quel 7...

fosseperme
06-03-2008, 21:02
@Fosseperme

...ho letto con molto interesse la tua guida prima di configurare il mio dir-655, e colgo l'occasione per ringraziarti per le dritte che ci sono,riguardo la parte della scelta automatica del canale da come descrivi la dinamica degli eventi mi sarei aspettato che il router (ormai acceso ininterrotamente da 3 giorni) cambiasse qualche volta il canale e invece si è piazzato nel mio caso sul 7 e lì è rimasto(ho fatto circa una diecina di controlli al giorno in orari diversi).Ho pensato che con il nuovo firmware avessero,come dire,perfezionato la capacità del router di scegliere il canale con meno interferenze,visto che nn si schioda mai da quel 7...

ecco, a te per esempio non si schioda dal 7 come a me non si schiodava dall' 1, solo che a volte tipo (questo ti ripeto non nei primi giorni ma nel tempo, sempre col firmware 1.11 EU) passava in automatico su altri e non riuscivo a navigare o la ricezione era pessima e quindi ho messo il canale 1 in manuale. Fai lo stesso con il 7 visto ke il router sembra preferire quello...
Ti ripeto che il settaggio manuale del canale è tra l'altro obbligatorio nel caso tu voglia magari in futuro estendere la tua rete tramite il DAP 1353.

pierpox
06-03-2008, 21:17
@Fosseperme

...Vorrei chiederti un altra cosa,visto che stai utilizzando il dir-655 da molto più tempo di me,quanto si guadagna in termini di velocità e qualità del segnale disabilitando qualsiasi tipo di criptazione?Ti faccio questa domanda perchè avendo impostato nel filtro rete gli indirizzi mac dei notebook a cui permetto di collegarsi al router(e soltanto a loro) aver impostato la WPA2 con AES mi sembra un pò superfluo...tu cosa ne pensi?

fosseperme
06-03-2008, 21:26
si dalle prove che ho fatto le prestazioni sembrano essere uguali anche con wpa2, cmq mandami in pvt il tuo indirizzo msn cosi parliamo da li magari :D

[RenderMAN]
07-03-2008, 00:05
Salve ragazzi ho acqusiato anch'io questo router,ho aggiorato il firmware alla versione 1.11EU,ma mi capita una cosa strana:se cerco di impostare nella sezione Avanzate ->filtro rete->regole filtro mac (commutare il filtro mac in on...) gli indirizzi mac a cui consento di connettersi al router,quando clicco salva impostazioni il dir-655 si impalla e nn posso più accedervi nemmeno dalla sua pagina web neppure se lo spengo e lo riaccendo successivamente...è capitatato ad altre persone qui nel forum?Sarà un bug del firmware?

Sottoscrivo pienamente, a me oggi è successo per ben due volte, stesso fw, il modem muore, non ce verso di ripigliarlo, anche staccando l'alimentazione non da + segni di vita.
Solo con il reset hardware si ripiglia, ma tocca rifare tutto da zero.

Dopo il reset ho dovuto rifare la procedura di installazione, è stranamente il gateway è cambiato, non è + 192.168.1.1 (il modem alice) ma 192.168.100.1

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway.gif

Ma il comando "ipconfig" mi dice che le cose NON stanno così:

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway2.gif

A chi debbo credere??

pierpox
07-03-2008, 08:08
@RenderMan

....in realtà il mio post non deve essere considerato in quanto ero io che combinavo una fesseria veramente grande,come ho spiegato qualche post fà,:muro: per il resto devo dire che dopo 4 giorni di utilizzo ininterrotto del router nn si è mai bloccato,tieni conto che in media vi si connettono contemporaneamente durante il giorno nn meno di 10 notebooks,una parte dislocati su un appartamento che stà sopra il dir-655,il resto in un edificio adiacente distante circa 10 m.Inoltre con la selezione automatica del canale la qualità del segnale per ognuno dei client nn scende sotto 60% ela velocità per ogni client 11g nn scende sotto i 36 mb...

djbo
07-03-2008, 10:35
hai per caso settato il modem in bridge?

il router telecom è settato Bridged+Routed

doc octopus
07-03-2008, 12:52
Ciao a tutti, anch'io sono possessore del DIR-655 già da qualche mese e lo utilizzo con grande soddisfazione insieme al DAP-1353 (wireless client per Xbox360), il DWA-643 su portatile e il DWA-552 per desktop pc. Come modem utilizzo il Netgear DG632 in modalità "Bridge".
Ho letto la guida di Fosseperme e l'ho trovata utile nel setup del QoS e vorrei porre proprio a lui una domanda: che differenze ci sono (se ce ne sono) tra settare il modem in modalità DHCP server connesso direttamente a internet e il router in DHCP dinamico e invece settare il modem in modalità Bridge e lasciare il compito di connettersi ad internet al router in modalità PPPoE ?

Ciao e grazie

zanlu87
07-03-2008, 13:26
Ragazzi Aiutatemi, il mio dir-655 funzionava benissimo apparte quei due problemini descritti in precedenza...ma adesso ne ho uno più serio...dopo un'oretta che è acceso il router incomincia a saltarmi la connessione, mi viene in basso a dx nella barra di winxp la vignetta cavo di tete scolletgato e un secondo dopo rete gigabit connessa e questo si ripete ad intervalli regolari...può essere colpa del mio pc, in quanto ultimamente sta perdendo colpi e mi sto preparando ad un ripristino completo di winxp??

Un'altra info...ho provato a trasferire grosse dimensioni di file nell'ordine dei 25/30Gb per testare la rete gigabit, andando nel tasck manager di winxp nella relativa finestra della rete, l'utilizzo della rete non superava mai il 30%, non cìè un modo per sfruttarla non dico il 100% ma almeno il 50/70%??

djbo
07-03-2008, 14:59
Ragazzi Aiutatemi, il mio dir-655 funzionava benissimo apparte quei due problemini descritti in precedenza...ma adesso ne ho uno più serio...dopo un'oretta che è acceso il router incomincia a saltarmi la connessione, mi viene in basso a dx nella barra di winxp la vignetta cavo di tete scolletgato e un secondo dopo rete gigabit connessa e questo si ripete ad intervalli regolari...può essere colpa del mio pc, in quanto ultimamente sta perdendo colpi e mi sto preparando ad un ripristino completo di winxp??

Un'altra info...ho provato a trasferire grosse dimensioni di file nell'ordine dei 25/30Gb per testare la rete gigabit, andando nel tasck manager di winxp nella relativa finestra della rete, l'utilizzo della rete non superava mai il 30%, non cìè un modo per sfruttarla non dico il 100% ma almeno il 50/70%??

Hai provato a cambiare i cavi di rete?

fosseperme
07-03-2008, 17:11
per djbo e doc octopus : come da guida io consiglio sempre di settare il modem in pppoa/pppoe (con dchp del modem ovviamente attivato) e il router in Dynamic IP. Questo consente di avere una maggiore stabilità, in quanto ogni apparato fa il compito per il quale è predisposto, senza lasciare tutto il lavoro sporco al router, che verrebbe cosi oberato eccessivamente di lavoro, causando diverse e fastidiose disconnessioni. Seguite la mia guida per il settaggio preciso del modem + router e vedrete che cosi facendo la linea diventerà stabilissima...:D

per zanlu87 : questo è un tipico problema di quando ci sono interferenze tra il canale del router e qualche altro apparato wireless nelle vicinanze, anche a me succedeva ad esempio avendo la scansione automatica del canale attivata; quando il router per dirti si posizionava sul canale 6, impazziva per interferenze col cordless e non c'era verso di riprenderlo se non resettando tenendo premuto il pulsantino nel retro. Disattiva la scansione automatica e seleziona manualmente il canale preferito dal router dove sicuro non ci possono essere queste interferenze (a me ad esempio è il canale 1). Se il problema non fosse questo, potrebbero essere i cavi o in ultima analisi la scheda di rete.

per RenderMAN: da come mi sembra di capire il problema è il modem; ecco perchè io consigliavo di abbinare al dir 655 il 320t sempre della dlink... sono una coppia rodata e pienamente compatibili fra di loro.

emiguns
07-03-2008, 22:53
Salve a tutti. Mi scuso poichè utilizzo questo Thread per delle info sul DIR-635 ma non capisco perchè non sia sta creato un Thread sul fratello minore del DIR-655.
A quanto ho capito sono simili!
Sto impazzendo con la mia rete di casa.......condivido appieno il discorso che i 300Mbps siano teorici però, non penso sia normale che viaggio a 20/24 Mbps.....
Credetemi ho provato il router nella stessa stanza insieme ai client e quindi senza ostacoli.......nulla, sempre la stessa velocità.

