PDA

View Full Version : [Guida] Il Pc A non vede il Pc B ma il B vede l'A?


Pagine : [1] 2 3

Radical
10-01-2005, 08:13
Apro questo 3d x aiutare chi come me ha avuto il seguente problema:

"Ho 2 Pc, un desktop (Pc A) e un portatile (PC B) collegati attraverso schede di rete e un cavo cross..
Pc A
Ip: 192.168.0.1
Subnet Mask: 255.255.255.0

Pc B
Ip: 192.168.0.2
Subnet Mask: 255.255.255.0

Entrambi piggano l'altro, quindi si vedono...

Ho poi creato un gruppo comune e messo in condivisione delle cartelle.. Ora, mentre il Pc A riesce tranquillamente ad accedere al Pc B, questo non avviene al contrario (cioè il Pc B NON ACCEDE al Pc A) dandomi un errore di accesso...
I Firewall sono TUTTI disabilitati!!!!

Come Fare?"


Dopo ore di bestemmie e meditazioni zen, mi è venuta un'idea.. " E se fosse qualche problema di Diritti Utente?"

BINGO!!!

Non vi scoraggiate e andate sul vostro Pc A...
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...

Se ila funzione non è vuota andate sul Pc B e procedete con la stessa sequenza...


Spero che la mia miniguida possa aiutare qualcuno, se avete dei problemi o ci sono delle incomprensioni mandatemi pure un PVT...

Ciao

bones
20-01-2005, 13:17
Scrivo direttamente qui invece di mandarti un PVT perché se riesco a risolvere il problema magari poi può servire a qualcun'altro.

Ho fatto esattamente come dici tu su entrambi i PC ma il PC B non riesce a entrare nel PC A.
Ho provato anche a inserire il nome del PC B dall'indirizzo del gruppo di lavoro ma quando clicco su Applica poi mi dice "Impossibile salvare Database criterio locale". Perché mi dà questo errore?
Cosa posso fare? :confused:

PentiumII
20-01-2005, 13:50
Anche io non riesco facendo come dici :cry:

fedmie
21-01-2005, 08:52
Ciao a tutti mi intrometto xchè credo di avere un problema a monte di quello di cui si parla qui, ho creato un rete domestica (? strano nome, io la trovo inaddomesticabile ) da A entro con desktop remoto in B dunque si vedono no?
ma per passare un file da A a B cosa bisogna fare?
nelle risorse di rete vedo solo i dischi del pc che sto usando ma non quelli dell'altro, tutti i dischi hanno la condivisione attivata, ho creato un gruppo di lavoro con lo stesso nome etc etc,
le cartelle condivise le ho sottovalutate , non saranno loro l'unico posto dove si può mettere un disco o una cartella?????, ora non posso vedere xchè sono in ufficio ma qualcuno mi conferma o mi dice come si fa?

bones
21-01-2005, 09:05
Il PC A e il PC B hanno ip statico?
Se sì, innanzitutto guarda se si pingano tra di loro, clicca su
Start - Esegui - cmd (se hai WinXP) - ping <indirizzo ip dell'altro>

Esempio:
ping 192.168.0.1

Se i pacchetti di dati li ricevono entrambi allora si vedono e lan è stata creata bene.
Poi non ho capito bene la cosa del "Desktop remoto".
Comunque se fin qui, come ti ho detto, tutto ok, allora sei arrivato al nostro stesso punto e il problema è lo stesso! :(

fedmie
21-01-2005, 09:45
Non è proprio cosi io da nessun pc vedo i dischi dell'altro :mad:

Toscanello
21-01-2005, 14:48
Originariamente inviato da bones
Scrivo direttamente qui invece di mandarti un PVT perché se riesco a risolvere il problema magari poi può servire a qualcun'altro.

Ho fatto esattamente come dici tu su entrambi i PC ma il PC B non riesce a entrare nel PC A.
Ho provato anche a inserire il nome del PC B dall'indirizzo del gruppo di lavoro ma quando clicco su Applica poi mi dice "Impossibile salvare Database criterio locale". Perché mi dà questo errore?
Cosa posso fare? :confused:

stesso problema
aiutoooooooooo
:cry: :cry: :cry:

bones
21-01-2005, 15:20
Originariamente inviato da fedmie
Non è proprio cosi io da nessun pc vedo i dischi dell'altro :mad:

Ok, questo l'avevo capito...
Ma i due pc si pingano?

Radical
25-01-2005, 09:00
MA i FW li avete disabilitati in toto?

bones
25-01-2005, 10:09
Sì, ho provato anche a disabilitare tutti i firewall ma il problema persiste! :(
Idee?

laherte
29-01-2005, 12:56
Io ho un NB e un fisso collegati tramite un router.
Ho assegnato IP statici e si pingano.
Entrambi navigano senza problemi (router ADSL), ma mentre il NB accede al fisso, il fisso non riesce ad accedere al NB perchè non ha le autorizzazioni. Il problema è che io non ho fatto nulla di diverso rispetto alle precedenti volte che configuravo il collegamento (ho appena formattato il fisso).
Come risolvo?

laherte
29-01-2005, 16:01
Originariamente inviato da laherte
Io ho un NB e un fisso collegati tramite un router.
Ho assegnato IP statici e si pingano.
Entrambi navigano senza problemi (router ADSL), ma mentre il NB accede al fisso, il fisso non riesce ad accedere al NB perchè non ha le autorizzazioni. Il problema è che io non ho fatto nulla di diverso rispetto alle precedenti volte che configuravo il collegamento (ho appena formattato il fisso).
Come risolvo?
Come non detto! Ho già risolto.

laherte
29-01-2005, 16:02
..

flasher
04-02-2005, 14:18
Ciao. Nel mio caso, verificato ipconfig ok per entrambi PC:
a- Se invio il ping da desktop al notebook non ricevo risposta.
b- Se invio ping del desktop, dal desktop stesso, ricevo risposta ok.
c- Se invio ping di loopback , sempre dal desktop, risposta ok, come punto b. Ma sappiamo che in questo caso la scheda Lan non viene coinvolta o solo parzialmente.

d- Se invio ping da notebook a destop, va bene, risposta ok.
e- Se invio ping del notebook, dal notebook stesso, risposta negativa
f- Se invio ping di loopback dal desktop, risposta ok. Ma sappiamo che in questo caso la scheda Lan non viene coinvolta o solo parzialmente.

Conclusioni: penso che il cavo cross sia buono altrimenti non avrebbe funzionato il punto d. Direi che la Lan del desktop va bene per lo stesso motivo al punto d and b.
Ho utilizzato diversi indirizzi IP, inclusi quelli citati nel forum,
solita submask.
Ho dubbi sulla funzionalità della Lan del notebook, ancora in garanzia, vedi punto a and e.

Pensate sia possibile fare altri test o meglio portare il notebook all'assistenza? Grazie

GiulioM
04-02-2005, 23:07
Aiutooooooooo

Anche a me non va
A vede B ma B non vede A

Su A c'e' win2k e su "accedi dalla rete al computer specifico" c'era già everyone
Sul B c'e' winXP ma in strumenti di amministrazione non c'e' "criteri di protezione locali"

Il Pc B, se cerco di collegarmi al workgroup mi dice che non sono autorizzato oppure il pc e' spento o occupato
Se riavvio il pc A allora il B riesce a connettersi tramite ip agli hd condivisi ma se lo riavvio non li vede piu'.....devo di nuovo riavviare A...

I pc sono collegati con 2 penne wireless da 54mbps ( e vanno solo a 11mbps...) e si pingano a vicenda senza problemi

Sherazad
06-02-2005, 00:14
Il problema si risolve installando in entrambi i PC lo STESSO SISTEMA OPERATIVO:cool: , e stessa partizione: o NTFS o FAT32 ,configurando il tutto alla perfezione con tanto di aggiornamenti. Inoltre, se possibile, le schede di rete devono essere uguali, infatti vengono venduti dei Kit completi sia a filo che wireless per collegare almeno due PC:cool:



Ciao;)

PentiumII
06-02-2005, 08:33
Originariamente inviato da Sherazad
Il problema si risolve installando in entrambi i PC lo STESSO SISTEMA OPERATIVO:cool: , e stessa partizione: o NTFS o FAT32 ,configurando il tutto alla perfezione con tanto di aggiornamenti. Inoltre, se possibile, le schede di rete devono essere uguali, infatti vengono venduti dei Kit completi sia a filo che wireless per collegare almeno due PC:cool:



Ciao;)

Sarà.. io ho lo stesso sistema operativo e stessa scheda di rete, ma nada.
Forse è il "configurando tutto alla perfezione" che dovrebbe essere svelato..
Tu ne sai qualcosa a riguardo? ;)

laherte
06-02-2005, 19:09
I miei due sistemi si vedono, ma non riesco a trasferire i file. Qualcuno sa aiutarmi?

Sherazad
07-02-2005, 08:06
Originariamente inviato da PentiumII
Sarà.. io ho lo stesso sistema operativo e stessa scheda di rete, ma nada.
Forse è il "configurando tutto alla perfezione" che dovrebbe essere svelato..
Tu ne sai qualcosa a riguardo? ;)

Ciao amici :)

seguite attentamente queste istruzioni e dovreste risolvere tutti i Vs problemi, se non riuscite a risolvere, vuol dire che il cavo (spero CROSS schermato) o le schede hanno qlcs. che non va.....

Nel Desktop, cliccate con il destro sull'icona delle "Risorse di rete" quindi su "Proprietà",

Selezionate la voce "Protocollo Internet (TCP-IP)" e quindi cliccate sul pulsante "Proprietà",

clicchiamo su "UTILIZZA IL SEGUENTE INDIRIZZO IP". Come indirizzo IP useremo 192.168.0.X, dove X rappresenta un numero qualsiasi da 0 a 255. L'importante è che NON DEVONO ESISTERE 2 COMPUTER CON LO STESSO NUMERO FINALE. Quindi imposteremo 192.168.0.1 al primo computer, 192.168.0.2 al secondo computer, 192.168.0.3 al terzo computer, e cosi via. Per tutti i computer, invece, imposteremo il valore subnet mask a 255.255.255.0

A questo punto non sarebbe male impostare un nome al pc ed ul gruppo di lavoro. Andate nuovamente su "START" quindi cliccate destro su "RISORSE DEL COMPUTER" e di seguito sulla voce "PROPRIETA'",

Selezionate quindi la linguetta "NOME COMPUTER", potete lasciare bianco il campo "Descrizione Computer", quindi cliccate sul tasto "CAMBIA",



A questo punto, possiamo inserire un nome computer univoco per ogni pc (evitando di inserire un nome contenente il carattere spazio) e il nome del gruppo di lavoro, che dovrebbe essere invece lo stesso per ogni pc (cmq non è indispensabile, serve solo a velocizzare il riconoscimento dei pc in rete).

Nel caso in cui abbiate modificato il nome del pc e del gruppo di lavoro, vi verrà chiesto di riavviare per rendere effettive le nuove impostazioni.Procederemo quindi, una volta ultimato il reboot, alla verifica delle configurazione seguendo queste istruzioni:

VERIFICA DELLA CONFIGURAZIONE

Per verificare se i vostri pc sono effettivamente in rete tra di loro, possiamo utilizzare il programma "ping". Aprite il prompt di Ms-Dos, quindi digitate "PING <IP DA RAGGIUNGERE>". Se l'output del programma dice "host di destinazione irraggiungibile", come nella schermata sottostante (ma anche "richiesta scaduta", il che vuol dire che in teoria l'host potrebbe essere raggiungibile ma c'e' qualche problema di tipo fisico nella connessione per cui i pacchetti non arrivano a destinazione), vuol dire che i computer non riescono a dialogare tra di loro. Ad esempio, provo a digitare

ping 192.168.1.2


Il programma mi risponde che "l'host di destinazione è irraggiungibile". Prima di impazzire, è meglio controllare le seguenti cose:

- Avete impostato un indirizzo IP con l'ultima cifra DIVERSA per ogni pc?
- I pc hanno tutti la stessa Subnet Mask?

Nel caso in cui vi dica "richiesta scaduta":

- Avete collegato correttamente i cavi di rete?
- Avete utilizzato un cavo CROSS nel caso in cui stiate collegando tra loro 2 pc senza passare per un HUB?
- Avete utilizzato viceversa un cavo FLAT nel caso in cui siate connessi ad un HUB?

verificate i punti esposti qui sopra. Quando tutto è a posto, il comando PING dovrebbe dare un output nel quale dice in quanto tempo ha risposto il computer di destinazione, come illustrato nella schermata sottostante .


Rimane solo una cosa da settare, e cioè la capacità del computer di condividere i dischi e le stampanti;
niente di più semplice, dalla prima schermata clickate sul pulsante Condivisione files e stampanti e nella successiva schermata abilitate entrambe le voci. Il gioco è fatto. Lasciate il tempo a Windows di aggiornare il tutto, di copiare i files necessari e poi riavviate.

Fatto tutto questo per entrambi i computers, e lasciati accesi e con il desktop in bella vista, provate ad andare su risorse di rete e clickare normalmente due volte, vedrete così i due computer con i nomi che avevate stabilito in precedenza! Aggiungo subito un consiglio: non disperate se non vedete nulla, provate a creare due cartelle, una in un Pc e una nell'altro, e clickando con il destro andate su Condivisione, spuntate la voce "condividi con nome" e scegliete quali diritti assegnare, battete Ok e riprovate a vedere se ora nelle risorse di rete vedete i due Pc.

Ciao;)

laherte
07-02-2005, 19:31
Originariamente inviato da laherte
I miei due sistemi si vedono, ma non riesco a trasferire i file. Qualcuno sa aiutarmi?
Per il mio problema nessuno sa aiutarmi?

laherte
07-02-2005, 19:32
..

Sherazad
08-02-2005, 13:55
Originariamente inviato da laherte
Per il mio problema nessuno sa aiutarmi?


Ciao, hai abilitato l'hard disk per la condivisione dei files? Se si deve avere l'icona con una manina sotto.
Altrimenti non puoi trasferire niente.
Se non riesci arisolvere descrivi le due configurazioni dei pc, S.O,ecc.


Ciao;)

laherte
09-02-2005, 04:55
In risorse di rete => visualizza computer del gruppo di lavoro, vedo le due icone che rappresentano il fisso e il NB.
Doppio clic sull'icona del NB e si apre la finestra che mostra le cartelle condivise del NB. Ce ne sono due.
Doppio clic sull'icona del fisso e arrivo a vedere le tre cartelle condivise.
Sono sul NB e voglio trasferire un file che risiede sul fisso in una delle tre cartelle che si vedono.
Apro la cartella del fisso condivisa (una delle 3).
Vedo i file contenuti. Seleziono il file che voglio trasferire. Lo copio.
Ora faccio start => documenti (sono sul NB). Nella cartella documenti ci sono altre cartelle tra cui una delle due condivise (c'è la manina sotto alla cartella).
Apro la cartella condivisa e incollo. Inizia il trasferimento.
Quindi il trasferimento funziona.
Altro esperimento.
Stessa procedura fino al punto in cui copio il file da trasferire dal fisso al NB.
Poi vado nei documenti del NB e anzichè aprire la cartella condivisa, come prima, apro un'altra cartella, non condivisa. Una volta all'interno della cartella incollo il file selezionato. Ancora una volta il trasferimento ha inizio.
Con i due esperimenti fatti ora le cose sembrano funzionare, ma mi è successo di compiere gli stessi passi con altri file e di non riuscire: il trasferimento non ha nemmeno inizio e si apre una finestra di errore.

Sherazad
09-02-2005, 14:58
Originariamente inviato da laherte

Con i due esperimenti fatti ora le cose sembrano funzionare, ma mi è successo di compiere gli stessi passi con altri file e di non riuscire: il trasferimento non ha nemmeno inizio e si apre una finestra di errore.


Davvero un problema strano:confused:
Ma le cartelle interessate, sono condivise?, altrimenti non è possibile trasferire nulla:eek:
Hai provato a sostituire il cavo Cross?

Ciao;)

laherte
10-02-2005, 03:59
Originariamente inviato da Sherazad
Davvero un problema strano:confused:
Ma le cartelle interessate, sono condivise?, altrimenti non è possibile trasferire nulla:eek:
Hai provato a sostituire il cavo Cross?

Ciao;)
"le cartelle sono condivise....." se intendi dire che hanno manina sotto la risposta è "dipende". Sono sul NB, quindi le cartelle del fisso da cui prelevo sono condivise. La cartella del NB in cui copio può o meno essere condivisa.
Se intendi invece se ho scelto l'opzione di condivisione di fille ecc.. quando ho configurato la rete in automatico con la funzionalità prevista da xp, la risposta è si.
Per quanto riguarda la connessione, il NB è collegato via wireless al router. Nessun cavo. Il cavo ethernet che collega il fisso al router invece non l'ho sostituito, ma ciumbia è bellissimo e nuovissimo. Proverò.

laherte
10-02-2005, 05:25
Ho fatto altri tentativi.
In alcuni il trasferimento funziona senza problemi. In altri ho invece errore. Il messaggio è il seguente (+/-) "Impossibile copiare -nomefile- accesso negato. Il file potrebbe essere protetto in lettura o in uso. Errore 32"

Toscanello
14-02-2005, 17:04
Originariamente inviato da laherte
Ho fatto altri tentativi.
In alcuni il trasferimento funziona senza problemi. In altri ho invece errore. Il messaggio è il seguente (+/-) "Impossibile copiare -nomefile- accesso negato. Il file potrebbe essere protetto in lettura o in uso. Errore 32"

Ciao
non ho capito che s.o. hai?
a me è successo qualcosa di simile tra xp e win2000 o dovuto personalizzare la cartella e disabilitare l'anteprima (solo file)

Toscanello
14-02-2005, 17:07
Originariamente inviato da Sherazad
Il problema si risolve installando in entrambi i PC lo STESSO SISTEMA OPERATIVO:cool: , e stessa partizione: o NTFS o FAT32 ,configurando il tutto alla perfezione con tanto di aggiornamenti. Inoltre, se possibile, le schede di rete devono essere uguali, infatti vengono venduti dei Kit completi sia a filo che wireless per collegare almeno due PC:cool:



Ciao;)


Mi sembri un po' troppo drastico
;)

una rete deve funzionare anche con S.O. diversi e con hardware diverso e partizioni diverse (sicuramente le fat32 ti danno molti meno problemi anzi se tutto fat32 non ne hai propio di problemi ;) )

ciao ciao

laherte
14-02-2005, 17:30
Originariamente inviato da Toscanello
Ciao
non ho capito che s.o. hai?
a me è successo qualcosa di simile tra xp e win2000 o dovuto personalizzare la cartella e disabilitare l'anteprima (solo file)
i due s.o. sono entrambi xp

xxAndreAxx
14-02-2005, 23:17
Ho provato entrambe le soluzioni ma continuo ad avere lo stesso problema:

Notebook e Fisso attaccati all'hub di fastweb entrambi.

Il notebook su visualizza gruppo di lavoro vede il fisso, ma se ci clicco mi dice che non ho il permesso per accedervi.

Il fisso non vede manco l'altro computer.

Che fare?

Toscanello
15-02-2005, 13:00
Originariamente inviato da xxAndreAxx
Ho provato entrambe le soluzioni ma continuo ad avere lo stesso problema:

Notebook e Fisso attaccati all'hub di fastweb entrambi.

Il notebook su visualizza gruppo di lavoro vede il fisso, ma se ci clicco mi dice che non ho il permesso per accedervi.

Il fisso non vede manco l'altro computer.

Che fare?

Per quanto riiguarda il permesso di accesso hai attivato lo snap-in?

xxAndreAxx
15-02-2005, 13:05
sinceramente non so cosa sia..

come si attiva?

foice
15-02-2005, 17:29
Originariamente inviato da Sherazad
Il problema si risolve installando in entrambi i PC lo STESSO SISTEMA OPERATIVO:cool: , e stessa partizione: o NTFS o FAT32 ,configurando il tutto alla perfezione con tanto di aggiornamenti. Inoltre, se possibile, le schede di rete devono essere uguali, infatti vengono venduti dei Kit completi sia a filo che wireless per collegare almeno due PC:cool:


la tua condizione necessaria alla realizzazione di una lan mi pare un tantino eccessiva ...
posso capire, e manco tanto, il SO, ma che c'entra il filesystem? e che c'entra la marca della scheda di rete?
già che c'eri potevi aggiungere pure la marca del cavo ethernet.;) ù
a mio parere per fare funzionare un lan queste cose non sono affatto necessarie, serve una configurazione, altro che ntfs o fat32.

Toscanello
16-02-2005, 17:50
Originariamente inviato da foice
la tua condizione necessaria alla realizzazione di una lan mi pare un tantino eccessiva ...
posso capire, e manco tanto, il SO, ma che c'entra il filesystem? e che c'entra la marca della scheda di rete?
già che c'eri potevi aggiungere pure la marca del cavo ethernet.;) ù
a mio parere per fare funzionare un lan queste cose non sono affatto necessarie, serve una configurazione, altro che ntfs o fat32.


