View Single Post
Old 26-02-2012, 11:09   #1
giovanni69
Senior Member
 
L'Avatar di giovanni69
 
Iscritto dal: Jun 2005
Messaggi: 11829
[VDSL] TIM FTTC


*** IN AGGIORNAMENTO APRILE 2018 ***

Prologo - si ringraziano per la collaborazione diretta a questa nuova pagina 1 gli utenti (in ordine alfabetico): Aero, Busone di Higgs, diaretto, DarkNiko, darth gaio, DMJ, ettore85, gabrielepx, Hermann1871, ironmark99, jake101, L_Rogue, massimiliano77, MiloZ, Nicos18, Psyred, thecas, san80d, seesopento, soqquadro, Turrican3, vanel86, Yrbaf, zdnko.... (scrivimi o pubblica un post utile da copiare/linkare qui e vedrai il tuo nome)

MINI INDICE:

Introduzione Tecnica

L'offerta commerciale e riferimenti utili --> per l'upgrade alla '200M' vedi sezione 'CONDIZIONI COMMERCIALI dell'upgrade FTTC all'opzione Fibra Ultraveloce (ex Smart Fibra+200)', QUI.

FAQ tecnica (domande ricorrenti degli utenti) (contiene anche i dettagli tecnici relativi alla 200M)

Thread di riferimento dei diversi modem distribuiti da Tim per la VDSL FTTC ed... alternative. ........ Petizione Modem Libero

NEW! 26.08.2017 AVVERTENZA - SEGNALAZIONE IMPORTANTE: tentativo di truffa call center (su prodotto Tim Vision 5)




Introduzione tecnica
by diaretto


Cos'è la VDSL?


La VDSL (Very-high-bit-rate Digital Subscriber Line) è una modulazione su rame che fa parte della famiglia delle modulazioni xDSL, proprio come l’ADSL. In Italia viene usata la variante denominata VDSL2.

Come mai la VDSL va più veloce dell’ADSL?

La principale differenza con l’ADSL è l’utilizzo di frequenze molto più elevate, che permette quindi di ottenere una maggiore banda (molto semplicemente: più frequenza = più banda); in ADSL2+ infatti si utilizzano frequenze fino a 2,2MHz, mentre in VDSL2 si arriva a 17,6MHz o anche 35MHz, a seconda del profilo utilizzato.

Questo permette alla VDSL2 (prendendo il caso del profilo più comune in Italia, il 17a) di raggiungere velocità aggregate (DownLoad+UpLoad) di 245,7Mb/s in condizioni ideali, quindi solo teoriche! Parleremo poi della velocità reale delle linee, che rimane comunque molto elevata.

Cosa significa FTTC?


Con FTTC (Fiber To The Cabinet) si intende il tipo di struttura di rete con la quale si impiega la VDSL2 in Italia.
Il motivo è presto detto; l’attenuazione di una linea di trasmissione cresce con la frequenza, se si vogliono quindi sfruttare le frequenze più alte della VDSL rispetto all’ADSL è necessario accorciare sensibilmente la tratta in rame tra modem utente e macchinario che modula su rame.

Si è reso quindi necessario trasformare ogni Armadio di Linea (detto ARL) in una mini centrale, installando un apparato attivo che moduli la VDSL, di modo che il collegamento in rame dall’utente arrivi solo fino all’ARL, e non alla centrale, generalmente molto più distante.
Affinché la distanza ARL-centrale sia trasparente, ogni armadio è collegato in fibra ottica alla centrale, rendendo quindi di fatto quella distanza ininfluente.

Perché è sbagliato chiamare la VDSL “fibra”
La dicitura “fibra” usata dagli operatori per descrivere le offerte di tipo VDSL FTTC è quindi completamente errata e fuorviante, poiché molti utenti sono indotti a pensare che verranno collegati in fibra ottica direttamente a partire dalla propria abitazione, quando invece questo tipo di collegamento è esclusivo della FTTH (Fiber To The Home).
Nota: AGCOM di recente ha deciso di obbligare gli operatori ad utilizzare un sistema di bollini di vari colori per rendere più trasparente al consumatore il tipo di offerta e relativa tecnologia (Verde "FF" per la fibra a casa (FTTH), blu "F" per la fibra al palazzo (FTTB), giallo "RF" per la fibra all'armadio (FTTC), rosso (R) per la fibra alla centrale (FTTN) e viola (W) per il fixed wireless). L'entra in vigore non prima dell'estate 2018.


