PDA

View Full Version : [Thread ufficiale] Impianto telefonico per ADSL/FTTC/FTTH


Bovirus
10-12-2018, 10:46
- Scopo di questo thread

Scopo di questo thread è esclusivamente di discutere in merito alle possibile tipologie di impianto telefonico per una linea voce e dati ADSL/FTTC/FTTH.


- Tipologia prese telefoniche

La tipologia di prese si differenzia in

Prese telefoniche singole
Prese telefoniche doppie.

Per le prese telefoniche singole generalmente i tipi più comuni sono


Presa tripolare tipo Telecom
Presa RJ11

Poi ci sono le prese telefoniche doppie, che sono state rese disponibili recentemente per i nuovi impianti in fibra FTTC/FTTH.

Le prese doppie hanno una generalmente un doppio connettore RJ e possono essere nei tipi


2 clip RJ11
1 clip RJ45 + 1 clip RJ11

che sono sostanzialmente equivalenti

I connettori RJ condividono la stessa altezza e la clip centrale di fermo e e si differenziano per la differente larghezza e numero di poli


RJ11 - 4 poli
RJ12 - 6 poli
RJ45 - 8 poli


Una presa RJ45 (8 poli) può accettare clip a 4 poli (RJ11), 6 poli (RJ12) e 8 poli (RJ45).

Per questo motivo le prese 2xRJ45 o 1xRJ45+1xRJ11 sono sostanzialmente per questo tipo di uso (impianto telefonico) identiche in quanto si usano solo i due file centrali e sono sempre gli stessi per le clip a 4/6/8 poli.


- Definizione presa telefonica primaria/secondaria

Presa primaria - La prima presa telefonica dell'impianto
Presa secondaria/e - Prese telefoniche diverse dalla primaria


- Impianto telefonico (vecchio tipo) - Impianto tipo serie

Si riconosce questo tipo di impianto serie, quando si hanno più telefoni, e quando si risponde dal 2. telefono, se si alza il primo telefono si perde la linea sul 2. telefono.

Le prese telefoniche sono collegate in serie.
Ingresso nelle prese telefoniche tipo Telecom nei poli superiori (sinistro/destro).
Uscita verso le altre prese telefoniche dalla presa tripolare tipo Telecom da uno dei due poli superiore e dal terzo polo (centrale in basso).

Rappresenta il tipo di impianto più vecchio, e usa generalmente solo prese tripolari tipo Telecom.


- Impianto telefonico (nuovo tipo) - Impianto tipo parallelo

Si riconosce questo tipo di impianto quando in caso di comunicazione, alzando il telefono principale non si perde la linea sui telefoni secondari.

Le prese sono tutte collegate in parallelo tra di loro (per le prese tripolari tipo Telecom pin superiore sinistro/destro - due file centrali per le prese RJ11).

Rappresenta il tipico impianto telefonico usato da svariati anni.


- Impianto telefonico - Connessione ADSL

L'impianto telefonico per l'uso dell'ADSL richede alcune condizioni


Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.
Se in un presa telefonica c'è collegato solo il modem, il modem può essere collegato direttamente alla presa telefonica.
Se in una presa telefonica c'è collegato sia il modem che il telefono, va collegato alla presa telefonica un filtro/splitter ADSL e all'uscita dello splitter va collegato il modem (uscita DSL filtro) e il telefono (uscita TEL filtro).


- Impianto telefonico - Connessione FTTC (impianto tipo serie)

La connessione dati FTTC usa la tecnologia VOIP per la parte voce.
L'impianto telefonico per la FTTC richiede preferibilmente una modifica di segmentazione dell'impianto.
Questo tipo di impianto teelfonico (impianto serie) è quello da privilegiare se possibile in quanto è quello che fornisce le maggiori potenzialità.

Il doppino che arriva da fuori deve andare direttamente (senza giunte/paralleli) al modem (ingresso DSL).
L'uscita TEL del modem va connessa al resto dell'impianto telefonico con tutte le restanti connesioni in parallelo,
Alle prese telefoniche dove c'è collegato un telefono NON va collegato nessun filtro/splitter ADSL.

Essendo richieste due connessioni (DSL e TEL) nel caso di presa tripolare tipo Telecom, conviene sostuituire tale presa tripolare con una presa doppia con due connettori RJ (che a lo stesso imgombro della presa tripolare tipo Telecom).
Se l'impianto ha prese telefoniche di tipo RJ va montata una seconda presa RJ (la prima viene usata per la connessione DSL del mdoem - l'altra per la connessione TEL).


- Impianto telefonico voce/dati - Connessione FTTC (impianto tipo parallelo)

La connessione dati FTTC usa per la parte voce la tecnologia VOIP.
Questo tipo di impianto è una possibile soluzione alternativa in alcune possibili condizioni


Modem collegato sulla seconda presa (non sulla presa primaria)
Volonta/non possibilità di segmentare l'impianto

I possibili inconvenienti di questo tipo di collegamento sono:

Possibilità di avere una portante di aggancio più bassa.
Possibili riflessioni del segnale da e verso il telefono.


Impostazioni dell'impianto telefonico


Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.
Se in un presa telefonica c'è collegato solo il modem, il modem può essere collegato direttamente alla presa telefonica.
Se in una presa telefonica c'è collegato sia il modem che il telefono, va collegato alla presa telefonica un filtro/splitter ADSL e all'uscita dello splitter va collegato il modem (uscita DSL filtro) e il telefono (uscita TEL filtro).


- Impianto telefonico voce/dati - Connessione FTTH

La connessione dati FTTC usa per la parte voce la tecnologia VOIP.


Il filo entrante verso la presa primaria va isolato in quanto il doppino di tale connessione potrebbe essere riassegnato ad altro utente. Se non isolate il doppino entrante potreste inserirvi sulla linea del nuovo utente.
Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
In ogni presa dove c'è collegato un telefono NON va collegato nessun filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono. Il telefono va collegato direttamente alla presa.



- Licenza Creative Commons

Il contenuto di questo post è rilasciato con licenza

Creative Commons Attribution-Noncommercial-Share Alike 2.5 (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/)

..

Bovirus
10-12-2018, 10:46
Riservato ...

Bovirus
10-12-2018, 10:52
Riservato ...

Mome
23-01-2019, 01:00
ciao, sto valutando di passare da ADSL a VDSL2 (FTTC), il cui modem router metterei su una presa secondaria tripolare. la mia domanda: come collego il modem router alla presa tripolare, uso un filtro ADSL, o meglio usare un adattatore tripolare > rj, o con entrambe le soluzioni comunque perdo velocità?

Bovirus
23-01-2019, 05:30
@Mome

Se in uan linea FTTC vuoi usare il modem sulla presa secondaria puoi farlo di solito usando un impianto di tipo parallelo.
Questo tipo di impianto può comportare una leggera pardita in fase di connect.

Nell'impainto parallelo, se hai una presa tripolare Telcom, usa una spina tripolare con uscira RJ, e all'uscita della spina triplare/RJ collegghi il modem.

Sulle altre prese dove devi collegare un telefono, colleghi il telefono alla spina tramite un filtro ADSL.

Mome
23-01-2019, 10:39
@Mome

Nell'impainto parallelo, se hai una presa tripolare Telcom, usa una spina tripolare con uscira RJ

grazie molte, immagino tu intenda un adattatore tipo questo: https://www.anteipaolucci.it/1482-5287-large/adattatore-spina-telefonica-tripolarepresa.jpg posso usare al suo posto un filtro ADSL, che ne ho tanti, o perderei qualcosa in connessione rispetto a un semplice adattatore come quello in foto?

Bovirus
23-01-2019, 11:02
@Momo
Sono due cose diverse
Quello è sempliec dattatore di fili.
Trasforma il contatto a tre poli in un contatto RJ.