Concordo in pieno
:) :)

ma non è che forse ci vuole lo stesso processore!!!:D :D

Toscanello
16-02-2005, 18:10
Originariamente inviato da xxAndreAxx
sinceramente non so cosa sia..

come si attiva?

ciao prova a leggere qui:

http://forum.hwupgrade.it/showthread.php?s=&threadid=856893

scalzo
26-02-2005, 15:59
premessa:
ho letto solo i primi messaggi della prima pagina di questo thread (fino a dove viene consigliato di usare il comando ping in ms-dos)

situazione:
ho messo in rete due desktop chiamati PRIMO (modem attaccato, mainboard a7n8x-e deluxe) e SECONDO (si collega in internet tramite la condivisione della connessione internet,mainboard a8n- sli deluxe)...i due pc sono collegati tramite cavo di rete che va ad inserirsi nella lan2 (PRIMO) e nella lan3 SECONDO)...in internet ci vado con entrambi i pc e riesco a condividere (dopo mille fatiche) gli hdd

dilemma:
come mai se nel prompt di dos di SECONDO digito il comando ping tutto ok, mentre se lo digito in quello di PRIMO mi viene detto richiesta scaduta?

kwb
13-03-2005, 20:08
Configurazione:
Pc a(server):
ip: 192.168.0.1
subnetmask: 255.255.255.0
gateway: (niente, vuoto)

Pc b (normale):
ip: 192.168.0.2
subnetmask: 255.255.255.0
gateaway: (niente, vuoto)

Il pc A e' il server, ha la connessione internet e stampante che deve condividere.
Il pc A non vede i file del pc B, ma i solo suoi file.
Il ping da pc a a pc b fallisce.
Il pc B deve poter usufruire della connessione internet condivisa e della stampante.
Il pc B vede i suoi file e quelli del pc A.
Il ping da pc B a pc A viene eseguito con successo.

Su tutti e 2 i pc e' installato SP2

Su tutti e 2 i pc sono settate le impostazioni nei criteri locali.

Come risolvo in modo che il pc a possa condividere stampante e conessione adsl 1.5 mbps e che possa vedere i files del pc B?

P.S: Facendo la configurazione spunta una rete, net adapter 1394, ma che cos e'? Serve per cio' che devo fare?

Grazie x le risposte e vi prego datemi la soluzione!:muro:

Lucrezio
21-03-2005, 11:16
Seguito tutte le istruzioni ma senza risultato.
Quando dal computer B cerco di accedere al computer A compare la scritta inesorabile "impossibile accedere :blah: mancano le autorizzazioni :blah: contattare l'amministratore della rete :muro:

Con windows 2000 funzionava tutto... maledetta l'idea di passare ad XP!!! :mad:

Loki86
23-03-2005, 20:41
anch'io sto avendo problemi....

non posso condividere la connessione,

maledetta service pack 2:mad: :mad: :mad: :mad:

maniaferroviaria
23-03-2005, 21:26
Originariamente inviato da Lucrezio
Con windows 2000 funzionava tutto... maledetta l'idea di passare ad XP!!! :mad:

idem, solo per fare esercitare una ragazza sul mio PC ho installato sto pachiderma... appena svuoto gli HD (tra anni e anni forse :D) ripasso a 2000pro...
comunque il problema, quando ho tentato di risolverlo, mi si è rotto il notebook
tra qualche giorno torna e vedo se riesco a risolverlo... quello devo condividerlo per forza :D

Tomek
24-03-2005, 13:52
Originariamente inviato da laherte
Io ho un NB e un fisso collegati tramite un router.
Ho assegnato IP statici e si pingano.
Entrambi navigano senza problemi (router ADSL), ma mentre il NB accede al fisso, il fisso non riesce ad accedere al NB perchè non ha le autorizzazioni. Il problema è che io non ho fatto nulla di diverso rispetto alle precedenti volte che configuravo il collegamento (ho appena formattato il fisso).
Come risolvo?
ho lo stesso problema, però ho diversi s.o.

vi spiego:

pc con win 2000 pro + sp4 = "p3" = server
pc con win xp pro senza sp= "amd"

i 2 pc sono collegati con un cavo cross, le schede di rete sono installate correttamente, hanno i dischi condivisi, hanno le necessarie autorizzazioni, si pingano l'un l'altro e da "amd" riesco a navigare tramite "p3" senza problemi (connessione condivisa)
con "p3" riesco a scarrugare nelle cartelle di "amd", ma non viceversa perchè stupido windows xp ("amd") mi chiede user e password!! :muro:

ho fatto come consigliato da Radical Non vi scoraggiate e andate sul vostro Pc A...
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...
ed ho notato che c'è già 'Everyone, Users, Power User, Backup Operators, Administrators', sia su win 2000 sia su xp

che può essere? :boh:

PentiumII
24-03-2005, 13:56
Ma porca miseria, che sia così complicato configurare una rete di due pc? :mad:
Anche io stesso problema, ma windows xp non doveva essere un'esperienza nuova in fatto di facilità di configurazioni e ste menate varie?
Speriamo che come dice la news di oggi Longhorn sia più intuitivo e meno problematico con le reti :rolleyes:

Ambrosini6
31-03-2005, 22:38
per Kwb:

Ciao, senti io non me ne intendo molto di reti lan, infatti anch'io ho il vostro stesso problema (il pc B non ha l'autorizzazione per entrare nel pc A), però se non sbaglio, per condividere internet devi mettere il seguente indirizzo nel gateway del pc b... 192.168.0.1
Prova e vedi cosa succede. Ciao

Toscanello
01-04-2005, 17:51
Originariamente inviato da Tomek
ho lo stesso problema, però ho diversi s.o.

vi spiego:

pc con win 2000 pro + sp4 = "p3" = server
pc con win xp pro senza sp= "amd"

i 2 pc sono collegati con un cavo cross, le schede di rete sono installate correttamente, hanno i dischi condivisi, hanno le necessarie autorizzazioni, si pingano l'un l'altro e da "amd" riesco a navigare tramite "p3" senza problemi (connessione condivisa)
con "p3" riesco a scarrugare nelle cartelle di "amd", ma non viceversa perchè stupido windows xp ("amd") mi chiede user e password!! :muro:

ho fatto come consigliato da Radical ed ho notato che c'è già 'Everyone, Users, Power User, Backup Operators, Administrators', sia su win 2000 sia su xp

che può essere? :boh:


è normale che ti chieda user e password!!!
i dischi come sono formattati????
ricordate che con la partizione ntfs si abilita tutta una serie maggiore di controlli e d eventualmente "restrizioni" in poche parole maggior sicurezza!

kwb
01-04-2005, 19:15
Originariamente inviato da Ambrosini6
per Kwb:

Ciao, senti io non me ne intendo molto di reti lan, infatti anch'io ho il vostro stesso problema (il pc B non ha l'autorizzazione per entrare nel pc A), però se non sbaglio, per condividere internet devi mettere il seguente indirizzo nel gateway del pc b... 192.168.0.1
Prova e vedi cosa succede. Ciao
Cmq a me va tutto tranne che io (server) non ho i permessi per andare a vedere sull'altro!:(

Ambrosini6
02-04-2005, 10:31
Come risolvo in modo che il pc a possa condividere stampante e conessione adsl 1.5 mbps e che possa vedere i files del pc B?


tu scrivesti così... il che vuol dire che non condividi neanche la connessione a internet fra i due pc....!
Ma hai provato a fare come t'ho detto io?

kwb
02-04-2005, 12:52
Originariamente inviato da Ambrosini6
tu scrivesti così... il che vuol dire che non condividi neanche la connessione a internet fra i due pc....!
Ma hai provato a fare come t'ho detto io?
Dal primo post le cose sono cambiate.
Ora condivido stampante e connessione ma mi rimane il problema del non poter vedere nel pc B:cry:

Ambrosini6
03-04-2005, 12:14
Dal primo post le cose sono cambiate.


però non l'avevi scritto che avevi risolto il problema della connessione ad internet.

Cmq anchio ho lo stesso problema vostro. Ho provato ad inserire il mio nome utente nell'elenco degli users che posso avere accesso alla rete, però quando faccio ok mi dice che non può aggiornate il database.... boohh spero che qualcuno riesca a risolvere questo problema......ciao a tutti

-KeM-
13-04-2005, 20:53
:muro: io le ho provate tutte (o quasi visto ke nn ci sono riuscito), inizialmente avevo il vostro identico problema, dal pc a "entravo" nel pc b ma nn viceversa, ho provato a smanettare con i servizi ma nulla...dovendo formattare il pc b ho pensato "vabe dato ke il SO l'ho appena installato forse dovrebbe dare meno problemi" creo la connessione ecc...stesso problema...ieri mi venne in mente di disinstallare avast e sostituirlo con kaspersky av, appena installato nessun problema, la connessione era condivisa correttamente restava il solo problema ke dal pc b nn accedevo al pc a...stamattina accendo il pc b e non c'è piu nemmeno la connessione condivisa...o meglio è condivisa, invia i dati all'esterno ma nn accetta dati in ingresso (in pratica se apro qlk applicazione ke richiede internet e il pc a non è connesso, parte la connessione), cosi provo a disabilitare il firewall (sygate) e nn cambia nulla, disinstallato il kaspersky, cosi x prova, la connessione ad internet torna ad essere condivisa senza problemi...senza problemi x circa 10 minuti, dopodichè i due computer è come se nn comunicassero x nulla.
provo a fare il ping del pc a dal pc b risultato? "richiesta scaduta" in realtà il ping lo fa e il pc a risponde correttamente (posso affermarlo guardando lo stato della connessione del pc a in pacchetti in uscita ed entrata) xo al pc b non arriva nulla ed inoltre nessuno dei 2 pc vede le cartelle condivise dell'altro, da sempre il solito errore di autorizzazione...ho provato a guardare i criteri di protezione locale e sembrano essere apposto su tutti e due i pc....nn so più cosa fare...suggerimenti?

-KeM-
14-04-2005, 17:07
ragazzi ho capito il mio problema qual'era, nn era il kaspersky, infatti ora l'ho installato di nuovo e va quasi tutto bene, ho fatto un piccolo passo in avanti...il mio "tappo" era ntoskrnl.exe ke veniva bloccato :doh: ora sono ritornato al punto di partenza, da un pc accedo all'altro ma nn viceversa :mc:

kwb
14-04-2005, 20:27
ragazzi ho capito il mio problema qual'era, nn era il kaspersky, infatti ora l'ho installato di nuovo e va quasi tutto bene, ho fatto un piccolo passo in avanti...il mio "tappo" era ntoskrnl.exe ke veniva bloccato :doh: ora sono ritornato al punto di partenza, da un pc accedo all'altro ma nn viceversa :mc:
:D

maniaferroviaria
17-04-2005, 12:39
Come non detto! Ho già risolto.

in che modo?

kikkobna
21-04-2005, 20:17
Ma in win xp home sp2 la configurazione indicata all'inizio non esiste???
START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

criteri di protezione locali non c'e' ho fatto passare ovunque ma non la trovo ??
ora sono su un pc con xp pro e la voce c'e'.

il mio problema è questo:
ho messo 5 pc (tutti con win xp home)+ un router isdn in rete tutti con la stessa configuarazione ma 1 di questi vede gli altri e le cartelle condivise ma non è accessibile dagli altri pc!!
tutti vanno tranquillamente in internet quindi ricevono e trasmettono al router che è connesso allo stesso switch dei pc ho provato a fare ping al indirizzo del pc "invisibile" mi dà richiesta scaduta eppure da questo pc entro in cartelle condivise di tutti i pc ed ho inviato file di 10Mb senza problemi su cartelle condivise quindio ricevo e trasmetto!!!!!.
i firewall sono disattivati la condivisione file e stampanti è attiva , qualcuno mi puo' aiutare?

-KeM-
21-04-2005, 20:44
Ma in win xp home sp2 la configurazione indicata all'inizio non esiste???
START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

criteri di protezione locali non c'e' ho fatto passare ovunque ma non la trovo ??
ora sono su un pc con xp pro c'e' ma non è in rete e non c'e la voce "Assegnazione Diritti Utente"

il mio problema è questo:
ho messo 5 pc (tutti con win xp home)+ un router isdn in rete tutti con la stessa configuarazione ma 1 di questi vede gli altri e le cartelle condivise ma non è accessibile dagli altri pc!!
tutti vanno tranquillamente in internet quindi ricevono e trasmettono al router che è connesso allo stesso switch dei pc ho provato a fare ping al indirizzo del pc "invisibile" mi dà richiesta scaduta eppure da questo pc entro in cartelle condivise di tutti i pc ed ho inviato file di 10Mb senza problemi su cartelle condivise quindio ricevo e trasmetto!!!!!.
i firewall sono disattivati la condivisione file e stampanti è attiva , qualcuno mi puo' aiutare?

questa è una domanda da un milione di dollari :D ...mi aggrego alla richiesta dato ke ho una situazione molto simile

santippe
29-04-2005, 11:49
Ciao a tutti.
Io ho un problema da un computer dei tre che ho in rete Wireless in modalità infrastructure: mentre gli altri pc funzionano regolarmente nella visualizzazione delle risorse condivise, il pc più recente (pentium IV 3.0Ghz, 1024Mb ram, Motherboard ASUS P5GD1 PRO, con scheda di rete wireless D-Link G520, WINDOWS XP Home) ci mette un minuto circa ogni volta che deve aprire risorse di rete, nonostante contemporaneamente ad esempio la connessione ad internet è funzionante e VELOCE.
Poi accede regolarmente, ma ogni volta si ripete l'attesa, anche quando da una risorsa condivisa cerco di ritornare a risorse di rete (risalendo di livello).
I pc si vedono, si pingano, condividono perfettamente internet, e tutto sembra regolare.
Gli altri due pc sono un fisso con collegamento ADSL (athlon 800MHz con WINDOWS XP PRO) e un portatile (ASUS, Centrino 1700MHz, con windows XP Home).
Qualcuno sa darmi una dritta

CIAO e GRAZIE

ratava
01-05-2005, 09:44
Un saluto a tutti :)
Questo dei due PC che non si vedono o si vedono male è un vero tormentone. Sentiite la variante del mio caso.
Due PC in rete wireless. Senza problemi condivido la connessione Internet e senza problemi dal computer desktop (XP Pro, quello col quale effettuo la connessione ad Internet e la condivido) entro nell'altro (notebook con XP Home). Dal notebook al desktop invece le cose cambiano: infatti condivido la connessione Internet, condivido le stampanti ma se voglio entrare nel PC desktop (dove ho messo in condivisione cartelle e hard disk) non se ne parla proprio, neanche se piango in greco! Ricevo sempre lo stesso messaggio: "Impossibile accedere a xxx\x. L'Utente potrebbe non disporre delle autorizzazioni ecct ...ecct" Poi più in basso nello stesso messaggio: " Memoria insufficiente nel server per eseguire il comando".

Non ci sono firewalls, quelle poche autorizzazioni che richiede XP per condividere sono state date e come dicevo tutto il resto funziona a meraviglia ..... evidentemente dalla vita non si può avere tutto! :)

Buona domenica.
--ratava

sergio57
01-05-2005, 22:22
--------qui sono serio---------------
Ragazzi vedo che si gira... rigira attorno al problema....
provate intanto la seguente cosa....
da windows xp che non vede gli altri pc... click su start, trova file, e poi trova computer.
Qui, mettete il nome del computer che volete raggiungere... lo trovate? e qui dovreste quasi tutti rispondere si... per i trasferimenti di files, poi dovrebbe andare tutto bene, da un pc all'altro...
OK... ma qui NON SIAMO ALLA SOLUZIONE DEL PROBLEMA.... stiamo solo AGGIRANDO IL PROBLEMA...
Ora non ho molto tempo... ma documentatevi e cercate la soluzione con google, cercando le impostazioni del MASTER BROWSER.... eh si, windows xp è un po' ostico e pianta tutto...

Non pacioccate troppo gli indirizzi.. che vanno bene così come sono... basta che siano di classi private del tipo:
volete scegliere?

10.xxx.xxx.zzz
172.16.xxx.zzz
192.168.xxx.zzz

al posto delle x, scegliete qualunque numero da 0 a 255, e per le zzz, va bene qualunque numero da 1 a 244. Non chiedetemi perchè.. è troppo lungo da spiegare...
ho semplificato la classe 172.16.xxx.xxx, in quanto la cifra 16 potrebbe essere sostituita anche un altro valore compreso fra il 17 e il valore 31 (anche lui possibile)
è chiaro che non bisogna fare sciocchezze, per cui se scegliete una classe, per esempio la prima, assegneremo il valore (per esempio) 10.50.50.1 alla prima macchina, e poi alla seconda il valore 10.50.50.2, alla terza il valore 10.50.50.3, e così via.....
Nota: varia solo l'ultima cifra.
la netmask? sempre a 255.255.255.0 e non sbagliate!

------------qui scrivo per sghignazzare--------------
E lasciate perdere le dichiarazioni di chi vi dice di acquistare anche la ciabatta della stessa marca sui due pc per fare in modo che si possano vedere..... io suggerisco di rivolgere i due monitor uno verso l'altro perchè se li avete di spalle.... i pc non si vedranno mai!!!!!!!!!!
e il firewall... rimettetelo a posto... almeno per la protezione in internet....che avete tutti il :ciapet: sederino scoperto! ;)
HAHAHAHAHAH!
-------mi raccomando... il buon senso!----------------
Ciao e fatemi sapere
Sergio

sergio57
01-05-2005, 22:42
Dai basta scherzare...
Mi sono messo al posto vostro, ed ho trovato forse la panacea....
cliccate qui (o cut-and-paste in I.E.)
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;it;318030
ed è pure in italiano!!!!

...più autorevole di così...

Ciao a tutti!
E rimettete a posto i monitor! che la 626... dice che non dovete avere fonti di luce alle spalle che si riflettano nel vostro monitor!!!!!!!!!

ratava
02-05-2005, 20:32
Grazie Sergio per il tuo intervento :) ma purtroppo le cose non vanno ancora. Sui due PC ho abilitato il Netbios su TCP/IP, ho (ri)avviato il servizio Browser di computer ... ma nisba .... le cose non sono cambiate! Il fatto strano è che con un PC (quello con la connessione) entro nell'altro e faccio quello che voglio mentre il viceversa funziona solo per la condivisione della connessione e della cartella delle stampanti e fax mentre se tento di entrare in un hard disk o in una cartella che ho messo in condivisione, mi blocca. Probabilmente mi sfugge qualcosa, vedremo ... :sperem:

Ciao
--ratava

alecesa1
02-05-2005, 21:18
Ragazzi mi sono appena iscritto al forum anche io sono nella stessa vostra situazione!!!!!!!!

A vede B; B vede A ma ricevo msg di negato Accesso!!

I 2 pc si pingano alla grandissima, firewall attivi nessuno !!!!!!
Cartelle condivise 2 e ho dato tutte le autorizzazioni possibili e immaginabili!!!!!!

SO: Xp Home& Xp Professional sono due laptop
Router Wireless (modem adsl integrato) Netgear
Schede wifi Robotics&Linksys
La connessione INternet è condivisa alla grande!!!!!!
Mi dite dove sbaglio è possibile che nn c'è un Super <Guru che ci può dare una mano?????

Sono 5 gg che bestemmio anche In Ucraino!!!!!!!!!!
Aiuto!!!!!!!!!!!

kwb
02-05-2005, 21:26
Grazie Sergio per il tuo intervento :) ma purtroppo le cose non vanno ancora. Sui due PC ho abilitato il Netbios su TCP/IP, ho (ri)avviato il servizio Browser di computer ... ma nisba .... le cose non sono cambiate! Il fatto strano è che con un PC (quello con la connessione) entro nell'altro e faccio quello che voglio mentre il viceversa funziona solo per la condivisione della connessione e della cartella delle stampanti e fax mentre se tento di entrare in un hard disk o in una cartella che ho messo in condivisione, mi blocca. Probabilmente mi sfugge qualcosa, vedremo ... :sperem:

Ciao
--ratava
Stesso identico problema

sergio57
02-05-2005, 21:28
Ciao Ratava, e ciao KWB
Vedo che non avete risolto, ma il link che avete cliccato, l'ho chiamato "panacea" non per niente, ma proprio perchè lo è!!!!
Cliccatelo di nuovo, e scorrete tutta la pagina verso il basso, e noterete 3 link ulteriori, :doh: e forse quello che fa per voi, è il terzo! quello che ha nome 304040.
Ve lo metto qui, se credete.... anzi...no! è meglio se cliccate il link nel mio post di cui sopra.... C'E' DA LEGGERE UN PO'.. :read: .. MA NE VALE LA PENA!
Dai! e fatemi sapere!!!!!!!!
Sergio

P.S. ricordatevi che la cartella Documenti di windows xp... è praticamente una cassaforte...in rete! la condivisione che attivate sulla cartella Documenti, vale solo per accessi locali, (sullo stesso pc) da parte di altri utenti SEMPRE LOCALI.
Anche se cercate di condividere sotto-cartelle della cartella Documenti, vale il discorso di sopra!
Se volete condividerre una cartella da xp verso altri pc, create la cartella sotto C: o quello che avete...D:, E: o F: MA NON CREATELA NELLA CARTELLA DOCUMENTI! E quindi condividetela!
Ciao di nuovo

ratava
03-05-2005, 19:29
Ciao Sergio e grazie per i tuoi consigli. Poichè la cosa non sembra di immediata soluzione, preferisco prestarle attenzione durante il fine settimana. Leggerò attentamente il resto della pagina ma dando una sbirciatina ho visto che si invocano le "autorizzazioni NTFS" .... mi piacerebbe sapere cosa sono :eek: Comunque tutto a suo tempo.

Saluti e grazie ancora.
--ratava ...... che poi si chiama Sergio pure lui :)

kwb
03-05-2005, 20:16
dando una sbirciatina ho visto che si invocano le "autorizzazioni NTFS" .... mi piacerebbe sapere cosa sono!
Anchi vorrei saperlo

alecesa1
04-05-2005, 19:34
A raga sto impazzendo!!!!!!!!!!!!!!

Aiuto continuo a nn ottenere nessun risultato!!!!!!!!!!!