Cosa significa essere in rete rigida?


Si indica con rete rigida la situazione nella quale un utente, invece di essere collegato alla centrale passando prima per un armadio, è collegato direttamente alla centrale stessa.

Questo tipo di collegamento, per ragioni tecniche che verranno approfondite in post e link seguenti, non può usare altri profili VDSL all’infuori del profilo 8b, che a differenza del 17°, usato in rete elastica, permette una velocità massima inferiore.

In rigida hai il profilo 8b che ha l'US0 (la stessa banda US dell'ADSL, da 25kHz a 138kHz) che può dare più di 1Mbit/s (24 portanti x 15 bit x 4kbit/s=1.44Mbits max assoluto teorico...). In 17a invece la prima banda US parte da 3.75MHz.
Il DS invece col DPBO va come un ADSL, ma per la distanza centrale->casa, quindi tu hai 1700m, lui chissà quanto... 2400m + Centrale->armadio. Minimo 3km mi sa.
cit. ironmark99
Vedi anche: QUI

Domanda veloce: Se sono in rigida possa usare il profilo 35b? No, vedi dettaglio QUI.

Thread (VDSL) Problema Rete rigida ..come fare..

Fast o interleaved

La FTTC TIM è offerta con protocollo G.INP (una via di mezzo tra fast e interleaved che unisce il buono di entrambe le tecnologie) e non è possibile richiedere la modalità fast (commercializzata da TIM come opzione "Internet play" solo per le linee ADSL).
Come accennato prima il G.INP, oltre a permettere un miglior coding-gain e meno overhead (quindi maggiore banda rispetto alle configurazioni fast o interleaved), permette un ping pari a quello del protocollo fast, pur mantenendo la qualità del controllo errori pari a quella del protocollo interleaved; il G.INP perciò è la perfetta fusione tra fast e interleaved.


Fonia VOIP

L'offerta fibra di TIM prevede la trasformazione della fonia in VOIP (Voice Over IP) fruibile esclusivamente tramite il modem dato in comodato d'uso e che quindi deve restare sempre acceso per permettere il funzionamento della fonia, dato che essa viene trattata come un normale flusso dati.

La cosa più importante da sapere è che si possono usare i classici telefoni che abbiamo normalmente in casa, semplicemente essi devono essere obbligatoriamente collegati al modem tramite le porte TEL 1 o 2 del modem stesso.

È possibile mantenere l'uso delle altre prese casalinghe per la sola telefonia tramite il sezionamento (e non ribaltamento) dell'impianto. Vedi FAQ Cosa significa...da fonia tradizionale ADSL a fonia VoIP / cablaggio domestico VDSL.
L'operazione generalmente può essere chiesta al tecnico che consegna il modem e configura la fibra sull'ARL del cliente, essa però è più un favore che un obbligo, quindi tenetelo ben presente.

L'impossibilità di usare il VOIP con altri apparati è dovuta al fatto che TIM non rilascia le credenziali necessarie.
Esistono alcune procedure non ufficiali che permettono di recuperare tali credenziali e quindi di poter fare completamente a meno del router TIM ma è una procedura che potrebbe smettere di funzionare in ogni momento e che secondo alcuni viola i termini del contratto sottoscritto dal cliente con TIM. I creatori di questa guida non intendono incoraggiare assolutamente in alcun modo l’utilizzo di tali metodi.


Mini guida per la lettura dei parametri del modem (c.d. statistiche)


Premessa: a seconda della lingua dell’interfaccia grafica del modem, delle traduzioni della stessa e oltretutto dei singoli modelli di modem ogni dicitura può cambiare o essere leggermente diversa, in ogni caso con una veloce occhiata non è difficile capire di quale parametro si stia parlando.

