Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


emmedi 08-06-2015 17:47

Dissentire e argomentare le proprie tesi è lecito, meno l'utilizzare il forum per gli attacchi personali.
Si segnala e ci si astiene dal proseguire la diatriba.
5 giorni a testa per rasserenare gli animi.

Ozio 08-06-2015 21:28

ciao a tutti,
dovrei prendere un usp che comandi un pc con alimentatore energon 750w, monitor asus da 27, router,switch e antenna hyperlan.
Starebbe acceso 24 su 24 per router switch e antenna hyperlan perche' ho il voip tramite hyperlan e fritzbox ma quando accendo il pc dovrebbe proteggere pure lui.

Avevo visto questo APC Avr da 1500 [edit]

ma avevo dei dubbi sulla compatibilita' della forma d'onda per il mio energon 750, puo' andare bene?
Poi ho un forte dubbio sulla sostituzione batteria? E' rimovibile con un po' di dimestichezza generale o proprio no e devono farlo loro per forza??
grazie!

FreeMan 08-06-2015 22:52

No link eshop

>bYeZ<

Axios2006 08-06-2015 23:04

Quote:

Originariamente inviato da Ozio (Messaggio 42557303)
ciao a tutti,
dovrei prendere un usp che comandi un pc con alimentatore energon 750w, monitor asus da 27, router,switch e antenna hyperlan.
Starebbe acceso 24 su 24 per router switch e antenna hyperlan perche' ho il voip tramite hyperlan e fritzbox ma quando accendo il pc dovrebbe proteggere pure lui.

Avevo visto questo APC Avr da 1500 [edit]

ma avevo dei dubbi sulla compatibilita' della forma d'onda per il mio energon 750, puo' andare bene?
Poi ho un forte dubbio sulla sostituzione batteria? E' rimovibile con un po' di dimestichezza generale o proprio no e devono farlo loro per forza??
grazie!

Parli del BR o dello SmartUps? Il primo ha la sinusoidale approssimata, che in rarissimi casi non è ben accetta da alcuni alimentatori "sensibili", l'altro ha la sinusoidale pura che è meglio in quanto uguale alla corrente della presa.

In entrambi i casi la sostituzione della batteria è semplicissima: un connettore da staccare ed il pacco batterie da far scivolare fuori dall'alloggiamento.

Basta solo non farselo cadere sui piedi. :asd:

Ozio 09-06-2015 06:59

Ciao, parlavo del br, con sinusoide approssimata col mio energon 750.Grazie

P. S
Sorry per il link

Lights_n_roses 11-06-2015 15:48

Stavo pensando di montare una ventola dentro il mio Atlantis Land one power 1001 facendo dei fori sul case esterno ( ovviamente avendo prima tolto le batterie!!). C'è qualche pazzo come me che lo ha già fatto?

P.S. Tanto l'ups è di novembre 2011, non è più in garanzia credo.

susetto 11-06-2015 16:27

L'ho fatto sul mio APC Smart-UPS 750 (SUA750i)
volevo tener bassa la temperatura dell'UPS ma non volevo collegarmi ai circuiti interni
quindi, ho preso un ultra-mini USB power adapter, una ventolina da 80x80x10 (recuperata da un vecchio cooler notebook) ed un interruttore
la ventola gira a circa 1.000 RPM, è molto silenziosa ma avendo l'UPS in camera, di notte preferisco spegnerla

Lights_n_roses 11-06-2015 16:38

Quanto sarebbe problematico collegarsi al circuito interno?

pline 11-06-2015 17:36

Atlantis Land HP851
 
Ho un alimentatore Silent Pro Gold 600 Watt (è un active pfc) e stavo pensando ad un Atlantis Land HP851 perché è ad onda sinusoidale, è silenzioso, e costa meno di 100 euro. Lo so, l'HP851 è un po' sottodimensionato, ma le versioni superiori costano quasi il doppio.