Ma come cazzo è possibile che è cosi difficile!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ripeto i due pc si pingano alla grande ma n riesco ad entrareeeeeeeeeeeeeeeeeee

ratava
07-05-2005, 13:38
E' fine settimana ed eccoci qua! Grazie alla segnalazione di Sergio57 si è aperto un mondo di possibilità con il link a Microsoft. Stavo leggendo "Descrizione della condivisione di file e delle autorizzazioni in Windows XP" all'indirizzo http://support.microsoft.com/kb/304040/.
Mi sono soffermato sulla "Gestione dei livelli di accesso alle condivisioni e ai file" relativo al livello 5 quello che permette tutto. Nella tabella in cui sono riportate le autorizzazioni per ogni livello di accesso per il livello 5 vengono fornite le seguenti autorizzazioni da concedere:

Autorizzazioni NTFS locale:
• Owner: Controllo completo
• Administrators: Controllo completo
• System: Controllo completo
• Everyone: Cambia
Autorizzazioni condivisione di rete:
• Everyone: Controllo completo

Andando in Strumenti di Amministrazione\Impostazioni Protezione locale\Assegnazione diritti\Accedi dalla Rete al computer specificato ho concesso i diritti a: Administrators, PowerUsers,Users,Everyone,Backup Operators,AspNet.

Per le autorizzazioni di Accesso locale ho le stesse impostazioni precedenti solo che al posto di Everyone c'è Guest e manca ASPNET.

Insomma da questo punto di vista mi sembra che le cose stiano a posto. Eppure le cose stanno sempre come prima :cry: :D :eek:

Però sento che la fine è vicina :p

Saluti
--ratava

Niki67
08-05-2005, 19:28
Ciao a tutti,
è da un paio di mesi che ho deciso di installare una rete wlan in casa per collegare un pc desktop ed un portatile; non essendo pratico di reti mi sono documentato per acquistare un router adsl non troppo complicato da configurare. Dopo aver letto nei vari forum specifici la mia scelta è ricaduta sul netgear dg834gt ed un'adattatore wireless usb da usare sul portatile: tutto è filato liscio per quanto riguarda la connessione ad internet.
A questo punto ho pensato di condividere il disco c tra i due pc tutti e due con XP pro SP2: scoperto l'esistenza del flag "utilizza condivisione file semplice" nelle opzioni cartelle e l'impostazione della password uguale nei due account dei computer in rete dal desktop sono entrato nel portatile; tutto contento vado nel portatile ...... risorse di rete .... visualizza computer del gruppo di lavoro ....... clicco sul pc desktop ......... IMPOSSIBILE ACCEDERE A \\Nikipc. L'UTENTE POTREBBE NON DISPORRE DELL'AUTORIZZAZIONE NECESSARIA ... BLABLABLA
C'ho combattuto per un mese ho provato ad attuare tutti i consigli che trovavo in merito ma niente sempre lo stesso errore; non sono abituato a mollare main questo caso diciamo che ho accantonato il problema e quando ho bisogno trasferisco i files dal pc desktop.
Mi era venuto in mente di reinstallare il SO ma dove; sul portatile che vede ma non entra nel desktop? Booh!
Oggi mi sono imbattuto in questo post ed ho visto (comunque l'avevo già notato altrove) che sono in buona compagnia.
Continuo a seguire il post non sia mai qualcuno ci da' la dritta giusta.
Saluti.
Nicola

kwb
08-05-2005, 19:52
[..]sono in buona compagnia.
Continuo a seguire il post non sia mai qualcuno ci da' la dritta giusta.
Saluti.
Nicola
:asd: :asd: :asd: :rotfl:

dan_ [ ]
10-05-2005, 22:11
ciao a tutti, mi sono documentato a lungo ma non riesco a venire a capo di questo problema:

ho fatto una rete domestica: 1 laptop, 1 pc fisso, ( un nuovo pc a breve ) 1 switch, 1 modem adsl ethernet.

Ho configurato il laptop con i seguenti dati:

ip: 192.168.0.2
255.255.255.0
192.168.0.1

194.20.8.1
213.145.3.1

e il pc fisso

ip: 192.168.0.3
255.255.255.0
192.168.0.2

194.20.8.1
213.145.3.1


I pc si vedono, ho pingato le macchine e sembra tutto ok.
La connessione internet condivisa funziona correttamente.
Riesco a condividere solo la cartella del laptop ma nn quella del pc.
Quando dal laptop tento di accedere mi appare un mess di questo tipo:

impossibile accedere a E2, l' utente poterbbe non disporre dell' autorizzazione
necessaria per l' utilizzo della risorsa di rete, per le autorizzazioni di accesso
contattare l' amministratore del server - Accesso negato.

Sono andato ad impostare le autorizzazioni per la rere nel pc fisso ma nn
riesco a risolvere il problema

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.
ciao a tutti.

MixPix
12-05-2005, 17:36
Mi unisco al gruppo :cry: :muro:
Però una volta funzionava...non so che diavolo ho cambiato!!!!
Altri due computer uno con xp e l'altro con 98 vanno che è un piacere ma nessuno riesce ad accedere al mio con xp :mc:

kikkobna
12-05-2005, 18:04
visto che siamo in tanti vediamo di capire cosa abbiamo in comune vedendo sopra non credo dipenda dall'hardware in quanto c'è di tutto ......
io ho il dubbio che possa essere l'sp2?!?! in quanto prima non ho mai avuto problemi parto io ho 4 pc + router isdn in rete tutti appena installati di cui solo uno non è "visibile "dagli altri ma vede gli altri ed esce in internet, tutti i pc sono quasi identici appena acquistati già preinstallati per evitare sbattimenti ma a quanto pare non è stata una buona idea

CMQ

----------------------------------------------------
O.S. ---- win xp sp2
AV ---- panda titanium 2005
FW ---- Win Xp sp2 standard
Aspy ---- Spybot
----------------------------------------------------

MixPix
12-05-2005, 18:13
Non è il sp2 perchè su un'altro con lo stesso os funziona perfettamente...

ratava
12-05-2005, 19:36
D'accordo con MixPix. Fallimento totale sia con SP1 che con SP2. Ormai non ci provo più ...... tanto lo sanno tutti che i computer sono come le donne: o con loro funziona tutto bene da subito oppure è meglio lasciar perdere! :oink:

Saluti
--ratava

kwb
12-05-2005, 19:42
A morte l'sp2 :mad:
Con l'sp1 non ho mai avuto prob con questo si :mad: :muro:

MixPix
13-05-2005, 07:45
A morte l'sp2 :mad:
Con l'sp1 non ho mai avuto prob con questo si :mad: :muro:
Che diavolo centra il sp2 lo sai solo tu... :rolleyes: se ti fa così schifo toglilo non penso che nessuno ti abbia detto "installalo o ti diamo fuoco alla casa!!!" :muro:

kikkobna
13-05-2005, 12:03
A morte l'sp2 :mad:
Con l'sp1 non ho mai avuto prob con questo si :mad: :muro:
io ho detto solo che prima non mi era mai capitato anche su altri pc guarda caso questi hanno l'sp2 ma puo' dipendere anche da altro ke ne so'!!
postiamo invece si software che abbiamo installato che possono interferire con la rete ...

dupa
13-05-2005, 13:49
Vi spiego come era la mia situazione:

PC1:
WinXp Ver. 2002, SP1
Nome utente: "Pippo" senza password.

nome pc "Primo" in WORKGROUP

PC2:
WinXp Ver 2002, SP2
Nome utente: "Pluto" senza password.

nome pc "Secondo" in WORKGROUP

In pratica:

Su entrambi ho disattivato la gestione semplice della condivisione file, ho messo in condivisione la cartella "Documenti Condivisi" (cioè quella che sta in c:\documents and settings\all users\...").

Mi succedeva che quello che SP1 entrava tranquillamente in quello con SP2, mentre quello con SP2 quando tentava di accedere a quello con SP1 mi faceva apparire il pannellino per inserire "nome utente" e "password".

Allora tentavo di inserire un nome utente valido sull'altro pc, ma niente, mi dava che l'autenticazione falliva.

(il pannellino di autenticazione mi appariva quando facevo doppio clic sull'altro computer che vedevo in risorse di rete, in pratica non riuscivo ad arrivare neppure a vedere la lista delle cartelle condivise)

Sono sclerato per una cifra di tempo a causa di sto casino!

Sono andato nelle proprietà della cartella condivisa e ho dato l'accesso completo a "Everyone" sia per quel che riguarda le autorizzazioni, sia per quel che riguarda la protezione.

Ma niente! Continuava ad apparirmi quel maledetto pannellino che richiedeva username e password, e anche se inserivo lo username valido dell'altro pc non mi funzionava.

Alla fine cosa ho fatto:

Su PC2 ho cambiato il nome utente da "Pluto" a "Pippo" (lasciandolo senza password) e a "Pippo" su PC1 ho messo una password.

E così facendo (ignoro il motivo) ha funzionato!
Da PC2 quando mi collegavo a PC1 mi appariva il pannellino, mettevo nome utente "Pippo" e la password che avevo settato su PC1, ed entrava!!!

-KeM-
13-05-2005, 15:15
In pratica:
cut...
Su entrambi ho disattivato la gestione semplice della condivisione file, ho messo in condivisione la cartella "Documenti Condivisi" (cioè quella che sta in c:\documents and settings\all users\...")
cut...

come si disabilita la gestione semplice della condivisione file?

kwb
13-05-2005, 15:16
io ho detto solo che prima non mi era mai capitato anche su altri pc guarda caso questi hanno l'sp2 ma puo' dipendere anche da altro ke ne so'!!
postiamo invece si software che abbiamo installato che possono interferire con la rete ...
A me e' capitatp solo con l'sp2....chissa' come mai.....

kikkobna
13-05-2005, 16:02
A me e' capitatp solo con l'sp2....chissa' come mai.....anch'io ho questa impressione ma non sono in grado sicuramente d dimostrarlo se fosse un bug di sp2 credo che la m$ l'avrebbe gia trovato ormai è uscito da diversi mesi :rolleyes: :rolleyes:

kwb
13-05-2005, 16:28
anch'io ho questa impressione ma non sono in grado sicuramente d dimostrarlo se fosse un bug di sp2 credo che la m$ l'avrebbe gia trovato ormai è uscito da diversi mesi :rolleyes: :rolleyes:
:boh:

dan_ [ ]
13-05-2005, 19:03
come si disabilita la gestione semplice della condivisione file?

Rispondo a -KeM-

vai in una cartella -> strumenti -> opzioni cartella -> vai sulla linguetta
visualizzazione e deseleziona "Utilizza condivisione file semplice". Quindi vai
sulla cartella da condividere, tasto destro -> condivisione e protezione e imposti tutto. Il mio problema è che non riesco ad impostare per far
vedere il pc -> Autorizzazioni rete => controllo completo ..... -> vado su
aggiungi e su "tipi oggetto" nn vede il laptop.

C' è 1 illuminato che mi sa aiutare?
ciao a tutti!

dupa
13-05-2005, 19:04
come si disabilita la gestione semplice della condivisione file?

da una cartella qualsiasi (in pratica andando in risorse del computer)
Strumenti -> Opzioni Cartella -> Visualizzazione

dupa
13-05-2005, 19:08
']Rispondo a -KeM-

ciao a tutti!


Metti in autorizzazioni everyone, poi prova a usare stesso utente (con password) su entrambi i pc.

-KeM-
13-05-2005, 20:59
nulla da fare...ho disabilitato la gestione semplice ma mi da sempre il solito errore di "autorizzazione" e cmq neanche io riesco a fargli vedere l'altro pc tra le autorizzazioni se provo ad aggiungere l'utente dell'altro pc mi da questo errore "L'oggetto denominato "nome_utente" non proviene da un dominio elencato nella finestra di dialogo Cerca in, pertanto non è valido." e di conseguenza non me lo aggiunge e l'unica operazione da poter fare è "elimina nome_utente"

ratava
14-05-2005, 10:54
Alla fine sono riuscito a fare in modo che i 2 PC interagiscano in modo completo, installando il programma Remotely Anywhere (Demo scaricabile a http://www.remotelyanywhere.com). Ho dato le autorizzazioni per la condivisione e tutto è filato liscio.
Ma il mistero continua ...... perchè la cosa non è altrettanto semplice con XP?

Saluti
--ratava

Niki67
14-05-2005, 13:43
Ciao ratava,
visto che anche io non riesco a comunicare da uno dei due pc verso l'altro con Xp SP2 vorrei provare il software che hai indicato: ho scaricato la demo (Workstation edition; giusto?) e l'ho installata sul pc desktop (la devo installare anche sul portatile?): mi aiuti a configurarla?
Grazie
Nicola

kikkobna
15-05-2005, 08:15
Alla fine sono riuscito a fare in modo che i 2 PC interagiscano in modo completo, installando il programma Remotely Anywhere (Demo scaricabile a http://www.remotelyanywhere.com). Ho dato le autorizzazioni per la condivisione e tutto è filato liscio.
Ma il mistero continua ...... perchè la cosa non è altrettanto semplice con XP?

Saluti
--ratava
provo anch'io e poi vi faccio sapere, ma questo soft serve per desktop remoto ed altre funzionalità simili che sia la soluzione? sarebbe interessante vedere che parametri ha cambiato da prima a dopo l'installazione non credo che sto sofware faccia altro a livello di rete
ciauz

dan_ [ ]
15-05-2005, 10:47
Metti in autorizzazioni everyone, poi prova a usare stesso utente (con password) su entrambi i pc.

Le autorizzazioni le avevo già impostate su everyone. Ho provato con la stessa psw e nome utente sulle due macchine come hai consigliato: nulla.

Ho provato anche la variante 1 pc con psw e uno senza. Nulla.

Ho lo stesso problema di Kem:

<... e cmq neanche io riesco a fargli vedere l'altro pc tra le autorizzazioni se provo ad aggiungere l'utente dell'altro pc... >

ciao a tutti

kikkobna
24-05-2005, 17:06
up up

flasher
26-05-2005, 08:23
Ciao a tutti,
se può essere utile vi dico come ho risolto tutti i miei problemi di connessione via cavo cross LAN tra PC Win pro sp2 e Notebook win
home edition sp2. Ho fatto quello che avrei dovuto fare sin dall'inizio e che non avevo fatto per incuria. Cioè, a pc SCOLLEGATI, ho reimpostato gli indirizzi IP, ho confermato, quindi spento entrambi i PC. Solo dopo ho collegato il cavo LAN. Ho riacceso il Desktop, ho atteso che completasse il boot, poi ho acceso il notebook, consiglio di accendere il notebook per ultimo. Avevo precedentemente impostato nome del PC e gruppo di lavoro. Ebbene i due PC hanno fatto il resto: si sono visti immediatamente. Sono andato a verificare le risorse di rete: erano apparse due cartelle denominate ShareDocs, una del PC-A e l'altra del
PC-B, entrambe visibili da un PC e dall'altro, dove poter trasferire files e scaricarli dall'altra parte.
Nessun problema con windows firewall, nessun problema di autorizzazioni. Cacchio... se funziona con sp2!

flasher
26-05-2005, 12:19
Scusate, S.0. WIN XP per entrambi!

Ciao a tutti,
se può essere utile vi dico come ho risolto tutti i miei problemi di connessione via cavo cross LAN tra PC Win pro sp2 e Notebook win
home edition sp2. Ho fatto quello che avrei dovuto fare sin dall'inizio e che non avevo fatto per incuria. Cioè, a pc SCOLLEGATI, ho reimpostato gli indirizzi IP, ho confermato, quindi spento entrambi i PC. Solo dopo ho collegato il cavo LAN. Ho riacceso il Desktop, ho atteso che completasse il boot, poi ho acceso il notebook, consiglio di accendere il notebook per ultimo. Avevo precedentemente impostato nome del PC e gruppo di lavoro. Ebbene i due PC hanno fatto il resto: si sono visti immediatamente. Sono andato a verificare le risorse di rete: erano apparse due cartelle denominate ShareDocs, una del PC-A e l'altra del
PC-B, entrambe visibili da un PC e dall'altro, dove poter trasferire files e scaricarli dall'altra parte.
Nessun problema con windows firewall, nessun problema di autorizzazioni. Cacchio... se funziona con sp2!

kwb
26-05-2005, 16:31
Ora aime' per me la situzione si complica xk ora devo creare tramite quel moltiplicatore di porte di rete una rete lan/wireless in pratica c'e' pc 1 collegato al moltiplicato. Pc 2 collegato al moltiplicatore (per ora ho messo solo questi 2) la cosa veramente ambiagua e' che :eek: :eek: :eek: :eek: ho fatto il pc uno server e il 2 prende internet da quello ma il bello :eek: e' che quando si avvia l'altro (pc 2) (l'altro pc 1 e' avviato gia') si collega icq, skype ma internet non va :eek: :eek: :eek: :eek:
COsa puo' essere?

Koji
26-05-2005, 17:19
Mi unisco al coro. :(

Io ho un PC e un Portatile collegati i Wi-fi tramite 2 semplici schede di rete. A navigare nessun problema, i problemi sono con questa maledetta condivisione dei files.
La mia situazione è questa: il note (Xp home sp2) vede e entra nel PC, ma il PC (Xp pro sp2) vede ma NON entra nel note (accesso negato... :muro: ).

Chi svelerà l'arcano? :rolleyes: ....io ormai ci ho rinunciato, uso una pen drive per trasferire i file. :mad:

kikkobna
26-05-2005, 18:12
Ho riaccolto i consigli e non i problemi, scusate se ne ho saltato qualcuno questi mi sembravano i piu' completi non ho usato il quota per risparmiare spazio e perchè sono su varie pagine diverse

Nel Desktop, cliccate con il destro sull'icona delle "Risorse di rete" quindi su "Proprietà",

Selezionate la voce "Protocollo Internet (TCP-IP)" e quindi cliccate sul pulsante "Proprietà",

clicchiamo su "UTILIZZA IL SEGUENTE INDIRIZZO IP". Come indirizzo IP useremo 192.168.0.X, dove X rappresenta un numero qualsiasi da 0 a 255. L'importante è che NON DEVONO ESISTERE 2 COMPUTER CON LO STESSO NUMERO FINALE. Quindi imposteremo 192.168.0.1 al primo computer, 192.168.0.2 al secondo computer, 192.168.0.3 al terzo computer, e cosi via. Per tutti i computer, invece, imposteremo il valore subnet mask a 255.255.255.0

A questo punto non sarebbe male impostare un nome al pc ed ul gruppo di lavoro. Andate nuovamente su "START" quindi cliccate destro su "RISORSE DEL COMPUTER" e di seguito sulla voce "PROPRIETA'",

Selezionate quindi la linguetta "NOME COMPUTER", potete lasciare bianco il campo "Descrizione Computer", quindi cliccate sul tasto "CAMBIA",



A questo punto, possiamo inserire un nome computer univoco per ogni pc (evitando di inserire un nome contenente il carattere spazio) e il nome del gruppo di lavoro, che dovrebbe essere invece lo stesso per ogni pc (cmq non è indispensabile, serve solo a velocizzare il riconoscimento dei pc in rete).

Nel caso in cui abbiate modificato il nome del pc e del gruppo di lavoro, vi verrà chiesto di riavviare per rendere effettive le nuove impostazioni.Procederemo quindi, una volta ultimato il reboot, alla verifica delle configurazione seguendo queste istruzioni:

VERIFICA DELLA CONFIGURAZIONE

Per verificare se i vostri pc sono effettivamente in rete tra di loro, possiamo utilizzare il programma "ping". Aprite il prompt di Ms-Dos, quindi digitate "PING <IP DA RAGGIUNGERE>". Se l'output del programma dice "host di destinazione irraggiungibile", come nella schermata sottostante (ma anche "richiesta scaduta", il che vuol dire che in teoria l'host potrebbe essere raggiungibile ma c'e' qualche problema di tipo fisico nella connessione per cui i pacchetti non arrivano a destinazione), vuol dire che i computer non riescono a dialogare tra di loro. Ad esempio, provo a digitare

ping 192.168.1.2


Il programma mi risponde che "l'host di destinazione è irraggiungibile". Prima di impazzire, è meglio controllare le seguenti cose:

- Avete impostato un indirizzo IP con l'ultima cifra DIVERSA per ogni pc?
- I pc hanno tutti la stessa Subnet Mask?

Nel caso in cui vi dica "richiesta scaduta":

- Avete collegato correttamente i cavi di rete?
- Avete utilizzato un cavo CROSS nel caso in cui stiate collegando tra loro 2 pc senza passare per un HUB?
- Avete utilizzato viceversa un cavo FLAT nel caso in cui siate connessi ad un HUB?

verificate i punti esposti qui sopra. Quando tutto è a posto, il comando PING dovrebbe dare un output nel quale dice in quanto tempo ha risposto il computer di destinazione, come illustrato nella schermata sottostante .


Rimane solo una cosa da settare, e cioè la capacità del computer di condividere i dischi e le stampanti;
niente di più semplice, dalla prima schermata clickate sul pulsante Condivisione files e stampanti e nella successiva schermata abilitate entrambe le voci. Il gioco è fatto. Lasciate il tempo a Windows di aggiornare il tutto, di copiare i files necessari e poi riavviate.

