View Full Version : Per i complottisti sull'9/11: il Pentagono rilascia video schianto aereo


Pagine : 1 [2] 3 4 5 6 7 8 9 10

Timur
21-05-2006, 22:18
A prescindere dall'essere o meno complottisti, nell'11 settembre ci sono tantissimi elementi a dir poco oscuri...
Già limitandosi a questa considerazione, io direi di andare cauti nella considerazione degli eventi...e questo video francamente non mi sembra dire molto.

Per fortuna però che se ne continua a parlare e a dubitare, perchè su questo evento si sono combattute praticamente due guerre, con tutte le conseguenze che i conflitti hanno portato con sè.
Beh penso che sia lecito e anzi doveroso che tutti sappiano esattamente ciò che è successo...e purtroppo non è così...

NeSs1dorma
21-05-2006, 22:46
Ah, e gli anticospirazionisti mi spieghino il crollo del wtc7, che sono curioso
ma guarda te! noi "anticospirazionisti" semplicemente ci atteniamo alla versione ufficiale, sono piuttosto i "cospirazionisti" a dover dimostrare le loro tesi, o qui il mondo si è rovesciato!
E le "prove" sulla cospirazione sono finora talmente ridicole e ottuse, da lasciare senza fiato.. eppure c'è chi beve, beve, compra i libri (tipo il ridicolo "Tutto quello che sai è falso" il bignami dei bamba) e intanto qualcuno fa tintinnare i denari :asd: :asd:

REN88
21-05-2006, 22:56
Ecco una super-smentita delle smentite di chi crede al complotto:
http://xoomer.virgilio.it/911_subito/attivissimo_ignorante.htm
:D

Dio mio quante cazzate stanno scritte in quel sito!!

Certo che quel jack sta proprio fuori! Nega l'evidenza dai! :muro: :muro:

Che pazienza che ha attivissimo!


Ciao!

von Clausewitz
21-05-2006, 23:07
a questo proposito, io ricordo bene DOVE ero l'11 settembre attorno alle ore 15.30/16.00 (italiane)...
ero in macchina, e ascoltavo la radio... (conta che a quei tempi Radio 105 aveva una postazione fissa a New York quindi le info erano letteralmene "LIVE")
...e alla radio le PRIMISSIME notizie arrivate ai notiziari erano di una non meglio precisata "esplosione" al pentagono causata "quasi sicuramente" da una "autobomba" o forse un "missile a corto raggio"...

dunque tu eri "LIVE" con New York, pazienza se pensavo stessimo parlando di Washington
dici che hai sentoto che le PRIMISSIME notizie arrivate ai notiziari erano di una non meglio precisata "esplosione" al pentagono, e sin qui ci siamo
non ci siamo invece quando dici che era: causata "quasi sicuramente" da una "autobomba" o forse un "missile a corto raggio"
ma come lo stesso Meyssan per formulare la teoria del camion poi rivisitata col cruise perchè anche lui, l'antisegnano di tutti i complottisti (in malafede) non potè negare che contro il Pentagono qualcosa gli era volato contro e tu mi vieni a dire che la tua radio "LIVE" sapeva già, "quasi sicuramente" la causa?
addirittura che il missile era a corto raggio?
che c'era forse un agente della CIA travestito da bin laden che sparava contro il Pentagono con un bazoka dal famoso quadrifoglio autostradale antistante al Pentagono?
ho capito o eri in ascolto di radiobufala24 o più probabilmente i tuoi ricordi sono talmente annacquati che ti stai inventando tutto di sana pianta ;)
in ogni caso LOL :D


con questo non voglio dire che sia vero o che io ci creda in alcun modo...

io credo assolutamente che si sia trattato di un aviogetto...

che si tratti veramente di un 757 o che si tratti piuttosto di un GLOBAL HAWK (vedi mio post precedente)...

quello che volevo sottolineare è che parlare di "testimonianze" inoppugnabili in momenti come quello mi pare assai ridicolo... :read:

insomma tu non sai se sia vero o che tu ci creda, però fai finta di crederci, non c'è che dire hai le idee veramente chiare
nessuno ha detto che le testimonianze siano inoppugnabili, ma sono testimonianze dirette e tale valore hanno
certamente però sono molto meno oppugnabili delle vostre fregnacce date senza cognizione di causa alcuna, questo è poco ma sicuro ;)

franklar
21-05-2006, 23:21
noi "anticospirazionisti" semplicemente ci atteniamo alla versione ufficiale, sono piuttosto i "cospirazionisti" a dover dimostrare le loro tesi, o qui il mondo si è rovesciato!


guarda che anche le teorie ufficiali vanno dimostrate con prove inconfutabili, per diventare versioni attendibili ed accreditate. Cosa c'è, il dogma dell'infallibilità papale anche per le commissioni d'inchiesta ? :asd:

Qualcosa non torna, s'è già abbondantemente detto cosa, risposte convincenti non ce ne sono. Ergo ne deduco che abbiamo due teorie delle quali nessuna è completamente verificata; diciamo che per il momento quella "ufficiale " è più attendibile ( ma con enormi zone d'ombra ) mentre quelle "complottistiche" lo sono meno, se non altro per la varietà di ipotesi fantasiose che circolano e che sono già state smontate - ma non tutte -.

von Clausewitz
21-05-2006, 23:22
c'è poi una cosa da dire riguardo alle "testimonianze":

se io vedo qualcosa di indefinito che sfreccia davanti a me per una frazione di secondo, penserò : "che diavolo era ???"

ma se qualcuno, il giornalista o il funzionario di polizia o chi per loro mi dice che si tratta di un 757 della American Airlines... d'ora in poi per me non sarà più un "qualcosa di indefinito" ma automaticamente ne parlerò nelle mie testimonianze come di un "757 della American Airlines"... et voilà la mia "testimonianza inoppugnabile" è servita... ;)

dunque.....
tu ti metti al posto dei testimoni veri e immagini quanto segue:

1) vedi qualcosa di indefinito che sfreccia davanti a te per una frazione di secondo e penserai : "che diavolo era ???"

2) poi viene giornalista o il funzionario di polizia o chi per loro che ti dice che si tratta di un 757 della American Airlines... d'ora in poi per te non sarà più un "qualcosa di indefinito" ma automaticamente ne parlerai nelle tue testimonianze come di un "757 della American Airlines"... et voilà la tua "testimonianza inoppugnabile" è servita...

detto questo ti volevo semplicemente chiedere se quello che immagini con la fantasia per te è la realtà effettuale
guarda che fra fantasia e realtà ci possono essere discrepanze notevoli, ancora non te l'ha spiegato nessuno? :confused:
vabbeh vuol dire che per te sarà tutto concepibile come in un copione di un film di Peter Sellers :D

von Clausewitz
21-05-2006, 23:36
I "complottisti" (non me quindi) ipotizzano una situazione tipo pearl harbour

ah quindi adesso non sei più complottista, da quando?
tipo pearl harbour?
ma almeno sai che è successo a Pearl Harbour? :confused:


Sai cosa sta succedendo e "lasci fare" e in + trasformi un attacco "terrorostico" contro soli obiettivi civili in "guerra" colpendo un obiettivo militare ed avere il via libera per radere al suolo afghanistan, iraq, iran....

a parte il "radere al suolo", giacchè non mi risulta che gli USA abbiano sparato su kabul o baghdad un milione di granate come hanno fatto i russi su grozny o che in iran abbiano fatto esplodere solo un petardo, discutevo della logicità del tuo assioma seguente secondo il quale:
gli USA lasciano fare a casa loro un attentato che provoca migliaia di morti e dal costo sull'economia di vari miliardi di dollari solo per poter fare altre guerre dal costo decuplicato e con la perdita di altre migliaia di vite dei loro soldati
che dire, tutto logico, tutto lineare, per te s'intende, che per me manco un po'

von Clausewitz
21-05-2006, 23:43
Un'aereo che si schianta brucia molto a lungo, forse non hai mai visto video di incidenti in aereoporti, e ci vogliono diverse decine di minuti per domarlo, se non ore. La combustione del kerosene genera un fumo nero e denso.
Non ho visto in nessun filmato quello che sarebbe logico aspettarsi, senza contare che la stessa spiegazione data del crollo della facciata lascia molto a desiderare.

La questione del thread resta comunque: ma vi sembra un 757 quello?
Pur valutando quell'ammasso pixelloso, non mi pare abbia l'altezza (nel caso, il diametro della fusoliera) del 757.
E non riposto, per motivi di spazio, le altre mie perplessità al riguardo.

tu invece hai una casistica e hai visto gli incidenti in aereoporti? :confused:
ammesso e non concesso, è la stessa cosa di un impatto di un aereo contro un edificio come il Pentagono?
per te la stessa spiegazione data del crollo della facciata lascia molto a desiderare?
ho l'impressione che se la facciata nno fosse crollata tu adesso saresti a chiederti perchè non è crollata
ma se le cose stanno così, allora basta riempire un pallottoliere ed estrarre una risposta a caso, talmente sono causali le tue domande......

von Clausewitz
21-05-2006, 23:59
raga io se non mi sbaglio ho visto un documentario su discovery channel di sfuggita che parlava dell'11/9 nel quale molti terroristi che avrebbero dovuti essere sull'aereo quindi morti, sono vivi e vegeti :eek: ma lo vidi molto tempo fa quindi non ricordo bene...

tu naturalmente vedi un ducumentario su discovery channel con qualcuno che all'interno di quel ducumentario si fa portatore di quelle affermazioni e non ti chiedi invece se quelle affermazioni rispondano o meno a verità
nno ti chiedi altresì come mai sinora nessuno si sia mai presentato a distanza di anni dicendo: io sono il la persona che l'FBI afferma essere stato il presunto attentatore
già, perchè farsi tutte queste domande scomode, molto meglio non porsele, altrimenti poi alla fine potresti magari arrivare a delle conclusioni differenti dai tuoi pregiudizi
cmq agli atti rimane un intervista del padre di Atta alla CNN nei giorni successivi all'attentato, in cui al pio padre non restò altro che esternare orgoglio (o qualcosa del genere) per l'"eroica" del figlio, un nichilista invasato e represso, eh quando si dice che buon sangue non mente :rolleyes:
a proposito di channel, su national geographic ogni tanto danno dei ducumentari proprio sull'11 settembre, in particolare uno dedicato proprio alle vittime del volo 777 sul Pentagono, in cui morirono due collaboratori proprio del national geographic che accompagnavano alcuni bambini in un viaggio premio a visitare i parchi della California, morti anchèessi con loro ovviamente
ah già ma queste sono persone che stando alle affermazioni di taluni non sarebbero mai esistite :rolleyes:

von Clausewitz
22-05-2006, 00:03
Vero.
Inoltre, qualcuno ha detto qualcosa sui due secondi, DUE FRAME, che mancano al filmato "ufficiale"?

LuVi

dunque uno elucubra le sue fantasie su questo argomento e poi vieni tu a dargli la patente di verità? :confused:
vabbeh Lucio, su questo tipo d'argomenti da te non c'è d'attendersi altro che post fregnaccia

von Clausewitz
22-05-2006, 00:35
:mbe:

per la serie ---> :confused:

vi posto le immagini più emblematiche che riassumono la faccenda:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/dovaereo/wspan-o.jpg

(notare che in assenza di carrelli i motori sono più in BASSO della fusoliera stessa)

vero i motori sono più in basso della fusoliera stessa
ma di quanto più in basso?
altri disegni tipo i tuoi di luogocomune ci aiutano a dare un idea

http://www.airliners.net/info/pics/3view-757-200.gif



http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

(secondo la VERSIONE UFFICIALE, questo è l'approccio del 757 alla facciata... ed è l'UNICO possibile, visto che una minima inclinazione avrebbe prodotto un CRATERE SOTTO il pentagono...
notare l'ALTEZZA DEL TIMONE DI CODA... notare che i MOTORI PRATICAMENTE TOCCANO L'ERBA...
pensare che il 757 sta viaggiando in quella posizione a MASSIMA VELOCITA' in perfetto assetto orizzontale...)

qui tu e luogocomune cominciate proprio a sbarellare :D
oltre al disegno schema dell'aereo 757 postato sopra (ma anche il tuo bastava) posto adesso un paio d'immagini prese da qui:

http://www.b757.info/database/photo%20database%20cn.htm

dalle quali si evince come quel montaggio di quel 757 by luogocomune diretto
contro il Pentagono, sia appunto un fotomontaggio abbastanza truffaldino
i motori sono stati messi talmente in basso da sembrare appesi a delle gondole, e per atterrare con quei motori appesi il 757 avrebbe avuto bisogno per atterrare in sicurezza di un carrello alto almeno cinque metri :D e così non è naturalmente
ecco foto di 757 perfettamente di profilo (notare la differente posizione dei motori rispetto a quelli di luogocomune):

http://www.b757.info/pictures/23322%20N902AW%20America%20West%20Team%20Work%20cs%20SG.jpg
http://www.b757.info/pictures/23567%20N905AW%20America%20West%20Ohio%20SG.jpg

qui invece proprio alcuni aerei della 757 appartenenti alla stessa compagnia aerea di quello che si schiantò sul Pentagono, l'American Airlines (notare sempre la differente posizione dei motori rispetto a luogocomune)

http://www.b757.info/pictures/24600%20N642AA%20American%2020030416%20Las%20Vegas%20RB.jpg
http://www.b757.info/pictures/25335%20N670AA%20American%2020050427%20Miami%20KH.jpg
http://www.b757.info/pictures/26972%20N692AA%20American%2020031220%20Santo%20Domingo%20MP.jpg


e per finire... il risultato di tutto ciò:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/dovaereo/Ing1-2-3o.jpg

:eek:
(la dicitura "fotomontaggio" sta ad indicare un "collage di più foto della stessa facciata atto semplicemente ad eliminare il fumo che ne ostruirebbe la visione completa...
le bobine elettriche che si vedono davanti alla facciata erano GIA' li al momento dell'impatto, tanto che sono ricoperte di schiuma estinguente...)

sarà... ma a me, personalmente... qualcosa non torna... :mbe:

sublime, il risultato del fotomontaggio postato da te sopra con il 757 dai motori appesi in gondole, sarebbe un altro fotomontaggio
che per finire dimostrerebbe nientepopodimeno che il complotto delle bobine elettriche :confused:
ma va a scopare il mare.......

Lucio Virzì
22-05-2006, 06:18
vero i motori sono più in basso della fusoliera stessa
ma di quanto più in basso?
altri disegni tipo i tuoi di luogocomune ci aiutano a dare un idea
sublime, il risultato del fotomontaggio postato da te sopra con il 757 dai motori appesi in gondole, sarebbe un altro fotomontaggio
che per finire dimostrerebbe nientepopodimeno che il complotto delle bobine elettriche :confused:
ma va a scopare il mare.......

Perdo cinque secondi a farti notare che l'aereo che si sarebbe schiantato sul pentagono non aveva i carrelli fuori, da qui l'evidenza che i motori avrebbero toccato terra prima della fusoliera, il resto è fuffa, e non vedo tutta questa differenza nei disegni che metti a confronto.

LuVi

Correx
22-05-2006, 07:09
vero i motori sono più in basso della fusoliera stessa
ma di quanto più in basso?
altri disegni tipo i tuoi di luogocomune ci aiutano a dare un idea

(...)

sublime, il risultato del fotomontaggio postato da te sopra con il 757 dai motori appesi in gondole, sarebbe un altro fotomontaggio
che per finire dimostrerebbe nientepopodimeno che il complotto delle bobine elettriche :confused:
ma va a scopare il mare.......

complimenti von Clausewitz, quando le argomentazioni si fanno pesanti cominci ad attaccare a destra e a manca... ("ma va a scopare il mare....." ?? :confused: ma che vor di? "antiamericano" , ma chi è ? Che bambinate!)
Devi riuscire ad accettare il fatto che molte persone non riescono a comprendere come dei presunti piloti arabi di serie D abbiano compiuto una manovra tanto complicata senza andare loro addosso! Troppo facile!

sider
22-05-2006, 07:46
ah quindi adesso non sei più complottista, da quando?
tipo pearl harbour?
ma almeno sai che è successo a Pearl Harbour? :confused:



a parte il "radere al suolo", giacchè non mi risulta che gli USA abbiano sparato su kabul o baghdad un milione di granate come hanno fatto i russi su grozny o che in iran abbiano fatto esplodere solo un petardo, discutevo della logicità del tuo assioma seguente secondo il quale:
gli USA lasciano fare a casa loro un attentato che provoca migliaia di morti e dal costo sull'economia di vari miliardi di dollari solo per poter fare altre guerre dal costo decuplicato e con la perdita di altre migliaia di vite dei loro soldati
che dire, tutto logico, tutto lineare, per te s'intende, che per me manco un po'

Quoti senza leggere. E' questo il triste di utenti come te. Capisci quello che vuoi tu, non comprendi cose lapalissiane. Io non ho detto che credo al complotto, sono incuriosito dal fatto che , per me che sono abituato a ragionare, esistano alla fine + prove a favore di quelli che confutano la tesi ufficiale piuttosto che a suffragio della versione governativa. Su questo mi piace discutere. E' ben diverso dall'essere convinto di chissà quale complotto.
La seconda cosa che hai quotato poi .....stavo rispondendo ad un'altro utente che chiedeva eventuali motivazioni di autolesionismo da parte del pentagono, io ne ho citata una che ho letto in rete ma non ho mai detto di crederci, e l'ho pure specificato. Detto questo, dato che non sei in grado di comprendere quanto scritto nei miei post, finisci in ignore.

matrizoo
22-05-2006, 09:17
vero i motori sono più in basso della fusoliera stessa
ma di quanto più in basso?
altri disegni tipo i tuoi di luogocomune ci aiutano a dare un idea

http://www.airliners.net/info/pics/3view-757-200.gif




qui tu e luogocomune cominciate proprio a sbarellare :D
oltre al disegno schema dell'aereo 757 postato sopra (ma anche il tuo bastava) posto adesso un paio d'immagini prese da qui:

http://www.b757.info/database/photo%20database%20cn.htm

dalle quali si evince come quel montaggio di quel 757 by luogocomune diretto
contro il Pentagono, sia appunto un fotomontaggio abbastanza truffaldino
i motori sono stati messi talmente in basso da sembrare appesi a delle gondole, e per atterrare con quei motori appesi il 757 avrebbe avuto bisogno per atterrare in sicurezza di un carrello alto almeno cinque metri :D e così non è naturalmente
ecco foto di 757 perfettamente di profilo (notare la differente posizione dei motori rispetto a quelli di luogocomune):

http://www.b757.info/pictures/23322%20N902AW%20America%20West%20Team%20Work%20cs%20SG.jpg
http://www.b757.info/pictures/23567%20N905AW%20America%20West%20Ohio%20SG.jpg

qui invece proprio alcuni aerei della 757 appartenenti alla stessa compagnia aerea di quello che si schiantò sul Pentagono, l'American Airlines (notare sempre la differente posizione dei motori rispetto a luogocomune)

http://www.b757.info/pictures/24600%20N642AA%20American%2020030416%20Las%20Vegas%20RB.jpg
http://www.b757.info/pictures/25335%20N670AA%20American%2020050427%20Miami%20KH.jpg
http://www.b757.info/pictures/26972%20N692AA%20American%2020031220%20Santo%20Domingo%20MP.jpg



sublime, il risultato del fotomontaggio postato da te sopra con il 757 dai motori appesi in gondole, sarebbe un altro fotomontaggio
che per finire dimostrerebbe nientepopodimeno che il complotto delle bobine elettriche :confused:
ma va a scopare il mare.......

premesso che gli aerei postati da te sono praticamente identici a quelli di luogocomune; premesso che vista la tua signature probabilmente ti indigneresti anche se dicessimo che gli Americani sono un po "sovrappeso" rispetto a noi...
mi spieghi come mai hai questi problemi nel discutere con noi?
sai forse qualcosa che noi non sappiamo?
perchè qui si sta dicendo che l'aereo NON SI VEDE, ed effettivamente l'aereo non si vede, punto e basta.
La tua propaganda ha un pochino rotto i maroni.

brown
22-05-2006, 10:01
premesso che gli aerei postati da te sono praticamente identici a quelli di luogocomune; premesso che vista la tua signature probabilmente ti indigneresti anche se dicessimo che gli Americani sono un po "sovrappeso" rispetto a noi...
mi spieghi come mai hai questi problemi nel discutere con noi?
sai forse qualcosa che noi non sappiamo?
perchè qui si sta dicendo che l'aereo NON SI VEDE, ed effettivamente l'aereo non si vede, punto e basta.
La tua propaganda ha un pochino rotto i maroni.

e poi cosa significa per te essere antiamericano????
ora nn e' che per te il 50% degli italiani sono antitaliani solo perche' ritiene che quello che spara la controparte politica sono solo cazzate vero?

sider
22-05-2006, 10:07
Fate quello che hanno già fatto molti..ignore list!
Così discuterà da solo.

franklar
22-05-2006, 10:08
premesso che vista la tua signature probabilmente ti indigneresti anche se dicessimo che gli Americani sono un po "sovrappeso" rispetto a noi...


sono tutte fregnacce dei comunisti :O

nomeutente
22-05-2006, 10:22
dalle quali si evince come quel montaggio di quel 757 by luogocomune diretto
contro il Pentagono, sia appunto un fotomontaggio abbastanza truffaldino
i motori sono stati messi talmente in basso da sembrare appesi a delle gondole,
Scusa, ma di cosa parli?
Parli di questo?

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

Se parli di questo, guarda che non è un fotomontaggio di luogocomune, ma è roba ufficiale.
Non ti sembra ben fatto? Allora sei un maledetto complottista antiamericano :asd:

matrizoo
22-05-2006, 10:44
e poi cosa significa per te essere antiamericano????
ora nn e' che per te il 50% degli italiani sono antitaliani solo perche' ritiene che quello che spara la controparte politica sono solo cazzate vero?

giuro che non ho capito :mbe:

LightIntoDarkness
22-05-2006, 12:19
Scusa, ma di cosa parli?
Parli di questo?

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

Se parli di questo, guarda che non è un fotomontaggio di luogocomune, ma è roba ufficiale.
Non ti sembra ben fatto? Allora sei un maledetto complottista antiamericano :asd:
ROTFL! :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Marlex
22-05-2006, 12:36
Fate quello che hanno già fatto molti..ignore list!
Così discuterà da solo.

:asd:

senza contare, come ho già sottolineato, il "risparmio" non indifferente nello scrollare le pagine :

http://www.marlex.it/hosting/vonclauseviz.png

franklar
22-05-2006, 12:37
Scusa, ma di cosa parli?
Parli di questo?

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

Se parli di questo, guarda che non è un fotomontaggio di luogocomune, ma è roba ufficiale.
Non ti sembra ben fatto? Allora sei un maledetto complottista antiamericano :asd:

A me pare abbastanza strano quel disegno, sarà preso da un prospettiva strana... ma le ali sono perfettamente parallele al terreno ( e non credo sia così ), il motore è troppo grosso e arretrato. :confused:

Ciò non toglie che un aereo che vola a circa 5-600 KM/h in quel modo, pilotato da uno che non saprebbe lanciare un aereoplanino di carta... è un'ipotesi che sta nel regno della fantasia che nessuna delle invettive anti-antiamericaniste spiega minimamente.

Marlex
22-05-2006, 12:40
ah...

P.s: se qualcuno ne ha voglia, faccia notare al "sapientone" vonClausewiz che è inutile postare foto di 757 CHE SI APPOGGIANO SUI CARRELLI :asd:, in quanto è OVVIO che in tale posizione i motori non risultino così in basso come dovrebbero allorchè i carrelli non sono abbassati... :rolleyes:

è altrettanto ovvio che, siccome le ali di un aereo sono abbastanza flessibili e siccome i motori pesano PARECCHIO, una vola in volo le ali diventano praticamente orizzontali e i motori sporgono di MOLTO AL DISOTTO della fusoliera... ;)

easyand
22-05-2006, 12:42
vi faccio notare che i moderni aeroplani hanno un congeno chiamato autopilota, in cui è possibile impostare coordinate geografiche del luogo che si vuole raggiungere cosi come la quota al quale lo si vuole raggiungere :read:

pavel86
22-05-2006, 12:49
ma guarda te! noi "anticospirazionisti" semplicemente ci atteniamo alla versione ufficiale, sono piuttosto i "cospirazionisti" a dover dimostrare le loro tesi, o qui il mondo si è rovesciato!
Il problema è che non esiste alcuna spiegazione ufficiale al crollo del wtc7. Quindi, prima di essere smentita, dovrebbe esistere una versione ufficiale

S'informi, please

Ps: ma non ero nella tua ignore?

Marlex
22-05-2006, 12:50
vi faccio notare che i moderni aeroplani hanno un congeno chiamato autopilota, in cui è possibile impostare coordinate geografiche del luogo che si vuole raggiungere cosi come la quota al quale lo si vuole raggiungere :read:

:confused:

mmmh...

immagino si possa impostare facilmente quindi anche qualcosa tipo

"Pentagono, facciata ovest, tra piano terra e primo piano, grazie..." :asd:

...e poi

non si era detto che il "pilota automatico" non funge al di sotto di una certa quota ??? :mbe:

pavel86
22-05-2006, 12:54
tu invece hai una casistica e hai visto gli incidenti in aereoporti? :confused:
ammesso e non concesso, è la stessa cosa di un impatto di un aereo contro un edificio come il Pentagono?
per te la stessa spiegazione data del crollo della facciata lascia molto a desiderare?
ho l'impressione che se la facciata nno fosse crollata tu adesso saresti a chiederti perchè non è crollata
ma se le cose stanno così, allora basta riempire un pallottoliere ed estrarre una risposta a caso, talmente sono causali le tue domande......
Infatti, trovo anche ridicolo che un 757 che si scontra contro la facciata d'un edificio lasci intatte le finestre.