Se usi l'impianto paralello devi usare il filtro dove colleghi il telefono.

Il filtro lo colleghi a quella spina al contatto RJ
L'uscita TEL del filtro la colleghi al cavo del teelfono.

A meno che hai un filtro di quelli di forma tripolare passante.
In quel caso non devi usare la spina tripolare/RJ del post precedente.

Mome
23-01-2019, 11:54
ma in reltà il telefono lo collegherei direttamente al modem, quindi non ho problemi.

il filtro che ho è tipo questo: https://i.ebayimg.com/00/s/NDAwWDQwMA==/z/KYQAAOSw3MhcAa6C/$_2.JPG?set_id=8800005007 la domanda è: osso usarlo come sostitutoi dell'adattatore tripolare>rj, insomma funziona uguale, oppure perdo in velocità o altri cavoli?

Bovirus
23-01-2019, 12:42
@Mome

Se il telefono lo colleghi direttamente al mdoem, e la presa che hai nel muro è una triploare devi usare la presa del post 6.

Il filtro indicato al post 8 è inutile.

cirano994
23-01-2019, 15:03
So che probabilmente non è sicuramente a norma, ma a prescindere da questo:

allungare con 2 metri di trecciola Telecom bianca e rossa la prima presa (quindi spostandola da un punto all'altro con 2 metri di cavo), facendo passare questi due metri nei tubi dove passano anche i cavi della corrente, crea grossi problemi per una VDSL?

In caso affermativo, si risolve facendoli passare esternamente o esiste un altro metodo? (schermatura?)

Il modem andrebbe poi collegato alla suddetta presa.

Grazie :)

cirano994
25-01-2019, 11:12
Nessuno? :(

strassada
25-01-2019, 13:05
la tratta è breve ma non è detto che non si possa avere problemi sulla connessione (aumento di errori, e rumore). posssono anche non esserci o essere minimi.
tutto dipende dall'impianto elettrico, e dagli apparati connessi, non importa che siano vicini, che si fanno sentire di più, ma anche sullo stesso impianto/contatore (es. le interferenze causate da certe powerline).

in genere se li si passa in canaline con solo cavi tv, non ci sono problematiche.

c'è poi la soluzione (anche per i cavi ethernet) di tenerli esterni, usando dei passa/porta cavi sulle pareti, cercando però di non tenerli troppo paralleli ai cavi elettrici che viaggiano eventualmente "dentro il muro" nella stessa direzione (anche qui si formano interferenze, più la distanza che li separa è minore)

far passare i cavi assieme a quelli della corrente, per quanto la tratta sia anche breve, aumenta il rischio di caso di incendio, di propagarlo. inoltre per lo stesso motivo, si possono sprigionare fumi ancora più tossici. Servirebbero cavi appositi.

strassada
14-02-2019, 09:34
segnalo questo thread prima che me dimentichi (che non trovavo più ma che è ritornato in alto)
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2845135

in particolare questi due post dell'user DarylDixon su quanto ha constatato di persona, perchè potrebbe essere necessario mettere mano anche lì:

https://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45546099&postcount=23

https://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=45561944&postcount=24

Sax_93
06-03-2019, 14:01
Salve ragazzi,
oggi ho ricevuto il modem Sercomm WD300 per il passaggio dalla adsl alla fibra senza costi aggiuntivi.
Sul manuale c`e` scritto che bisogna togliere tutti i filtri dei telefoni e collegarli al modem.
I filtri quindi non servono piu`?

Bovirus
06-03-2019, 14:19
@Sax_93

Per favroe leggi i primi post.-
E' spiegato chiaramete

ADSL - Impianto telefonico in paralello con filtri.
VDSL (FTTC/FTTH) - Impianto telefonico serie senza filtri.

Sax_93
06-03-2019, 14:27
@Sax_93

Per favroe leggi i primi post.-
E' spiegato chiaramete

ADSL - Impianto telefonico in paralello con filtri.
VDSL (FTTC/FTTH) - Impianto telefonico serie senza filtri.

Oh scusami. :(
---------
Io dato che ho l`entrata principale al primo piano, mentre il modem non posso spostarlo dal secondo piano, devo applicare i filtri come c`e` scritto qui per la fttc?
Impostazioni dell'impianto telefonico
Le prese telefoniche devono essere collegate tutte in parallelo tra loro.
In ogni presa dove c'è collegato un telefono va collegato un filtro/splitter tra la presa telefonica e il telefono.

Bovirus
06-03-2019, 14:43
@Sax_93

Non hai indicato se hai prese Telcom a tre buchi o RJ.

Nel tuo caso puoi decidere come fare.


- Più semplice a rischio perdita portante come valori e riflessione segnale.

Prese in parallelo e filtri su ogni presa dove c'è un telefon o il mdeom.


- Più complesso ma più efficace

Nella prima presa fai un bypass (non usi quella presa) e quindi il segnale entrante va alla seconda presa e isoli il resto dell'impianto.

Nella seconda presa entri nel modem ed esci dal modem usando un altro connettore a muro rientrando nell'impianto portando il segnale con un filo nell'impianto alla presa al primo piano.

Sax_93
06-03-2019, 14:53
@Sax_93

Non hai indicato se hai prese Telcom a tre buchi o RJ.

Nel tuo caso puoi decidere come fare.


- Più semplice a rischio perdita portante come valori e riflessione segnale.

Prese in parallelo e filtri su ogni presa dove c'è un telefon o il mdeom.


- Più complesso ma più efficace

Nella prima presa fai un bypass (non usi quella presa) e quindi il segnale entrante va alla seconda presa e isoli il resto dell'impianto.

Nella seconda presa entri nel modem ed esci dal modem usando un altro connettore a muro rientrando nell'impianto portando il segnale con un filo nell'impianto alla presa al primo piano.
Uso tutte le prese tripolari.
Il bypass come si fa?
Se ce bisogno di installare un altro cavo non posso farlo penso.

Bovirus
06-03-2019, 15:08
@Sax_93

Allora usa le prese in paarallelo con i filtri.

Sax_93
06-03-2019, 15:21
@Sax_93

Allora usa le prese in paarallelo con i filtri.

ok, ora valuto con mio fratello.
Per il bypass c`e` una guida o un video di come si faccia?

MaxFrames
16-03-2019, 17:09
Vorrei tentare di risolvere il mio problema di banda in upload (limitata a 17) bypassando la presa telefonica principale (non più utile) e lasciando il router (per motivi logistici) dove è ora, collegato alla presa secondaria che, bypassando la prima, diventerebbe così la principale nonché l'unica dell'impianto.
Se ho ben capito, per bypassare la presa attualmente principale dovrei collegare direttamente, bianco con bianco e rosso con rosso, i cavi in entrata sulla presa (provenienti dalla chiostrina) con quelli in uscita (direzione seconda presa).
Allego una foto della situazione attuale della presa.
I cavi in entrata dovrebbero essere il bianco collegato in alto a destra su AE e il rosso collegato in alto a sinistra su BU.
I cavi in uscita dovrebbero essere il bianco (più sottile) collegato a destra in basso su AE e il blu (sempre sottile) collegato a sinistra in basso su BU.
Confermate?
https://postimg.cc/YvFFSRSb

Bovirus
16-03-2019, 17:16
@MaxFrames

Rosso (IN) -> Blu (OUT)
Bianco (IN) -> Bianco (OUT)

Collegali con due morsetti escludendo la presa telefonica.

MaxFrames
16-03-2019, 17:38
Morsetto tipo faston o tipo mammut? Ossia, qual è il tipo preferibile per evitare di introdurre attenuazione?