Fatto tutto questo per entrambi i computers, e lasciati accesi e con il desktop in bella vista, provate ad andare su risorse di rete e clickare normalmente due volte, vedrete così i due computer con i nomi che avevate stabilito in precedenza! Aggiungo subito un consiglio: non disperate se non vedete nulla, provate a creare due cartelle, una in un Pc e una nell'altro, e clickando con il destro andate su Condivisione, spuntate la voce "condividi con nome" e scegliete quali diritti assegnare, battete Ok e riprovate a vedere se ora nelle risorse di rete vedete i due Pc.
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...
da windows xp che non vede gli altri pc... click su start, trova file, e poi trova computer.
Qui, mettete il nome del computer che volete raggiungere... lo trovate? e qui dovreste quasi tutti rispondere si... per i trasferimenti di files, poi dovrebbe andare tutto bene, da un pc all'altro...
OK... ma qui NON SIAMO ALLA SOLUZIONE DEL PROBLEMA.... stiamo solo AGGIRANDO IL PROBLEMA...
Ora non ho molto tempo... ma documentatevi e cercate la soluzione con google, cercando le impostazioni del MASTER BROWSER.... eh si, windows xp è un po' ostico e pianta tutto...

Non pacioccate troppo gli indirizzi.. che vanno bene così come sono... basta che siano di classi private del tipo:
volete scegliere?

10.xxx.xxx.zzz
172.16.xxx.zzz
192.168.xxx.zzz

al posto delle x, scegliete qualunque numero da 0 a 255, e per le zzz, va bene qualunque numero da 1 a 244. Non chiedetemi perchè.. è troppo lungo da spiegare...
ho semplificato la classe 172.16.xxx.xxx, in quanto la cifra 16 potrebbe essere sostituita anche un altro valore compreso fra il 17 e il valore 31 (anche lui possibile)
è chiaro che non bisogna fare sciocchezze, per cui se scegliete una classe, per esempio la prima, assegneremo il valore (per esempio) 10.50.50.1 alla prima macchina, e poi alla seconda il valore 10.50.50.2, alla terza il valore 10.50.50.3, e così via.....
Nota: varia solo l'ultima cifra.
la netmask? sempre a 255.255.255.0 e non sbagliate!

poi ha postato il link ve lo riporto
http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;it;318030
ed è pure in italiano!!!!
altro link interessante

http://support.microsoft.com/kb/304040/

zorretto
03-06-2005, 16:54
Ragazzi io ho provato stamane sulla rete che sto realizzando e credo di aver capito (dalle varie guide che girano) il discorso degli utenti.

Ho messo:

Pc1
Utente: Pippo
Passw: Pluto

Pc2
Utente: Pippo
Passw: Pluto

Così facendo la rete funzionava alla grande, però veniva fuori un gran pastrocchio quando andavi ad aprire le cartelle condivise in quanto, dava i seguenti risultati:

Cartella documenti su Pc1

dal Pc2 la vedevo come; Documenti - Pippo
La stessa cartella documenti del Pc2 = Documenti - Pippo

Così è veramente una gran confusione...

Allora sto chiedendo gentilmente cosa intendono per REPLICARE GLI UTENTI SU TUTTI I PC DELLA RETE, ma nessuno risponde !!!

Io credo che intendano:
Pc1 Utente: Pippo Passw: Pluto
Pc2 Utente: Topolino Passw: Paperino

A questo punto secondo le guide bisognerebbe fare:
Pc1 Utente: Pippo - Passw: Pluto... Utente:Topolino - Passw: Paperino...
e così via...

Naturalmente, il tutto se disattivata la condivisione semplice.

Ma possibile che non ci sia un altro metodo per non replicare e nascondere a loro volta tutti questi utenti su ogni pc ???

Il sistema che usavamo su Win 2000 in cui mettevamo nei permessi:
Utente Guest del gruppo Guests non va bene ??? Perche ???

Spiegateci !!! In fondo siamo qui per imparare e condividere idee, altrimenti i forum a cosa servono ???

Scusate il mio giro di parole ed esempi !

:D :D :D

fulpmes
08-06-2005, 13:21
Ciao a tutti,
in questa discussione riesce fuori anche parzialmente il mio problema (mai risolto) che ebbi tempo fa, ovvero dopo l'installazione dell' sp2 di Windows XP (che centra eccome in alcuni problemi di rete... :mad: ), vedere il thread http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=811202

Infatti dopo l'installazione sui miei pc aziendali dell' sp2 non c'è verso di accedere al desktop (in generale cartella "nome utente") dei computer collegati in rete da qualsiasi altro pc. Questo non accade alle 2 macchine sulle quali ho lasciato sp1, con tutti i rischi del caso (è vero che nessuno ci obbliga ad installarlo ma Vi sentite sicuri ad avere in azienda un S.o. già bacato di suo oltretutto non aggiornato?...).
Alcuni utenti mi proposero alcune soluzione ed inoltre leggendo tutti i post sopra li ho nuovamente tentati tutti.
So che è un problema parzialmente diverso ma sempre di condivisione e scambio dati in rete si parla.

Oltretutto ultimamente da uno dei pc con sp2 ho problemi a trasferire, tramite hard disk portatile, al mio pc di casa, qualsiasi file o cartella proprio se la copio/creo dal desktop (mi dice che il file è in uso o non dispongo delle autorizzazioni) mentre se copio dati da un'altra partizione, a casa poi li leggo senza problemi.

Ripeto tutto ciò solo dalle macchine con sp2.
Help..... :mc: :help:

zorretto
08-06-2005, 13:32
Un sistema operativo serio: Windows Server 2003 per gestire la rete e il tutto fila via come una scheggia !!!

Altrimenti bisogna fare il gioco delle 3 carte attendendo che il gruppo di lavoro, 1 volta non si apre inspiegabilmente; Mancano i permessi per accedere ad alcune cartelle... Il tutto senza alcun motivo di esistere !!!

:eek:

kwb
08-06-2005, 18:13
Altrimenti bisogna fare il gioco delle 3 carte attendendo che il gruppo di lavoro, 1 volta non si apre inspiegabilmente; Mancano i permessi per accedere ad alcune cartelle... Il tutto senza alcun motivo di esistere !!!

:eek:
D'altra parte questi scherzetti che microsoft ci confeziona dovremmo aspettarceli..... :rolleyes: :muro:

kwb
09-06-2005, 16:19
Bella merda windows :muro:

lucasante
09-06-2005, 16:25
imparare ad usarlo no? :D

zorretto
09-06-2005, 16:35
Ragazzi, io non condivido nel dire che windows è una meXXda.
Il problema è che vogliamo fare motle cose studiandone poche.
Nel mio caso, ho sempre lavorato con reti locali architettate su gruppi di lavoro e con non più di 3/4 PC. Ora che mi sono trovato con una rete di grosse dimensioni ho scoperto la differenza tra i sistemi Operativi professional e "SERVER". Non è che prima non conoscevo questi sistemi, ma mi ostinavo ad approfiondirne le vere e proprie caratteristiche.

Ho chiesto (come bisognerebbe sempre fare) a chi ne sapeva più di me relativamente alle reti ed ho accettato i consigli di studiarmi e realizzare la mia rete con un sistema server più serio (es. Win 2003 Server). Ho consigliato al cliente di usare tale sistema e appena installato e configurato il tutto, la rete andava come una scheggia... I sistemi Win XP pro (client) che hanno effettuato il join al dominio sono diventati più seri e più stabili da amministrare... e non mi dilungo.

No fate l'errore che ogni volta che c'è un piccolo problema "formattate".
Cercate di non fare troppi smanettamenti, studiate in modo approfondito i problemi e vedrtete che con una giusta analisi il tutto si risolve !!!

Scusate se ho esagerato con il post ma l'esperienza insegna e non poco !!!

:D

kwb
09-06-2005, 17:03
imparare ad usarlo no? :D
Non e' tanto il fatto di saperlo usare xk se fai 2 volte lo stesso identico passaggio e la prima non va' vuol dire che e' il sistema ad essere mal fatto (windows infatti e' cosi', poi insomma e' della microzoz ed e' tutto un programma)
e che quindi ti tochera' trovare altre soluzioni.....

zorretto
09-06-2005, 17:12
Scusami kwb se insisto, ma è proprio per la mia ultima esperienza che lo faccio.

Ho letto nel tuo post precedente che il PC 1 lo hai messo come server:
Cosa intendi come server ???

Windows XP Pro non ti permette di impostare un server ma semplicemente forse, intendi dire che lo hai messo: 192.168.0.1 e gli altri 2 e cosi via...

Il gruppo di lavoro è UNO SOLTANTO ed è proprio lì il problema !!!

Per quanto riguarda il SP2, se hai reinstallato il tutto (Facendo anche FDISK e Formattazione su NTFS) hai eliminato anche il SP2 e quindi dovresti ritornare allo stato precedente i tuoi problemi.

Se è cosi, fai Ipconfig /all e guarda cosa ti restituisce

prova a fare i vari ping e se li esegue significa che qualche problema (traccia) in uno dei pc (relativamente al problema) è rimasta !!!

:confused:

lucasante
09-06-2005, 17:24
Non e' tanto il fatto di saperlo usare xk se fai 2 volte lo stesso identico passaggio e la prima non va' vuol dire che e' il sistema ad essere mal fatto (windows infatti e' cosi', poi insomma e' della microzoz ed e' tutto un programma)
e che quindi ti tochera' trovare altre soluzioni.....

se lo dici tu.. :D

zorretto
09-06-2005, 17:34
No lucasante, non voglio assolutamente fare il sapientone ma se smonti una ruota ad una moto perché era bucata, la porti a riparare e la rimonti, sicuramente la moto va come prima...

Se formatti i PC e rimetti tutto come prima non è possibile che ti da i problemi del Service Pack 2, a meno che... non reinstalli come prima !!!
Scusa il giro di parole ma era dovroso !!!
:sofico:

zorretto
09-06-2005, 17:55
Grande rolant.
Hai optato per la stessa mia soluzione e non te ne pentirai !!!
:D

CONFITEOR
09-06-2005, 18:13
imparare ad usarlo no? :D
ummmm, non tutti sono tecnici informati, apposta ci sono i wizards...
.... installazione "guidata" condivisione connessione internet, la eseguo pedissequamente, non funziona, e non funziona più nemmeno la rete locale...

Installazione di Ripristino via CD....mi dice "impossibile completare l'installazione di Windows" riprovo 4-5 volte..impossibile
tolgo il cd, riavvio, non si avvia il sistema ma l'installazione di windows, provo 3 volte...uguale,
vado in provvisoria..."impossibile installare windows in mod provvisoria"...ma infatti io non voglio più installarlo, voglio avviare..

reinserisco il CD per cercare di disabilitare l'installazione...invece l'installazione "impossibile da completare" va avanti e si completa....

riavvio, i bug che avevo(fresh install dopo formattazione, però sp2 messo dopo xp con sp1, tra l'altro non avevo più la scelta nuovo-->documento di testo, spesso non si avviavano più i programmi...) sono rimasti tutti, in compenso mi ha disinstallato tutti i nuovi drivers funzionanti....

Ieri sera sparisce la connessione condivisa sul pc client, vedo un pò in proprietà, nella guida, su internet...dopo un'oretta mi accorgo che è magicamente tornata....

"Si sta....
come all'avvio
gli utenti
su Windozz...."

CONFITEOR
09-06-2005, 18:22
A prop, l'installazione del sp2 sopra un windows precedente sembra proprio non funzionare, e se uno ha una copia di XP precedente?
Lo slipstream non è cosa per tutti, e che "service pack" sarebbe?

io ho avuto la "fortuna" che un pc mi è morto, ho dovuto sostituire mobo e cpu, ho comprato altri pezzi nuovi, e sono stato premiato dal negoziante con un CD nuovo fiammante con sp2....sennò erano cacchi....

CONFITEOR
09-06-2005, 18:30
A questo punto secondo le guide bisognerebbe fare:
Pc1 Utente: Pippo - Passw: Pluto... Utente:Topolino - Passw: Paperino...
e così via...
Naturalmente, il tutto se disattivata la condivisione semplice.
Prova a configurare la rete con la condivisione semplice, poi, dopo che i pc si sono collegati, disabilita la condivisione semplice...dovrebbe funzionare tutto lo stesso senza password...

zorretto
09-06-2005, 19:24
Prova a configurare la rete con la condivisione semplice, poi, dopo che i pc si sono collegati, disabilita la condivisione semplice...dovrebbe funzionare tutto lo stesso senza password...


Ti ringrazio per il consiglio ma come ho detto sopra ho installato un Server con Win 2003 e non c'è proprio storia !!!
:D

kwb
09-06-2005, 20:27
[...]
Cosa intendi come server ???
[...]
Il gruppo di lavoro è UNO SOLTANTO ed è proprio lì il problema !!!
[...]
:confused:
Itendo che offre agli altri pc la stampante e la conessione a internet, isomma il "main"
Lo so benissimo ed e' gia' impostato cosi', tutti con lo stesso gruppo

Dato il fatto che il mio principale probl e' che vada la conessione a internet ( e va) sono a posto cosi', orami ho gettato la spugna e ho fatto tutti gli accorgimenti possibile; insomma mi spiace, ma almeno il mio windows fa CAGARE :muro: :muro:

zorretto
09-06-2005, 21:20
Guarda che hai perfettamente ragione a dire che nel tuo caso non va bene. L'unico problema è che non va bene per le tue esigenze, ecco perché ti consiglio di cambiare strada o di cercare (possiamo aiutarci anche attraverso questo forum) impostare questo strxxxx di SP2 in modo che non rompa più le balle !!!

:D

kwb
09-06-2005, 21:31
Guarda che hai perfettamente ragione a dire che nel tuo caso non va bene. L'unico problema è che non va bene per le tue esigenze, ecco perché ti consiglio di cambiare strada o di cercare (possiamo aiutarci anche attraverso questo forum) impostare questo strxxxx di SP2 in modo che non rompa più le balle !!!

:D
Ora mai OS non lo cambio +, ho troppa roba da backuppare e mi scoccia farlo; fra 2 gg sono in vacanza e me le voglio godere al max se ne riparla a settembre di reti XD :Prrr: :hic: :gluglu:

zorretto
09-06-2005, 21:35
Ora mai OS non lo cambio +, ho troppa roba da backuppare e mi scoccia farlo; fra 2 gg sono in vacanza e me le voglio godere al max se ne riparla a settembre di reti XD :Prrr: :hic: :gluglu:


Direi !!!

BUONA VACANZA
:D :D :D

duebi
10-06-2005, 11:28
ciao,
seguo la vostra discussione da tempo perchè avevo lo stesso problema: il mio note con xp sp2 non accedeva alle risorse di rete di una lan preesistente tra 2 desktop, hub e router. riuscivo ad accedere a internet. i 2 desktop hanno win me.
il mio problema era di firewall norton: bisogna inserire gli indirizzi ip della rete nella lista di quelli giudicati affidabili da norton. in particolare bisogna:
-reperire gli ip delle altre macchine della rete (es. 10.0.0.1, 10.0.0.2...)
- andare in "norton internet security"->"personal firewall"->"configure"->"networking"
-aggiungere gli indirizzi nei "trusted"
-riavviare

forse il mio problema era meno grave di quello di altri, ricordo che molti avevano addirittura disattivato il firewall.
buona fortuna

fulpmes
19-06-2005, 10:40
Beh dunque io ho provato e riprovato a configurare sp2 e...niente.. sarò un deficiente...In azienda sul derver c'è windows 2000 server ma non è che abbiamo soldi infiniti e possiamo cambiare dopo 1 anno tutti i s.o. sui client solo perchè Micropozzo fa shifo. So che i problemi sono nati da quando ho installato il sp2 questa è la mia verità. Forse in teoria sto sbagliando e me la prendo contro il povero sp2 :rolleyes: ma la teoria a me non interessa è la pratica quella che conta...infatti appena lo tolgo i pc si rivedono in toto senza problemi. Però non si può dire "chi ti obbliga a installare l'sp2" visto che altri esperti di rete mi hanno detto che, per essere più sicuro innanzitutto installare quello, e inoltre avrei un Pc esposto a dei rischi assurdi dovuti a bachi precedenti l'sp2. Ripeto ho seguito i consigli di configurazione di questo ed altri forum ma niente...
P.s. a proposito degli esperti di rete, uno da me contattato è stato 1 pomeriggio in azienda e sono da capo...forse era un incompetente ma i problemi mi restano... ;)

tiggy
22-06-2005, 08:33
Bene, vedo che al 22 di giugno con il semplicissimo WinXP siamo ancora in tanti in panne con lo stesso problema e non se ne viene fuori.
Io dopo vari tentativi riesco a far vedere i due pc, condividono finalmente la connessione ad Internet, ma devo disabilitare il firewall (zone alarm) sul gateway (nonostante io abbia messo submask ed indirizzo IP del client in trusted zone.. ?!?!?) e questo non mi piace.
La stamapante non la condivide.
Le cartelle non le condivide per niente il pc server; il pc client è riuscito a mettere in condivisione una cartella per un po', poi sono subentrati problemi di non riconoscimento della password...

Possibile che con tante persone a terra per lo stesso problema non si sia ancora individuata una soluzione?

Avanti! chi più ne sa...dica qualcosa!
Tnx
Tiggy

kwb
22-06-2005, 09:15
Oramai io getto la spugna d'altra parte da un sistema operativo cosi' merdoso non ci si puo' aspettare di meglio :muro:

mgallinucci
22-06-2005, 13:58
Ciao, ho letto tutto il topic con attenzione, dato che avevo il vostro stesso problema...ero convintissimo che il problema di accesso da un pc win xp home verso un pc win xp pro fosse un problema di criteri, invece non è così. Anch'io ricevevo il messaggio "Impossibile salvare database criterio locale" modificando la voce "Accedi dalla rete al computer specificato", e non capivo come fare. Poi ho avuto l'illuminazione: dal messaggio che dice che non si può accedere al pc con win xp pro, dice che può essere un problema di pswd non impostata. E ho scoperto che il meccanismo è questo: chiamiamo il pc con win xp home "Notebook" e il pc con win xp pro "Desktop". Se io tento di accedere da Notebook a Desktop, e sul Notebook sono loggato con l'utente X, l'accesso può avvenire in 2 modi: se su Desktop esiste l'utente X, DEVE avere una password impostata (non vuota), altrimenti non si accede! Altrimenti, se non esiste l'utente X su Desktop, l'accesso può avvenire, specificando Login e password di un utente di Desktop (sempre che abbia una password impostata e non vuota). Il mio problema di accesso era tutto qui, alla fine è una cagata ma ci ho perso 3 giorni sopra...spero di aver risolto anche il vostro problema...cambiare SO mi sembrava una soluzione drastica...poi si aggira l'ostacolo senza superarlo. Riepilogando, non serve avere la password nel Notebook, ma è indispensabile averla nel Desktop. E' sottinteso che ho impostato ip e gateway come prima descritto e ho messo nella trusted zone del firewall i relativi indirizzi ip dei pc. Se avete bisogno fatemi ulteriori domande... :D

zorretto
24-06-2005, 22:05
Ragazzi, se andate a leggere indietro nella discussione abbiamo già citato quest'ultima soluzione (con tutto il rispetto e la gentilezza di mgallinucci).

Il discorso (sicuramente per un BUG del SP2) dell'accesso negato o la rete non visibile è proprio quello legato agli utenti:

Per essere sicuri bisogna creare TotUtenti x TotPc su ogni macchina
e tutti con lo stesso User & Password

Così facendo funziona tutto regolarmente.

Io sto facendo esperienza studiando per la certificazione MCSE e mi sto rendendo conto di quanto possa essere potente Windows 2003.
Gli altri sistemi sono comunque abbastanza validi (bug a parte...), ma per quanto riguarda le reti bisogna comunque aprofondire un pochino...
:D

mgallinucci
25-06-2005, 15:40
Per essere sicuri bisogna creare TotUtenti x TotPc su ogni macchina
e tutti con lo stesso User & Password
Così facendo funziona tutto regolarmente.

Io sto facendo esperienza studiando per la certificazione MCSE e mi sto rendendo conto di quanto possa essere potente Windows 2003.
Gli altri sistemi sono comunque abbastanza validi (bug a parte...), ma per quanto riguarda le reti bisogna comunque aprofondire un pochino...
:D

Ho preso spunto proprio da quello che scrivevate voi prima e ho scritto la soluzione per accedere senza dover per forza creare lo stesso utente con la stessa password in ogni pc, che è cmq una limitazione.
Inoltre sono d'accordo che Win 2003 può essere potente, ma non è una soluzione cambiare S.o. perchè devi saper risolvere la questione anche con un S.o. vecchio, cambiando S.o. aggiri solamente il problema...

medievalspawn
28-06-2005, 18:57
ciao ragazzi, ho un problema simile ai vostri:

ho 2 pc, uno con win XP e uno con win 98 collegati in rete tramite un router.

Navigo in internet con tutti e 2 i pc, ma non riesco a farli vedere tra loro, o meglio, riesco a pingare da win xp a win 98, ma non il contrario.

Non parliamo poi di condividere i dati.

Ho messo lo stesso nome utente su entrambi.

Potete aiutarmi???

P.S.: nel win 98 nella schermata del DNS cosa metto in HOST e DOMINIO???

kingvisc
02-07-2005, 09:14
Apro questo 3d x aiutare chi come me ha avuto il seguente problema:

"Ho 2 Pc, un desktop (Pc A) e un portatile (PC B) collegati attraverso schede di rete e un cavo cross..
Pc A
Ip: 192.168.0.1
Subnet Mask: 255.255.255.0

Pc B
Ip: 192.168.0.2
Subnet Mask: 255.255.255.0

Entrambi piggano l'altro, quindi si vedono...

Ho poi creato un gruppo comune e messo in condivisione delle cartelle.. Ora, mentre il Pc A riesce tranquillamente ad accedere al Pc B, questo non avviene al contrario (cioè il Pc B NON ACCEDE al Pc A) dandomi un errore di accesso...
I Firewall sono TUTTI disabilitati!!!!

