Powerbeats Pro: i nuovi auricolari di Beats sono ufficiali

Powerbeats Pro: i nuovi auricolari di Beats sono ufficiali

Powerbeats Pro sono i nuovi auricolari di Beats che sono stati presentati in queste ore. Si tratta della prima soluzione senza cavi di collegamento ma che sfrutta molta della tecnologia e della conoscenza di Apple nell'ambito.

di pubblicata il , alle 19:41 nel canale Apple
AppleiOSiPhoneBeats
 

Beats, società di proprietà di Apple dal 2014, ha annunciato i primi auricolari, Powerbeats Pro, che non hanno cavi di collegamento. Si tratta di una novità interessante in quanto si tratta dei primi veri concorrenti per AirPods da parte di una società di proprietà di Apple.

powerbeats pro

I nuovi auricolari Beats Powerbeats Pro sfruttano l'idea, già vista, di una ricarica tramite il cofanetto dove possono venire riposte e che a sua volta si ricarica tramite connettore Lightning.

Powerbeats Pro sfruttano ovviamente buona parte della tecnologia che deriva da Apple con il chip H1 che consente anche di avere connettività wireless e Siri sempre pronto a rispondere alle domande dell'utente per una migliore interazione.

I nuovi auricolari sono disponibili in quattro colorazioni (nero, avorio, blu e muschio) e a differenza delle AirPods hanno una struttura pensata per gli sportivi con un supporto per il padiglione superiore che permette di tenerli in posizione.

beats auricolari

Visto l'utilizzo pensato per gli atleti e per chi fa fitness, Powerbeats Pro non potevano che essere resistenti ad acqua e sudore. Secondo quanto riportato dalla società, questi auricolari hanno 9 ore di autonomia e fino a 24 con utilizzo combinato e sfruttando anche la ricarica presente nella custodia.

Non esiste un tasto di accensione, ma gli auricolari si accendono quando tolti dalla custodia e si spengono quando rilevano di non essere indossati. Il controllo per la riproduzione della traccia e per il volume invece è affidato ancora a tasti fisici, più semplici da utilizzare in ambito fitness/sportivo.

Powerbeats Pro si collegano senza problemi ai dispositivi iOS come iPhone e non ci sarà bisogno di effettuare ogni volta il collegamento a nuovi dispositivi se questi ultimi sono sincronizzati con iCloud (viene comunque supportato Android).

Beats dichiara che questi auricolari hanno un nuovo driver più efficiente e che ne migliora anche la qualità di riproduzione riducendo le distorsioni e migliorando la gamma dinamica su tutta la curva di frequenza.

I Powerbeats Pro sono anche stati pensati per le chiamate e non solo per la musica. C'è un accelerometro con rilevazione del parlato in ogni auricolare e due microfoni dedicati uno al riconoscimento della voce e l'altro per il rumore ambientale.

Il prezzo ufficiale negli USA è 249,95 dollari e arriveranno a Maggio 2019 tramite i canali di vendita di Apple. Ci saranno 20 mercati (inclusa l'Italia) in cui inizialmente si potranno comprare i nuovi auricolari, in autunno invece ne saranno aggiunti altri.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Skogkatt05 Aprile 2019, 15:47 #1
Carini ma qua verranno 250€ e mi sembra un price point esagerato. Poi sull'audio le cuffie Beats hanno un audio sempre criticabile rispetto al loro prezzo, e inoltre sono sempre sbilanciate sui bassi, qualcuno sa se vale anche per gli auricolari? Se fosse così, sarebbe un costoso pacco...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^