Current data rate (Velocità di linea, Data rate): esprime l’attuale bitrate (o velocità) agganciata dal modem
Max data rate (Attainable rate, massima velocità di linea): esprime il massimo bitrate (o velocità) raggiungibile dalla linea (può essere in dei casi particolari leggermente inferiore al current rate ma non si tratta di un problema).

Signal to noise ratio (SNR, margine di rumore o Noise Margin): questo parametro esprime il margine del rapporto segnale-rumore; esiste un rapporto inversamente proporzionale tra SNR e portante: più l’SNR sale, meno portante si può agganciare (ma si ha più stabilità della linea), più l’SNR si abbassa e più portante si può agganciare (ma si ha meno stabilità della linea).

In VDSL si usano sempre profili con SNR impostato a 6db, poiché è il valore che garantisce la maggior banda con il minor numero di errori e ottima stabilità (anche grazie al G.INP).

Nel caso di max rate che ecceda il profilo impostato (esempio: ho un max rate di 120Mb e un profilo 100Mb quindi con current rate di 108Mb) avrò dell’SNR in avanzo, quindi maggiore di 6db.
Quando invece (di solito a causa della diafonia) l’ottenibile massimo scende sotto il valore nominale del profilo, allora l’SNR rimarrà sempre fisso a 6db per permettere il maggiore bitrate possibile per quella linea (leggi anche: SRA nel glossario).

Attenuation (Attenuazione, attenuazione di linea): rappresenta appunto l’attenuazione della vostra linea.
Quello che bisogna capire di questo parametro è che non esiste una sola attenuazione, poiché l’attenuazione sale al salire della frequenza considerata, quindi si tratta di un calcolo del modem (i Technicolor la calcolano in un modo per esempio, i Sercomm in un altro, gli ADB in un altro ancora).

In VDSL, prendendo a riferimento i valori mostrati dai Technicolor (i modem più comuni), l’attenuazione in Download (sulla prima banda, c.d. DS1) deve essere circa 3 volte quella in Upload.
Se ciò non è verificato molto spesso è indice di problemi sull’impianto (esempio: derivazioni, sia interne, assolutamente da eliminare, che esterne, cioè essere attestati su una decade derivata).

Power (Potenza, potenza di linea): indica la potenza trasmessa (dalla ONU al modem) e ricevuta (dal modem alla ONU) sulla linea.
Essendo valori in dBm (quindi su scala logaritmica) tutti i numeri negativi sono relativi a valori di potenza inferiori ad 1mW, mentre i valori maggiori di 0dBm sono valori in W maggiori di 1mW.

Per un profilo 17a la potenza massima è 14.5dBm, che sale a 17.5dBm per un profilo 35b (in realtà rimane a circa 14.5dbm anche nei profili fino a 200M), mentre per il profilo 8b si parla di 21.5dBm.

-- > * Perchè non ottengo i 100 o... i 200 Mbps dell'offerta commerciale? Vedi sotto FAQ <---

-- > * Perchè la velocità indicata nell'interfaccia del modem non corrisponde con la velocità dello speedtest?<--- Esiste il c.d. overhead del 7/8%. Nella 200M hanno tolto il filtro. Vedi QUI. Vedi anche FAQ sezione speedtest.
Vedi anche il calcolo del 10-12% di overhead per la 200M QUI ed il post QUI con riscontro attorno ai 23MB/s ovvero 187Mbps.