Come Fare?"


Dopo ore di bestemmie e meditazioni zen, mi è venuta un'idea.. " E se fosse qualche problema di Diritti Utente?"

BINGO!!!

Non vi scoraggiate e andate sul vostro Pc A...
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...

Se ila funzione non è vuota andate sul Pc B e procedete con la stessa sequenza...


Spero che la mia miniguida possa aiutare qualcuno, se avete dei problemi o ci sono delle incomprensioni mandatemi pure un PVT...

Ciao

io ho 2 pc con winxp sp2. ma "criteri di protezione locale" non lo trovo. che devo fare?

mgallinucci
02-07-2005, 14:05
io ho 2 pc con winxp sp2. ma "criteri di protezione locale" non lo trovo. che devo fare?

Probabilmente xkè hai xp home e non xp pro. Cmq se non riesci a far comunicare i pc dubito che sia lì il problema ;)

kingvisc
02-07-2005, 14:54
i 2 pc si vedono, e riescono a scambiarsi i file condivisi.

non riesco però a condividere internet e non so cosa devo fare.

ho impostato gli ip, il gateway, e i dns. devo fare altro?

mgallinucci
03-07-2005, 12:45
i 2 pc si vedono, e riescono a scambiarsi i file condivisi.

non riesco però a condividere internet e non so cosa devo fare.

ho impostato gli ip, il gateway, e i dns. devo fare altro?

Questo io non lo so, non ho ancora provato...cmq prova ad andare nelle proprietà della connessione ad internet, nella scheda Avanzate c'è l'opzione "Consenti ad altri utenti in rete di collegarsi tramite la connessione Internet di questo computer", prova a vedere se funziona...

ilpacifico
04-07-2005, 10:18
Buongiorno, entro ora nella discussione( purtroppo)

Anchi' io come tutti Voi ( cio' mi consola solo in parte :D ) ho il problema che A entra in B ma B non entra in A.......anch'io ho A come Desktop e B come NB ( magari sono ile impostazione dei NB il problema?????) il bello che la rogna si e' presentata dopo 3 4 giorni che avevo istallato la rete tramite ROUTER ADSL durante i quali tutto funzionava perfettamente......poi ieri all' improvviso PATATRACK.... l' odioso messaggio di divieto di accesso.....

Soluzioni da me provate!!!!

1) Disinstallazione del SP2 da entrambi i pc...ma nulla

2) Formattone del NB.....ma nulla

3) Cambio impostazioni in " Srumenti di amministrazioni , criteri locali ecc ecc) come suggerito nel form.......ma nulla

Avete altre idee????? :mc: :mc:

Ps per quanto riguarda l' ultima soluzione trovata ho visto che la voce EVERYONE e' presente in estrambi i PC mentre queste due voci ossia

IUSR_ XYX e IWAM_ XYZ sono presenti solo nel PC che non ha problemi.....

Avra' un significato???????

Help

mgallinucci
06-07-2005, 15:31
Probabilmente avrai cambiato qlcs, se no mi sembra strano che tutto d'un tratto non funzioni più niente...o magari qlc1 si è introdottto nel tuo pc e ti ha modificato le impostazioni...hai un firewall attivo e aggiornato?
Everyone è uno dei gruppi predefiniti di windows, ovvero quello che rappresenta i diritti generali di ogni utente...gli altri non so...
Ricorda che devi avere la condivisione attiva di almeno una cartella sul Desktop se vuoi entrare sul Desktop! Anche Password impostata e firewall ben configurato...

ilpacifico
06-07-2005, 23:06
A questo punto mi viene un dubbio....... ma su uno dei pc e' OBBLIGATORIA una password di rete impostata?????? perche non c'e' su nessuno dei 2pc.....

se cosi' fosse sarebbe una fregatura perche vorrei usufruire dei dispositivi di accenzione remota e desktop remoto e come potete immaginare se accendento il pc in remoto trovo il tappo della password non ho maniera di accedere a meno che "manualmente" non la si inserisca ma a quel punto sarebbe tutto inutile......

la cosa strana e' che di logica il pc dove non c'e' la password dovrebbe essere inaccesibile mentre il mio viene tranquillamente "letto" dall' altro quindi......

cmq sabato formatto l' altro pc reinstallo xp sp1 senza antivirus ecc ecc e che dio me la mandi buona....

PS

da profano..... ma avendo gia' una rete installata e rifacendo di nuovo l' istallazione guidata di una nuova rete con parametri diversi le reti diventano 2 o una sostituisce l' altra??????'

scusate l' ignoranza

mgallinucci
07-07-2005, 21:13
La pswd non è obbligatoria ma se vuoi accedere ad un pc con xp Pro devi:
1-avere almeno un utente attivo con la password
oppure 2-accedere al pc con Xp Pro con stesso nome utente che stai usando nei 2 pc (es. utente Matteo in un pc e utente Matteo nell'altro), senza password o con password uguale (in questo caso non viene cmq richiesta)
Fammi sapere qlcs... :D

Credo che tu possa avere una rete sola per ogni scheda di rete, ed un solo gruppo di lavoro per pc.

ilpacifico
08-07-2005, 09:44
iNTANTO.GRAZIE PER L' ASSISTENZA.... :stordita:

PERO' LA DOMANDA CHE TI FACCIO E' QUESTA......ENTRAMBI I PC SONO CONFIGURATI ALAS TESSA MANIERA OSSIA CON NOME UTENTE E GUEST ATTIVATI ENTRAMBI SENZA PASSWORD ENTRAMBI XP SP1 MA UNO ACCEDE TRANQUILLAMENTE A SE STESSO ED ALL' ALTRO....INVECE IL SECONDA ACCEDE A SE STESSO MA DA IL SOLITO SCORAGGIANTE MESSAGGIO SE PROVO AD ENTRARE NELL' ALTRO....

CMQ HO PROVATO AD INSERIRE SUL MIO ( OSSIA QUELLO CHE NON APUO' ACCEDERE) ANCHE LA PASSWORD MA NULLA...... SULL' ALTRO COME HO SCRITTO NELL' ALTRO POST NON POSSO INSERIRLO PERCHE MI LIMITEREBBE NNELLA GESTIONE DEL WAKE ON LANE E CONSEGUENTEMENTE DEL CONTROLLO IN REMOTO , VISTO CHE IN AVVIO SI BLOCCHEREBBE SULLA RICHESTA PASSWORD DA INERIRE " MANUALMENTE" ..QUELLO CHE MI SCOCCIA E' CHE APPENA ISTALLATA LA RETE PER 3 GIORNI TUTTO HA FUNZIONATO PERFETTAMENTE.....

HAI ALTRE IDEE????? :muro: :muro:

ilpacifico
08-07-2005, 10:02
Un aggiusta.........ho provato ad impostare la password di rete su entrambi i pc.........ma ancora nulla......firewall disattivati ( ad eccezione di quelli delle connessioni internet) ma nulla.......

domani formatto anche il pc2 e che dio me mandi buona

mgallinucci
09-07-2005, 14:17
Io metterei la pswd anke nel pc dove hai bis del wake up on lan, dovrebbe essere lì il problema, e metti il login automatico all'avvio con i powertoys (tweak Ui) della microsoft... scaricabili gratuitamente dal sito www.microsoft.it Prova, secondo me funziona!

ilpacifico
09-07-2005, 16:28
Allora,

ho finalmente risolto il problema......come???????

semplice...ho formattato anche il pc dove non riuscivo ad estrare, ho installato xp sp1......non ho inserito password come di default ed ora accedo tranquillante........ ora voglio provare ad istallarci un AV e vediamo che succede.....

grazie a tutti per l' aiuto

baci

mgallinucci
09-07-2005, 19:08
Un antivirus non dovrebbe dar problemi, al max lo dà un firewall se non lo configuri...

kikkobna
10-07-2005, 09:59
Allora,

ho finalmente risolto il problema......come???????

semplice...ho formattato anche il pc dove non riuscivo ad estrare, ho installato xp sp1......non ho inserito password come di default ed ora accedo tranquillante........ ora voglio provare ad istallarci un AV e vediamo che succede.....

grazie a tutti per l' aiuto

baci

beh diciamo che questa non e' proprio la soluzione del problema!! pero' fa pensare ancora al sp2 ... mah :mbe:

ilpacifico
10-07-2005, 10:41
Infatti dovrebbe essere cosi'. ma il problema mi si era presentato quando ho provato ad istallarlo l' ultima volta peraltro con errore di istallazione e successive doppie e tripre inst/disin........ per questo ho un minimo di timore ad istalarlo.....

speriamo bene :stordita:

Ps

qualcuno sa firmi se lo spyware AD AWARE controlla il sistema anche in backgroung?????

ciao e grazie

mgallinucci
10-07-2005, 11:17
Non credo ad-aware giri in bg...
X qnt riguarda l'sp2 disinstallarlo è un massacro, non farlo mai, piuttosto formatta!

antoniofreak
11-07-2005, 16:34
ho anch'io lo stesso problema...mentre controllavo i parametri ho notato però ke il pc B (quello che nn vede l'altro) non mi da la possibilità di cambiare il gruppo di lavoro, nè tantomeno il dominio. Mi dice che bisogna avviare i servizi di rete per poter accedere al dominio...ma ho controllato tra i servizi e sembra tutto ok!! Come posso fare?? help please :(
:help:

Niki67
13-07-2005, 15:41
Ciao a Tutti,
anch'io come Voi "avevo" il problema che il PCA entrava nel Portatile B (collegato in WI-FI con chiavetta USB) ma il Portatile B non riusciva ad entrare nel PCA; se pingavo da B ad A il ping andava a buon fine ed in risorse di rete, all'interno del gruppo di lavoro, vedevo tutti e due i pc (da tutti e due i pc).
Il sistema operativo che ho, su tutti e due i pc, è XP SP2 ed uso un router WI-FI della Netgear (DG834GT) collegato al PCA.
Ho detto "avevo" perchè anche se ho provato ad attuare tutto quello che è stato suggerito nei post sopra non mi era mai capitato di collegare il portatile al router direttamente dalla LAN ma sempre in WI-FI (tramite dispositivo USB a 54 Mbps); provando a collegare il cavo LAN dal portatile B al router tutto funziona a meraviglia da entrambi i PC.
Voglio precisare che il collegamento internet dal Portatile B in WI-FI ha sempre funzionato a meraviglia (chiaramente funziona anche con collegamento diretto alla LAN).
Qualche esperto può dare una spiegazione a tutto ciò?
Saluti
Niki67

Print
13-07-2005, 16:09
Una domanda, il router netgear dg834g, ho il pc fisso connesso con il cavo (win SP2) e il portatile con il wireless (win SP2), per la connessione a internet tutto ok, però ho un problema,
non riesco a condividere e trasferire i file tra i due pc, se faccio la prova dei ping si pingano perfettamente, però quando dal portatile faccio per accedere alle risorse di rete e poi al Workgroup mi dice:
"Impossibile accedere a Workgroup. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione necessaria per l'utilizzo della risorsa di rete. Per le autorizzazioni di accesso, contattare l'amministratore del server.

L'elenco dei server per questo gruppo di lavoro non è attualmente disponibile"

Invece se accedo dal pc di casa al workgroup mi fa entrare, però non vedo nessun pc sulla rete, come de fare???

PS: per ora non ho impostato nessuna password WEP sul router

Niki67
13-07-2005, 21:47
Una domanda, il router netgear dg834g, ho il pc fisso connesso con il cavo (win SP2) e il portatile con il wireless (win SP2), per la connessione a internet tutto ok, però ho un problema,
non riesco a condividere e trasferire i file tra i due pc, se faccio la prova dei ping si pingano perfettamente, però quando dal portatile faccio per accedere alle risorse di rete e poi al Workgroup mi dice:
"Impossibile accedere a Workgroup. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione necessaria per l'utilizzo della risorsa di rete. Per le autorizzazioni di accesso, contattare l'amministratore del server.

L'elenco dei server per questo gruppo di lavoro non è attualmente disponibile"

Invece se accedo dal pc di casa al workgroup mi fa entrare, però non vedo nessun pc sulla rete, come de fare???

PS: per ora non ho impostato nessuna password WEP sul router

Ciao,
anch'io in wireless ho l'identico problema: le ho provate tutte (vedi consigli vari nei post sopra) senza ottenere alcun risultato diverso dal tuo: "impossibile accedere al PCA. L'utente potrebbe ... ecc. ecc."

Come accennavo nel mio post precedente ieri provando a collegare il portatile al router con un'altro cavo lan (lasciando collegato il PC fisso al router - swich 2) riuscivo a condividere le risorse del Pc fisso dal Portatile; perché non provi pure tu?
Saluti
Nicola

P.S. Io la passwordd WPA-PSK sul mio DG834GT (non so se nel Tuo c'è - il mio è la versione successiva) l'ho impostata perché abitando in un condominio grande non si sa' mai .......

kwb
13-07-2005, 21:49
Non so xk ma sento che nel 3500 saremmo tutti nella tomba a rigirarci ancora per sto problema; non vedo alcun barlume di luce :muro: :muro: :mc: :muro: :mc:

mgallinucci
14-07-2005, 16:10
ho anch'io lo stesso problema...mentre controllavo i parametri ho notato però ke il pc B (quello che nn vede l'altro) non mi da la possibilità di cambiare il gruppo di lavoro, nè tantomeno il dominio. Mi dice che bisogna avviare i servizi di rete per poter accedere al dominio...ma ho controllato tra i servizi e sembra tutto ok!! Come posso fare?? help please :(
:help:

Start/esegui e digita services.msc, controlla bene che siano avviati tutti i servizi che riguardano la rete...se è tutto ok lì non saprei...

mgallinucci
14-07-2005, 16:15
PS: per ora non ho impostato nessuna password WEP sul router

Impostala (magari funziona) :)

marcomomo
27-07-2005, 15:31
Salve a tutti.
Situazione: da un cliente ho due computer collegati con un cavo cross
Entrambi i computer hanno due schede di rete, tutte e quattro sono uguali (Realtek con stesso chipset) ed hanno interrupt diversi, non vanno in conflitto
Un pc ha windows 98, l'altro XP home. Entrambi usano MSHOME come gruppo di lavoro ed hanno nomi diversi in rete.
Da risorse di rete del pc con il 98 vedo entrambi i pc, ma se provo ad entrare nel pc con xp (che ha già, al pari dell'altro, cartelle condivise) mi dice che non trova il computer sulla rete. Cosa che fa, nella realtà, perché i due computer si "pingano" senza problemi, 10ms dall'uno all'altro. Quando clicko "visualizza computer del gruppo di lavoro" sul pc con xp viene una schermata di errore.
Come comportarmi? Grazie mille in anticipo.

mgallinucci
27-07-2005, 15:39
Forse non hai ben configurato gli indirizzi ip delle schede di rete o della subnet o del gateway...o forse ci sono problemi con il firewall (dubito)...

marcomomo
27-07-2005, 16:16
in effetti.. gli ip della rete sono configurati tutti su subnet 255.255.255.0, hanno come ip 192.168.1.x e ho già preimpostato il gateway su 192.168.1.1 (sta per arrivare un router/switch di telecom per smart, o alice se adesso si chiama così)... però il gateway, attualmente, non esiste.
windows firewall è già disabilitato sul pc con xp, mentre sull'altro pc c'è solo il norton antivirus.. controllerò se c'è internet security o menate simili.. quel controllo mi manca. grazie, intanto. può essere il gateway "fantasma" il problema?

greg1
27-07-2005, 16:47
Mi aggrego al problema....e Vi do il mio caso specifico.
Collegandomi dal PC "A" al PC "B" ricevo il messaggio "non hai le autorizzazioni etc. etc. etc".
Se su PC "B" imposto da strumenti di amministrazione>criteri di protezione locale>Assegnazione diritti utente, alla voce "acceso dalla rete al pc" (che adesso è vuota) inserisco "EVERYONE" la connessione VA e riesco ad accedere , MA SOLO PER IL TEMPO IN CUI LA FINESTRA "STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE" RIMANE APERTA.
Se per caso la chiudo, anche solo per un istante per poi aprirla immediatamente dopo, la variazione di "Everyone" non viene salvata e non c'è più, ed il PC "A" non accede di nuovo al "B". :confused: :confused: :confused: :confused:

elaphae_3
29-07-2005, 10:51
Ciao a tutti!
Credevo di essere la sola ad avere questo problema assurdo!
Spero tanto che qualcuno di voi possa aiutarmi.
Ho installato una rete domestica tra il mio pc portatile e quello fisso.
Ho configurato tutto come prevede la "letteratura" microsoft:
pc fisso: IP 192.168.0.1 sunbnet 255.255.255.0
pc portatile: IP 192.168.0.2 subnet 255.255.255.0 gateway:192.168.0.1
i due computer sono collegati tramite hub che funziona tranquillamente.
Cosa succede nel Pc portatile:
dal momento che il pc portatile non riusciva a risolvere l' ip del pc fisso in nome netbios (pur avendo provato ad inserire il dns 192.168.0.1, oltre al gateway, e la subnet uguale all'altro pc) ho modificato il file hosts mettendo, quidi, un route fissa. almeno ora riesco a pingare anche i nomi.
riesco a pingare il pc fisso, lo vedo tra le risorse di rete, ma nel momento in cui vi accedo mi dice a volte che è impossibile trovare il percorso di rete, altre volte che non dispongo di autorizzazioni necessarie per accede alla risorsa (entrambi gli utenti dei pc hanno lo stesso nome e la stessa passwd e cmq l'utente guest è attivo!). inoltre nel visualizzatore degli eventi di sistema ho riscontrato un conflitto per l'elezione del master broser tra il pc fisso (che dovrebbe essere master) e il portatile.
Cosa succede nel pc fisso:
Non riesco a vedere il portatile tra le risorse di rete, anche se lo pingo ma riesco ad accedervi tramite riga di comando (esegui:\\portatile).
Ho provato a fare tutto ciò che mi è passato per la mente, ho disinstallato i protocolli di rete, e reinstallati (l'unico che posso utilizzare è il tcp/ip visto che devo condividere la connessione ad internet), ho reistallato i drivers delle schede di rete, ho disabilitato i firewall, ho lasciato aggiornare il master broser per circa due giorni, ho pure formatato il pc portatile che prima era un 2000 e ora l'ho fatto diventare xp, come il pc fisso (spesso ho riscontrato delle incompatibilità tra sistemi windows di diverse tipologie anche se a livello teorico dovrebbero essere compatibili). Ho provato a fare tutto ciò che c'è scritto nel forum, ma nulla! Ora non so più cosa posso fare!!!
il punto è che se la rete non funzionasse io dal pc fisso non potrei entrare nel portatile come invece faccio.
Spero di essere stata abbastanza esplicativa.... vi ringrazio

chiarap
04-08-2005, 11:57
ciao a tutti, stò cercando di studiare un pò Windows Server 2003 ma ho qualche problema.
ad esempio non riesco ad accedere a cartelle condivise da un'altra macchina. mi spiego meglio:
sul sever (Windows Server 2003) ho condiviso una cartella ( pippo ) e ne ho autorizzato l'accesso all'utente chiara. da un portatile (con Win Xp Pro) entrando come utente chiara cerco di connettermi alla cartella ma mi dà come messaggio: 'impossibile trovare il percorso di rete \\ server\pippo'.
ovviamente la rete funziona bene, le macchine sono collegate tramite un hub e se pingo dal portatile al fisso e viceversa tutto ok.
se sul server vado in 'visualizza computer del gruppo di lavoro' vedo la mia macchina (nome= chiara) ma non posso accedervi anche se ho una cartella condivisa, viceversa dalla mia macchina in 'visualizzazione computer del druppo di lavoro' non vedo il server.
dal server si vede il portatile però anche da lì non si riesce ad accedere alle cartelle condivise (messaggio di errore : l'utente potrebbe non avere le autorizzazioni....).
ovviamente sbaglio in qualche cosa.
chi mi può aiutare a capire come si fà a condividere le cartelle ed accedervi?
grazie

neoblister
08-08-2005, 20:13
Il mio problema è simile a quello di laherte.
Devo collegare un notebook ed un laptop (vecchiotto).
Il primo è provvisto di scheda di rete, il secondo no.
Sul primo è montato Xp, sul secondo W98se.
Ambedue hanno la irda (ma è roba da lumache....)

Però ambedue hanno presa seriale e parallela.

Vorrei puntare sulla connessione via cavo (seriale e parallelo) ma finora non ne ho cavato un ragno dal buco. Ho condiviso le cartelle.
Arrivati all'identificazione, mi chiedono la password e il nome del computer da riconoscere. Messa la pw, w98 non la digerisce.
Cosa devo fare?
Qualcuno mi può illuminare? Per me sta diventando un rompicapo.
Grazie a tutti !

