Facebook acquista Instagram per 1 miliardo di dollari

Facebook acquista Instagram per 1 miliardo di dollari

Importante operazione di Facebook che acquista la popolare applicazione di condivisione immagini via dispositivi mobile, recentemente resa disponibile anche in versione per sistemi operativi Android

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:41 nel canale Web
AndroidInstagram
 

Facebook ha annunciato l'intenzione di acquisire Instagram, popolare applicazione mobile da tempo disponibile per sistemi iOS e recentemente proposta anche in versione per sistemi operativi Android, per un controvalore di 1 miliardo di dollari.

L'operazione è destinata a concludersi nelle prossime settimane, dopo che le abituali procedure di verifica da parte degli enti di controllo verranno completate. a cifra di 1 miliardo di dollari verrà fornita parte in azioni, parte in contanti ma mancano al momento dettagli specifici su questa ripartizione.

Il successo di Instagram nel corso di meno di 2 anni dal debutto è stato travolgente: l'applicazione ha oltre 30 milioni di utenti che la utilizzano su piattaforma iOS di Apple, ai quali si affiancano oltre 1 milione di utenti che l'hanno scaricata nei primi giorni di disponibilità della versione per OS Android.

Quale futuro per questa popolare App? Le due aziende hanno confermato come sia intenzione di Facebook quella di mantenere Instagram indipendente, lasciandone ben presente il brand. Resta da capire in che modo una integrazione con Facebook potrà avvenire e soprattutto quale modello di business verrà applicato a Instagram per renderla realtà profittevole.

La notizia è stata resa pubblica da Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, direttamente sul proprio profilo:

I'm excited to share the news that we've agreed to acquire Instagram and that their talented team will be joining Facebook.

For years, we've focused on building the best experience for sharing photos with your friends and family. Now, we'll be able to work even more closely with the Instagram team to also offer the best experiences for sharing beautiful mobile photos with people based on your interests.

We believe these are different experiences that complement each other. But in order to do this well, we need to be mindful about keeping and building on Instagram's strengths and features rather than just trying to integrate everything into Facebook.

That's why we're committed to building and growing Instagram independently. Millions of people around the world love the Instagram app and the brand associated with it, and our goal is to help spread this app and brand to even more people.

We think the fact that Instagram is connected to other services beyond Facebook is an important part of the experience. We plan on keeping features like the ability to post to other social networks, the ability to not share your Instagrams on Facebook if you want, and the ability to have followers and follow people separately from your friends on Facebook.

These and many other features are important parts of the Instagram experience and we understand that. We will try to learn from Instagram's experience to build similar features into our other products. At the same time, we will try to help Instagram continue to grow by using Facebook's strong engineering team and infrastructure.

This is an important milestone for Facebook because it's the first time we've ever acquired a product and company with so many users. We don't plan on doing many more of these, if any at all. But providing the best photo sharing experience is one reason why so many people love Facebook and we knew it would be worth bringing these two companies together.

We're looking forward to working with the Instagram team and to all of the great new experiences we're going to be able to build together.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
djfix1310 Aprile 2012, 09:38 #1
mah...resto sempre allibito...possibile che si dia importanza ad applicativi così inutili? 31 milioni di utenti? sono tanti? e Angry Birds quanto ha venduto? lì si che si può parlare di successo travolgente.
poi chissà quale stupidata ci deve fare facebook con stò SW; l'ennesimo giochino interattivo di FB per i ragazzini perdigiorno.
davvero la tecnologia sta diventando tutto fuorché utile.
avvelenato10 Aprile 2012, 09:55 #2
non puoi capire: instagram sta alle foto come le spezie stanno alla carne.
da quando l'ho installato non posso più fare a meno di far foto!
Poi probabilmente ci sono anche programmi migliori, ma instagram ha dalla sua la semplicità e l'integrazione con i social network (ora anche di più, oltre all'ovvio vantaggio di essere stato il primo...

edit: comunque 1 miliardo è tanto.
E' come valutarla 32 dollari a utente, quando le revenues pubblicitarie non compenseranno manco una cifra 10 volte inferiore.
ripe10 Aprile 2012, 09:55 #3
Cifre folli. La nuova bolla sta arrivando!
leleastro10 Aprile 2012, 10:10 #4
Io direi più che instagram sta alle foto come le pippe stanno al sesso.
Cappej10 Aprile 2012, 10:23 #5
mmmmh... non so che dire... 1 miliardo di dollari per una App. di foto... bho!... viva il "nuovo commercio".
franklar10 Aprile 2012, 10:26 #6
Originariamente inviato da: leleastro
Io direi più che instagram sta alle foto come le pippe stanno al sesso.


D'accordo. Appena iscritto a Instagram e installata l'app sull'androide mi si sono parate davanti agli occhi decine di fotografie di bicchieri, tazze, nuvole, strade, in stile finto polaroid/lomo, da farmi tirare uno sbadiglio che han sentito fino in Albania.
T3mp10 Aprile 2012, 10:27 #7
francamente facebook & c hanno raggiunto un'utilita' pari allo zero.
TheDarkMelon10 Aprile 2012, 10:32 #8
WOWWO GRANDE FB!!!
Finalmente avremo integrati due grandi servizi!!
dotlinux10 Aprile 2012, 10:40 #9
Non so se è più triste Instagram che certi commenti.
Jimmy3Dita10 Aprile 2012, 10:42 #10
Non si è fatta attendere la reazione di Hitler

http://www.youtube.com/watch?v=xTznJtlCHaA

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^