Le Velocità VDSL FTTC di TIM
Connessione..... Current data rate....Velocità effettiva massima
30/3..................31496/3144 kbps.......29/3 Mbps (tipicamente passando da ADSL a VDSL 30/3) *
50/10................53999/10800 kbps......48/10 Mbps (Non più in uso da TIM, in via di trasformazione in 100Mb)
100/20..............108000/21600 kbps.... 94-97/20 Mbps
200/20..............216000/21600 kbps.... 187/20 Mbps
(*): Aumento gratuito della velocità di navigazione su alcune offerte in FIBRA di TIM oppure https://www.tim.it/passa-a-fibra

I sistemi TIM limitano forzatamente la velocità a quella nominale del contratto (es. 108000/21600 per un contratto Smart Fibra 100/20) ed anche se la portante agganciata consentirebbe valori di download ed upload superiori, l'eccesso è convertito in SNRm sopra i 6 dB.

Chi non riesce ad agganciare la portante prevista a causa delle condizioni generali della linea (vedi FAQ), aggancia il massimo per la propria linea. Il modem inoltre può rinegoziare la velocità al peggiorare o migliorare dei parametri di linea senza perdita della connessione mediante il meccanismo SRA.

Ricordiamo che le offerte sono 'fino a...' e non implicitamente obbligano Tim a fornire la velocità teorica massima possibile. Vedi FAQ.

Esiste anche un profilo speciale che viene utilizzato su linee problematiche sia per la 100M (17a) che la 200M (17b). Si chiama SOS save our showtime e prevede un SNR a 12dB. Vedi esempio QUI. In questo caso la portante risulta scesa addirittura sotto al Line Rate perchè SNR è sceso di circa 1 dB da 12.3 a 11.1 rispetto a quando si è allineato inizialmente. Esempio standard QUI. Vedi Glossario per definizione.

NOTA: Per i c.d. speedtest come strumento per verificare la velocità vedi FAQ.

...IN AGGIORNAMENTO by diaretto

Riferimenti tecnici:
http://www.iiscastelli.gov.it/Docume...O_06_04_16.pdf
http://www.telecomitalia.com/content.../capitolo6.pdf
http://www.telecomitalia.com/content...capitolo10.pdf
http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/ett.2825/pdf
http://www.radiolabs.it/old/images/s...one_Burzio.pdf


GLOSSARIO
........................................................................................................................................................................
ARL
Armadio, abbreviato anche con ARL, armadio ripartilinea. (quelli grigi per le strade spesso con lo zainetto rosso sono quelli di Tim). Vedi FAQ per schema contenuto di un ARL. (. -L'alimentatore e' un Meanwell SDR-480-48, e in caso di ridondanza si parallelano i modelli SDR-480P-48 che comunque possono lavorare anche standalone --cit Busone di Higgs)
Vedi anche le FAQ più sotto.

Alimentazione interna di un MSAN e colonnina Enel: vedi foto QUI. -- by seesopento e commenti QUI e QUI e successivi

Attenuazione
Indicatore di quanto viene degradato il segnale fra l'armadio ripartilinea e il modem VDSL. All'aumentare della distanza dell'armadio, aumenta l'attenuazione. L'attenuazione è diversa a seconda della frequenza a cui viene misurata. Ecco perchè ci sono più valori in alcuni modelli (ad es. il Tim Technicolor AG EVO DGA 4130).

Chiostrina: è un permutatore fisico di coppie (cioè banalmente dei contatti di banale metallo). Può assumere diverse forme a seconda del box, cioè dell'involucro entro cui è presente. Può anche essere aerea, ovvero in posizione sopraelevata.
Esempi di chiostrine. Vedi QUI. E' errato chiamarla centralina o con altri nomi.

Doppino telefonico
Una coppia di cavi conduttori ritorti che vanno dalla casa del cliente all'armadio ripartilinea (ARL). Lo stato di tali cavi ha effetti sulla qualità della linea.
FTTC
Fiber To The Cabinet, collegamento in fibra ottica fino all'armadio ripartilinea ed in rame dall'armadio alla casa del cliente.
FTTH
Fiber To The Home, fibra ottica fino a casa del cliente.
GOLDEN MODEM
Strumento di misura usato dai tecnici Tim che contiene un modem e uno schermetto per vedere grafici (detto molto alla buona), come ad esempio l'HLOG.
HLOG
Grafico che mostra l'l'attenuazione della linea in frequenza.
IPTV
Televisione trasmessa tramite rete TCP/IP
ONU
Optical Network Unit, dispositivo posto sopra l'ARL o accanto, gestisce FTTC.
Vedi FAQ per foto dei modeli di 1.a, 2.a e 3.a generazione.
QHN
Indice complessivo di qualità della linea (Qualità Home Network ), come appare dai terminali di Tim:
0,9 < QHN <= 1 Linea Perfetta
0,7 < QHN <= 0,9 Linea Buona
0,3 <= QHN <= 0,7 Linea con anomalie
0 <= QHN < 0,3 Linea Disastrosa