Tenderloin
19-08-2005, 17:22
il mio problema non è proprio lo stesso, ma cmq si riferisce ad una rete locale.

ho una rete locale dove il pc server ha win xp pro mentre gli altri win 98se. il mio problema è ke non riesco ad impostare le autorizzazioni per far si ke alcuni computer possano accedere ad una cartella presente sul server mentre altri no. se in autorizzazioni vado su aggiungi e scrivo il nome del pc che devo autorizzare non me lo riconosce (impossibile individuare un oggetto denominato "nome pc"). nel momento in cui vado ad impostare le autorizzazioni i singoli pc non vengono visti ma posso dare autorizzazioni di controllo, scrittura e lettura solo ad everyone. come posso risolvere? grazie

starblazer
21-08-2005, 22:57
Come voi avevo collegato pc portatile e desk ma il pc portatile con home ed non riusciva a leggere le cartelle del desk con professional.
Io ho trovato la soluzione! Almeno, per me va bene e senza dover attivare guest o inserire nomi uguali o cambiare scheda.
Il problema è, come più volte ricordato che home e professional non sono pienamente compatibili, pur essendo entrambi xp.
E' sufficiente "selezionare" in xp prof "utilizza condivisione file semplice" e non come scritto più volte deselezionarla. Riavviate i pc, andata nella cartella documenti condivisi o in qualsiasi altra cartella e cliccate con il tasto dx del mouse, scegliete condivisione e protezione. A questo punto vi accorgerete che non vi si apre più l'odiosa schermata con everyone ecc...... ma una più semplice che senza problemi dialoga con xp home. Il gioco è fatto.
Se non riuscite, vi consiglio di tornare ad un punto di ripristino precedente, all'incirca la prima volta che avete provato a collegare i due pc.
Per me e per altri amici si trattava di questo, spero funzioni!...ma sono sicuro di si, ho provato sui miei tre pc che non si leggevano!!!!
Ciao

neoblister
22-08-2005, 07:27
E' sufficiente "selezionare" in xp prof "utilizza condivisione file semplice" e non come scritto più volte deselezionarla. Per me e per altri amici si trattava di questo, spero funzioni!...ma sono sicuro di si, ho provato sui miei tre pc che non si leggevano!!!!
Ciao
Mica sai se la soluzione vale anche per la connessione via cavo (seriale)...?
Si può ovviare alla richiesta di "nome computer" e "password" tra Xp Home e Win98 ? Perche i miei due PC si "vedono" ma poi non si riconoscono.
Se si, come si fa?
Ciao

bistek
23-08-2005, 17:36
Ciao a tutti... anche io ho una valanga di prob. nel connettere il fisso al portatile... :muro:
Comincio con calma, uno alla volta...

1- il portatile non pinga se stesso... che significa? :confused:

Grazie a chi mi rispondera'...

LuCa

adidato
24-08-2005, 13:32
Se i 2 pc che utilizzare per la rete selvaggia di casa sono dei Windows Xp dovreste fare questa cosetta simpatica simpatica:

Da strumenti di amministrazione aprire Criteri di protezione Locali:
La chiave "Accesso di Rete: modello di condivisione e protezione per gli account locali" è impostato su Solo Guest.
Selezionare invece classico dove gli utenti si loggano come se stessi.

In questo modo dovrebbe funzionarvi tutto correttamente. In pratica quando cercate di aprire qualcosa sulla rete lui si logga come Guest e non con il nome utente con il quale siete loggati e probabilmente, l'utente guest è pure disabilitato.
Fatto ciò dovreste notare che cliccando con il tasto dx su un file dovrebbe esserci anche il tab protezione che invece prima nn era disponibile.

Fate sapere se è tutto ok!
ciaooo

lamerone
24-08-2005, 15:56
niente ho provato anche quest'utlima ma non va...
ho una rete con 1 server + 2 pc i client si vedono mentre non vedono il server mentre il server vede tutti..
tutti e 3 si pingano ed ho provato con e senza firewall...
bha.. mistero????

Lucrezio
25-08-2005, 15:07
Ciao! Io ho trovato una soluzione efficace a questo problema se i computer utilizzano :WinXP Pro ( o il 2k ), con l'home non ha funzionato
Dal pannello di controllo, accedere a strumenti di amministrazione, quindi scegliere criteri di protezione locali, quindi criteri locali, opzioni di protezione.
Aprire "Accesso di rete: modello di condivisione e protezione per gli account locali" e impostare "classico, gli utenti locali effettuano l'autenticazione di se stessi" (il predefinito è quello "solo guest").
Una volta fatto questo su tutti i computer (quanto meno su quello che dà dei problemi) bisogna creare su ogni computer un account locale con password (io ad esempio l'ho chiamato "ospite" e ho messo una password idiota...): quando ci si connette al computer A, facendo, ad esempio \\pcA, viene richiesto di inserire nome utente e password. fatelo e tutto funzionerà! (almeno, con me ha funzionato, ho 4 computer che interagiscono fra loro senza nessun problema!).
Fatemi sapere se funziona...

bistek
25-08-2005, 16:44
Se due computer connessi con un cavo cross non pingano tra loro (disabilitati tutti i firewall) e' per forza un problema hardware?

A me in 'strumenti di amministrazione' non compare alcuna voce 'criteri di protezione locali'...

Che faccio??? :confused:

Lucrezio
25-08-2005, 17:08
Se due computer connessi con un cavo cross non pingano tra loro (disabilitati tutti i firewall) e' per forza un problema hardware?

A me in 'strumenti di amministrazione' non compare alcuna voce 'criteri di protezione locali'...

Che faccio??? :confused:
Sicuro di avere XP Pro?

neoblister
25-08-2005, 19:54
Sicuro di avere XP Pro?
Anche io ho cercato in Strumenti di Amministrazione.
Però ho Xp Home.
A questo punto dove cerchiamo?

bistek
25-08-2005, 20:48
Sicuro di avere XP Pro?

No ho Xp Home... dal mess pareva che la voce comparisse comunque il quel menu', ma che la 'soluzione' non funzionasse... sorry ;)

Resta l'altra mia domanda... se due computer connessi con un cavo cross non pingano tra loro (disabilitati tutti i firewall) e' per forza un problema hardware? :mbe:

Lucrezio
25-08-2005, 21:18
Su XP home le impostazioni di rete avanzate, purtroppo, non sono accessibili.
Gran bel sistema operativo del cazz... non so cosa dire...

Per quel che riguarda i computer che non si pingano hai controllato che
1) le connessioni siano abilitate
2) Almeno un ip sia statico (tutti e due dinamici si incasinano, inoltre non puoi condividere la connessione internet ;) )
3) Windows firewall sia disabilitato?

bistek
25-08-2005, 22:42
Per quel che riguarda i computer che non si pingano hai controllato che
1) le connessioni siano abilitate
2) Almeno un ip sia statico (tutti e due dinamici si incasinano, inoltre non puoi condividere la connessione internet ;) )
3) Windows firewall sia disabilitato?

Certamente si a tutte e tre le domande... le verifiche banali le ho fatte tutte, temo mi sfugga qualcosa di "pro"... :muro:

Lucrezio
26-08-2005, 09:22
Certamente si a tutte e tre le domande... le verifiche banali le ho fatte tutte, temo mi sfugga qualcosa di "pro"... :muro:
Le lucine delle schede ethernet si accendono?
Il cavo è sicuramente cross?
I sistemi operativi sono uguali?
...
fai una prova: metti tutti e due i computer con IP statico, e vedi: se non funziona così c'è davvero qualcosa che non va...

KODOS
26-08-2005, 14:18
Signori,
è con immenso godimento che, dopo aver condiviso con voi innumerevoli settimane a cercar di risolvere l'arcano mistero, mi accingo a riferirvi come l'ho risolto io. :D

Premesso che l'impostazione della rete era ineccepibile e dopo aver letto i vari link che incontravo a partire dall'articolo suggerito precedentemente da sergio57 (TI AMO), ho fatto in modo che:

- TUTTI i computer in rete abbiano abilitato il NetBIOS su TCP/IP;
- TUTTI i computer in rete abbiano AVVIATO il servizio Browser di Computer

Nel caso tale servizio non si avvii (o si avvii per poi arrestarsi immediatamente) bisogna consentire, tra le eccezioni del Windows Firewall, la condivisione file e stampanti (e ovviamente consentire le eccezioni!).

Nel mio caso non ho toccato niente nei criteri di protezione locali, lasciandoli invariati, né ho usato il comando mmc da riga di comando.

PS.
La mia rete è formata sia da macchine in WinXP Pro SP2, sia da PC con W2K e Win98se (ovviamente i maroni li rompevano quelle con XP).
La rete è peer to peer, con router.
Il problema più simile al mio è quello di marcomomo, descritto più sopra.

Spero di essere stato utile a qualche fratello di sventura...
Kodos.

emimamo
27-08-2005, 09:09
ciao,
io ho un problema simile. ho creato una rete senza fili con un router netgear, su internet non ho nessun problema, i due pc pingano tra loro, ma il pc b non vede i fil del pc a, invece il pc a vede quellidel pc b.
pc a
xp pro service pack 2
norton 2005

pc b
xp he sp 2
norton 2005

quando dal pc b notebook provo ad entrare nei file condivisi dal pc a dice che non ho i diritti.....

potete aiutarmi?

Lucrezio
27-08-2005, 12:39
ciao,
io ho un problema simile. ho creato una rete senza fili con un router netgear, su internet non ho nessun problema, i due pc pingano tra loro, ma il pc b non vede i fil del pc a, invece il pc a vede quellidel pc b.
pc a
xp pro service pack 2
norton 2005

pc b
xp he sp 2
norton 2005

quando dal pc b notebook provo ad entrare nei file condivisi dal pc a dice che non ho i diritti.....

potete aiutarmi?

Se hai Xp Pro vale quello che ho scritto prima... se no non saprei!

emimamo
27-08-2005, 12:54
su uno ho xp pro e vedo tranquillamente i file di hp he, ma da xp he non vedo xp pro.....

Lucrezio
27-08-2005, 12:57
su uno ho xp pro e vedo tranquillamente i file di hp he, ma da xp he non vedo xp pro.....
Allora prova a fare su quello con xp pro quello che ho scritto qualche post sopra... dovrebbe funzionare!

bistek
27-08-2005, 13:58
Le lucine delle schede ethernet si accendono?
Il cavo è sicuramente cross?
I sistemi operativi sono uguali?
...
fai una prova: metti tutti e due i computer con IP statico, e vedi: se non funziona così c'è davvero qualcosa che non va...

Dopo aver fatto molte prove, per esclusione sono giunto alla conclusione che il problema doveva essere nella scheda di rete integrata nella scheda madre...
Ho risolto ogni problema con l'acquisto di una schedina di rete a parte (~10€)...
Per cosi' poco denaro non vale la pena, avevo appena cambiato la mobo e credo sia in garanzia...ma se penso a tutto il tempo che mi ha fatto perdere... :muro:

emimamo
27-08-2005, 14:58
NON FUNZIONA, COSA POSSO FARE?

Sh0K
27-08-2005, 15:53
Raga' io ho risolto tutto quanto nel seguente modo e tutto da dos. Intanto vi posto la conf:
SERVER
windows 2000 sempre connesso ad internet e che mette in condivisione tutti gli hd e connessione ad internet, nod32 + jetico

CLIENT
windows xp che usa la condivisione del server ed accede alle cartelle del server sprovvisto di firewall e antivirus (la scansione del CLIENT la effettua il server)

comandi per il SERVER:
1.net share <- per vedere le cartelle condivise (di default C$, IPC$ e ADMIN$)
2.net share nome condivisione /D (eseguitelo per ogni cartella tranne per IPC$ e ADMIN$)
3.net share C=C: (da eseguire per ogni hd/partizione)
prima di continuare eseguite questi comandi anche sul CLIENT
4.net use \\ipdelclient\IPC$ "" /u:"Administrator" o net use \\nomedelclient\IPC$ "" /u:"Administrator" /persistent:yes (entra nel client con nome utente Administrator, se quest'ultimo ha password utilizzare net use \\nomedelclient\IPC$ "password" /u:"Administrator")
5.net use X: \\nomedelclient\C "" /u:"Administrator" /persistent:yes (dove X è una lettera, io ho usato la lettera successiva all'ultima)
ripetere il comando per tutte le unità di rete o che si vogliono mettere in share sul client

comandi per il CLIENT:
ripetere i passaggi 4 e 5

C'è anche un modo più facile per faretutto ciò: Secondo tasto su risorse del computer e connetti unità di rete, su unità inserite quale unità locale utilizzare, su cartella inserite \\nomecomputer\nomecondivisione o \\ip\nomecondivisione e su Connettersi con un nome utente diverso impostate su nome utente nomecomputer\Administrator (non confondetevi con \\nomecomputer\Administrator) e su password la password :D
Ripetere per aggiungere ulteriori unità.

Avvertenze:
Dato che la condivisione di windows utilizza un vecchio e buggato protocollo come netbios è consigliato modificare una voce del registro di sistema per impedire l'accesso anonimo al nostro server.
Settare la chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa --> restrictanonymous = 2 (è valido sia per windows xp che per windows 2000)
Consiglio inoltre di cambiare il nome al vostro Administrator, per fare questo andare su start\esegui\gpedit.msc impostazione di windows -> Impostazione protezione -> Criteri locali -> Opzioni di protezione -> Account: rinomina account amministratore (Questo su Windows XP, su windows 2000 potrebbe essere leggermente differente)

emimamo
27-08-2005, 16:27
ora provo, ma è un po complicato per me.... non sono tanto esperto

emimamo
27-08-2005, 17:19
C'è anche un modo più facile per faretutto ciò: Secondo tasto su risorse del computer e connetti unità di rete, su unità inserite quale unità locale utilizzare, su cartella inserite \\nomecomputer\nomecondivisione o \\ip\nomecondivisione e su Connettersi con un nome utente diverso impostate su nome utente nomecomputer\Administrator (non confondetevi con \\nomecomputer\Administrator) e su password la password :D
Ripetere per aggiungere ulteriori unità.


ho provato ma non funziona

Sh0K
27-08-2005, 17:54
ho provato ma non funziona
prova prima a fare net use \\nomepc\ipc$ "" /u:"Administrator" se il tuo pc a cui ti connetti ha una password prova net use \\nomepc\ipc$ "password" /u:"Administrator". Dovrebbe dirti esecuzione comando riuscita

emimamo
27-08-2005, 18:15
prova prima a fare net use \\nomepc\ipc$ "" /u:"Administrator" se il tuo pc a cui ti connetti ha una password prova net use \\nomepc\ipc$ "password" /u:"Administrator". Dovrebbe dirti esecuzione comando riuscita

mi da impossibile trovare la rete

Sh0K
27-08-2005, 18:56
mi da impossibile trovare la rete
Bhè è normale :muro:
Al posto di nomepc devi mettere il nome del pc a cui ti stai collegando oppure il suo ip

andrineri
28-08-2005, 10:11
Ieri ho collegato il mio pc (XP PRO SP2, 192.168.0.1) al portatile del mio vicino di casa (XP home SP2, 192.168.0.2) con un cavo cross. Ho impostato sul portatile il gateway di rete 192.168.0.1, cioè il mio indirizzo, ed ho impostato la connessione di rete (guidata) fra i due, su tutti e due i pc.

Pingando dal fisso al portatile nessun problema, ma facendo il contrario ottengo l'errore richiesta scaduta :muro: .

Sul secondo pc il firewall di winzozz è disattivato per la rete locale, ma nulla da fare comunque. sul fisso idem, firewall disattivato.

tentando di accedere dal mio pc al suo lo vedo, ma non riesco ad entrare (richiesta scaduta)!

qualcuno mi può aiutare?

andrineri
28-08-2005, 10:15
forse ho capito... c'era un bastardo di nome zone alarm che mi bloccava la connessione in uscita/entrata verso 192.168.0.2...

http://img97.imageshack.us/img97/4227/zonealarmlan3cj.png

adesso riprovo...

mi fa strano xò che abbiamo giocato un ora in multi a juiced senza problemi!

Mortalys
28-08-2005, 10:27
ho collegato 2 pc in rete locale da uno riesco a vedere l'altro e accedervi ma dal secondo vedo il primo ma nn riesco ad accedervi..quando c provo mi appare una finestra di errore nella quale s fa riferimento alla mancanza di autorizzazione..cosa posso fare?

Sh0K
28-08-2005, 10:43
ho collegato 2 pc in rete locale da uno riesco a vedere l'altro e accedervi ma dal secondo vedo il primo ma nn riesco ad accedervi..quando c provo mi appare una finestra di errore nella quale s fa riferimento alla mancanza di autorizzazione..cosa posso fare?
Prova ad entrare nel primo come amministratore ;)
net use \\nomepc\nomecondivisione "" /u:"Administrator"
esempio net use \\192.168.0.1\IPC$ "pippo" /u:"Administrator"
si ti riesce il comando ora puoi aggiungere le unità di rete dentro risorse del computer e risorse di rete facendo così:

net use J: \\192.168.0.1\C$ "" /u:"Administrator"
net use K: \\192.168.0.1\D$ "" /u:"Administrator" e così via

emimamo
28-08-2005, 11:03
net use J: \\192.168.0.1\C$ "" /u:"Administrator"
net use K: \\192.168.0.1\D$ "" /u:"Administrator" e così via[/QUOTE]

a me da impossibile trovare il nome della rete

Mortalys
28-08-2005, 11:12
scusate l'ignoranza..ma l'ind ip devo mettere il mio o quello che m hai messo te,...nn capisco dove piazzarlo..

Sh0K
28-08-2005, 11:12
net use J: \\192.168.0.1\C$ "" /u:"Administrator"
net use K: \\192.168.0.1\D$ "" /u:"Administrator" e così via

a me da impossibile trovare il nome della rete
Il mio era un esempio :muro:
Vedi i nomi delle cartelle messe in share dell'altro pc facendo start\esegui\cmd\net share, verifica che l'unità K non sia già utilizzata e che il pc a cui ti connetti abbia ip 192.168.0.1 se diverso ovviamente cambialo! ;)

emimamo
28-08-2005, 11:26
Vedi i nomi delle cartelle messe in share dell'altro pc facendo start\esegui\cmd\net share, verifica che l'unità K non sia già utilizzata e che il pc a cui ti connetti abbia ip 192.168.0.1 se diverso ovviamente cambialo! ;)

Sul pc A xp pro vedo le cartelle condivise di entrambi i pc, mentre sul PC B xp he vedo solo le cartelle condivise del pc b (xp he) cioè dello stesso pc

Sh0K
28-08-2005, 11:42
scusate l'ignoranza..ma l'ind ip devo mettere il mio o quello che m hai messo te,...nn capisco dove piazzarlo..
Per capire come funziona net use basta che digiti da cmd net use /?
La regola comunque è net use \\ipremoto\nomecondivisione "password" /u:"nomeutente"
Per vedere i nomi delle cartelle che hai in condivisione basta che scrivi net share da cmd

Sh0K
28-08-2005, 11:42
Sul pc A xp pro vedo le cartelle condivise di entrambi i pc, mentre sul PC B xp he vedo solo le cartelle condivise del pc b (xp he) cioè dello stesso pc
Sul pc a esegui start - esegui - cmd - net share e sul pc b scrivi
net use X: \\pc-a\nome_condivisione_pc_a "" /u:"nome_utente_principale_pca"
sostituisci la X con una lettera che vuoi. Se dovresti avere qualche problema del tipo accesso negato, prova net use \\pc-a\ipc$ "" /u:"Administrator" dovrebbe darti esecuzione riuscita.

emimamo
28-08-2005, 16:31
net use X: \\pc-a\nome_condivisione_pc_a "" /u:"nome_utente_principale_pca"
sostituisci la X con una lettera che vuoi. Se dovresti avere qualche problema del tipo accesso negato, prova net use \\pc-a\ipc$ "" /u:"Administrator" dovrebbe darti esecuzione riuscita.

MI DA IMPOSSIBILE TROVARE IL PERCORSO DI RETE......GUARDA SICURAMENTE SONO IO CHE NON ME NE INTENTO DI PC E FACCIO DEGLI ERRORI, TU SEI ANCHE TROPPO BRAVO...... TI REINGRAZIO E SCUSA PER FARTI PERDERE TEMPO

Sh0K
28-08-2005, 17:33
MI DA IMPOSSIBILE TROVARE IL PERCORSO DI RETE......GUARDA SICURAMENTE SONO IO CHE NON ME NE INTENTO DI PC E FACCIO DEGLI ERRORI, TU SEI ANCHE TROPPO BRAVO...... TI REINGRAZIO E SCUSA PER FARTI PERDERE TEMPO
Quando dice che è impossibile trovare il percorso di rete significa che sbagli a digitare il nome del pc remoto e dell'unità remota, verifica queste due cose e riprova ;)

emimamo
28-08-2005, 18:23
Quando dice che è impossibile trovare il percorso di rete significa che sbagli a digitare il nome del pc remoto e dell'unità remota, verifica queste due cose e riprova ;)

Allora se ho capito bene devo fare:

PC A Nomepc: Claudia (che il nome che ho dato quando ho installato xp pro cioè l'administrator)
Cartella Condivisa: Dati

PC B Nomepc:Emiliano (che ho dato quando ho installato xp he e corrisponde all' administrator)
Cartella Condivisa: foto

Quindi:

net use X: \\Claudia\Dati "" /u:"Claudia"
oppure

net use \\Claudia\ipc$ "" /u:"Claudia"

Giusto?

Sh0K
28-08-2005, 19:50
Allora se ho capito bene devo fare:

PC A Nomepc: Claudia (che il nome che ho dato quando ho installato xp pro cioè l'administrator)
Cartella Condivisa: Dati

PC B Nomepc:Emiliano (che ho dato quando ho installato xp he e corrisponde all' administrator)
Cartella Condivisa: foto

Quindi:

net use X: \\Claudia\Dati "" /u:"Claudia"
oppure

net use \\Claudia\ipc$ "" /u:"Claudia"

Giusto?