E cmq, prendo ad esempio l'impatto contro le torri: lì si sostiene esserci stato tanto calore da fondere l'acciaio, qui non c'è nemmeno una sbuffa di fumo nero (che invece saliva a nuvoloni dalle torri)

easyand
22-05-2006, 12:57
Infatti, trovo anche ridicolo che un 757 che si scontra contro la facciata d'un edificio lasci intatte le finestre.

E cmq, prendo ad esempio l'impatto contro le torri: lì si sostiene esserci stato tanto calore da fondere l'acciaio, qui non c'è nemmeno una sbuffa di fumo nero (che invece saliva a nuvoloni dalle torri)

Blast-resistant windows at Pentagon credited with saving lives

Following the September 11th, 2001 attack on The Pentagon, military leaders and Pentagon Renovation specialists credited blast resistant windows incorporating laminated glass and the steel structure that supported them with saving many lives. (The windows had already been installed in part of the building known as 'Wedge 1', as the first stage in a scheduled renovation).


New blast-resistant windows installed in Wedge 1 of the Pentagon are credited with reducing injuries after catastrophic airliner impact on September 11th.

Pentagon Renovation Program Communications Specialist, Brett Eaton, confirmed: "The new blast-resistant window system installed in Wedge 1 supported the floors directly above the impact for approximately 30 minutes after the attack, allowing hundreds of people to flee to safety."

Global glass specialist Viracon of Owatonna supplied the laminated glass for the project. Masonary Arts, Inc. (MAI) of Bessemer, Alabama designed, manufactured and installed the specially made windows. Project Manager of MAI, Christy Stanfield explained: "We had already installed 383 blast resistant, historically replicated windows in Wedge 1 of the Pentagon before September 11th. The custom-designed, blast-resistant steel structure in which the blast-resistant windows were installed was also manufactured and installed by MAI. The remaining 1,372 blast resistant historically replicated custom design windows had been placed in storage for future installation into Wedges 2-5 during the phased renovation process."

Notes Stanfield: "The historic, blast-resistant window systems incorporating laminated glass were designed utilizing the exact exterior profiles and dimensions of the original 1940s windows to ensure the historic integrity of the building."

The window replacement program will now be continued throughout all five wedges of the Pentagon's exterior rings. The US$ 1.5 billion renovation program (called 'Phoenix') is part of a contract from the US-based Historical Society (Pentagon Renovation Program). Helmuth, Obata + Kassabaum Inc. is the façade consultant for the program.

pavel86
22-05-2006, 13:04
vi faccio notare che i moderni aeroplani hanno un congeno chiamato autopilota, in cui è possibile impostare coordinate geografiche del luogo che si vuole raggiungere cosi come la quota al quale lo si vuole raggiungere :read:
1) la discesa avverrebbe in modo "regolare", non "giù in picchiata, cabrata per assetto parallelo, motori a 10 cm dal prato"
2)da quando in qua dei piloti di cessna sanno programmare un pilota automatico in modo così perfetto?
3)chiedi a chiunque vuoi, ma il pilota automatico ha dei limiti, infatti in caso di avarie od anomalie di funzionamento, si guida a manina
4)se esistesse un pilota automatico tanto preciso, a che servirebbero 3-4 persone in cabina?
5)mi sa tanto di trovata da mancanza d'argomentazioni plausibili.

Marlex
22-05-2006, 13:09
vi faccio notare che i moderni aeroplani hanno un congeno chiamato autopilota, in cui è possibile impostare coordinate geografiche del luogo che si vuole raggiungere cosi come la quota al quale lo si vuole raggiungere :read:

parlando seriamente...
il sistema di "pilota automatico" suddivide il volo in fasi : taxi, decollo, ascesa, crociera, discesa, avvicinamento, atterraggio e taxi... ovviamente regolate da specifiche "quote" di altitudine...

se per assurdo il 757 fosse stato "guidato automaticamente" a "quota 0" sul Pentagono, avrebbe dovuto necessariamente trovarsi in una fase "atterraggio"... ma in una fase "atterraggio" il pilota automatico, tira "automaticamente" fuori i carrelli... nel caso del Pentagono, qualsiasi aereo fosse, NON aveva i carrelli abbassati (altrimenti avrebbe "arato" il terreno)

inoltre, le fasi "taxi, decollo, atterraggio" di un pilota automatico sono possibili solo se GUIDATE dai radar della torre di controllo relativa all'aereoporto in cui le suddette fasi si stanno svolgendo... e come ho già detto, non mi pare vi siano "torri di controllo" dentro il pentagono... ;)

easyand
22-05-2006, 13:11
1) la discesa avverrebbe in modo "regolare", non "giù in picchiata, cabrata per assetto parallelo, motori a 10 cm dal prato"
2)da quando in qua dei piloti di cessna sanno programmare un pilota automatico in modo così perfetto?
3)chiedi a chiunque vuoi, ma il pilota automatico ha dei limiti, infatti in caso di avarie od anomalie di funzionamento, si guida a manina
4)se esistesse un pilota automatico tanto preciso, a che servirebbero 3-4 persone in cabina?
5)mi sa tanto di trovata da mancanza d'argomentazioni plausibili.

non è cosi difficile programmate un pilota automatico, tanto per farti un esempio, basta girare lo switch della quota e vai giù livellato alla quota che vuoi, poi non so che c'entrano le anomalie poi. Le 2 persone in cabina (non 4) servono ormai come sola misura di sicurezza e per il decollo e atterraggio, per il resto in volo se non ci sono condizioni particolari fanno ben poco, e anche in atterraggio ormai con gli ILS fanno ben poco se non allineare l'aereo.

pavel86
22-05-2006, 13:11
Blast-resistant windows at Pentagon credited with saving lives

Following the September 11th, 2001 attack on The Pentagon, military leaders and Pentagon Renovation specialists credited blast resistant windows incorporating laminated glass and the steel structure that supported them with saving many lives. (The windows had already been installed in part of the building known as 'Wedge 1', as the first stage in a scheduled renovation).


New blast-resistant windows installed in Wedge 1 of the Pentagon are credited with reducing injuries after catastrophic airliner impact on September 11th.

Pentagon Renovation Program Communications Specialist, Brett Eaton, confirmed: "The new blast-resistant window system installed in Wedge 1 supported the floors directly above the impact for approximately 30 minutes after the attack, allowing hundreds of people to flee to safety."

Global glass specialist Viracon of Owatonna supplied the laminated glass for the project. Masonary Arts, Inc. (MAI) of Bessemer, Alabama designed, manufactured and installed the specially made windows. Project Manager of MAI, Christy Stanfield explained: "We had already installed 383 blast resistant, historically replicated windows in Wedge 1 of the Pentagon before September 11th. The custom-designed, blast-resistant steel structure in which the blast-resistant windows were installed was also manufactured and installed by MAI. The remaining 1,372 blast resistant historically replicated custom design windows had been placed in storage for future installation into Wedges 2-5 during the phased renovation process."

Notes Stanfield: "The historic, blast-resistant window systems incorporating laminated glass were designed utilizing the exact exterior profiles and dimensions of the original 1940s windows to ensure the historic integrity of the building."

The window replacement program will now be continued throughout all five wedges of the Pentagon's exterior rings. The US$ 1.5 billion renovation program (called 'Phoenix') is part of a contract from the US-based Historical Society (Pentagon Renovation Program). Helmuth, Obata + Kassabaum Inc. is the façade consultant for the program.
Forse non hai capito che non intendo "hanno resistito all'esplosione" (e quella è comunque indiscutibilmente avvenuta), ma "hanno resistito all'impatto con l'ala e con le turbine".

Inoltre: il resto della turbina è stato trovato tra il primo ed il secondo anello. da dove è passata? non dal famoso buco di 3 metri (in quanto è fuori dall'asse della fusoliera, sull'ala). Si è messa in fila da sola?

REN88
22-05-2006, 14:18
Ragà basta con questa storia del missile ecc... se ne è già discusso tantissimo in un altro thred, nel quale nessuna (RIPETO NESSUNA) teoria complottista è rimasta in piedi!!

Io visti siti come per es. luogocomune mi ero convinto che fosse stato un qualcosa di diverso da un aereo, ma solo dopo, leggendo le altre analisi, ben più precise, mi sono accorto che lo facevo solo perchè mi piaceva l'idea degli americani complottisti! Ci sono quasi rimasto male leggendo le altre analisi...!!

Lo so la situazione non è chiara! Però tutte le analisi portano all'aereo, solo il fatto dei pali della luce divelti sulla strada bastano per smontare qualsiasi tesi complottista ( non venitemi a dire che hanno piazzato delle cariche sotto gli occhi di migliaia di automobilisti!)

Le finestre del pentagono erano molto spesse (mi sembra di aver letto che costassero ben 2500 pound l'una) e non erano nella zona dove hanno colpito le ali.

La manovra era impossibile se il punto di impatto sarebbe stato il vero obiettivo, ma non è stato così, infatti l'aereo ha fatto il minimo danno! se avrebbe preso il pentagono dall'alto allora si che sarebbe stata una strage!!.Poi VI RIPETO CHE I MIGLIORI ESPERTI DI BALISTICA ( DI CUI 1 E' STATO ANCHE ALLO SPECIALE TG1) HANNO CONFERMATO CHE SI TRATTAVA DI UN BOEING!

Ci sono i rottami! basta guardare le foto.

I siti complottisti tipo luogocomune sostengono tesi assurde! tipo il test di SANDIA dove dal filmato deducono che un muro di cemento viene divelto dalle ali dell'aereo!! Ma dal filmato si vede benissimo che le ali non si disintegrano solo perchè passano fuori dal muro!!!

Leggetevi questo thread: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1093645&page=44&pp=20

Per chi ha volgia di informarsi un pò di più c'è il Pentagon Building Performance Study al quale hanno partecipato moltissimo ingegneri che spiega come sono avvenuti i fatti!

ecco il link http://fire.nist.gov/bfrlpubs/build03/PDF/b03017.pdf


Vi prego prima di postare leggetevi il vecchio thread!!!

CIAOO! :p

FastFreddy
22-05-2006, 14:33
parlando seriamente...
il sistema di "pilota automatico" suddivide il volo in fasi : taxi, decollo, ascesa, crociera, discesa, avvicinamento, atterraggio e taxi... ovviamente regolate da specifiche "quote" di altitudine...


Il pilota automatico gestisce decollo (solo per quel che riguarda le manette), salita, crociera, discesa, approccio, e atterraggio (solo nel caso in cui l'aeroporti sia predisposto per l'autoland)

Il resto si fa in manuale...



se per assurdo il 757 fosse stato "guidato automaticamente" a "quota 0" sul Pentagono, avrebbe dovuto necessariamente trovarsi in una fase "atterraggio"... ma in una fase "atterraggio" il pilota automatico, tira "automaticamente" fuori i carrelli...



No, i carrelli (così come flaps e aerofreni) vanno estratti manualmente, non sono gestiti dall'autopilota...


inoltre, le fasi "taxi, decollo, atterraggio" di un pilota automatico sono possibili solo se GUIDATE dai radar della torre di controllo relativa all'aereoporto in cui le suddette fasi si stanno svolgendo... e come ho già detto, non mi pare vi siano "torri di controllo" dentro il pentagono... ;)

No, il sistema di posizionamento è autonomo e si basa principalmente su GPS e piattaforma inerziale, si possono inserire tutti i "fix" che si vogliono in un piano di volo, e sono semplicemente indicati da coordinate geografiche, in pratica se si vuole raggiungere un determinato punto pasta inserire una serie di fix a piacimento. (si può impostare anche quota e velocità che si vuole raggiungere)
Naturalmente non serve una precisione assoluta, un volta arrivati in prossimità dell'obbiettivo si può procedere a vista e in manuale, i moderni liner sono tra gli aerei più docili e facili da pilotare in manuale...


In pratica se fossi stato un terrorista dopo essermi impadronito dell'aereo avrei:

Impostato 2 o 3 fix sul flight manager , uno con la posizione del pentagono e gli altri ad una tot distanza e ad un tot allineamento rispetto all'edificio, una volta raggiunta una quota di circa 2000 piedi e a circa 3-4 miglia dal pentagono (distanza alla quale l'edificio è riconoscibilissimo) si sarebbe passati in manuale semplicemente puntando in linea retta la base dell'edificio.

(Il tutto coadiuvato dal fatto che di fronte al luogo dell'impatto c'è un ampia area verde sgombra di edifici e pianeggiante)

Marlex
22-05-2006, 15:01
Il pilota automatico gestisce decollo (solo per quel che riguarda le manette), salita, crociera, discesa, approccio, e atterraggio (solo nel caso in cui l'aeroporti sia predisposto per l'autoland)

Il resto si fa in manuale...

No, i carrelli (così come flaps e aerofreni) vanno estratti manualmente, non sono gestiti dall'autopilota...

No, il sistema di posizionamento è autonomo e si basa principalmente su GPS e piattaforma inerziale, si possono inserire tutti i "fix" che si vogliono in un piano di volo, e sono semplicemente indicati da coordinate geografiche, in pratica se si vuole raggiungere un determinato punto pasta inserire una serie di fix a piacimento. (si può impostare anche quota e velocità che si vuole raggiungere)
Naturalmente non serve una precisione assoluta, un volta arrivati in prossimità dell'obbiettivo si può procedere a vista e in manuale, i moderni liner sono tra gli aerei più docili e facili da pilotare in manuale...

In pratica se fossi stato un terrorista dopo essermi impadronito dell'aereo avrei:

Impostato 2 o 3 fix sul flight manager , uno con la posizione del pentagono e gli altri ad una tot distanza e ad un tot allineamento rispetto all'edificio,

ok... dò per scontato che tutto quanto dici sopra sia vero e ti credo, non era per me questo il problema, per me su Pentagono possono anche esserci arrivati col GPS e la mappa delle abitazioni delle star... ;)

il fatto è che qualcuno sosteneva sarebbe stato possibile "schiantarsi" in automatico... ;)

ma torniamo a quanto dici in seguito:


una volta raggiunta una quota di circa 2000 piedi e a circa 3-4 miglia dal pentagono (distanza alla quale l'edificio è riconoscibilissimo) si sarebbe passati in manuale semplicemente puntando in linea retta la base dell'edificio.

il problema è proprio CHE TUTTO CIO' NON E' ACCADUTO !!! e che qualsiasi aviogetto abbia impattato il pentagono NON E' DISCESO IN LINEA RETTA, le immagini dell'unico video ufficiale e l'analisi dell'impatto da parte degli organi ufficiali dicono che l'impatto stesso è avvenuto con l'aviogetto che volava in perfetta ORIZZONTALE sul suolo... :mbe:

(Il tutto coadiuvato dal fatto che di fronte al luogo dell'impatto c'è un ampia area verde sgombra di edifici e pianeggiante)

assolutamente NO !!! :mbe:

il problema è che appunto il 757 è lungo 48 metri, la "spianata" davanti a quella facciata è lunga appena un centinaio di metri o poco, più... poi c'è una COLLINETTA, quindi c'è uno SVINCOLO AUTOSTRADALE RIALZATO SOPRA LA COLLINETTA STESSA... il tutto mentre il video della telecamera di sicurezza mostra un qualcosa che sopraggiunge RASOTERRA !!! :mbe:

senza contare che (come è già stato detto) se l'aviogetto in questione non fosse sopraggiunto rasoterra, allora i danni all'edificio non combacerebbereo proprio, visto che qualsiasi inclinazione, anche minima, avrebbe fatto infilare l'aereo SOTTO il pentagono creando un piccolo cratere negli scantinati...

queste sono le mia perplessità... ;)

FastFreddy
22-05-2006, 15:09
il problema è proprio CHE TUTTO CIO' NON E' ACCADUTO !!! e che qualsiasi aviogetto abbia impattato il pentagono NON E' DISCESO IN LINEA RETTA, le immagini dell'unico video ufficiale e l'analisi dell'impatto da parte degli organi ufficiali dicono che l'impatto stesso è avvenuto con l'aviogetto che volava in perfetta ORIZZONTALE sul suolo... :mbe:


Il filmato mostra solo gli attimi prima dell'impatto, non mostra tutta la traiettoria seguita dal velivolo, non è difficile immaginare che il terrorista abbia erroneamente puntato troppo in basso (o forse l'aereo non era ben trimmato) e abbia richiamato nell'attimo appena precedente all'impatto per non schiantarsi prima al suolo che contro l'edificio, da qui la traiettoria quasi parallela al terreno. (da non escludere poi l'effetto suolo, ovvero l'aumento d portanza che si ha quando si vola in prossimità del suolo)




il problema è che appunto il 757 è lungo 48 metri, la "spianata" davanti a quella facciata è lunga appena un centinaio di metri o poco, più... poi c'è una COLLINETTA, quindi c'è uno SVINCOLO AUTOSTRADALE RIALZATO SOPRA LA COLLINETTA STESSA... il tutto mentre il video della telecamera di sicurezza mostra un qualcosa che sopraggiunge RASOTERRA !!! :mbe:

senza contare che (come è già stato detto) se l'aviogetto in questione non fosse sopraggiunto rasoterra, allora i danni all'edificio non combacerebbereo proprio, visto che qualsiasi inclinazione, anche minima, avrebbe fatto infilare l'aereo SOTTO il pentagono creando un piccolo cratere negli scantinati...

queste sono le mia perplessità... ;)

Vedi sopra, aggiungo che in un altro thread c'era un foto aerea della zona dell'impatto che mostrava proprio un'ampia zona pianeggiante di fronte all'edificio, (basta che cerchi con google earth)

Marlex
22-05-2006, 15:16
a proposito delle mie "perplessità"... ;)

parliamo dei pali abbattuti :

http://eric.bart.free.fr/iwpb/images/88C1F955F2.jpg

http://eric.bart.free.fr/iwpb/images/pole1-1.jpg

molto bene, questi sono sempre stati additati come "prove inconfutabili" della versione ufficiale, ma...

non ci trovate davvero nulla di strano??? :confused:

secondo la teoria ufficiale, questi pali della luce sono stati impattati ad oltre 500km/h dalle ali di un 757... :eek:

domanda:

1) dove è il punto di impatto fra l'ala del 757 ed il palo stesso ??? :mbe:

neppure una scalfitura? non un graffio??? :mbe:
si piegano se gli va addosso un camion, ma se ci impatta un'ala di 757 non si piegano neppure??? (la lampada l'hanno persa con l'impatto a terra)
pali straordinari !!! se la base avesse retto probabilmente l'avrebbero fermato loro il 757 !!! ;)

2) come è possibile che siano caduti di fianco alla loro base ??? :mbe:
ripeto, un 757 impatta un palo a 500km/h e lo fa cadere lì sul posto !!! :eek:

non se lo trascina dietro neppure per un misero centinaio di metri ??? :mbe:

wow...

ora veniamo a qualcosa di diverso dalla tesi ufficiale...

dato per scontato che ci deve per forza essere passato un aereo... non è più verosimile pensare che quei pali siano caduti in quel modo, a quella distanza e riportando quel tipo di danni... a causa di un aereo che. essendo più PICCOLO DI UN 757, ci è semplicemente passato IN MEZZO a velocità massima, tanto che il tremendo spostamento d'aria ne ha provocato la caduta ? :confused:

Marlex
22-05-2006, 15:21
Vedi sopra, aggiungo che in un altro thread c'era un foto aerea della zona dell'impatto che mostrava proprio un'ampia zona pianeggiante di fronte all'edificio, (basta che cerchi con google earth)

http://www.marlex.it/hosting/Approccio.jpg

ecco la foto satellitare con la collinetta, lo svincolo, eccetera...

lo spiazzo "pianeggiante" che dici è appunto di poco più di un centinaio di metri... l'ho evidenziato con la linea rossa... ;)

FastFreddy
22-05-2006, 15:25
1) dove è il punto di impatto fra l'ala del 757 ed il palo stesso ??? :mbe:



Come si riconosce il punto d'impatto tra un'ala di un 757 e un palo dalle scarne foto fornite?



2) come è possibile che siano caduti di fianco alla loro base ??? :mbe:
ripeto, un 757 impatta un palo a 500km/h e lo fa cadere lì sul posto !!! :eek:

non se lo trascina dietro neppure per un misero centinaio di metri ??? :mbe:



Il palo è infulcrato alla propria base, l'impatto (nella parte superiore del palo stesso) l'ha fatto piegare intorno al punto cha ha dovuto sopportare la maggiore coppia, ovvero la base

I pali si sono semplicemente piegati spezzando la propria base, per farli volare via sarebbe stato necessario impattarli proprio nella parte inferiore (ma a quel punto l'aereo si sarebbe dovuto trovare già a terra)





dato per scontato che ci deve per forza essere passato un aereo... non è più verosimile pensare che quei pali siano caduti in quel modo, a quella distanza e riportando quel tipo di danni... a causa di un aereo che. essendo più PICCOLO DI UN 757, ci è semplicemente passato IN MEZZO a velocità massima, tanto che il tremendo spostamento d'aria ne ha provocato la caduta ? :confused:

Assolutamente no, un aereo che vola a bassa quota sul mare increspa a malapena l'acqua, non vedo quale forza potrebbe avere lo spostamento d'aria per riuscire a piegare un lampione....

FastFreddy
22-05-2006, 15:26
http://www.marlex.it/hosting/Approccio.jpg

ecco la foto satellitare con la collinetta, lo svincolo, eccetera...

lo spiazzo "pianeggiante" che dici è appunto di poco più di un centinaio di metri... l'ho evidenziato con la linea rossa... ;)

Secondo te che differenza di quota c'è tra lo svincolo e la base del pentagono?

Dalle foto che hai postato prima e che riguardavano i pali si nota che sono praticamente complanari... (in particolare la prima foto che si trova proprio nella traiettoria dell'aereo)

Marlex
22-05-2006, 15:48
Come si riconosce il punto d'impatto tra un'ala di un 757 e un palo dalle scarne foto fornite?

"scarne" :confused:

eccone una a maggior risoluzione...

http://eric.bart.free.fr/iwpb/images/pole-missing-geoff-01.jpg

non vedo punti di impatto... ;)

Il palo è infulcrato alla propria base, l'impatto (nella parte superiore del palo stesso) l'ha fatto piegare intorno al punto cha ha dovuto sopportare la maggiore coppia, ovvero la base

I pali si sono semplicemente piegati spezzando la propria base, per farli volare via sarebbe stato necessario impattarli proprio nella parte inferiore (ma a quel punto l'aereo si sarebbe dovuto trovare già a terra)

ci ho pensato anche io... ;)

ma se guardi la foto che ho appena postato, puoi notare che la base del palo è "divelta" assolutamente NON PIEGATA ...

inoltre per un "effetto perno" del genere a 500km/h il palo avrebbe dovuto conficcarsi nel terreno, o perlomeno rovinare l'asfalto con la forza di impatto della propria punta... invece ha a malapena sfondato qualche parabrezza (come in caduta "libera")

Assolutamente no, un aereo che vola a bassa quota sul mare increspa a malapena l'acqua, non vedo quale forza potrebbe avere lo spostamento d'aria per riuscire a piegare un lampione....

mmmh... se permetti, su questo ho i miei dubbi... non tanto per le "increspature" sul mare SOTTO la fusoliera, su quelle ti credo ad occhi chiusi... il fatto è che non credo le situazioni siano comparabili...

in mare non hai pali DI FIANCO alle ali nè NIENTE ALTRO... ;)

FastFreddy
22-05-2006, 15:53
mmmh... se permetti, su questo ho i miei dubbi... non tanto per le "increspature" sul mare SOTTO la fusoliera, su quelle ti credo ad occhi chiusi... il fatto è che non credo le situazioni siano comparabili...

in mare non hai pali DI FIANCO alle ali nè NIENTE ALTRO... ;)

Guarda, sul fatto che le turbolenze causate da un aereo che vola a bassa quota non abbiano la forza di scardinare dei lampioni ci metto la mano sul fuoco... :)

pavel86
22-05-2006, 16:33
Il palo è infulcrato alla propria base, l'impatto (nella parte superiore del palo stesso) l'ha fatto piegare intorno al punto cha ha dovuto sopportare la maggiore coppia, ovvero la base

I pali si sono semplicemente piegati spezzando la propria base, per farli volare via sarebbe stato necessario impattarli proprio nella parte inferiore (ma a quel punto l'aereo si sarebbe dovuto trovare già a terra)
Sentite, per questo problema dei pali:

Se urti un palo con l'auto a 10 km/h (e dico 10, quasi fermo) lo pieghi sensibilmente (e lo dico per esperienza personale :doh: )

Se urti un lampione (per carità, più grosso, sicuramente con maggiore momento d'inerzia, ecc. ecc.) ci sono 2 possibilità:
-O si spezza l'ala (qualcuno, per giustificare la traccia dell'impatto, ha detto che le estremità sono molto leggere e fragili), ma non sono stati trovati parti terminali dell'ala, ipotesi scartata
-o si trancia il palo (se non ipotizziamo che sia passato attraverso :D ma non siamo a Cartoonia)

il problema è che, come giustamente notato e l'esperienza suggerisce ( :doh: ) si spezza dove il momento dovuto ill'impulso è maggiore (alla base).
E' che io non vedo la minima traccia di deformazione dovutà nè all'impatto, nè allo sforzo sulla base.