La mia copnfigurazione:

1) DIR-635 firmware 2.21EU
2) DWA-645 con ultimi driver sito USA
3) DWA-547 con ultimi driver sito USA (ho usato quelli del DWA-522)

Vi sarei molto grato se poteste aiutarmi. Magari sbaglio nella configurazione.......mah!

Grazie cmq a tutti e scusate ancora.

doc octopus
08-03-2008, 10:40
per djbo e doc octopus : come da guida io consiglio sempre di settare il modem in pppoa/pppoe (con dchp del modem ovviamente attivato) e il router in Dynamic IP. Questo consente di avere una maggiore stabilità, in quanto ogni apparato fa il compito per il quale è predisposto, senza lasciare tutto il lavoro sporco al router, che verrebbe cosi oberato eccessivamente di lavoro, causando diverse e fastidiose disconnessioni. Seguite la mia guida per il settaggio preciso del modem + router e vedrete che cosi facendo la linea diventerà stabilissima...:D





Ieri sera ho provato il collegamento alla tua maniera, ma con il netgear abbinato, non c'è stato verso di farlo funzionare. Devo comunque dire che anche con la mia configurazione, il router resta connesso a internet per giorni/settimane intere, le uniche disconnessioni sono quelle che causo io con riconfigurazione della macchina.

Consiglio di utilizzare il firmware USA anche per il DIR 655, in quanto i dispositivi sono identici: la versione 1.11MSbeta disponibile su ftp usa della dlink rende la macchina più stabile e performante con i client su vista e migliora la compatibilità della LAN con dispositivi come HDD e media center.

[RenderMAN]
09-03-2008, 07:35
ragazzi mi sta facendo impazzire sto router.

Non funzionava +, allora o rifatto l'installazione assistita su Vista, è ripartito, si connette ma ho problemi sempre col DDNS che non si connette.

Guardate un pò qui:

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway100.jpg

Il Dlink mi dice che il gateway e 192.168.100.1

Ipconfig mi dice invece che è 192.168.0.1

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway101.jpg

quale è quello reale???
E poi essendo che il modem è alicegate, non dovrebbe in realtà essere 192.168.1.1 ???? Non ci sto capendo + niente.....help


E possibile impostare il Gateway a mano? da dove? :muro: :muro: :muro:
La voce non cè proprio nel menù dei settaggi manuali:

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway102.jpg

-------------------------------------------------------------------------------------
Altra cosa che non capisco, se pingo un ip connesso al router, non ottengo risposta:
C:\>ping 192.168.0.110

Esecuzione di Ping 192.168.0.110 con 32 byte di dati:

Richiesta scaduta.
Richiesta scaduta.
Richiesta scaduta.
Richiesta scaduta.

Statistiche Ping per 192.168.0.110:
Pacchetti: Trasmessi = 4, Ricevuti = 0,
Persi = 4 (100% persi),

C:\>

eppure cè ed è connesso, se apro una sessione FTP ecco che entro nella macchina senza problemi:



[R] In connessione a 192.168.0.110 -> IP=192.168.0.110 PORT=21
[R] Connesso a 192.168.0.110
[R] 220 Willkomen auf Ihrer Dreambox.
[R] USER root
[R] 331 Please specify the password.
[R] PASS (hidden)
[R] 230 Login successful. Have fun.
[R] SYST
[R] 215 UNIX Type: L8
[R] FEAT
[R] 500 Unknown command.
[R] REST 100
[R] 350 Restart position accepted.
[R] REST 0
[R] 350 Restart position accepted.
[R] PWD
[R] 257 "/"
[R] TYPE A
[R] 200 ASCII tastes bad, dude.
[R] PASV
[R] 227 Entering Passive Mode (192,168,0,110,84,185)
[R] Apertura connessione dati IP: 192.168.0.110 PORTA: 21689
[R] LIST -al
[R] 150 Here comes the directory listing.
[R] 226 Directory send OK.
[R] Elenco completato: 1 KB in 0,06 secondi (16,8 KB/s)


dipende da quanche parametro del firewall? se si quale??

roccorocco
09-03-2008, 08:32
Salve secondo voi questo router ha qualcosa in comune con il:
D-Link DSL-2740b?
(oltre che quest'ultimo ha il modem integrato)
Come numero di connessioni come si comportano?

emiguns
09-03-2008, 10:08
Capisco che magari essendo nuovo devo fare la gavetta per essere ascoltato ma posso credere che nessuno mi possa dare un consiglio????

Come già detto ho un router DIR-635!!

I miei 24Mbps di transfer rate non penso sia il massimo da un wireless N.

Ciao a tutti.

alpiliguri
09-03-2008, 12:03
Capisco che magari essendo nuovo devo fare la gavetta per essere ascoltato ma posso credere che nessuno mi possa dare un consiglio????
Come già detto ho un router DIR-635!!
I miei 24Mbps di transfer rate non penso sia il massimo da un wireless N.
Ciao a tutti.
Non è che qui ci sia gente con la sfera di cristallo... devi provare cambiando qualcosa per trovare cosè che ti provoca un collo di bottiglia.
Hai provato a disabilitare le modalità b e g e impostare "solo n" ?
Hai provato cambiando il tipo di protezione, provale tutte WPA2, WPA, WEP, open, per vedere se la velocità cambia.
Hai controllato che non ci sia niente che possa inteferire in giro (microonde, cordless) ?
Deframmentato l'HD ? Fermato tutti gli altri processi ?
Conosci il transfer rate minimo dei tuoi hard disk ?
Più di così non mi viene in mente niente....
Ciao, alpiliguri.

emiguns
09-03-2008, 13:48
Ciao Alpiliguri,
ti ringrazio per l'interessamento. Le prove che hai detto sono state fatte praticamente tutte.
L'unico cosa che mi viene da pensare è che magari non dovevo aggiornare il firmware. Attualmente ho il 2.21EU mentre prima c'era 2.20EU.
Che ne pensi?
In ogni caso, sapresti dove reperire il vecchio firmware.

GRazie di tutto,

Ciao

pierpox
09-03-2008, 16:24
Salve raga ho letto la guida di fosseperme riguardante l'aumento della copertura del segnale unendo in roaming il dir-655 con il DAP 1353.La mia domanda è questa:qualcuno ha provato con altri dispositivi usando ovviamente le stesse impostazioni?Io vorrei provarci con un linksys wrt300N ma se già qualcun'altro ci ha provato con scarsi risultati...desisti dalla prova :D

[RenderMAN]
10-03-2008, 00:02
;21474901']ragazzi mi sta facendo impazzire sto router.

Non funzionava +, allora o rifatto l'installazione assistita su Vista, è ripartito, si connette ma ho problemi sempre col DDNS che non si connette.

Guardate un pò qui:

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway100.jpg

Il Dlink mi dice che il gateway e 192.168.100.1

Ipconfig mi dice invece che è 192.168.0.1

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway101.jpg

quale è quello reale???
E poi essendo che il modem è alicegate, non dovrebbe in realtà essere 192.168.1.1 ???? Non ci sto capendo + niente.....help


E possibile impostare il Gateway a mano? da dove? :muro: :muro: :muro:
La voce non cè proprio nel menù dei settaggi manuali:

http://renderman2k4.interfree.it\alicegatevistaprob\gateway102.jpg

-------------------------------------------------------------------------------------
Altra cosa che non capisco, se pingo un ip connesso al router, non ottengo risposta:


eppure cè ed è connesso, se apro una sessione FTP ecco che entro nella macchina senza problemi:



dipende da quanche parametro del firewall? se si quale??