Dunque a meno che non hai cambiato il nome all'amministratore dopo aver istallato windows, il nome del pc A è Claudia ed il suo amministratore si chiama Administrator la stessa cosa vale per Emiliano :Prrr: QUINDI!

dal pcb
net use \\Claudia\ipc$ "" /u:"Administrator" <- inserisci la password se impostata dentro ""
Esecuzione comando riuscita... (spero) :)
net use X: \\Claudia\nomecondivisione "" /u:"Administrator" <- dentro nomecondivisione inserisci la cartella condivisa nel pca che puoi vedere anche da cmd digitando net share
ripeti il comando sopracitato per tutte le unità messe in condivisione

dal pca
net use \\Emiliano\ipc$ "" /u:"Administrator" - inserisci la password se impostata dentro ""
Esecuzione comando riuscita... (spero) :)
net use X: \\Claudia\nomecondivisione "" /u:"Administrator" <- dentro nomecondivisione inserisci la cartella condivisa nel pcb che puoi vedere anche da cmd digitando net share
ripeti il comando sopracitato per tutte le unità messe in condivisione

Mortalys
29-08-2005, 10:50
nel pc A ho solo un accaunt che è quello d admin..cosa posso fare???+

posso chiederti un grosso favore??puoi darmi il tuo contatto msn??

totino2079
29-08-2005, 19:50
guardate questo thread...penso di aver risolto...o meglio...io ho risolto sulla mia lan....
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1002504

Golem68
05-09-2005, 08:48
Anche io sono stato colpito dal noioso problema del "L'UTENTE POTREBBE NON DISPORRE DELL'AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PER L'UTILIZZO DELLA RISORSA DI RETE". Questo si è verificato poco dopo l'installazione del XP-SP2 per cui ho immaginato che, probabilmente, parte dell'inconveniente fosse imputabile agli aggiornamenti del citato pacchettone. Inoltre, con l'update in linea, avevo anche sostituito i driver della scheda di rete integrata VIA RHINE II. Ho provato ad eseguire molti tentativi suggeriti in questo thread accedendo anche ai diritti utente nei criteri di protezione locale. Ho scoperto di aver anche un errore nel file database secedit.sdb che probabilmente avevo corrotto con i vari smanettamenti nel registro di configurazione. Armato di saggezza non ho eseguito il ripristino dell'intero sistema tramite il cd di installazione ed ho eseguito una procedura molto semplice con successo.

Elenco delle operazioni:

- Riparazione del Database secedit.scd: in questo articolo viene spiegato il procedimento per la riparazione del file corrotto. Il procedimento è valido anche per XP (http://www.windowsitpro.com/Article/ArticleID/40355/40355.html)
- Disinstallazione della scheda di rete dalla Gestione Periferiche di Sistema e reinstallazione con i driver originali forniti dalla Scheda Madre
- Installazione della rete tramite il tool wizard fornito da MS che si trova in Risorse di Rete. Seguite tutti i passaggi fino al completamento. Per chi non è pratico delle configurazioni utilizzate l'opzione finale di creazione del dischetto da utilizzare in seguito su tutti gli altri PC (Sicuramente farà storcere il naso ai puristi della configurazione manuale, ma per l'occasione è utile nel ripristinare tutti i parametri di base e magari suggerire l'uso del Bridge nel caso fossero presenti due reti LAN/WI-FI)
- Reset di tutti i parametri del Firewall integrato di XP con l'apposito pulsante. Lo trovate nella sezione Avanzate del Firewall alla voce Ripristina.

Queste semplici operazioni della durata non maggiore di 10-15 minuti, nella loro sequenza, hanno rimesso in sesto tutte le condivisioni e i collegamenti di rete. Consiglio di riavviare il pc dopo ogni operazione...tanto per far leggere i cambiamenti ad ogni riavvio.

Spero che possa essere di aiuto per qualche caso analogo al mio

autogatto9000
16-09-2005, 09:36
Ecco la soluzione ai miei problemi:
(PC desktop con win xp pro - PC notebook con win xp home e relativo messaggio "L'UTENTE POTREBBE NON DISPORRE DELL'AUTORIZZAZIONE NECESSARIA PER L'UTILIZZO DELLA RISORSA DI RETE" quando dal notebook si cerca di vedere il desktop)

ALLORA: sul PC desktop (...quello con XP pro) basta fare la seguente operazione:

Start, esegui, secpol.msc, ok
Criteri locali, opzioni di protezione:
"Accesso di rete: non consentire l'enumerazione anonima di account e
condivisioni SAM"
Questo criterio deve essere disabilitato.
Se fosse abilitato, disabilitatelo e verificate che al riavvio l'impostazione
sia stata mantenuta.

Bye

wgator
18-09-2005, 21:58
Ciao,

un'altra risorsa da consultare per chi ha problemi con la messa in RETE tra pc con XP HOME e XP PROFESSIONAL è questa: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1017825

The Joker 2k
27-09-2005, 23:44
raga

yeeeeee mal comune mezzo gaudio :D
ci sono anch' io!

ho il problema segnalato a inizio thread

avete notato questa cosa strana????
se fate visualizza connessioni di rete, scegliete la vostra, e fate ripristina, potrete riaccedere al vostro pc a --> b e viceversa

MA X QUALCHE ARCANO MOTIVO DOPO TOT SECONDI.... CHISSÁ CHE DIAVOLO SUCCEDE.... RICOMPARE QUEL MESSAGGIO DI M***A............ :muro:

mrpaddok
29-09-2005, 17:29
Raga, forse ho trovato la soluzione. Non so se nel topic è già stata segnalata, ma a me ha risolto il problema.
Eccola qui:
1. Start > Run > regedit.exe
2. Go to
HKEY_LOCAL_MACHINE
SYSTEM
CurrentControlSet
Control
Lsa
3. Change the value of a key called "restrictanonymous" to 0 instead of 1 or 2.
4. Don't change "restrictanonymoussam" value.
5. The value should be REG_DWORD and Hexadecimal Base. (That's the default for that key)
6. Restart your computer and access the resources on that PC, it should work properly.

Se volete più info http://www.computing.net/networking/wwwboard/forum/26178.html

The Joker 2k
29-09-2005, 17:37
da fare nel pc collegato direttamente al modem
o a quell' altro?

Sh0K
29-09-2005, 22:15
Raga, forse ho trovato la soluzione. Non so se nel topic è già stata segnalata, ma a me ha risolto il problema.
Eccola qui:
1. Start > Run > regedit.exe
2. Go to
HKEY_LOCAL_MACHINE
SYSTEM
CurrentControlSet
Control
Lsa
3. Change the value of a key called "restrictanonymous" to 0 instead of 1 or 2.
4. Don't change "restrictanonymoussam" value.
5. The value should be REG_DWORD and Hexadecimal Base. (That's the default for that key)
6. Restart your computer and access the resources on that PC, it should work properly.

Se volete più info http://www.computing.net/networking/wwwboard/forum/26178.html
Mi dispiace smentirti ma cambiando quel valore elimini le sessioni anonime del netbios, se impostato a 2. In pratica non possono entrarti nel pc se non con l'utente administrator (è tuttavia possibile rinominare il nome dell'admin dentro strumenti di amministrazione\impostazioni protezione locale\criteri locali\opzioni di protezione\account: rinomina account amministratore) (cmq impostare una password anche all'admin non fà male ;) )

mrpaddok
02-10-2005, 18:34
Mi dispiace smentirti ma cambiando quel valore elimini le sessioni anonime del netbios, se impostato a 2. In pratica non possono entrarti nel pc se non con l'utente administrator (è tuttavia possibile rinominare il nome dell'admin dentro strumenti di amministrazione\impostazioni protezione locale\criteri locali\opzioni di protezione\account: rinomina account amministratore) (cmq impostare una password anche all'admin non fà male ;) )

Guarda sarà come dici tu, ma io ho provato un sacco di soluzioni di questo forum e altre. Non sono riuscito a venirne a capo. Ora le cartelle che condivido sul pc vengono lette anche dagli altri, mentre prima mi dava accesso negato.
Inoltre il valore va impostato a 0 non a 2 o a 1.
Per cui non so: tutto le altre funzioni sono rimaste uguali a prima. Per cui quando deve chiedere le varie password le chiede etc etc.
Il procedimento ovviamente va fatto sul PC che CONDIVIDE ma che non permette l'accesso agli altri PC.

rompat
07-10-2005, 08:21
Devo ringraziare mrpaddok per il suggerimento dato.
Seguendo le sue istruzioni sono riuscito a risolvere il mio problema.
Ora posso accedere al pc A anche dal pc B, mentre prima questo non mi era concesso. ;)

Sh0K
07-10-2005, 12:46
Guarda sarà come dici tu, ma io ho provato un sacco di soluzioni di questo forum e altre. Non sono riuscito a venirne a capo. Ora le cartelle che condivido sul pc vengono lette anche dagli altri, mentre prima mi dava accesso negato.
Inoltre il valore va impostato a 0 non a 2 o a 1.
Per cui non so: tutto le altre funzioni sono rimaste uguali a prima. Per cui quando deve chiedere le varie password le chiede etc etc.
Il procedimento ovviamente va fatto sul PC che CONDIVIDE ma che non permette l'accesso agli altri PC.
Ma bravo, lascialo a 0 e prova a fare una scansione sul sito grc.com, vedrai come le tue belle cartelle condivise siano ben visibili anche su internet ;)
Io mi preoccuperei un pò...

capitan pc
09-10-2005, 18:34
Scusa kikkobna ma non ho capito questi punti della tua guida, puoi postare le schermate.
Grazie



VERIFICA DELLA CONFIGURAZIONE

Per verificare se i vostri pc sono effettivamente in rete tra di loro, possiamo utilizzare il programma "ping". Aprite il prompt di Ms-Dos, quindi digitate "PING <IP DA RAGGIUNGERE>". Se l'output del programma dice "host di destinazione irraggiungibile", come nella schermata sottostante (ma anche "richiesta scaduta", il che vuol dire che in teoria l'host potrebbe essere raggiungibile ma c'e' qualche problema di tipo fisico nella connessione per cui i pacchetti non arrivano a destinazione), vuol dire che i computer non riescono a dialogare tra di loro. Ad esempio, provo a digitare

ping 192.168.1.2


Il programma mi risponde che "l'host di destinazione è irraggiungibile". Prima di impazzire, è meglio controllare le seguenti cose:

- Avete impostato un indirizzo IP con l'ultima cifra DIVERSA per ogni pc?
- I pc hanno tutti la stessa Subnet Mask?

Nel caso in cui vi dica "richiesta scaduta":

- Avete collegato correttamente i cavi di rete?
- Avete utilizzato un cavo CROSS nel caso in cui stiate collegando tra loro 2 pc senza passare per un HUB?
- Avete utilizzato viceversa un cavo FLAT nel caso in cui siate connessi ad un HUB?

verificate i punti esposti qui sopra. Quando tutto è a posto, il comando PING dovrebbe dare un output nel quale dice in quanto tempo ha risposto il computer di destinazione, come illustrato nella schermata sottostante .


Rimane solo una cosa da settare, e cioè la capacità del computer di condividere i dischi e le stampanti;
niente di più semplice, dalla prima schermata clickate sul pulsante Condivisione files e stampanti e nella successiva schermata abilitate entrambe le voci. Il gioco è fatto. Lasciate il tempo a Windows di aggiornare il tutto, di copiare i files necessari e poi riavviate.

Fatto tutto questo per entrambi i computers, e lasciati accesi e con il desktop in bella vista, provate ad andare su risorse di rete e clickare normalmente due volte, vedrete così i due computer con i nomi che avevate stabilito in precedenza! Aggiungo subito un consiglio: non disperate se non vedete nulla, provate a creare due cartelle, una in un Pc e una nell'altro, e clickando con il destro andate su Condivisione, spuntate la voce "condividi con nome" e scegliete quali diritti assegnare, battete Ok e riprovate a vedere se ora nelle risorse di rete vedete i due Pc.
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...
da windows xp che non vede gli altri pc... click su start, trova file, e poi trova computer.
Qui, mettete il nome del computer che volete raggiungere... lo trovate? e qui dovreste quasi tutti rispondere si... per i trasferimenti di files, poi dovrebbe andare tutto bene, da un pc all'altro...
OK... ma qui NON SIAMO ALLA SOLUZIONE DEL PROBLEMA.... stiamo solo AGGIRANDO IL PROBLEMA...
Ora non ho molto tempo... ma documentatevi e cercate la soluzione con google, cercando le impostazioni del MASTER BROWSER.... eh si, windows xp è un po' ostico e pianta tutto...

Non pacioccate troppo gli indirizzi.. che vanno bene così come sono... basta che siano di classi private del tipo:
volete scegliere?

10.xxx.xxx.zzz
172.16.xxx.zzz
192.168.xxx.zzz

al posto delle x, scegliete qualunque numero da 0 a 255, e per le zzz, va bene qualunque numero da 1 a 244. Non chiedetemi perchè.. è troppo lungo da spiegare...
ho semplificato la classe 172.16.xxx.xxx, in quanto la cifra 16 potrebbe essere sostituita anche un altro valore compreso fra il 17 e il valore 31 (anche lui possibile)
è chiaro che non bisogna fare sciocchezze, per cui se scegliete una classe, per esempio la prima, assegneremo il valore (per esempio) 10.50.50.1 alla prima macchina, e poi alla seconda il valore 10.50.50.2, alla terza il valore 10.50.50.3, e così via.....
Nota: varia solo l'ultima cifra.
la netmask? sempre a 255.255.255.0 e non sbagliate!

Perfavore83
15-10-2005, 17:33
:cry: Ciao ragazzi ho un grandissimo problema nel realizzare una linea wireless, ho acquistato un router asus WL-500g e ho una linea adsl alice vorrei sapere come poter far dialogare 3 pc anch' essi dotati di schede wireless asus ma non sò come fare grazie.

mantes
17-10-2005, 16:58
Ciao,

un'altra risorsa da consultare per chi ha problemi con la messa in RETE tra pc con XP HOME e XP PROFESSIONAL è questa: http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1017825
Ho risolto seguendo questa guida,prima avevo provato un po tutti i suggerimenti esposti in questo 3d,ma senza sucesso.
Vi consiglio di provarla.
Unica pecca,da quando ho impostato i criteri di gruppo come suggerito in quella guida,nelle propietà delle cartelle non c'è più il tab "Protezione",quindi non riesco a impostare una password per le cartelle condivise.
Qualcuno sa come risolvere?

Sh0K
17-10-2005, 17:20
Ho risolto seguendo questa guida,prima avevo provato un po tutti i suggerimenti esposti in questo 3d,ma senza sucesso.
Vi consiglio di provarla.
Unica pecca,da quando ho impostato i criteri di gruppo come suggerito in quella guida,nelle propietà delle cartelle non c'è più il tab "Protezione",quindi non riesco a impostare una password per le cartelle condivise.
Qualcuno sa come risolvere?
Pannello di controllo - Opzioni cartella - Visualizzazione - Togli il segno di spunta su Utilizza condivisione file semplice (scelta consigliata). Dovresti risolvere così ;)

mantes
17-10-2005, 17:24
Hai ragione :doh:

Grazie mille!!

Brigi
26-10-2005, 08:59
Ciao, ho letto alcune risposte a questo topic, ma non ho trovato quella che fa per me!
ho due pc collegati con cavo cros, ip fisso --> la connessione funziona benissimo i ping funzionano da entrambe le parti, dal notebook vedo il pc fisso ma quando tento di entrarci non risco ad accedere allora
Sono andato in Strumenti di Amministrazione\Impostazioni Protezione locale\Assegnazione diritti\Accedi dalla Rete al computer specificato ho concesso i diritti a: Administrators, PowerUsers,Users,Everyone,Backup Operators,AspNet. MA... qui viene il mio problema, come do "Applica" mi dice impossibile salvare il DataBase. NB sono loggato come administrator!!!
Help me! Grazie

kikkobna
26-10-2005, 18:08
Scusa kikkobna ma non ho capito questi punti della tua guida, puoi postare le schermate.
Grazie



la guida non l'ho scritta io e le schermate probabilmente erano hostate e poi rimosse da chi aveva scritto la guida cmq (anche se molto in ritardo ) dimmi cosa di preciso non ti è chiaro che se posso ti aiuto

mantes
26-10-2005, 18:13
Ciao, ho letto alcune risposte a questo topic, ma non ho trovato quella che fa per me!
ho due pc collegati con cavo cros, ip fisso --> la connessione funziona benissimo i ping funzionano da entrambe le parti, dal notebook vedo il pc fisso ma quando tento di entrarci non risco ad accedere allora
Sono andato in Strumenti di Amministrazione\Impostazioni Protezione locale\Assegnazione diritti\Accedi dalla Rete al computer specificato ho concesso i diritti a: Administrators, PowerUsers,Users,Everyone,Backup Operators,AspNet. MA... qui viene il mio problema, come do "Applica" mi dice impossibile salvare il DataBase. NB sono loggato come administrator!!!
Help me! Grazie
Anch'io ho lo stesso problema,devi seguire la guida del 3d linkato da wgator,io con quella ho risolto il problema.

pureandeasy
26-10-2005, 19:54
Anche io in stessa situazione :cry:
Ma i due pc anno entrambi win xp pro, uno sp1 l'altro sp2. Sto facendo alcune prove empiriche per capire se dipende proprio dalle restrizioni del sp2. Non c'è altra spiegazione!!!
I computer si vedono, scambiano i dati ma solo uno al'altro e non viceversa. per di più continua a segnalarmi che non ho l'autorizzazione d'accesso!!

se NON voglio impostare alcuna password iniziale non c'è via d'uscita???????

FiorDiLatte
29-10-2005, 09:48
Provate a forzare la visualizzazione del pc remoto, ossia tasto DX su "Risorse di rete" e selezionate "Cerca computer...", ora immettete il numero dell'IP dell'altro pc e fate "cerca computer", se lo trovate cliccateci sopra due volte e provate ad entrarvi. ;)


byezzz Good Luck

Brigi
07-11-2005, 18:41
già fatte 1000 prove! ma se imposto una password c'è una via d'uscita?
nel pannello di controllo-strumenti di amministrazione-criteri di protezione locali-criteri locali-assegnazione diritti utente-accedi dalla rete al computer specificato non c'è nulla, se provo ad assegnare evryone mi dice che non riesce a salvare il database!
Grazie

benji
09-11-2005, 17:48
Salve a tutti. Avevo lo stesso identico problema di accesso alle cartelle o risorse condivise. Il problema non era biunivoco, potevo cioè accedere completamente dal computer A al B ma non viceversa. I due pc (desktop e laptop) hanno winxp sp2 con tutti gli aggiornamenti. Ho provato praticamente tutti i rimedi fin qui esposti ma non ho avuto alcun risultato. Ho verificato che nei criteri di protezione locale non era compreso Everyone tra gli utenti autorizzati ad accedere dalla rete e dopo aver provato ad assegnarlo mi ha dato che non riesce a salvare il database, errore già riscontrato da altri disgraziati prima di me.Veniamo al dunque:
1 La prima cosa è chiaramente disattivare i firewall se presenti (li configurerete alla fine visto che ormai la maggioranza riconoscono la Lan in automatico)
2 Controllate in Strumenti di amministrazione->servizi che nessun servizio inerente la rete sia disabilitato.Nel dubbio cambiate tutti quelli disabilitati in manuale.Create una rete con il wizard di win xp. Si abiliteranno in automatico i servizi "indispensabili" browser di computer e workstation e tutto ciò che serve.E' preferibile fare questa operazione con tutti i cavi lan staccati : risparmiate tempo ed evitate impallamenti vari. Collegate i vari pc uno dopo l'altro.
3 Verificate che i protocolli usati dalle connessioni lan siano gli stessi. Io ad es. avevo su un pc il protocollo IPv6 oltre il classico internet tcp/ip. Sull'altro non lo avevo e nel dubbio l'ho disinstallato. In pratica in entrambi i pc ho i 3 protocolli : Client per reti Microsoft, Condivisione file ecc.., Protocollo internet tcp/ip. Riguardo a quest'ultimo, controllate come già è stato detto in altri post che ambedue i pc abbiano il netbios attivo su tcp/ip, in pratica in proprietà->avanzate->wins->impostazioni netbios predefinite.