Bovirus
16-03-2019, 17:58
Quello che fa un contatto migliore.
Io uso i morsetti con cappuccio in plastica trasparente

MaxFrames
16-03-2019, 18:49
Tipo questi?
https://www.icintracom.biz/media/catalog/product/cache/2/image/630x/5e06319eda06f020e43594a9c230972d/i/m/img6615_2/Morsetti-per-Contatti-Elettrici-max-10-mm2-Oem-31.jpg
Che misura per un doppino telefonico?

Bovirus
17-03-2019, 08:17
Il più piccolo disponibile.

MaxFrames
24-03-2019, 15:53
Ho effettuato il bypass della presa principale, come suggerito, usando dei morsetti; a questo punto ho un'unica presa telefonica in casa, alla quale è collegato il router.
Non è cambiato di una virgola alcunché: stessi valori di attenuazione e margine in up e in down, speedtest identico.
A questo punto immagino che per rosicchiare quei 2 o 3 Mbps che mi mancano in entrambi i versi l'unica sia tagliare il doppino all'esterno della casa e farlo arrivare per la via più breve alla presa telefonica, bypassando le due giunte (in corrispondenza dell'ex scatola fusibili e dell'ex presa principale) ed eliminando l'inutile tratto di cavo lungo tutta la facciata della casa (che passa vicino al cavo Enel) e il tratto di cavo che ritorna alla presa del router in canalina interna al muro.
Esatto?
Comunque alla luce di questa esperienza direi che l'affermazione secondo la quale la presenza di una presa telefonica aggiuntiva, specie se a monte del router, è cosa pessima perché introduce riflessione del segnale etc. etc., non risponde a verità. L'ho rimossa e non è cambiato assolutamente nulla.

Bovirus
24-03-2019, 20:06
@MaxFrames

Credo che non bisogna equivocare.

Il dsicorso sulla presa aggiuntiva e riflessioni è relativo all'uso con le prese teelfoniche in paralello, filtri ADSl sulle prese e modem sulla seconda presa telefonica.

jackslater
18-05-2019, 13:24
Thread interessante.
Ho un impianto composto da:
1. presa principale
2. presa passante
3. presa terminale
1--2--3
Sia la seconda che la terza sono in parallelo ripetto alla principale.
Nessun telefono collegato alle prese.

Vorrei collegare un eventuale modem FTTC.
Posso mettere il modem alla presa 3 senza alcun problema?
Se non ho capito male l'unica cosa che peggiora rispetto alla presa 1 è l'attenuazione.
Oppure dovrei prima eliminare le prese 1 e 2 anche se inutilizzate?

Bovirus
18-05-2019, 14:16
@jackslater

Se le prese 1-2-3 sono in paralello e vuoi usare la presa 3 per il mdoem e le prese 1 e 2 non sono usate, collega l'uscita della presa 3 al modem (DSL) e l'uscita del modem (TEL) al telefono (se usato).

jackslater
18-05-2019, 14:27
@jackslater

Se le prese 1-2-3 sono in paralello e vuoi usare la presa 3 per il mdoem e le prese 1 e 2 non sono usate, collega l'uscita della presa 3 al modem (DSL) e l'uscita del modem (TEL) al telefono (se usato).

Grazie, infatti vorrei fare come hai scritto.
Quello che cerco di capire è se nel caso di FTTC bisogna togliere le prese superflue per evitare problemi di attenuazione o riflessioni.
Da quanto ho capito le due prese in mezzo attenuano un po' di più rispetto ad un cavo diretto. Quindi avrei meno velocità.
Mi perdo qualcos'altro?
Al momento sono ancora in Adsl.

Bovirus
18-05-2019, 15:03
@jackslater

Secondo me se i contatti delle prese sono buoni perdi poco o niente.

Basta che sulle prese 1 e 2 non sia collegato nulla e siano in parallelo.

jackslater
18-05-2019, 17:31
@jackslater

Secondo me se i contatti delle prese sono buoni perdi poco o niente.

Basta che sulle prese 1 e 2 non sia collegato nulla e siano in parallelo.

I dubbi vengono anche dal fatto che in ADSL ho come valori di attenuazione rx:

11db alla presa principale
21db alla terza presa

Noto una differenza eccessiva tra le due prese, considerando che c'è di mezzo un cavo lungo meno di 25 metri.
Credo che dopo il passaggio da ADSL a FTTC potrei avere problemi non trascurabili.
Ho controllato le prese e non ci sono cose strane tipo fusibili e condensatori.
Sto valutando di rimuovere la seconda presa e giuntare i cavi (sul come fare ho qualche dubbio).

gpvecchi
03-06-2019, 20:22
Ragazzi, consigli per cavo da 10 metri da presa RJ11 a modem?
Grazie!

Ices_Eyes
14-06-2019, 06:59
Ciao a tutti.
Sono appena passato da Vodafone etiscali. Con la prima in upload aggancia o 11/12mbit, ora con Tiscali 7.5. Vorrei risolvere la cosa....
Il doppino da strada arriva in una scatola a cui è collegato al doppino i terno con tubetto termorestrigente. Questo va alla presa principale, che è stata bypassata con altro tubetto, e poi va dopo 7/8 metri, alla presa dove è collegato il router. Pensavo di sostituire l'intero doppino con cavo unico, secondo voi guadagno qualcosa? Questo (https://www.leroymerlin.it/catalogo/cavo-telefonico-lexman-05-mm-bianco-matassa-20-m-31612420-p) potrebbe andare bene come cavo?

Bovirus
14-06-2019, 07:48
@Ices_Eyes

Io verificherei sia la qualità del cavo (è preferibile uno spezzone unico senza giunte) che la qualità dei contatti delle connessioni.

Ices_Eyes
14-06-2019, 07:56
Domani punto a levare la prima giuntura dal doppino di strada, e ad attaccarci una presa diretta per collegarci il modem, così verifico per prima cosa che il problema siano i vari tagli e la lunghezza del cavo dentro casa, e non proprio il cavo che arriva...Poi eventualmente provo a rifare le giunture con un mammut invece che con il tubetto... Vediamo l'effetto che fa... Il cambio di cavo se posso vorrei evitarlo... Diciamo che già arrivassi a 10mbit mi potrei accontentare :fagiano:

Ices_Eyes
15-06-2019, 11:33
Eccomi qui.. Fatto verifica di collegamento con presa rj11 comprata nuova collegata direttamente al cavo che arriva dalla strada... Risultato... Ci ho guadagnato qualcosa in download, ma in upload stesso schifo.. :(

============================================================================
VDSL Training Status: Showtime
Mode: VDSL2 Annex B
VDSL Profile: Profile BrcmPriv1
Traffic Type: PTM Mode
Link Uptime: 0 day: 0 hour: 1 minute
============================================================================
VDSL Port Details Upstream Downstream
Line Rate: 7.362 Mbps 66.103 Mbps
Actual Net Data Rate: 7.363 Mbps 66.104 Mbps
Trellis Coding: ON ON
SNR Margin: 5.8 dB 6.1 dB
Actual Delay: 0 ms 0 ms
Transmit Power: -10.5 dBm 13.8 dBm
Receive Power: -24.3 dBm -2.3 dBm
Actual INP: 55.0 symbols 54.0 symbols
Total Attenuation: 13.8 dB 16.1 dB
Attainable Net Data Rate: 7.363 Mbps 66.921 Mbps
============================================================================
VDSL Band Status U0 U1 U2 U3 D1 D2 D3
Line Attenuation(dB): 3.0 36.8 38.9 N/A 11.1 33.6 63.3
Signal Attenuation(dB): 3.0 35.2 35.3 N/A 11.6 33.7 62.3
SNR Margin(dB): 5.8 5.8 5.8 N/A 6.1 6.1 6.2
Transmit Power(dBm):-21.4 -13.1 -14.9 N/A 9.2 7.9 9.8
============================================================================

W_o_M
18-07-2019, 15:40
Se io ho:
presa 1 principale, arrivo doppino da ripartitore condominiale (tripolare SIP con portafusibili a vite)
presa 2 tripolare "pulita", in parallelo alla p1
presa 3 RJ11 in portafrutti elettrico moderno, in parallelo alla p1

e aggiungo/sostituisco un presa doppia RJ11 alla presa 1 facendo:
presa RJ11-A collegata al doppino portante in ingresso

intermissione:

versione ADSL- da presa A filtro ADSL con uscita ADSL a modem ed uscita TEL con splitter che va in parte alla base del cordless ed in parte rientra in RJ11-B

versione FTTC - da presa A uscita a modem e
da uscita TEL/FON del moden con splitter che va in parte alla base del cordless ed in parte rientra in RJ11-B

presa RJ11-B ricollego presa 2 e 3 come prima in parallelo

sarebbe corretto ?
Nella versione FTTC posso usare un classico filtro ADSL RJ11 se non ho uno splitter (in questo caso non dovrebbe filtrare nulla perché è già segnale telefonico, giusto) ?

