Torna indietro   Hardware Upgrade Forum > Hardware Upgrade > News

Fujifilm GFX 100S, stessa qualità con minor spesa
Fujifilm GFX 100S, stessa qualità con minor spesa
Ci riferiamo ovviamente alla sorella da 100MP, rispetto alla quale la nuova Fujifilm GFX 100S offre identica elettronica in un corpo più compatto ed economico. Non è per tutti, ma con lei il grande formato è sempre più alla portata dell'appassionato.
Diablo II Resurrected, primo incontro ravvicinato: un remaster sorprendente
Diablo II Resurrected, primo incontro ravvicinato: un remaster sorprendente
Richiesto a gran voce, Diablo II è pronto a risorgere con una splendida rivisitazione curata da Vicarious Visions, team che, come vedremo, ha realizzato un remaster moderno nella forma, ma sorprendentemente rispettoso dell'estetica e dei contenuti proposti dall'indimenticabile gioco di ruolo lanciato da Bllizzard più due decadi fa.
Sony FE 14mm F1.8 GM, ultra-grandangolare, ultra-compatto
Sony FE 14mm F1.8 GM, ultra-grandangolare, ultra-compatto
Il nuovo Sony FE 14mm F1.8 GMaster si inserisce a catalogo come il più estremo tra i grandangolari a focale fissa. Ampia apertura massima ma, nonostante questo, dimensioni molto compatte e un prezzo di listino più che dimezzato rispetto allo zoom 12-24 F2.8 GM.
Tutti gli articoli Tutte le news

Vai al Forum
Rispondi
 
Strumenti
Old 26-04-2012, 07:31   #1
Redazione di Hardware Upg
www.hwupgrade.it
 
Iscritto dal: Jul 2001
Messaggi: 75178
Link alla notizia: http://www.fotografidigitali.it/news...ole_41848.html

Fujifilm ha deciso di incrementare il prezzo di tutte le sue pellicole per fronteggiare l'aumento dei costi e la diminuzione costante della domanda

Click sul link per visualizzare la notizia.
Redazione di Hardware Upg è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 07:46   #2
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2663
E fu così che il monopolio distrusse il liberismo. Ormai come unico giocatore in campo, c'era da aspettarselo.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 08:03   #3
StyleB
Senior Member
 
L'Avatar di StyleB
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 2058
beh... ma ormai chi prende più pellicole? ho notato che persino le fotocamere usa e getta stanno diventando digitali.
StyleB è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 08:33   #4
GAMERA
Member
 
Iscritto dal: Feb 2003
Messaggi: 52
evidentemente hai un'idea piuttosto vaga del panorama fotografico
GAMERA è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 08:53   #5
StyleB
Senior Member
 
L'Avatar di StyleB
 
Iscritto dal: Jul 2008
Messaggi: 2058
si, in effetti ho posto un quesito
StyleB è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 09:24   #6
jagemal
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Città: Milano
Messaggi: 534
Quote:
Originariamente inviato da StyleB Guarda i messaggi
si, in effetti ho posto un quesito
il mercato è di molto ristretto rispetto ai numeri di 10 anni fa, ma c'è ancora uno zoccolo duro di appassionati, anche se molto poco attivi qui in Italia

fuori trovi una caterva di community dedicate al chimico, ed oramai all'obbligatorio faidate, qui abbiamo analogica.it attorno a cui si stanno aggregando i nostrani

il problema è che portare una pellicola in laboratorio non ha più alcun senso, la lavorazione è di qualità pessima, di molto peggiore al processo digitale
da qui la logica conseguenza: o si trova il modo di arrangiarsi o si passa al digitale

altro problema è che i negozi fisici hanno sempre meno materiale, per cui conviene approvvigionarsi dagli store online ...
jagemal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 09:51   #7
Edward Monte
Member
 
L'Avatar di Edward Monte
 
Iscritto dal: Jan 2009
Messaggi: 73
Quote:
Originariamente inviato da StyleB Guarda i messaggi
beh... ma ormai chi prende più pellicole? ho notato che persino le fotocamere usa e getta stanno diventando digitali.
Semplicemente è cambiata la struttura del mercato della pellicola: se prima coincideva col mercato della fotografia in generale, adesso è una parte del mercato fotografico, non maggioritaria ma forte e stabile, soprattutto in alcuni paesi, tra i quali non c'è l'Italia.