Ci sarebbe una terza ipotesi, lo sforzo preponderante è stato il taglio e il profilato si è spezzato come fosse ceramica, per effetto della resilienza (fatto che vedo improbabile, visto che per toccare il palo alla base l'aereo avrebbe toccato terra colle turbine)

Attendo cmq la spiegazione sul crollo del wtc7

pavel86
22-05-2006, 16:35
Guarda, sul fatto che le turbolenze causate da un aereo che vola a bassa quota non abbiano la forza di scardinare dei lampioni ci metto la mano sul fuoco... :)
Questo è vero, ma alla luce del post sopra, cosa li ha fatti cadere?

FastFreddy
22-05-2006, 16:43
il problema è che, come giustamente notato e l'esperienza suggerisce ( :doh: ) si spezza dove il momento dovuto ill'impulso è maggiore (alla base).
E' che io non vedo la minima traccia di deformazione dovutà nè all'impatto, nè allo sforzo sulla base.



Io non ho ancora visto nessuna foto dove si veda la base del palo, finora ho visto solo pezzi di pali sparsi qua e là, siccome dubito che esista una casistica sui pali divelti da aeroplani, direi che non si può ammettere nè tantomeno negare che siano stati spezzati per l'appunto dall'impatto delle ali.

Dipende poi in quale punto dell'ala il palo ha impattato, diverso è il caso in cui abbia colpito il punto vicino alla fusoliera o sull'estremità alare.

Terza ipotesi poi è che non si sia spezzato il palo stesso, ma bensì solo le staffe di ancoraggio....

Correx
22-05-2006, 17:16
Io non ho ancora visto nessuna foto dove si veda la base del palo, (...)....

infatti! Così si ritorna in argomento thread : non siamo noi che dobbiamo fornire foto e prove. Tutte quelle che sono state viste fin'ora sono <<trafugate>>, insomma non ufficiali....
Il video rilasciato invece doveva in teoria chiarire ogni dubbio...
Ne basterebbe uno qualsiasi di video , chissà da quante angolazioni ne esistono, delle telecamere di sorveglianza ad esempio.
http://membres.lycos.fr/applemacintosh/Pentagon/Camera.jpg
Qualcuno li deve pur aver visionati! Eppure neanche un immaginetta è scappata per la stampa... :doh: E' stato mostrato lo stesso video nuovamente manipolato: a quanto pare mancano due fotogrammi :D
PS.
comunque ad inizio thr belin aveva riportato questa img come possibile, dal nuovo video :
http://img225.imageshack.us/img225/8164/camera1b5by.gif (http://imageshack.us)
e non questa, che già conoscevamo...
http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg
E questa la aggiungo così per rimanere sulle ipotesi :p
http://membres.lycos.fr/applemacintosh2/COMPARE.jpg

Faethon
22-05-2006, 17:43
Giusto un' addizione alla vostra conversazione sulla teoria dello "schianto automatico".

Per i Boeing 757-200 con motori RR:

Limitazioni del pilota automatico:

After take-off the minimum height for autopilot engagement is 500 feet AAL. During approach, the autopilot may remain engaged below 1,000ft ARTE only if coupled to an ILS glideslope or in VS mode.

http://www.757.org.uk/limits/lim3.html

E di nuovo dalle specifiche generali:

Autopilot Engagement
The Autopilot is certified to be engaged above 500ft.
http://www.757.org.uk/sops/sop8.html


Quindi,non avendo un ILS dal Pentagono "per atterrare" mettendo il pilota automaticon in accoppiamento con l' ILS,il 757 sotto i 1000 piedi NON VA in automatico in una manovra "simil-approccio" e il pilota automatico stesso è certificato solo per crociera sopra i 500 piedi.

Quindi Hajour,ALMENO dopo i 1000 piedi,ha fatto da solo.Se aggiungiamo il fatto che i controllori dicevano che la manovra di avvitamento a spirale fino a sotto i radar,fare un ciclo e schiantarsi,sembrava da aereo militare,le cose strane rimangono.Cioè dubito che il pilota automatica faccia questa manovra quando programmato a scendere.I passeggeri dei voli normali starebbero tutti a vomitare nei cieli.

Cmq,mettiamo che la virata l' ha fatta pure il pilota automatico.Sotto i 1000 piedi,Hanjour ha preso le cose in mano,e ha volta prima sopra la collina,poi in leggera discesa sopra l' autostrada tranciando i pali e poi di nuovo in orizzontale per schiantarsi alla faccia del Pentagono e tutto questo a 724 kmh.

Un' altro fortunato,che dire.

Poi la domanda rimane,ma chi glielo faceva fare?Un comune essere umano,avrebbe arrivato ai, che ne so 1000-500 piedi ,poi avrebbe puntato il muso sul centro del tetto del Pentagono e via.(avendo magari diminuito pure un po di velocità per prendere meglio la mira).Lui voleva fare le cose da asso...Ultime megalomanie di un pilota solo apparentemente medio-basso...

Poi abbiamo le altre cose strane,cioè le finestre anti-blast (anche anti-impatto da quel che si vede) e il muro rinforzato,che spiega perchè le ali e i motori non hanno fatto danni.Purtroppo i muri rinforzati non erano abbastanza rinforzati da impedire alla fusoliera di trapassare 3 anelli del Pentagono e purtroppo non lasciare tracce oltre il 3o annello.

Che dire,per me il carrello che somiglia essere di 757 è la prova definitiva della teoria ufficiale,ma il resto non mi va giù come logica.Io credo che il volo di Hanjour non si può fare manco in MS Flight Simulator con tutta la calma e possibilità di replay.Ma come dire,in mancanza di prove contrarie...Anche la magic bullet di Kennedy ,con tanto di ramoscello di quercia,da un fucile comprato per posta che prendeva la mira storta,da un ex-marine manco bravo a sparare,in mancanza di altre pallottole e testimoni diventa prova a favore della teoria ufficiale.Sono coincidenze fortunate per gli attentatori.Pazienza.Certo che spargono olio sul fuoco dei complottatori poi.


P.S:Ma Hanjour,l' aveva mai volato prima un 757-200?E una cosa che non so.Perchè ha fatto tutto in fretta e benone.

Faethon
22-05-2006, 17:49
http://img225.imageshack.us/img225/8164/camera1b5by.gif

Vabbè,a parte che ognuno,in questo filmato che non si capisce nemmeno qual' è l 'aereo ,è riuscito a fare entrare di tutto,tanto le misure vere del coso chi le considera,quindi si può mettere da 757 fino a global hawk.

Ma questa "ricostruzione" fa ridere anche per un altro fatto.
ma guardate le ALI!In un aereo visto da 90 gradi e che vola orizzontale,è una barzelletta!Non solo l' ala destra appare essere TROPPO in alto ,ma lui nel frame successivo mostra ANCHE l' ala sinistra (se no,è la pina dorsale di uno squalo).Ma com'è possibile vedere entrambi le ali sopra la fusoliera di un aereo da 90 gradi in assetto orizzontale??? :doh:

franklar
22-05-2006, 20:34
Poi la domanda rimane,ma chi glielo faceva fare?Un comune essere umano,avrebbe arrivato ai, che ne so 1000-500 piedi ,poi avrebbe puntato il muso sul centro del tetto del Pentagono e via.(avendo magari diminuito pure un po di velocità per prendere meglio la mira).Lui voleva fare le cose da asso...Ultime megalomanie di un pilota solo apparentemente medio-basso...



In effetti pensai la stessa cosa quando vidi per la prima volta il Pentagono in fiamme, e si disse che era un boeing... :confused:

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

http://img225.imageshack.us/img225/8164/camera1b5by.gif

Queste ricostruzioni per conto mio sono entrambe fatte apposta per dimostrare le teorie del rispettivo autore, a scapito della realtà. La prima ha le ali disegnate apposta per mostrare che i motori toccherebbero terra, nella seconda le ali sono state rialzate in modo scandaloso :stordita:

pavel86
22-05-2006, 20:55
Io non ho ancora visto nessuna foto dove si veda la base del palo, finora ho visto solo pezzi di pali sparsi qua e là, siccome dubito che esista una casistica sui pali divelti da aeroplani, direi che non si può ammettere nè tantomeno negare che siano stati spezzati per l'appunto dall'impatto delle ali.
Io non vedo PEZZI DI PALO vedo PALI ancora interi, ed in quello davanti all'auto bianca (della foto postata da Marlex, che ringrazio) il lampione ha ancora attaccata la piastra d'ancoraggio (quindi è il lampione "intero"), non mostra segni dovuti ad impatti nè LA MINIMA DEFORMAZIONE.

E credo che il lampione sembri corto per un gioco della prospettiva, probabilmente (ma questo non possiamo saperlo, è intuibile dal diametro del palo e da come esso varia seguendolo ;) , non uccidetemi se sbaglio) è alto come quello visibile sullo sfondo

Faethon
22-05-2006, 21:29
Cmq,io sono andato giusto per curiosità a leggere un po' il rapporto ufficiale della 9/11 Commission,per vedere,secondo loro come ha volato sto benedetto Hanjour.Beh,si vede che non importa molto...Poi di lui si dice:

Hani Hanjour had studied in the United States intermittently since 1991, and had
undergone enough flight training in Arizona to obtain his commercial pilot certificate in
April 1999.

On
December 12, 2000, they were settling in Mesa, Arizona, and Hanjour was ready to brush
up on his flight training. By early 2001, he was using a Boeing 737 simulator. Because
his performance struck his flight instructors as sub-standard, they discouraged Hanjour
from continuing, but he persisted.
http://www.9-11commission.gov/staff_statements/staff_statement_16.pdf

Quindi si è preso brevetto di pilota commerciale nel 1999,poi è andato via da USA per un poco,tornato e ha voluto "ricordare" un po' il volo nel 2001 volava con simulatore di Boeing 737 ,e la sua performace ha "colpito" i suoi istruttori che lo hanno scoraggiato dal continuare,ma lui insisteva! Poi fra pochi mesi è diventato un asso di 757 :mbe:

Nello stesso rapporto, (statement staff 4,di cui ho perso il link per sbaglio,ma si trova facilmente da chiunque),si dice :

http://img265.imageshack.us/img265/5295/screenhunter0334sg.jpg

Ha ricevuto "extensive trainning",incluso simulatore (wow!) e così era fra i dirottatori il più esperto e "highly trainned".
Poi se uno deve credere i siti complottisti,gli hanno negato il nolleggio di un Cessna perchè era pericoloso.Cmq,lo stesso rapporto in un punto lo fa apparire almeno decente e ad un altro punto l' extensive trainning e simulatore si dice che aveva colpito gli istruttori talmente che gli dicevano di lasciar perdere...Poi è colpa dei complottatori se trovano cose strane.


Ora arriviamo sul COME hanno volato (finalmente il mistero risolto).A parte il probabile uso di un GPS portatile e che ATA volava su simulatore 757,le cose salienti sono:

http://img412.imageshack.us/img412/1548/screenhunter0315mq.jpg

Ecco!Hanjour avrà fatto non solo trainning nel simulatore del 737,ma avrà comprato anche il Microsoft Flight Simulator 2000 ,ecco come si spiega il salto di prestazione col 757.

Poi vediamo anche che l' aereo ha aiutato hanjour perchè ha il pilota automatico,e infatti si sa che aveva inserito rotta per l' aeroporto Reagan:

http://img412.imageshack.us/img412/7093/screenhunter0323sx.jpg

E per finire la ciliegina che svela tutto:

http://img412.imageshack.us/img412/8896/screenhunter0308oq.jpg

Ecco!Perchè sudano tutti?La risposta è chiara e spiega sufficientemente il volo hanjour!Avranno usato pilota automatico,volo maunale,o combinazione dei due,l' importante è che secondo i risultati della commissione,con il background che avevano ,avevano il know how ,quindi l' importante è che è tutto normale.
E la Commissione continuerà ad analizzare informazioni,dati di volo etc per fornire la più dettagliata analisi.

Beati loro che sono soddisfatti cosi...Poi che Hanjour ha messo il pilota automatico per andare sul aeroport Reagan,lo sanno e lo mettono al rapporto.Perchè non mettono i dati noti finora anche per il resto?Ossia,la scatola nera,che mostrava per il resto?Hanjour non era su manuale prima di schiantare e da quanto tempo?Non lo dicono,e fanno bene,perchè ci sono abbastanza cose strane su questo volo già così.

Si sa di più sul tipo di volo di Helios Airlines schiantato fuori Atene che sui voli che hanno fatto tremare USA.Beati loro.Poi è colpa dei complottisti se il tutto sembra che non lega ad alcune cose.Del resto basterebbe che rilasciassero gli altri video del Pentagono e tutto finirebbe subito.Però si vede che il prato del Pentagono,che chiunque può fotografare/prendere su video dalla strada,diventa segreto militare quando si arriva a certi video...Poi è colpa dei complottisti.Eh,ma anche loro aiutano i complottisti.Se li cercano.

von Clausewitz
22-05-2006, 23:31
Nello stesso rapporto, (statement staff 4,di cui ho perso il link per sbaglio,ma si trova facilmente da chiunque),si dice :



senti.....

1) quello è uno dei tanti documenti prodotti da quella commissione, li hai letti tutti?

2) non ti viene in mente che cmq certi riscontri sono divulgati, mentre altri che potrebbero essere utili per indagini o anche solo come mezzi conoscitivi vengono tenuti riservati?

3) il tuo paragone con l'incidente di quell'aereo greco-cipriota e l'indagine relativa mi sembrano del tutto fuori luogo, perchè per quel caso, dell'aereo cipriota, si è dovuto ricercare la causa tecnica (e tempo cmq ne hanno impiegato a scoprirlo) per un incidente per molti versi inquietante visto la dinamica e la possibilità non da escludersi che si potesse ripetere, tuttavia sempre di causa tecnica trattavasi, per cui riscontrabile, mentre per gli attentati dell'11 settembre si trattava di ricercare non tanto delle cause tecniche visto che gli aerei erano perfettamente funzionanti, quanto il profilo mentale e psicologico di 15 persone di cui si sapeva abbastanza poco e la cui ricostruzione della loro storia personale ha presentato non poche difficoltà, potendosi basare per lo più su testimonianze estemporanee e in secondo luogo si è dovuto ricostruire le loro esatte attività quel giorno sugli aerei in questione, cosa che anche questa e direi soprattutto questa, vista la totale assenza di testimoni, presenta le sue oggettive difficoltà
ci siamo, almeno questi punti sono chiari?
certo che vedere tu che arrivi e con un paio di frasi buttate lì, pretendi di smontare tutto un lavoro durato anni e di ampie proporzioni, denota solo i tuoi pregiudizi, come al solito.......

ps il link cmq è questo:

http://www.9-11commission.gov/staff_statements/staff_statement_4.pdf

preso da questa pagina:

http://www.9-11commission.gov/staff_statements/index.htm#statements

VS_Atreus
22-05-2006, 23:51
A proposito delle scatole nere:

http://www.9-11commission.gov/report/911Report.pdf
76. In accordance with FAA regulations, United 93's cockpit voice recorder recorded the last 31 minutes of sound from the cockpit via microphones in the pilots' headsets, as well as in the overhead panel of the flight deck. This is the only recorder from the four hijacked airplanes to survive the impact and ensuing fire. The CVRs and FDRs from American 11 and United 175 were not found, and the CVR from American Flight 77 was badly burned and not recoverable.

Quindi è stato recuperato il registratore vocale del volo 93 (quello che si è schiantato in un campo), i registratori dei voli 11 e 175 (torri) non sono stati trovati, quelli del volo 77 (pentagono) avevano i dati corrotti.
Qualcuno sa a che impatti riescono a resistere in generale le scatole nere?

von Clausewitz
23-05-2006, 00:01
Perdo cinque secondi a farti notare che l'aereo che si sarebbe schiantato sul pentagono non aveva i carrelli fuori, da qui l'evidenza che i motori avrebbero toccato terra prima della fusoliera, il resto è fuffa, e non vedo tutta questa differenza nei disegni che metti a confronto.

LuVi

dunque....
l'aereo che si sarebbe schiantato i cui motori avrebbero toccato terra prima della fusoliera
è tutto un furoreggiare di condizionali il tuo, da cui cmq mi sembra che desumi i seguenti punti
1) in realtà nessun aereo si è mai schiantato (che fine abbiano fatto una settantina di desaparecidos di cui si denuncia la scomparsa e dati come presenti a quel volo, mi raccomando questo dettaglio non te lo chiedere, eh)

2)perchè i suoi motori hanno toccato terra prima

è inutile anche farti alcune obiezioni abbastanza scontate del tipo: che ne sai dell'angolo d'incidenza dell'aereo che andava impattando, dell'altezza dei motori dal terreno ecc., a questo punto lasciano il tempo che trovano
la cosa curiosa è che tu non conoscendo questi particolari cmq li escluda per andare verso una conclusione univoca che ne escluda un'altra, cioè tu pur non conoscendo e pur non avendo visto niente dell'accaduto, dai credito a una teoria che esclude cmq la più probabile (è ovvio che in questo momento la sto buttando in termini probabilistici, ma per me l'assunto non è mai stato in discussione, così come quando vidi gli aerei sul WTC pensai subito a bin laden senza ombra di dubbio e con mia assoluta certezza interiore) almeno secondo il senso comune, visto che quello dei siti complottisti non credo lo rispecchi
insomma tu sei il contrario di San Tommaso, credi a quello che non vedi :D
il bello è che poi la fuffa la rinfacci agli altri
tutta questa differenza nei disegni non la vedi?
ma infatti non è tutta, ma è solo una parte, a me basta che notiate solo quella, con il che mi sembra che tu l'abbia fatto ;)

von Clausewitz
23-05-2006, 00:10
premesso che gli aerei postati da te sono praticamente identici a quelli di luogocomune; premesso che vista la tua signature probabilmente ti indigneresti anche se dicessimo che gli Americani sono un po "sovrappeso" rispetto a noi...
mi spieghi come mai hai questi problemi nel discutere con noi?
sai forse qualcosa che noi non sappiamo?
perchè qui si sta dicendo che l'aereo NON SI VEDE, ed effettivamente l'aereo non si vede, punto e basta.
La tua propaganda ha un pochino rotto i maroni.

e chi ha detto che l'aereo si vedrebbe? :confused:
ho detto, ricapitolo:

1) che quello è un fotomontaggio un po' truffaldino, con i motori in evidente fuori posto
2) che il punto non è l'aereo che non si vede, ma quello che alcuni di voi vedrebbero al suo posto, un cruise, un veivolo militare, un UFO!?! :confused: o quello che cavolo vi pare, a dispetto della logica dei riscontri, delle testimonianze e di un minimo di buon senso riuscite a vedere quelle cose, pur sensa averle mai viste
che ve devo di?
che siete dei visionari :D

von Clausewitz
23-05-2006, 00:16
Scusa, ma di cosa parli?
Parli di questo?

http://www.luogocomune.net/site/modules/911/911/errhanj/sozen1co.jpg

Se parli di questo, guarda che non è un fotomontaggio di luogocomune, ma è roba ufficiale.
Non ti sembra ben fatto? Allora sei un maledetto complottista antiamericano :asd:

è "roba ufficiale"?
ufficiale di chi di grazia?
c'è forse il bollino del governo americano?
oppure visto che una conferma o una smentita di questo tipo dovrebbe provenire dalla stessa autorità che l'avrebbe emessa o non emessa tu hai la delelga a parlare a nome suo?
vabbeh, prendo atto che tu hai il potere di confermare o smentire la "roba ufficiale" del governo degli Stati Uniti d'America, vado di fiducia :D

von Clausewitz
23-05-2006, 00:23
http://img225.imageshack.us/img225/8164/camera1b5by.gif

Vabbè,a parte che ognuno,in questo filmato che non si capisce nemmeno qual' è l 'aereo ,è riuscito a fare entrare di tutto,tanto le misure vere del coso chi le considera,quindi si può mettere da 757 fino a global hawk.

Ma questa "ricostruzione" fa ridere anche per un altro fatto.
ma guardate le ALI!In un aereo visto da 90 gradi e che vola orizzontale,è una barzelletta!Non solo l' ala destra appare essere TROPPO in alto ,ma lui nel frame successivo mostra ANCHE l' ala sinistra (se no,è la pina dorsale di uno squalo).Ma com'è possibile vedere entrambi le ali sopra la fusoliera di un aereo da 90 gradi in assetto orizzontale??? :doh:

io vedo anche meno di quello che vedi tu, dei semplici pixel sgranati di vari colori, vista anche la risoluzione eccessivamente ingrandita (ma una più piccola, no? ma che queste cose le fai apposta? :confused: )
però subito dopo che affermi che non si capisce nemmeno qual'è l'aereo, affermi di vedere nientemeno che le ali
mi dispiace ma l'una affermazione esclude l'altra, questo almeno secondo la logica
per cui chi è che racconta barzellette? :confused: :rolleyes:

von Clausewitz
23-05-2006, 00:25
A me pare abbastanza strano quel disegno, sarà preso da un prospettiva strana... ma le ali sono perfettamente parallele al terreno ( e non credo sia così ), il motore è troppo grosso e arretrato. :confused:


appunto, quello volevo far notare ;)

von Clausewitz
23-05-2006, 00:37
ah...

P.s: se qualcuno ne ha voglia, faccia notare al "sapientone" vonClausewiz che è inutile postare foto di 757 CHE SI APPOGGIANO SUI CARRELLI :asd:, in quanto è OVVIO che in tale posizione i motori non risultino così in basso come dovrebbero allorchè i carrelli non sono abbassati... :rolleyes:

è altrettanto ovvio che, siccome le ali di un aereo sono abbastanza flessibili e siccome i motori pesano PARECCHIO, una vola in volo le ali diventano praticamente orizzontali e i motori sporgono di MOLTO AL DISOTTO della fusoliera... ;)

sei proprio fantastico :D
dopo aver postato un fotomontaggio posticcio, con un 757 messo li su un prato con i motori e le ali fuori posto e magari i relativi carrelli cancellati, dici che le mie foto di aerei 757 atterrati o in procinto di atterrare sono inutili perchè con i carrelli quando è evidente che io li ho postato proprio in quelle pose per farli risultare quasi in profilo perfetto e quindi far risaltare la giusta posizione e proporzione dei motori e anche la rispettiva lunghezza dei carrelli, giacchè di aerei, 757 in questo caso, è difficile ritrarne un perfetto profilo mentre sono in volo per difficoltà ovvie sulle quali mi sembra superfluo soffermarmi (sperando che marlex ci arrivi da solo)
non c'è più religione :D

von Clausewitz
23-05-2006, 01:02
E chi lo fa non è una persona casuale:
Dr. Robert M. Bowman,

già infatti non è una persona casuale, ma determinata e determinabile :D

http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_M._Bowman

un ingegnere areonautico-nucleare? che ha ricoperto un qualche incarico in un paio d'amministrazioni USA, veterano del vietnam come tanti, ha fondato una specie di setta cattolica e ha nutrito amvbizioni politiche per lo più fallimentari o andate deluse
sarebbe anche membro anche della cosidetta Scholars for 9/11 Truth,
http://en.wikipedia.org/wiki/Scholars_for_9/11_Truth
una specie di combriccola di fanfaroni complottisti con tanto di sito annesso fra le più sconclusionate sull'11 settembre e per questo criticata da altri siti meno sconclusionati e complottisti sull'argomento, pur essendoli in parte

http://www.oilempire.us/hoaxes.html

http://www.911research.wtc7.net/essays/st911/index.html

il quale quest'ultimo sito è stato attaccato in un articolo della rivista scentific americana che lo ha accusato di essere la madre di tutti i siti complottisti:

http://www.sciam.com/article.cfm?chanID=sa006&articleID=000DA0E2-1E15-128A-9E1583414B7F0000&colID=13

e risentito ha risposto qui definendo l'attacco "disonesto":

http://911research.com/essays/sciam/index.html

insomma siamo alle solite fregnacce, che tu, con il tuo consueto modo di argomentare propagandistico, cerchi di spacciare per qualcos'altro.....

AlanSY
23-05-2006, 01:08
Quindi?? L'indagine del 9/11 è limpida e chiara e porta alla schiarita finale di ogni dubbio...... Riepilogando:

un Boing 757 il 9/11 viaggiava ad un'altezza compresa fra i 60 cm e 2 metri nel prato antistante il pentagono ad un velocità comrpesa fra i 500 e gli 800 km\h guidato da un terrorista arabo che ha imparato il tutto in alcune lezioni in una scuola di volo! Beh perchè la versione "rozza" e sintetica dei fatti è proprio questa! ......Minkia quando esce questo film??!

Per i mod: Potete pure chiudere ;) i dubbi sono chiariti! ....ma per favore...... ci sono 2000 incongruenze in tutta questa storia e la visione d'insieme (quella sopra scritta è veramente inverosimile)

nomeutente
23-05-2006, 09:21
è "roba ufficiale"?
ufficiale di chi di grazia?
c'è forse il bollino del governo americano?
oppure visto che una conferma o una smentita di questo tipo dovrebbe provenire dalla stessa autorità che l'avrebbe emessa o non emessa tu hai la delelga a parlare a nome suo?
vabbeh, prendo atto che tu hai il potere di confermare o smentire la "roba ufficiale" del governo degli Stati Uniti d'America, vado di fiducia :D

A me risulta che quel fotogramma sia tratto dallo studio della Purdue, approvato (forse commissionato, confesso di non ricordarlo) dal governo statunitense.
Non è comunque materiale complottista.
Poi girala come vuoi, ma intanto l'hai fatta fuori dal vaso :asd:

franklar
23-05-2006, 09:30
appunto, quello volevo far notare ;)

ma volevo far notrare che anche l'altra animazione, presumo creata da qualche sito ufficialista, fa egualmente ridere i polli :p


già infatti non è una persona casuale, ma determinata e determinabile

http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_M._Bowman


Robert M. Bowman (born 1934) was the former Director of Advanced Space Programs Development for the U.S. Air Force in the Ford and Carter administrations, and a former United States Air Force Lieutenant Colonel with 101 combat missions. He holds a Ph.D. in Aeronautics and Nuclear Engineering from the California Institute of Technology.


non mi pare l'ultimo imbecille sulla Terra. Mi ha colpito il fatto che ha creato una specie di Chiesa tutta sua :D, ma pensandoci bene l'America è piena di fanatici cristiani... uno dei quali ha convinto l'attuale Presidente a uscire dall'alcolismo e a fare il Presidente :D chissà con quale tornaconto poi per sè e la sua chiesetta.