Bovirus
18-07-2019, 16:56
@W_o_M

La faccio più semplice.

- ADSL
Collegamenti rpese tutte in parallello.
Dove hai un telefono va mess tra la pres a ed il teelfono un filtro ADSL.

- FTTC
Collegamento diretto da fuori al modem (presa DSL). No portafusibili o altro.
Uscita TEL al ersto dell'impianto con rpese in parallelo e senza filtri.

W_o_M
08-08-2019, 09:50
Poco tempo fa sono passato da un Netgear GG834v3 al FritzBOX 7530 (per ADSL) ed ho avuto un netto miglioramento senza far nulla.

Storia qui:
https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2868490&page=74

Dato che domani dovrei passare a FTTC, ho eliminato l'antica gloriosa tripolare SIP originale anni '70 con una moderna RJ11 doppia in plasticona di terza categoria, sezionando l'impianto (stile ingresso e ritorno) come suggerito per fibra FTTC+voip.

Tutto ok, l'impiano in ADSL funziona ed i telefoni anche, ho constatato le seguenti differenze:
-Capacità della linea da 16320 a 16130 circa in D/L
-Velocità di trasferimento attuale da 16185 a 16040 circa in D/L
-Capacità della linea da 1096 a 1052 circa in U/L
-Attenuazione D/L da 13 a 12 dB
-SNR in U/L da 13 a 12
-Riduzione della potenza da 1 a 2 dB

Eppure tutta internet diceva di eliminare le tripolari con fusibili perché causa di degradazione del segnale. Voi che dite ?

Vecchia tripolare:
https://i.postimg.cc/JDTGRc6D/2775-html-m762d055.png (https://postimg.cc/JDTGRc6D)

Nuova RJ11
https://i.postimg.cc/BX9mxTQf/untitled.jpg (https://postimg.cc/BX9mxTQf)
https://i.postimg.cc/jLbhWRZs/s-l1600.jpg (https://postimg.cc/jLbhWRZs)

Fritz tripolare
https://i.postimg.cc/Nygrnrhq/fritz-7530-adsl.png (https://postimg.cc/Nygrnrhq)

Fritz RJ11
https://i.postimg.cc/k6Y2FvdN/fritz-7530-adsl-rj11.png (https://postimg.cc/k6Y2FvdN)

Bovirus
08-08-2019, 09:53
@W_o_M

Il tutto dipende da una serie di condizioni personali

Qualita dei fili
Qualità dei contatti delel prese
Tipo di impianto telefonico
Condizioni delle linea FTTC.

È comunque corretto avere un impianto diretto con contatti di buona qualità.

W_o_M
08-08-2019, 11:56
Mi riferivo all'ADSL, la fibra non è ancora attiva. Ero solo curioso di capire perché, a parità di tutto il resto (cavi ecc., ho solo smontato una e messa l'altra, ed anzi ho spostato a monte la parte di impianto che prima era "appesa" alla principale), eliminando la presa "brutta e cattiva", la capacità della linea è leggermente diminuita invece di rimanere uguale o addirittura migliorare.

Alfhw
09-08-2019, 15:58
Mi riferivo all'ADSL, la fibra non è ancora attiva. Ero solo curioso di capire perché, a parità di tutto il resto (cavi ecc., ho solo smontato una e messa l'altra, ed anzi ho spostato a monte la parte di impianto che prima era "appesa" alla principale), eliminando la presa "brutta e cattiva", la capacità della linea è leggermente diminuita invece di rimanere uguale o addirittura migliorare.
Non so se faccia differenza ma quando ho attivato la FTTC alcuni mesi fa, il tecnico Tim mi ha installato una doppia RJ11 portata da lui che sembrava più sofisticata di quella della tua foto. La mia ha anche un tasto per test (o qualcosa del genere)

W_o_M
10-08-2019, 00:02
Per caso è come questa?
https://www.picclickimg.com/00/s/MTIwMFgxNjAw/z/PpUAAOSwSlBY2gk6/$/TIM-TELECOM-Presa-telefonica-RJ11-splitter-ADSL-E-_57.jpg
Tu prima avevi una tripolare ?

Bovirus
10-08-2019, 08:17
@W_o_M

Quella è la classica presa telefonica doppia RJ11.

Chi sa quale operazione fa TEST ON/OFF.

Alfhw
10-08-2019, 12:23
Per caso è come questa?
https://www.picclickimg.com/00/s/MTIwMFgxNjAw/z/PpUAAOSwSlBY2gk6/$/TIM-TELECOM-Presa-telefonica-RJ11-splitter-ADSL-E-_57.jpg
Sì, esattamente quella.
Tu prima avevi una tripolare ?
Sì, avevo una tripolare con impianto in serie che è stato sezionato su quella presa per metterci il fritz 7530. Non aveva i fusibili perché era la seconda tripolare dell'impianto. La prima tripolare aveva i fusibili ma il tecnico l'ha tolta congiungendo i due fili perché era una presa inutile (mai usata in tanti anni).

Il tecnico è già venuto da te? Sei con Tim? Potresti rimettere la tripolare e farti mettere una doppia RJ11 della Tim che è gratis.

W_o_M
11-08-2019, 09:26
Sto passando a TIM (super mega fttc), il tecnico dovrebbe venire il 19 perché c'è di mezzo Ferragosto. Avevo considerato Fastweb, ma ho l'incertezza della qualità BS-NGA, il costo invece lo preferivo. La presa è stata già cambiata (come detto prima), e per il tempo/sforzo che ci è stato investito, non credo che nessuno qui vorrebbe toglierla.

Alfhw
11-08-2019, 11:11
Sto passando a TIM (super mega fttc), il tecnico dovrebbe venire il 19 perché c'è di mezzo Ferragosto. Avevo considerato Fastweb, ma ho l'incertezza della qualità BS-NGA, il costo invece lo preferivo. La presa è stata già cambiata (come detto prima), e per il tempo/sforzo che ci è stato investito, non credo che nessuno qui vorrebbe toglierla.
Capisco. Magari chiedi al tecnico Tim se la presa "ufficiale" Tim può fare differenza per la qualità del segnale.

mifungo
12-08-2019, 21:38
Scusate ma passando da FTTC con impianto telefonico sezionato a FTTH potrò ancora utilizzare tutte le prese telefoniche di casa o sarò costretto ad usare il solo telefono collegato al router?

Bovirus
13-08-2019, 05:45
@mifyngo

L'mpianto sezionato (in serie) FTTC può essere usato senza problemi con la FTTH.

Ingresso connesisone su porta WAN (da ONT).
Uscita mdoem TEL a tutto l'impianto.