Ti stupiresti, per esempio, di sapere quante persone negli USA utilizzano il grande formato, che in Italia è sempre stato appannaggio di pochi professionisti e pochissimi amatori, o di quanto è diffusa la pellicola nel tecnologico Giappone.

Ma anche qui lo zoccolo duro di analogici esiste e non è formato da strambi nostalgici o da ragazzini hipster, ma soprattutto da fotoamatori competenti che hanno compiuto semplicemente una scelta.
Analogica.it è una di queste community, questo gruppo su Flickr è un'altra e ce ne sono tante altre, anche specifiche (per esempio, sulla fotografia istantanea).

Dunque sì, siamo ancora in tanti ad usare la pellicola, alcuni la affiancano al digitale, altri (come me) sono esclusivamente analogici, forse non saremo abbastanza per le logiche del mercato di massa, ma siamo abbastanza per permettere l'esistenza di altri produttori oltre a Fuji e Kodak: Adox, Foma, Efke, Ilford, Rollei, per citare solo quelli di altissima qualità e solo quelli di pellicole, ma ci sono anche quelli che producono solo carta, chimici, accessori di camera oscura.
Edward Monte è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 10:29   #8
aald213
Senior Member
 
Iscritto dal: Apr 2011
Messaggi: 407
Quote:
Originariamente inviato da Edward Monte Guarda i messaggi
Semplicemente è cambiata la struttura del mercato della pellicola: se prima coincideva col mercato della fotografia in generale, adesso è una parte del mercato fotografico, non maggioritaria ma forte e stabile, soprattutto in alcuni paesi, tra i quali non c'è l'Italia.

Ti stupiresti, per esempio, di sapere quante persone negli USA utilizzano il grande formato, che in Italia è sempre stato appannaggio di pochi professionisti e pochissimi amatori, o di quanto è diffusa la pellicola nel tecnologico Giappone.

Ma anche qui lo zoccolo duro di analogici esiste e non è formato da strambi nostalgici o da ragazzini hipster, ma soprattutto da fotoamatori competenti che hanno compiuto semplicemente una scelta.
Analogica.it è una di queste community, questo gruppo su Flickr è un'altra e ce ne sono tante altre, anche specifiche (per esempio, sulla fotografia istantanea).

Dunque sì, siamo ancora in tanti ad usare la pellicola, alcuni la affiancano al digitale, altri (come me) sono esclusivamente analogici, forse non saremo abbastanza per le logiche del mercato di massa, ma siamo abbastanza per permettere l'esistenza di altri produttori oltre a Fuji e Kodak: Adox, Foma, Efke, Ilford, Rollei, per citare solo quelli di altissima qualità e solo quelli di pellicole, ma ci sono anche quelli che producono solo carta, chimici, accessori di camera oscura.
All'ottima risposta, vorrei aggiungere anche che la pellicola, sotto certi (cruciali) aspetti, è ancora superiore ai sensori digitali. Può sembrare strano, ma è così, almeno nel presente.
aald213 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 10:34   #9
giofal
Senior Member
 
L'Avatar di giofal
 
Iscritto dal: Sep 2008
Città: Terni
Messaggi: 2920
Il mercato della pellicola è ormai un mercato di nicchia per appassionati, artisti, "artigiani" della fotografia.