Cmq. ci vuole davvero poco a screditare le persone senza prendere nemmeno in esame cioò che dicono.

von Clausewitz
23-05-2006, 14:22
A me risulta che quel fotogramma sia tratto dallo studio della Purdue, approvato (forse commissionato, confesso di non ricordarlo) dal governo statunitense.
Non è comunque materiale complottista.
Poi girala come vuoi, ma intanto l'hai fatta fuori dal vaso :asd:

risulta, forse, nno ricordo....
insomma siamo nel campo della probabilità come sempre :D
poi è naturale che il governo USA commissioni uno studio con un fotomontaggio di un 757 dai motori appesi in gondole e fuori posto che fanno surf sul prato antistante il Pentagono e per questo pubblicato da luogocomune, se lo facevo io con paint mi usciva molto meglio :D
certo, certo :doh:
ma voi continuate pure a pensare che gli americani si dividano fra criminali e imbecilli, continuate pure a prendere cantonate, la vostra collezione invero è già abbastanza lunga, che allungarla non vi farà certo male:sofico:

von Clausewitz
23-05-2006, 14:32
ma volevo far notrare che anche l'altra animazione, presumo creata da qualche sito ufficialista, fa egualmente ridere i polli :p

a quale altra animazione i riferisci?
a quella col fotogramma sgranato?
ma quella è così e basta ed è dipeso dal fatto che erano telecamere a bassa risoluzione che dovevano monitorare solo le macchine in entrata e uscita dal parcheggio
cmq questo tuo atteggiamento si può chiamare senz'altro cerchiobottismo ;)


non mi pare l'ultimo imbecille sulla Terra. Mi ha colpito il fatto che ha creato una specie di Chiesa tutta sua :D, ma pensandoci bene l'America è piena di fanatici cristiani... uno dei quali ha convinto l'attuale Presidente a uscire dall'alcolismo e a fare il Presidente :D chissà con quale tornaconto poi per sè e la sua chiesetta.

Cmq. ci vuole davvero poco a screditare le persone senza prendere nemmeno in esame cioò che dicono.

veramente pare che il tizio in questione ne abbia dette di cotte e di crude e alla fine si sia screditato da solo :sofico: ;)

nomeutente
23-05-2006, 14:35
risulta, forse, nno ricordo....

Non è che non ricordi, è che non sai.
E' diverso.


insomma siamo nel campo della probabilità come sempre :D

No: siamo nel campo delle certezze: il video è della Purdue ed è se non altro "ritenuto valido" dal governo, per cui è quanto di più simile ad una ricostruzione della versione ufficiale.


poi è naturale che il governo USA commissioni uno studio con un fotomontaggio di un 757 dai motori appesi in gondole e fuori posto che fanno surf sul prato antistante il Pentagono e per questo pubblicato da luogocomune,

Cosa è naturale non so. Comunque è quello che dico io. Basta che vai su google e ti fai una ricerchina e arriverai alle medesime conclusioni.


se lo facevo io con paint mi usciva molto meglio :D
certo, certo :doh:

Allora presentati alla Cia, che magari ti chiamano la prossima volta :D


ma voi continuate pure a pensare che gli americani si dividano fra criminali e imbecilli, continuate pure a prendere cantonate, la vostra collezione invero è già abbastanza lunga, che allungarla non vi farà certo male:sofico:

No, ci sono americani intelligenti: quelli che non votano Bush.
Poi non ho capito che cantonate avrei preso. Ho solo detto che quel fotogramma è roba ufficiale e ho ragione. La cantonata, come sempre, l'hai presa tu. Spiacente.

von Clausewitz
23-05-2006, 14:48
Non è che non ricordi, è che non sai.
E' diverso.


veramente stavo estrapolando alcune tue parole, forse col quote ti raccapezzi di più:

risulta... forse.....confesso di non ricordarlo.....

pensa a me risulta invece che uno studio forse commissionato dal governo USA, confesso di non ricordarlo di preciso, afferma che gli asini volano, sarà vero? :confused: :asd:

Correx
23-05-2006, 15:22
(...)poi è naturale che il governo USA commissioni uno studio con un fotomontaggio di un 757 dai motori appesi in gondole e fuori posto che fanno surf sul prato antistante il Pentagono e per questo pubblicato da luogocomune, se lo facevo io con paint mi usciva molto meglio :D

http://www.newsfollowup.com/images/boeing-com-757-767-engine-v-human.jpg

...non mi pare siamo tanto distanti dalla realtà però, guarda quest'altra foto... (google image search -> 757 engine)
Magari l'impressione dell'altezza da terra del motore è parecchio condizionata dal punto da cui viene scattata la foto, non ti pare?
Certo ci fosse una foto diciamo <<ufficiale>> dei resti dell'aereo al pentagono dove si intravede qualcosa di quello che DEVE essere rimasto di questa bestia di motore... :stordita: (e non quella <<rondella>> che viene sempre mostrata, pezzo che NON appartiene a questo motore)

certo, certo :doh:
ma voi continuate pure a pensare che gli americani si dividano fra criminali e imbecilli, continuate pure a prendere cantonate, la vostra collezione invero è già abbastanza lunga, che allungarla non vi farà certo male:sofico:
stavo cercando una pic di un sondaggio al pubblico di un noto giornale us che mostrava risultati parecchio pesanti per la domanda che suonava all'incirca così: <<credete che il governo us nasconda qualcosa riguardo ai fatti del 911?>> . Se la ritrovo te la posto. Comunque mi piacerebbe sapere se penseresti di dare dell'antiamericano anche alla maggioranza (schiacciante per quel sondaggio) degli americani stessi... :D

nomeutente
23-05-2006, 15:24
veramente stavo estrapolando alcune tue parole, forse col quote ti raccapezzi di più:

pensa a me risulta invece che uno studio forse commissionato dal governo USA, confesso di non ricordarlo di preciso, afferma che gli asini volano, sarà vero? :confused: :asd:

Come dicevo sopra: è inutile che ci giri intorno.
Io ricordo che quel filmato è stato dato per buono, nel senso che è "ciò che è accaduto secondo la versione ufficiale", se poi è stato commissionato dal governo o se questi se lo sono fatti per i cazzi loro ho ammesso tranquillamente di non ricordarlo.
Del resto non ho mai preteso di essere un esperto dell'11 settembre, sei tu quello che arriva con la verità in tasca accusando gli altri di sostenere cantonate o propaganda, per cui da te (e non da me) ci si aspetta almeno che tu sappia riconoscere un fotomontaggio fatto da luogocomune da un frame di un video fatto da un'università americana.
Adesso sono stato chiaro?

von Clausewitz
23-05-2006, 15:43
Magari l'impressione dell'altezza da terra del motore è parecchio condizionata dal punto da cui viene scattata la foto, non ti pare?


il motore di quel 757 è visibilmente ribassato per fargli surfare il prato, dai che è evidente ;)


stavo cercando una pic di un sondaggio al pubblico di un noto giornale us che mostrava risultati parecchio pesanti per la domanda che suonava all'incirca così: <<credete che il governo us nasconda qualcosa riguardo ai fatti del 911?>> . Se la ritrovo te la posto. Comunque mi piacerebbe sapere se penseresti di dare dell'antiamericano anche alla maggioranza (schiacciante per quel sondaggio) degli americani stessi... :D

vabbeh se quella maggioranza rispecchiasse la realtà dell'elettorato americano non credo avrebbero fatto rivincere Bush ;)
poi naturalmente ci sono americani antigovernativi, influenzati per lo più da cattivi maestri, che siano radical chic antiamericani come i chomsky i gore vidal ecc o pagliacci come michael moore
ma non sono quelli che danno il là all'america per fortuna
di questi intellettualoidi pseudoprogressisti (almeno così si definiscono) radical chic americani-antiamericani ebbe a lamentarsene anni fa Montanelli, secondo il quale sarebbero quelli che per fare un bidet alla loro coscienza di americani “imperialisti” (l’impero americano è il loro leit-motiv) devono per forza parlar male dell’america, ma in un modo che li faccia sentire colpevoli, che li autoflagelli
poi naturalmente vengono ripresi e amplificati qui in europa per sfogare i riflessi antiamericani di questo o di quello
ma è un qualcosa che questi intellettualoidi da strapazzo ovviamente non capiscono, Montanelli invece si, io pure ;)
anche la storia di Pearl Harbour che venne lasciata attaccare dai giapponesi, per far in modo che Roosvelt precipitasse il paese in guerra nasce sempre in america poi da qualcuno amplificata qua come sempre
nacque negli ambienti più isolazionisti del partito repubblicano e in associazioni quali America First di cui fece parte, toh che caso, uno come Gore Vidal ;)

von Clausewitz
23-05-2006, 15:46
Adesso sono stato chiaro?

ma manco per sogno, se vuoi essere creduto devi portare prove, qualche link che ti supporti, mi dispiace ma la tua parola non basta, soprattutto visto che non puoi essere considerato il massimo dell'obbiettività sull'argomento ;)

nomeutente
23-05-2006, 15:51
il motore di quel 757 è visibilmente ribassato per fargli surfare il prato, dai che è evidente ;)

No, ma allora abbiamo problemi con la lingua

Guarda bene le lettere, una dopo l'altra:

chi ha fatto quella ricostruzione non aveva alcun interesse a dimostrare che la teoria ufficiale è falsa, al contrario è la ricostruzione scientifica del volo che si schianta sul pentagono dopo aver rasato il prato, in perfetta linea orizzontale

http://news.uns.purdue.edu/html4ever/020910.Sozen.Pentagon.html

nomeutente
23-05-2006, 15:55
ma manco per sogno, se vuoi essere creduto devi portare prove, qualche link che ti supporti, mi dispiace ma la tua parola non basta, soprattutto visto che non puoi essere considerato il massimo dell'obbiettività sull'argomento ;)

Te l'ho messo sopra, il link.
Sulla mia obiettività non penso che tu sia la persona più idonea per giudicare. Accusi me (e altri... i famosi "voi") di fare solo propaganda, ma poi quando vedi un'immagine tratta da luogocomune per te deve essere per forza di cose una fregnaccia e non ti sforzi nemmeno di capire quale sia la fonte.
In quanto ad obiettività penso che tu non abbia niente da insegnarmi.

Continua pure a prendere cantonate :asd:

Correx
23-05-2006, 16:26
il motore di quel 757 è visibilmente ribassato per fargli surfare il prato, dai che è evidente ;)

ma hai visto quello che ti ho postato? A che altezza sarà secondo te? (considera che il carrello dell'aereo che si è schiantato doveva essere per forza su)

vabbeh se quella maggioranza rispecchiasse la realtà dell'elettorato americano non credo avrebbero fatto rivincere Bush ;)
poi naturalmente ci sono americani antigovernativi, influenzati per lo più da cattivi maestri, che siano radical chic antiamericani come i chomsky i gore vidal ecc o pagliacci come michael moore
ma non sono quelli che danno il là all'america per fortuna
di questi intellettualoidi pseudoprogressisti (almeno così si definiscono) radical chic americani-antiamericani ebbe a lamentarsene anni fa Montanelli, secondo il quale sarebbero quelli che per fare un bidet alla loro coscienza di americani “imperialisti” (l’impero americano è il loro leit-motiv) devono per forza parlar male dell’america, ma in un modo che li faccia sentire colpevoli, che li autoflagelli
poi naturalmente vengono ripresi e amplificati qui in europa per sfogare i riflessi antiamericani di questo o di quello
ma è un qualcosa che questi intellettualoidi da strapazzo ovviamente non capiscono, Montanelli invece si, io pure ;)
anche la storia di Pearl Harbour che venne lasciata attaccare dai giapponesi, per far in modo che Roosvelt precipitasse il paese in guerra nasce sempre in america poi da qualcuno amplificata qua come sempre
nacque negli ambienti più isolazionisti del partito repubblicano e in associazioni quali America First di cui fece parte, toh che caso, uno come Gore Vidal ;)
non capisco. Gli innumerevoli dubbi di tantissima gente comune, ovunque nel mondo, sono diventati pesanti obiezioni di <<intellettualoidi>> improvvisati , che decidono senza una ragione , che tutti gli americani (ma solo i cittadini usa o anche il resto del continente americano a sto punto?? :D ) sono loro <<nemici>>e bisogna fargli i <<dispetti>>... Dai non ha senso. Non puoi scambiare a piacimento gli americani e il loro governo. Sto trucco è :old: e genera solo :ncomment: . Non puoi saltare da un punto a un altro della storia (Pearl Harbour) come se fosse acqua, dato che nel trh si sarebbe dovuto parlare , in effetti, solo del nuovo filmato rilasciato.
Del resto mi basta guardare la tua sign : citi Gramsci ma non metti la data di quell'affermazione . Senza quella magari chi non ricorda bene Gramsci e il particolare periodo storico in cui la disse, potrebbe fraintendere lo stesso nonostante il tuo avvertimento...

pavel86
23-05-2006, 17:38
Visto che von Clausewitz tende un tantino a svagare, proverò (e consiglio a tutti) di discutere una cosa per volta. Partiamo dall'altezza del motore.

Pensate ad un aereo: la fusoliera di un 757 peserà ad occhio sulle 50 tonnelate (pesa 100 l'aereo intero, - 2x10ton delle turbine, qualcosa per l'ala ed il carburante, credo di esserci per difetto). Questo peso, quando è a terra col carrello giù, va a scaricarsi sull'ala, che, essendo fatta in modo da essere flessibile, si piega verso l'alto. Nonostante questo, il motore è più basso di circa 70-80 cm della fusoliera (dalla foto postata si vede bene, e arrotondo per difetto).

Quando l'aereo si stacca da terra, le ali si flettono come un bilanciere da sollevamento pesi (hanno attaccate 10 tonnellate l'una con una leva di 2 metri!), ergo le turbine si troveranno ulteriormente più in basso rispetto alla fusoliera (diciamo un metro). E' un po' come un'auto alzata su un pontile: lì l'ammortizzatore s'allunga tirato dalle ruote, qui invece l'ala si flette verso il basso caricata dalla turbina.

Ci siamo? Quindi, anche se quantitativamente non possiamo fare una stima precisa, qualitativamente (dalle foto degli aerei in volo) si può ritenere che le turbine sporgano da sotto la fusoliera di comodi 150 cm (più del raggio della turbina, che è di 120 cm, a memoria)

Ergo: 150 cm + 100 cm (altezza dell'aereo da terra prima dello schianto, gli dobbiamo dare un po' di margine anche a questo pilota provetto :D ), + il raggio della fusoliera (fanno 370/2=140cm circa), la punta dell'aereo dovrebbe toccare il pentagono ad un'altezza di 150+100+140= 390 cm= 3,9 metri, e abbiamo fatto un calcolo per difetto.

Il problema è che il "buco" d'entrata è più in basso d'un metro circa (il suo centro non è più in alto di 3 metri, è al livello del pavimento del 1° piano), senza contare che ufficialmente il 757 si sarebbe infilato sotto il piano terra (cosa incoerente cmq con il buco stesso)

Vorrei una smentita sui conti, please :mbe: , e non uno sbraitare contro i complottisti

franklar
23-05-2006, 18:00
a quale altra animazione i riferisci?
a quella col fotogramma sgranato?
ma quella è così e basta ed è dipeso dal fatto che erano telecamere a bassa risoluzione che dovevano monitorare solo le macchine in entrata e uscita dal parcheggio
cmq questo tuo atteggiamento si può chiamare senz'altro cerchiobottismo ;)


Se non capisci che in entrambe le "parti" ( complottisti e ufficialisti ) ci sono signori che non esitano a produrre ad arte immagini adattate alle proprie convinzioni, mi spiace per te...
Riesci, se ti sforzi intensamente, a non appioppare etichette che finiscano con "ismo" ai tuoi interlocutori ?
Grazie.
Sennò mi torni in IL. :Prrr: :Prrr: :Prrr:



poi naturalmente ci sono americani antigovernativi, influenzati per lo più da cattivi maestri, che siano radical chic antiamericani come i chomsky i gore vidal ecc o pagliacci come michael moore
ma non sono quelli che danno il là all'america per fortuna

Questi americani-antiamericani che osano discutere... :rolleyes: ma vadano a... :ciapet: "Meno tasse, più bandierine americane !" ( cit.. The Simpsons. :fagiano: )


questi intellettualoidi pseudoprogressisti (almeno così si definiscono) radical chic americani-antiamericani ebbe a lamentarsene anni fa Montanelli, secondo il quale sarebbero quelli che per fare un bidet alla loro coscienza di americani “imperialisti” (l’impero americano è il loro leit-motiv)

Questi intellettuali sono la naturale reazione a gente come Kagan e amici che scrivono roba del tipo:

http://www.newamericancentury.org

inutile lamentarsi...



è un qualcosa che questi intellettualoidi da strapazzo ovviamente non capiscono, Montanelli invece si, io pure ;)

Per la serie: "Le Perle del Von"
Il Nostro si autoparagona a Montanelli, ma la faccina della falsa modestia non lo salva. :D

sider
23-05-2006, 18:44
Franklar , se continui a quotarlo mi mandi a puttane l'ignore e mi tocca leggere le sue sparate, il novello Montanelli oh mio dio..... :asd: :asd:

franklar
23-05-2006, 18:51
[OT]

l'avevo messo in IL, ma poi mi sono accorto che nemmeno una volta resistevo dal cliccare su "guarda il messaggio". E' più forte di me, succederà pure a te :D

von Clausewitz
23-05-2006, 22:59
No, ma allora abbiamo problemi con la lingua

Guarda bene le lettere, una dopo l'altra:

chi ha fatto quella ricostruzione non aveva alcun interesse a dimostrare che la teoria ufficiale è falsa, al contrario è la ricostruzione scientifica del volo che si schianta sul pentagono dopo aver rasato il prato, in perfetta linea orizzontale

http://news.uns.purdue.edu/html4ever/020910.Sozen.Pentagon.html

bene, hai fatto quanto avevo chiesto cioè un link, mica ti avevo chiesto altro, mi pare? :confused:
quel link che rappresenta uno studio di un università americana sugli effetti dell'impatto fornisce alcune foto (e ricordo di averne già visto una, quella sulla ricostruzione del 757 disintegrato insieme alle colonne), fra cui quella incriminata (da me)
a ingrandimento "naturale" che è notevole, si evince che è la stessa di luogocomune (scusa ma di luogocomune avrò letto si e no una pagina e mezzo, figuriamoci se mi mettevo a controllare le fonti delle sue foto) e si nota anche l'attaccatura del motore che prima non scorgevo, per cui anche se l'importanza è relativa, la cantonata l'ho presa io, non c'è alcun dubbio
vabbeh, vabbeh, ho capito chiedo venia a te e marlex per la cantonata che invece rinfacciavo a voi :p
tuttavia una volta chiarita la provenienza della foto, continua a non convicermi affatto
sarà solo per l'effetto prospettico e per la leggerissima inclinazione a sinistra che mette in evidenza il motore, ma quest'ultimo sembra veramente sfiorare l'erba del prato, il che avrebbe dovuto lasciare una qualche scia nell'erba che non mi sembra di aver scorto nelle foto (poteva anche esserci stata, solo che non essendo lì e non avendo visto che un paio di foto del suddetto prato, non l'ho notata)
considerando anche che lo studio in questione aveva come oggetto gli effetti dell'impatto sull'edificio più che l'esatta posizione dell'aereo rispetto al prato, che Attivissimo mi sembra di aver letto consideri l'angolo d'incidenza con il quale l'aereo andò ad impattarsi in leggera discesa e quindi con i motori non così contigui al terreno, che alla fine di tutto si tratta pur sempre di un fotomontaggio opinabile come possono esserlo i fotomontaggi, non mi sembra particolarmente importante e/o significativo ;)

^TiGeRShArK^
23-05-2006, 23:17
Visto che von Clausewitz tende un tantino a svagare, proverò (e consiglio a tutti) di discutere una cosa per volta. Partiamo dall'altezza del motore.

Pensate ad un aereo: la fusoliera di un 757 peserà ad occhio sulle 50 tonnelate (pesa 100 l'aereo intero, - 2x10ton delle turbine, qualcosa per l'ala ed il carburante, credo di esserci per difetto). Questo peso, quando è a terra col carrello giù, va a scaricarsi sull'ala, che, essendo fatta in modo da essere flessibile, si piega verso l'alto. Nonostante questo, il motore è più basso di circa 70-80 cm della fusoliera (dalla foto postata si vede bene, e arrotondo per difetto).

Quando l'aereo si stacca da terra, le ali si flettono come un bilanciere da sollevamento pesi (hanno attaccate 10 tonnellate l'una con una leva di 2 metri!), ergo le turbine si troveranno ulteriormente più in basso rispetto alla fusoliera (diciamo un metro). E' un po' come un'auto alzata su un pontile: lì l'ammortizzatore s'allunga tirato dalle ruote, qui invece l'ala si flette verso il basso caricata dalla turbina.

Ci siamo? Quindi, anche se quantitativamente non possiamo fare una stima precisa, qualitativamente (dalle foto degli aerei in volo) si può ritenere che le turbine sporgano da sotto la fusoliera di comodi 150 cm (più del raggio della turbina, che è di 120 cm, a memoria)

Ergo: 150 cm + 100 cm (altezza dell'aereo da terra prima dello schianto, gli dobbiamo dare un po' di margine anche a questo pilota provetto :D ), + il raggio della fusoliera (fanno 370/2=140cm circa), la punta dell'aereo dovrebbe toccare il pentagono ad un'altezza di 150+100+140= 390 cm= 3,9 metri, e abbiamo fatto un calcolo per difetto.

Il problema è che il "buco" d'entrata è più in basso d'un metro circa (il suo centro non è più in alto di 3 metri, è al livello del pavimento del 1° piano), senza contare che ufficialmente il 757 si sarebbe infilato sotto il piano terra (cosa incoerente cmq con il buco stesso)

Vorrei una smentita sui conti, please :mbe: , e non uno sbraitare contro i complottisti
:mbe:
non ho capito....
quando l'aereo è a terra le ali si piegano verso il basso. in quanto, se non ricordo male dalle foto che ho visto, il carrello è sotto la fusoliera e nn sotto l'ala.....
qunado l'aero decolla invece il peso dell'aereo agisce sulle ali ke si piegano verso l'alto ripsetto ad una condizione di riposo..
qusto perchè sono esse ora a sostenere tutto il peso dell'aereo che quindi spingerà verso il basso causando un inclinazione verso l'alto delle ali.....
O abbiamo diverse definizioni di fusioliera o mi sa ke non ci capiamo .. :stordita:

von Clausewitz
23-05-2006, 23:20
ma hai visto quello che ti ho postato? A che altezza sarà secondo te? (considera che il carrello dell'aereo che si è schiantato doveva essere per forza su)

non saprei
cmq mi sembra che l'effetto prospettico soprattutto con le persone in primo piano falsi un po' le stime d'insieme
in ogni caso tenedo conto del rigonfiamento sulla pancia proprio in corrispondenza delle ali mi sembra si possa ragioonevolmente dire che i motori spuntino sotto l'aereo per poco più della metà della loro altezza


non capisco. Gli innumerevoli dubbi di tantissima gente comune, ovunque nel mondo, sono diventati pesanti obiezioni di <<intellettualoidi>> improvvisati , che decidono senza una ragione , che tutti gli americani (ma solo i cittadini usa o anche il resto del continente americano a sto punto?? :D ) sono loro <<nemici>>e bisogna fargli i <<dispetti>>... Dai non ha senso. Non puoi scambiare a piacimento gli americani e il loro governo. Sto trucco è :old: e genera solo :ncomment: . Non puoi saltare da un punto a un altro della storia (Pearl Harbour) come se fosse acqua, dato che nel trh si sarebbe dovuto parlare , in effetti, solo del nuovo filmato rilasciato.
Del resto mi basta guardare la tua sign : citi Gramsci ma non metti la data di quell'affermazione . Senza quella magari chi non ricorda bene Gramsci e il particolare periodo storico in cui la disse, potrebbe fraintendere lo stesso nonostante il tuo avvertimento...

no, sto solo dicendo che c'è un ampia letteratura definiamola antiamericana strictu sensu che si nutre di, appunto, luoghi comuni, spesso di pregiudizi ideologici, quasi sempre d'ignoranza dei fatti o loro distorsione, usati strumentalmente e in maniera infondata per parlar male di uno stato chiamato USA
certamente non ogni critica all'america è antiamericana, ma lo è ogni qual volta viene formulata su quei presupposti infondati

cmq per l'antiamericanismo vai a questa discussione:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=615401

ps Pearl Harbour non sono stato io a citarla per primo e quello che scrisse Gramsci vale per il passato, il presente e anche il futuro :sofico:

von Clausewitz
23-05-2006, 23:31
Visto che von Clausewitz tende un tantino a svagare, proverò (e consiglio a tutti) di discutere una cosa per volta. Partiamo dall'altezza del motore.