Nessuno mi sa dare una spiegazione? :muro: :muro: :muro:
...mi sà che lo vendo e torno al 834GT!! troppe noie.

Ditemi almeno una cosa, se il AliceGate si connette in automatico, il 655, in che modo dovrei settarlo???

fosseperme
10-03-2008, 01:04
RenderMan secondo me il tuo problema è che non hai configurato il router e il modem come da guida (non usare assolutamente il cd autoconfigurante!!!), e poi io avevo consigliato di abbinare al dir 655 il 320t della dlink proprio per evitare incompatibilità visto che di tale si può parlare stando a quanto descrivi... Fai una cosa... riconfigura il modem (come se fosse il 320T anche se non lo è) e il router seguendo passo passo la mia guida e fammi sapere.. io ho creato la guida proprio per evitare problemi di questo tipo, te invece ne l'hai seguita e nemmeno avevi aggiornato il firmware del router inizialmente!!!

P.S. Comunque secondo me c'è un conflitto di indirizzi IP tra modem e router. Se anche seguendo la mia guida il problema persiste, il problema potrebbe essere questo e a quel punto ti spiego io come risolverlo.

[RenderMAN]
10-03-2008, 02:09
RenderMan secondo me il tuo problema è che non hai configurato il router e il modem come da guida (non usare assolutamente il cd autoconfigurante!!!), e poi io avevo consigliato di abbinare al dir 655 il 320t della dlink proprio per evitare incompatibilità visto che di tale si può parlare stando a quanto descrivi... Fai una cosa... riconfigura il modem (come se fosse il 320T anche se non lo è) e il router seguendo passo passo la mia guida e fammi sapere.. io ho creato la guida proprio per evitare problemi di questo tipo, te invece ne l'hai seguita e nemmeno avevi aggiornato il firmware del router inizialmente!!!

P.S. Comunque secondo me c'è un conflitto di indirizzi IP tra modem e router. Se anche seguendo la mia guida il problema persiste, il problema potrebbe essere questo e a quel punto ti spiego io come risolverlo.

fosseperme: intanto grazie per l'aiuto.

Ero nella + totale beatitudine con un modem/router Netgear 834GT, a dir poco stratosferico...perfetto, 2 anni zero problemi.

Purtroppo oggi mi serve quel dannato Voip Alice, da qui la scelta del gate alice + un buon router, quindi (nel mio caso) assolutamente da escludere l'uso del 320T!!!!
E' solo l'inizio di una lunga serie di infiniti problemi.

Ho appena finito di formattare e scopro che il Wizard Dlink su Vista64 NON funge (al- da me)
.
Pazienza, faccio a manina.... Dunque, ho scopero che posso settare il gate alice in modo tale da autoconnettersi, bene, lo faccio e setto il dlink in "client DHPC".

Funziona tutto, tranne il DDNS (ma forse è un problema momentaneo loro, non và manco su Netgear).

Il dramma e che Live MSN non si connette manco con le bombe, inutile abbassare i Fw...non cè verso....(col netgear và, zero problemi).

Domani con calma...proverò ad adattare la guida del 320 al gatealice, adesso vista l'ora sto proprio a pezzi!!!

fosseperme
10-03-2008, 02:20
Fa una cosa ti ripeto prova ad adattare la guida del 320T all'alicegate e setta anche il 655 come da guida (xchè ci sn cose importanti da settare come ad esempio l'attivazione dell'upnp) ; se non funziona la soluzione estrema è settare l'alicegate in bridge e il dir 655 in pppoe...
E cmq stai sereno che la soluzione del problema si trova... e a quel punto il router vedrai funzionerà una favola... il problema è solo trovare la soluzione per sto alicegate maledetto che crea problemi...

alpiliguri
10-03-2008, 08:05
;21488108']fosseperme: intanto grazie per l'aiuto.
Funziona tutto, tranne il DDNS (ma forse è un problema momentaneo loro, non và manco su Netgear).
Il dramma e che Live MSN non si connette manco con le bombe, inutile abbassare i Fw...non cè verso....(col netgear và, zero problemi).
Domani con calma...proverò ad adattare la guida del 320 al gatealice, adesso vista l'ora sto proprio a pezzi!!!

Per DDNS prova a scaricare il client software, e vedi se con quello funziona.
Per Live MSN attiva l'Upnp, poi guarda se usa delle porte particolari e aprile in port forwarding, io lo uso su due pc, stasera guardo se gli ho aperto delle porte.
L'Alice gate non lo conosco in dettaglio, in regola generale andrebbe settato in bridge, in modo da funzionare come modem puro e non fare traslazione di indirizzi. Guarda se ha questa possibilità.
Io ho una configurazione simile alla tua, perchè uso la Freebox che mi serve anche per il telefono, ed è impostata come bridge, riporta al router lo stesso IP pubblico fornito dal provider, a questo punto il router fa la traslazione algi IP locali.
Ciao, alpiliguri.

alpiliguri
10-03-2008, 17:55
Per Live MSN attiva l'Upnp, poi guarda se usa delle porte particolari e aprile in port forwarding, io lo uso su due pc, stasera guardo se gli ho aperto delle porte.

No, non ho aperto porte per MSN, prova attivando Upnp.
Per il resto io ho la sezione internet impostata a "IP Dinamico" e nient'altro, chiaramente l'IP viene fornito dalla Freebox settata in "Bridge", la mia connessione non richiede user e pw perchè sempre attiva (per il telefono).
Credo che comunque la tua alice debba fare lo stesso, altrimenti niente telefono.
Auguri, ciao.
alpiliguri.

[RenderMAN]
11-03-2008, 00:01
Ho appena formattato e reinstallato Vista.

Non cè verso, ho seri problemi con questo router, problemi che con l' 834GT NON esistono, in particolare il DDNS per me fondamentale.

Allora se setto il modem alice in modo tale da auto-connettersi, ed il 655 come Clinent DHPC è la fine, và solo il web e la posta.

Se setto il 655 con PPPoE solo una volta son riuscito a far andare il DDNS, con moltissimi freeze, una roba inaccettabile. ma poichè sono molto esigente per i download, appena li avvio spesso il modem alice và in palla.

Il fw mi pare sia una chiavica, moooolto acerbo (vedi la sez. assegnazione Mac ...frezza tutto...e si perdono importanti sessioni di download)

Comincio ad arrendermi, mi sà che ci rinuncio, troppe paranoie, quasi mi pento di non aver preso il 350 linksys.

Olivastro
11-03-2008, 00:33
Salve a tutti. Avevo già scritto e sono di nuovo col problema di prima pensando di poterlo risolvere direttamente con D-Link (mezz'ora di telefonata per niente!)
3 PC collegati sul 655 e da qui via WAN all'HAG di Fastweb.
Due di questi PC vanno alla grande (non ho mai misurato, ma a "naso" va tutto bene e veloce. Anche il wireless con il portatile)
Il problema è solo di un PC con scheda di rete appena cambiata (la 524 della stessa marca). Pensando fosse colpa dell'integrata... Invece siamo daccapo.
Non prende subito la rete e quando la prende va a finire su un IP che inizia con 169.xxx.xxx.xxx e non invece con il 192 "classico".
Dunque connettività assente!
Se provo dal TCP/IP a "forzare" l'IP fornendogli ad esempio un 192.168.0.199 con il gateway del router 192.168.0.1 il PC dice "connesso" ma non navigo (forse perché il DNS non so quel'è e allora lo lascio vuoto...)
Al successivo riavvio a volte tiene la connessione così impostata dato che il DHCP è attivo, cioè se torno in automatico mi va a prendere giusto quell'IP che avevo inserito. Dopo un ulteriore spegnimento del PC torna tutto daccapo su questo maledetto 169.xxx.xxx.xxx

Ho appena riletto "fosseperme" in risposta a qualche altro dire che una soluzione c'è sempre... Ne hai una anche per me?