* Secondo voi me li regge quei 30 / 40 secondi, il tempo di ibernare il pc?
* Dal software è possibile impostare l'ibernazione anziché lo spegnimento?
* Meglio Tecnoware Ups Exa-lcd 0.90 900va o l'Atlantis Land HP851? (o cosa, a parità di prezzo)?

RobertoDaG 13-06-2015 17:41

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 42556107)


Ovviamente non si può avere tutto. Vuoi un ups di eccellente qualità, vai di apc, ma non lamentarti se costa il doppio o il triplo Vuoi un ups silenzioso? È normale che scaldi di più, quindi dovrebbe essere posizionato solo in condizioni ottimali. Come si direbbe dove lavoro, non puoi avere sciuscia' e sciorbi'. :)

Devo ammettere che il sostituto del mio Atlantis 1501, un APC con ventola "attiva", nella stessa posizione ha non so quanti gradi in meno, ma è sicuramente molto più affidabile come raffreddamento, ed altrettanto inudibile (ci dormo nella stessa stanza).

RobertoDaG 13-06-2015 17:44

Quote:

Originariamente inviato da Lights_n_roses (Messaggio 42566842)
Stavo pensando di montare una ventola dentro il mio Atlantis Land one power 1001 facendo dei fori sul case esterno ( ovviamente avendo prima tolto le batterie!!). C'è qualche pazzo come me che lo ha già fatto?

P.S. Tanto l'ups è di novembre 2011, non è più in garanzia credo.

Io le avevo montate all'esterno del mio 1501 (che aveva dei fori sulle pareti in corrispondenza dei circuiti e delle varie schede interne) collegate ad un circuito esterno... Ma si è fritta lo stesso la scheda, sarà stata sfortuna... Comunque se è del 2011 prova, sicuro non è più in nessuna garanzia !

Lights_n_roses 14-06-2015 23:12

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 42573186)
Io le avevo montate all'esterno del mio 1501 (che aveva dei fori sulle pareti in corrispondenza dei circuiti e delle varie schede interne) collegate ad un circuito esterno... Ma si è fritta lo stesso la scheda, sarà stata sfortuna... Comunque se è del 2011 prova, sicuro non è più in nessuna garanzia !

eh domani compro le 2 batterie della fiamma da 9 Ah così trasformo il mio 1001 in un 1501 come quello che avevi te. Per quanto riguarda le ventole mi piacerebbe metterle dentro anche se non so se c'è dello spazio. Non l'ho mai aperto. Ti ricordi se c'è qualche plug a cui poter attaccare le ventole dentro le schede interne?

P.S. Mi spiace ti si sia rotto, a volte è anche una questione di sfiga. APC fa sicuramente prodotti migliori ma costano molto di più. Ogni cosa ha il suo prezzo.

RobertoDaG 15-06-2015 09:33

Quote:

Originariamente inviato da Lights_n_roses (Messaggio 42576377)
eh domani compro le 2 batterie della fiamma da 9 Ah così trasformo il mio 1001 in un 1501 come quello che avevi te. Per quanto riguarda le ventole mi piacerebbe metterle dentro anche se non so se c'è dello spazio. Non l'ho mai aperto. Ti ricordi se c'è qualche plug a cui poter attaccare le ventole dentro le schede interne?


Ammetto di non essere un esperto in elettronica in generale anche se di ventole su pc ne ho attaccate milioni, però all'interno del nostro UPS non ho visto attacchi simili a quelli usati per i pc (tipo a 3 o 4 pin). Però non escludo che con un minimo di perizia elettrotecnica si riescano a collegare alla scheda delle ventole, ma non saprei dirti. Nella parte superiore di spazio non ce n'è internamente, ma nella parte inferiore secondo me due ventole slim da 120 ci potrebbero stare bene. Comunque all'apertura non ho trovato sigilli di sorta, giusto una decina di viti per togliere la "capotta" esterna"