Come tutti i mercati di nicchia è normale che i costi siano più elevati.
__________________
PC da scrivania: iMac 27" 2017 (Radeon Pro 580 8gb vRam)
PC portatile: Macbook Pro 15
PC tascabile: iPhone 8 Plus
giofal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 11:01   #10
Herod2k
Senior Member
 
L'Avatar di Herod2k
 
Iscritto dal: Jan 2005
Città: Roma
Messaggi: 4870
Quote:
Originariamente inviato da StyleB Guarda i messaggi
si, in effetti ho posto un quesito
Io per esempio scatto su pellicole medio formato, e me lo posso permettere, una digitale medio formato, non ci arriverei mai a comprarla.
Herod2k è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 11:06   #11
aoaces
Senior Member
 
L'Avatar di aoaces
 
Iscritto dal: Sep 2002
Messaggi: 414
Sono passato al digitale nel 2006 dopo 31 anni di analogico (sviluppavo e stampavo per conto mio).
Non tornerei più indietro, quello che mi offre il digitale non ha parogoni.
Si hanno a disposizione software professionali (Photoshop + Nik Software) che volendo emulano molto bene la resa di qualsiasi pellicola analogica.
Nel mio caso è una questione di praticità e soprattutto controllo assoluto dell'immagine: livelli, curve, luminosità, vividezza, colori, contrasto etc.
Rispetto molto chi è rimasto all'analogico e mi piace ancora vedere foto scattate in analogico, soprattutto in b/n, ma dal mio punto di vista il digitale ad un certo livello oggi offre molto di più.
aoaces è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 11:17   #12
emanuele83
Senior Member
 
L'Avatar di emanuele83
 
Iscritto dal: Oct 2002
Città: DE
Messaggi: 2663
Quote:
Originariamente inviato da aoaces Guarda i messaggi
Sono passato al digitale nel 2006 dopo 31 anni di analogico (sviluppavo e stampavo per conto mio).
Non tornerei più indietro, quello che mi offre il digitale non ha parogoni.
Si hanno a disposizione software professionali (Photoshop + Nik Software) che volendo emulano molto bene la resa di qualsiasi pellicola analogica.
Nel mio caso è una questione di praticità e soprattutto controllo assoluto dell'immagine: livelli, curve, luminosità, vividezza, colori, contrasto etc.
Rispetto molto chi è rimasto all'analogico e mi piace ancora vedere foto scattate in analogico, soprattutto in b/n, ma dal mio punto di vista il digitale ad un certo livello oggi offre molto di più.
quoto in pieno. Si avessero ora delle digitali che facessero il solo BN senza filtro AA... Ma anche il sensore a 38MPx di nikon d800 non arriva alla definizione ed al contrasto e alla gamma dinamica di una pellicola b/n ultrafine sviluppata "manualmente" e non con processi industriali. Ho venduto nel weekend il mio corredo analogico e ne sento già la mancanza... di contro la digitle, specialmente la iso selezionabile, non ha paragoni in comodità di utilizzo.
__________________
Since 2008: Intel Q6600@3.0GHz, ASUS P5QPRO, 8GB DDR2 800, Radeon HD 7770, Win10 Pro 64bit
Fanculo il potere temporale, voglio il dominio della frequenza! -
flikr
"Tentare è il primo passo verso il fallimento." Homer J. Simpson -
IL MIO BLOG
emanuele83 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 12:23   #13
Edward Monte
Member
 
L'Avatar di Edward Monte
 
Iscritto dal: Jan 2009
Messaggi: 73
Quote:
Originariamente inviato da aoaces Guarda i messaggi
Sono passato al digitale nel 2006 dopo 31 anni di analogico (sviluppavo e stampavo per conto mio).
Non tornerei più indietro, quello che mi offre il digitale non ha parogoni.
Si hanno a disposizione software professionali (Photoshop + Nik Software) che volendo emulano molto bene la resa di qualsiasi pellicola analogica.
Nel mio caso è una questione di praticità e soprattutto controllo assoluto dell'immagine: livelli, curve, luminosità, vividezza, colori, contrasto etc.
Rispetto molto chi è rimasto all'analogico e mi piace ancora vedere foto scattate in analogico, soprattutto in b/n, ma dal mio punto di vista il digitale ad un certo livello oggi offre molto di più.
Mi dispiace che la discussione debba finire su uno scontro "analogico vs digitale" per decretare un meglio e un peggio.