Grazie!

fosseperme
11-03-2008, 01:00
per Olivastro : devi settare gli ip sui pc manualmente come hai provato a fare prima (e come sta scritto anche nella guida) e poi disattivi il dchp del router. E' normale che nella configurazione manuale devi specificare anche i dns altrimenti non navighi.
Se non sai quale usare ti consiglio di mettere come primario l'indirizzo del router 192.168.0.1 e il campo secondario lo lasci vuoto. Dopo che hai fatto questo devi settare su ogni pc il tcp optimizer visto che hai in maniera molto evidente un limite di banda sul pc che ti va + lento. Scarica prima questo software e su ogni pc (mi raccomando su tutti i pc!!!) settalo in base alla velocità in kbps della tua linea adsl,facendo attenzione a mettere la spunta su modify all networks adapters (comunque vedrai è molto semplice il programma) e a spuntare l'opzione PPPoe dandogli come valore 1492 (per farlo devi spuntare prima custom settings). Dopodichè salva e il pc ti chiederà di riavviare; fallo. Setta il tcp optimizer su tutti i pc mi raccomando.
Quindi ricapitoliamo: 1) Setta manualmente le schede di rete dei vari pc connessi, specificando anche i dns del tuo provider( informati o magari setti solo il primario inserendo l'indirizzo del router). 2) Disattiva il dchp del router poichè diventa inutile 3) Setta su tutti i pc il tcp optimizer in modo eguale come detto, salvando e riavviando le impostazioni. :D


per RenderMan : se setti l'alicegate in bridge puro e il router in PPPoe (e sono convinto che è questo il problema in quanto ora vai incontro a doppio nat, doppio firewall,ecc col router) non dovresti avere problemi; è la soluzione estrema altrimenti nulla da fare, ma ti ripeto è l'alicegate il problema al 100 x cento; anche con un altro apparecchio solo router senza modem integrato avresti gli stessi problemi.

[RenderMAN]
11-03-2008, 01:20
per RenderMan : se setti l'alicegate in bridge puro e il router in PPPoe (e sono convinto che è questo il problema in quanto ora vai incontro a doppio nat, doppio firewall,ecc col router) non dovresti avere problemi; è la soluzione estrema altrimenti nulla da fare, ma ti ripeto è l'alicegate il problema al 100 x cento.

Sto avendo assurdi problemi con Msn Live (il dlink NON centra), son passato da vista32 a 64bit e raddoppiato la ram, le applicazioni che uso hanno trovato un importantissimo incremento di prestazioni....proprio quello che volevo.

Ma Msn su 64bit è assai strano.
Esempio: il mio vecchio account Msn (vecchio di almeno 8 anni), NON và, fatto decine di ricerche su google, trovate molte soluzioni, tutte inefficaci.

Dopo averle provate tutte, ma proprio TUTTE!! ho registrato 2 nuovi account Msn, entrambi gli ultimi due acconut vanno senza problemi....il vecchio invece NO!

E' una giornata intera, dalle 09.00AM ad ora che sto davanti al Pc sono le 02 AM del giorno successivo, ho provato decine...forse centinaia di configurazioni...sto a pezzi.

Concordo sul fatto di lasciare il gatealice in "bridge" e settare il 655 a loggarsi in PPPoE, domani, anzi + tardi (vista l'ora), faccio altre prove.

tgaserver
11-03-2008, 16:33
da quando ho aggiornato il firmware del router (dir 655) alla versione indicata nel link nella prima pagina del thread , mi si resetta per i cavoli suoi di continuo .. tipo vedo la classica connessione a rete lan che si sconnette e si riconnette ecc ... prima non me lo faceva mai ... prima avevo come versione la 1.2 ora ce la 1.11EU .

lo fa anche a voi degli scherzi simili ?

altra cosa ho notato che molti ip cercano di collegarsi alla porta 8888 ( su cui io non ho nessun servizio ) , praticamente ho intere "pagine" do log di tentativi di collegamento alla porta 8888 ..:(

avete qualche idea?

alpiliguri
11-03-2008, 17:58
da quando ho aggiornato il firmware del router (dir 655) alla versione indicata nel link nella prima pagina del thread , mi si resetta per i cavoli suoi di continuo .. tipo vedo la classica connessione a rete lan che si sconnette e si riconnette ecc ... prima non me lo faceva mai ... prima avevo come versione la 1.2 ora ce la 1.11EU .
lo fa anche a voi degli scherzi simili ?


No, ho quella versione dal primo giorno, non l'ho mai utilizzato con quelle precedenti, ed è assolutamente stabile.
Si resetta il router o semplicemente perde la connessene wi-fi ?
In quest'ultimo caso prova cambiando posizione tra lui e il pc.
Ciao, alpiliguri

tgaserver
11-03-2008, 19:08
parlo dei pc collegati direttamente via cavo lan con il router , la parte wireless sembra ok segnale stabile ecc ..

Olivastro
11-03-2008, 21:53
Sono di nuovo quello coi 3 PC di cui uno finisce sempre su un IP "fuori dal router".
Grazie a fosseperme mi è venuta una strana idea. Ve la spiego in brevissimo e "chi ne sa" mi dice che ne pensa, grazie?

Ho settato la scheda di rete così:
IP = 192.168.0.185
Gateway = 192.168.0.1

Ho girato in internet per avere i DNS di Fastweb
DNS1 » 213.140.2.12
DNS2 » 213.140.2.21
e li ho inseriti. Bingo!

Navigo in internet e in rete locale. TUTTO BENE!?
Unico problema: il software del router non "mi vede" (se guardo su "Stato" non ci sono con quel PC, mentre se leggo il log appare quell'IP connesso ad una determinata ora, ma senza "nome" del PC. Il che significa che in nessun modo posso trovare il nome del PC ad esempio per settare le porte...
A parte la scocciatura tutto sommato superabile visto che navigo, secondo voi di che si tratta? Fosseperme mi consigliava benissimo, ma a questo punto procedo come lui mi ha consigliato mettendo software appositamente tarati per il TCP/IP o la soluzione è a portata di mano e non la vedo?

fosseperme
11-03-2008, 23:34
Olivastro non capisco quale sia il problema del nome del pc, visto che un pc si identifica tramite l'IP e per aprire le porte devi specificare esclusivamente l'Ip del pc e non il nome!!! (sul router in inoltro porte devi dare un nome alla regola, specificare le porte da aprire tcp e/o udp e inserire l'ip del pc sul quale vuoi aprirle cioè 192.168.0.185, lascia perdere la stringa Nome computer). Cmq setta su tutti i pc anche il tcp optimizer come ti ho detto mi raccomando.

alpiliguri
12-03-2008, 08:10
ma a questo punto procedo come lui mi ha consigliato mettendo software appositamente tarati per il TCP/IP o la soluzione è a portata di mano e non la vedo?

La seconda che hai detto !
Come ti ha scritto sopra fosseperme il problema non esiste perchè il pc si identifica con il suo IP.
Il motivo per il quale non lo vedi nella pagina di stato è perchè quella è la lista dei client DHCP, ai quali il router ha assegnato un IP, ma tu l'hai inserito direttamente nella scheda pc, quindi il router non ha asseganto a quel pc un IP tramite DHCP.
Tutto qui, in alternativa ai DNS di fastweb potresti inserire quelli di opendns, ma dubito avresti dei vantaggi, ma meglio sapere che esistono.
Ciao, alpiliguri.

Olivastro
12-03-2008, 10:10
Sembrava tutto a posto!
Stamane, dopo aver spento tutto, ho riacceso e... siam da capo!:mc:
Ho resettato il router
Ho seguito alla lettera la guida di fosseperme
A quel punto non funzionava nulla, ma proprio nulla.
Mi ero già accorto che MTU pari a 1492 mandava fuori tutto. Ho rimesso il 1500 e sono tornato a vedere il router. Ma solo e soltanto dai due PC che già entrano con il DHCP attivato!
Avendo disattivato, come da guida il DHCP ed avendo inserito i corretti parametri sulle schede di rete (tutte e tre)
Allora ho rimesso il DHCP, perché tanto non va il solito PC (ricordo che se rimetto questo PC direttamente all'HAG di FW/o modem che dir si voglia, riprende immediatamente la "sua" linea. Dunque...)
Appena partito in questo modo ho visto anche il terzo PC.
Ho provato anche a dire a spuntare "Aggiungi Prenotazione DHCP" dal PC che in quel momento era in rete perfettamente pensando che al prossimo riavvio il router tenesse quei parametri funzionanti attivi.
Siccome ormai sono malfidente. Ho staccato tutto, ho atteso una ventina di minuti e... siam da capo!:muro:
La situazione è sempre la stessa.
A questo punto che cosa pensare?