Questa è una procedura di verifica standard.
Se a questo punto però ancora non vi funziona niente e siete nella m***a come lo ero io fino a mezz'ora fa (dopo tre giorni continuativi di tentativi) fate quanto segue:
tasto start (o avvio)->esegui (o run) ed incollateci la seguente riga

esentutl /p c:\windows\security\database\secedit.sdb

e riavviate.
Questo comando ricrea il database di protezione (o delle policy) e lo riporta in condizioni di default. Volendo potete prima verificarne l'integrità cambiando il parametro /p con /g ed in seguito tentare di ripararlo con il parametro /r.
Siccome io ho una "microrete" di due pc e nessuna regola policy particolare (come credo la stragrande maggioranza di voi) ho preferito usare il /p e ricreare il tutto da capo e finalmente HO RISOLTO !!! .
Se invece avete un gran numero di pc in rete e soprattutto avete molti utenti con regole di policy molto diverse fra loro, dovreste sicuramente provare prima la riparazione per non dover fare tutto il lavoro da capo.
Finalmente posso ricominciare a vivere e lasciarmi quest'incubo alle spalle.....

giovannisan
09-11-2005, 17:54
Ciao,
ho una rete dove ci sono Pc con Win 98 e con Xp e 2k e il mio problema è che da quelli con xp e 2k accedo a tutti i pc mentre dal 98 (no SE) se cerco di connettermi a delle risorse condivise sugli altri pc mi chiede la password per l'accesso alla risorsa \\nomecomp\IPC$ . Ma io non ho impostato nessuna password ed ho provato anche a diasbilitare tutti i firewall di windows. C'è un problema di compatibilità alla radice o posso risolvere con qualche impostazione?
Chi mi risolve il problema è un GRANDE!!!!
grazie
ciao :mc:

Brigi
09-11-2005, 23:45
Grazie Benji, mi hai ridato qualche speranza! ho tolo tutti i firewall, controllato i protocolli (tutti uguali!) ma nulla da fare! allora ho eseguito la stringa da esegui, ma nulla da fare neanche per quello!!! ora però in pannello di controllo--> amministra-->protezione locali-->eccedi a questo computer dalla rete: e c'è impostato everyone (prima non c'era nulla!!!) Se provo a modificare mi dice sempre cmq che non riesce a salvare il DataBase!!!
Cmq dal notebook non c'è verso di riuscire ad entrare nel PC fisso!!!
UFFFI!!!! HELP ME!!!!

benji
10-11-2005, 12:56
A mali estremi......
Stacca il cavo lan. Disinstalla i protocolli Client di rete Microsoft e Condivisione files da ENTRAMBI i pc. Riavvia. Esegui la stringa del post precedente in ENTRAMBI i pc. Riavvia. Esegui l'installazione guidata rete domestica nel pc che è collegato fisicamente al modem (immagino tu non abbia un router o router/adsl) e seleziona la prima opzione cioé "il computer è connesso direttamente ad internet e gli altri pc si connettono tramite questo pc." (se sono cose ovvie per te scusami ma le scrivo lo stesso per altri meno esperti). Seleziona la rete che fisicamente vuoi usare, al 99% è la Lan.Ti chiederà se vuoi ignorare il fatto che l'hardware è disconnesso e tu gli dirai di sì. Più avanti scegli quale connessione ad internet vuoi condividere e seleziona il fatto che vuoi condividere cartelle,stampanti e files (come nome del gruppo di lavoro puoi lasciare il predefinito MSHOME che metterai anche nell'altro pc). Termina la procedura. Esegui l'installazione guidata rete domestica nell'altro pc. Questa volta scegli la seconda opzione e cioé "il computer si connette ad internet tramite un altro computer ecc..". Anche qui ignora l'hardware disconnesso e scegli la condivisione files e termina la procedura. Controlla in ENTRAMBI i pc,aprendo una qualunque cartella, che in strumenti->opzioni cartella->visualizzazione sia selezionata la casellina "cerca automaticamente cartelle e stampanti di rete. Se presente qualche riga più giù, seleziona anche "utilizza condivisione file semplice" (mi pare che c'è solo in winxp pro). Anche se probabilmente non serve, riavvia i due pc. Adesso sempre in ENTRAMBI i pc disattiva qualunque firewall presente (che riconfigurerai dopo).In particolare da connessioni di rete->tasto destro su connessione Lan->proprietà->autenticazione disattivare "abilita autenticazione" poi vai accanto in avanzate e disabilita il firewall di windows. Restano validi tutti i controlli standard che consiglio di fare e che ho scritto nel mio post precedente. In aggiunta, se tra i protocolli usati dalle connessioni Lan oltre a Tcp/ip,client reti Microsoft e condivisione files compare anche "pianificazione pacchetti QoS", disinstallalo da entrambi i pc (non serve a granché). Condividi una o più cartelle in ENTRAMBI i pc.
A questo punto incrocia le dita, strizza gli zebedei e attacca il cavo. Aspetta un minutino che i due pc si facciano le presentazioni e comincia a cercare in risorse di di rete...........
Auguri.

benji
10-11-2005, 13:53
Controlla su windows update di avere tutti gli aggiornamenti del 98 installati.
Procurati un cd di installazione di winxp ed avvialo da win98. Scegli "esegui altre operazioni" se non ricordo male. A questo punto fai partire l'installazione di una "rete domestica" o giù di lì. Ti installerà componenti aggiuntivi di rete, dovrai riavviare e mi sempre che dopo è tutto abbastanza intuitivo.
Good luck!

poirot
10-11-2005, 20:30
Ciao, volevo dare il mio piccolo contributo.

Io ho collegato un pc desktop ed un portatile entrambi con Xp Home mediante il cavo cross, e la rete funziona bene.

Ho settato gli indirizzi come già ampiamente discusso, ho dato i permessi ai vari firewall, non ho creato una coppia di utenti identici sui due pc, ma ho aggiunto nel file lmhosts che si trova in C:\WINDOWS\system32\drivers\etc i vari indirizzi IP con a fianco il nome dato al pc corrispondente, come spiegato nel file stesso.

E così funziona tutto, ho fatto la prova con diversi portatili e non ho mai avuto problemi.

Spero che questo intervento possa essere d'aiuto a qualcuno.

Ciao

ailand
13-11-2005, 15:44
Porco Casso...
Io ho lo stesso probblema di tutti voi:
Il PC A Vede ed accede alle risorse del B ma il B da Risorse di Rete non trova neanche il computer A e mi dice sempre quel fatidico messaggio....
I PC pingano tra loro.
Firewall disattivati.
Avete un'ultima possibilità?

Grazie ciao

benji
15-11-2005, 10:34
Innanzitutto leggi il mio post a pag. 11 e segui le istruzioni.
Se non va rileggiti il mio post a pag.12 facendo attenzione ad ogni punto.
Se non risolvi cerca almeno di darci una descrizione dettagliata del tuo problema:
tipo di pc (desktop, portatile ecc..)
sistemi operativi installati
livello di aggiornamento dei suddetti s.o.
antivirus, firewall e simili
account utente nei due pc
tentativi che hai già fatto e qualunque altra cosa di strano tu abbia evidenziato dopo aver seguito i suggerimenti di tutti gli altri post.

P.S. x Brigi e x Giovannisan : fatemi/fateci sapere come è andata a finire con i vostri problemi..........

Brigi
15-11-2005, 23:19
Grazie benji per l'aiuto ma nulla da fare!!!
Come prima i pc si pingano, entrambi aggiornati con sp2 e tutti gli aggiornamenti possibili entrambi con Nod32 come antivirus!!!
Che altro dire, sul pc fisso in amministrazione di rete non mi lascia salvare i permessi!!! il solito errore, non mi lascia salvare il Database!!!
mi sa che se non risolvo, fra pochi giorni formatto tutto!!! Entrambi hanno win XP professional!!! BO!
Ciao grazie a tutti! Help me! :mc:

benji
17-11-2005, 15:46
Esegui in entrambi i pc :
1: rinominare con .old i file .log presenti nella cartella e sottocartelle c:\windows\security
2: esentutl /p c:\windows\security\database\secedit.sdb
3: secedit /configure /cfg %windir%\repair\secsetup.inf /db secsetup.sdb /verbose

Verranno visualizzati un messaggio di "Operazione completata" e un messaggio di avviso nel quale sarà indicato che non è stato possibile completare un'operazione (così c'è scritto sul forum microsoft...)
Riavvia entrambi.

In caso di disperazione eventuali altri parametri da aggiungere alla seconda istruzione su : http://support.microsoft.com/?kbid=313222
tra cui consiglio /overwrite e /areas REGKEYS (quest'ultima viene da altro forum).
Che la forza sia con te.

Brigi
17-11-2005, 21:53
Proverò, poi ti farò sapere come è andata!!!
Grazie Ciao Gio

carlonigri
21-11-2005, 15:23
Dopo giorni di meditazione Zen, ho trovato questo forum ed ho cercato di eseguire le procedure consigliate da Sergio57, leggendo attentamente quanto riportato nel sito Microsoft. Ho un piccolo problema... :confused: :confused:
vi spiego in dettaglio cosa mi è successo:
entrambi i pc hanno Windows Xp :
pc A desktop XP pro
pc B notebook Xp home
A vede B (no viceversa)ma non riesce ad accedervi dandomi il messaggio che mi mancano le autorizzazioni; (le cartelle condivise non sono in documenti :confused: )
entrambi le macchine non si pingano dandomi "richiesta scaduta" (il cavo cross è collegato bene, gli ip sono diversi, il subnet uguale e le schede di rete funzionano correttamente).
La ciliegina sulla torta pero è questa:
nel pc B manca negli strumenti di amministrazione il collegamento a criteri di protezione locale.
il file a cui si fa riferimento secpol.msc non ESISTE :eek: :eek: :eek: nel pc B, lo cercato in tutti i modi. :wtf: :nera:

wgator
21-11-2005, 16:35
Dopo giorni di meditazione Zen, ho trovato questo forum...

Ciao,

qualche appunto che potrebbe essere utile:

- vorrei ricordare che ci sono differenze sostanziali nella gestione delle reti tra Win XP Home edition e Win XP professional edition. Nella versione home secpol.msc purtroppo non c'è :(

- Vorrei anche ricordare che XP home ed. permette qualche opzione di modifica dei criteri di autorizzazione riavviando in modalità provvisoria. Questo è un trucchetto che pochi conoscono ;)

- altra cosa utile da rammentare, creando una lan domestica con 2 macchine xp home oppure con una macchina home ed una professional, è bene creare su entrambi i pc lo stesso identico nome utente protetto da password e riavviarli entrambi con quell'utente. Se non ci sono altri problemi, es. firewall che fanno casino, gruppi di lavoro differenti o se non ci si è dimenticati di mettere in condivisione la/le cartelle che servono, la rete funzionerà immediatamente.

P.S.

se non funziona il "ping" sarebbe bene però concentrarsi su eventuali firewall software (il firewall dell'eventuale router non c'entra) installati sui pc (compreso quello di XP), disattivandoli temporaneamente finchè non si è compresa la natura del problema :stordita:

carlonigri
21-11-2005, 17:24
Caro wgator
grazie per il consiglio, ho capito quindi che quel file su XP home non c'è, ma rimane il problema di fornire le autorizzazioni, quindi come posso fare? :confused:
Secondo problema rimane quello del ping, su entrambi le macchine è istallato Zone Allarm Pro, Spy-Bot e AVG Free edition, ZA rileva automaticamente la nuova rete e nel messaggio di avviso ho consentito le operazioni impostando lanuova rete come attendibile.
Il problema persiste, :( devo percaso controllre qualche porta in particolare?
Se si, come posso fare?
Grazie nuovamente per la disponibilità.

carlonigri
21-11-2005, 17:33
:doh: dimenticavo di dire una cosa, sperando che non sia una stupidagine immane, il file system delle due macchine è diverso, sul notebook con xp home è FAT32, mentre sul desktop con xp pro è NTFS :wtf: :ops2:

benji
22-11-2005, 11:29
Ti volevo chiedere se hai seguito i consigli dei miei post delle ultime pagine.
Anch'io come te ho sudato sette camicie ed ho provato tutte le soluzioni che hai trovato qui, ma non c'è stato verso..... Mi sono abbastanza documentato e quello che ho scritto è frutto di ricerche su più forum e di mia esperienza. Ho testato quasi tutte le combinazioni tra pc e portatili (xp pro con home,xp pro con altro xp pro, due xp pro, due home, ntfs con fat32, ntfs con ntfs, fat32 con fat32 ecc..).Questo perché sono vari i notebook su cui metto mano quindi le configurazioni che ho incontrato sono praticamente tutte. Segui i miei precedenti post "alla lettera" e dicci un pò che succede.
P.S. Nell'NTFS quando condividi ad esempio un hard disk, controlla che il nome (che ti crea in automatico) della condivisione non abbia $ nel nome. In quel caso crea tu una nuova condivisione dandogli un altro nome tipo "disco XY". Io gli ho sbattuto contro la testa per un pò prima di capire perché non mi vedesse il disco in rete.............

macubo
30-11-2005, 11:49
ragazzi il mio problema credo sia a monte del vostro, ma comunque ve lo riporto:

modificato hosts, lmhosts, network in winnt\system32\driver\etc\
per aggiungere le voci degli ip e dei nomi computer corrispondenti.

Settati gli ip fissi 192.168.0.1 e .2 con la stessa subnet 255.255.255.0

Il Ping di ciascuno su se stesso è ok, ma verso l'altro (fatto sia con
l'ip che col nome netbios) da sempre "richietsa scaduta".

Il computer "mansarda" vede lui stesso e "camera" (ma a questo non accede
dicendo "Impossibile accedere a \\Camera. Impossibile trovare il percorso di
rete"

Ipconfig /all su ciscuno fornisce "tipo di nodo: IBRIDO" (dopo aver attivato
un server WINS su ciascuna delle due macchine), "ip routing: no"

Ho anche forzato la lan a 10Mbps HALF duplex, ma niente cambia.
Da Pannello controllo/sistema/rete ho usato la identificazione guidata rete
impostando per entrambi "computer connessi a rete aziendale senza dominio",
in questo modo compaiono i nomi dei computer in risorse di rete dentro
"computer locali"

La cosa strana è che il link tra le schede è attivo (luce verde) e ho pure
cambiato una delle 2. Avviando i pc senza cavo e inserendolo dopo, cominciano
a scambiarsi qualcosa, cioè entrambe le schede fanno lampeggiare il secondo led.

Inoltre come fa "mansarda" a vedere "camera" se non lo pinga?

Può essere un problema di driver della scheda?

PS: A coloro i quali la lan funziona unidirezionalmente provassero ad attivare
un server WINS per computer, in questo modo il tipo di nodo cambia da "trasmissione"
a "ibrido", magari il problema sta li

Aiuto per me!! :(

FiorDiLatte
01-12-2005, 09:39
:doh: dimenticavo di dire una cosa, sperando che non sia una stupidagine immane, il file system delle due macchine è diverso, sul notebook con xp home è FAT32, mentre sul desktop con xp pro è NTFS :wtf: :ops2:

In rete usi il protocollo tcp/ip quindi e' lui che bypassa qualsiasi sistema operativo o filesystem esistente, cioe' non conta il sistema operativo che hai, conta che il protocollo tcp/ip sia attivo e funzionante. ;)

byezzz

maccaia
08-12-2005, 14:09
ciao raga anche io ho lo stesso problema e ve lo segnalo:ho 3 pc A B C. A e B comunicano perfettamente tra di loro con C vedo A e B e sposto i file nel C ma Ae B non posso copiare e file nel C mi viene un messaggio di errore il seguente :(autorizzazione necessaria per l'utilizzo della risorsa di rete per l'autorizzazioni di accesso contattare l'amministratore del server).Come posso fare a risolvere il problema?Grazie :muro:
A= winxp sp2
B= win me
C= winxp sp2

marco giannotti
08-12-2005, 16:57
Apro questo 3d x aiutare chi come me ha avuto il seguente problema:

"Ho 2 Pc, un desktop (Pc A) e un portatile (PC B) collegati attraverso schede di rete e un cavo cross..
Pc A
Ip: 192.168.0.1
Subnet Mask: 255.255.255.0

Pc B
Ip: 192.168.0.2
Subnet Mask: 255.255.255.0

Entrambi piggano l'altro, quindi si vedono...

Ho poi creato un gruppo comune e messo in condivisione delle cartelle.. Ora, mentre il Pc A riesce tranquillamente ad accedere al Pc B, questo non avviene al contrario (cioè il Pc B NON ACCEDE al Pc A) dandomi un errore di accesso...
I Firewall sono TUTTI disabilitati!!!!

Come Fare?"


Dopo ore di bestemmie e meditazioni zen, mi è venuta un'idea.. " E se fosse qualche problema di Diritti Utente?"

BINGO!!!

Non vi scoraggiate e andate sul vostro Pc A...
Fate: START--->PANNELLO DI CONTROLLO--->STRUMENTI DI AMMINISTRAZIONE--->CRITERI DI PROTEZIONE LOCALI

A questo punto andate su "Assegnazione Diritti Utente" e controllate che la voce "Accedi dalla rete al computer specificato" non sia vuota... E' Vuota? Male, anzi BENE, ora possiamo risolvere il problema...
Clicckate 2 volte sulla funzione poi su "Aggiungi Utente o Gruppo" e immettiamo come "Nomi degli oggetti da selezionare" il nome Everyone...

Se ila funzione non è vuota andate sul Pc B e procedete con la stessa sequenza...


Spero che la mia miniguida possa aiutare qualcuno, se avete dei problemi o ci sono delle incomprensioni mandatemi pure un PVT...

Ciao
Ciao
Potresti aiutarmi?
nel disperato tentativo di far colloquiare i miei due pc sto seguendo la tua procedura MA:
sul fisso NON trovo l'icona "criteri di protezione locali" mentre sul portatile si!(ed è già inserito everyone)
Ho provato a cercarla con "trova" ma nulla
E' possibile che questo sia dovuto al fatto che sul fisso ho XP home sp2 mentre sul portatile ho XP prof.sp2 ?
La connessione funziona, entrambi i pc mi indicano "connessione alla rete locale LAN abilitata" e se stacco il cavo entrambi mi dicono cavo rete scollegato.
Gli indirizzi IP sono inseriti esatti ma non funge nulla.
Provando ad utilizzare net meeting tra i due pc digitando l'indirizzo IP di uno sull'altro mi dice impossibile stabilire una connessione.
potresti darmi una mano? anche in pvt se vuoi
Spero di essre stato sufficientemente chiaro
Grazie in anticipo
un saluto poyel38@libero.it

kikkobna
08-12-2005, 17:22
quella configuarazione non c'e' sul home l'ho cercata anch'io inutilmente se leggi la discussione troverai altre indicazioni

macubo
09-12-2005, 10:25
ragazzi io il mio problema lho risolto cambiando slot pci alla sk di rete, ma io non pingavo nemmeno!

Diego_Armando
10-12-2005, 10:07
Io ho un problema molto più a monte. Ho due portatili Compaq Presario 2154EA. Se provo a collegarli con il cavo di rete una volta accesi entrambi i computer mi dicono che il cavo di rete è scollegato e le lucine della porta risultano spente.
Cosa devo fare?

Sto bestemmindo in Tailandese da un paio di giorni..ma sembra non funzionare

macubo
10-12-2005, 10:32
prima le cose ovvie:
il cavo è cross?

Diego_Armando
10-12-2005, 10:35
prima le cose ovvie:
il cavo è cross?

Scusa per l'ignoranza..

Come faccio a capire se il cavo è cross?

E' quello che utilizzo per connettere il Modem di Alice al PC..

benji
10-12-2005, 13:19
Prendi i due spinotti del cavo, affiancali tenendo rivolti verso di te i lati dei contatti : vedrai in trasparenza il colore dei fili poco sotto i contatti. Se la disposizione dei colori (e quindi dei fili) è uguale in entrambi gli spinotti allora il cavo NON è cross. Questo tipo di cavo è usato per connettersi ad un router o cose del genere. Per connettere due pc direttamente è in genere necessario un cavo cross che come avrai capito ha la disposizione dei colori dei fili diversa tra i due spinotti. Alcune schede di rete (ed anche alcuni router) rilevano automaticamente il tipo di cavo e si riconfigurano permettendo di usare entrambi i tipi di cavo. Se non vuoi uscire pazzo (come a suo tempo ho fatto io) comprati un cavo cross così puoi essere certo di aver eliminato una possibile fonte di problemi.

kikkobna
10-12-2005, 13:19
prendi le due estermita del cavo metti i due connettori uno a fianco del'altro noterai che ci sono dei fili colorati (si dovrebbero vedere in trasparenza nel 90% dei connettori) se hanno la stessa sequenza di colori non è crossato di conseguenza non è adatto al collegamento diretto di due pc ma devi passare attraverso un hub ...

kikkobna
10-12-2005, 13:20
simultanei :-)

Diego_Armando
10-12-2005, 19:21
Ok, grazie mille, effettivamente non è crossato.
Domani proverò a comprarne uno..

FiorDiLatte
13-12-2005, 08:35
Ehm,

il netbios e' il + vecchio protocollo Microsoft PIENO DI BUCHI DI SICUREZZA, VA SEMPRE DISABILITATO, pena intrusione di qualche infame sul vostro pc.

byezzz

fulged81
14-12-2005, 23:26
Raga, in ufficio ho un problema simile, il tutto gestito da un router:

Computer A: pc fisso con Winodws xp sp1

Computer B: nootebook con Windows xp home sp2

Firewall disabilitato. Rete internet ok.

Le macchine si vedono in rete, si pingano e tutto ok. Il problema è che pur condividendo il computer b (ad esempio l hd o cartella che sia), non ci posso trasferire i files al suo interno, da nessuna postazione che sia windows xp o 98 (ci sono altri 8 pc). Trascinandoci dentro un files mi compare il SEGNO DI DIVIETO.

Tutti i permessi sono ok, nel senso che nn li ho impostati, tra l altro windows xp è quello home. Cmq il computer b accede ovunque e scrive ovunque.

bha...................... Mi sto leggendo i vari post, se qualcuno ha una soluzione me l aposti pure, cosi risparmio un po di tempo.

Sh0K
14-12-2005, 23:59
Ehm,

il netbios e' il + vecchio protocollo Microsoft PIENO DI BUCHI DI SICUREZZA, VA SEMPRE DISABILITATO, pena intrusione di qualche infame sul vostro pc.

byezzz
Non per forza ;)
C'è una chiave di registro che se modificata (leggi qualche post più su) blocca l'accesso dall'esterno (internet) e non c'è modo di entrare/usare le tue cartelle condivise. Ovviamente un firewall aiuta :Prrr:

FiorDiLatte
15-12-2005, 09:37
Non per forza ;)
C'è una chiave di registro che se modificata (leggi qualche post più su) blocca l'accesso dall'esterno (internet) e non c'è modo di entrare/usare le tue cartelle condivise. Ovviamente un firewall aiuta :Prrr:

E' cmq un protocollo in disuso, e' meglio lasciarlo disabilitato, un firewall (software) serve a poco, se il sistema operativo e' pieno di buchi, il virus "W32@blaster" (e le sue varianti + efficaci) ne sono un esempio lampante. :mad:

byezzz