Sono due sistemi diversi con pregi e difetti, per esempio Emanuele83 parlava della sensibilità regolabile del digitale, che è un aspetto che ad alcuni può servire e interessare.
Io non so tra questi, ma capisco che il mio punto di vista non è il solo; non potrei mai cercare di convincerti che è meglio montare un orthocromatica da 20 ISO e non poterla cambiare finché non finisci il rullo, anche se per me è preferibile.

Poi mi stupisce, visto che dici che hai stampato per 31 anni, che parli di un maggiore controllo del digitale sulle foto e citi tutte cose che puoi modificare in camera oscura.
Certo, una foto su pellicola, stampata con metodi analogici, rimane pur sempre una fotografia, non puoi manipolarla pesantemente come un'immagine su Photoshop, ma a quel punto non credo che stiamo parlando ancora di fotografia.
Edward Monte è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 13:17   #14
aoaces
Senior Member
 
L'Avatar di aoaces
 
Iscritto dal: Sep 2002
Messaggi: 414
Quote:
Originariamente inviato da Edward Monte Guarda i messaggi
Mi dispiace che la discussione debba finire su uno scontro "analogico vs digitale" per decretare un meglio e un peggio.

Sono due sistemi diversi con pregi e difetti, per esempio Emanuele83 parlava della sensibilità regolabile del digitale, che è un aspetto che ad alcuni può servire e interessare.
Io non so tra questi, ma capisco che il mio punto di vista non è il solo; non potrei mai cercare di convincerti che è meglio montare un orthocromatica da 20 ISO e non poterla cambiare finché non finisci il rullo, anche se per me è preferibile.

Poi mi stupisce, visto che dici che hai stampato per 31 anni, che parli di un maggiore controllo del digitale sulle foto e citi tutte cose che puoi modificare in camera oscura.
Certo, una foto su pellicola, stampata con metodi analogici, rimane pur sempre una fotografia, non puoi manipolarla pesantemente come un'immagine su Photoshop, ma a quel punto non credo che stiamo parlando ancora di fotografia.
Non mi sembra che la discussione sia finita in uno scontro tra cosa e meglio o peggio. Infatti non l'ho scritto.
Ho espresso un'opinione sulla base della mia esperienza.
Probabilmente, dico probabilmente, ti sfugge che cosa significa avere il totale controllo dell'immagine in digitale. Non significa solo poter alzare o abbassare gli ISO a piacemento (di norma scatto tra 100 e 400), ma significa poter controllare tutto l'insieme dell'immagine (pixel x pixel). Lo stesso risultato, non l'ottieni in camera oscura, ci arrivi forse un poco vicino ma i tempi per realizzare il tuo progetto sono di gran lunga molto, molto superiori. Il vantaggio del digitale è che hai un'enormità di strumenti a tua disposizione ed il risultato è immediatamente visibile e valutabile.
Non capisco perchè quando si parla di Photoshop in ambito fotografico si è quasi sempre propensi a pensare che serva solo per stravolgere e/o manipolare pesantemente le fotografie.
Certo può fare anche questo, ma non è quello che interessa a me.
A me interessa rendere più "gradevoli" le mie immagini, nel minor tempo possibile, senza stravolgerle.
Ripeto, dal mio punto di vista, il digitale è una grande innovazione, poi se si preferisce rimare all'analogico, rispetto questa scelta.
aoaces è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 26-04-2012, 14:32   #15
jagemal
Senior Member
 
Iscritto dal: Mar 2003
Città: Milano
Messaggi: 534
Quote:
Originariamente inviato da aoaces Guarda i messaggi
Non mi sembra che la discussione sia finita in uno scontro tra cosa e meglio o peggio.
sono d'accordo, specie pensando ai flame che si generano su questi argomenti

in compenso però stiamo finendo OT, la notizia è specifica sull'aumento di prezzo delle pellicole, direi di riportarla sui binari


quello che piacerebbe a me è che fuji non fosse monopolista dell'invertibile
se ci fate caso, anche con lo sbilanciamento di Kodak in termini produttivi, il bianco e nero non subisce questi sbalzi, anche grazie alla nascita di nuove ditte e marche

eppure il grosso del costo sulle materie prime riguarda il petrolio per la costruzione del supporto plastico

se fosse solo un problema di vendite, la cosa si sarebbe dovuta distribuire anche sui prodotti B/N ... o no?