Se qualche buona anima riesce a capirci qualcosa...

Fosseperme: la questione dei nomi dei PC ha a che fare solo con quanto appare sulla schermata in STATO/Computer connessi alla LAN. Io non ho inserito alcun "nome", solo freddi e maledetti IP, DNS, Gateway come da tua guida... Mi spiace, ma non ne esco e prima di provare la seconda soluzione (quella dei software sui tre PC per intervenire sulla banda come dicevi tu, vorrei essere più sicuro) Grazie in ogni caso per le dritte

alpiliguri
12-03-2008, 10:25
Ultimo consiglio, poi non so più cosa dirti, prova ad eseguire la "creazione guidata di una lan domestica" di windows, poi passa le impostazioni a tutti i pc con chiave usb o floppy come indicato, almeno così sei sicuro che tutti avranno dei parametri congruenti tra loro. E attiva il dhcp e lascia che ogni pc se lo faccia assegnare, non c'è motivo di non usarlo. Poi se lo voi stabile lo prenoti con l'apposita funzione.
Ciao, alpiliguri.

Olivastro
12-03-2008, 10:47
Ultimo consiglio, poi non so più cosa dirti, prova ad eseguire la "creazione guidata di una lan domestica" di windows, poi passa le impostazioni a tutti i pc con chiave usb o floppy come indicato, almeno così sei sicuro che tutti avranno dei parametri congruenti tra loro. E attiva il dhcp e lascia che ogni pc se lo faccia assegnare, non c'è motivo di non usarlo. Poi se lo voi stabile lo prenoti con l'apposita funzione.
Ciao, alpiliguri.


Provo anche questa davvero!

Olivastro
12-03-2008, 14:46
Non ho ancora potuto provare quanto suggerisce "alpiliguri", però ho provato con un portatile. Dentro al primo colpo con Vista a bordo!
Ricapitoliamo.
Con un PC vecchiotto (Athlon 900 per intenderci e scheda di rete ethernet 10/100) niente da fare. Connettività assente e limitata e l'ip che punta a un 169.xxx.xxx.xxx dunque "fuori router"
Con il PC incriminato (MB Asus A7N8X-X e processore di quell'annata) stesso problema però ogni tanto (senza capire perché!) entra, ma soprattutto una volta in rete "non tiene memoria", direbbe un ignorante come me e al successivo riavvio... fuori!:mc: .
Ho provato a spostare il PC più recente di casa (Asus M2V) su quel punto rete e funziona.
Dunque non è il router? Incompatibilità con hardware di vecchia (tre anni) data? Ma di che tipo? Ricordo infine che su questo "vecchio PC, Asus A7N8X-X" ho montato una scheda di rete D-Link Gigabite e non va lo stesso. Ecco perché il tutto pare ridursi al PC (non è un problema di software perché in pratica questo PC è il "clone" di quello nuovo in quanto a sistema operativo e applicativi.
Assolviamo il router e incriminiamo il PC? Ricordo a chi leggerà per la prima volta, che lo stesso PC però direttamente nel modem Fastweb (o HAG) funziona alla grande (scarica alla stessa velocità degli altri, si connette in un baleno...) E che c....!:mad:

Grazie a chi avrà la pazienza di confrontarsi con 'sto problema.:help:

fosseperme
12-03-2008, 19:36
Olivastro fai una cosa riprova un ultima volta a riconfigurare il router seguendo la mia guida ma ricordandoti 4 cose fondamentali :

1) Quando setti le varie sezioni del router clicca SEMPRE su salva impostazioni in alto e alcune volte vedrai che il router si riavvierà con le impostazioni salvate.

2) Disabilita il DCHP del router SOLO E SOLTANTO DOPO aver configurato manualmente le schede di rete dei vari pc.

3) Quando setti manualmente le schede di rete imposta come dns primario l'ip del router 192.168.0.1 e lascia vuota la stringa dns secondario (non usare altri dns). Mi raccomando salva le impostazioni manuali delle schede di rete.

4) Quando setti sul router l'impostazione del collegamento internet, scegli "IP DINAMICO (DCHP)"; imposta nella stessa sezione il MTU a 1500 se 1492 ti da problemi, lascia vuoti i campi dei dns, e metti la spunta ad usa unicast.

Over Boost
12-03-2008, 21:58
X fosseperme,
Oggi mi è arrivato tramite mail il messaggio che è disponbile l'aggiornamento per il router (avete presente l'opzione interna del router?) :

La versione più recente del firmware 19.119 per il router D-Link Systems DIR-655 è disponibile allâ?Tindirizzo http://wrpd.dlink.com.tw/router/firmware/DIR-655/Ax/EU/DIR655A1_FW111EUb02.bin

Ma non è l'ultima versione postata all'inizio del 3d?

fosseperme
12-03-2008, 22:39
Si esatto è la stessa versione; nella pagina iniziale del thread sono riportati tutti gli ultimi firmware aggiornati :D

lello1972
13-03-2008, 07:53
Fosseperme come mai consigli sempre di disattivare il DHCP nella tua configurazione ideale? Non si può prenotare tramite MAC l'IP per le schede wireless e lan che ci interessano e lasciare le altre libere di essere gestite dal DHCP?

Olivastro
13-03-2008, 14:02
Olivastro fai una cosa riprova un ultima volta a riconfigurare il router seguendo la mia guida ma ricordandoti 4 cose fondamentali :

1) Quando setti le varie sezioni del router clicca SEMPRE su salva impostazioni in alto e alcune volte vedrai che il router si riavvierà con le impostazioni salvate.

2) Disabilita il DCHP del router SOLO E SOLTANTO DOPO aver configurato manualmente le schede di rete dei vari pc.

3) Quando setti manualmente le schede di rete imposta come dns primario l'ip del router 192.168.0.1 e lascia vuota la stringa dns secondario (non usare altri dns). Mi raccomando salva le impostazioni manuali delle schede di rete.

4) Quando setti sul router l'impostazione del collegamento internet, scegli "IP DINAMICO (DCHP)"; imposta nella stessa sezione il MTU a 1500 se 1492 ti da problemi, lascia vuoti i campi dei dns, e metti la spunta ad usa unicast.

:muro:
Mi spiace fosseperme, ma nemmeno così funziona.
Provando a pingare il router... niente da fare
Verificati tutti i numeri più volte
Però (per quanto vale visto che si tratta solo di "cartoni animati") l'icona della connessione mi dice "connesso a 100Mps"
Poi cerchi di entrare in internet, niente e quando vai sulle Risorse di rete, l'unico PC risultante è questo, nonostante gli altri siano accesi, connessi alla stessa rete (che ha lo stesso nome). Tra loro si "vedono", ma con questo o da questo ovviamente no (ovviamente è solo "malessere", non deduzione logica).
Questo effettivamente mi pare strano: è come se questo PC, per il sistema operativo, fosse connesso ad una rete gemella ma cieca...
:cry:
Se si trattasse del cavo perché con un altro PC va bene?
A questo punto credo di dover escludere tutto tranne l'annata. Che ci sia un'incompatibilità tra i ChipSet? Che da una certa data in poi non siano compatibili col DIR-655...:mbe:
Non credo nemmeno di poter dire che è colpa del router perché effettivamente un portatile di ultima generazione appena connesso, semplicemente staccando la spina dal PC e connettendola "a caldo" al notebook nemmeno un secondo ed era già in rete...

Il chipset della asus è un nvidia e ho provato anche ad aggiornare i driver mettendo gli ultimi a disposizione della serie2, presi dal sito asus...