P.S. Per non sbagliare, il mio modello era questo:

http://www.atlantis-land.com/pub/thu...HPXXX1_320.gif

Lights_n_roses 15-06-2015 14:17

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 42576868)
Ammetto di non essere un esperto in elettronica in generale anche se di ventole su pc ne ho attaccate milioni, però all'interno del nostro UPS non ho visto attacchi simili a quelli usati per i pc (tipo a 3 o 4 pin). Però non escludo che con un minimo di perizia elettrotecnica si riescano a collegare alla scheda delle ventole, ma non saprei dirti. Nella parte superiore di spazio non ce n'è internamente, ma nella parte inferiore secondo me due ventole slim da 120 ci potrebbero stare bene. Comunque all'apertura non ho trovato sigilli di sorta, giusto una decina di viti per togliere la "capotta" esterna"

P.S. Per non sbagliare, il mio modello era questo:

http://www.atlantis-land.com/pub/thu...HPXXX1_320.gif

Grazie delle info, comunque mi sa che te te hai avuto la serie precedente alla mia. Io ho questo:



Tra l'altra anche il mio non è più in produzione. Adesso fanno il modello nuovo con ventola posteriore incorporata e display frontale.

RobertoDaG 15-06-2015 14:31

Quote:

Originariamente inviato da Lights_n_roses (Messaggio 42578038)
Grazie delle info, comunque mi sa che te te hai avuto la serie precedente alla mia. Io ho questo:



Tra l'altra anche il mio non è più in produzione. Adesso fanno il modello nuovo con ventola posteriore incorporata e display frontale.

Si, l'ho avuto per le mani quando me lo inviarono in sostituzione del vecchio, ma lo vendetti senza neanche usarlo (avevo già preso un APC). Il fatto che ci abbiano messo la ventola è sicuramente una buona cosa, effettivamente visto da fuori dava proprio l'idea di un modello molto più moderno dei precedenti.

Lights_n_roses 15-06-2015 15:05

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 42578107)
Si, l'ho avuto per le mani quando me lo inviarono in sostituzione del vecchio, ma lo vendetti senza neanche usarlo (avevo già preso un APC). Il fatto che ci abbiano messo la ventola è sicuramente una buona cosa, effettivamente visto da fuori dava proprio l'idea di un modello molto più moderno dei precedenti.

No, il mio è quello della foto sopra ed è senza ventola. Anche il mio non è più in produzione.

Adesso fanno questo, che ha la ventola dietro:




susetto 15-06-2015 17:58

Quote:

Originariamente inviato da Lights_n_roses (Messaggio 42567053)
Quanto sarebbe problematico collegarsi al circuito interno?

IMHO, ci sono almeno un paio cosette che non mi piacciono

Con presenza di alimentazione di rete, la tensione in uscita dal caricabatterie è di 27/28 Volt (su UPS con 2 batterie da 12 V in serie)
con mancanza di alimentazione, si potrebbe andare anche sotto ai 20 Volt (9,6 V x 2)
bisogna trovare un driver adeguato per alimentare la ventola, magari più costoso di un ultra-mini 1000 mA USB (circa 2 €)

Mettiamo inoltre che vado in ferie e lascio l'UPS collegato a casa (anche spento è uguale)
a causa di un temporale, salta il salvavita
la ventola, essendo collegata direttamente alle batterie, continua a girare fino ad esaurirle completamente
al mio ritorno, posso prendere le mie belle batterie e portarle direttamente al CRM

Visto che l'interruttore devo metterlo in tutti i casi per scegliere quando usare la ventola, con un paio d'Euro in più mi sono evitato possibili rogne ;)

Lights_n_roses 15-06-2015 19:56

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 42578901)
IMHO, ci sono almeno un paio cosette che non mi piacciono

Con presenza di alimentazione di rete, la tensione in uscita dal caricabatterie è di 27/28 Volt (su UPS con 2 batterie da 12 V in serie)
con mancanza di alimentazione, si potrebbe andare anche sotto ai 20 Volt (9,6 V x 2)
bisogna trovare un driver adeguato per alimentare la ventola, magari più costoso di un ultra-mini 1000 mA USB (circa 2 €)

