Siri fenomeno sovrastimato da Apple? Quattro utenti su cinque non lo usano

Siri fenomeno sovrastimato da Apple? Quattro utenti su cinque non lo usano

Un nuovo sondaggio condotto su 2000 utenti americani ha messo alla luce quello che pensano gli utenti Apple sull'assitente vocale di iPhone ed iPad, Siri

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Apple
AppleiPhoneiPad
 

Intelligent Voice ha realizzato un'indagine intervistando oltre 2000 consumatori americani riguardo a Siri, all'uso che ne fanno e alla facilità con cui gli stessi si approcciano al l'assistente vocale degli iPhone e iPad da iOS 5 in poi. Gli utenti hanno risposto a tre domande sull'assistente vocale per dare un feedback riguardo alla qualità del servizio, alla capacità di Apple di averlo saputo vendere e se ancora viene utilizzato su iOS 7.

Siri

Dal sondaggio si scopre che l'84,8% degli utenti intervistati non hanno mai utilizzato Siri su iOS 7, quindi solamente il 15,2% ne fa ancora uso. Gli utenti facenti parte della prima categoria hanno inoltre risposto alla domanda se Apple abbia "ipervenduto impropriamente le capacità di riconoscimento vocale di Siri" riportando risultati affermativi nel 46% dei casi.

A chi utilizza Siri su iOS 7 invece è stato chiesto un punteggio riguardo alle capacità dell'assistente vocale di saper capire quanto richiesto dall'utente. Solamente il 12,7% considera Siri estremamente accurato, mentre la maggioranza (43,3%) lo riporta come piuttosto accurato. Fra i risultati negativi abbiamo l'11,3% che ha scelto l'opzione "scadente", mentre il 3,3% "non troppo buono".

Intelligent Voice - Analisi Siri

Il sondaggio si è basato su un campione di 2330 utenti collegati online nel periodo di tempo che va dall'8 al 16 ottobre 2013 per analizzare il comportamento degli utenti riguardo alle nuove tecnologie di riconoscimento vocale sugli smartphone di Cupertino. Dalle analisi si scopre che molti consumatori non sono attratti dalle nuove funzionalità a prescindere dalla qualità con cui vengono implementate.

Siri ha ricevuto un grosso restyling grafico e funzionale su iOS 7, introducendo in alcuni paesi anche la voce maschile. Adesso le ricerche vengono eseguite sfruttando vari motori di ricerca e servizi; oltre a Wolfram Alpha (presente solo in lingua inglese) infatti vengono utilizzati Bing e Wikipedia, permettendo all'assistente vocale di rispondere a una moltitudine di richieste in più rispetto al passato.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eress23 Ottobre 2013, 08:08 #1
Personalmente lo uso abbastanza, lo trovo molto comodo, specie su un tablet.
Mr_Paulus23 Ottobre 2013, 08:24 #2
in auto è di una comodità imbarazzante...certo che se ho sempre il tel in mano a mandare messaggi allora siri perde utilità
recoil23 Ottobre 2013, 09:26 #3
in italiano credo sia più indietro rispetto alla versione inglese, io lo trovo utilissimo quando giro a piedi perché metto le cuffie e posso sentire musica ma quando arrivano gli sms e le mail posso ascoltarli e rispondere senza togliere il telefono di tasca, che per me è una gran comodità perché continuo a camminare e guardare la strada, non come fa certa gente che attraversa alla cieca scrivendo sul telefonino...

fortunatamente uso poco l'auto e comunque tendo ad evitare l'uso del telefono anche a mani libere, ma immagino che con l'integrazione che stanno spingendo per le auto diventerà ancora più utilizzato
themac23 Ottobre 2013, 09:42 #4
Quando ci azzecca e' fantastico.

In italiano succede, appunto il 15% delle volte ( a me, perlomeno, chissa' ad un doppiatore di film hollywoodiani ).

La funzione tipo "ricordami di andare domani dal dentista alle 21" e' eccezionale, per dire. Sugli sms siamo lontani anni luce invece.

In inglese credo sia meglio.

Il problema e' che non ritengo ci siano stato miglioramenti negli ultimi 12 mesi, a parte le rispostine "simpatiche" che si aggiornano spesso.

Cmq era "the next big thing", ma allo stato attuale o era troppo presto o e' stata implementata non benissimo (penso ad una mini funzione di teaching di 5 minuti nella quale devi pronunciare delle frasi standard ed addestrarlo al tono/inflessione/ecc. ecc. tipo dragon dictate degli anni 2000, chi lo ricorda ? )

TheMac
thedoctor196823 Ottobre 2013, 11:57 #5

non ancora

il futuro è questo, ma ancora gli hardware non sono maturi per un riconoscimento vocale avanzato, ci vuole una capacità elaborativa pazzesca, una intelligenza artificiale più avanzata, una sezione di acquisizione audio migliore, un discriminazione della timbrica vocale, degli accenti, dialetti etcc che ancora è ai primordi... siri è la preistoria del riconoscimento locale, fa cose carine solo in ambiente silenzioso ed in un ristrettissimo ambito, ora come ora è poco più che un giocattolo per impressionare gli amici
Alodesign23 Ottobre 2013, 12:11 #6
Mai usato. Dovrei provarlo in macchina, ma dovrebbe funzionare con Waze.
beppe9023 Ottobre 2013, 16:12 #7
Io lo uso tantissimo, macchina e non...rende tutto più semplice a volte soprattutto le cose banali come telefonare o segnare un promemoria portando semplicemente iphone all'orecchio.
FirePrince23 Ottobre 2013, 23:43 #8
Lo uso spesso e lo trovo molto comodo quando cammino a piedi o sono in bici
san80d24 Ottobre 2013, 00:30 #9
il problema e' che in italiano non funziona benissimo
Baboo8525 Ottobre 2013, 15:25 #10
Io Siri lo utilizzerei anche se potessi.

Il problema e' che piu' che scrivere messaggi non faccio (gia' la mia ragazza si lamenta che non la chiamo mai ).

In auto non lo uso a meno di non dover usare due secondi il navigatore (e comunque lo imposto prima di partire o quando sono fermo ai semafori).



Cambiare il modo di utilizzare il telefono da tastiera e frecce a touch e' stato facile. Passare ai comandi vocali mica tanto, anche se e' ancora piu' intuitivo (basta chiedere ).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^