Pensate ad un aereo: la fusoliera di un 757 peserà ad occhio sulle 50 tonnelate (pesa 100 l'aereo intero, - 2x10ton delle turbine, qualcosa per l'ala ed il carburante, credo di esserci per difetto). Questo peso, quando è a terra col carrello giù, va a scaricarsi sull'ala, che, essendo fatta in modo da essere flessibile, si piega verso l'alto. Nonostante questo, il motore è più basso di circa 70-80 cm della fusoliera (dalla foto postata si vede bene, e arrotondo per difetto).

Quando l'aereo si stacca da terra, le ali si flettono come un bilanciere da sollevamento pesi (hanno attaccate 10 tonnellate l'una con una leva di 2 metri!), ergo le turbine si troveranno ulteriormente più in basso rispetto alla fusoliera (diciamo un metro). E' un po' come un'auto alzata su un pontile: lì l'ammortizzatore s'allunga tirato dalle ruote, qui invece l'ala si flette verso il basso caricata dalla turbina.

Ci siamo? Quindi, anche se quantitativamente non possiamo fare una stima precisa, qualitativamente (dalle foto degli aerei in volo) si può ritenere che le turbine sporgano da sotto la fusoliera di comodi 150 cm (più del raggio della turbina, che è di 120 cm, a memoria)

Ergo: 150 cm + 100 cm (altezza dell'aereo da terra prima dello schianto, gli dobbiamo dare un po' di margine anche a questo pilota provetto :D ), + il raggio della fusoliera (fanno 370/2=140cm circa), la punta dell'aereo dovrebbe toccare il pentagono ad un'altezza di 150+100+140= 390 cm= 3,9 metri, e abbiamo fatto un calcolo per difetto.

Il problema è che il "buco" d'entrata è più in basso d'un metro circa (il suo centro non è più in alto di 3 metri, è al livello del pavimento del 1° piano), senza contare che ufficialmente il 757 si sarebbe infilato sotto il piano terra (cosa incoerente cmq con il buco stesso)

Vorrei una smentita sui conti, please :mbe: , e non uno sbraitare contro i complottisti

qui qualcuno ha linkato un sito di un complottista italiano, invero un po' maleducato, che riporta buona parte delle tue domande e una sua piccola sezione con uno spezzone del blog di Attivissimo riportato pari pari, in cui lo stesso Attivissimo risponde a quelle domande in maniera direi convincente e con molta pazienza, come già detto da qualcuno, visto la maleducazione del suo interlocutore
se poi quelle risposte non ti convincono è un altro discorso
cmq, se vuoi un altro spunto, dal presupposto che fosse un oggetto volante di notevoli dimensioni visti i danni e con una notevole quantità di carburante, viste le fiamme generate, non credo si possa prescindere
poi per qualcuno tutto deve essere fuorchè proprio l'aereo 757 che manca all'appello
per me è sicuro che quel qualcuno ha torto, qualunque sia la motivazione che lo porta a quelle conclusioni escludenti la principale (in genere meschine e miserabili)

von Clausewitz
23-05-2006, 23:59
Se non capisci che in entrambe le "parti" ( complottisti e ufficialisti ) ci sono signori che non esitano a produrre ad arte immagini adattate alle proprie convinzioni, mi spiace per te...
Riesci, se ti sforzi intensamente, a non appioppare etichette che finiscano con "ismo" ai tuoi interlocutori ?
Grazie.
Sennò mi torni in IL. :Prrr: :Prrr: :Prrr:

bah, io dico che la CIA se voleva un bel filmatino ben confezionato con un bel 757 in primo piano, lo poteva anche fare, credo che sia alla sua portata, così magari voi complottisti la smettevate di rompere i co@@@@@ :sofico:
se non l'ha fatto è perchè magari non rientra nei suoi canoni farlo e perchè anche ha cose più importanti da fare che stare dietro alle fregnacce dei complottisti :sofico:
cmq non ho ancora capito quali sarebbero per te le immagini prodotte, boh
vallo a sapere e cerchiobottismo non è mica un insulto


Questi americani-antiamericani che osano discutere... :rolleyes: ma vadano a... :ciapet: "Meno tasse, più bandierine americane !" ( cit.. The Simpsons. :fagiano: )

discutere per gli americani-antiamericani alla chomsky o alla moore diciamo che è una parola grossa
a meno che per te sparar fregnacce equivalga a discutere, semanticamente però sono due concetti profondamente diversi :sofico:


Questi intellettuali sono la naturale reazione a gente come Kagan e amici che scrivono roba del tipo:

http://www.newamericancentury.org

inutile lamentarsi...

veramente quelle cose Montanelli le scrisse circa 25 anni fa, hai voglia tu a parlar del "terribile" neocon Kagan e del "terribile" sito
Montanelli raccontava le vere e proprie risse avute con questi intellettuali che respingevano le buone ragioni dell'america perorate da Montanelli come un eresia fascista e aggiungeva che questa sinistra progressista e radical chic rappresentava in america come in europa una delle più alte espressioni del cretinismo del XX secolo
musica per le mie orecchie :sofico: , se vuoi leggerti queste e altre perle comprati la sua raccolta di articoli contenuta nel libro la Stecca nel Coro
cmq chi si lamenta? :confused:
al limite le si liquida con un no grazie ste fregnacce non m'interessano :sofico:


Per la serie: "Le Perle del Von"
Il Nostro si autoparagona a Montanelli, ma la faccina della falsa modestia non lo salva. :D

ah ecco adesso fammi passare per cretino :rolleyes:
veramente lo dicevo nel senso che anche a me è capitato proprio in questo forum di lwggere uno che mi diceva: guarda che l'ha detto noam chomsky
e io davvero e chi sarebbe costui (visto che non l'avevo mai sentito nominare)? :confused:
poi mi è bastato leggere un paio di suoi "articoli" per poter dire: ah ecco dev'essere uno di quelli di cui parlava Montanelli :sofico:
cmq vedo che la cortesia proprio non ti manca, me lo ricorderò per la prossima volta ;)

Art-Salvo
24-05-2006, 09:35
Secondo questo nuovo video di Arcoiris/Luogocomune
http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Downloads&d_op=getit&lid=4759&ext=_big.wmv

il video sarebbe taroccato e mancherebbero 2 frame confrontato col video di una telecamera vicina.

nomeutente
24-05-2006, 14:22
il video sarebbe taroccato e mancherebbero 2 frame confrontato col video di una telecamera vicina.

Questa è una stupidata galattica.
La "bruciatura" non nasconde alcun fotogramma mancante e il punto di inizio è semplicemente mal sincronizzato.

Correx
24-05-2006, 16:25
(,,,)tuttavia una volta chiarita la provenienza della foto, continua a non convicermi affatto
sarà solo per l'effetto prospettico e per la leggerissima inclinazione a sinistra che mette in evidenza il motore, ma quest'ultimo sembra veramente sfiorare l'erba del prato, il che avrebbe dovuto lasciare una qualche scia nell'erba che non mi sembra di aver scorto nelle foto (poteva anche esserci stata, solo che non essendo lì e non avendo visto che un paio di foto del suddetto prato, non l'ho notata)
(...)

questo imho è un piccolo avvenimento ! von Clausewitz che ammette che c'è almeno una cosa che "non lo convince affatto" nella ricostruzione :D
ti posto un altro link (http://www.photolibrary.fema.gov/photodata/original/4418.jpg) , fonte ufficiale fema, con la foto originale hires di alcune finestre del pentagono, come quelle <<indistruttibili>> del secondo piano (qui (http://www.serendipity.li/wot/pentagon911/imppoint.jpg))e un paio di foto di insieme (gia postate sicuramente)che mostrano il prato, in ottime condizioni direi :p
http://www.serendipity.li/wot/pentagon911/wall_20d.jpg,http://www.serendipity.li/wot/pentagon911/precolla.jpg

ecco poi cosa ne è stato del prato ->qui (http://www.photolibrary.fema.gov/photodata/original/4600.jpg) (hires), sempre subito dopo

LightIntoDarkness
24-05-2006, 16:54
Questa è una stupidata galattica.
La "bruciatura" non nasconde alcun fotogramma mancante e il punto di inizio è semplicemente mal sincronizzato.
Ma l'hai visto? Hai notato che mostrano la versione integrale, con l'arrivo di un automobile prima, messo in sincro? E' fatto molto bene quel servizio, dateci un'occhiata tutti ;)

GiacoXp
24-05-2006, 18:36
si neanche io la macchina della polizia non l'avevo mai notata, tuttavia a me sembra strano che in nessun filmato si veda bene l'aereo ... anche se la velocita è notevole lo si dovrebbe distinguere ...

pavel86
24-05-2006, 18:58
qui qualcuno ha linkato un sito di un complottista italiano, invero un po' maleducato, che riporta buona parte delle tue domande e una sua piccola sezione con uno spezzone del blog di Attivissimo riportato pari pari, in cui lo stesso Attivissimo risponde a quelle domande in maniera direi convincente e con molta pazienza, come già detto da qualcuno, visto la maleducazione del suo interlocutore
se poi quelle risposte non ti convincono è un altro discorso
cmq, se vuoi un altro spunto, dal presupposto che fosse un oggetto volante di notevoli dimensioni visti i danni e con una notevole quantità di carburante, viste le fiamme generate, non credo si possa prescindere
poi per qualcuno tutto deve essere fuorchè proprio l'aereo 757 che manca all'appello
per me è sicuro che quel qualcuno ha torto, qualunque sia la motivazione che lo porta a quelle conclusioni escludenti la principale (in genere meschine e miserabili)
Sinceramente su attivissimo trovo tante chiacchere, poche cifre e tante contraddizioni.

Parlando dell'altezza: attivissimo sostiene che l'altezza di 13,6 metri è quella a carrello estratto (vero), e si riduce notevolmente con il carrello estratto. Il problema è che se osservi la foto a cui ho fatto riferimento, ma basta qualsiasi foto di 757 a terra, noterai che la distanza delle turbine da terra non è più di un metro (anzi, direi 60-70 cm rispetto alle persone che sono davanti), e l'ala è piegata verso l'alto.

Quindi, le misure che ho considerato con il mio calcolo di massima sono fin troppo "buone" per un'ipotesi davvero realistica (tipo che consideri come è riuscito un pilota scarsissimo a cabrare in volo orizzontale ad 1 metro da terra, dopo una picchiata senza toccare terra con la coda)

Poi, attivissimo stesso contraddice la versione ufficiale quando afferma che i danni arrivavano al 2° piano, visto che ufficialmente il 757 si è "infilato" nel piano terra, e cita il buco del 3° anello come prova dello scontro del 757.

Senza contare che cita il foro al terzo anello come prova dello scontro del 757, senza premurarsi di spiegare come si è formato, e ignorando che ufficialmente non vi è alcuna spiegazione al riguardo (come per il wtc7)

E smettetela di citare attivissimo, che fa tanti bei discorsi contorti e non arriva mai alla questione

pavel86
24-05-2006, 20:10
Siccome amo provare quel che dico, posto ulteriori perplessità riguardo ad attivissimo:

-Prima, riferendosi alla presunta mancanza di segni sulla parete de pentagono, posta questa foto
http://www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=104094277&size=o

-Poi, parlando della struttura del 757 afferma che le estremità delle ali (la parte esterna rispetto alle turbine) sono molto fragili.

Inoltre, non considera 2 cose importanti:

-se davvero la sola apertura alare da considerare dovesse essere quella tra le turbine, il segno dell'impatto dovrebbe essere addiritura più piccolo

-se l'inclinazione dell'aereo all'impatto fosse stata quella ipotizzata (osservate l'immagine, sono 12° rispetto al'orizzontale), la differenza d'altezza dell'estremità d'un ala rispetto all'altra sarebbe sen(12°)*apertura alare (63 metri)= 14 metri ca. Facendo la proporzione tra le persone presenti davanti al pentagono (facciamo 180 cm d'altezza) e l'altezza dell'estremità dell'ala dx (la più alta, secondo attivissimo), vediamo che non siamo oltre i 7 metri (e sto abbondando). Ergo, se quel segno fosse causato dall'ala, l'ala sx avrebbe toccato terra (anzi, metà aereo sarrebbe finito sottoterra)

-inoltre, ma bisognerebbe fare analisi sul materiale in questione, quei segni mi sembrano più dovuti al deformarsi della parete in seguito al crollo (ed i mattoni "scrostati" della foto qui sotto confermerebbero la mia ipotesi) che all'impatto d'un ala (e cmq, bisogna decidersi: o le ali erano fragili, o erano in grado di spezzare una trave di ferro)

http://www.flickr.com/photo_zoom.gne?id=104094296&size=o
Si nota come mattoni si "scrostano" come in un comune crollo

Insomma, non trovo particolarmente convincenti le argomentazioni di Attivissimo

EDIT: inoltre, le ali inclinate sono in contraddizione con i 2 filmati noti, nel quale l'oggetto che appare, qualunque cosa sia, vola rasoterra, ed essendo il 757 un coso con ali da 27 metri, a quella quota non avrebbe potuto avere la minima inclinazione, senza contare che la stessa versione ufficiale parla di volo ORIZZONTALE e rasoterra

pavel86
24-05-2006, 20:30
veramente quelle cose Montanelli le scrisse circa 25 anni fa, hai voglia tu a parlar del "terribile" neocon Kagan e del "terribile" sito
Montanelli raccontava le vere e proprie risse avute con questi intellettuali che respingevano le buone ragioni dell'america perorate da Montanelli come un eresia fascista e aggiungeva che questa sinistra progressista e radical chic rappresentava in america come in europa una delle più alte espressioni del cretinismo del XX secolo
musica per le mie orecchie :sofico: , se vuoi leggerti queste e altre perle comprati la sua raccolta di articoli contenuta nel libro la Stecca nel Coro
cmq chi si lamenta? :confused:
al limite le si liquida con un no grazie ste fregnacce non m'interessano :sofico:
Vogliamo parlare di Montanelli che va da Licio Gelli a chiedere soldi per fondare un giornale "che contrasti l'avanzata del pci"? o della coerenza d'un uomo che ha lavorato per anni sotto Berlusconi per poi spenacchiarlo quando il Nostro lo scaricò? nonostante in Italia non si possa parlare male dei morti (vedi Craxi), Montanelli non è di certo un fulgido esempio di libero pensatore e giornalista indipendente.

Con buona pace all'anima sua

Chip77
24-05-2006, 23:01
Tra poco a Matrix puntata sulle versioni alternative dell' 11 settembre!

:fagiano:

lognomo33
24-05-2006, 23:30
Tra poco a Matrix puntata sulle versioni alternative dell' 11 settembre!

:fagiano:
Si inizia dicendo che la versione ufficiale è:"incontrovertibilmente falsa".

lognomo33
24-05-2006, 23:37
Replica di Taradash che dice a Chiesa che è un pazzo.Che Bush è una brava persona che non avrebbe mai fatto una cosa del genere.
Dice addirittura che se si va avanti per questa strada si potrebbe anche dubitare di un olocausto dato che non si è visto..ma che caxxo c'entra??? :rolleyes: :rolleyes:

lognomo33
24-05-2006, 23:49
Minchia cazzo,Taradash lo prenderei a calci in faccia..che mancanze di rispetto.

Krusty
25-05-2006, 00:09
Minchia cazzo,Taradash lo prenderei a calci in faccia..che mancanze di rispetto.

perchè? a chi?

etzocri
25-05-2006, 00:11
taradash è di una maleducazione allucinante :eek:
e hanno anche allontanato una persona dal pubblico che ha urlato "basta!"

franklar
25-05-2006, 00:11
Hanno persino bannato uno del pubblico :asd:

cmq. effettivamente, da dove l'hanno recuperato Taradash ? Uno più serio non si trovava ? Non è mai etrato nel merito della discussione, solo invettive: e dire che la sua posizione di ufficialista è ben più comoda.

Chip77
25-05-2006, 00:12
Minchia cazzo,Taradash lo prenderei a calci in faccia..che mancanze di rispetto.


Quoto, è insopportabile...ha basato tutte le sue risposte sul paragone con le persone che dubitano dell' olocausto! Invece Chiesa mi è sembrata una persona seria a cui interessa solo dimostrare se la versione ufficiale ha delle lacune o no!

Mentana ha anche mandato un ragazzo fuori perchè ha detto "basta!" a ciò che diceva Taradash! :D

Chip77
25-05-2006, 00:47
Vabbè la seconda parte è stata meno interessante e si è parlato più di politica in generale.Cmq è finito proprio alla pari....cmq è stato coraggioso Mentana a parlarne, il cui scopo però era quello di ridimensionare quell'alone di superiorità della versione alternativa, che aveva proprio in quanto "sconosciuta ai più".

odracciR
25-05-2006, 00:48
Qualcuno ha registrato la puntata? me la sono persa..... :(

franklar
25-05-2006, 00:48
Taradash ha concluso dividendo l'Europa in due, quella che sta con Bush & Blair e quella che sta con Saddam Hussein :mbe: :eek:

Sinceramente, il nostro Von Clausewitz ( e lo dico senza ironia ) avrebbe fatto miglior figura :) almeno lui si sforza di discutere certi dettagli poco chiari, Taradash è andato giù di invettive e colpi bassi.

sider
25-05-2006, 08:04
Taradash ha concluso dividendo l'Europa in due, quella che sta con Bush & Blair e quella che sta con Saddam Hussein :mbe: :eek:

.

E' quello che cercano di fare alcuni utenti del forum! :D

Nevermind
25-05-2006, 08:22
Ieri sera ho visto Matrix inutile dire che gli interventi di Taradash erano semplicemente al limite del ridicolo/fastidioso fossi stato Mentana lo avrei cacciato fuori...ma ovviamente Mentana ceracva in tutti i modi di tenere alta la tesi ufficiale quindi ben venga anche un rompimaroni come questo che durante tutto il dibattito è riuscito solo a sparare stronzate.

Nevermind
25-05-2006, 08:28
perchè? a chi?

All'intelligenza umana e a quel disgraziato di cui non ricordo il nome che con una calma direi degna del Dalai Lama provava a far rifllettere sulle lacune della storia "ufficiale".

Sapete chi mi ricordava Taradash? Berlsuconi però il Berlsuca almeno è simpatico lui è di una pesantezza che vien voglia di spaccargli il muso. Che odio ma Mentana dove l'ha tirato fuori questo omuncolo insopportabile?? Chi è? Perchè era li a parlare del 11/9? Che ricerche ha fatto? Si è occupato di qualcosa inerente 11/9? E' un giornalista? Non capisco che ci faceva li, ha più volte dimostarto di non sapere nulla di quello di cui si stava discutendo.

dupa
25-05-2006, 08:32
E' vergognoso che Mentana metta a parlare certi complottisti che degli attentati dell' 9/11 non sanno nulla.
Purtroppo c'è gente che pur di vendere libri che accusano popolo americano e israeliano scenderebbe a patti con il diavolo...
:Puke: :Puke: :Puke: :Puke:

Nevermind
25-05-2006, 08:37
E' vergognoso che Mentana metta a parlare certi complottisti che degli attentati dell' 9/11 non sanno nulla.
Purtroppo c'è gente che pur di vendere libri che accusano popolo americano e israeliano scenderebbe a patti con il diavolo...
:Puke: :Puke: :Puke: :Puke:

Ricorda che la verità non è mai una sola, accettare le cose come ci vengono dette senza riflettere o porsi domande è una cosa stupida che non ha senso.

Ci riteniamo persone senzienti bene comnciamo a pensare invece che assorbire solo le nozioni a mò di spugna come i pappagalli.

Probabilmente alla fine al verità noi non la sapremo mai cmq ma almeno se non cominciamo a metere in dubbio alcune cose e a porci delle domande di sicuro non c'è la minima possibilità di avvicinarci anche un po' alal verità e rimarremmo semplicemente soggetti passivi.

Ricorda che al storia insegan che a cambiare il mondo sono sempre stati quei pochi che andavano contro corrente anche se spesso venivano visti alla stregua di pazzi.

Dj Ruck
25-05-2006, 08:39
E' vergognoso che Mentana metta a parlare certi complottisti che degli attentati dell' 9/11 non sanno nulla.
Purtroppo c'è gente che pur di vendere libri che accusano popolo americano e israeliano scenderebbe a patti con il diavolo...
:Puke: :Puke: :Puke: :Puke:
QUOTO, RIQUOTO, E STRAQUOTO!!! :muro: :muro: :muro: :muro:

nomeutente
25-05-2006, 08:43
Ma l'hai visto? Hai notato che mostrano la versione integrale, con l'arrivo di un automobile prima, messo in sincro? E' fatto molto bene quel servizio, dateci un'occhiata tutti ;)

L'ho visto, ma da "perplesso dalla versione ufficiale" quale sono ;) credo che nessuno di noi possa permettersi di prendere svarioni che mettano in ridicolo ogni possibilità di dissenso. Su errori come questi ci marciano quelli che pensano che "non c'è niente di strano, nessun dubbio".
Io dubbi ne ho diversi, come ho sempre detto apertamente, ma quell'analisi dei due fotogrammi è del tutto sballata.
La macchina non la mettono affatto in sincrono, non ha senso da un punto di vista ottico: in realtà uno dei due filmati lo fanno partire due frame prima e così si spiega l'arcano. Anche la vicenda della bruciatura non ha senso, giacché si identifica chiaramente che il frame bruciato corrisponde ad uno ed uno solo dell'altro filmato.

Piuttosto, se avessi tempo ma purtroppo non ne ho molto, mi concentrerei sull'ottica dei due filmati: c'è qualcosa che non mi convince nell'angolo di arrivo dell'aereo.
Inoltre, anche se i fotogrammi sono in quantità giusta, ci sono alcuni problemi di sincronia: quasi tutti mostrano la medesima scena, altri invece sembrano anticipati o ritardati e la cosa non ha molto senso, visto che se il frame rate è di 1 al secondo non è che ce n'è uno dopo mezzo secondo e l'altro dopo 1 secondo e mezzo.

dupa
25-05-2006, 08:43
Ricorda che la verità non è mai una sola, accettare le cose come ci vengono dette senza riflettere o porsi domande è una cosa stupida che non ha senso.

Ci riteniamo persone senzienti bene comnciamo a pensare invece che assorbire solo le nozioni a mò di spugna come i pappagalli.

Probabilmente alla fine al verità noi non la sapremo mai cmq ma almeno se non cominciamo a metere in dubbio alcune cose e a porci delle domande di sicuro non c'è la minima possibilità di avvicinarci anche un po' alal verità e rimarremmo semplicemente soggetti passivi.

Ricorda che al storia insegan che a cambiare il mondo sono sempre stati quei pochi che andavano contro corrente anche se spesso venivano visti alla stregua di pazzi.

Se la versione ufficiale non corrisponde a quella reale è SOLO perchè la CIA e il governo americano hanno cercato di far il meno possibile la figura dei fessi che in un giorno si son fatti ammazzare migliaia di persone sul loro territorio.

Ti rendi conto della figura che han fatto? La prima base pronta a far scattare dei caccia in difesa del territorio americano stava a varie centinaia Km di distanza.

E poi ad attaccare madrid e londra son sempre stati gli israeliani.
Ma dai su, siamo seri :rolleyes:

zuper
25-05-2006, 08:46
E' vergognoso che Mentana metta a parlare certi complottisti che degli attentati dell' 9/11 non sanno nulla.
Purtroppo c'è gente che pur di vendere libri che accusano popolo americano e israeliano scenderebbe a patti con il diavolo...
:Puke: :Puke: :Puke: :Puke:


minchia finalmente qualcuno apre gli occhi!!!!

quando ho girato su matrix ieri sera ho visto chiesa e ho pensato..

ma chi cazzo è?? STALIN??? è uguale!!!

tralascio di parlare di quello che ha detto...perchè è davvero di basso livello!!!

grande taradash!!!!

il sommo gaudio l'ho avuto quando per tutta la puntata chiesa ha detto che non c'era stato nessun attentato terroristico...e alla fine dice che i servizi segreti di 11 paesi hanno informato gli usa di un possibile attentato...

ma la COERENZA dove l'ha lasciata????????????????

http://www.wwwk.co.uk/images/people/politics/joseph-stalin.jpghttp://www.liber.ta.it/blog/images/Giulietto.jpg

sider
25-05-2006, 08:47
E poi ad attaccare madrid e londra son sempre stati gli israeliani.
Ma dai su, siamo seri :rolleyes:

Qualcuno ha mai parlato di israeliani ? :what:

Al limite ci si pone il dubbio che qualcuno sapeva ed ha "lasciato fare", al limite.
Quella degli israeliani mi giunge proprio nuova.

lognomo33
25-05-2006, 08:49
il sommo gaudio l'ho avuto quando per tutta la puntata chiesa ha detto che non c'era stato nessun attentato terroristico...
Tipico esempio di persona che non ascolta quando si parla,ma ha ascoltato evidentemente solo Taradash per tutta la puntata..
Anche io dico Viva la coerenza!!!
Ma per quanto riguarda te! :rolleyes:

zuper
25-05-2006, 08:50
Tipico esempio di persona che non ascolta quando si parla,ma ha ascoltato evidentemente solo Taradash per tutta la puntata..
Anche io dico Viva la coerenza!!!
Ma per quanto riguarda te! :rolleyes:

pensa alla tua di coerenza che alla mia ci penso io!

e cmq dall'ottima risposta argomentata capisco che di argomenti ne hai ben pochi e quindi ti scuso

Nevermind
25-05-2006, 08:51
Se la versione ufficiale non corrisponde a quella reale è SOLO perchè la CIA e il governo americano hanno cercato di far il meno possibile la figura dei fessi che in un giorno si son fatti ammazzare migliaia di persone sul loro territorio.

Ti rendi conto della figura che han fatto? La prima base pronta a far scattare dei caccia in difesa del territorio americano stava a varie centinaia Km di distanza.