Consiglio di staccare il doppino ingresso FTTC (che verrà ri-assegnato ad alto utente).

mifungo
13-08-2019, 08:11
Consiglio di staccare il doppino ingresso FTTC (che verrà ri-assegnato ad alto utente).

Ammesso che l'installatore non rimuova completamente il doppino in ingresso e che venga ri-assegnato ad altro utente quali conseguenze ci sarebbero per me? Pagherei per la linea di un altro, sentirei indebitamente le conversazioni di un altro?
Grazie per la risposta precedente

MarcoPau
13-08-2019, 20:17
Ciao a tutti, vorrei sapere se è possibile collegare un cordless voip via LAN con FTTC o FTTH.

Poiché sto realizzando dei cablaggi con power line e ripetitori, non mi è chiaro se è possibile a questo punto usare la linea wifi/LAN per connettere il telefono, non avendo sempre continuità con le vecchie prese telefoniche.

Trattandosi di ambienti molto grandi, e di un mini reparto in ingresso dove ho modem su prima presa e non ho più un cavolo di spazio, mi piacerebbe poter mettere almeno il cordless fuori dalle scatole :-)

Bovirus
13-08-2019, 20:48
Ammesso che l'installatore non rimuova completamente il doppino in ingresso e che venga ri-assegnato ad altro utente quali conseguenze ci sarebbero per me? Pagherei per la linea di un altro, sentirei indebitamente le conversazioni di un altro?
Grazie per la risposta precedente

Non paghi nulla ma potresti sentire le comunicazioni dell'altro utente.
E questo è un reato penale.

shocker94
28-10-2019, 13:37
Buonasera, mi è stato consigliato di bypassare le prese rj11 per avere una migliore portante. Il problema è che mi ritrovo con meno portante, è possibile? Già nella prima presa, agganciavo meno rispetto alla terza(ultima presa).

strassada
28-10-2019, 14:14
allora forse hai l'impianto in serie. o non hai beccato la "prima" presa

ora dovresti isolare questa presa, staccando i cavi che vanno alle altre due, sempre che sia la prima presa.
e riprovare a connetterti.

posta la schermata delle statistiche (sarebbe meglio se usassi un modem che ti mostra attenuazione e margine di rumore per ogni banda, cioè 3 per il download e 4 per l'upload) così vediamo quanto perdi o guadagni cambiando di presa.

Bovirus
28-10-2019, 14:41
@shocker94

Stacca il modem dall'alimentazione e dal telefono.
Apri le prese e controlla qual'è la presa principale e quali sono le prese derivate.
L'impianto deve essere in parallelo e i cavi devono partire dagli stessi PIN.

Una vola identificata la presa primaria fai il lavoro indicato nei primi post.

shocker94
28-10-2019, 14:48
@shocker94



Stacca il modem dall'alimentazione e dal telefono.

Apri le prese e controlla qual'è la presa principale e quali sono le prese derivate.

L'impianto deve essere in parallelo e i cavi devono partire dagli stessi PIN.



Una vola identificata la presa primaria fai il lavoro indicato nei primi post.La principale sta giù dove agganciavo 19 mega, sopra ho le altre 2 con portante agganciata di 20 mega circa. Ho bypassato le due prese lasciando solo la terza ed aggancio 19 mega, come la presa principale.

Bovirus
28-10-2019, 15:11
@shocker94

Che tipo di linea hai? ADSL o FTTC?
A che distanza sei dall'armadio del provider?

shocker94
28-10-2019, 15:21
@shocker94



Che tipo di linea hai? ADSL o FTTC?

A che distanza sei dall'armadio del provider?ADSL 20 mega con klik network.
Non ci sono armadi, sono distante circa 900 metri dalla centrale.

strassada
28-10-2019, 20:08
nell'adsl non è importantissimo fare queste modifiche, lo è nella FTTC.

semmai con l'adsl serve più separare fonia analogica e adsl (tramite filtro o splitter) è un rimedio contro le disconnessioni (quando si telefona cade l'adsl) e contro il rumore di fondo che si sente quando si telefona (è il "segnale" dell'adsl).

hai provato a sostituire quella presa con un'altra?
e stai connettendo solo il modem o anche un filtro per separare la fonia?

comunque 1 mega in più o in meno, sono oscillazioni che possono capitare (sicuramente è normalissimo vedere variare di 300/500kbps).

a volte qualche metro in più di cavo anche se aggiunge un pelo di attenuazione, forza un lieve aumento di potenza trasmessa, e quindi la portante sale "spinta" da questo.

shocker94
29-10-2019, 14:52
nell'adsl non è importantissimo fare queste modifiche, lo è nella FTTC.

semmai con l'adsl serve più separare fonia analogica e adsl (tramite filtro o splitter) è un rimedio contro le disconnessioni (quando si telefona cade l'adsl) e contro il rumore di fondo che si sente quando si telefona (è il "segnale" dell'adsl).

hai provato a sostituire quella presa con un'altra?
e stai connettendo solo il modem o anche un filtro per separare la fonia?

comunque 1 mega in più o in meno, sono oscillazioni che possono capitare (sicuramente è normalissimo vedere variare di 300/500kbps).

a volte qualche metro in più di cavo anche se aggiunge un pelo di attenuazione, forza un lieve aumento di potenza trasmessa, e quindi la portante sale "spinta" da questo.Ho solo il modem. Proverò a sostituire la presa con una di quelle telecom rj11.

Un'altra cosa, il ping può dipendere dall'impianto domestico? Poiché da un giorno all'altro si è raddoppiato, così senza alcuna ragione... Il che mi fa incazzare. Ovviamente l'assistenza tecnica non sà che fare.

Bovirus
29-10-2019, 14:55
@shocker94

Dipende se il ping

è verso l'IP del modem (in questo caso dipende dalla connessione interna)
o verso siti esterni (in questo caso dipende dal provider).

shocker94
29-10-2019, 15:12
@shocker94



Dipende se il ping



è verso l'IP del modem (in questo caso dipende dalla connessione interna)

o verso siti esterni (in questo caso dipende dal provider).Verso il modem è ovviamente inferiore a 1ms. Il ping verso l'esterno è elevato. Ping verso maya.ngi.it, 8.8.8.8 e 1.1.1.1 facevo 25ms, ora 50ms.

shocker94
04-11-2019, 15:31
Sapete dove è possibile comprare le prese a muro rj11(simil tim) a un prezzo decente?

Bovirus
04-11-2019, 16:22
A quale prezzo intendi per "decente"?

Le trovi da più fornitori intorno ai 7 euro.

shocker94
04-11-2019, 16:27
A quale prezzo intendi per "decente"?



Le trovi da più fornitori intorno ai 7 euro.Dove precisamente? Meno di 15/20 non le ho trovate

Bovirus
04-11-2019, 16:43
Cerca su Yeppon.it.
Io li ho trovate lì.

shocker94
04-11-2019, 16:54
Cerca su Yeppon.it.

Io li ho trovate lì.Le puoi linkare per favore? Mi sono girato tutto yeppon ma non le ho trovate.

Bovirus
04-11-2019, 18:08
@shocker94

Non si possono linkare siti di e-shop.
Se ti va bene ti mando il link in un messaggio privato.

shocker94
04-11-2019, 18:28
@shocker94



Non si possono linkare siti di e-shop.

Se ti va bene ti mando il link in un messaggio privato.Va benissimo. Grazie.

Swampo
06-04-2020, 11:11
Buongiorno a tutti!

Ho installato un Fritzbox 7590 sulla mia rete Fastweb in SLU, ora che la parte internet è a posto, volevo capire come è possibile configurare la parte telefono. Qualcuno può aiutarmi? Da quanto ho capito NON sono in Voip quindi dovrebbe anche essere più semplice.