Ad un certo punto ho messo come numero finale dell'IP, al posto del 198 che avevo, il 134. Immediatamente è partito tutto.:)
Siccome non è la prima volta che causalmente va, ho spento per un'oretta. Ho riaccceso e... niente. Daccapo l'icona dice connesso, ma non entra da nessuna parte.
Ho naturalmente ricontrollato i firewall, ma proprio per questo motivo ho settato in serie tra i PC per essere sicuro di non aver problemi a questo livello.
Li uso da anni...

Se qualcuno avesse ancora idee....:help:

fosseperme
13-03-2008, 18:33
x Olivastro : a questo punto o è il cavetto lan o la schede di rete il problema.

x lello1972 : Puoi fare anche come dici te, usando la prenotazione, ma io consiglio di disattivare il DCHP per un semplice motivo di sicurezza, nel senso che disattivandolo complicherebbe ulteriormente le cose per chi vuole accedere alla tua rete via wireless. Infatti poniamo il caso che tizio acceda alla tua rete indovinando la password; questi non riuscirebbe comunque a navigare e ad usufruire della rete se non imposta manualmente la scheda di rete (poichè il router non gli assegna nulla in automatico) e farlo per lui non sarà semplice poiche dovrà indovinare il gateway.... certo non è impossibile... ma complicherebbe, ripeto, le cose.

Olivastro
13-03-2008, 18:44
x Olivastro : a questo punto o è il cavetto lan o la schede di rete il problema.

mmm... la scheda di rete è la seconda che provo e questa è proprio nuova di pacca ed è una D-Link 528 gigabit...
Il cavo... ma allora perché con tutti gli altri PC di casa va?

alpiliguri
13-03-2008, 21:49
ma io consiglio di disattivare il DCHP per un semplice motivo di sicurezza, nel senso che disattivandolo complicherebbe ulteriormente le cose per chi vuole accedere alla tua rete via wireless. Infatti poniamo il caso che tizio acceda alla tua rete indovinando la password; questi non riuscirebbe comunque a navigare e ad usufruire della rete se non imposta manualmente la scheda di rete (poichè il router non gli assegna nulla in automatico) e farlo per lui non sarà semplice poiche dovrà indovinare il gateway.... certo non è impossibile... ma complicherebbe, ripeto, le cose.
Scusa fosseperme, normalmente evito di commentare i consigli degli altri, ma quando si parla di protezione degli accessi non mi piace che circolino info che possono dare un falso senso di sicurezza.
Per evitare che qualcuno si connetta ad una rete, anche nell'eventualità molto remota che si indovini la password (certo che se si mette "pippo" come password....) esiste una funzione apposita, disponibile anche nel DIR-655 che è il controllo degli accessi a livello MAC address. Si trova in "avanzate/ filtro rete". Una volta stabilita la lista dei MAC address autorizzati puoi conoscere anche tutti gli altri parametri, ma non c'è modo di connettersi.
Questa funzione, unita ad una crittografia WPA con una chiave robusta, alla cancellazione dell'SSID e a una buona password sul router mette al riparo ragionevolmente da ogni attacco.

Indovinare il gateway ? Io indovino che con 192.168.1.1 e 192.168.0.1 ho trovato il 99% di quelli attivi dovunque....

Sistemato il lato sicurezza, usare il DHCP è una grande comodità che elimina la maggior parte degli errori e problemi di configurazione.
E' stato creato proprio per questo, per rendere la configurazione delle reti più semplice.
L'ho sempre usato in tutte le reti che ho montato e non ho mai avuto problemi di compatibilità con alcun PC. Quando invece fai tutto in manuale l'errore è dietro l'angolo.

Per quanto riguarda il problema del nostro sfortunato amico, per quanto non ne possa essere sicuro, credo sia un problema di configurazione della scheda, per questo gli ho consigliato di eseguire la procedura guidata di windows, in modo da allineare la configurazione a quella degli altri pc funzionanti. Per me in alcuni casi è stata risolutiva. Ma chiaramente vado a tentativi.
Cordialmente, alpiliguri.

fosseperme
13-03-2008, 23:28
Alpiliguri non volevo dire che disattivare il DCHP sia chissà cosa a livello di protezione e sicurezza (infatti non è difficile indovinare il gateway); volevo solo intendere che unitamente a tutte le altre misure di sicurezza da te evidenziate, disattivarlo significa complicare ulteriormente le cose per chiunque volesse bucare una rete wireless...
In merito alla comodità del DCHP ho però dei dubbi; se io so settare bene le schede di rete manualmente (e non ci vuole chissà quale grande conoscenza a inserire manualmente un ip della stessa classe del router, l'indirizzo del router come gateway, i dns del proprio provider o in alternativa se non si conoscono inserire come primario lo stesso gateway) e ho necessità di effettuare il portforwarding su determinati ip, tenerlo attivo non mi serve assolutamente a nulla, tanto so che i pc che si connetterranno alla rete sono sempre e solo i miei che ho personalmente configurato...


P.S. Metti poi che cambio l'ip del router, per esempio 192.168.0.56, vallo a indovinare!!!

emiguns
14-03-2008, 02:21
Salve,
ho un problema quando connetto un Dlink DWA-2100AP alla porta WAN del router. Mi spiego.....

Condividendo la connessione Internet con un mio amico (casa sotto di me, rete senza protezione) ho pensato di utilizzare un Access Point (Dlink DWA-2100AP) come Wireless Client. Settando in tal senso, lo connetto in Wifi con il router Netgear del mio amico. Il DWA-2100AP lo setto con indirizzo fisso 192.168.0.20 (il router Netgear è 192.168.0.1) subnet 255.255.255.0, gateway 192.168.0.1. Nel DWA-2100AP il DHCP ovviamente è disabilitato.
A questo punto connetto il cavo ETH al mio router nella porta WAN. Imposto la connessione Internet del mio router in modalità IP Dinamico (client).
A volte tramite al router vene assegnato un IP dal Netgear del mio amico, a volte rimane in attesa di connessione. In ogni caso, per ovviare al problema, ho anche provato a settare la connessione internet con IP Statico dandogli un IP differente dal DWA-2100AP (192.168.0.21), subnet 255.255.255.0, gateway 192.168.0.1, dns1 192.168.0.1, dns2 0.0.0.0. La cosa assurda che mi succede è di avere una connessione flottante in continuazione.
Dimenticavo, nel mio router setto (sezione LAN) IP fisso 10.200.70.1 e abilito il DHCP da 10.200.70.20 a 10.200.70.30, subnet 255.255.255.0.

Per intenderci, se connetto il DWA-2100AP così configurato al mio notebook, gli viene assegnato un IP dal Netgear del mio amico e navigo al massimo della nostra velocità (450 KB/s circa). Se però connetto il DWA-2100AP al mio router e a quest'ultimo mi conneto in wifi con la DWL-645, la mia connessione internet fa schifo. vado a meno di 100 KB/s con continue salite e discese.....a volte rimane anche a zero per un po.

Tutto ciò che ho descritto funzionava a perfezione con un router TPLINK-642 in wireless superr g mode, al quale mi connettevo con una PCMCIA super g sempre TPLINK (i 450 KB/s c'erano sempre).

A questo punto cosa mi consigliate? Forse non dovrei collegare il DWA-2100AP alla porta WAN ma in qualche porta ETH settando qualche regola di instradamento.......non so più che pensare! E' da giorni che faccio prove e a dopo una spesa non indifferente tra router e schede PCMCIA e PCI in tecnologia N non vorrei aver fatto un grosso errore.

A voi esperti il giudizio ed i consigli......confido in voi.

:(

pegasolabs
14-03-2008, 06:45
Salve,
ho un problema quando connetto un Dlink DWA-2100AP alla porta WAN del router. Mi spiego.....

Condividendo la connessione Internet con un mio amico (casa sotto di me, rete senza protezione)

[...omissis...]

Per intenderci, se connetto il DWA-2100AP così configurato al mio notebook, gli viene assegnato un IP dal Netgear del mio amico e navigo al massimo della nostra velocità (450 KB/s circa). Se però connetto il DWA-2100AP al mio router e a quest'ultimo mi conneto in wifi con la DWL-645, la mia connessione internet fa schifo. vado a meno di 100 KB/s con continue salite e discese.....a volte rimane anche a zero per un po.