E poi ad attaccare madrid e londra son sempre stati gli israeliani.
Ma dai su, siamo seri :rolleyes:

Ripeto nessuno può dire con certezza come sono andati i fatti, chi ha organizato il tutto, se è stato un complotto o meno. L'unica cosa certa e che è oggettivamente provata è che la versione ufficile fa acqua da tutte le parti....e se mi permetti a questo punto è lecito che la gente voglia saperne di più. Non ci vedo nulla di male anche per rispetto degli innocenti che sono stati uccisi.

La verità andrebbe sempre ricercata perchè è l'unico modo per progredire. ed è quello che l'ìuomo mediante gli studi cerca di fare sin dall'alba dei tempi.

sider
25-05-2006, 08:51
Visto che si parla di g.Chiesa....

Dateci un'occhiata, ne vale la pena

http://www.disinformazione.it/speculazioni1109.htm

L'altra sorpresa (di cui i grandi giornali stranamente non parlano) è che si comincia a sapere chi ha giocato in Borsa sull'attentato dell'11 settembre.

lognomo33
25-05-2006, 08:51
pensa alla tua di coerenza che alla mia ci penso io!

e cmq dall'ottima risposta argomentata capisco che di argomenti ne hai ben pochi e quindi ti scuso
Chiesa non ha mai detto quello che dici tu.
L'ha detto Taradash.
In effetti sono io che ti scuso..uno che dice grande Taradash va davvero compatito.. :D :D

dupa
25-05-2006, 08:51
Ripeto nessuno può dire con certezza come sono andati i fatti, chi ha organizato il tutto, se è stato un complotto o meno. L'unica cosa certa e che è oggettivamente provata è che la versione ufficile fa acqua da tutte le parti....e se mi permetti a questo punto è lecito che la gente voglia saperne di più. Non ci vedo nulla di male anche per rispetto degli innocenti che sono stati uccisi.



Io non vedo nessun punto dove la versione ufficiale fa acqua.

Nevermind
25-05-2006, 08:54
...

il sommo gaudio l'ho avuto quando per tutta la puntata chiesa ha detto che non c'era stato nessun attentato terroristico...e alla fine dice che i servizi segreti di 11 paesi hanno informato gli usa di un possibile attentato...

ma la COERENZA dove l'ha lasciata????????????????

http://www.wwwk.co.uk/images/people/politics/joseph-stalin.jpghttp://www.liber.ta.it/blog/images/Giulietto.jpg

NOn hai capito nulla di quello che ha detto, o emglio penso che tu non abbia voluto capirlo. Non ha mai detto che non c'è stato un attentato. Ha detto le uniche cose che non funzionano della tesi ufficiale .....siete voi che appena uno mette in dubbio ad esempio che sia stato un aereo a colpire il pentagone traducete la cosa come: è tutto un complotto degli ebrei. Come faceva Taradash appunto per tutta la puntata le uniche cose che ha saputo dire è hai visto gli aerei?

the_joe
25-05-2006, 08:57
Scusate, ma una cosa mi balza ogni tanto nella testa, vebbè nella versione ufficiale ci sono alcune lacune che per qualcuno sono quisquilie mentre per altri sono fondamentali, però in tutto questo, c'è un tarlo che mi rode

PERCHE' gli USA avrebbero dovuto architettare tutto questo?

Risp: "per poter attaccare Afganistan e Iraq"

Ora io penso una cosa, "gli USA non avrebbero avuto scrupoli a far morire migliaia di cittadini USA, far crollare le torri gemelle, abbattere 4 aerei di linea e parte del Pentagono perchè si sarebbero fatti degli scrupoli per attaccare Iraq e Afganistan senza il consenso della comunità internazionale"

Della serie siccome mi vergogno di andare in giro scalzo, ci vado nudo.....

dupa
25-05-2006, 08:58
NOn hai capito nulla di quello che ha detto, o emglio penso che tu non abbia voluto capirlo. Non ha mai detto che non c'è stato un attentato. Ha detto le uniche cose che non funzionano della tesi ufficiale .....siete voi che appena uno mette in dubbio ad esempio che sia stato un aereo a colpire il pentagone traducete la cosa come: è tutto un complotto degli ebrei. Come faceva Taradash appunto per tutta la puntata le uniche cose che ha saputo dire è hai visto gli aerei?
ancora con sta faccenda del pentagono???
ma lo volete capire che anche se fossero stati solo i DUE aerei delle DUE torri gemelle, l'effetto dell'attentato sarebbe stato uguale in termini di geopolitica?

E' logico che attorno al pentagono non ci siano un mucchio di giornalisti e videocamere amatoriali a riprendere il filmato ed è logico che gli USA facciano vedere quello che vogliono loro.

Quindi siamo seri, bisogna concentrarsi sull'attacco alle torri, che è andato in mondovisione e la cui dinamica è CHIARISSIMA e risponde al 100% a quella ufficiale.

zuper
25-05-2006, 08:58
Chiesa non ha mai detto quello che dici tu.
L'ha detto Taradash.
In effetti sono io che ti scuso..uno che dice grande Taradash va davvero compatito.. :D :D

solite argomentazioni NULLE e attacchi personali...

:rolleyes:

Nevermind
25-05-2006, 08:59
Io non vedo nessun punto dove la versione ufficiale fa acqua.

Ok a questo punto il discorso finisce qui.

A mio avviso molte persone non vogliono vedere punti oscuri nella faccenda perchè la gente comune tende a volere separazioni nette: cioè bianco e nero, buoni e cattivi, noi siamo i buoni loro i cattivi. Perchè se si scoprisse che non esistono queste nette separazioni che magari gli attentati sono stati aiutati dagli stessi americani cadrebbe la loro visione della nostar società.

C'è gente che dice: mi rifiuto di non credere alla versione ufficiale perchè è impossibile che uno stato faccia morire dei suoi cittadini se può evitarlo, o per interesse.

vedi si cerca di autoconvincersi, imho per credere nella versione ufficiale dell'11/9 ci vuole fede ne + ne - che nel credere all'esistenza di Dio.....visto che i fatti concreti sono innevitabilmente contrari su diversi punti.

dupa
25-05-2006, 09:00
Ok a questo punto il discorso finisce qui.

A mio avviso molte persone non vogliono vedere punti oscuri nella faccenda perchè la gente comune tende a volere separazioni nette: cioè bianco e nero, buoni e cattivi, noi siamo i buoni loro i cattivi. Perchè se si scoprisse che non esistono queste nette separazioni che magari gli attentati sono stati aiutati dagli stessi americani cadrebbe la loro visione della nostar società.

C'è gente che dice: mi rifiuto di non credere alla versione ufficiale perchè è impossibile che uno stato faccia morire dei suoi cittadini se può evitarlo, o per interesse.

vedi si cerca di autoconvincersi, imho per credere nella versione ufficiale dell'11/9 ci vuole fede ne + ne - che nel credere all'esistenza di Dio.....visto che i fatti concreti sono innevitabilmente contrari su diversi punti.

Dimmi dei due aerei delle torri cosa ci sarebbe che non va.
Del terzo e quarto aereo non mi interessa discutere.

Dj Ruck
25-05-2006, 09:00
raga,prima di dire c'ho che penso, dico subito che io non credo ad un complotto.assoltamente.
l'altro giorno ho visto il filmato su internet e sono rimasto un po dubbioso su cosa si sia schintato sul pentagono. guardando il filmato lentamente non sono riuscito ad identificare che una sagoma bianca.
Ieri sera, quando hanno fatto vedere il filmato a velocità normale, in un frame, si è visto chiaramente la sagoma del velivolo.poi qnd lo hanno fatto vedere a rallentatore, non si è vista!

c'è da dire che il boeing 757-200 non è che sia tutto questo mostro del cielo che i complottisti vogliono far credere. è m olto più piccolo di quanto non crediate.
ieri Chiesa ha detto che è alto 17m...ma quanto mai!!!non è assolutamente vero.
il boeing 757-200 è alto 13.6m, cioè raggiunge quest'altezza partendo dal suolo fino alla parte superiore del timone di profondità!
La larghezza della cabina, invece è relativamente piccola.Infatti misura solamente 3.5m, mentre il diametro complessivo della cabina è di 3,7m.

quindi è più che normale che il foro provocato dall'urto non sia abbastanza grande!!!

e poi raga, stiamo parlando del pentagono che non è una struttura di cartapesta. ha mura enormi e possenti, quindi, il non aver rinvenuto pezzi dell'aereo è molto probabile che si possa ricondurre all'impatto che c'è stato tra l'aereo e le mura.
Un aereo carico di carburante, sparato ad una velocità maggiore di mach 0.80(che è la normale velocità del 757-200) è "normale" che si disintegri totalmente!
e poi, la telecamera incriminata, si trovava a 400m dal punto dell'impatto. normale quindi che il velivolo lo si vede piccolo e non grande!

ciao ciao

zuper
25-05-2006, 09:03
raga,prima di dire c'ho che penso, dico subito che io non credo ad un complotto.assoltamente.
l'altro giorno ho visto il filmato su internet e sono rimasto un po dubbioso su cosa si sia schintato sul pentagono. guardando il filmato lentamente non sono riuscito ad identificare che una sagoma bianca.
Ieri sera, quando hanno fatto vedere il filmato a velocità normale, in un frame, si è visto chiaramente la sagoma del velivolo.poi qnd lo hanno fatto vedere a rallentatore, non si è vista!

c'è da dire che il boeing 757-200 non è che sia tutto questo mostro del cielo che i complottisti vogliono far credere. è m olto più piccolo di quanto non crediate.
ieri Chiesa ha detto che è alto 17m...ma quanto mai!!!non è assolutamente vero.
il boeing 757-200 è alto 13.6m, cioè raggiunge quest'altezza partendo dal suolo fino alla parte superiore del timone di profondità!
La larghezza della cabina, invece è relativamente piccola.Infatti misura solamente 3.5m, mentre il diametro complessivo della cabina è di 3,7m.

quindi è più che normale che il foro provocato dall'urto non sia abbastanza grande!!!

e poi raga, stiamo parlando del pentagono che non è una struttura di cartapesta. ha mura enormi e possenti, quindi, il non aver rinvenuto pezzi dell'aereo è molto probabile che si possa ricondurre all'impatto che c'è stato tra l'aereo e le mura.
Un aereo carico di carburante, sparato ad una velocità maggiore di mach 0.80(che è la normale velocità del 757-200) è "normale" che si disintegri totalmente!
e poi, la telecamera incriminata, si trovava a 400m dal punto dell'impatto. normale quindi che il velivolo lo si vede piccolo e non grande!

ciao ciao


lascia perdere le perdite di tempo...

c'è gente che ancora fa fatica a credere che 2 aerei si siano schiantati nelle torri gemelle...e figuriamoci se non c'erano le telecamere "del mossad" a riprendere....

Dj Ruck
25-05-2006, 09:05
ma chi cazzo è?? STALIN??? è uguale!!!


haahahhahhaahhaahahhahahaah

ci ho pensato anche io!!!!

Nevermind
25-05-2006, 09:05
ancora con sta faccenda del pentagono???
ma lo volete capire che anche se fossero stati solo i DUE aerei delle DUE torri gemelle, l'effetto dell'attentato sarebbe stato uguale in termini di geopolitica?

E' logico che attorno al pentagono non ci siano un mucchio di giornalisti e videocamere amatoriali a riprendere il filmato ed è logico che gli USA facciano vedere quello che vogliono loro.

Quindi siamo seri, bisogna concentrarsi sull'attacco alle torri, che è andato in mondovisione e la cui dinamica è CHIARISSIMA e risponde al 100% a quella ufficiale.

Ripeto se per te la versione ufficiale del discorso è al 100% coerente e non lascia alcun dubbio il discorso finisce qui. C'è però gente che fin da subito ne ha dubitato bene non vedo quindi cosa ci sia di male nel cercare di fare chiarezza su questi punti che a molti non convincono.

Lucio Virzì
25-05-2006, 09:06
Visto che si parla di g.Chiesa....

Dateci un'occhiata, ne vale la pena

http://www.disinformazione.it/speculazioni1109.htm

L'altra sorpresa (di cui i grandi giornali stranamente non parlano) è che si comincia a sapere chi ha giocato in Borsa sull'attentato dell'11 settembre.

Bene...

dupa
25-05-2006, 09:07
raga,prima di dire c'ho che penso, dico subito che io non credo ad un complotto.assoltamente.
l'altro giorno ho visto il filmato su internet e sono rimasto un po dubbioso su cosa si sia schintato sul pentagono. guardando il filmato lentamente non sono riuscito ad identificare che una sagoma bianca.
Ieri sera, quando hanno fatto vedere il filmato a velocità normale, in un frame, si è visto chiaramente la sagoma del velivolo.poi qnd lo hanno fatto vedere a rallentatore, non si è vista!

c'è da dire che il boeing 757-200 non è che sia tutto questo mostro del cielo che i complottisti vogliono far credere. è m olto più piccolo di quanto non crediate.
ieri Chiesa ha detto che è alto 17m...ma quanto mai!!!non è assolutamente vero.
il boeing 757-200 è alto 13.6m, cioè raggiunge quest'altezza partendo dal suolo fino alla parte superiore del timone di profondità!
La larghezza della cabina, invece è relativamente piccola.Infatti misura solamente 3.5m, mentre il diametro complessivo della cabina è di 3,7m.

quindi è più che normale che il foro provocato dall'urto non sia abbastanza grande!!!

e poi raga, stiamo parlando del pentagono che non è una struttura di cartapesta. ha mura enormi e possenti, quindi, il non aver rinvenuto pezzi dell'aereo è molto probabile che si possa ricondurre all'impatto che c'è stato tra l'aereo e le mura.
Un aereo carico di carburante, sparato ad una velocità maggiore di mach 0.80(che è la normale velocità del 757-200) è "normale" che si disintegri totalmente!
e poi, la telecamera incriminata, si trovava a 400m dal punto dell'impatto. normale quindi che il velivolo lo si vede piccolo e non grande!

ciao ciao


poi mi fanno ridere quelli che dicono che non si vede bene l'aereo!
ma quelle son telecamere di sicurezza per vedere qualche persona a piedi o in macchia che si sposta mica per far la supermoviola al rallentatore di biscardi.. arriva un oggetto a velocità assurda che pretendete che facciano? la slow motion?

Nevermind
25-05-2006, 09:08
Dimmi dei due aerei delle torri cosa ci sarebbe che non va.
Del terzo e quarto aereo non mi interessa discutere.

E' stato detto 1000 volte leggetiti i kilometri di 3d precedenti che dal 2001 su susseguono non ha senso ripetere le cose ancora e ancora.

Continuo a non capire perchè non ti interessano gli altri 2 ipotetici aerei :mbe: Cioè a te interessa solo sapere che ci sono stati 2 aerei schiantati nel WTC in pratica.

Si ci sono stati senza dubbio alcuno, ma questo non prova nulla della tesi ufficiale.

lognomo33
25-05-2006, 09:09
poi mi fanno ridere quelli che dicono che non si vede bene l'aereo!
ma quelle son telecamere di sicurezza per vedere qualche persona a piedi o in macchia che si sposta mica per far la supermoviola al rallentatore di biscardi.. arriva un oggetto a velocità assurda che pretendete che facciano? la slow motion?
si,ma cosa si vuole dimostrare con quel filmato scusa?di certo non si dimostra che un aereo si è schiantato sul pentagono.

dupa
25-05-2006, 09:10
E' stato detto 1000 volte leggetiti i kilometri di 3d precedenti che dal 2001 su susseguono non ha senso ripetere le cose ancora e ancora.

Continuo a non capire perchè non ti interessano gli altri 2 ipotetici aerei :mbe: Cioè a te interessa solo sapere che ci sono stati 2 aerei schiantati nel WTC in pratica.

Si ci sono stati senza dubbio alcuno, ma questo non prova nulla della tesi ufficiale.
Facciamo schiantare 4 aerei, così attacchiamo Iraq e Afganistan.

Ora se si fossero schiantati solo i 2 aerei delle torri secondo te gli effetti sarebbero stati diversi? (anche per la tesi dei complottisti dico) ?

Dj Ruck
25-05-2006, 09:12
lascia perdere le perdite di tempo...
c'è gente che ancora fa fatica a credere che 2 aerei si siano schiantati nelle torri gemelle...e figuriamoci se non c'erano le telecamere "del mossad" a riprendere....

poi mi fanno ridere quelli che dicono che non si vede bene l'aereo!
ma quelle son telecamere di sicurezza per vedere qualche persona a piedi o in macchia che si sposta mica per far la supermoviola al rallentatore di biscardi.. arriva un oggetto a velocità assurda che pretendete che facciano? la slow motion?
oh, io ho fatto un ragionamento tecnico.ho messo da parte la mia posizione di anti-complottista!

poi ho fatto riferimento alla mia vista e ho scritto quanto ho percepito dalla visione dei filamati.

l'aereo c'è.solo che lo si vede piccolo perchè la telecamera è a 400m dal punto della collissione che non è avvenuta a 10km/h!!!
sarà anche che la telecamera non sia talmente veloce da catturare tutti i frames ;)

Nevermind
25-05-2006, 09:15
Il discorso è assai semplice ragazzi vi posto un esempio:

io vi invito a casa e vi mostro un orso impagliato e vi dico "vedete questo orso? l'ho ucciso io a mani nude e impaglato di persona"
Ora cosa abbiamo:

- l'orso è sicuramente morto non vi sono dubbi
- l'orso è sicuramente impagliato non vi sono dubbi neppure qua

ma non vi sorgerebbe il dubbio che non sia stato io ad ucciderlo a mani nude? non vi sembra un po' assurdo? incoerente? e a questo punto non vi chiedereste perchè? in tal caso questo ci deve raccontare una simile balla?

Ecco è la stessa cosa.

Nevermind
25-05-2006, 09:18
Facciamo schiantare 4 aerei, così attacchiamo Iraq e Afganistan.

Ora se si fossero schiantati solo i 2 aerei delle torri secondo te gli effetti sarebbero stati diversi? (anche per la tesi dei complottisti dico) ?

A me non interessa questa è politica non sono fatti. A me interesaano i fatti e i fatti come sono stati raccontati non si reggono in piedi in diversi punti quindi se permetti a me viene da chiedere perchè? e sopratutto sono curioso di sapere la verità.

Come dico la verità al 100% non la sapremo mai ma non vedo nulla di male nel tentare di avvicinarci. Dirai forse è tempo perso....può essere ma cmq ognuno è libero di sprecarlo come vuole il proprio tempo no?

Dj Ruck
25-05-2006, 09:20
torniamo alle Torri Gemelle.
il quell'assurdo "film" che hanno fatto vedere all'inizio della puntato, confermava l'ipotesi della demolizione per implosione.cioè che i muri fossero stati imbottini di esplosivi.
infatti durante il filmato, fanno notareche, durante il crollo, ci sono, diciamo, alcuni "sbuffi" di polvere che esce dalle mura delle Torri.
bene, fate un esperimento semplice semplice.
Prendete, che ne so, un tubo di plastica e praticate dei forellini e ricopriteli con un sottile strato di cartavelina.così da simulare una torre!.
ora, dopo aver sigillato per bene tutte le "finestre" della vostra torre, che ne so, metteteci un po di borotalco per evidenziare gli "sbuffi" che andrete a causare comprimento dall'alto il tubo di plastica!!!!

vedete cosa ne esce fuori.

qquei "sbuffi" che dicono essere delle implosioni, non sono altro finestre che scoppiano e dalle quali esce polvere, detriti, causati dalla pressione dell'aria ke viene "pompata" dal tetto della Torre mentre cade.

cioa ciao

Dj Ruck
25-05-2006, 09:23
Il discorso è assai semplice ragazzi vi posto un esempio:

io vi invito a casa e vi mostro un orso impagliato e vi dico "vedete questo orso? l'ho ucciso io a mani nude e impaglato di persona"
Ora cosa abbiamo:

- l'orso è sicuramente morto non vi sono dubbi
- l'orso è sicuramente impagliato non vi sono dubbi neppure qua

ma non vi sorgerebbe il dubbio che non sia stato io ad ucciderlo a mani nude? non vi sembra un po' assurdo? incoerente? e a questo punto non vi chiedereste perchè? in tal caso questo ci deve raccontare una simile balla?

Ecco è la stessa cosa.
allora se facciamo questo discorso, potremmo frlo anche per lo sterminio degli ebrei.tutta una messa in scena??!?!?!? visto che non abbiamo visto niente noi!!!oppure la bomba di hiroshima????lo sterminio da parte di saddam del popolo curdo????di milosevic?????e altri distastri che in realtà ci sono stati!!!

ciao ciao

lognomo33
25-05-2006, 09:29
allora se facciamo questo discorso, potremmo frlo anche per lo sterminio degli ebrei.tutta una messa in scena??!?!?!? visto che non abbiamo visto niente noi!!!oppure la bomba di hiroshima????lo sterminio da parte di saddam del popolo curdo????di milosevic?????e altri distastri che in realtà ci sono stati!!!

ciao ciao
ehm..esempio..Saddam ha le armi di distruzione di massa,anche se non le abbiamo viste ne siamo certi!!! :rolleyes: :rolleyes:
L'unico paese che fa di questi esempi uno stile di vita,amico bello,sono gli USA.

Nevermind
25-05-2006, 09:32
allora se facciamo questo discorso, potremmo frlo anche per lo sterminio degli ebrei.tutta una messa in scena??!?!?!? visto che non abbiamo visto niente noi!!!oppure la bomba di hiroshima????lo sterminio da parte di saddam del popolo curdo????di milosevic?????e altri distastri che in realtà ci sono stati!!!

ciao ciao

Ritengo che sia sempre buona cosa porsi domande anche sulle cose ovvie che spesso riflettendoci tanto ovvie non paiono +.

Cmq per gli ebrei, ecc.. a quqi tempi non ho visto gli avvenimenti, non ho vissuto i giorni non ho potuto vedere e scambiare opinioni con altre persone, tutto quello che so è quello che ci arriva dai libri di storia e da alcuni filmati quindi di fatto non ho voce in capitolo. Ma scommetto che allora come oggi qualcuno si è posto dei quesiti e ha cercato di capire i lati oscuri di queste faccende, e per me questo non può che essere un bene per tutti.

Dj Ruck
25-05-2006, 09:33
ehm..esempio..Saddam ha le armi di distruzione di massa,anche se non le abbiamo viste ne siamo certi!!! :rolleyes: :rolleyes:
L'unico paese che fa di questi esempi uno stile di vita,amico bello,sono gli USA.
allora sostieni anche l'esempio che lo sterminio è tutta una finta!!!i massacri che avvengono ogni giorno in cina!?!?!?

cmq, torniato al 11/9

lognomo33
25-05-2006, 09:35
allora sostieni anche l'esempio che lo sterminio è tutta una finta!!!i massacri che avvengono ogni giorno in cina!?!?!?

cmq, torniato al 11/9
no,sostengo che è giuto farsi delle domande.Non credere per oro colato a tutto cio che ci si dice.Siamo uomini,abbiamo il cervello,usiamolo. ;)

Dj Ruck
25-05-2006, 09:37
Ma scommetto che allora come oggi qualcuno si è posto dei quesiti e ha cercato di capire i lati oscuri di queste faccende, e per me questo non può che essere un bene per tutti.
certamente, ma perchè allora continuate a complottare ancora sui fatti dell11/9/01????
se fosse successo da un'altra parte, non credo che saremmo arrivati a questo punto ;)

Dj Ruck
25-05-2006, 09:38
no,sostengo che è giuto farsi delle domande.Non credere per oro colato a tutto cio che ci si dice.Siamo uomini,abbiamo il cervello,usiamolo. ;)
si, giusto farsi delle domande, ma non fino al punto di negare l'evidenza!

le immagini parlano chiare da sole! ;)

lognomo33
25-05-2006, 09:42
certamente, ma perchè allora continuate a complottare ancora sui fatti dell11/9/01????
se fosse successo da un'altra parte, non credo che saremmo arrivati a questo punto ;)
Nessun complotto.
Ci si chiede perchè
-I vetri del pentagono sono intatti dopo lo schianto di un aereo,piccolo o grande che sia(ti ricordi il pirellone?per un cesna vetri infranti 10 piani sotto e 10 piani sopra).
-non ci sono resti di ali,motori,carlinga ecc ecc..
-dove il governo dice si sia schiantato il volo 903 non ci sia aaolutamente nessun volo schiantato,anzi il volo 903 sia atterrato a Cleveland.
-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?
-è innegabile che come si vedono gli aerei schiantarsi si vedono pure le cariche esposive che esplodono,gli occhi ce li abbiamo tutti.

Ecco,a me sulla base di ste cose il dubbio che la versione ufficiale non sia vera viene.
Poi ognuno la vede come vuole.
A me pare che elementi per farsi qualche domanda ci siano. :)

Nevermind
25-05-2006, 09:43
certamente, ma perchè allora continuate a complottare ancora sui fatti dell11/9/01????
se fosse successo da un'altra parte, non credo che saremmo arrivati a questo punto ;)

MAh dal mio 'punto di vista le cazzate son cazzate indipendentemente da chi vengono dette. Purtroppo l'america è sempre al cnetro di tutti gli avvenimenti + caldi degli ultimi tempi quindi è logico che sia quella + "presa di mira"

E' come con windows e linux non è tanto che linux sia + sicuro (e cmq lo è) ma è windows che essendo diffusissimo viene preso di kira da tutti i virus ;).

sider
25-05-2006, 09:45
Visto che si parla di g.Chiesa....

Dateci un'occhiata, ne vale la pena

http://www.disinformazione.it/speculazioni1109.htm

L'altra sorpresa (di cui i grandi giornali stranamente non parlano) è che si comincia a sapere chi ha giocato in Borsa sull'attentato dell'11 settembre.