Bovirus
06-04-2020, 12:41
@Swampo

Scusa ma non si capisce cosa vuoi dire.
Spiegati meglio.

gpvecchi
06-04-2020, 14:04
Buongiorno a tutti!

Ho installato un Fritzbox 7590 sulla mia rete Fastweb in SLU, ora che la parte internet è a posto, volevo capire come è possibile configurare la parte telefono. Qualcuno può aiutarmi? Da quanto ho capito NON sono in Voip quindi dovrebbe anche essere più semplice.

Se non sei in VOIP, vuol dire che non sei in FTTC/FTTH e sei sicuramente in ADSL.
Se la tua ADSL non utilizza il servizio VOIP, non devi configurare nulla, devi solo collegare il classico filtro ADSL sulla linea.

Swampo
06-04-2020, 14:10
@Swampo

Scusa ma non si capisce cosa vuoi dire.
Spiegati meglio.

Che sono riuscito a configurare la parte internet, solo che per la fonia (che dovrebbe essere tradizionale e non voip) non riesco a configurarla perché non ho ben capito come attaccare i cavi del Fritz (perché ho visto che c’è anche un cavo che divide la parte internet da quella fonia dentro la scatola del Fritz) e la configurazione del Fritz stesso.

Swampo
06-04-2020, 14:21
Se non sei in VOIP, vuol dire che non sei in FTTC/FTTH e sei sicuramente in ADSL.
Se la tua ADSL non utilizza il servizio VOIP, non devi configurare nulla, devi solo collegare il classico filtro ADSL sulla linea.

Non è del tutto corretto, chi è in SLU (cioè diretto di rete Fastweb) non ha la fonia in Voip ma transitional e che viene poi “trasformata” in Voip in centrale a Fastweb, mentre chi è in VULA (rete non diretta Fastweb ma Tim) (e sempre parliamo in entrambi i casi di FTTC) ha la fobia completa in Voip fino in casa.

Bovirus
06-04-2020, 14:51
@Swampo

Ma sei in ADS o IN VDSL (FTTC)?
Se sei in VDSL dovresti essere in VOIP.

Per favore leggi con attenzione i primi post di questo thread.

x_term
06-04-2020, 15:18
@Swampo

Ma sei in ADS o IN VDSL (FTTC)?
Se sei in VDSL dovresti essere in VOIP.

Per favore leggi con attenzione i primi post di questo thread.

Ha ragione, su alcuni cabinet SLU (a caso) Fastweb eroga fonia tradizionale su VDSL2. Se hai questo tipo di fonia il telefono va attaccato come in ADSL alla presa telefonica con filtro. Altrimenti c'è il metodo del cavo ad Y (https://it.avm.de/assistenza/fritzbox/fritzbox-7590/banca-dati-informativa/publication/show/56_Disposizione-dei-pin-dei-cavi-e-delle-porte/) del Fritz che ti fa entrare la fonia analogica sul Fritz dalla porta DSL se sei intenzionato ad usare il centralino.

Swampo
06-04-2020, 15:33
Ha ragione, su alcuni cabinet SLU (a caso) Fastweb eroga fonia tradizionale su VDSL2. Se hai questo tipo di fonia il telefono va attaccato come in ADSL alla presa telefonica con filtro. Altrimenti c'è il metodo del cavo ad Y (https://it.avm.de/assistenza/fritzbox/fritzbox-7590/banca-dati-informativa/publication/show/56_Disposizione-dei-pin-dei-cavi-e-delle-porte/) del Fritz che ti fa entrare la fonia analogica sul Fritz dalla porta DSL se sei intenzionato ad usare il centralino.

Esattamente quello che volevo fare, ora volevo capire se avevo capito bene come collegare questo cavo: la Y va all’uscita della presa del muro giusto? In modo che splitti i segnali per poi entrare nel Fritz e da lì dovrei essere in grado di poter utilizzare il Fritz come centralino al quale collego il telefono. Dovrebbe essere così ma mi manca poi la configurazione del Fritz da capire.

Bovirus
06-04-2020, 15:39
@Swampo

Per favore leggi con attenzione bene il primo post (è la seconda volta che te lo scrivo).

Non usare il cavo ad Y e usa un cavo RJ11 normale normale.

Non basta guardare come collegare il cavo tra la presa e il fritz.

Dipende come è fatto il tuo impianto telefonico (serie o parallelo).

Se è l'unica presa collega un RJ1/RJ11 al connettore DSL del modem.
Alla presa FON1 colleghi il telefono con un altro RJ11/RJ11.

Swampo
06-04-2020, 22:37
@Swampo

Per favore leggi con attenzione bene il primo post (è la seconda volta che te lo scrivo).

Non usare il cavo ad Y e usa un cavo RJ11 normale normale.

Non basta guardare come collegare il cavo tra la presa e il fritz.

Dipende come è fatto il tuo impianto telefonico (serie o parallelo).

Se è l'unica presa collega un RJ1/RJ11 al connettore DSL del modem.
Alla presa FON1 colleghi il telefono con un altro RJ11/RJ11.

Sarà quello che farò non appena saran passate altre 24h per testare che la linea sia ok con il Fritz, poi mi dedicherò alla parte fonia!

ebeb
07-04-2020, 02:20
@Swampo

Per favore leggi con attenzione bene il primo post (è la seconda volta che te lo scrivo).

Non usare il cavo ad Y e usa un cavo RJ11 normale normale.

Non basta guardare come collegare il cavo tra la presa e il fritz.

Dipende come è fatto il tuo impianto telefonico (serie o parallelo).

Se è l'unica presa collega un RJ1/RJ11 al connettore DSL del modem.
Alla presa FON1 colleghi il telefono con un altro RJ11/RJ11.

Si è invitato l'utente (@Swampo) a passare dal thread del 7590 a questo per potergli dire..

1 - di leggere con attenzione il primo post che per il suo problema è di utilità nessuna.

2 - di non usare il cavo ad Y che è invece quello che gli necessità e che proprio per tale necessità intrinseca dei FRITZ!Box era corretto che discutesse in tale thread (7590)

3 - di non farsi bastare il guardare a come collegare il cavo tra presa telefonica ed il FRITZ!Box 7590 che è invece quello che gli serve e basta.

4 - che dipende da come è fatto il suo impianto telefonico interno che non ha nessun riguardo per quanto attiene il collegamento. Mentre potrebbe (condizionale) avere implicazioni per il funzionamento ottimale della telefonia.

Questo è quanto...

Bovirus
07-04-2020, 06:38
@ebeb

Questa cosa era stata chiarita nella'altro thread 10 ore prima del tuo post.
Quindi non c'era nessun bisogno di questo post polemico.

Actilius
06-05-2020, 12:55
buongiorno a tutti e chiedo scusa per la probabile banalità delle domande.
dalla lettura del primo posto ritengo avere un impianto telefonico in parallelo perchè le telefonate non cadono se rispondo alla chiamata principale (è stato realizzato nel 2004). al momento ho una offerta telecom adsl 20 mb. dalle verifiche sul sito tim risulterebbe attivabile l'offerta tim internet veloce con tecnologia fttc e evdsl, che in pratica prevede ultimo tratto in rame.
questo significa che posso collegare il modem a qualsiasi presa telefonica, è corretto? il discorso presa principale ecc verrebbe meno?
grazie

Bovirus
06-05-2020, 14:59
@Actilius

Per favore leggi bene il primo post.

Non centra nulla l'ultimo tratto in rame.

Per avere le migliori prestazioni ed evitare riflessioni etc se hai una VDSL l'impianto telefonico dovrebbe essere di tipo serie.