Tutto ciò che ho descritto funzionava a perfezione con un router TPLINK-642 in wireless superr g mode, al quale mi connettevo con una PCMCIA super g sempre TPLINK (i 450 KB/s c'erano sempre).

A questo punto cosa mi consigliate? Forse non dovrei collegare il DWA-2100AP alla porta WAN ma in qualche porta ETH settando qualche regola di instradamento.......non so più che pensare! E' da giorni che faccio prove e a dopo una spesa non indifferente tra router e schede PCMCIA e PCI in tecnologia N non vorrei aver fatto un grosso errore.

Di leggere gli sticky di sezione.
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1700756

Che ovviamente valgono anche per eventuali risposte.

Sospeso 2 giorni

alpiliguri
14-03-2008, 08:16
Condividendo la connessione Internet con un mio amico (casa sotto di me, rete senza protezione)
Quando la polizia arresterà il tuo amico perchè dalla sua connessione risultano scaricati GigaByte di materiale pedofilo, probabilmente rifletterà sull'utilità di una protezione.
Hai voglia a spiegare che magari era qualcuno parcheggiato davanti casa con il portatile....
Auguri !

zanlu87
14-03-2008, 11:11
Salve, volevo chiedervi un parere a voi esperti, è una pazzia abbinare al mio dir 655 il firewall sempre d-link dfl 200, in quanto voglio rendere al massimo sicura la mia rete?

e poi non mi è chiaro questo passaggio

Io il problema del jumbo frame e dell'MTU non me lo sono neanche posto, e senza settare niente di particolare, trasferisco a velocità tipiche della gigabit, (oltre 300 Mb/s).
Sei sicuro che il problema non sia da qualche altra parte ?
Hai controllato che tutte le interfacce ethernet siano settate a "auto" e "full duplex", che non ce ne sia una bloccata a 100 anche se capace di 1000 ?

Come faccio a vedere se le mie interfacce ethernet siano settate a "auto" e "full duplex", che non ce ne sia una bloccata a 100 anche se capace di 1000 ?

alpiliguri
14-03-2008, 12:48
Salve, volevo chiedervi un parere a voi esperti, è una pazzia abbinare al mio dir 655 il firewall sempre d-link dfl 200, in quanto voglio rendere al massimo sicura la mia rete? ?
Il firewall c'è già all'interno del DIR-655, che utilità ha aggiungerne un'altro a monte ?
Al limite mettine uno software, almeni controlli i programmi che chiedono di accedere alla rete.


Come faccio a vedere se le mie interfacce ethernet siano settate a "auto" e "full duplex", che non ce ne sia una bloccata a 100 anche se capace di 1000 ?
Risorse del C. / Proprietà / Hardware / Gestione periferiche / Proprietà della scheda di rete
Quello che trovi lì dipende dal driver, comunque la voce sulla velocità di solito c'è sempre.
Ciao, alpliguri.

zanlu87
15-03-2008, 13:13
Il firewall c'è già all'interno del DIR-655, che utilità ha aggiungerne un'altro a monte ?
Al limite mettine uno software, almeni controlli i programmi che chiedono di accedere alla rete.


Risorse del C. / Proprietà / Hardware / Gestione periferiche / Proprietà della scheda di rete
Quello che trovi lì dipende dal driver, comunque la voce sulla velocità di solito c'è sempre.
Ciao, alpliguri.


ma con il firewall del dir 655 riesco a configurarlo così:

pc1 e pc2 tutte le porte bloccate eccetto firefox, skype e msn
pc3 ttutte le porte bloccate eccetto firefox msn skype ed emule ed eventuali altri programmi.

se si puo configurarlo cosi mi sapresti dare un due dritte, perche nella schermata del dir in impostaziojni firewall non mi sempra che ci siano queste opzioni....

Over Boost
16-03-2008, 14:29
I flussi multicast,servono per la gestione interna della rete o anche attreverso internet?
Ci sto capendo un po poco,scusatemi ;)

Over Boost
16-03-2008, 21:42
Aspettando una risposta sopra,
ho dovuto fare il downgrade alla versione precedente (1.11_B00) perchè Utorrent faceva resettare il router (troppe connessioni UDP?).

doc octopus
16-03-2008, 22:15
Aspettando una risposta sopra,
ho dovuto fare il downgrade alla versione precedente (1.11_B00) perchè Utorrent faceva resettare il router (troppe connessioni UDP?).

Per usare i torrent devi disabilitare il QoS del router.

Over Boost
17-03-2008, 00:04
Per usare i torrent devi disabilitare il QoS del router.

Infatti è stata la prima cosa che ho fatto.
Il tempo di "vita" del router si è allungato,ma cadeva lo stesso ;)

fosseperme
17-03-2008, 00:21
a me il router con utorrent non cade (ho impostato le connessioni max a 9000)... ne con gli altri p2p, ma in generale non cade mai a meno che non stacco manualmente il cavo... e ci tengo a precisare che uso l'ultimo firmware, l'1.11EUb02, e ho il qos engine attivo.
D'altronde mi sembra strano come un router di tale portata, capace di gestire molte + connessioni simultanee rispetto ad altri normali router, che è in cima alle classifiche da svariato tempo, si impalli con utorrent alla stregua di altri router ben inferiori e di vecchia tecnologia...
Mi sorge quindi un dubbio over boost; hai per caso settato il modem in modalità bridge e il router in PPPoE?? Se è cosi, il problema è questo al 100%...

Over Boost
17-03-2008, 00:32
Mi sorge quindi un dubbio over boost; hai per caso settato il modem in modalità bridge e il router in PPPoE?? Se è cosi, il problema è questo al 100%...

Ci hai azzecato,PPPoE.
Spiegati meglio,che è meglio :)

fosseperme
17-03-2008, 00:39
Ecco il punto, il tuo è un settaggio che molti usano ma è supersbagliato in quanto ciò porta il router a fare un lavoro extra (facendo cio' che dovrebbe fare invece il modem... cioè il router fa anke da modem quando quest'ultimo è settato in bridge). Ecco perchè io consiglio sempre (e sta scritto anche nella guida, dategli un'occhiata ogni tanto per favore... :) ) di settare il modem in modalità PPPoa/PPPoe con dchp modem abilitato (e quindi inserire li i paramentri di conessione) e il router in Dynamic IP che prende semplicemente la connessione dal modem ma poi fa solo e soltanto il router, cioè ciò per cui è stato creato.
Ti ricordo che poi il DCHP del router lo puoi tenere attivo o disattivo ovviamente a tua scelta.. ma quello del modem deve essere abilitato per effettuare questo settaggio.. cmq c'è tutto nella guida... fammi sapere

Over Boost
17-03-2008, 00:44
Io non ho modem,uso un servizio wireless (Eolo,NGI),collegato a una rete Cisco.
Quindi per me è l'unica alternativa.

pegasolabs
17-03-2008, 07:48
Io non ho modem,uso un servizio wireless (Eolo,NGI),collegato a una rete Cisco.
Quindi per me è l'unica alternativa.
Si, e d'altra parte non diamo informazioni fuorvianti. In questa modalità il router in più fa solo l'incapsulamento e ci mancherebbe che un router di questo costo andasse in crisi per questo.

pierpox
17-03-2008, 14:48
Salve ragazzi riccomi di nuovo a voi con una nuova domanda:al palazzo di fianco casa mia ,distante circa 20m,stanno motando un antenna ripetitrice per cellulari,sapete se le suddette antenne nel campo di frequenze a cui lavorano posso creare disturbi al mio dir 655?Qualcuno ha qualche esperienza in merito? Vi ringrazio anticipatamente per le risposte....:rolleyes:

zanlu87
17-03-2008, 16:29
ma con il firewall del dir 655 riesco a configurarlo così:

pc1 e pc2 tutte le porte bloccate eccetto firefox, skype e msn
pc3 ttutte le porte bloccate eccetto firefox msn skype ed emule ed eventuali altri programmi.

se si puo configurarlo cosi mi sapresti dare un due dritte, perche nella schermata del dir in impostaziojni firewall non mi sempra che ci siano queste opzioni....