effettivamente lo zoccolo duro del B/N è lì un po' perché è oggettivamente più difficile lo sviluppo a colori, un po' perché le digitali sono pensate per il colore, derivando il B/N da questo


(sono molto dubbioso)
jagemal è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 28-04-2012, 09:45   #16
harlock1972
Junior Member
 
Iscritto dal: Sep 2011
Messaggi: 18
se si continua a scattare col medio formato analogico non c'è digitale che tenga, prova ne è il fatto che alcune macchine medioformato mitiche come la pentax 6x7 sono ancora magnificamente utilizzate dal fior fiore dei fotografi e ancora saldamente in produzione. I dorsi digitali per quanto potentissimi restituiscono immagini perfette ma prive di quel qualcosa che la pellicola ha...
harlock1972 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
Old 11-07-2012, 08:54   #17
marcoc.
Junior Member
 
Iscritto dal: Oct 2006
Messaggi: 12
Si è vero, fuji ha il monopolio dei positivi, ma ce da dire che ha dei supporti veramente stupefacienti. Velvia e provia su tutto.
Io scatto con una pentax 6x7II su rullo velvia 50 e stampo su supporto ilfochrome (ancora per poco visto che ilford purtroppo cessa la produzione di questa fantastica carta)con risultati stupefacienti in termini di qualità dell'immagine. Pago volentieri quindi un surplus per tali pellicole purché siano ancora prodotte.
marcoc. è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso
 Rispondi


Fujifilm GFX 100S, stessa qualità con minor spesa Fujifilm GFX 100S, stessa qualità con min...
Diablo II Resurrected, primo incontro ravvicinato: un remaster sorprendente Diablo II Resurrected, primo incontro ravvicinat...
Sony FE 14mm F1.8 GM, ultra-grandangolare, ultra-compatto Sony FE 14mm F1.8 GM, ultra-grandangolare, ultra...
Come scegliere l'alimentatore per il PC desktop Come scegliere l'alimentatore per il PC desktop
Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: non manca proprio nulla Asus ROG Strix RTX 3060 Gaming OC alla prova: no...
Perché le auto elettriche sono pi...
Fujifilm annuncia una nuova instax mini ...
iOS 15, emergono le prime indiscrezioni:...
Xbox Live Gold rimosso dai free-to-play:...
Jaguar Land Rover ferma la produzione di...
Microsoft Edu Day 2021: prosegue l'impeg...
Spotify, Tile e Match: accuse pesanti ad...
Incentivi auto: arrivano altri 76 milion...
Nvidia a tutta sul DLSS: arriva in Call ...
OPPO celebra la Giornata Mondiale della ...
Furto di dati da Facebook: nuovo bug esp...
Come trasformare il tuo vecchio Samsung ...
TIM svela le nuove offerte tutto ILLIMIT...
Voigtländer 28mm F2 Ultron: l'ultimo obi...
Olympic Virtual Series, Gran Turismo e a...
Google Chrome Portable
BitDefender Internet Security
BitDefender Antivirus Plus
Prime95
3DMark
Thunderbird Portable
Mozilla Thunderbird 78
Firefox Portable
Chromium
Opera Portable
Opera 75
Radeon Software Adrenalin 21.4.1 WHQL
Firefox 87
K-Lite Mega Codec Pack
Skype
Tutti gli articoli Tutte le news Tutti i download

Strumenti

Regole
Non Puoi aprire nuove discussioni
Non Puoi rispondere ai messaggi
Non Puoi allegare file
Non Puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è On
Le Faccine sono On
Il codice [IMG] è On
Il codice HTML è Off
Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:57.


Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Served by www3v
1