L'impianto parallelo si usa se la presa del modem non è la prima, oppure non puoi modificare l'impianto, sapendo che potrebbero esserci dei problemi.

norrland
03-08-2020, 12:18
Salve,
premetto la mia ignoranza, avrei bisogno di alcuni chiarimenti.
Sto attivando una nuova linea TIM con FTTC, mi interessa internet, invece il telefono fisso non credo di utilizzarlo quindi nei vostri suggerimenti considerate ciò (intendo dire che se devo fare modifiche o spese varie per poter usare il telefono fisso lascio perdere e non lo utilizzo e basta).
La casa ha 2 prese a muro rj11, una al piano terra vicino ingresso, l'altra al secondo piano. Io ho necessità di mettere il modem al secondo piano dove lo collegherei anche con un PC fisso via ethernet.
Credo che l'impianto telefonico sia in parallelo, la casa è di 10 anni fa, mai avuto telefoni fissi quindi non posso controllare.

1. il tecnico TIM mi porta i cavi fino alla presa vicino ingresso che diventerebbe la principale? oppure posso chiedergli di portare i cavi fino alla presa del secondo piano?
2. nel caso me li portasse solo fino alla presa vicino l'ingresso, poi io potrò collegare il modem alla presa del secondo piano senza problemi? Oppure devo fare bypass, mettere filtro o altro?
Spero di essere stato chiaro, grazie.

Bovirus
03-08-2020, 13:15
La risposta è già nei primi post.

Il tecnico ti porta il segnale sulla prima presa.

Con l'impianto che deve essere in parallelo il segnale arriva alla seconda presa dove colleghi il modem.

shocker94
03-08-2020, 13:26
La risposta è già nei primi post.



Il tecnico ti porta il segnale sulla prima presa.



Con l'impianto che deve essere in parallelo il segnale arriva alla seconda presa dove colleghi il modem.Questo vale anche per le FTTH? Oppure possono allungarmi il cavo dove voglio?

Inviato dal mio POCO F2 Pro utilizzando Tapatalk

Bovirus
03-08-2020, 13:41
No vale sola per la FTTC.
La FTTH (fibra ottica) deve arrivare dove devi attaccare il modem.

norrland
03-08-2020, 14:12
La risposta è già nei primi post.

Il tecnico ti porta il segnale sulla prima presa.

Con l'impianto che deve essere in parallelo il segnale arriva alla seconda presa dove colleghi il modem.

Ok, grazie. Però, se non ho capito male, così avrei un collegamento in parallelo con possibili problemi di connessione, cioè potrei avere una portante di aggancio più bassa (post iniziale).
Per evitare l'inconveniente l'unico modo è collegare il modem alla presa primaria dove arriva diretto il cavo da fuori, giusto? Non c'è un modo per far "diventare primaria" l'altra presa rj11 quella al piano di sopra?
Questi eventuali problemi di portante bassa sono generalmente gravi oppure trascurabili? Scusa, capisco che no hai la palla di vetro...

Bovirus
03-08-2020, 15:30
@norrland

I problemi ce li ha se attacchi un telefono sulla presa primaria.
Se non attacchi nulla non avrai nessun problema.

norrland
03-08-2020, 16:11
@norrland

I problemi ce li ha se attacchi un telefono sulla presa primaria.
Se non attacchi nulla non avrai nessun problema.

perfetto, tutto chiaro, grazie per il tuo aiuto

norrland
18-09-2020, 13:58
Allora ho attivato una FTTC 200 mega con TIM. Al tecnico ho chiesto di collegare il modem (mio di proprietà Fritz 7530) al secondo piano perchè li ho un PC fisso che collego con cavo ethernet al modem. Mi dice che ogni presa va bene, non importa a quale collego il modem. Specifico che non ho telefoni fissi e non mi serve collegarli.
Il problema è che vado a 30 mega, non a 200...
Il tecnico mentre se ne stava andando mi ha consigliato di isolare tutte le altre prese RJ11 sparse per casa (sono 4 in tutto) perchè questo potrebbe creare problemi. Effettivamente oltre la velocità ridotta, anche nel software del fritz viene rilevato un problema di errato cablaggio con una deviazione di circa 27 metri che causa rallentamento...ho un disturbo di 25dB...
Chiedo: come si isolano le porte RJ11 che non utilizzo? Posso risolvere in questo modo il problema di scarsa velocità? Grazie

Bovirus
18-09-2020, 14:07
@norrland

Credo sia meglio far controllare l'impiantoa qualcuno.

Prova a collegare il modem alla prima presa e vedi se hai tutte quelle perdite.

norrland
18-09-2020, 14:15
@norrland

Credo sia meglio far controllare l'impiantoa qualcuno.

Prova a collegare il modem alla prima presa e vedi se hai tutte quelle perdite.

ho collegato il modem anche alla presa vicino l'ingresso di casa perchè leggevo che è quella di solito principale, ma il risultato è lo stesso anzi leggermente inferiore. Altre due prese rj11 sono scomode e non ho ancora provato a collegare li, non credo che siano quelle primarie comunque. Veramente da come mi diceva il tecnico non serve che io sappia quale sia la presa primaria, basta che bypasso tutte le altre prese RJ11 che non utilizzo. Pensi che questa operazione possa migliorare qualcosa? Se si, come si fa?

Bovirus
18-09-2020, 14:27
@norrland

A me sembra molto strano che sulla presa principale hai una velocità così bassa.

Credo che molto difficilmente il problema sia il bypass delle prese.

Per fare il bypass stacca i fili da dietro le prese e giuntali insieme (rosso con ross/bianco con bianco/etc)

norrland
18-09-2020, 14:56
@norrland

A me sembra molto strano che sulla presa principale hai una velocità così bassa.

Credo che molto difficilmente il problema sia il bypass delle prese.

Per fare il bypass stacca i fili da dietro le prese e giuntali insieme (rosso con ross/bianco con bianco/etc)

allora ho aperto la presa rj11 vicino la porta di ingresso, dal corrugato escono due fili (uno blu e uno bianco) che sono attaccati ai morsetti della presa, più un terzo filo biancorosso lasciato scollegato...non c'è altro...come procedo? stacco i morsetti e collego il filo blu e quello bianco insieme?

norrland
18-09-2020, 15:12
allora ho aperto la presa rj11 vicino la porta di ingresso, dal corrugato escono due fili (uno blu e uno bianco) che sono attaccati ai morsetti della presa, più un terzo filo biancorosso lasciato scollegato...non c'è altro...come procedo? stacco i morsetti e collego il filo blu e quello bianco insieme?

ecco una foto della presa
https://ibb.co/zrsHnVc

fantidus90
21-10-2020, 07:46
Buongiorno a tutti. Avrei bisogno di un futuro consiglio non so attualmente come muovermi. Vi allego unìimmagine per farvi capire la situazione
https://i.postimg.cc/Nyvkt33h/splitter.jpg (https://postimg.cc/Nyvkt33h)
In pratica dovrei attivare a breve la fibra tim misto rame. Ora il problema è che il mio impianto 7 8 anni fa avevo una buona adsl 17 mega ed il tecnico mi montò questo splitter per la linea telefonica soltanto che attualmente poi non mi è piu servita ed è rimasto come in foto con il cavo che va verso il basso verso una presa Tripolare. Ora i miei quesiti sono: il tecnico Tim se la vede lui a risolvere questo pastrocchio? altrimenti mi conviene rimontare quei due cavi penzolanti che dovrebbero essere della linea esterna che entra in casa com'era prima alle staffe di ferro o conviene collegarli con altri cavi/prolunga allo splitter al simbolo dati? cosa dovrei fare secondo voi? sopratutto la miglior soluzione per non aver problemi di velocita Max e latenza con la fibra. Grazie mille in anticipo:D .

Bovirus
21-10-2020, 09:21
@fantidus90

Trovi nel primo post le modalità di collegamento.

fantidus90
23-10-2020, 05:10
@fantidus90

Trovi nel primo post le modalità di collegamento.