Over Boost
17-03-2008, 21:40
Si, e d'altra parte non diamo informazioni fuorvianti. In questa modalità il router in più fa solo l'incapsulamento e ci mancherebbe che un router di questo costo andasse in crisi per questo.

Abbi pazienza,sono un pochetto in ritardo a recepire la prima frase che hai scritto e vorrei risponderti solo dopo che hai messo di nuovo "giu" la frase in maniera che io capisca meglio. ;)
Ciao

pegasolabs
17-03-2008, 22:01
Abbi pazienza,sono un pochetto in ritardo a recepire la prima frase che hai scritto e vorrei risponderti solo dopo che hai messo di nuovo "giu" la frase in maniera che io capisca meglio. ;)
Ciao
In buona sostanza ho detto che hai ragione :D (ti chiedo scusa, effettivamente non era chiaro, mi ero agganciato al discorso precedente).
Imho la causa dei problemi con utorrent non ha origine nell'aver impostato il protocollo PPPoE (impostazione che nel tuo caso non ha alternative tra l'altro), ma sono da ricercare altrove. Ciao.

Over Boost
17-03-2008, 22:48
Ah,ok :cool:
Stavo gia cuocendo :D
Sto testando varie possibilità (ho rimesso il nuovo FW),vi tengo informati.
Ciao :p

P.s. attualmente ho risolto (toccandomi i c......i) disattivando l'UPnP e aperto la porta a uTorrent.
I file (pochissime fonti) che sto scaricando con uTorrent complessivamente non superavo i 30K ora ho punte di 120K.
Vi tengo aaggiornati

Over Boost
18-03-2008, 08:12
Posso dire di aver risolto.
Le disconessioni erano dovute al fatto che l'UPnP era attivo e di conseguenza veniva usato da uTorrent per aprire le porte (le quali anche se aperte dal'UPnP non funzionavano correttamente,limitandomi la banda).
Ora l'UPnP è disattivato sia sul router che su uTorrent e il tutto funziona correttamente da più di 8 ore (alle 2.47 ce stato un cambio di IP,ma non penso che sia da attribuire al mio problema,penso che sia dovute al server che mi ha cambiato l'IP per non so quale motivo).
Comunque è un peccato non poter usare l'UPnP.
CIao

skandymicky
18-03-2008, 08:26
ma sono il solo ad usare contemporaneamente UPnP, QoS, port forwarding attivo per la porta UDP di utorrent e a non avere il benché minimo problema???
Ho una 8MBit e scarico sino a 800 :p

alpiliguri
18-03-2008, 08:34
ma sono il solo ad usare contemporaneamente UPnP, QoS, port forwarding attivo per la porta UDP di utorrent e a non avere il benché minimo problema???
Ho una 8MBit e scarico sino a 800 :p
No, ci sono anch'io ! Stesse impostazioni. Tant'è che ormai mi dimentico di averlo...
L'unica cosa che non riesco a fare è trasmettere il "magic packet" del WOL, dal PC via wireless al router e da qui al NAS via cavo.
Se tutto il collegamento è in cavo funziona, se una tratta è wireless no.
Avevo letto che forse la struttura del magick packet è incompatibile con il protocollo 802.11 ma non sono sicuro, qualcuno ci riesce ?

fosseperme
18-03-2008, 13:23
Ragazzi ne approfitto per segnalarvi che entrambe le guide presenti sul thread sono state riviste, aggiornate e modificate in alcuni punti; mi raccomando scaricatele :D
Ho inoltre intenzione (cosi come è stato già fatto nel thread ufficiale del Dlink DSL 2740B, che per chi non lo sapesse è il router N comprensivo anche di modem) di chiedere espressamente alla Dlink via mail la possibilità, per la nostra folta community, di essere betatester di possibili firmware beta del DIR 655, che cosi verrebbero pubblicati su questo thread prima ancora che sul sito ufficiale (proprio come stanno facendo gli utenti dell'altro thread). Cosa ne pensate?

doc octopus
18-03-2008, 13:56
Disponibile la versione 1.12_WPSbeta.

Interessati? :)

fosseperme
18-03-2008, 14:14
Raga questa è la mail che ho inviato alla dlink:


Gentile assistenza Dlink Italia, le comunico che in merito a questo prodotto (DIR 655) è stata aperta una grande community italiana di utenti sul forum hwupgrade (link : http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1657857). Ho notato che in merito ad un altro prodotto, il 2740B, c'è stata la possibilità per un cliente di ottenere in anteprima il rilascio di firmware beta testabili (come il 2.45 ad esempio) e ancora non disponibili sull' ftp dlink. Convinto che il rapporto diretto tra clientela e servizio assistenza sia attualmente quello preferibile per la risoluzione di ogni problematica (con la possibilità degli utenti di provare sulla propria pelle il funzionamento dei nuovi firmware, con l'obiettivo di arrivare a realizzarne sempre di migliori e completi sotto ogni punto di vista), vi invito a considerare la mia richiesta di essere betatester per questo prodotto e di instaurare con voi un rapporto diretto per il rilascio continuo di firmware, che verranno poi opportunamente verificati e provati da me e da altri esperti all'interno della vasta community che è stata creata. Il nostro obiettivo e, come il vostro, quello di semplificare le cose a chi si avvicina per la prima volta al mondo della connettività a banda larga e dei routers, ma allo stesso tempo di possedere un prodotto valido, aggiornabile e modellabile in base alle richieste degli utenti. Grazie e a presto.


per doc octopus: posta il link della 1.12 :)

alpiliguri
18-03-2008, 15:29
.....la possibilità, per la nostra folta community, di essere betatester di possibili firmware beta del DIR 655. Cosa ne pensate?
Che se mi pagano bene, sono disposto a fare a casa mia un lavoro che dovrebbero fare loro in fabbrica.
Quanto pagano ?
Scherzo, ma in sostanza a me serve che funzioni... non installo niente se non è stabile e non viene pubblicata la lista delle migliorie o modifiche.
Comunque complimenti per l'iniziativa.
Ciao, alpiliguri.

Kicco_lsd
18-03-2008, 16:10
Cazzarola ho ordinato il dir-655 ieri e ora è uscito col modem... maremma!!:doh: :doh:

Cmq spero solo di aver fatto un buon acquisto è il primo D-Link che prendo dopo anni di Netgear

fosseperme
18-03-2008, 16:21
Kicco hai fatto un ottima scelta, il dir 655 è di gran lunga superiore rispetto al suo fratello con modem integrato, il 2740B. Mi raccomando segui la guida per la configurazione e non avrai problemi.
Ne approfitto per chiedere nuovamente a doc octopus la disponibilità a postare qui in anteprima il firmware 1.12 :)

Kicco_lsd
18-03-2008, 16:25
Si la guida l'ho gia scaricata... in ogni caso ho preso il modem che consigliavi te e male che va il router lo posso utilizzare anche con un altro modem. Speriamo che l'UFO faccia il suo ;)

fosseperme
18-03-2008, 23:40
Ragazzi vi informo che abbiamo in anteprima assoluta (infatti non è presente in alcun sito ufficiale dlink) il nuovo firmware 1.12 per il DIR 655, per ora solo in versione beta però. Scaricatelo in tanti, c'è il link nella pagina iniziale del thread!!!:D

P.S. Due cose soltanto, la prima è che, essendo una beta, è disponibile solo la lingua inglese, la seconda, prima di aggiornare, salvate le impostazioni in un file, perchè il router si resetterà da zero col nuovo firmware!!!

doc octopus
19-03-2008, 08:18
Fatemi sapere come funziona, ho il router in assistenza :(

Approfitto per segnalarvi una "bestia" di router che ho preso in sostituzione, il Sitecom WL-183, che pur mancando dello StreamEngine non ha il QoS ai livelli stratosferici del 655, è uno dei primi prodotti con chipset draft 2.0 della RaLink ed ha una copertura e velocità incredibile.