Mi autoquoto, scusate se insisto, ma se fosse vero sarebbe la prova definitiva che qualcuno sapeva ed ha lasciato fare!

sider
25-05-2006, 09:47
si, giusto farsi delle domande, ma non fino al punto di negare l'evidenza!

le immagini parlano chiare da sole! ;)

Ti ricordi che c'era un dossier che provava l'esistenza di armi di distruzione di massa in Iraq? Ti ricordi che è stato attaccato l'Iraq per quel motivo?
Ti ricordi che lo stesso Bush ha ammesso, messo con le spalle al muro, che quel dossier era falso e raccontava un mucchio di cazzate? Quando lo avevamo detto ,qui sul forum,siamo stati tacciati di antiamericanismo, e dinvece avevamo ragione, perchè non ci siamo bevuti laversione ufficiale.

Nevermind
25-05-2006, 09:48
Mi autoquoto, scusate se insisto, ma se fosse vero sarebbe la prova definitiva che qualcuno sapeva ed ha lasciato fare!

Probabilissimo alal fine il terorismo è un business anche quello anche se fosse stato come hanno dteto gli usa è probabilissimo che ci siano stati interessi dietro comunque.

Le guerre non si fanno per religione o per ideali si fanno per interessi è sempre stato così, oggi sono cambiati solo i metodi ma il succo alla base è smepre quello.

the_joe
25-05-2006, 09:58
Ti ricordi che c'era un dossier che provava l'esistenza di armi di distruzione di massa in Iraq? Ti ricordi che è stato attaccato l'Iraq per quel motivo?
Ti ricordi che lo stesso Bush ha ammesso, messo con le spalle al muro, che quel dossier era falso e raccontava un mucchio di cazzate? Quando lo avevamo detto ,qui sul forum,siamo stati tacciati di antiamericanismo, e dinvece avevamo ragione, perchè non ci siamo bevuti laversione ufficiale.
Non ti passa il dubbio che uno stato che organizza contro se stesso azioni come gli attentati dell'11/9 non avrebbe avuto alcuna difficoltà a portarcele le armi di distruzione di massa in Iraq per poi farcele trovare?

Dj Ruck
25-05-2006, 10:15
cercherò di risponderti alle tue affermazioni ;)


Ci si chiede perchè
-I vetri del pentagono sono intatti dopo lo schianto di un aereo(piccolo o grande che sia(ti ricordi il pirellone?per un cesna vetri infranti 10 piani sotto e 10 piani sopra).
c'è da precisare che il velivolo non era una Cessna, ma un Aero Commander.quindi molto più grande di un Cessna.
L'Aero Commander che si schiantò sul Pirellone a Milano, colpi il palazzo con le ali livellate. e l'esplosione ruppe facilmente le finestre del Pirellone che non possiamo paragonare alle finestre del Pentagono.Quelle saranno 100 volte più resistenti!

-non ci sono resti di ali,motori,carlinga ecc ecc..
come ho detto prima, il velivolo si è schiantato ad una veloctà incredibile,pieno di carburante e contro un edificio massiccio!!!normale che si trovino detriti.il velivolo si è completamente disintegrato,!!!

-dove il governo dice si sia schiantato il volo 903 non ci sia aaolutamente nessun volo schiantato,anzi il volo 903 sia atterrato a Cleveland.

per la precisione il volo era il volo UA93...
se fosse atterrato a Cleveland, savremmo avuto i tracciati dei radar, invece niente!

-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?
oh...questo punto l'avrei voluto affrontare anche ieri sera, ma non era da Mentana sfortunatamente.
Allora, dire che un 757-200 e un North American B-25 Mitchell sono identici...è una palla mostruosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Vediamo un po di differenze:

Boeing 757-200:
Apertura alare: 38.05m
Lunghezza:47.32m
Altezza: 13.56m
Velocità di crociera: 0.80 mach
Peso A vuoto 57,840kg
Carico Massimo al decollo 115,895kg

North American B-25 Mitchell:
Apertura alare: 20,60 m
Lunghezza:15,54 m
Altezza: 4,80 m
Velocità di crociera: 433 km/h
Peso A vuoto 8.835 kg
Carico Massimo al decollo 15.876 kg

già questi dati dovrebbero eserVi utili!

poi quando il North American B-25 Mitchell si schiantò sull'Empire State Building non si schiantò ad una velocità maggiore di mach 0.80, ma all velocità di, se non erro, 340km/h, ma nn ricordo bene!

-è innegabile che come si vedono gli aerei schiantarsi si vedono pure le cariche esposive che esplodono,gli occhi ce li abbiamo tutti.

ma su dai, ti ho mostrato un esperimento prima....fallo.
lo sai quanto tempo ci vuole per mettere esplosivi sulle torri???e poi, chi ci lavorava, possibile che non se ne sia accorto prima???ma su dai...

ciao ciao

jumpermax
25-05-2006, 10:15
Nessun complotto.
Ci si chiede perchè
-I vetri del pentagono sono intatti dopo lo schianto di un aereo,piccolo o grande che sia(ti ricordi il pirellone?per un cesna vetri infranti 10 piani sotto e 10 piani sopra).

già certo come mai gli effetti su un grattacielo che è tutta una vetrata sono diversi da quelli di un bunker come il pentagono? Uno squarcio di venti piani poi... :D
http://www.gransito.com/Immagini/Immagini%20Milano1842002/pirelli7.jpg


-non ci sono resti di ali,motori,carlinga ecc ecc..

ci sono rottami sparsi per il prato e pezzi un po' ovunque dentro l'edificio


-dove il governo dice si sia schiantato il volo 903 non ci sia aaolutamente nessun volo schiantato,anzi il volo 903 sia atterrato a Cleveland.

Si come no... e la gente che c'era sopra? E i piloti? e chi è intervenuto sul posto? E le telefonate dall'aereo? :D Ma cos'è la fiera del sentito dire? :D

-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?

Simile? :D
http://it.wikipedia.org/wiki/North_American_B-25_Mitchell
Dimensioni
Lunghezza 15,54 m
Apertura alare 20,60 m
Altezza 4,80 m
Superficie alare 56,67 m²
Pesi
A vuoto 8.835 kg
Carico
Massimo al decollo 15.876 kg


http://it.wikipedia.org/wiki/Boeing_767
Dimensioni
Lunghezza da 48,5 a 61,4 m
Apertura alare da 47,6 a 51,9 m
Altezza 15.8 m
Superficie alare da 283.3 a 290.70 m2
Pesi
A vuoto 136,080 (?) kg
Carico {{{peso_carico}}}
Massimo al decollo 156.490 kg
Passeggeri da 181 a 375
Carico utile da 81,4 a 454 m³
[/quote]
Uno pesa 136 tonnellate a vuoto, l'altro ne pesa 8... :D :D sono simili si, entrambi hanno le ali :D


-è innegabile che come si vedono gli aerei schiantarsi si vedono pure le cariche esposive che esplodono,gli occhi ce li abbiamo tutti.

ah si e dove si vedrebbero le cariche esplosive?



Ecco,a me sulla base di ste cose il dubbio che la versione ufficiale non sia vera viene.
Poi ognuno la vede come vuole.
A me pare che elementi per farsi qualche domanda ci siano. :)
Ci saranno anche ma non tra quelli che hai riportato...

Dj Ruck
25-05-2006, 10:17
Non ti passa il dubbio che uno stato che organizza contro se stesso azioni come gli attentati dell'11/9 non avrebbe avuto alcuna difficoltà a portarcele le armi di distruzione di massa in Iraq per poi farcele trovare?
giusto!non è che ci vuole tanto a trasportare una boma li o materiale consono a produrre armi atomiche!

Dj Ruck
25-05-2006, 10:19
e no dai jumpermax...m i ha rubato la risposta :D :D

cmq c'è differenza tra un 767 e un 757 ;)

jumpermax
25-05-2006, 10:23
e no dai jumpermax...m i ha rubato la risposta :D :D

cmq c'è differenza tra un 767 e un 757 ;)
si vero, l'altro era un 757, ma comunque un veicolo da 58 tonnellate a vuoto. Insomma quanto 7 b25 per intenderci.

sider
25-05-2006, 10:26
Non ti passa il dubbio che uno stato che organizza contro se stesso azioni come gli attentati dell'11/9 non avrebbe avuto alcuna difficoltà a portarcele le armi di distruzione di massa in Iraq per poi farcele trovare?

perchè dovrebbe passarmi per la testa dato che non l'hanno fatto?
Si sono limitati a falsificare i dossier, questi sono i fatti. E lo hanno pur eammesso.

Dj Ruck
25-05-2006, 10:26
si vero, l'altro era un 757, ma comunque un veicolo da 58 tonnellate a vuoto. Insomma quanto 7 b25 per intenderci.
già ;)

Dj Ruck
25-05-2006, 10:27
perchè dovrebbe passarmi per la testa dato che non l'hanno fatto?
Si sono limitati a falsificare i dossier, questi sono i fatti. E lo hanno pur eammesso.
appunto, se proprio volevano fare le cose in grande, oltre al dossier falso, avrebbero potuto portarci un'arma atomica ;)

sider
25-05-2006, 10:28
Le torri erano state costruite per resistere all'impatto di un aereo, però.

the_joe
25-05-2006, 10:28
perchè dovrebbe passarmi per la testa dato che non l'hanno fatto?
Si sono limitati a falsificare i dossier, questi sono i fatti. E lo hanno pur eammesso.
Quindi 'sti ammeregani so' proprio fessi eh!

Prima sono in grado di fare in patria l'11/9 senza che nessuno faccia trapelare nulla, poi falsificano 2 dossier e tutto salta fuori.....

sider
25-05-2006, 10:30
appunto, se proprio volevano fare le cose in grande, oltre al dossier falso, avrebbero potuto portarci un'arma atomica ;)

E allora è tutto a posto? Non hanno mentito? Guarda che falsificare una relazione per iniziare una guerra è gravissimo. Comunque intendevo che l'America ha sempre cacciato un sacco di balle per giustificare i suoi comodi.

sider
25-05-2006, 10:31
Quindi 'sti ammeregani so' proprio fessi eh!

Prima sono in grado di fare in patria l'11/9 senza che nessuno faccia trapelare nulla, poi falsificano 2 dossier e tutto salta fuori.....

Cosa intendi per "fare in patria" ??
Al limite hanno lasciato fare

jumpermax
25-05-2006, 10:31
Le torri erano state costruite per resistere all'impatto di un aereo, però.
e difatti all'impatto han resistito... poi l'incendio ha indebolito ulteriormente la struttura fino a farla collassare. Non è che ci fossero grossi studi sull'impatto di aerei di linea contro grattacieli prima dell'11 settembre...

Dj Ruck
25-05-2006, 10:31
Le torri erano state costruite per resistere all'impatto di un aereo, però.
certo, ma non avevano mica previsto che un aereo si sarebbe schiantato a quella velocità e carico di carburante...che poi, forse, i terroristi adosso e nei propri bagagli avevano anche esplosivi ed ordigni per aumentare i danni!

sider
25-05-2006, 10:33
e difatti all'impatto han resistito... poi l'incendio ha indebolito ulteriormente la struttura fino a farla collassare. Non è che ci fossero grossi studi sull'impatto di aerei di linea contro grattacieli prima dell'11 settembre...

Non ci trovo nulla di scandaloso se avessero fatto una demolizione controllata per evitare pericolosi crolli laterali.

the_joe
25-05-2006, 10:34
Cosa intendi per "fare in patria" ??
Al limite hanno lasciato fare
Fra le teorie saltano fuori:

Missile contro il Pentagono

Cariche esplosive nelle torri gemelle

E poi mi domandi cosa intendo?

Dj Ruck
25-05-2006, 10:36
e difatti all'impatto han resistito... poi l'incendio ha indebolito ulteriormente la struttura fino a farla collassare. Non è che ci fossero grossi studi sull'impatto di aerei di linea contro grattacieli prima dell'11 settembre...
volevo aggiungere...

si, le torri hanno resistito alla grande all'impatti con i due aerei. ma ciò che ha causato il crollo non è da avvalorare al vero e proprio impatto dei due velivoli.
Infatti, la struttura in acciaio è stata indebolita dall'enormi temperature provocati dal carburante infiamabilissimo che si sono prodotte all'interno dell'edificio dopo l'impatto. i pilastri centrali sono stati quelli più danneggiati.mentre quegli esterni di meno.

zuper
25-05-2006, 11:04
Non ci trovo nulla di scandaloso se avessero fatto una demolizione controllata per evitare pericolosi crolli laterali.


e pensi che abbiano fatto tutto in mezz'ora?

per fare demolizioni controllate ci vogliono mesi di studi...sul tipo di cariche...sula quantità...su dove posizionarle...

non è una cosa che si può fare in mezz'ora...

Nevermind
25-05-2006, 11:12
Neppure un attentato si fa in 30 minuti ;) basta organizzarsi si sono riusciti a fare quello che dicono abbiano fatto non sarebbe certo stato impossibile mettere delle cariche sulle torri.

In verità ragazzi è palese che il crollo delle torri pare architettao a tavolino è preciso come uan demolizione programmata.

Dj Ruck
25-05-2006, 11:16
In verità ragazzi è palese che il crollo delle torri pare architettao a tavolino è preciso come uan demolizione programmata.

si vabbè...è inutile!!!l'antiamericanismo è più forte della realtà!se fosse successo in cina...chissà che avreste fatto, anzi non fatto e non detto! :muro: :muro: :muro:

ciao ciao

zuper
25-05-2006, 11:20
si vabbè...è inutile!!!l'antiamericanismo è più forte della realtà!se fosse successo in cina...chissà che avreste fatto, anzi non fatto e non detto! :muro: :muro: :muro:

ciao ciao

te l'ho detto prima che era una perdita di tempo...

era + utile combattere con i mulini a vento...

e pensa se solo solo non c'erano le riprese video...

http://www.mnforsustain.org/images/WTC%202nd%20Plane.jpg

Nevermind
25-05-2006, 11:21
si vabbè...è inutile!!!l'antiamericanismo è più forte della realtà!se fosse successo in cina...chissà che avreste fatto, anzi non fatto e non detto! :muro: :muro: :muro:

ciao ciao

Non ha importazna che sia in america o in cina, ora è inutile nascondersi sempre con l'antiamericanismo o semitismo.... così non si va da nessuna parte. Ripeto il fatto che l'america sia sempre al centro di polemiche è perchè bene o amle è la superpotenza che ha mani in pasta ovunque.

Ripeto è come windows e linux. Uno è pieno di virus perchè è + diffuso l'altro invece ne è quasi immune perchè lo usano in pochi. (vabbè qui poi ci sarebbe altri fattori ma è per semplificare la cosa :D)

lognomo33
25-05-2006, 11:25
si vabbè...è inutile!!!l'antiamericanismo è più forte della realtà!se fosse successo in cina...chissà che avreste fatto, anzi non fatto e non detto! :muro: :muro: :muro:

ciao ciao
che c'entra l'americanismo?mah..qui si cerca di parlare di una cosa e quando non avete piu argomenti(vedi il mio ultimo post in cui ho fatto delle domande a cui evidentemente nessuno sa rispondere)iniziate a portare il discorso su altre strade.. :rolleyes:

jumpermax
25-05-2006, 11:28
Neppure un attentato si fa in 30 minuti ;) basta organizzarsi si sono riusciti a fare quello che dicono abbiano fatto non sarebbe certo stato impossibile mettere delle cariche sulle torri.

In verità ragazzi è palese che il crollo delle torri pare architettao a tavolino è preciso come uan demolizione programmata.
Immagino che per dire questo tu abbia visto decine di grattacieli crollati per lo schianto di un aereo...

Dj Ruck
25-05-2006, 11:29
che c'entra l'americanismo?mah..qui si cerca di parlare di una cosa e quando non avete piu argomenti(vedi il mio ultimo post in cui ho fatto delle domande a cui evidentemente nessuno sa rispondere)iniziate a portare il discorso su altre strade.. :rolleyes:
scusa mi sono perso...

rifammi le domande!

lognomo33
25-05-2006, 11:31
Nessun complotto.
Ci si chiede perchè
-I vetri del pentagono sono intatti dopo lo schianto di un aereo,piccolo o grande che sia(ti ricordi il pirellone?per un cesna vetri infranti 10 piani sotto e 10 piani sopra).
-non ci sono resti di ali,motori,carlinga ecc ecc..
-dove il governo dice si sia schiantato il volo 903 non ci sia aaolutamente nessun volo schiantato,anzi il volo 903 sia atterrato a Cleveland.
-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?
-è innegabile che come si vedono gli aerei schiantarsi si vedono pure le cariche esposive che esplodono,gli occhi ce li abbiamo tutti.

Ecco,a me sulla base di ste cose il dubbio che la versione ufficiale non sia vera viene.
Poi ognuno la vede come vuole.

A me pare che elementi per farsi qualche domanda ci siano. :)

ecco

Dj Ruck
25-05-2006, 11:34
ti ho risposto eccome!!!! :read: aspe ke te lo riquoto! ;)
il messaggio è il 417, se nn erro.cmq

--------------------------------------------------------------------

cercherò di risponderti alle tue affermazioni ;)


Ci si chiede perchè
-I vetri del pentagono sono intatti dopo lo schianto di un aereo(piccolo o grande che sia(ti ricordi il pirellone?per un cesna vetri infranti 10 piani sotto e 10 piani sopra).
c'è da precisare che il velivolo non era una Cessna, ma un Aero Commander.quindi molto più grande di un Cessna.
L'Aero Commander che si schiantò sul Pirellone a Milano, colpi il palazzo con le ali livellate. e l'esplosione ruppe facilmente le finestre del Pirellone che non possiamo paragonare alle finestre del Pentagono.Quelle saranno 100 volte più resistenti!

-non ci sono resti di ali,motori,carlinga ecc ecc..
come ho detto prima, il velivolo si è schiantato ad una veloctà incredibile,pieno di carburante e contro un edificio massiccio!!!normale che si trovino detriti.il velivolo si è completamente disintegrato,!!!

-dove il governo dice si sia schiantato il volo 903 non ci sia aaolutamente nessun volo schiantato,anzi il volo 903 sia atterrato a Cleveland.

per la precisione il volo era il volo UA93...
se fosse atterrato a Cleveland, savremmo avuto i tracciati dei radar, invece niente!

-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?
oh...questo punto l'avrei voluto affrontare anche ieri sera, ma non era da Mentana sfortunatamente.
Allora, dire che un 757-200 e un North American B-25 Mitchell sono identici...è una palla mostruosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Vediamo un po di differenze:

Boeing 757-200:
Apertura alare: 38.05m
Lunghezza:47.32m
Altezza: 13.56m
Velocità di crociera: 0.80 mach
Peso A vuoto 57,840kg
Carico Massimo al decollo 115,895kg

North American B-25 Mitchell:
Apertura alare: 20,60 m
Lunghezza:15,54 m
Altezza: 4,80 m
Velocità di crociera: 433 km/h
Peso A vuoto 8.835 kg
Carico Massimo al decollo 15.876 kg

già questi dati dovrebbero eserVi utili!

poi quando il North American B-25 Mitchell si schiantò sull'Empire State Building non si schiantò ad una velocità maggiore di mach 0.80, ma all velocità di, se non erro, 340km/h, ma nn ricordo bene!

-è innegabile che come si vedono gli aerei schiantarsi si vedono pure le cariche esposive che esplodono,gli occhi ce li abbiamo tutti.

ma su dai, ti ho mostrato un esperimento prima....fallo.
lo sai quanto tempo ci vuole per mettere esplosivi sulle torri???e poi, chi ci lavorava, possibile che non se ne sia accorto prima???ma su dai...

ciao ciao

Nevermind
25-05-2006, 11:36
Immagino che per dire questo tu abbia visto decine di grattacieli crollati per lo schianto di un aereo...

No perchè appunto questo è un caso diciamo quasi unico, altro motivo che fa pensare a io avviso.

Cmq l'aereo in questione era un bestione senza dubbio ma ricordiamoci che stiamo parlando delle twin towers mica del pirellone ragazzi :D

Obiettivamente se nel 2000 uno ti diceva che un aereo di linea sarebeb risucito a buttarle a terra te mi dici che non gli avresti quasi riso in faccia?? :D

FastFreddy
25-05-2006, 11:38
-l'empire state building nel 48 resistette tranquillamente allo schianto di un aereo simile,allora perchè 2 edifici costruiti 30 anni dopo non hanno resistito?




Buona questa, nel 48 si schiantò contro ESB un B-25, dire che è simile a un 767 direi che è quantomeno un azzardo, basta solo confrontare il peso dei 2 velivoli, 10 tonnellate Vs 150 ...

Dj Ruck
25-05-2006, 11:39
Cmq l'aereo in questione era un bestione senza dubbio ma ricordiamoci che stiamo parlando delle twin towers mica del pirellone ragazzi :D
il B757-200 puoi chiamarlo bestione rispetto ad un cessna!
ma in realtà non è tanto grande come lo descrivono i complottisti!!!
ieri Chiesa ha detto che era alto 17m!!!! ma dai su...non sanno niente!

lognomo33
25-05-2006, 11:41
ti ho risposto eccome!!!! :read: aspe ke te lo riquoto! ;)
il messaggio è il 417, se nn erro.cmq

--------------------------------------------------------------------

cercherò di risponderti alle tue affermazioni ;)


c'è da precisare che il velivolo non era una Cessna, ma un Aero Commander.quindi molto più grande di un Cessna.
L'Aero Commander che si schiantò sul Pirellone a Milano, colpi il palazzo con le ali livellate. e l'esplosione ruppe facilmente le finestre del Pirellone che non possiamo paragonare alle finestre del Pentagono.Quelle saranno 100 volte più resistenti!


come ho detto prima, il velivolo si è schiantato ad una veloctà incredibile,pieno di carburante e contro un edificio massiccio!!!normale che si trovino detriti.il velivolo si è completamente disintegrato,!!!


per la precisione il volo era il volo UA93...
se fosse atterrato a Cleveland, savremmo avuto i tracciati dei radar, invece niente!


oh...questo punto l'avrei voluto affrontare anche ieri sera, ma non era da Mentana sfortunatamente.
Allora, dire che un 757-200 e un North American B-25 Mitchell sono identici...è una palla mostruosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1
Vediamo un po di differenze:

Boeing 757-200:
Apertura alare: 38.05m
Lunghezza:47.32m
Altezza: 13.56m
Velocità di crociera: 0.80 mach
Peso A vuoto 57,840kg
Carico Massimo al decollo 115,895kg

North American B-25 Mitchell:
Apertura alare: 20,60 m
Lunghezza:15,54 m
Altezza: 4,80 m
Velocità di crociera: 433 km/h
Peso A vuoto 8.835 kg
Carico Massimo al decollo 15.876 kg

già questi dati dovrebbero eserVi utili!

poi quando il North American B-25 Mitchell si schiantò sull'Empire State Building non si schiantò ad una velocità maggiore di mach 0.80, ma all velocità di, se non erro, 340km/h, ma nn ricordo bene!


ma su dai, ti ho mostrato un esperimento prima....fallo.
lo sai quanto tempo ci vuole per mettere esplosivi sulle torri???e poi, chi ci lavorava, possibile che non se ne sia accorto prima???ma su dai...

ciao ciao


Però come vedi non mi dai risposte certe..dici:il pentagono è piu resistente del pirellone..quell'aereo era piu piccolo..
Per quanto riguarda il volo 93 c'è sui verbali dell'AA,pero stranamente è stata fatta sparire qualsiasi traccia dei verbali radar..
le cariche esplosive è impossibile..Ma mica hai dei dati di fatto per dimostrarlo..Le cariche si vedono,c'è poco da fare..anche gli aerei è incredibile..ma si schiantano!Se abbiamo gli occhi ce li abbiamo per entranbe le cose,per quanto siano incredibili,non è che gli aerei che si schiantano sono assurdi pero veri e le cariche sono assirde pero false.
Per quanto riguarda i vetri saranno piu resistenti,ma come dici tu stesso,si disintegrano motori e ali dell'aereo e invece i vetri restano li??tu mi vuoi dire che sono piu resistenti dei vetri che dei motori di un aereo?mah.. :confused: :confused: Capisci che qualche dubbio puo venire?

FastFreddy
25-05-2006, 11:41
Boeing 757-200:
Apertura alare: 38.05m
Lunghezza:47.32m
Altezza: 13.56m
Velocità di crociera: 0.80 mach
Peso A vuoto 57,840kg
Carico Massimo al decollo 115,895kg - Ti correggo, il peso massimo a pieno carico è di ben 179,170 kg :D



;)

FastFreddy
25-05-2006, 11:43
Per quanto riguarda i vetri saranno piu resistenti,ma come dici tu stesso,si disintegrano motori e ali dell'aereo e invece i vetri restano li??tu mi vuoi dire che sono piu resistenti dei vetri che dei motori di un aereo?mah.. :confused: :confused: Capisci che qualche dubbio puo venire?


Veramente se vai a vedere nel vecchio thread trovi le foto dei buchi casusati dai motori e i resti dei motori stessi...

lognomo33
25-05-2006, 11:44
Veramente se vai a vedere nel vecchio thread trovi le foto dei buchi casusati dai motori e i resti dei motori stessi...
si,motori di un metro..proprio quello di un boeing.. :confused: vabbè,io ho dei dubbi,voi no.Meglio per voi! :D :D

Dj Ruck
25-05-2006, 11:47
Però come vedi non mi dai risposte certe..dici:il pentagono è piu resistente del pirellone?
perchè non è vero???

..quell'aereo era piu piccolo..
perchè, non è vero???