Secondaria
Il collegamento su cavo in rame che va dall'armadio ripartilinea (ARL) alla casa del cliente.

SOS - Save Our Showtime: profilo speciale a 12 dB SNRm per linee particolarmente disturbate. Vedi introduzione per immagine come appare su modem Tim. Save our showtime (SOS) is a technology for enhancing line stability. Compared with seamless rate adaptation (SRA), SOS features faster line stability detection, which significantly reduces port offline rates caused by sudden noise increase. In addition, line gains remain unchanged during the entire SOS process, preventing unstable noise increase to lines.
When loud noises are suddenly increased to lines, the SOS feature allows the ports to work at a rate lower than before without going offline, which minimally affects services and supports rapid service recovery. After the noises are eliminated, the SOS feature allows the ports to work at a rate as before to recover the lines. [...] Save Our Showtime is applied in case of a strong noise increase at a point in time where the noise margin of the multi-tone system is negative. Since it is impossible to accurately determine how many bits each carrier can convey, the bitloading is drastically decreased to avoid resynchronization or re-initialization of the multi-tone system. SOS is usually followed by SRA for upwards adaptation of the overall bit rate.
[cit zdnko]

SRA: meccanismo che autocorregge dinamicamente il bitrate per mantenere l'SNRm a 6dB. Tuttavia questo meccanismo ha delle soglie di intervento all'interno delle quali non reagisce, per evitare continue riallocazioni dei bit sulle portanti, che sottraggono risorse al processore e anche un poco di banda --cit ironmark99

Sul comportamento del Seamless Rate Adaption vedi QUI. Il suo range di intervento non può essere modificato, vedi QUI e QUI per la risposta alla tipica domanda "volevo sapere se c'è un motivo particolare per cui il mio scolapasta bianco con un ottenibile di 99 mega aggancia 94 con un SNR di 8, anziché agganciare quei 5 mega in più con un SNR di 6".
Vedi anche QUI per una spiegazione di conversione SNRm in bitrate durante i weekend o viceversa ad inizio settimana.
Riguardo alla ipotetica pigrizia dello SRA con il 35b vedi la risposta QUI e QUI e successive.
- Comportamento SRA - SNRm e conversione in bitrate in 17a e 35b.
- Esempio di SRA al limite della soglia degli 8.5 dB

Testarossa
Armadio TIM (Telecom) cui è stato applicato un tettuccio rosso. La maggior parte ha il tettuccio sopra l'ONU e ciò indica il supporto a VDSL in zona, ma non è una regola. Vi sono anche armadi senza ONU e comunque col tettuccio rosso.
VOIP
Voice Over IP, la telefonia tramite rete TCP/IP.

VECTORING e MOV: vedi FAQ.
-- multicoppia
-- decadi

[da completare con materiale by gabrielepx http://faqfttc.semplice.info/ ]
****


Lista degli interventi di ironmark99 fino al 20.08.2017: http://irom.eu/HU GRAZIE!
Vedi Nota importante poco più sotto.