Mettiamo inoltre che vado in ferie e lascio l'UPS collegato a casa (anche spento è uguale)
a causa di un temporale, salta il salvavita
la ventola, essendo collegata direttamente alle batterie, continua a girare fino ad esaurirle completamente
al mio ritorno, posso prendere le mie belle batterie e portarle direttamente al CRM

Visto che l'interruttore devo metterlo in tutti i casi per scegliere quando usare la ventola, con un paio d'Euro in più mi sono evitato possibili rogne ;)

Un momento, andiamo con ordine. Stai dicendo che la tensione erogata dall'UPS ovviamente varia in base alle condizioni di funzionamento, quando non c'è corrente e va con la batteria si abbassa. Detto questo il problema dell'attaccare una ventola al circuito interno dell'UPS (ammesso ci sia un plug o qualche altro modo di attaccarcela) consisterebbe nel fatto che la ventola girerebbe permanentemente?

Comprendo, alle brutte penso ci sia pure la soluzione barbona di comprare una ventola con presa USB e attaccarla direttamente al PC anche se sinceramente non mi esalta.

Domanda: negli UPS dotati di ventola, questa come funziona? Gira sempre o c'è un software o un sensore di temperatura che ne comanda l'accensione?

susetto 15-06-2015 20:41

Se l'UPS non è dotato di ventole dal produttore, non ha nulla di predisposto
ci sono quindi 3 soluzioni per collegare internamente una ventolina

- collegarsi al circuito di monitoraggio dell'UPS - si rischia di sovraccaricare il sistema
- collegarsi alle batterie - la tensione è elevata e variabile in base a vari fattori
- collegarsi ad un'alimentazione indipendente - soluzione semplice, sicura ed economica

Lwk55 15-06-2015 21:11

Salve, attualmente possiedo un computer con queste specifiche:
intel core i7 4790k
asrock z97 extreme4
msi gtx 970
corsair vengeance 2x4GB 1866MHz ddr3
1 hdd hitachi da 1TB probabilmente 7200rpm SATA3 (non so cosa sia esattamente, l'ho trovato in cantina, l'ho inserito e funziona).
1 ssd Crucial MX100 128GB
dissipatore phanteks ph-TC14PE
lettore dvd rw (stesso discorso dell'hard drive)
alimentatore cs750m

il tutto collegato ad uno schermo 20'' led full hd.
Il computer l'ho assemblato ad ottobre e ha funzionato perfettamente fino a febbraio, quando un fulmine si è abbattuto vicino a casa mia provocando uno sbalzo di tensione, seguito da un blackout di 2 ore in cui tutto l'hardware acquistato è andato danneggiato (si sono salvati solo hdd, ssd e lettore).

Ho sostituito in garanzia tutto tranne la scheda madre che è andata danneggiata durante il trasporto, danno di cui nessuno a quanto pare vuole prendersi le responsabilità, così ne ho acquistata una nuova, che dovrebbe arrivare questa settimana.

Onde evitare il ripetersi di un'odissea di 4 mesi tra tecnici, corrieri e uffici postali, e l'aggravarsi di una già sviluppata paranoia per tutto ciò che concerne possibili danneggiamenti random di oggetti costosi e delicati, pensavo di acquistare un gruppo di continuità. Mi è stato consigliato un powerwalker VI 1000, di cui però non ho trovato nessuna recensione o parere online, tranne qualcosa in questo lunghissimo topic. Altri consigli riguardano ups APC, ma ho visto che costano l'ira di Dio.

Venendo alle domande:
- Gli ups line-interactive hanno un tempo di latenza di 3-5ms, è possibile che il PC si spenga comunque o subisca danni in quell'intervallo di tempo?
- Sapendo di aver acquistato un alimentatore sovradimensionato (750W), mi conviene prendere comunque un ups da 700W (che farebbe il suo lavoro ma negherebbe possibili ugrade futuri) o prendere uno più potente?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.