Per quanto riguarda il volo 93 c'è sui verbali dell'AA,pero stranamente è stata fatta sparire qualsiasi traccia dei verbali radar..
su questo non so!


le cariche esplosive è impossibile..Ma mica hai dei dati di fatto per dimostrarlo..Le cariche si vedono,c'è poco da fare..anche gli aerei è incredibile..ma si schiantano!Se abbiamo gli occhi ce li abbiamo per entranbe le cose,per quanto siano incredibili,non è che gli aerei che si schiantano sono assurdi pero veri e le cariche sono assirde pero false.
ti chiedo scusa, ma non ho capito!!!

Per quanto riguarda i vetri saranno piu resistenti,ma come dici tu stesso,si disintegrano motori e ali dell'aereo e invece i vetri restano li??tu mi vuoi dire che sono piu resistenti dei vetri che dei motori di un aereo?mah.. :confused: :confused: Capisci che qualche dubbio puo venire?
può darsi che il carburante contenuto nelle ali abbia polverizzato ali e motori!

ciao ciao

FastFreddy
25-05-2006, 11:47
si,motori di un metro..proprio quello di un boeing.. :confused: vabbè,io ho dei dubbi,voi no.Meglio per voi! :D :D


1 metro de che?

FastFreddy
25-05-2006, 11:49
può darsi che il carburante contenuto nelle ali abbia polverizzato ali e motori!

ciao ciao


Guarda che i resti di ali e motori ci sono eccome, è che qualcuno vede solo le foto che vuole... ;)

Nevermind
25-05-2006, 11:49
il B757-200 puoi chiamarlo bestione rispetto ad un cessna!
ma in realtà non è tanto grande come lo descrivono i complottisti!!!
ieri Chiesa ha detto che era alto 17m!!!! ma dai su...non sanno niente!

Veramente lui ha detto 16m anzi mi pare per precisione qualcosina in meno, per dire su wikipedia questi sono i dati del boeing 767 (che è simile no)

Lunghezza da 48,5 a 61,4 m
Apertura alare da 47,6 a 51,9 m
Altezza 15.8 m

Quindi diversi da quelli postati poco fa in un'latro sito ho trovato dati ancora diversi....ora queste persone se hanno scritto una relazione e hanno visionato una miriade di dati vuoi vedere che non sono stati a controllare le dimensioni dell'aereo? A me pare assurdo.

Dj Ruck
25-05-2006, 11:50
Guarda che i resti di ali e motori ci sono eccome, è che qualcuno vede solo le foto che vuole... ;)
ah, allora anche a me hanno fatto vedere solo le foto che volevano...ma che b............iiiiiiiiipppppppppp :D :muro:

sider
25-05-2006, 11:52
si,motori di un metro..proprio quello di un boeing.. :confused: vabbè,io ho dei dubbi,voi no.Meglio per voi! :D :D

Un pò piccoli infatti, ma se ne è parlato 1000 volte , proprio perchè il tipo di detriti ritrovati sono poco credibili. Avessero trovato almeno un pezzo di coda abbastanza grande non staremo qui a discutere. Invece solo dei rotori troppo piccoli e il famoso pezzo di carlinga che un agente solleva agevolmente con la mano sinistra (non si capisce se lo sta levando....o mettendo :D )

sider
25-05-2006, 11:53
perchè non è vero???


perchè, non è vero???


su questo non so!



ti chiedo scusa, ma non ho capito!!!


può darsi che il carburante contenuto nelle ali abbia polverizzato ali e motori!

ciao ciao

sai che temperature si sviluppano all'interno di una turbina a gas quando è in funzione?? A questo punto penso di no. DAi non sparare a caso.

canapa
25-05-2006, 11:54
Sono anni che leggo tutto, dico tutto quella che gira per internet.
Versioni ufficiali e non.
Dico solo una cosa:
La prove e le spiegazioni che porta il governo USA su tutto l'11 settembre (twin towers, pentagono, etc) non mi convingono.
A dir la verotà mi sembra che stia molto più in piedi la versione "alternativa"....
E comunque con devono essere gli "alternativi" a provare ciò che pensano la il governo a provare con certezza e sembra ombra di dubbio quella che ritengono la versione ufficiale. E non mi raccontate che le commissioni di inchiesta USA abbiano lavorato bene.... ci sono più "buchi" nelle loro coclusioni che in una forma di gruviera....

FastFreddy
25-05-2006, 11:54
Un pò piccoli infatti, ma se ne è parlato 1000 volte , proprio perchè il tipo di detriti ritrovati sono poco credibili. Avessero trovato almeno un pezzo di coda abbastanza grande non staremo qui a discutere. Invece solo dei rotori troppo piccoli e il famoso pezzo di carlinga che un agente solleva agevolmente con la mano sinistra (non si capisce se lo sta levando....o mettendo :D )


Guardati il vecchio thread, si smentisce anche quello che stai dicendo adesso...

Krusty
25-05-2006, 11:54
raga,prima di dire c'ho che penso

ARRRR! :muro:

sider
25-05-2006, 11:54
Guarda che i resti di ali e motori ci sono eccome, è che qualcuno vede solo le foto che vuole... ;)


Postale che te le smentisco in 3 minuti... Bada bene, non perchè credo che nessun aereo si sia schiantato lì, bensì perchè non lo capisci certo da quelle foto, anzi...

FastFreddy
25-05-2006, 11:55
sai che temperature si sviluppano all'interno di una turbina a gas quando è in funzione?? A questo punto penso di no. DAi non sparare a caso.

L'egt sta sempre intorno a 700-800° c

Dj Ruck
25-05-2006, 11:56
Veramente lui ha detto 16m anzi mi pare per precisione qualcosina in meno, per dire su wikipedia questi sono i dati del boeing 767 (che è simile no)

Lunghezza da 48,5 a 61,4 m
Apertura alare da 47,6 a 51,9 m
Altezza 15.8 m

Quindi diversi da quelli postati poco fa in un'latro sito ho trovato dati ancora diversi....ora queste persone se hanno scritto una relazione e hanno visionato una miriade di dati vuoi vedere che non sono stati a controllare le dimensioni dell'aereo? A me pare assurdo.
allora, da appassionato di aerei, credo di saperne qualcosina, o no???

e poi eccoti qui il 757-200
http://www.boeing.com/commercial/757family/pf/pf_200tech.html

e questo è il 767-400
http://www.boeing.com/commercial/767family/pf/pf_200prod.html

Dj Ruck
25-05-2006, 11:58
sai che temperature si sviluppano all'interno di una turbina a gas quando è in funzione?? A questo punto penso di no. DAi non sparare a caso.
alte. intorno ai 600/700/800°

Dj Ruck
25-05-2006, 11:59
ARRRR! :muro:
che c'è?????

Nevermind
25-05-2006, 12:01
sai che temperature si sviluppano all'interno di una turbina a gas quando è in funzione?? A questo punto penso di no. DAi non sparare a caso.

Beh dai nessuno qui è esperto di queste cose (penso) ognuno è giusto che possa dire la sua alla fine.

FastFreddy
25-05-2006, 12:01
Postale che te le smentisco in 3 minuti... Bada bene, non perchè credo che nessun aereo si sia schiantato lì, bensì perchè non lo capisci certo da quelle foto, anzi...


Scusa ma quando nelle foto c'è uno stadio delle turbine dei motori montati proprio su quel tipo di aereo, cos'altro c'è da capire.... ?

Dj Ruck
25-05-2006, 12:02
sai che temperature si sviluppano all'interno di una turbina a gas quando è in funzione?? A questo punto penso di no. DAi non sparare a caso.
inoltre il carburante è contenuto anche all'interno del timone di coda!

Nevermind
25-05-2006, 12:03
allora, da appassionato di aerei, credo di saperne qualcosina, o no???

e poi eccoti qui il 757-200
http://www.boeing.com/commercial/757family/pf/pf_200tech.html

e questo è il 767-400
http://www.boeing.com/commercial/767family/pf/pf_200prod.html

Che come vedi sono ancora diversi e probabilmente queste + veritiere di altre. Cmq che sia 14 o 15 m secondo me poca differenza fa alla fine te che dici?

sider
25-05-2006, 12:04
Interessante spiegazione sul crollo delle torri, che mentana a matrix non ha voluto mandare in onda:


http://www.youtube.com/watch?v=vxNKuhhVo2U

Ditemi voi....

Nevermind
25-05-2006, 12:05
Ma a proposito del WTC ma questa cossa è vera???

http://italy.indymedia.org/news/2006/04/1059467.php

??

Dj Ruck
25-05-2006, 12:08
Che come vedi sono ancora diversi e probabilmente queste + veritiere di altre. Cmq che sia 14 o 15 m secondo me poca differenza fa alla fine te che dici?
allora, se non sono diventato sordo a 21 anni, ieri sera, quel Chiesa ha detto e ribadito che un 757-200 è alto 17 metri!!!quando l'ho sentito ho pensato! possibile!!!cacchio quanto un 747 fra poco!!!

il 757 è alto 13.6, ma poi chi non se ne intende, pensa subito che la carlinga è alta 17 metri, non invece che la'ltezza si misura dal suolo fino alla sommità del timone di coda

Krusty
25-05-2006, 12:11
che c'è?????

ciò che penso

LightIntoDarkness
25-05-2006, 12:13
Io non vedo nessun punto dove la versione ufficiale fa acqua.Dimmi dei due aerei delle torri cosa ci sarebbe che non va.
Del terzo e quarto aereo non mi interessa discutere.Mah... tu parli di antiamericanismo, ma a me pare che con questi presupposti da una parte c'è chi non si vuole sentire preso in giro da qualcosa che non lo convince e dall'altra chi non accetta si possa obbiettare alle versioni ufficiali (nonostante abbiamo visto la serietà e la faccia di bronzo di quelle stesse persone che hanno deciso per l'Iraq, provocando la more di 40000 civili (http://www.iraqbodycount.org/) ).

sider
25-05-2006, 12:14
http://luogocomune.dyndns.org/site/modules/911/911/segreto/segr400o.jpg

Questo buco nel terzo anello chi l'ha fatto?

leggete prima di rispondere a vanvera


http://luogocomune.dyndns.org/site/modules/911/index.php?filename=911/segreto/segreto.html

Dj Ruck
25-05-2006, 12:14
ciò che penso
:D :D :D :D :D :muro: :muro: :muro: :muro: :muro: :D :D :D :D :D

me so imbrogliato eheheheheheh

quando scrivi veloce certe volte non rileggi manco ehehaeheaheaheh e succedono sti errori

FastFreddy
25-05-2006, 12:15
http://luogocomune.dyndns.org/site/modules/911/911/segreto/segr400o.jpg

Questo buco nel terzo anello chi l'ha fatto?

leggete prima di rispondere a vanvera


http://luogocomune.dyndns.org/site/modules/911/index.php?filename=911/segreto/segreto.html


Quel buco mi sembra ben più grande di 1 metro... ;)

Nevermind
25-05-2006, 12:18
Quel buco mi sembra ben più grande di 1 metro... ;)

Infatti è di due se non erro, ne ha parlatoa nche ieri sera il tizio (se non erro)

sider
25-05-2006, 12:22
Quel buco mi sembra ben più grande di 1 metro... ;)
Infatti.....ma non è stato il motore, bensì il muso dell'aereo secondo la fonte ufficiale.
Ti avevo detto di leggere il link prima di postare a vanvera!

Dj Ruck
25-05-2006, 12:25
il video mi fa veramente ridere.

provate a fare l'esperimento che ho detto prima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Nevermind
25-05-2006, 12:26
il video mi fa veramente ridere.

provate a fare l'esperimento che ho detto prima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Cioè un esperimento con borotalco e palstica sarebeb + veritiero di quel video....vabbè ragazzi non ho parole.

Dj Ruck
25-05-2006, 12:29
Cioè un esperimento con borotalco e palstica sarebeb + veritiero di quel video....vabbè ragazzi non ho parole.
allora costruisciti tu qualcosa per simulare una torre!!!

volevo dimostrarti che quei "sbuffi" che si vedono, non è altro che aria epolvere che viene espulta dalla pressione provocata dal crollo.!

sider
25-05-2006, 12:31
il video mi fa veramente ridere.

provate a fare l'esperimento che ho detto prima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

Ma dai...argomenta o evita di rispondere

Dj Ruck
25-05-2006, 12:32
Ma dai...argomenta o evita di rispondere
ma che devo argomentà?????

Nevermind
25-05-2006, 12:33
allora costruisciti tu qualcosa per simulare una torre!!!

volevo dimostrarti che quei "sbuffi" che si vedono, non è altro che aria epolvere che viene espulta dalla pressione provocata dal crollo.!

Si ma hai guardato il video con l'audio? Hai sentito cosa dicono? Che cosa può essere + simile ad un grattacielo di un altro grattacielo? :boh:

Vabbè o se quel video vi ha fatto ridere a sto punto non vael al pena continuare.

Chiamatemi pazzo, cretino o deficente ma io la storia ufficiale non me la bevo è un insulto alla mia intelligenza IMHO.

sider
25-05-2006, 12:33
Scusa ma quando nelle foto c'è uno stadio delle turbine dei motori montati proprio su quel tipo di aereo, cos'altro c'è da capire.... ?

Ma dove??

http://img60.imageshack.us/img60/8977/planeparts16xn.th.jpg

http://img60.imageshack.us/img60/2404/boeingcom757767enginevhuman4cj.th.jpg

Dj Ruck
25-05-2006, 12:35
Si ma hai guardato il video con l'audio? Hai sentito cosa dicono? Che cosa può essere + simile ad un grattacielo di un altro grattacielo? :boh:

Vabbè o se quel video vi ha fatto ridere a sto punto non vael al pena continuare.

Chiamatemi pazzo, cretino o deficente ma io la storia ufficiale non me la bevo è un insulto alla mia intelligenza IMHO.
certo che ho sentito l'audio, e sentendo il timbro di voce del cronista, già si vede che tende solo a na parte il video!

quando dicono boom boom boom boom...
ma li dentro non c'erano ristoranti ecc ecc, condutture di gas, ecc ecc boom boom boom :muro: :muro:

sider
25-05-2006, 12:35
Si ma hai guardato il video con l'audio? Hai sentito cosa dicono? Che cosa può essere + simile ad un grattacielo di un altro grattacielo? :boh:

Vabbè o se quel video vi ha fatto ridere a sto punto non vael al pena continuare.

Chiamatemi pazzo, cretino o deficente ma io la storia ufficiale non me la bevo è un insulto alla mia intelligenza IMHO.

Mi trovi d'accordo al 100%

Così non si può continuare

Dj Ruck
25-05-2006, 12:36
Ma dove??

http://img60.imageshack.us/img60/8977/planeparts16xn.th.jpg

http://img60.imageshack.us/img60/2404/boeingcom757767enginevhuman4cj.th.jpg
scusami ma la seconda foto mi sembra tutto tranne che un 757!!!

Dj Ruck
25-05-2006, 12:41
questo è un 757!!!!

http://www.airliners.net/open.file/0215480/L/
http://www.airliners.net/open.file/0969376/L/


per altre foto qui
Altre foto (http://www.airliners.net/search/photo.search?&aircraft_genericsearch=Boeing%20757-200%20%28C-32%29&nr_of_rows=34738&first_this_page=0&page_limit=15&sort_order=views+DESC&nr_pages=2316&page=;;)

sider
25-05-2006, 12:48
sito della boeing

http://www.mdc.com/companyoffices/gallery/images/commercial/757200-02.jpg

sider
25-05-2006, 12:56
scusami ma la seconda foto mi sembra tutto tranne che un 757!!!

Presa da qui

http://www.geocities.com/s911surprise3b/american_airlines_flight_77/

Dj Ruck
25-05-2006, 12:56
sito della boeing

http://www.mdc.com/companyoffices/gallery/images/commercial/757200-02.jpg
come vedi è diverso da quello che hai postato prima

Dj Ruck
25-05-2006, 12:58
Presa da qui

http://www.geocities.com/s911surprise3b/american_airlines_flight_77/
non è un 757, ma un 767...che è diverso!

bartolino3200
25-05-2006, 12:59
E subito dopo Ruini in conclave per contrastare "Il codice Da Vinci" :asd:

Il codice da Vinci è un romanzo al pari di Harry Potter, il quale merita la stessa considerazione e pubblico da scuola elementare (con mamma e papà ad accompagnarli) visto che è pura fantasia.
Concordo con te che la Chiesa avrebbe fatto meglio a starsene zitta e ignorare un prodotto commerciale da 4 soldi (ne hanno già fatto un bel videogiochino) senza quindi dare una eco che non si merita minimamente.

Riguardo l' 11 settembre vi ricordo che l' ipotesi di complotto è una mera invenzione atta solo a fare un botto di soldi.
Gli americani sono noti per la capacità di sfruttare anche le tragedie pur di fare soldi, nonostante le migliaia di lutti che ancora affliggono tante famiglie innocenti.
In Italia abbiamo un esempio visto ieri sera su Matrix, ex inviato della RAI a MOSCA (tutto dire) che sta preparando un film sull' ipotesi di complotto.
Dire che il tutto è vergognoso sarebbe riduttivo, ma certa gente non avendo coscienza non può provare vergogna.
Piacere nel fare soldi certo ne avrà e chissà poi chi o cosa finanzieranno tali introiti. Una casa in motagna? Una barca a vela? O cose a noi poco note?

sider
25-05-2006, 13:15
non è un 757, ma un 767...che è diverso!

I motori sono diversi?

Dj Ruck
25-05-2006, 13:16
I motori sono diversi?
certo, poi dipende da che motori montasse quello precipitato sul pentagono!

sider
25-05-2006, 13:31
certo, poi dipende da che motori montasse quello precipitato sul pentagono!

Cerco di informarmi meglio.
Era l'unica foto che ho trovato con un uomo vicino per avere le giuste proporzioni

Dj Ruck
25-05-2006, 13:33
Cerco di informarmi meglio.
Era l'unica foto che ho trovato con un uomo vicino per avere le giuste proporzioni
;) ;)

cmq può darsi che alcune versioni dell'uno abbiano montato lo stesso motore dell'altro...

Dj Ruck
25-05-2006, 13:38
un 767/757 può avere un serbatoio di carburante in coda
è un serbatoio di bilanciamento diciamo cioè il motore non pesca da li ma ci sono delle pompe idrauliche che muovono il carburante in modo da bilanciare i pesi tra i serbatoi.

Correx
25-05-2006, 18:49
un 767/757 può avere un serbatoio di carburante in coda
è un serbatoio di bilanciamento diciamo cioè il motore non pesca da li ma ci sono delle pompe idrauliche che muovono il carburante in modo da bilanciare i pesi tra i serbatoi.

ti passo un link ufficiale :
http://www.photolibrary.fema.gov/photodata/original/4430.jpg
cut&paste sulla barra indirizzi e aumenta e diminuisci il numero della jpg aggiornando le pagine: troverai moltissime foto hires (pesanti da caricare quindi occhio), vedi se riesci ad individuare qualcosa che assomiglia ad almeno uno dei due motori... O almeno qualche parte dell'aereo che riesci a riconoscere. Dato che hai detto che sei appassionato di aerei saprai benissimo che ci sono dei componenti veramente molto ingombranti e resistenti che non è possibile si siano vaporizzati completamente... Ci vorrebbero temp altissime tenute per ore e ore (concetto dubbio che vale anche per le torri gemelle) , notevolmente più alte di quelle raggiunte dalla semplice combustione del carburante.

Dj Ruck
25-05-2006, 19:52
ho visto la foto, ma non ci ho capito poi così tanto!









ops. ora vedo le altre :p :D

Dj Ruck
25-05-2006, 20:00
onestamente, da qui non ci capisco tanto, dovrei essere li per vedere meglio ;)

sider
25-05-2006, 20:19
onestamente, da qui non ci capisco tanto, dovrei essere li per vedere meglio ;)

Capisci quello che intendiamo..allora?

Dj Ruck
25-05-2006, 20:21
yes, ma per capire se ci sono rottami del velivolo, qui ci vorrebbe un vero esperto ;)

pavel86
25-05-2006, 20:58
Wow, vi siete scatenati in mia assenza!

Mi autoquoto, sperando in una risposta....

Pensate ad un aereo: la fusoliera di un 757 peserà ad occhio sulle 50 tonnelate (pesa 100 l'aereo intero, - 2x10ton delle turbine, qualcosa per l'ala ed il carburante, credo di esserci per difetto). Questo peso, quando è a terra col carrello giù, va a scaricarsi sull'ala, che, essendo fatta in modo da essere flessibile, si piega verso l'alto. Nonostante questo, il motore è più basso di circa 70-80 cm della fusoliera (dalla foto postata si vede bene, e arrotondo per difetto).

Quando l'aereo si stacca da terra, le ali si flettono come un bilanciere da sollevamento pesi (hanno attaccate 10 tonnellate l'una con una leva di 2 metri!), ergo le turbine si troveranno ulteriormente più in basso rispetto alla fusoliera (diciamo un metro). E' un po' come un'auto alzata su un pontile: lì l'ammortizzatore s'allunga tirato dalle ruote, qui invece l'ala si flette verso il basso caricata dalla turbina.

Ci siamo? Quindi, anche se quantitativamente non possiamo fare una stima precisa, qualitativamente (dalle foto degli aerei in volo) si può ritenere che le turbine sporgano da sotto la fusoliera di comodi 150 cm (più del raggio della turbina, che è di 120 cm, a memoria)

Ergo: 150 cm + 100 cm (altezza dell'aereo da terra prima dello schianto, gli dobbiamo dare un po' di margine anche a questo pilota provetto :D ), + il raggio della fusoliera (fanno 370/2=140cm circa), la punta dell'aereo dovrebbe toccare il pentagono ad un'altezza di 150+100+140= 390 cm= 3,9 metri, e abbiamo fatto un calcolo per difetto.

Il problema è che il "buco" d'entrata è più in basso d'un metro circa (il suo centro non è più in alto di 3 metri, è al livello del pavimento del 1° piano), senza contare che ufficialmente il 757 si sarebbe infilato sotto il piano terra (cosa incoerente cmq con il buco stesso)

Inoltre:

-Le pale delle turbine sono fatte con leghe speciali, che hanno temperature operative di 800-900 gradi, ergo di certo non si fondono col kerosene

-resta sempre il problema dei lampioni dello svincolo antistante il pentagono, che trovate alle pagine 16-17

-Per favore, non scriviamo bestemmie! l'acciaio fonde a 1535°C, ed agli 800° del kerosene viene a malapena ammorbidito. Ma bisogna considerare che le colonne erano ricoperte di cemento, che il calore si sarebbe disperso lungo tutta la trave (visto che invitate a fare esperimenti, mettete una barra di ferro nel fuoco con un'estremità, e guardate quanto ci vuole per scottarsi tenendola dall'altra), che l'incendio si è sviluppato su pochi piani (quindi il crollo dei sottostanti 70 piani dovrebbe trovare altre cause)

-Se alcuni superstiti sono riusciti a scendere dai piani superiori lungo le scale d'emergenza sistemate nel centro dell'edificio, vuol dire che lì la temperatura non era altissima (e nel centro si trovavano i pilastri)

-Decidetevi sulla resistenza del pentagono! Ora dite che era durissimo, poi dite che un'aereo è riuscito a passarne 3 anelli

Inoltre, una teoria non deve fornire singole spiegazioni ad ogni evento, ma dovrebbe farli concordare (tipo il pentagono prima resistentissimo perchè l'aereo si è polverizzato, poi mollaccione perchè l'aereo medesimo deve arrivare al terzo anello)

E poi, trovatemi una spiegazione al crollo del wtc7: finora, nessuno ha risposto a questa domanda :mbe: :mbe:

Dj Ruck
25-05-2006, 21:02
Pavel86, sei sicuro che quando un velivolo si alza in volo le ali si flettano verso il basso??? sei sicuro???

pavel86
25-05-2006, 21:06
Pavel86, sei sicuro che quando un velivolo si alza in volo le ali si flettano verso il basso??? sei sicuro???
Ma non eri tu l'appassionato d'aerei? Sei sicuro di esserlo?

cmq, posta, posta, e cerca di contraddirmi, ogni osservazione è benvenuta

Dj Ruck
25-05-2006, 21:07
Ma non eri tu l'appassionato d'aerei? Sei sicuro di esserlo?

cmq, posta, posta, e cerca di contraddirmi, ogni osservazione è benvenuta
ti ho chiesto se sei sicuro che quando un velivolo si alza in volo se le ali si flettono verso il basso???

svarionman
25-05-2006, 21:08
Pavel86, sei sicuro che quando un velivolo si alza in volo le ali si flettano verso il basso??? sei sicuro???
Si flettono verso l'alto per effetto della portanza

pavel86
25-05-2006, 21:09
Forse, ti riferisci al fatto che cmq le ali devono "portare" la fusoliera?

Ci avevo pensato anch'io, ma poi le foto che ho visto da quando ho cominciato ad interessarmi al caso, mi hanno convinto

Dj Ruck
25-05-2006, 21:09
Si flettono verso l'alto per effetto della portanza
bravo.però volevo che me lo dicesse lui ;) ;) ;)

pavel86
25-05-2006, 21:10
Si flettono verso l'alto per effetto della portanza
ecco, mi riferivo a quello.

Ma le immagini dicono diversamente

Dj Ruck
25-05-2006, 21:11
ecco, mi riferivo a quello.

Ma le immagini dicono diversamente
quali immagini?

pavel86
25-05-2006, 21:13
bravo.però volevo che me lo dicesse lui ;) ;) ;)
Ecco, l'ho detto.

Ora:

-Di quanto?

E non è l'unica osservazione che ho postato. Dovete trovare una teoria che vada bene per tutto, non ritoccare l'esistente per adattarla