TUTTE le Tabelle e Grafici di ironmark99: (grazie a revris)

*** LINKS IN RIFACIMENTO ***

Quote:
• TABELLE •
* Tabella Lunghezza cavo - Attenuazione ( Intervento #385 del 07-04-2016, 09:51 #63843) -LINK immagine tabella
* Delta SNR (Intervento #504 del 05-05-2016, 09:40 #66672) -LINK immagine tabella
* Prestazioni indicative vdsl2 senza diafonia (Intervento #607 del 19-08-2016, 19:53 #75041) - LINK immagine tabella
* Prestazioni indicative vdsl2 senza diafonia con attenuazione Upstream (Intervento #636 del 03-09-2016, 15:54 #75926) -- LINK immagine tabella
* Tabella diafonia (Intervento #741 del 19-11-2016, 10:49 #81242) -LINK immagine tabella
* Prestazioni teoriche senza diafonia dei profili 17a e 35b su cavo plastico ( Intervento #.....) -LINK immagine tabella
* Prestazioni teoriche senza diafonia dei profili 17a e 35b su cavo plastico ( Intervento #....) - LINK immagine tabella
* Prestazioni con profilo 17a diafonia ( Intervento #....) -LINK immagine tabella
* Tipo di cavo ( Intervento #....) - LINK immagine tabella


• GRAFICI •
* Linea con stub di varia lunghezza - derivazione in parallelo ( Intervento #......) - LINK immagine grafico
* Maschere di picco di potenza DS e US per il profilo 17a ( Intervento #......) - LINK immagine grafico
* Attenuazione di 25 metri di trecciola 0.4/0.6mm ( Intervento #......) - LINK immagine grafico
* 100m di trecciola di diversi rami di diverse lunghezze (da 1 ramo a 4 rami da 10m a 4m) ( Intervento #......) - LINK immagine grafico
* Diafonia e rumore bianco @ 10 Mhz (Intervento #772 del 13-01-2017, 17:51 #83842) -LINK immagine grafico

* Grafico Attenuazione di un cavo autoportante tipico da 850m (con e senza derivazioni)
(Intervento #774 del 22-01-2017, 17:41 #84261) - LINK immagine grafico

* SNR e Bitloading a pari prestazioni (92Mbit/s) su cavo da 0.6 mm: 300m con diafonia e 500m senza diafonia
(Intervento #788 del 03-02-2017, 12:04 #85101) - LINK immagine grafico SNR e LINK immagine grafico bits

in completamento
Nota importante ed uso eventuale del riferimento Intervento #: dal momento che alcune delle TABELLE e GRAFICI di riferimento fondamentali di ironmark99 potrebbero non essere più disponibili (forse links scaduti), usa il link 'Lista degli interventi di ironmark99' aggiornato a fine agosto 2017 sopra riportato. Ad esempio se ti interessa il post #89831 perchè contiene la tabella delle "Prestazioni teoriche senza diafonia dei profili 17a e 35b su cavo plastico", allora usa quel link di storico interventi per visualizzare la medesima tabella/grafico aiutandoti con i riferimenti tra parentesi (Intervento #...) e/o cercando la stessa data con le funzioni di ricerca del browser appunto direttamente da http://irom.eu/HU .

VEDI Post successivi

LINKS DA SISTEMARE:
• Come è fatta la Rete Tim? ARCHITETTURA RETE, IMPIANTI FIBRA, VELOCITÀ, SITUAZIONI D’USO
https://www.tim.it/architettura-rete

http://fibraotticaitalia.altervista.org/sezionamento-dellimpianto-telefonico/"]http://fibraotticaitalia.altervista.org/sezionamento-dellimpianto-telefonico -- ashi
https://community.tim.it/
https://play.google.com/store/apps/d...aps.agcombbmap
www.agcom.it/broadbandmap
--> spesso non aggiornata la mappa per ADSL/VDSL

LINK Huawei con grafici e spiegazioni su VDSL, SRA; SOS ecc:
http://support.huawei.com/enterprise...5?section=j007

• Come si comunica in chat con Tim?
Per la chat ci si logga su Mytim e poi s'incolla il link https://www.chat.tim.it/chat/livechat in un tab del browser

LINKS seesopento:
https://goo.gl/3tMrzo
http://fibraotticaitalia.altervista.org/


Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5

Ultima modifica di giovanni69 : 30-05-2018 alle 10:08.
giovanni69 è offline   Rispondi citando il messaggio o parte di esso