Grazie bovirus, un amico mi ha consigliato di mettere dei mammut elettrici, secondo un tuo parere personale piu esperto è la scelta migliore? se si possono acquistarne un paio alla ferramenta qualsiasi per nn avere nessuna perdita di portante/latenza o ce ne sono di migliori da prendere marca/tipo per questi lavori sui cavi telefonici in rame?

P.s. Un'altra persona mi ha detto di saldarli ma vorrei evitare perchè non mi convince edi mammut sarebbero la scelta ideale se nn ho disturbi e/o altri problemi. Grazie mille :D

Bovirus
23-10-2020, 05:54
@fantidus90

Secondo m la saldatura è senz'altro l'opzione migliore da punto di vista del contato elettrico.

Il giunto con morsetti è il sistema più pratico.

Più che i mammut io cercherei i cappuccetti di plastica trasparente con dentro il morsetto.

M1chel
04-11-2020, 18:03
Salve, volevo chiedere una delucidazione. ho letto il primo post e deduco di avere un impianto in parallelo: vivo in un appartamento e ho la presa principale nell'ingresso (una rj11 ottenuta dal vecchio tripolare) e una tripolare nell'ultima camera. potevo usare entrambi i telefoni simultaneamente, ma ora non ho più il fisso, uso solo internet.

Il modem è all'ingresso perchè porta il wifi anche ad un altro appartamento sul piano, ma vorrei usare un cavo di rete per collegarmi in lan al modem dall'ultima camera dove ho l'ufficio con i computer. lasciarlo a zonzo per i corridoi non è pratico allora volevo sfruttare la canalina dei cavi telefonici della seconda presa per raggiungere col cavo di rete il modem.

dove c'è la prima presa ho a fianco il campanello della linea. la sua canalina si collega a quella dei cavi telefonici verso la camera? vorrei rimuovere il campanello e fare entrare il cavo da lì.

https://ibb.co/LSTShWr
https://ibb.co/HdRQkrV

https://i.ibb.co/31x1Yqv/IMG20201104182601.jpg (https://ibb.co/LSTShWr)
https://i.ibb.co/cLRd7N1/IMG20201104182540.jpg (https://ibb.co/HdRQkrV)

Bovirus
04-11-2020, 18:54
@M1chel

La prima foto è della seconda presa?

Scusa ma non ha capito.

Stai chiedendo come è fatto il tuo impianto?

M1chel
05-11-2020, 16:40
@M1chel

La prima foto è della seconda presa?

Scusa ma non ha capito.

Stai chiedendo come è fatto il tuo impianto?

si la prima foto è della seconda presa.
in effetti ho fatto casino. quello che ti chiedo è se staccando il campanello e la seconda presa dai cavi la prima presa funziona correttamente. al termine di ogni cavo metto un morsetto?

Grazie.

Bovirus
05-11-2020, 16:55
L'impianto teelfonico se è in paralleo se stacchi il campanello continaua a funzionare.

Il campanello va staccato assolutamente in quanto carica in modo anomalo la linea.

Inoltre va verificato anche che nelle prese non ci siano condensatori e se ci sono vanno rimossi.

M1chel
05-11-2020, 16:58
ti ringrazio. no di condensatori non ce ne sono, anzi forse è proprio il campanello l'unico ad averlo. Quindi anche la seconda presa posso scollegarla tranquillamente?

Bovirus
05-11-2020, 16:59
Se sono in parallelo puoi scollegare la seconda presa.

M1chel
05-11-2020, 17:01
Se sono in parallelo puoi scollegare la seconda presa. grazie mille

jei59
20-02-2021, 07:40
Buongiorno,
ho due domande:

1) io ho tre prese telefoniche; come faccio a sapere quale è la prima, dove entra il cavo telefonico dall'esterno?

2) cosa può essere questa presa coperta sotto la presa telefonica, al piano terra della mia abitazione?
http://www.pikky.net/sdZ.jpg

Bovirus
20-02-2021, 07:57
@jei59

Secondo me non esiste un modo semplice per capire quale è la prima.
Devi cercare di identificare come è fatto l'impianto da dove entra il filo da fuori e quale è la prima presa.

Potrebbe essere semplicemente una scatola di derivazione.

jei59
20-02-2021, 10:03
@jei59

Secondo me non esiste un modo semplice per capire quale è la prima.
Devi cercare di identificare come è fatto l'impianto da dove entra il filo da fuori e quale è la prima presa.

Potrebbe essere semplicemente una scatola di derivazione.

Intanto grazie per la risposta.
Il fatto è che tra tre giorni verrà in casa il tecnico TIM per fare l'upgrade della mia linea da ADSL 20 mega alla FTTC 100/20: la mia casa (una villetta su due piani) è dotata di tre prese telefoniche tripolari, una al piano superiore nella camera da letto..una seconda nel corridoio, sempre al primo piano ee una terza al piano terra dove ho attaccato il mio attuale modem-router adsl 20 mega, filtro adsl e telefono tradizionale.

Dovrò quindi chiedere al tecnico di ispezionare le tre prese, e se, come credo, la prima dove entra il cavo è quella in camera da letto, chiedergli di scollegare entrambe le prese del piano superiore e sostiturmi la tripolare al piano terra con una RJ11....giusto? Lo farà?

Lambo77
29-03-2021, 22:08
mi consigliate un cavo telefonico? quanto dovrei spendere? su amazon sono dai 13 a 20 euro circa....ma mi sa che sono "placcati in rame" e non rame puro.

Bovirus
30-03-2021, 09:09
@Lambo77

Stai parlando del cavo con due RJ11 da collegare tra modem e presa?

Lo trovi a circa 2,50 euro su Amazon.

Ma puoi anche comperarlo da un elettricista o dove vuoi.

Cpt Harlock
17-04-2021, 11:25
Buongiorno.

Premetto di aver letto il primo post, quindi penso che quello che vado a fare sia corretto, ma voglio una conferma.

Il mio impianto è composto da 2 prese tripolari senza condensatori collegate in parallelo tra loro. Attualmente con ADSL nella prima ho la base dei cordless filtrata e nella saconda modem diretto.
Adesso dovrebbero venire ad installarmi la fibra FTTC, quindi mantenendo le prese come sono andrei a fare questa configurazione, di cui voglio una conferma sulla bontà dell'intervento.
Allora su quella entrante non metterei niente, mentre sulla secondaria andrei a collegare diretto il modem. Al modem collegherei, la base dei cordless con un cavo di circa 5m. Da quanto ho letto, però potrei avere una minima perdita di portante.......Ma è anche vero che lo potrò solo verificare provando il modem sulla presa primaria.
Volendo posso anche collegare il modem alla primaria e staccare i fili che vanno alla secondaria, ma poi devrei collegarmi con un cavo di rete schermato da circa 6 m. ad uno switch che andrebbe poi a ripartire la connessione ai vari apparati. La base dei cordless sarebbe sempre collagata direttamente al modem. Che ne pensate?

Bovirus
17-04-2021, 12:10
@Cpt Harlock

Io farei così.

Rimuovi il collegamento della persa 1 e giunta i file che vanno alla presa 2 (quindi collegamento diretto dal filo in ingresso casa alla presa 2).

Sostituisci la presa 2 tripolare con una doppia RJ (ne trovi che si inseriscono nell'ingombro della presa originale Telecom).

Prima porta RJ al modem (DSL)
Seconda porta al model (TEL)

Fili in arrivo da fuori collegato alla presa muro RJ DSL
Cavo di ritorno (Presa muro RJ TEL) verso la 1. presa (dove colleghi il telefono).

Cpt Harlock
17-04-2021, 14:40
@ Bovirus

Grazie per la dritta.